13 Luglio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

ANDREA CASCHETTO: IN GIRO PER IL MONDO PER PORTARE UN SORRISO NEGLI ORFANOTROFI

Andrea Caschetto
Andrea Caschetto autore di un libro che uscirà ad agosto 2016
QUEL RAGAZZO CHE GIRA IL MONDO PER PORTARE SORRISI MA TORNA SEMPRE A CASA..A NATALE
" C´era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones..girava il mondo veniva dagli Stati Uniti d´America.."
Parafrasando Morandi c´è un ragazzo che come pochi ama portare sorrisi ai bambini sfortunati degli orfanotrofi , gira il mondo e lo fa con pochi euro in tasca, grazie all´ aiuto da parte di persone caritatevoli. Con questi soldi può comprare giocattoli o materiale didattico per gli orfani e vivere in vari Paesi. Lui è Andrea Caschetto, giovane scrittore di 25 anni, ragazzo che viene da Ragusa ma la limitazione geografica gli sta stretta perché nel suo DNA c´è tanta Modica e che alla fine è un ragazzo del mondo perché la sua casa dal 2009 è ovunque ci sia bisogno di un sorriso, di affetto e di giochi. Andrea ha nel cassetto già una laurea in "Media Marketing e Business, conseguita a Milano ed un master in Cooperazione Internazionale per i popoli sottosviluppati .E´ un perenne bambino quello che sta raccogliendo centinaia di informazioni visitando gli orfanotrofi più sperduti del mondo in cui vivono bambini "dimenticati" dai loro genitori e da tutti, per un progetto che culminerà con la stesura finale di un libro che Andrea Caschetto pubblicherà con la "Librerie Giunti al Punto", casa editrice con cui l´autore ha raggiunto un accordo. Il suo sogno è quello di costruire qualcosa per questi bambini con il ricavato del suo libro. Ma anche di lavorare in TV in un programma per bambini "per istruirli- ha detto- sulla bellezza del mondo e l´uguaglianza sociale" L´itinerario di Andrea per visitare gli orfanotrofi parte dagli Emirati Arabi dove è arrivato grazie ad una buona offerta di viaggio suggeritagli da un´amica, poi prosegue per lo Sri Lanka, l´India, il Nepal dove alcuni settimane fa è accaduto il fini mondo a causa del terremoto e proprio alcune ore dopo il suo ritorno in India su un autobus per 35 ore. Da qui si è spostato in Thailandia, in Cambogia, in Vietnam. Ora si trova per pochi giorni ancora in Thailandia da dove partirà per il Brasile per fare il giro degli orfanotrofi in Sudamerica
" Ho donato a 2263 bambini- scriveva Andrea qualche giorno fa sulla sua pagina facebook- 4 grammi di felicità ciascuno"
Nei villaggi in cui si ferma è sempre ospitato dalla gente del luogo come in Vietnam in cui un´intera famiglia l´ha quasi adottato per pochi giorni . Linh ha così scritto su facebook ha scritto tramite Andrea queste parole: "Ciao a tutti, io sono Linh. Con la mia famiglia abbiamo ospitato Andrea in diverse date nella capitale del Vietnam.Ti ringrazio per avermi portato il tramonto da Anuradhapura e avermi regalato l´abbraccio più bello che io abbia mai ricevuto. Sei anche la persona più incredibile che abbia mai conosciuto, il modo veloce con cui entri a contatto con i bambini è unico, dopo 5 secondi già tutti ti amavano Emoticon smile. Nel guardarti nell´orfanotrofio mi chiedevo chi ti ha dato questo dono. Dimmi quando il tuo libro sarà in inglese, ne comprerò uno per me, solo per cercare se ci sarà scritto pure il mio nome ahahahah. Porti sempre il sorriso ai bambini. Sei una bella persona, come il tuo cuore. E ricordati che la nostra casa è sempre aperta per darti il benvenuto quando ritornerai nel nostro paese. Buona fortuna per il tuo progetto è un giorno verrò a trovarti in Sicilia." E´ una delle tante testimonianze che Andrea, tra l´altro, come un" Diario di Bordo", riporterà nel suo libro . Perché tra questi c´è anche l´amico 2183, Gioi un bambino che si è affezionato tantissimo ad Andrea e che gli ha detto:" Fino a ieri il mio sogno era di diventare un astronauta. Da oggi da grande voglio fare lo stesso mestiere di Andrea... Il bambino! Sono stato abbandonato a 4 anni. Mi ricordo perfettamente il volto dei miei genitori. Mia mamma la vedo tutti i giorni buttata nella strada quando vado a scuola con il pulmino. Ti aspetto..."
Tra un collegamento internet ed una interruzione su Wathappa gli abbiamo rivolto alcune domande per capire il suo progetto , la sua origine, i suoi obbiettivi.
Da quanto tempo giri il mondo e qual è il tuo obbiettivo?
Ho iniziato il primo viaggio nel 2009 con "Un Ponte per la vita" e da li ho deciso di continuare in tutto il mondo, Tanzania, Amazzonia , India e così via. Il mio obbiettivo è quello di far divertire questi bambini e di dare una speranza e fargli capire che anche senza genitori ci possono essere altre persone che possono farli stare bene con una settimana o anche un minuto di attività ludica. A loro porto anche giochi e materiale didattico.
Da dove sei partito e con quanti soldi?
Quest´anno sono partito da Roma con un volo per Dubai in maniera economica grazie ad una cara amica che mi ha procurato dei biglietti a basso costo. Il mio budget è stato di 4000 euro. Ma sono arrivate donazioni da persone che dalla provincia iblea ( Scicli, Modica e Ragusa) vivono al nord e che credono in questa giusta causa. Il 14 maggio ho asciato la Thailandia per raggiungere il Brasile con soli 200 euro.
Quanti orfanotrofi hai visitato e quanti bambini hai conosciuto?
Non so quanti ne ho visitato perché ad un certo punto ho preferito contare i bambini che sono 2263 ( fino al 13 maggio in un centro italiano in Thailandia)
Chi ti ospita in questi Paesi? C´è qualcuno che ti paga il biglietto per spostarti?
Mi ospitano tutti. Ma io mi occupo anche del couchsurfing che è un sito internet dove ci sono persone che offrono ospitalità. Poi ci sono persone con cui parlo e racconto la mia impresa e si appassionano al progetto e si prestano ad offrirmi un tetto e altri amici o conoscenti anche italiani che si trovano anche in Sri Lanka per esempio e mi ospitano. In Vietnam grande esperienza grazie ad una ragazza che ho conosciuto in autobus e che mi ha portato dalla sua famiglia. La madre mi ha anche accompagnato in motorino all´autobus quando sono ripartito. Persone ottime e simpatiche. Qualcuno si è offerto di pagarmi il biglietto ma ho sempre rifiutato. Io ho pubblicato il mio codice Iban per ricevere donazioni per i bambini e i miei spostamenti e conto solo sul mio budget a disposizione.
Hai incontrato pericoli o ostacoli nei tuoi viaggi?
Certamente quasi tutti i giorni dal morso di un cane che mi avrebbe potuto portare la rabbia, alle associazioni che ho scoperto che se ne fregavano dei bambini chiusi in un orfanotrofio e dal ragazzo che mi stava portando in un quartiere dove mi avrebbero spogliato di tutto. Ma io ricordo solo le cose belle perché la mia pessima memoria mi fa dimenticare quelle cattive. Nella mia mente ho la felicità di questi bambini che giocano con me e sorridono..finalmente!
So che quando c´è stato il terremoto in Nepal tu l´avevi lasciato da poche ore. Hai avuto paura?,
Il terremoto mi ha toccato particolarmente perché in Nepal avevo lasciato persone care che avevo conosciuto. Per 10 giorni non ho avuto notizie dei miei bambini. Sono stato molto in pensiero ma poi ho avuto notizie che i problemi erano stati solo alla struttura e che i piccoli erano tutti incolumi. E´ proprio vero: ci preoccupiamo di un evento catastrofico solo se in quel luogo si trovano persone a noi care e conosciute altrimenti l´evento ci tocca da lontano..purtroppo!
A che punto è il tuo libro di denuncia ?
Il libro va di pari passo con il viaggio e più che di denuncia sarà di verità per quello che accade in questi orfanotrofi. Ci saranno capitoli dedicati alle storie dei bambini , al loro abbandono. Il libro sarà formato da tre sezioni: il viaggio, i bambini e.. la terza parte la lascio in sospeso perché saranno i lettori a capire di che si tratta.
Quando sarai a Ragusa per la presentazione del tuo libro?
Per la presentazione dovete aspettare agosto 2016 perché finirò il mio viaggio a dicembre di quest´anno . Io ritorno a casa a Natale , sempre, in qualunque posto del mondo io mi trovi. Questo per far felice il nonno e tutta la mia famiglia naturalmente. Poi dovrò finire di scrivere il libro e ci saranno anche le correzioni varie da parte dell´editore. Potete aspettarmi a Ragusa ma anche a Modica, due città che amo e che anche se da anni divisi da stupidi campanilismi per me sono una cosa sola. La divisione è tristissima in qualsiasi ambito la si applichi e l´unica che posso accettare è quella in matematica!
E noi aspetteremo Andrea Caschetto con il suo bagaglio culturale e chissà che con il suo libro non possa che alleviare i dolori del mondo chiusi in uno dei tanti orfanotrofi.
Giovannella Galliano




Notizie Flash

MODICA - IL PD E I 44 MILIONI DI EURO DELLA CDP

MODICA - PLAUSO DEL M5S PER IL COMUNE VINCITORE DI WiFi4EU

MARINA DI RAGUSA - NIENTE PRESIDIO DEI VV.FF. PER FIRRINCIELI

MARINA DI RAGUSA - TELELASER DAL 13 AL 31 LUGLIO

VITTORIA - "RESET " VITTORIA LANCIA CAMPAGNA CONTRO LA DROGA

MARINA DI RAGUSA - NUOVE REGOLE PER LA PISTA CICLABILE

MODICA - FINO AL 6 SETTEMBRE PERCORSI TURISTICI GUIDATI

MODICA - " CITTA' CHE LEGGE " TRA 73 CITTA' ITALIANE

RAGUSA - D'ASTA DENUNCIA SCARSA ATTENZIONE PER GLI ANIMALI

12-07-2020 17:24 - Politica
[]
Michele Tasca
Il Sindaco e i tempi biblici per le opere pubbliche: mistificare la realtà per arrivare a fine mandato, poi si vedrà

Il commento del segretario cittadino di Territorio alle esternazioni del Sindaco sui primi due anni di sindacatura:

“Il Sindaco continua a incontrare giornalisti avendo cura di non avere accanto i suoi assessori ai quali potrebbero essere rivolte domande scomode.
Qualcuno dice che le opposizioni mistificano la realtà, ma a voler far apparire che tutto scorre normalmente, mistifica...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-07-2020 17:17 - Attualità
[]
DAL 13 AL 18 LUGLIO TORNA L’(H)OPEN WEEK DI FONDAZIONE ONDA: SERVIZI GRATUITI DEDICATI ALLA SALUTE DELLA DONNA NEGLI OSPEDALI CON I BOLLINI ROSA

Visite e consulenze negli ospedali dell’Asp di Ragusa:

Giovanni Paolo II di Ragusa e al Maggiore di Modica

Ragusa, 9 luglio 2020 – Anche quest’anno torna l’(H)Open Week organizzata da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere.

L’iniziativa, che da 5 anni viene svolta in occasione della Giornata nazionale della Salute de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-07-2020 17:10 - Sport
[]
Il nuovo direttore sportivo Carmelo Bonarrigo


LA BANDIERA AZZURRA CARMELO BONARRIGO E’ IL NUOVO DIRETTORE SPORTIVO DELL’ASD RAGUSA CALCIO 1949

Il nuovo direttore sportivo dell’Asd Ragusa Calcio 1949 è Carmelo Bonarrigo. Quaratancinque anni, da una vita sui campi di calcio, attaccante di qualità, Bonarrigo ha giocato, nella sua carriera, con l’Atletico Catania, l’Igea Virtus, il Taranto, il Giugliano, il Modica, il Gallipoli, il Siracusa, il Palazzolo, l’Acireale. Ma è stato, soprattutto, una bandiera del Ragusa negli anni in cui gli azzur...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-07-2020 17:05 - Attualità
[]
Il nuovo comandante della polizia locale di Vittoria Rosario Amarù
Amarù nuovo comandante della polizia locale di Vittoria
Gli auguri di buon lavoro da parte di tutto il direttivo
della sezione cittadina di Confcommercio

La sezione cittadina di Confcommercio Vittoria augura buon lavoro al dottor Rosario Amarù che è stato individuato come nuovo comandante della polizia locale. “Conosciamo bene il dott. Amarù – dice il presidente Confcommercio Vittoria, Gregorio Lenzo, a nome di tutto il direttivo – avendo ricoperto il ruolo di dirigente del locale commissariato....
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-07-2020 17:21 - Politica
[]
Piccitto e Cugnata
Christian Piccitto è il nuovo coordinatore provinciale dei giovani di Forza Italia Ragusa

Forza Italia Ragusa ha un nuovo coordinatore provinciale dei giovani. E’ Christian Piccitto, modicano, classe 1995, la cui nomina è arrivata direttamente dal coordinatore nazionale Marco Bestetti. “Sono davvero contento della nomina di Christian, - ha commentato Giancarlo Cugnata, commissario provinciale di Forza Italia Ragusa - un ragazzo che da sempre è stato vicino ai valori e ai principi di Forza Ital...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-07-2020 16:48 - Economia
[]
Trenitalia attiva la “Barocco Line” che collegherà
Siracusa, Noto, Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Ragusa. Donnafugata

Soddisfatta una richiesta dell’Amministrazione comunale di potenziare i servizi ferroviari riattivando anche la Stazione di Ragusa Ibla

Accolta la richiesta del Comune di Ragusa, supportata dal comitato dei pendolari della tratta Siracusa-Ragusa-Caltanisetta, rivolta a Trenitalia ed alla Regione Siciliana di attivare diverse corse giornaliere di treni che favoriranno gli spo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 17:56 - Politica
[]

IL PARTITO DEMOCRATICO DI VITTORIA
SOSTIENE AIELLO SINDACO

Ieri sera 9 Luglio 2020 presso la Sala Avis a Vittoria durante l'incontro dei gruppi direttivi della Coalizione Aiello Sindaco ,dinnanzi la presenza del suo Candidato On. Francesco Aiello, alla presenza del Segretario del PD di Vittoria Giuseppe Nicastro e assieme a tutti i membri della Coalizione , il Partito Democratico di Vittoria ha ufficializzato il pieno sostegno all'On. Francesco Aiello come Candidato a Sindaco della Citta' di ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 17:46 - Economia
[]
Di Paola D'Alò Sardella Carasi Raviotta Nicastro
Siracusa, 9 luglio – Angelo Sardella, 54 anni, di Gela, è il nuovo segretario generale della Fim Cisl Ragusa Siracusa. È stato eletto questa mattina al termine del Congresso straordinario convocato dal reggente della categoria, Valerio D’Alò.
Con l’elezione di Sardella si chiude un periodo di reggenza della federazione dei metalmeccanici cislini.
“Si è conclusa oggi un’esperienza complicata ed entusiasmante quale il Commissariamento della Struttura Fim di Ragusa Siracusa. – ha detto D’Alò nel ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:33 - Politica
[]
PIANO DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE: DOPO LE LAMENTELE SOLLEVATE
DALLA CNA DI RAGUSA, IL CONSIGLIERE MARIO D’ASTA CHIEDE
ALLA GIUNTA CASSI’ DI RIVEDERE I CONTENUTI DELL’AZIONE DI SUPPORTO

“In tempi non sospetti, quando la pandemia ha fatto sentire più che in altri momenti di questo difficile anno il proprio peso, avevamo già suggerito all’amministrazione comunale di avviare un percorso di confronto con le associazioni di categoria, favorendo il metodo della concertazione per individuare le soluzioni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:23 - Economia
[]
l'assessore Fronterrè
“Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici: ottenuti fondi PON dal Ministero dell’Istruzione.
Nell’ambito del “PON ISTRUZIONE – Edilizia Enti locali” il Comune di Ispica è tra gli enti ammessi a finanziamento per un importo pari ad € 70.000. Il finanziamento sarà utilizzato per interventi di riqualificazione dei 7 edifici scolastici degli istituti comprensivi della città. Gli interventi da effettuare sono stati concordati in apposite riunioni svolte preventivamente nei mesi trasc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:16 - Attualità
[]
“Clicca e vai”, nasce l’App per gestire in sicurezza i flussi di persone nel Centro Commerciale Ibleo

Ragusa. Le nuove esigenze della ripartenza, dopo la fase di stop legata alla pandemia da Covid-19, stanno diventando ritmi di quotidianità per tutti. È con questa consapevolezza che il Centro Commerciale Ibleo lancia la web app “Clicca e vai”, oltre a una serie di altre iniziative rivolte alla comunità di consumatori in un periodo particolarmente delicato come quello attuale. È già operativa, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 12:36 - Cultura & Arte
[]
Ancora una volta negati il patrocinio morale e la sala Raffaele Grana Scolari
della Biblioteca Comunale di Modica dall'amministrazione Abbate al dr.
Carmelo Cataldi.
Stavolta non è “l'equidistanza”, ma il Covid19.
Ancora una volta è stata negato il patrocinio morale del Comune di Modica e l'uso
della Sala Raffaele Grana Scolari della Biblioteca di Modica al dr. Carmelo Cataldi
da parte dell'Amministrazione Abbate, per la presentazione del suo volume dal titolo:
“Il cioccolato a Modica tra storia, fi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:57 - Politica
[]
Alessandro Mugnas di Reset

L’ASSOCIAZIONE RESET VITTORIA HA DECISO, ADERIRA’ AL PROGETTO DI FALCO SINDACO

L’associazione Reset Vittoria ha deciso di aderire al progetto Di Falco Sindaco. A darne comunicazione il segretario cittadino dell’associazione, Alessandro Mugnas. “Abbiamo avuto l’opportunità – afferma Mugnas – di portare avanti un proficuo e profondo confronto con Salvatore Di Falco e, come è spesso già accaduto in passato, ci siamo trovati concordi su diversi aspetti riguardanti la ricostruzione morale, etica, n...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:49 - Politica
[]
Giuseppe Iacono CPI
Morti aspettando la cassa integrazione - necrologi shock di CasaPound davanti alle sedi INPS

Centinaia di manifesti funebri sono stati affissi dai militanti di CasaPound Italia davanti alle sedi INPS in decine di città italiane. L'intento è denunciare la morte dell’economia italiana e di migliaia di piccoli e piccolissimi imprenditori, messi in ginocchio dalle politiche governative e “giustiziati” dai disservizi, dai ritardi e dall’incapacità di gestire i pochi aiuti statali da parte dell’Isti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]




12-07-2020 16:57 - Cultura & Arte
[]
Alla libreria Mondadori di Modica presentato il volume “Il cioccolato a
Modica tra storia, finzione e mito” del dr. Carmelo Cataldi
Se nel 700 il cioccolato, oggi di Modica, era di Palermo, quello IGP di oggi è dell'Uganda?
Dopo le traversie organizzative, causate dal secondo diniego dell'uso della Sala
Raffaele Grana Scolari della Biblioteca comunale di Modica da parte
dell'amministrazione comunale cittadina, e per cui era saltato il primo appuntamento
per giorno 3 di questo mese, finalmente, ieri...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 12:16 - Cultura & Arte
[]
Ripartire per imparare, in sicurezza e all'insegna del divertimento.
Questo l'obiettivo dell'associazione culturale Tecne99 che inaugurerà il 13 Luglio 2020 il primo Campus delle Arti della provincia di Ragusa.
I laboratori, pensati per sviluppare il potenziale creativo di bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, si svolgeranno all'aperto a Villa Penna, Scicli, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.
Nozioni di musica, disegno, recitazione verranno esplorate in prima persona dai piccoli partecipan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:25 - Cultura & Arte
[]

"Piacevoli Contraddizioni" di Massimo Boscarino in Prima Nazionale a Roma.

Domenica 12 luglio dalle 19:00 alle 23:00 ospite della Libreria Caffè Bohemien via Degli Zingari 36 Roma, Massimo Boscarino incontra i lettori e firma le copie del suo ultimo romanzo "Piacevoli Contraddizioni" Edizioni La Zisa.
"Piacevoli contraddizioni" continua il percorso tormentato e rigenerante di Elia, protagonista del precedente romanzo di Massimo Boscarino, "Le fermate del piacere". Dentro una terra di “sicili...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
ANDREA TIDONA E LE LETTURE DI MASTRO DON GESUALDO OSPITE DI “INTEATROAPERTO”, QUESTO VENERDÌ 10 LUGLIO E IN REPLICA DOMENICA 12 LUGLIO ALL’ANFITEATRO DEL PARCO SAN GIUSEPPE – U TIMPUNI. GRANDE ATTESA PER IL NUOVO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA ESTIVA DELLA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI DI MODICA.

MODICA (RG) – Andrea Tidona ospite del secondo appuntamento di InTeatroAPERTO, andato già in sold out per venerdì 10 luglio, e per questo motivo è già stata lanciata una seconda replica in programma domeni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:35 - Cultura & Arte
[]
I DELITTI PIÙ CRUENTI DEL VAL DI NOTO IN SCENA A RAGUSA IBLA. L’11 E IL 12 LUGLIO, BRIVIDI DI TENSIONE ALL’EX DISTRETTO CON LO SPETTACOLO INVISIBILI PER IL DONNAFUGATA STREET. SOLD OUT I BIGLIETTI A INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA – Invisibili. Memorie notturne del Val di Noto è uno spettacolo assai particolare: porta in scena i delitti realmente accaduti in questa parte della Sicilia, ne aggiusta la narrazione con qualche dettaglio di fantasia e coinvolge il pubblico nella ricerca della verità. Il ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
3

Visitatore Numero
1348093

totale visite
4833668


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account