02 Agosto 2021
Categorie

CALTANISSETTA- UN FILOSOFO E UN PITTORE PER LA " BOTTEGA DELL´OREFICE: GUADAGNUOLO PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI ROSARIO ASSUNTO

«Un filosofo e un pittore per la ´Bottega dell´Orefice´»
per i cento anni dalla nascita di Rosario Assunto

Sabato 28 marzo 2015, ricorre l´anniversario della nascita di Rosario Assunto, infatti, cento anni fa nasceva il 28 marzo 1915 a Caltanissetta. Per sottolineare l´importanza del filosofo che impersona una delle voci singolari e rilevanti del dibattito filosofico estetico del ´900, incontriamo il pittore Francesco Guadagnuolo, anche lui di Caltanissetta che condivise l´amicizia frequentandolo nella capitale e che bene l´ha conosciuto, perché Assunto ne ha seguito il suo lavoro artistico.
Guadagnuolo lo ricorda così: «Il mio lungo sodalizio culturale con lui è iniziato nel 1978, un anno dopo, il suo primo saggio critico di presentazione a corredo delle acqueforti da me realizzate su "La Bottega dell´Orefice" di Andrzei Jawien (Karol Wojtyla), ed è proseguito fino alla morte del filosofo, nel 1994. Rosario Assunto aveva accolto questo mio lavoro con molto interesse perché, per lui, significava ritornare a meditare su un tema trattato dal punto di vista teorico del rapporto tra testo e illustrazione. Quello che ha sempre cercato del problema testo-illustrazione è stato di porre come visualizzare il tempo come appunto lo teorizzò Rosario Assunto, cioè la ricerca grafica o pittorica di una sola e unica immagine emblematica, che contrae un intero racconto come è ben visibile nelle tavole de "La Bottega dell´Orefice": egli intravide questa vocazione specifica e originale nel mio operato individuando anche certe mie predilezioni letterarie come Proust, Kafka, Musil, Heidegger, Hölderlin e Gadamer. L´amicizia con Assunto è stato molto favorevole per il mio lavoro di artista perché alla base di tutto c´è sempre un interesse filosofico che ci porta a far pensare e riflettere sui rapporti dell´esistere, su una ricerca dell´assoluto e sui comportamenti umani. Di arte e storia, arte e natura, arte e vita, parlavamo, Assunto ed io, ragionando ad ogni nostro incontro; su questi confronti ho cercato di costruire tutto il mio lavoro di artista e di ripercorrere la sua filosofia».
Vi proponiamo nel centenario della nascita di Rosario Assunto, nella ricorrenza della Santa Pasqua 2015, l´interessante saggio del filosofo "Per un´ipotesi di lettura al quadrato" scritto per la cartella di acqueforti "La Bottega dell´Orefice", legata al dramma in tre tempi di Andrzej Jawień (Karol Wojtyła), piéce scritta da Papa Giovanni Paolo II sul matrimonio cristiano, commentate da Rosario Assunto. Nella circostanza queste opere di Guadagnuolo si possono visitare presso Palazzo Moncada di Caltanissetta: "Colori e anima di Sicilia"- mostra per il Museo di Arte Contemporanea, dal 27 marzo al 7 aprile, curata dal Rotary Club di Caltanissetta, per poi essere esposte permanentemente nel costituente Museo.

PER UN´IPOTESI DI LETTURA AL QUADRATO
«Debbo ringraziare l´amico Francesco Guadagnuolo per l´occasione che mi offre, col suo invito a commentar come posso, dal solo punto di vista che mi competa, quello dell´estetica filosofica, le illustrazioni da lui approntate per La Bottega dell´Orefice. Si tratta, per me, di tornare a meditare su un tema dal quale altra volta fui tentato, dal punto di vista teorico. Un tema, aggiungerò, che mi riguarda direttamente, autore, quale sono di libri filosofici, proprio in quanto tali abbisognevoli, sicuro, di illustrazioni: una volta, perché lo richiede il soggetto della trattazione, in cui la teoria resterebbe incompleta se non avesse un corredo di documenti esemplificativi (come quando ho dovuto affrontare, in un tempo nel quale il paesaggio rischia
di essere, come l´arte per Hegel, "ein Vergangenes", una cosa passata, proprio la teoresi e la critica del paesaggio naturale); e altre volte perché il soggetto della ricerca storico-estetica (si trattasse della critica d´arte o della teoria del bello nel Medioevo; oppure degli ideali estetici dell´Europa barocca; o dell´immagine di Roma a noi tramandata dagli artisti stranieri tra Seicento e Ottocento) esigeva una più o meno copiosa documentazione esemplificativa. E fu proprio quando mi occupavo del rapporto tra testo e illustrazione nella cultura dell´Europa barocca, che Giambattista Vico in persona mi venne in soccorso, con le parole, definitive riguardo al problema delle illustrazioni in un libro di filosofia, che tutti possiamo leggere nella Spiegazione della Dipintura proposta al Frontespizio (era stata disegnata da Domenico Antonio Vaccaro) da lui scritta per la Scienza Nuova nelle edizioni del 1730 e del 1744; la quale dipintura, egli scrive, «serve al Leggitore per concepir l´Idea di quest´opera avanti, di leggerla, e per ridurla più facilmente a memoria con tal aiuto della fantasia dopo di averla letta».
Concepir l´idea dell´opera avanti di leggerla; e con l´aiuto della fantasia più facilmente ridur l´opera a memoria, dopo di averla letta... Sono frasi lapidarie, che sull´anteriorità e ulteriorità dell´immagine rispetto al pensiero discorsivo e analitico, dicono tutto quello che c´era da dire. E non valgono solo per i testi filosofici, qual era la Scienza Nuova - benché, ad onta delle apparenze in contrario, assai più facile sia ridurre in figurazione metaforica i concetti fondamentali di una filosofia, che, non, poniamo, visualmente mostrare gli episodi salienti, o quelli ritenuti tali, di un´opera narrativa: nel quale caso sarà difficile per l´illustratore resistere a due tentazioni opposte e complementari: quella di minutamente insistere sul particolare dei personaggi, dei luoghi, delle situazioni rappresentate, facendo dimenticare la storia che è oggetto di racconto, a favore di una serie di episodi isolati ed in sé autosufficienti; ovvero, abbandonarsi alla fantasia, e così dar vita ad immagini che poco o nulla hanno a che fare con l´argomento della narrazione, e con la cultura figurativa nella quale esso va storicamente inserito affinché con le tavole che lo illustrano abbia comune il gusto, nella sua storicità. E può far testo, in proposito, la storia delle edizioni illustrate di opere letterarie come l´Orlando Furioso, il Don Chisciotte, i Promessi Sposi - ma vuole essere ricordato il caso di opere narrative come la Julie di Rousseau (comunemente nota sotto il titolo di Nouvelle Héloïse), per la quale l´autore stesso (non diversamente il Manzoni) suggerì all´illustratore gli episodi da figurare ed il modo della rappresentazione visiva.
Il primo quesito con il quale deve cimentarsi l´artista che per propria scelta, ovvero per commissione d´autore (o anche in seguito ad impegni contratti con un editore) abbia deciso di illustrare un´opera narrativa (o drammatica: dal nostro punto di vista è lo stesso), consiste nella scelta di un´immagine, per cosi dire, emblematica: figurando la quale si mostra ai lettori il senso di tutta l´opera, l´idea prima di leggere di cui parlava il Vico: destinata a rimanere in mente a lettura finita. E tra le acqueforti di Guadagnuolo, mi pare sia davvero emblematica quella in cui null´altro vediamo se non tre mani annodantisi nel rito nuziale - la mano dell´officiante che sorregge la mano della sposa; la mano dello sposo che all´anulare della sposa si accinge a infilare l´anello, questo simbolo di due destini destinati a fare uno.
La dote che a me sembra peculiare nel Guadagnuolo acquafortista (e, ovviamente, disegnatore), cioè un´eleganza della linea che si accompagna a morbidità sapiente del chiaroscuro, ha trovato qui il modo di spiegarsi appieno. Basti guardare come egli fa sì che i contorni delle tre mani si continuino l´uno nell´altro; ed il cerchietto d´oro, di cui la sua perizia nel dar luce e nell´ombreggiare mette in risalto la luminosità aggettante contro il morbido delle carni: unità, oserei dire, del molteplice, che è anche identità del diverso; e fa sì che l´annodarsi delle tre mani, il loro convergere nella centralità dell´anello che in sé tutte le annoda, visivamente esprima il simbolo del tre-uno. O meglio: il mistero dell´uno più uno eguale tre, che è il mistero dell´amplesso - quando la fusione di due uni fa uno per il vicendevole identificarsi dei due che nell´amoroso amplesso si unificano; e fa anche tre: perché quella momentanea unità di due è identificazione del diverso dei sessi si prolunga e continua, idealmente infinitizzandosi sopra il tempo e lo spazio, in una terza unità. Uno più uno eguale due; uno più uno eguale uno; uno più uno eguale tre. Il senso dell´unità raffigurata nelle tre mani che hanno al centro l´anello, possiamo vederlo sviluppato, rispetto a quel momento narrativamente, drammaticamente e visualmente supremo, in altre due tavole. Evidente, in una di esse, è l´unificazione carnale e spirituale insieme della coppia, contro lo sfondo di architetture, dalla toscana rimembranza, alle quali il Guadagnuolo ha voluto affidare il compito di consacrare l´amplesso, chiarissimamente e pur castamente figurato con elegante allusione nel modo in cui i due corpi abbracciati confondono le loro linee, e gli sguardi si compenetrano - e per come è tracciato il profilo della donna, sotto l´intreccio dei capelli, ci accorgiamo subito che Guadagnuolo deve averlo studiato, il suo Botticelli; e studiato come si dice, matita alla mano, assorto dinnanzi alla Allegoria della Primavera, alla Nascita di Venere... V´è, poi l´altra tavola, blasonabile anch´essa di quattrocentesche fiorentine ascendenze, anche se i lineamenti marcati della donna fanno pensare ad immagini amate di conterranea, presente alla fantasia ed al cuore dell´artista, e in essa associandosi a inevitabili richiami della sua cultura pittorica. L´infinità dell´amplesso, attestata nella figurazione della madre e del figlio, con inevitabile allusione al tema iconografico, Madonna col Bambino.
Ma chi sono i due? Tre tempi, tre coppie scandiscono l´unità di senso del poema drammatico dal quale il Guadagnuolo ha, per cosi dire, spremuta l´essenza, nelle sue tavole: Teresa e Andrea; Anna e Stefano; Monica e Cristoforo. E la terza mano, che unisce le due degli sposi, si congiunge alla voce soliloquiante dell´eterno Adamo; e del coro: che di tutti accompagna la vicenda, interrogandosi sul loro essere, sulla misteriosità del loro destino: le facce dei passanti si nascondono nel buio della sera... Identico il rito, per Teresa e Andrea, per Anna e per Stefano - e identico sarà per Cristoforo e Monica. Ma come diverso, il futuro, dopo l´identità del rito: le immagini degli sposi emergono dall´ombra, in altre tavole di Guadagnuolo, e sembrano circondate dall´ombra. In una, poi, sei volti, s´intravedono appena, contro un drappo sventolante, fra le nubi: qui, l´immagine si presta a polisemie numerose, e i tratti, sempre eleganti, raffinatissimi con cui la figurazione è condotta propongono domande enigmatiche, persino nella simmetria, giù in basso, di un volto maschile dall´estrema sgradevolezza, sulla sinistra; e dell´uccello da preda che guata, grifagno, alla nostra destra. Ma chi è la bionda, elegante signora che ci viene incontro, non curando, alle sue spalle, certe movenze di giovani nei quali possiamo supporre un ricordo di disegni che l´artista lungamente può avere studiati, agli Uffizi o in altra raccolta di fogli e taccuini del secolo decimosesto? Non ci abbandoneremo a congetture interpretative, l´indeterminato accresce il godimento della visione come accresce quello della lettura. E di quella unità di visione e lettura, lettura al quadrato, potremmo dire, con metafora presa alle matematiche, nella quale consiste il pregio maggiore, voglio dirlo con le parole del più insigne nostro studioso del libro illustrato, Sergio Samek Ludovici, del "libro che parla al di fuori ed oltre ai caratteri". Né credo si potrebbe dare definizione più rispondente, per "La Bottega dell´Orefice" illustrata con le acqueforti di Francesco Guadagnuolo. Rosario Assunto».
Notizie Flash
GIARRATNA - RIDOTTA LA TARI
MARINA DI RAGUSA . IMBARCAZIONE FUORI CONTROLLO BLOCCATA DALLA PROTEZIONE CIVILE
RAGUSA - NUMERO VERDE UFFICIO TRIBUTI
RAGUSA - CHIAVOLA ( PD ) DENUNCIA IL SUPER LAVORO ALL'UFFICIO ANAGRAFE
RAGUSA - ISTITUITO IL RUOLO-SOCIO SANITARIO: PLAUSO DELLA CISL.
SANTA CROCE CAMERINA - UNA APP PER COLLEGARE CITTADINI E UFFICI COMUNALI
RAGUSA - FINO AL 3 AGOSTO " OPEN DAYS " PER OVER 12
RAGUSA - MODIFICHE INTEGRAZIONE SALARIALE COVID
RAGUSA - INTERVENTI FINO A 6 ANNI PER BAMBINI CON SPETTRO AUTISTICO
RAGUSA - ATTIVO InfoRagusa
RAGUSA - ATTIVATO PRESIDIO PER RISCHIO INCENDI
02-08-2021 11:16 - Sport
[]
E’ tornata la Filippide, unica al mondo

Neanche la straordinaria ondata di caldo dii questi giorni siciliani riesce a fermare i numerosi “Filippidi “ che il 1 agosto 2021 alle 4:30 del mattino dal Piano degli Iblei dell’Antica Stazione di Chiaramonte Gulfi, hanno preso il via per la 13esima edizione della Maratona La Filippide, unica gara al mondo che si disputa alla maniera degli antichi Greci, senza orpelli elettronici, senza ristori solidi, senza indicazioni chilometriche, correndo solo per...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-08-2021 10:03 - Eventi
[]
Sacrario di Cima Grappa, Sottosegretario Pucciarelli: onorare il ricordo di questi Caduti e rinnovare l’impegno contro ogni forma di violenza.

“Ciò che rende unica questa cerimonia è lo speciale orizzonte internazionale, che ogni anno commemora trasversalmente i Caduti della Grande Guerra abbracciando con Essi tutti quelli di ogni tempo, non solo italiani.” – ha detto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, nel corso del suo intervento alla Tradizionale Cerimonia annuale di Cima ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-08-2021 11:40 - Politica
[]
I FONDI PER LA RIQUALIFICAZIONE DI CARMINE PUTIE A RAGUSA E IL MANCATO ACCENNO ALLA FORZA DEL GOVERNO CONTE, IL CAPOGRUPPO M5S FIRRINCIELI: “SENZA L’APPORTO DEL PNRR, OGGI NON AVREMMO POTUTO CELEBRARE QUESTO IMPORTANTE RISULTATO”

“Siamo orgogliosi per la città, siamo contenti che si siano riuscite a intercettare delle ingenti risorse economiche. E, però, a dirla tutta, questo finanziamento, così come quello della metropolitana di superficie, gode di una provvidenza che arriva dal Governo nazi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-08-2021 11:07 - Attualità
[]
“Estate 2021 al mare”

protagonisti i bambini che frequentano il CSR di Modica e Pozzallo e alcuni alunni con disabilità dell’Istituto Comprensivo

“Antonio Amore” di Pozzallo

Ospiti della postazione “Mare senza frontiere” di Pozzallo

Ragusa, 30 luglio 2021 – Si è concluso oggi il progetto “Estate 2021” per alcuni bambini con disabilità, patrocinato dal comune di Pozzallo, grazie al Protocollo d’Intesa tra il CSR – A.I.A.S. Sez. di Pozzallo e alcuni docenti di scuola primaria dell’Istituto Comp...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 18:17 - Istruzione e Formazione
[]
Gentilissima Sig.ra Ministro,

mi perdonera' se Le rubo due minuti del suo prezioso tempo.
Due anni fa decisi di iscrivermi a corsi singoli di inglese e arabo presso l universita di Ragusa Ibla, volevo rispolverare il mio inglese e soprattutto imparare a leggere e scrivere in arabo malgrado i miei 62 anni.

Oggi desidero farLe sapere come una piccolissima sede universitaria può essere una eccellenza. Sarebbe bellissimo se il mio grazie venisse condiviso pubblicamente anche dall' Istituzione da Lei...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 17:46 - Attualità
[]
Marina Militare: Sottosegretario Pucciarelli, primo appontaggio F-35B Marina su portaerei Cavour è continuità capacità strategica nazionale.

“Il primo appontaggio di un moderno areo F-35B della Marina Militare sul ponte della sua portaerei, Nave Cavour, avvenuto ieri con unità in navigazione nel Golfo di Taranto, va ben oltre la dimostrazione della nostra Marina di esprimere, con la sua aviazione navale, eccellenze di altissimo livello, ma è la miglior garanzia di continuità per una capacità d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 11:27 - Cronaca Locale
[]
Si è conclusa tragicamente la vicenda del pubblicitario Giuseppe Sarzana, 52 anni, originario di Gela, ma da 20 anni residente a Vittoria, dove aveva famiglia. Sarzana era scomparso il 29 giugno scorso, a bordo della sua auto ( una Ford Fiesta grigia ): non aveva lasciato alcuna traccia.
Erano partite subito le indagini a opaera dei Carabinieri, con il nucleo specializzato in ricerca di persone scomparse. Ieri pomeriggio si è avuto il triste epilogo: l'auto è stata rinvenuta sulla Vittoria /...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 10:47 - Economia
[]
Il servizio cargo accelera i tempi e parte in fase anticipata con la realizzazione del servizio merci e l’utilizzo dei voli di linea, già operanti con il trasporto passeggeri, per il trasporto merci. “Sarà uno strumento campione per saggiare le potenzialità della domanda del servizio cargo nella sua completa e ampia attivazione”. Dichiarazioni del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari

“Il Comune e SOACO – spiega il sindaco – hanno sottoscritto una lettera d’intenti grazie alla quale sarà rea...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 17:20 - Politica
[]
CasaPound manifesta a Pozzallo per ribadire il suo secco NO all' immigrazione clandestina : "I confini italiani ed europei sono Sacri". In piazza anche Luca Marsella, portavoce della direzione nazionale

Sabato 21 agosto CasaPound scenderà in piazza a Pozzallo (Rg), sul lungomare Raganzino, a pochi passi dal porto e dall' hotspot, recentemente al centro delle cronache per essere stato incendiato e distrutto dagli stessi clandestini ospitati nella struttura. Sarà presente anche Luca Marsella, p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 11:41 - Attualità
[]
Si terrà la cerimonia di inaugurazione del tratto autostradale Rosolini-Ispica martedì 3 agosto alle ore 10.00, presso il nuovo casello di Ispica.

Saranno presenti il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, l'Assessore Regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, oltre a molte autorità territoriali e ai rappresentati dell'impresa Cosedil che ha curato i lavori.
Per Autostrade Siciliane interverranno il Presidente Franco Restuccia, la Vice Presidente Chiara Sterrantino, il Consiglier...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-07-2021 16:38 - Economia
[]
Aeroporto di Comiso: le prospettive legate allo sviluppo dello scalo comisano e le politiche di rilancio del turismo nell'isola e nel versante Ipparino. L'assessore Dante Di Trapani e il Presidente SOACO, Giuseppe Mistretta, hanno incontrato l'assessore regionale al turismo, Manlio Messina. Dichiarazioni dell'assessore Di Trapani.

“Stamattina, il Presidente della Soaco, Dott. Giuseppe Mistretta, e il sottoscritto – comunica Di Trapani - siamo stati ricevuti dall'Assessore Regionale al Turismo,...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-07-2021 12:14 - Attualità
[]
Intitolate a Salvatore Carnevale e a Placido Rizzotto,

sindacalisti vittime della mafia, due vie cittadine

Alla presenza dei nipoti di Placido Rizzotto, delle autorità civili e militari, del sindaco Peppe Cassì, del presidente del Consiglio Fabrizio Ilardo e di un nutrito gruppo di cittadini, si è proceduto stamani all’intitolazione di via Salvatore Carnevale e di via Placido Rizzotto, sindacalisti vittime della mafia.

“Due siciliani - ha affermato il sindaco Peppe Cassì - due sindacalisti impe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 18:13 - Sport
[]
DA MAZARA DEL VALLO A FROSINONE, PASSANDO PER CALTANISSETTA: RISULTATI DI RILIEVO PER I CICLISTI DELL’ASD MULTICAR AMARU’ NELL’ULTIMO FINE SETTIMANA

E’ stato un fine settimana, quello scorso, ricco di numerosi stimoli per l’Asd Multicar Amarù. Sono arrivati numerosi piazzamenti che confermano la bontà del lavoro fin qui svolto. Ma, soprattutto, nella categoria Allievi della prima edizione del trofeo Gs Napoli tenutosi a Mazara del Vallo, è arrivato il successo di Elia Basile che ribadisce il p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 17:43 - Attualità
[]
Incendio al Centro Comunale Raccolta rifiuti, nel primo pomeriggio di mercoledi 28 luglio. Le fiamme, fortunatamente, non hanno lambito zone fuori dall’area. Dichiarazioni dell’assessore all’ambiente, Biagio Vittoria.

“ Nel primo pomeriggio di mercoledì 28 luglio, l’area destinata ai residui di potatura ha preso fuoco – spiega l’assessore- . Sul posto sono intervenute alcune squadre di Vigili del Fuoco e la Protezione Civile che hanno quasi del tutto sedato l’incendio verso le 17.00. la colonn...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 17:35 - Politica
[]
Giustizia, anche l'Ars approva i quesiti referendari: Abrogazione della legge Severino, abuso sulla custodia cautelare, separazione della carriera dei magistrati, loro piena responsabilità diretta e riforma del Consiglio superiore della Magistratura.

Palermo – “Esprimo il mio compiacimento per l'approvazione dei sei quesiti referendari sulla giustizia da parte dell'Assemblea regionale siciliana.

Dopo Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Umbria, la Sicilia è la quinta e determinate Region...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-07-2021 17:30 - Eventi
[]
Calici di Stelle 2021: vino e danza Così l’Italia riparte dalla Bellezza Notte magica nei vigneti di Acate il 10 di Agosto. Una selezione di annate storiche, ricercati abbinamenti e l'arte della danza. Ospiti ed artisti d’eccezione con una performance di balletto classico in omaggio a Carla Fracci.

È una prima assoluta, come avviene nel teatro, questo Calici di Stelle 2021 di Donnafugata nella Tenuta di Vittoria, in località di Acate (RG). Il riferimento non è casuale: quella notte, quel luogo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
8

Visitatore Numero
1689012

totale visite
6163591

ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
02-08-2021 12:00 - Cultura & Arte
[]
IL FIGARO DI ROSSINI E LE ANIME DANNATE DI DANTE NEI RACCONTI COREUTICI DELLA COMPAGNIA ARTEMIS DANZA. TORNA DANZART FESTIVAL A POZZALLO: IL 7 AGOSTO CON “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” E L’8 AGOSTO CON “DANTE… FRAMMENTI D’INFERNO”.

POZZALLO – Un omaggio istrionico e futurista al Figaro di Rossini e un viaggio tra le anime dei dannati. Pozzallo torna a tuffarsi nel mare emozionale di Danzart Festival. Dopo il grande successo della serata di apertura con i talenti della compagnia Balletto del Sud di...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-08-2021 10:37 - Cultura & Arte
[]
LA TRAGEDIA GRECA CONQUISTA IL BAROCCO IBLEO. A RAGUSA IBLA GRANDE SUCCESSO PER LA SESTA EDIZIONE DEL FESTIVAL IBLEO “3DRAMMI3”. IERI STRAORDINARIA CHIUSURA CON PIPPO PATTAVINA E MARZO ZURZOLO QUARTET.

RAGUSA – Il logos greco, pensiero e parola hanno trovato dimora tra le viuzze di una Ragusa Ibla austera nella sua bellezza barocca e accogliente nella sua personalità, offrendo un fine settimana di riflessioni e incontri, fisici, ma soprattutto emotivi. Ieri sera si è conclusa la sesta edizione...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-08-2021 11:24 - Eventi
[]

Chef Maurizio Urso alla 25esima edizione della Festa Artusiana

Il Cooking show il 7 luglio a Forlimpopoli in onore di Artusi

In allegato le due ricette

SIRACUSA - Maurizio Urso, vice presidente Euro-Toques Italia e presidente Sicilia dell’Accademia Nazionale Italcuochi, parteciperà insieme ad altri grandi chef, alla 25esima edizione della Festa Artusiana, la prima grande festa dell’estate che vede l’intera città di Forlimpopoli trasformarsi in nel gigantesco manuale artusiano tra decine di risto...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 18:06 - Cultura & Arte
[]
RIPARTE DAL SEGNO DELL’ACQUARIO IL “DONNAFUGATA FILM FESTIVAL” IN PROGRAMMA DAL 3 AGOSTO AL CASTELLO DI DONNAFUGATA PER POI PROSEGUIRE ALLA FONDAZIONE BUFALINO DI COMISO. NUOVO DIRETTORE ARTISTICO E’ FRANCESCO CALOGERO MENTRE SARA’ GIANNI CANOVA IL GUEST DIRECTOR DI QUESTA 13ESIMA EDIZIONE. TRA LE NOVITA’ LA SEZIONE “FOCUS EUROPA” CHE INDAGA SUL CINEMA DELLA NORVEGIA. ATTESI TANTI ATTORI E REGISTI ITALIANI

RAGUSA - Molte novità contraddistinguono la tredicesima edizione del DonnaFugata Film F...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 11:57 - Cultura & Arte
[]
Sergio Vespertino

è il pianista sull'Oceano di Baricco

Fa tappa a Modica nel circuito “Teatri di Pietra Sicilia” il tour dell'artista palermitano che porta in scena nei più bei teatri all'aperto dell'Isola

“Novecento”, il monologo teatrale culto di Alessandro Baricco

Domenica 1 agosto ore 21

Teatri di Pietra Sicilia – Chiesa e Chiostro Santa Maria del Gesù – Modica (Rg)

Biglietti: posto unico 13,20 euro
www.liveticket.it – Info whatsapp 3519072781

«Non sei fregato veramente finché hai da parte un...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 17:31 - Cultura & Arte
[]
ANCORA TEATRO PER LA COMPAGNIA GODOT CHE DAL 30 LUGLIO PROPONE “I GIGANTI DELLA MONTAGNA” DI LUIGI PIRANDELLO. CINQUE SERATE DEDICATE AL GRANDE TEATRO IN SCENA AL CASTELLO DI DONNAFUGATA. INTANTO NUOVO SUCCESSO PER LA MESSA IN SCENA DE “L’AVARO” CON 3 SOLD OUT.

RAGUSA – E dopo Molière, si passa a Pirandello. La Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa si confronta con un’altra pietra miliare del teatro mondiale dopo le prime tre giornate in scena dedicate a “L’avaro” di Molière con altrettanti straordin...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 12:20 - Cultura & Arte
[]
MEDEA DI SENECA HA APERTO IL FESTIVAL IBLEO DELLA TRAGEDIA GRECA “3DRAMMI3”. UNA DONNA, UNA SOCIETÀ, PAURE E SPERANZE: TANTA EMOZIONE IERI SERA PER IL PUBBLICO DI RAGUSA IBLA. OGGI ANCORA APPUNTAMENTI, MENTRE DOMANI GRANDE CHIUSURA CON PIPPO PATTAVINA E MARZO ZURZOLO QUARTET.

RAGUSA – Una suggestiva Medea apre il sipario sulla sesta edizione del Festival ibleo della tragedia greca “3drammi”. Ragusa Ibla si accomoda sui suoi salotti per assistere alla celebrazione della cultura classica in terr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-07-2021 17:20 - Cultura & Arte
[]
AL VIA IL FESTIVAL IBLEO DELLA TRAGEDIA GRECA “3DRAMMI3”. MEDEA DI SENECA APRIRÀ AL CORTILE DELL’UNIVERSITÀ L’EDIZIONE 2021. IN PROGRAMMA, PER VENERDÌ, ANCHE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PIETRE D’INCANTO” DEL SOVRINTENDENTE INDA ANTONIO CALBI.

RAGUSA – Il teatro, in particolare quello di Siracusa, il passato, la sua bellezza che si protende al futuro. E poi una delle figure femminili più rappresentate nei secoli, Medea. Sono i primi appuntamenti in programma della sesta edizione del Festival ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 11:45 - Cultura & Arte
[]
CIMINIERE IN JAZZ (Catania) / FESTIVAL STUPOR MUNDI (Enna)

Debutta in Sicilia “Inquieta y Andariega”
opera musicale di Roberto Martinelli
metafora dell'operato di Santa Teresa d'Avila

La prima prima nazionale a Modica e poi replica a Catania ed Enna il concerto spettacolo firmato dal musicista e compositore toscano che lo ha concepito come un grande caleidoscopio musicale dalla struttura quasi operistica, e alla realizzazione del quale hanno collaborato

la suora di clausura Chiara Zacchi e la po...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 11:15 - Cultura & Arte
[]
LA MUSICA ANCORA PROTAGONISTA A RAGUSA CON “SONATE E FANTASIE…SOTTO UN CIELO DI STELLE”. TERZO APPUNTAMENTO DELLA 26ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE MELODICA CON UN CONCERTO DI FLAUTO E PIANOFORTE.

RAGUSA – Nel fresco di una sera d’estate e sotto un cielo stellato si potrà ascoltare il messaggio racchiuso nella meravigliosa musica di celebri composizioni come la Sonata di Mozart o la Fantasia sul Rigoletto di Verdi grazie al terzo concerto della 26esima edizione della stagione conce...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-07-2021 12:10 - Angolo dell´Arte
[]

Sicilia – Pozzallo, 6 agosto – 20 settembre 2021
SACCA gallery presenta “Dal segno alla realtà. Storie e relazioni fra arte e design”

Venerdì 6 agosto alle ore 19, negli spazi della Galleria SACCA a Pozzallo, verrà inaugurato un nuovo progetto espositivo intitolato “Dal segno alla realtà. Storie e relazioni fra arte e design”. La mostra, curata da Giovanni Scucces, proporrà una contaminazione fra arte contemporanea e design, con opere di artisti e designer quali Alessio Barchitta, Desideria B...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-07-2021 11:52 - Eventi
[]
Alkantara Fest 2021
International folk and world music festival – XVII edition Pisano, Zafferana etnea (Ct)

Tosca porta le musiche dal mondo

all'Alkantara Fest 2021

Sarà la colorata giostra poliglotta di “Morabeza” ad inaugurare la XVII edizione del festival internazionale di folk e world music organizzato dall’Associazione culturale Darshan che dal 29 luglio all'1 agosto si svolgerà nella frazione di Pisano

www.alkantarafest.it

Mancano ormai pochi giorni all'avvio ufficiale di Alkantara Fest, il ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-07-2021 11:34 - Cultura & Arte
[]
GRANDI PRESENZE ALLA FESTA DEGLI ARTISTI A ISPICA

ECCO TUTTI I BIG CHE SARANNO PRESENTI IL 28 E IL 29 AGOSTO

Un nutrito parterre di artisti. Che coinvolgeranno i concorrenti in gara per sperimentare assieme le proprie voci. Per un talent che sarà molto più di un talent. Ma che diventerà una grande kermesse per celebrare la musica. E’ il senso della festa degli artisti in programma sabato 28 e domenica 29 agosto in piazza dell’Unità d’Italia a Ispica che gli organizzatori hanno deciso di dedica...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-07-2021 11:55 - Cultura & Arte
[]
Il poeta ragusano Francesco Basile protagonista allo XENIA Book Fair Reggio Calabria

Sabato 31 luglio alle ore 19,30, nell'ambito della VI edizione della Fiera nazionale del libro XENIA Book Fair di Reggio Calabria, il poeta ragusano Francesco Basile sarà protagonista del Salotto dei Poeti allestito nella suggestiva vetrina del Lungomare Falcomatà, con la silloge “Quarant’anni in versi”. A dialogare con lui sarà il giornalista Giovanni Criscione. Il musicista paraguaiano Raúl Martín Hebein int...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-07-2021 11:27 - Cultura & Arte
[]
Ritorna “Autori & Libri - Conversando a Sampieri”: nomi di grande prestigio e opere nuove sulla battigia del PataPata

Dieci appuntamenti in programma tra agosto e settembre

Ritorna con dieci appuntamenti tra agosto e settembre e tante ricche novità editoriali “Autori & Libri - Conversando a Sampieri”, la rassegna letteraria a due passi dal mare del PataPata.

Il primo appuntamento venerdì 6 agosto 2021 con una grande e collaudata scrittrice siciliana. Cristina Cassar Scalia presenterà “L’uomo del...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio