03 Ottobre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

CATANIA - AURELIA PATRIZIA BILLA ELETTA DIRETTORE REGIONALE DELL´ANPEC

Aurelia Patrizia Billa


AURELIA PATRIZIA BILLA ELETTA DIRETTORE REGIONALE DELL´ANPEC – UN SUCCESSO IL CONVEGNO: “IL PEDAGOGISTA CLINICO: RISORSA NELLA SOCIETÀ DELLA SOLITUDINE”



Rivalutare l’unicità della persona in armonia con gli altri: questo il primario obiettivo del convegno regionale, promosso dall´ANPEC – Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici e dall´ISFAR – Formazione Post-Universitaria delle Professioni, che si è svolto domenica 5 marzo all´Hotel Nettuno di Catania. Presieduto dal Prof. Dott. Giuseppe Maira, docente di Psicopedagogia, Pedagogista Clinico, Mediatore Relazionale, il convegno ha visto la partecipazione di un nutrito ed altamente qualificato parterre di relatori.

Ed il giorno successivo è stata eletta a capo della direzione regionale dell´Anpec la Dott.ssa Aurelia Patrizia Billa, Pedagogista Clinico e Dirigente Scolastico dell´Istituto Paritario “A. Moravia” di Catania. All´evento di domenica hanno preso parte oltre cinquecento partecipanti, ai quali sono stati riconosciuti crediti formativi e di aggiornamento dall´Anpec, dall´Università “Niccolò Cusano” di Roma e dall´Ordine degli Avvocati di Catania. Tra i relatori, due capisaldi della pedagogia clinica come il Prof. Guido Pesci, presidente nazionale Anpec, ed il Prof. Giuseppe Maira, che ha presieduto il convegno: entrambi hanno tratteggiato linee guida e prospettive della pedagogia clinica, nel rapporto con le istituzioni pubbliche, sanitarie ed educative. Oltre che dalla realtà della pedagogia clinica italiana, rappresentata dalla Prof. Marta Mani e da operatori del settore in Sicilia, molti anche gli interventi dal mondo giuridico, con la relazione di esponenti del foro etneo e della Dott.ssa Marisa Scavo, Procuratore Distrettuale aggiunto della Procura della Repubblica di Catania, dal mondo della medicina, con pediatri, neuropsichiatri e neurofarmacologi, dalla società civile e dal mondo dell´istruzione, con la partecipazione di docenti universitari, dirigenti scolastici e studenti che hanno proposto loro creazioni sul tema della solitudine: era presente una mostra degli allievi del Liceo Artistico “Emilio Greco” ed è stato proiettato un cortometraggio opera degli studenti del “Moravia”. Notevole lo sforzo organizzativo profuso dal neo-direttore Anpec Sicilia, Aurelia Billa, che ha fortemente voluto questo appuntamento. La stessa ha così dichiarato:

«Il Convegno ha avuto lo scopo di mettere in luce l’operatività del Pedagogista Clinico proprio nello smarrimento e nella solitudine generazionale dei nostri tempi, in particolar modo in una Terra come la Sicilia che si sente Isola sempre più “isolata” dal resto del Paese e dall’intera Comunità Europea. Ma il problema della solitudine è di dimensioni molto più vaste, si insinua dentro le case "normali", nelle famiglie "giuste", negli anziani, nei giovani, nei bambini. Rende la Persona fragile, alimenta disagi psico-fisici e socio-relazionali fino alla ricerca di situazioni estreme per colmare vuoti interiori e riscatto sociale. Il fenomeno del terrorismo, quale nuovo interesse fra i giovani, deve portare a nuove riflessioni. È in virtù di queste considerazioni, che sono stati presenti al nostro Convegno qualificati Professionisti, per un confronto attivo, con un programma di interventi che ha dato una concreta visione delle varie problematiche legate alla solitudine e per far conoscere la peculiarità di una figura Professionale, quale il Pedagogista Clinico. Il valore della tematica trattata è ampiamente dimostrato dal prestigio dei relatori che vi hanno aderito. L’idea di trattare la “Solitudine”, come caratteristica della odierna Società, che coinvolge la Persona di ogni età e di ogni ceto sociale, e di valutare in quale modalità il Pedagogista Clinico potesse essere considerato una risorsa, ha entusiasmato la Sottoscritta e il mio, fantastico, compagno di avventura, il Prof. Giuseppe Maira, e da subito è stato chiaro che questa attenta analisi del fenomeno aveva bisogno di Voci Autorevoli, in ogni campo, Relatori insigni dalla Medicina alla Filosofia, dalla Giurisprudenza al Mondo dell’Istruzione e della Formazione, a quello Universitario, Sportivo, dalle Politiche Sociali alla Magistratura e a quelle Associazioni che combattono ogni forma di azione del sistema mafioso e, non certo per ultime, le voci di Chi è attento osservatore dell’animo umano e della sua costante ricerca di DIO, di Chi si spende quotidianamente nell’opera di realizzazione di una Società Cristiana. Gratitudine e ringraziamenti vivissimi a tutti gli Illustri Relatori che hanno dato la loro disponibilità e il loro prezioso contributo. Far quindi emergere la validità della Pedagogia Clinica, Scienza che abbraccia un approccio olistico della Persona come reale risorsa, per rivalutare l’unicità e il benessere globale della stessa, essendo essa indirizzata al vasto panorama dei bisogni della persona di ogni età, con la capacità di originare nuove intese, ripristinare equilibri ed abilità, vincere ostacoli. Il Pedagogista Clinico prende in considerazione tutte le sfere della persona: sfera emotiva, relazionale, clinica, cognitiva e delle abitudini individuali. La persona viene vista come un quadro: ogni suo particolare, ogni sua sfumatura è indispensabile per comprenderne il suo significato e la sua importanza. La solitudine si può vincere solo ripristinando dialogo e ascolto con le proprie componenti affettive, rivalutando l’unicità della persona in armonia con gli altri».



Catania, 8 marzo 2016






Notizie Flash
COMISO - INTEGRAZIONE ORARIA AI DIPENDENTI PART-TIME
SCICLI - IL COMUNE PATROCINA FILM CON STEFANIA SANDRELLI
COMISO - AL CONSIGLIO COMUNALE MARIA NUNZIATA LA TERRA SUBENTRA A BIAGIO CARUSO
RAGUSA - DAL 1° OTTOBRE PAGAMENTO PENSIONI NEI 32 UFFICI POSTALI DELLA PROVINCIA
COMISO - TRASPORTO EXTRAURBANO GRATUITO PER ANZIANI
RAGUSA - ELEZIONI 2022: IL COMMENTO DEL SEGRETARIO DEL PD, CALABRESE.
DONNAFUGATA - AL VIA IL RESTAURO DEL PARCO DEL CASTELLO
02-10-2022 12:29 - Attualità
[]
Festa per la consegna del terzo Doblò destinato alla mobilità sostenibile a Scicli

E’ il terzo mezzo in sette anni che il Comune e la Pmg, grazie agli sponsor privati, destinano alla mobilità di soggetti in difficoltà

Festa di piazza ieri in via Mormina Penna per la consegna del terzo Doblò in sette anni destinato alla mobilità sostenibile di persone in difficoltà.

Il Comune di Scicli ha aderito per la terza volta al progetto "Mobilità garantita" promosso dalla società PMG Italia, che prevede la...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-10-2022 11:46 - Attualità
[]
Lunedì 10 ottobre parte il servizio di refezione scolastica nelle scuole. “In assoluto anticipo rispetto agli altri anni”. Dichiarazioni del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari.

“Quest’anno siamo in assoluto anticipo nell’erogazione del servizio di refezione scolastica nelle scuole di Comiso e Pedalino. L’obbiettivo per il futuro, è quello di cominciare in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico – spiega il primo cittadino di Comiso-. Le scuole che usufruiranno della refezione, sono...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 19:06 - Politica
[]
Santa Croce Camerina, si coalizza il fronte delle opposizioni: “Proposta credibile per la città. L’Amministrazione non ascolta”

“Offrire alla comunità di Santa Croce, attraverso la condivisione di idee e iniziative, una proposta programmatica credibile e lungimirante. Ma soprattutto diversa, nei metodi, dall’attuale Amministrazione comunale”. Con questo intento, giovedì 30 settembre, si è svolta a Santa Croce Camerina la prima riunione tra forze civiche e di partito rappresentati alle ultime e...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 11:46 - Attualità
[]
SALTA LA FIERA AGRICOLA MEDITERRANEA A RAGUSA: ERA NATA CINQUANTA ANNI FA…

Era divenuta fiore all'occhiello della provincia iblea e, potremmo dire anche della Sicilia e del Sud Italia.

“Semplicemente clamoroso. La Fiera agroalimentare mediterranea non si farà. Quella che avrebbe dovuto essere la 40esima edizione di un evento teso ad esaltare le peculiarità zootecniche, agroalimentari e non solo dell’area iblea salta. Un durissimo colpo per il nostro territorio. Ancora una volta, per come la ved...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:02 - Attualità
[]

Sicilia: la San Vincenzo riparte dalla scuola
A Comiso il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli

Comiso, al via l’1 e 2 ottobre il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli. Centinaia di soci e volontari si riuniscono per riflettere sul ruolo del Volontariato nel mondo scolastico e nella società civile.

Si terrà l’1 e 2 ottobre presso l’Hotel Villa Orchidea di Comiso (RG) il 57° Convegno della Società di San Vincenzo De Paoli di Sicilia. Come ogni anno ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-09-2022 12:29 - Attualità
[]
Si riqualificano importanti aree della fascia costiera, Dimartino: “Auspichiamo possano tornare ad essere luoghi di ritrovo per giovani e famiglie”

La stagione estiva è appena terminata ma si pensa già a una importante opera di riqualificazione dei luoghi che da anni necessitano di attenzione, soprattutto perché frequentati dai più giovani. Questa mattina sono stati consegnati i lavori che, tramite un finanziamento ministeriale di 90.000 euro, permetteranno di riqualificare tre piazze della fa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-09-2022 11:36 - Attualità
[]
PASSO MARINARO: DOPO L’ENNESIMA SOLLECITAZIONE M5S, AVVIATI I LAVORI PER LA POSA DEL CANALE DI RACCOLTA ACQUE. FIRRINCIELI: “ORA C’E’ DA RISOLVERE LA QUESTIONE DELLA SBARRA IN CONTRADA RANDELLO-MAGHIALONGA”

Dopo l’intervento del capogruppo m5S, Sergio Firrincieli, martedì sera in Consiglio comunale, sono stati avviati finalmente ieri i lavori per la posa del canale di raccolta acque a Passo Marinaro, località della costa che ricade sul territorio comunale di Ragusa. “Queste opere, attese da an...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 17:12 - Attualità
[]
Abbiamo fatto le pulci alle spese del Parco Valle Dei Templi e del Comune, “l'estate Agrigentina” è costata circa 700.000€ . Il Parco per statuto può investire in spettacoli e feste? Il Comune può elargire un contributo di 135.000€ al distretto turistico delegando a loro l'organizzazione degli eventi con soldi pubblici? Perché sperperare il denaro pubblico in questo modo e non investirlo rendendo più bella ed accogliente la nostra città ridotta ai minimi storici per servizi al turista ed al c...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 16:44 - Politica
[]
In questi primi mesi di mandato ho scelto di non entrare nel merito delle polemiche politiche, spesso aspre e a tratti volgari, proprio per il rispetto del ruolo che ho l'onere di ricoprire.
Tuttavia gli attacchi infondati della minoranza all'esercizio della mia funzione impongono una riflessione ferma e chiara.
I tempi minimi e massimi di convocazione dei consigli comunali sono stabiliti dalla legge e la documentazione deve essere a disposizione dei consiglieri entro 72 ore dalla seduta. Compi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
7

Visitatore Numero
2011470

totale visite
7912809

01-10-2022 19:35 - Cultura & Arte
[]
IL CINECLUB 262 DI MODICA SI AGGIUDICA UN FINANZIAMENTO DEL MINISTERO DELLA CULTURA PER IL BANDO “IL CINEMA E L'AUDIOVISIVO A SCUOLA”.

Il Cineclub 262 di Modica ha partecipato al bando promosso dal Ministero della Cultura per finanziare progetti rientranti nella tematica “Il Cinema e l’Audiovisivo a scuola – Progetti di rilevanza territoriale”.

Al bando D.D. 863 11/03/2022, attuato dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, di concerto con il Ministero della Cultura e il Ministero dell'Istr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:35 - Cultura & Arte
[]
Visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica

Si terrà domenica 2 ottobre 2022 con partenza alle ore 8,00 da Palermo e alle ore 8,30 da Termini Imerese la visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica. La visita è organizzata da BCsicilia, ATC e Università popolare di Termini Imerese nell’ambito del “Progetto conoscenza”. Alle ore 11 è pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-09-2022 17:35 - Eventi
[]
CAMPARI MOVIE CONTEST: ANCHE A COMISO GIOVANI TALENTI

I giovani sono una grande risorsa per ogni comune grande e piccolo d’Italia: spesso, purtroppo, li abbiamo visti costretti ad emigrare per potersi affermare professionalmente o solo per riscattarsi socialmente, trovare un lavoro, formarsi una famiglia, poterla mantenere. Molti ragazzi di Comiso infatti, finiti gli studi, li troviamo cittadini del mondo a contribuire, con la professionalità acquisita in Italia, allo sviluppo di Paesi, che no...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie