16 Giugno 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

CHIARAMONTE GULFI / BORGO BARCO DI MODICA / CUSTONACI - TANTE INIZIATIVE, TANTI PRESEPI.

Una vista dall'alto di Borgo Barco
DOMANI AL MUSEO DI ARTE SACRA DI CHIARAMONTE GULFI L’INAUGURAZIONE DELLA SESTA EDIZIONE DELLA MOSTRA CONCORSO “IL PRESEPE IN MINIATURA NELLA CITTA’ DEI MUSEI”


Sarà inaugurata domani, domenica 15 dicembre, la sesta edizione de “Il presepe in miniatura nella città dei musei” con la mostra dei manufatti che parteciperanno al concorso la cui cerimonia di premiazione è in programma il 6 gennaio. I presepi potranno essere ammirati, domani, a partire da mezzogiorno, subito dopo il taglio del nastro, al museo di Arte sacra in piazza Duomo. Un appuntamento che si annuncia molto caratteristico anche perché ci sarà la presenza di uno zampognaro che consentirà a tutti i presenti di calarsi in un vero e proprio clima natalizio. Organizzato dall’associazione “L’Arco”, con il sostegno dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Sebastiano Gurrieri e il supporto della Pro Loco, l’iniziativa intende mettere alla prova la capacità realizzativa di amatori, appassionati, semplici artigiani pronti a cimentarsi con la creazione di una Natività sui generis. Nel frattempo, è ancora possibile iscriversi al concorso comunale, giunto all’ottava edizione, rivolto a comunità religiose, associazioni e privati cittadini che esporranno i presepi al pubblico sul territorio di Chiaramonte Gulfi. C’è anche un’altra categoria, quella, cioè, riservata ai cittadini che realizzeranno il proprio presepe in casa e quella degli istituti scolastici, sezioni o classi. Per partecipare c’è ancora tempo sino al 20 dicembre presentando l’apposito modulo presso l’ufficio Turismo del Comune di Chiaramonte, in corso Umberto al civico 65. Tutto ciò compilando l’apposito modulo di iscrizione scaricabile dal sito dell’ente locale all’indirizzo www.comune.chiaramonte.rg.it. Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Turismo del Comune di Chiaramonte, telefono 0932.711256 oppure all’associazione L’Arco, telefono 329.6692232.


Ufficio stampa
Giorgio Liuzzo


IL PRESEPE VIVENTE DI BORGO BARCO NEL MODICANO E L’ATTENTA RICOSTRUZIONE STORICA, DAL 26 DICEMBRE TRE DATE PER VISITARLO E AMMIRARLO





E’ il presepe che nasce dal cuore, dalla spontaneità di regalare a chi verrà a visitarlo un’esperienza emozionante, per certi versi unica nel suo genere. Due comunità parrocchiali, sul territorio modicano, quella di contrada Montesano, guidata da don Nello Garofalo, e l’altra di contrada Barco, guidata da don Giorgio Cicciarella, si sono unite con l’idea di allestire una rappresentazione vivente in uno scenario suggestivo e accattivante. A raccontare quali le caratteristiche di questo percorso inedito è Giuseppe Petriglieri che si sta occupando degli allestimenti scenografici e della ricerca di tutto ciò che occorre per fare in modo che i figuranti siano abbigliati con costumi che rimandano alla Sicilia di fine Ottocento e degli inizi del Novecento. “Intanto – sottolinea Petriglieri – iniziamo con il dire che siamo arrivati a questo punto dopo una serie di incontri e riunioni in cui, grazie alla disponibilità di tutti, è stato definito un progetto molto interessante. A cominciare dal fatto che nella location di Villa Barco, lungo la strada che collega Modica a San Giacomo, è stato riscoperto un piccolo borgo, composto da case disabitate. Abbiamo rintracciato i proprietari, chiesto il permesso per utilizzarle e le abbiamo arredate di tutto punto anche con pezzi d’antiquariato molto inusuali e che, a ogni modo, seguono un filo logico sul piano della ricostruzione storica. Ci siamo rifatti alle indicazioni provenienti dal presepe stabile ospitato a Modica nella chiesa di Santa Maria di Betlem e che è stato costruito nell’Ottocento da frate Benedetto Papale. Un presepe che racconta il vissuto modicano e che cercheremo di rappresentare al meglio nella nostra ricostruzione. Un esempio? Inseriremo la figura del favaro che, specifica per quanto concerne le produzioni del nostro territorio, coltivava le fave e che distribuirà ai visitatori fave “caliate” o abbrustolite che dir si voglia. O, ancora, ci sarà chi pesterà il grano con uno speciale attrezzo per ricavare il cuturro, un’antichissima polenta che un tempo si utilizzava nella zona modicana. Ringrazio tutti coloro che si stanno impegnando per la riuscita del presepe vivente di Borgo Barco e l’amministrazione comunale di Modica perché ci sta assicurando una grossa mano d’aiuto”. Tre le date per visitare questa affascinante rappresentazione vivente. Il 26 e il 28 dicembre ma anche il 6 gennaio, dalle 18,30 alle 21,30. Il percorso culminerà con la scena della Natività, tra odori, sapori, suoni, costumi oltre a una sensazione di calore che pervaderà tutti i visitatori. Il calore di chi è consapevole di avere realizzato una rappresentazione che merita la massima attenzione. L’ingresso al presepe è gratuito.



Modica – 14 dicembre 2019


Torna a Custonaci la 38esima edizione del Presepe vivente





Anche quest’anno si rinnova la magia del Natale con il Presepe vivente di Custonaci, un viaggio nel tempo tra gli antichi mestieri siciliani. Mancano pochi giorni infatti alla suggestiva tradizione, giunta ormai alla 38esima edizione, in programma a Custonaci (Tp) dal 25 al 29 dicembre e dal 4 al 6 gennaio. Dentro la grotta Mangiapane sarà così possibile ammirare uno dei più grandi eventi di valorizzazione delle tradizioni popolari siciliane. E accanto alla nascita di Gesù e della Sacra Famiglia, all’interno del pittoresco borgo Scurati disseminato di piccole abitazioni rurali, si potranno osservare ambienti perfettamente ricostruiti con suoni e odori dell’epoca. Oltre 150 figuranti tra i quali veri e propri artigiani animeranno il presepe riproponendo lavori in parte ormai scomparsi: il ramaio, lo scalpellino, il fabbro, il maestro d’ascia, il vasaio e il cantastorie, ma anche quelli di cui ormai si è persa ogni traccia come il cunza piatta e lemma (che riparava gli oggetti in terracotta rotti) e lo zabbarinaru (che intrecciava filamenti di agave). Un museo etnoantropologico animato che ha attirato nella “Città mediterranea del Natale” ogni anno mediamente circa 10mila visitatori, per un totale di oltre 400mila presenze, richiamando l’interesse dei media ben oltre i confini dell’Isola. Motivo di attrazione per i turisti anche il centro storico arricchito da un fitto cartellone di eventi: protagonisti i mercatini di Natale accompagnati dalle musiche dei zampognari, mostre di artigianato e la degustazione di prodotti tipici come la sfincia, dolce dalla forma di ciambellina prodotta con ingredienti semplici come farina, latte e patate. “A parte l’evento della Natività, al centro di tutto, il presepe rappresenta un’occasione unica per la riscoperta degli antichi mestieri siciliani - afferma il presidente dell’Associazione culturale Museo vivente, Leonardo Pipitone - Perché il nostro presepe si ispira all’arte e alla cultura contadina di fine ‘800 e tutti i personaggi indossano abiti e utilizzano suppellettili di quel periodo. Se oggi il nostro presepe e conosciuto ben oltre i confini della Sicilia, si deve all’impegno ai ragazzi dell’associazione e alle centinaia di volontari del paese - conclude -, e mi auguro che questa tradizione si possa continuare ancora negli anni a venire”. La biglietteria del Presepe Vivente sarà aperta nel centro storico di Custonaci, dalle 16 alle 20, tranne il 25 dicembre, che chiuderà alle 19. Il costo dei ticket: 5 euro per i bambini dai 4 ai 10 anni, 10 euro per gli adulti, gratis per i bambini da zero a 3 anni. I tagliandi si possono acquistare anche online collegandosi al sito www.presepecustonaci.it. Al momento dell’acquisto del biglietto sarà necessario specificare l’orario di ingresso per fasce orarie (16-17, 17-18, 18-19, 19-20). Per ogni intervallo sono disponibili fino a 500 biglietti. Il costo del biglietto comprende il servizio navetta dal centro storico alla Grotta e viceversa, la visita del presepe con degustazione di prodotti tipici e la possibilità di visitare il Santuario Maria SS. di Custonaci e il Museo “Arte e Fede”. Per ulteriori informazioni contattare il numero ‪340.1432291. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Museo vivente con il patrocinio del Comune di Custonaci e del Parco archeologico di Segesta.



Ufficio stampa

Antonio Mercurio
Notizie Flash
VITTORIA - VACCINI PER STRANIERI DAL 18 GIUGNO
VITTORIA - "IDEA LIBERALE " DENUNCIA I TROPPI RIFIUTI ABBANDONATI
RAGUSA - CGIL: VACCINI PER TUTTI E " NO PROFIT SULLA PANDEMIA "
RAGUSA - RISISTEMATA L'AREA DI ACCOGLIENZA PER IMMIGRATI
AVOLA - NUOVO MORTALE INCIDENTE SUL LAVORO: IL LUTTO DELLA UIL.
MARINA DI RAGUSA - CHIAVOLA ( PD ) DENUNCIAIL DEGRADO DI SANTA BARBARA
MARINA DI RAGUSA - ORDINANZA DEL SINDACO PER LA SPIAGGIA DALLA " MANCINA " A " BAIA DEL SOLE "
16-06-2021 19:39 - Santa Croce
[]
Sul
fenomeno delle case occupate da extracomunitari, il Sindaco, Giovanni
Barone, dichiara: “Non si crei un allarme sociale, il Comune si
costituirà Parte Civile in caso di denuncia dei proprietari.”

Occupazione
abusiva di immobili sul territorio di Santa Croce Camerina. Il
Sindaco Giovanni Barone dichiara quanto segue: “Siamo
a conoscenza del fatto che, con sempre maggiore frequenza, si
registra, su tutto il territorio nazionale e soprattutto nei grandi
centri urbani, l'occupazione abusiva di immobil...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-06-2021 11:34 - Economia
[]




Ecco la classifica delle Province in cui si produce più energia solare

Il fotovoltaico è entrato da diversi anni a far parte della produzione nazionale di energia nel nostro paese e stiamo diventando giorno dopo giorno un paese sempre più “Green”. Ma è davvero così?L’obiettivo del Governo Italiano è di portare la produzione solare nazionale dagli attuali 200 MW/anno ai 2 GW/anno nel 2025 e ai 3 GW/anno negli anni a venire, grazie anche alle risorse del Recovery Plan. Nel 2019 erano attivi sul ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 16:41 - Attualità
[]
Residenza fittizia, anche Vittoria istituisce “via della Casa Comunale”

Parte al Comune di Vittoria la residenza fittizia per tutti i soggetti senza fissa dimora, ma che vivono nel comprensorio ipparino. La residenza fittizia, deliberata dalla Commissione straordinaria atto n. 225 del 16 luglio 2019, entra adesso a pieno regime. Il domicilio è stato ubicato in via della Casa Comunale, ovvero via Bixio 34.
L’iscrizione all’anagrafe mette a disposizione di extracomunitari, migranti e soggetti ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 16:18 - Attualità
[]
Un confronto sulla riqualificazione della ex S.R 100 che collega i territori delle province di Ragusa, Siracusa e Catania.

Questo l’oggetto dell’incontro presso la sede di viale del Fante del Libero Consorzio Comunale di Ragusa tra il Commissario straordinario Salvatore Piazza, l’onorevole Giorgio Assenza ed il sindaco di Monterosso Almo Salvatore Pagano. “Si tratta di una strada di interesse interprovinciale - ha dichiarato il Commissario Piazza - che necessita di interventi. Stiamo dando co...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 11:17 - Economia
[]
Si concretizza il trasferimento delle risorse dei fondi ex Insicem a favore della Soaco per il “sostegno e la promozione dell’aeroporto di Comiso”.

Questa mattina il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, ha firmato due importanti convenzioni con il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, e con il l’amministratore delegato di Soaco Rosario Dibennardo per il trasferimento e l’utilizzazione delle risorse finanziarie per favorire il sostegno e la pr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 10:56 - Attualità
[]
Torna la “Barocco Line": ripartono i treni anche la domenica e nei festivi
sulla linea ferroviaria Siracusa-Ragusa-Donnafugata

Dopo l'ottimo riscontro della scorsa estate, torna la “Barocco line” di Trenitalia che nei festivi, dal 13 giugno al 10 ottobre, con 17 collegamenti dedicati, collega le province di Ragusa e Siracusa attraversando le principali mete turistiche e barocche.
“Siracusa, Fontane Bianche, Avola, Noto, Pozzallo, Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Ragusa e Donnafugata: cresce il nume...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-06-2021 17:00 - Attualità
[]
Erosione costiera Lungomare Antocaglie, il Sindaco Giovanni Barone ribadisce che la zona è stata transennata con apposita recinsione dopo l’ordinanza del 05 marzo 2021: “Abbiamo messo in sicurezza quel tratto di spiaggia perché pericolosa.”

Con l’ordinanza n. 08 delllo scorso 05 marzo 2021, il Sindaco di Santa Croce Camerina, Giovanni Barone, ha provveduto a recintare la spiaggia interessata dall’erosione costiera nei pressi del Lungomare Anticaglie, dove insistono gli scavi archeologici di ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-06-2021 10:21 - Economia
[]
Blocco alla movimentazione del bestiame causa brucellosi, on. Dipasquale: “Immobilismo regionale penalizza la provincia di Ragusa”

“Il recente stop alla movimentazione dei bovini da vita dagli allevamenti siciliani verso le regioni d’Italia ufficialmente indenni di Brucellosi, a causa della presenza nell’Isola di alcuni focolai di tale malattia, sta danneggiando soprattutto la provincia di Ragusa dove il settore della zootecnia rappresenta una fetta importante dell’economia locale. Di ciò deve...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-06-2021 19:16 - Attualità
[]
Il Consiglio dell’Unione Madonie approva l’adesione di Polizzi Generosa.

(Petralia Soprana 13 giugno 2021) – Il Consiglio dell’Unione Madonie approva la richiesta di adesione del Comune di Polizzi Generosa. Diventano diciotto i comuni che fanno parte di questo Ente.

L’ingresso di Polizzi Generosa, ufficializzato dal Consiglio dell’Unione nella seduta di venerdì scorso tenutasi in video conferenza, è stato salutato con piacere da tutti i consiglieri e dal Presidente del Consiglio Pietro Scelfo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-06-2021 12:56 - Attualità
[]
La ditta Busso, incaricata dei servizi di nettezza urbana, informa che nelle notti del 15 e del 17 giugno, a partire dalle ore una, sarà effettuata l'attività di disisnfestazione e di derattizzazione. In particolare il 15 il servizio sarà effettuato a Comiso, il 17 giugno a Pedalino e nelle contrade.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-06-2021 11:33 - Sport
[]
La modicana Monica Floridia vince il suo primo match di pugilato da professionista.
Si è trattato di un match molto combattuto, ma Monica con la sua caparbietà ha portato a segno le mosse più decisive che le hanno permesso meritatamente di vincere il match.
Un altro orgoglio modicano, dopo Giorgio Avola, inizia a vincere nel mondo professionistico del pugilato.
MONICA FACCI SOGNARE!

Nele Vernuccio
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-06-2021 17:57 - Attualità
[]
RACCOLTA DIFFERENZIATA, A MAGGIO CINQUE COMUNI DELLA PROVINCIA IBLEA
HANNO RAGGIUNTO TRAGUARDI MOLTO INTERESSANTI. I DATI DI RAGUSA, COMISO, ACATE, MONTEROSSO ALMO E GIARRATANA AI VERTICI DEI RISULTATI NAZIONALI

L’impresa ecologica Busso Sebastiano Srl ha chiuso il mese di maggio con risultati molto interessanti sul fronte della raccolta differenziata. Nei comuni della provincia di Ragusa dove la ditta gestisce il servizio di igiene ambientale, le cifre testimoniano la bontà del lavoro svolto f...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
12

Visitatore Numero
1643487

totale visite
5953492

[]
16-06-2021 19:29 - Cultura & Arte
[]


Venerdì 18, alle ore 18, presso l'auditorium S. Vincenzo Ferreri di Ragusa Ibla, all'interno della collettiva di pittura, scultura, fotografia e ceramica artistica organizzata dall'associazione Rossocobalto, verrà presentato l'ultimo libro di Pippo Gurrieri: "Sicilie - Luoghi, fatti, persone".A conversare con l'autore sarà Aldo Migliorisi.Il libro si apre e si chiude con tre capitoli dedicati all'emigrazione siciliana dal dopoguerra ad oggi; a come si siano spopolati centinaia di paesi dell'i...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 17:18 - Cultura & Arte
[]
“Nave crociera speranza” di
Antonella Monaca : il 19 giugno al Quasimodo

“Nave crociera
speranza. Diario di bordo”: è questo il titolo del libro di
Antonella Monaca, poetessa del Caffè Quasimodo, che sarà
presentato nel III “sabato letterario” di giugno che si terrà
alle ore 18.00 nell’Atrio Comunale di Modica il prossimo 19 giugno,
nel quadro della Stagione culturale 2020-21 del circolo culturale
modicano.
La serata, che sarà
coordinata dall’assessore alla cultura del Comune di Modica Maria
Monisteri, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 16:33 - Eventi
[]
Giornata mondiale del Rifugiato, gli appuntamenti in calendario

Anche a Vittoria si celebra la Giornata mondiale del Rifugiato
Gli enti del terzo Settore che gestiscono il progetto SAI (di accoglienza integrata) del comune di Vittoria, ovvero la CSD - Casa Evangelica Valdese di Vittoria, la Cooperativa Iride e la Cooperativa Fo.Co., hanno organizzato, in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato, un evento pubblico volto alla promozione e alla sensibilizzazione sui temi delle migrazioni ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2021 12:29 - Cultura & Arte
[]
PAPA FRANCESCO RICEVE IN DONO “OVUM PINE NUT”, L’UOVO–PIGNA IN CERAMICA DI CALTAGIRONE IDEATO DALLO STILISTA DIEGO CORTEZ. LA CONSEGNA IN VATICANO.

ROMA - Il Santo Padre ha ricevuto l’opera “Ovum Pine Nut” ideata dallo stilista siciliano Diego Cortez. Nei giorni scorsi, durante l’udienza generale dal cortile San Damaso a Roma, la consegna del dono da parte della delegazione guidata dal Vescovo di Noto, Monsignor Staglianò. Momenti di grande emozione e orgoglio per la città di Modica e per la p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-06-2021 17:10 - Cultura & Arte
[]
RITORNANO I TESORI ARCHEOLOGICI A MODICA. UNA MOSTRA SU UN CAVALLO DI BRONZO AL MUSEO CIVICO
Sono tornati a casa i preziosi frammenti di un cavallo in bronzo risalenti al periodo ellenistico e che da ieri sono al Museo Civico "F.L. Belgiorno" di Modica. Dal 18 giugno saranno esposti al Museo di Modica in una mostra che segna l'inizio delle nuove attività espositive del Museo.
Grazie ad un accordo fra la Direzione del Parco Archeologico di Kamarina e Cava d' Ispica, diretto dall'Architetto Dome...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-06-2021 19:39 - Cultura & Arte
[]
“Sei Tu, o umile Santo”, lirica del Poeta Rosario La Greca dedicata a S. Antonio di Padova
Il 13 Giugno, la Chiesa celebra la memoria di Sant'Antonio di Padova, uno dei santi più amati e conosciuti, noto per i suoi miracoli ma soprattutto per la sua vicinanza alla gente semplice. Patrono non solo della città di Padova, che custodisce le sue spoglie mortali, ma anche di molte altre città e Paesi sparsi in t...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-06-2021 11:46 - Cultura & Arte
[]
Il comisano Eugenio Giannì, estetologo e teorico dell'arte, docente presso l'Università Pontificia di Roma, ha dato alle stampe l'ultima fatica di critica estetica, " La Mail Art tra Futurismo e Inismo ". Dalla quarta di copertina utilizziamo parte della presentazione:
"... l'opera intende colmare un vuoto che, seppure rappresentato da annunci, volantini e libri dei singoli mailartisti, non offre una visione d'insieme dell'intero processo. L'avere raccolto in un unico volume l'attività d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio