05 Dicembre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Sport

CHIARAMONTE GULFI - DOMENICO CUBEDA DOMINA LA 59^ EDIZIONE DELLA " SALITA DEI MONTI IBLEI ": I COMISANI SAMUELE E GIANNI CASSIBBA AL QUINTO E AL SESTO POSTO.

AE Podium - ph Serena Casubolo
domenico cubeda (osella pa2000): "andiamo a comandare". Il catanese domina la 59a SALITA DEI MONTI IBLEI e stabilisce il duplice nuovo record in gara due e quello assoluto per somma Di tempi. masticano ´amaro´ i marsalesi vincenzo e francesco conticelli. per loro soltanto il podio

Padre e figlio, staccati rispettivamente di 9"69 ed 11" dalla vetta, penalizzati da un assetto "ballerino" sulle loro Osella e dalla scelta di una mescola di pneumatici rivelatasi non ottimale. A ridosso delle posizioni che contano è il trapanese Giuseppe Castiglione (su Tatuus F. Master Honda), il quale, vincitore del gruppo E2SS, precede di 36 centesimi il più giovane dei Cassibba al traguardo, Samuele, con un´altra Formula Master. Nella Coppa Monti Iblei per Autostoriche, miglior tempo "virtuale" a firma del messinese, palermitano d´adozione, Manlio Munafò (Lucchini). Per quanto concerne gli altri gruppi, successi a Chiaramonte Gulfi per il catanese Antonio Lo Certo (al volante di una Ligier JS 49, tra le CN), per l´altro etneo Alfio Tudisco (Renault Clio Cup, tra le E1 Italia), quindi per il diciannovenne maltese Ryan Mangion (Ford Escort MK1 Turbo, nel gruppo E2SH Silouhette). Ed ancora, primo posto per i catanesi Angelo Guzzetta in gruppo A (su Peugeot 106 Gti 16v), Antonio Lo Nigro in E1A (su Renault 5 Gt Turbo), Salvo Monzone in gruppo N (Citroen Saxo Vts), Massimo Cimbali tra le Racing Start Plus (su Abarth 500), Andrea Currenti tra le Bicilindriche (Fiat 500), quindi per il locale Orazio Sgarlata in gruppo E1N, infine per il ragusano Antonio Secondo tra le Racing Start (Peugeot 106 Gti 16v). Nella speciale graduatoria riservata agli Under 25, affermazione per il citato Francesco Conticelli, mentre per lo Challenge AssoMinicar Salita il primato è del calabrese Domenico Morabito (Fiat 500). Al ´brianzolo´ Giuseppe Presti va nuovamente la palma del pilota locale più veloce, su Osella PA20S Bmw, imitato dal maltese Mark Micallef (su Radical ClubSport Suzuki Turbo) a sua volta il migliore tra gli otto piloti dell´isola dei Cavalieri presenti in Sicilia. La Catania Corse torna in grande spolvero, aggiudicandosi la vittoria tra le Scuderie, davanti a Vesuvio ed a Giarre Corse. Un tocco di femminilità alla competizione automobilistica è stato conferito dalla presenza di tre splendide modelle ragusane "titolari" di fascia nel novero del concorso nazionale di bellezza "Una Ragazza per il cinema", gemellato quest´anno proprio con la ´classica´ ragusana. Fondamentale il contributo fornito dal Distretto turistico degli Iblei e dal Gruppo Scar

Chiaramonte Gulfi, 28 agosto – "Andiamo a comandare". Il riferimento al "tormentone" dell´estate di tale Fabio Rovazzi non è puramente casuale, se riferito a Domenico Cubeda. Il forte pilota catanese, al volante della Osella PA2000 Evo Honda curata nella "factory" della Paco74 Corse e della Lrm Motors ha dominato come previsto la 59a Salita dei Monti Iblei, ottava prova stagionale per il Tivm Sud 2016, il Trofeo italiano velocità montagna, ma anche sfida valida per il Campionato siciliano Velocità in salita Aci Sport 2016 (prima tappa in calendario) e per lo Challenge AssoMinicar Salita (ottava prova in questa stagione), nonché per il Regionale in Salita Autostoriche Aci Sport 2016, grazie alla 59a Coppa Monti Iblei Autostoriche.
Ma non solo. Il portacolori della Cubeda Corse, al culmine di una prestazione globale da incorniciare, ha calato il "tris", stabilendo il nuovo duplice record nella "classica" ragusana, in Gara 2 (fermando perciò i cronometri su un inarrivabile 2´29"30) e nella somma dei tempi tra le due salite ufficiali, abbattendo in questo caso il muro dei cinque minuti, in 4´59"97. Il primato della Monti Iblei in Gara 2 resisteva da un solo anno ed a firmare 365 giorni addietro il nuovo limite era stato lo stesso Domenico Cubeda, già vincitore a Chiaramonte Gulfi nel 2014 e nel 2015.
Masticano "amaro" Vincenzo e Francesco Conticelli, padre e figlio, secondo e terzo classificati rispettivamente a 9"69 ed 11" netti dal vincitore. I due eccellenti piloti marsalesi sono stati penalizzati in entrambe le sfide con il
cronometro da una serie infinita di noie tecniche patite dalle loro vetture. Vincenzo Conticelli, in particolare, ha dovuto fare i conti con una mescola di pneumatici rivelatasi non ottimale sulla sua prestante Osella PA30 Zytek,

Team Palikè p.za Generale Cascino, 155/156 – 90142 PALERMO
per info ed adesioni: www.palike.it - tel./fax 091 546261 – cell. 337 866777 o 380 3620100 # LIC. ORG. 31886
mentre Francesco Conticelli, oltre a soffrire dei medesimi inconvenienti già accusati dal padre agli pneumatici montati sulla sua Osella PA2000 evo Honda, è stato costretto più volte ad alzare il piede dal´acceleratore per via di un assetto troppo "ballerino".
"Siamo soddisfatti – è il commento di un raggiante Domenico Cubeda, appena sceso dalla sua Osella – ci tenevo parecchio ad andar via da Chiaramonte Gulfi con il nuovo record assoluto, abbiamo lavorato tanto per questo. In Gara 1 mi sono già avvicinato al limite fatto registrare lo scorso anno, viaggiando pressoché sugli stessi ritmi. Di concerto con la mia squadra abbiamo modificato qualcosa nell´assetto, in particolar modo "tarando" meglio la barra posteriore e cambiando altri piccoli ma significativi dettagli. In Gara 2 ho dato il massimo, trovandomi a mio agio anche con la scelta della mescola delle gomme. Insomma, ci siamo divertiti, regalando poi una grande giornata di sport ai nostri sostenitori".
Certamente più deluso per il terzo posto finale è Francesco Conticelli: "Non capisco cosa sia successo - dice l´ex campione italiano Under 23 – nella prima salita ho avuto problemi con la bobina che supporta le parti elettriche al motore, perdendo parecchio tempo con il propulsore in forte debito di potenza. Nella successiva Gara 2, la mia Osella non stava in strada, a causa di un´errata scelta di pneumatici, ma soprattutto per un nuovo assetto da me ritenuto ottimale, ma che invece si è rivelato inadatto. I nostri programmi non cambiano, prima faremo la Monte Erice, quindi la Coppa Nissena (rispettivamente il 18 ed il 25 settembre, entrambe valevoli per il Civm 2016, ndr.), ma dobbiamo lavorare sodo".
Al quarto posto assoluto, pertanto a ridosso delle posizioni che contano, ha concluso il funambolico trapanese (nativo di Buseto Palizzolo) Giuseppe Castiglione, il quale, in Gara 2, è riuscito a piazzare la zampata vincente al volante della sua Tatuus F. Master Honda con i colori Armanno Corse, ´strappando´ in extremis la posizione, per soli 36 centesimi di secondo, al più giovane e primo della famiglia Cassibba al traguardo, Samuele, a sua volta in quarta posizione al culmine di Gara 1. Castiglione si è anche aggiudicato il gruppo E2SS (Prototipi monoposto), mentre Samuele, su Tatuus F. Master Honda, ha avuto la soddisfazione di precedere papà Gianni Cassibba, 6° assoluto con una Clw Wolf GB08 Mugen parsa in ripresa.
Spettacolo a mai finire nella 59a Coppa Monti Iblei per Autostoriche, dove il riscontro migliore (in questo caso non viene premiato un vincitore assoluto, come da regolamento) è stato quello del messinese, ma palermitano d´adozione, Manlio Munafò, alla guida di una Lucchini SN89 Alfa Romeo schierata dalla scuderia Aspas Palermo, in 6´20"47. Alle sue spalle, in questa ipotetica classifica assoluta, è finito il sempre più veloce comisano Franco Corallo, con la bellissima Alfa Romeo GTA della Catania Corse, staccato di 13"27 dalla vetta, quindi il messinese Salvatore Caristi, sempre "al top" con la Fiat 128 Giannini dei Piloti per passione, in questo caso giunto a 14"27 dal leader. Antonio Piazza, su Bmw 2002 della scuderia Armanno Corse, è invece il vincitore nel Primo gruppo tra le Storiche, imitato dal forte trapanese (di Custonaci) Alberto Santoro, primo nel Secondo gruppo con la Alfa Romeo GTAM anch´essa Armanno Corse. Il Terzo ed il Quarto gruppo hanno invece salutato le affermazioni dei già citati Corallo e Munafò. Particolarmente sfortunato il favorito della vigilia ed autore del miglior tempo nelle prove ufficiali, il preparatore palermitano (residente a Marineo) Ciro Barbaccia, costretto ad alzare la cosiddetta bandiera bianca dopo Gara 1, a causa di noie meccaniche patite dalla sua ammiratissima Osella Stenger ES861 a motore Bmw.
Per quanto concerne gli altri gruppi, successi nella 59a Salita dei Monti Iblei per il catanese Antonio Lo Certo, su Ligier JS49 Honda della scuderia Etna (tra le CN), per l´altro etneo Alfio Tudisco (con la veloce Renault Clio Cup, tra le E1 Italia, sempre scuderia Etna) e per il sorprendente diciannovenne maltese Ryan Mangion (Ford Escort MK1 Turbo nel gruppo E2SH Silouhette). Ancora, primati per i catanesi Angelo Guzzetta in gruppo A (su Peugeot 106 Gti 16v schierata dalla Puntese Corse), Antonio Lo Nigro in E1A (Renault 5 Gt Turbo, Catania Corse), Salvo Monzone in gruppo N (Citroen Saxo Vts, ancora Catania Corse), Massimo Cimbali tra le Racing Start Plus (con la veloce Abarth 500) ed Andrea Currenti tra le Bicilindriche (Fiat 500 per i colori della Cst Sport di Gioiosa Marea ME) quindi per l´acclamato locale Orazio Sgarlata in gruppo E1N (Renault 5 Gt Turbo). Tra le Racing Start, infine, vittoria per il ragusano Antonio Secondo, su Peugeot 106 Gti 16v.
Nella speciale graduatoria riservata agli Under 25, affermazione per il già citato Francesco Conticelli, davanti al talentuoso messinese Emanuele Schillace (con la Radical SR4 Suzuki, per la Tm Racing Messina) ed al vittoriese Agostino Bonforte (Gloria C8P, per la Catania Corse). Nello Challenge AssoMinicar Salita il primato è invece del calabrese Domenico Morabito (Fiat 500, Piloti per passione), abile a precedere di pochissimo i catanesi Marco

Team Palikè p.za Generale Cascino, 155/156 – 90142 PALERMO
per info ed adesioni: www.palike.it - tel./fax 091 546261 – cell. 337 866777 o 380 3620100 # LIC. ORG. 31886
Monaco e Giuseppe Marino, entrambi con una Fiat 500 "griffata" Catania Corse. Al "brianzolo" Giuseppe Presti va nuovamente la palma del pilota locale più veloce al traguardo, 23° assoluto su Osella PA20S Bmw, mentre il maltese Mark Micallef si riconferma ai vertici tra gli otto piloti giunti in Sicilia dall´isola dei Cavalieri, alla guida dell´inedita Radical ClubSport Suzuki Turbo, incastonata all´undicesimo posto finale per il vessillo della scuderia maltese "One Racing Team".
Alla Monti Iblei, la Catania Corse è tornata in grande spolvero, aggiudicandosi la vittoria tra le Scuderie, davanti alla campana Vesuvio, alla Giarre Corse, alla Scuderia Etna ed alla Cubeda Corse, al quinto posto nella classifica di riferimento per i sodalizi.
Un successo clamoroso, per certi versi inaspettato, ha fatto invece registrare la diretta streaming trasmessa via Facebook dal canale On Air Tv Italy. Ben 11260 contatti hanno nobilitato gli sforzi dell´emittente ragusana, nel corso delle oltre 7 ore di trasmissione "live" dalla linea di partenza nell´area artigianale di Chiaramonte Gulfi. Ci sono stati accessi e commenti da parte di spettatori entusiasti, con un contatto registrato perfino da Melbourne nella lontanissima Australia!
Un apprezzatissimo tocco di sensualità e di femminilità è stato conferito alla competizione automobilistica dalla presenza di tre splendide modelle ragusane, miss già "titolari" di fascia nel contesto del concorso nazionale di bellezza "Una Ragazza per il cinema", gemellato quest´anno proprio con la ´classica´ ragusana. Le tre ragazze si sono sapute ottimamente districare nel ruolo di "madrine" dell´evento chiaramontano, presenziando anche alla premiazione di rito. Pienamente soddisfatti il "patron" nazionale de "Una Ragazza per il cinema", il catanese Antonio Lo Presti, così come la Sanzone eventi di Vittoria, "storica" agenzia partner del concorso, che ha gestito l´arrivo delle tre miss.
Particolarmente appagato per l´ottimo riscontro sulla 59a edizione della Salita dei Monti Iblei è il Team Palikè di Palermo, che ha coordinato il Comitato organizzatore e tutte le decine di addetti ai lavori sul campo di gara, in sintonia con la locale associazione Pro Monti Iblei. Molto apprezzata dai piloti anche la presenza del sindaco di Chiaramonte Gulfi, Vito Fornaro, che ha assistito con passione a tutte le fasi della gara in compagnia ed accordo con l´assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo del Comune di Chiaramonte Gulfi, Alessandro Cascone, il quale ha vigilato affinché tutto andasse per il verso giusto.
Un particolare ringraziamento anche agli enti ed agli sponsor della 59a Salita dei Monti Iblei, in particolar modo al Distretto turistico degli Iblei (che ha contribuito economicamente in maniera sostanziosa) ed al Gruppo Scar, concessionaria con base a Ragusa per i marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Abarth e Jeep.
L´appuntamento è ora rivolto senz´altro al prossimo anno, quando la "classica" chiaramontana festeggerà le sue 60 edizioni.
Ulteriori informazioni e curiosità sulla 59a Salita dei Monti Iblei potranno comunque essere facilmente reperite in ogni momento da addetti ai lavori ed appassionati di motori sul sito internet ufficiale di Team Palikè Palermo: http://www.palike.it/smontiiblei.html e http://www.palike.it/smontiibleisto.html o su Facebook, ai seguenti indirizzi: www.facebook.com/nicola.palike, www.facebook.com/events/59aSalitadeiMontiIblei ed ancora www.facebook.com/salitadeimontiblei. Altre informazioni reperibili su Twitter, all´indirizzo: @FlavioLipani e su Linkedin. Per tempi e classifiche il sito internet ufficiale della Federazione italiana Cronometristi: www.ficr.it .

La classifica: 1) Domenico Cubeda (Osella PA2000 Evo Honda), in 4´59"97 2) Vincenzo Conticelli (su Osella PA30 Zytek), in 5´09"66 3) Francesco Conticelli (Osella PA2000 Evo Honda), in 5´10"97 4) Giuseppe Castiglione (con la Tatuus F. Master Honda), in 5´13"50, 5) Samuele Cassibba (idem), in 5´13"86,6) Gianni Cassibba (Clw Wolf GB08 Mugen), in 5´20"14, 7) Luca Caruso (Radical Prosport Suzuki), in 5´21"57 8) Francesco Ferragina (Elia Avio ST09 Evo Suzuki), in 5´28"87, 9) Giovanni Nicastro (Tatuus F. Master Honda), in 5´29"68 10) Orazio Marinelli (Breda Racing Bmw), in 5´30"44, 11) Mark Micallef (Radical ClubSport Suzuki Turbo), in 5´32"55 12) Emanuele Schillace (Radical SR4 Suzuki), in 5´33"02, 13) Orazio Maccarrone (Gloria C7P Suzuki), in 5´38"40 14) Antonio Lo Certo (su Ligier JS49 Honda), in 5´39"11, 15) Dario Gentile (Gisa Sport Bmw), in 5´45"96 16) Matteo D´Urso (Radical SR4 Suzuki), in 5´46"58 17) Agostino Bonforte (Gloria C8P Suzuki), in 5´46"71 18) Giuseppe Buscaino (Osella PA20S Bmw), in 5´48"32, 19) Rino Giancani (Elia Avrio ST09 Suzuki), in 5´48"94 20) Eugenio Scalercio (Osella PA21S), in 5´55"16.

ufficio stampa 59a Salita dei Monti Iblei
ufficio stampa 59a Coppa Monti Iblei Autostoriche
ufficio stampa Team Palikè
Flavio Lipani
mobile: +39 347 3492843 – email: flaviolipani66@gmail.com
Twitter: @FlavioLipani
Linkedin: Flavio Lipani




Notizie Flash
MODICA - TORNA LA FESTA DELL'IMMACOLATA NELLA CHIESA MADRE DI SAN PIETRO
RAGUSA - CONTROLLI DELLA VELOCITA' DAL 5 AL 22 DICEMBRE
SCICLI - ABUSO CONTRASSEGNO DISABILI: SECONDO CASO SANZIONATO.
AGRIGENTO - LE DENUNCE DEL CODACONS
SCICLI - IN FERIE LA FARMACIA COMUNALE DAL 5 AL 9 DICEMBRE
ISPICA - LA VIRTUS ISPICA BATTUTA ANCHE SUL CAMPO DELLA JONICA
RAGUSA - SERVIZI DELLA BAPR PER DISABILI VISIVI
04-12-2022 17:47 - Attualità
[]
L' " Osteria dei sapori perduti", storico ristorante modicano sito in corso Umberto, è stato costretto a chiudere, speriamo momentaneamente, dopo ben 17 anni di attività: Dopo un primo annuncio lo scorso 3 novembre, ora la chiusura continua a persistere, a causa dell'eccessivo aumento dei costi dell'energia elettrica.
Sui social è stato pubblicizzato, da parte della famiglia Muriana proprietaria dell'osteria, il report delle bollette relative al periodo estivo, con un picco di 28.628 euro...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-12-2022 12:11 - Cronaca Locale
[]
Questa mattina si è verificato un mortale incidente stradale sulla provinciale Vittoria - Scoglitti: si sono scontrati un camion e un Suv Mitsubishi Pajero. Nello scontro tra i due mezzi, che procedevano in senso opposto lungo un rettilineo, ha avuto la peggio il conducente del SUV, un imprenditore agricolo di 67 anni della zona, Biagio Cocchiaro. Trasportato a Caltanissetta, l'imprenditore è morto. Sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:32 - Economia
[]
2 dicembre 2022

Una delegazione di Cna Turismo e ristorazione ricevuta al Comune di Ragusa

per affrontare la questione del caro bollette e del caro produzione

Una delegazione di Cna Turismo e ristorazione ricevuta a palazzo dell’Aquila, a Ragusa, per confrontarsi con il sindaco Peppe Cassì sulla problematica evidenziata in una nota trasmessa lo scorso 2 novembre a tutti i Comuni iblei e riguardante la problematica legata al caro bollette e al caro produzione, con una specifica istanza che l’asso...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:06 - Istruzione e Formazione
[]
Flashmob Special Olympics 2022 – Team Scolastici

In occasione della “Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità”, celebrata oggi 3 dicembre, l’Istituto di istruzione superiore “Galileo Ferraris” di Ragusa ha partecipato alle iniziative promosse da Special Olympics Team Scolastici, come occasione per promuovere la cultura del rispetto e dell’inclusione tra i più giovani, attraverso l’attività motoria e sportiva.

Gli studenti coinvolti dei diversi indirizzi della scuola, pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 12:56 - Politica
[]
Agricoltura, i parlamentari regionali del PD Catanzaro e Dipasquale in visita al Villaggio Coldiretti a Palermo

Michele Catanzaro, capogruppo del Partito Democratico all'Assemblea Regionale Siciliana, e Nello Dipasquale, deputato Questore dell'ARS, oggi pomeriggio sono andati a visitare il Villaggio della Coldiretti in piazza Castelnuovo a Palermo, la manifestazione che l'associazione di categoria ha voluto organizzare per promuovere e sostenere le eccellenze agroalimentari siciliane in questo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 16:28 - Attualità
[]
La Commissione Centri Storici approva alcuni progetti

per la riqualificazione di Ibla

Dichiarazione del sindaco Peppe Cassì

"La Commissione Centri Storici ha approvato il progetto di riqualificazione di Piazza Marini, la cosiddetta “Piazza Scuole” di Ibla, assai cara a tutti i residenti del centro barocco che qui sono letteralmente cresciuti. L’area, oggi in pendenza e danneggiata dalle radici degli alberi, sarà in piano, con accessi da una nuova scala e da rampe laterali. Il verde, riqualificat...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:25 - Attualità
[]
40 ANNI DEll’AVIS PROVINCIALE. ALLA SALA AVIS LA CERIMONIA CONCLUSIVA

Emozioni, frammenti di una vita, che ti restano attaccati addosso e che non ti abbandonano facilmente. Storie di persone comuni che hanno deciso di dedicare se stessi e il loro tempo agli altri. Una storia lunga 40 anni dell’Avis provinciale di Ragusa. Un fitto calendario di appuntamenti che si è concluso alla sala Avis con la parte istituzionale e la consegna degli attestati. “E’ la città del dono - ha ricordato il sindaco...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 12:13 - Attualità
[]
VERSO UNA SESSUALITÀ RESPONSABILE

Il 1° dicembre si celebra la Giornata Contro l’AIDS in tutto il mondo, è un’occasione per sensibilizzare più persone verso la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e abbattere lo stigma che coinvolge in particolare le persone con HIV.

Quest’anno Arcigay Ragusa ha voluto dedicare una giornata al tema delle malattie sessualmente trasmissibili organizzando un Convegno dal titolo "Malattie Sessualmente Trasmissibili: Verso una sessualità responsabil...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 11:52 - Notizie Flash
Lunedì, 5 dicembre 2022

LA VIRTUS ISPICA BATTUTA ANCHE SUL CAMPO DELLA JONICA

TRIGILIA: “SERVONO 4-5 NUOVI ARRIVI PER DARE UNA SVOLTA”

“Sono qui con la massima dignità e con altrettanta consapevolezza a commentare l’ennesima sconfitta della nostra squadra. Stavolta, abbiamo dato vita forse alla peggiore prestazione di tutta la stagione, certo non avevamo il sangue negli occhi. Abbiamo palleggiato malissimo, abbiamo concesso troppo in mezzo al campo. Con tutto questo, dopo che erano passati in va...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 18:10 - Cronaca Locale
[]
Si è svolto in piena sicurezza e nonostante l’assoluta mancanza di collaborazione da parte dei proposti che, anzi, hanno frapposto tentativi dilatori, lo sgombero di un immobile, già definitivamente confiscato alla criminalità organizzata, sito nel comune di Modica (RG), e in gestione all'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC).

L’operazione, coordinata dalla Prefettura, è stata realizzata con l’intervento...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 12:51 - Istruzione e Formazione
[]
DON’T BE BULLY, BE BUDDY

COMISO, I.C. VERGA

DAL 21 AL 25 NOVEMBRE

Dal 21 al 25 novembre una delegazione di studenti e docenti della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. Verga di Comiso ha partecipato, insieme a partner provenienti da Turchia, Polonia e Macedonia, a una mobilità in Portogallo per lo sviluppo del progetto Erasmus+ dal titolo “Don’t be bully, be buddy”, incentrato sull’attualissima tematica relativa alla prevenzione e al contrasto del bullismo.

Gli studenti, durante questa esp...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 12:25 - Cultura & Arte
[]
Seconda edizione del premio Biagio Pace a Comiso, domenica 4 dicembre alle ore 18.00 presso l’auditorium Carlo Pace. “La nostra città è culla di cultura, storia e archeologia”. Dichiarazioni del sindaco, Maria Rita Schembari.

“Siamo alla seconda edizione del premio Biagio Pace – dichiara il sindaco di Comiso – che per noi non è solo un appuntamento calendarizzato annualmente ma un volano, uno di quelli su cui la promozione della nostra città si fonda, che ci accredita come città di cultura. Co...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 16:08 - Economia
[]
Finanziati tutti i progetti per la transizione digitale per un totale di € 636.686,00. “Siamo riusciti ad avere la quasi totalità delle somme messe a disposizione con il PNNR per i servizi innovativi a disposizione dei cittadini”. Dichiarazioni dell’assessore alla transizione digitale, Manuela Pepi.

“Il primo passo importante – spiega la Pepi – è stato quello dell’amministrazione Schembari di individuare un assessore con delega alla transizione digitale. Una delega che oggi è di fondamentale i...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:55 - Attualità
[]
In data odierna, presso questo Palazzo del Governo si è tenuto un incontro istituzionale tra il Prefetto Giuseppe Ranieri e il Presidente, Prof. Stefano Rapisarda, della Struttura didattica speciale con sede a Ragusa Ibla, ex Distretto Militare.

La formazione di figure professionali maggiormente richieste dal territorio sono state al centro dell’incontro istituzionali tra il Prefetto Giuseppe Ranieri e il Prof. Stefano Rapisarda, Presidente della Struttura Didattica Speciale di Ragusa dell’Uni...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:12 - Istruzione e Formazione
[]
L’ISTITUTO COMPRENSIVO PIRANDELLO ASSEGNA DUE BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI DELLE SUPERIORI DI COMISO

Il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Veronica Veneziano, ha chiesto e ottenuto, con delibera del Consiglio di Istituto, che due studenti delle scuole superiori di Comiso potessero beneficiare di due borse di studio per la frequenza gratuita ai corsi di preparazione universitaria per i corsi di Laurea con accesso programmato. Le borse di studio verranno assegnate, una a un ex studente dell’Istitu...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
12

Visitatore Numero
2074064

totale visite
8118101

03-12-2022 16:54 - Cultura & Arte
[]
LE FESTIVITÀ NATALIZIE SI APRONO CON LA MUSICA DI “IBLA CLASSICA INTERNATIONAL” GIOVEDÌ 8 DICEMBRE CON IL “CONCERTO DELL'IMMACOLATA – GRAN GALÀ DELLA LIRICA”. IL SOPRANO MANUELA CUCUCCIO, IL BARITONO FRANCESCO VERNA E LA PIANISTA GIULIA RUSSO SUL PALCO DEL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA.

RAGUSA – La festa dell'Immacolata Concezione, che apre ufficialmente il periodo natalizio, sarà ancora più suggestiva grazie allo splendido evento inserito nella XVIII stagione concertistica “Ibla Classica ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 11:29 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà sabato 17 dicembre 2022, alle ore 18, a Comiso presso l'auditorium " Carlo Pace ", la presentazione del libro autobiografico " La figlia del pittore contadino " di Rosetta Giombarresi. Rosetta, figlia del maestro Francesco, pittore di fama internazionale legato a Sciascia e a Bufalino, ha ottenuto significativi riconoscimenti con le sue opere pittoriche: con " La figlia del pittore contadino " ha vinto la V edizione del premio internazionale " Thrinakìa ", istituito a Catania.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:58 - Cultura & Arte
[]
APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI ALLA 28ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE MELODICA. SI INIZIA SABATO 10 DICEMBRE CON “INCANTAMENTI DEL NATALE”, MA PRIMA UN FUORI PROGRAMMA CON LO SPETTACOLO TEATRALE “IL PIANISTA”, DI E CON ALESSANDRO SPARACINO, SABATO 3 DICEMBRE ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI RAGUSA.

RAGUSA – Si apre nel magico mese di dicembre la 28esima stagione concertistica internazionale Melodica, la rassegna musicale ragusana organizzata dall'omonima associazione culturale, con la d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:37 - Cultura & Arte
[]
LA COMPAGNIA G.O.D.O.T. APRE IL PERIODO NATALIZIO SUL PALCO DEL TEATRO PERRACCHIO CON “SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE”, L'IMPORTANTE OPERA DI LUIGI PIRANDELLO. IN SCENA NEI GIORNI 7, 8 E 10 DICEMBRE A RAGUSA.

RAGUSA – Dopo la grande apertura della 17esima stagione di “Palchi Diversi” con lo spettacolo satirico sulla città di Ragusa, la Compagnia G.o.D.o.T. torna sul palco con “Sei personaggi in cerca d'autore” di Luigi Pirandello, una produzione importante, con la regia di Vittorio Bonaccor...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 11:01 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà giorno 4 di dicembre 2022 alle ore 12.00 presso il Baglio Florio all’interno del Parco archeologico di Selinunte il progetto speciale “Suono Santo Subito – Il mio corpo fiorisce da ogni vena” direttamente promosso dall’Assessorato alla Cultura e dell’Identità Siciliana e prodotto dall’Associazione Acustico Caustico.

SUONO SANTO SUBITO Il mio corpo fiorisce da ogni vena Azione performativa site specific
Concept: Mara Rubino, Benedetto Basile
Interpreti: Mara Rubino, Benedetto Basil...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 11:56 - Angolo dell´Arte
[]
Sicilia – Modica, 8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

(In) apparente stato di beatitudine

Silvia Argiolas – Giovanni Robustelli

a cura di Giovanni Scucces

vernissage 8 dicembre ore 17

8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

SACCA gallery – Via Sacro Cuore 169/A (ingresso da via Fosso Tantillo) – MODICA (Ragusa)

Siamo immersi in una società incentrata sull’apparenza, in cui tutto viene edulcorato per risultare più bello, desiderabile e invidiabile. Ma siamo sicuri che in realtà sia tutto così idilliaco? Che ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:39 - Eventi
[]
L’A.N.P.P.I.A. della Provincia di Ragusa, in collaborazione con la CGIL Provinciale di Ragusa e il Mediterran Hope – Casa delle Culture di Scicli, propone due recital storico-musicali sul tema dell’Antifascismo che vedranno come protagonisti l’attrice Maria Giulia Campioli, componente del Teatro al Quadrato, accompagnata dal gruppo musicale emiliano “I Tupamaros” e dalle riflessioni dello storico Giovanni Taurasi.

Il primo incontro si terrà a Scicli presso il Mediterranean Hope - Casa delle Cu...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:24 - Angolo dell´Arte
[]
Comiso, 30 novembre 2022

“Nunzio Gulino. Tra segno e poesia”: la mostra dell’artista urbinate a Comiso, sua città natale

A Palazzo Labisi la mostra di incisioni e acquerelli organizzata dalle due associazioni Arteinsieme e L’Arte in Arte. La figlia Raffaella Gulino: «L’esposizione riporta Gulino nel suo paese di origine e fa riemergere la sua prima maniera di “fare incisione”, lo sguardo quasi fanciullesco aperto sulle folle nelle fiere, nelle feste paesane».

Nunzio Gulino torna a Comiso. Le ope...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-11-2022 16:32 - Cultura & Arte
[]
IL VIRTUOSO PIANISTA IBLEO RUBEN MICIELI DEBUTTA AL TEATRO GARIBALDI DI MODICA COME DIRETTORE D'ORCHESTRA RENDENDO OMAGGIO A MOZART E BEETHOVEN. IN SCENA DOMENICA 4 DICEMBRE.

MODICA (RG) - Il pluripremiato Ruben Micieli, il virtuoso siciliano del pianoforte, torna sul palco del Teatro Garibaldi con un debutto in veste di direttore d'orchestra. Sarà infatti il protagonista del concerto “Mozart e Beethoven – Due geni a confronto”, con l'Orchestra in residence Teatro Garibaldi di Modica formata d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-11-2022 16:08 - Cultura & Arte
[]
“I MEZZALIRA – PANNI SPORCHI FRITTI IN CASA” È LA NUOVA TRAGICOMMEDIA CON AGNESE FALLONGO E TIZIANO CAPUTO, SUL PALCO DEL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA IL 2 E 3 DICEMBRE.

RAGUSA – La stagione di prosa del teatro Donnafugata di Ragusa Ibla dà il benvenuto a dicembre con Agnese Fallongo e Tiziano Caputo. La coppia sarà sulla scena venerdì 2 e sabato 3 dicembre alle ore 20.30 con un nuovo progetto dal curioso titolo: “I Mezzalira – panni sporchi fritti in casa”. Accanto a loro Adriano Evangel...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-11-2022 12:51 - Cultura & Arte
[]
Al Caffè Letterario Quasimodo di Modica serata dedicata alla poetessa palermitana Gabriella Vicari

Sarà dedicato alla poetessa palermitana Gabriella Vicari il prossimo appuntamento del Caffè Letterario Quasimodo di Modica, che si terrà sabato 3 dicembre, alle ore 17.30, al Palazzo della Cultura nell’ambito della 17^ stagione culturale 2022-2023.

Al centro della serata la presentazione della raccolta poetica “A piedi nudi” e il libro di racconti “L’isola di Nené”, due opere che evidenziano la ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-11-2022 12:40 - Cultura & Arte
[]
Con Anna Martano “La tavola è festa. Cibo, riti e ricette di Sicilia”

Un viaggio antropologico-gastronomico che prosegue ormai da diversi mesi caratterizza l’esperienza divulgativa di un volume che sta lasciando traccia indelebile – emotiva e sensoriale allo stesso tempo – in tutti i luoghi di cultura della nostra bella regione. Un’Isola a tre punte: cultura, tradizione e gastronomia. È proprio su questi tre settori cardine che la Società Santacrocese di Storia Patria rivolge la sua attenzione...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-11-2022 11:10 - Eventi
[]
Nuances De Bleu

M° Francesco Vaccaro (sax)
M° Alberto Alibrandi

Francesco Vaccaro, classe 1970, musicista jazz polistrumentista catanese attualmente in formazione quartetto, propone un nuovo progetto di brani originali da lui composti dal titolo “Nuances de bleu”. La formazione è composta da Francesco Vaccaro – alto/tenor sax, Alberto Alibrandi – piano, Riccardo Grosso – contrabbasso, Francesco Cusa – batteria. Il progetto è stato presentato recentemente anche in formazione duo sax e piano al Mi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-11-2022 17:25 - Cultura & Arte
[]
SINOSSI
In questo suo terzo libro, secondo con etichetta Racconti Investigativi, il Luogotenente dei Crimini Violenti del R.O.S. Carabinieri (in congedo), Rino Sciuto, autore di “ROBERTA RAGUSA – L’amica che non ho mai conosciuto (Diario d’indagine di un investigatore)” e di “LISTENER – Uomini in ascolto (Roberta nell’aldilà delle parole)”, vuole portarvi dentro un altro “racconto investigativo”che, come il caso Ragusa, ha segnato la sua vita di uomo, di padre e di Carabiniere. Il caso del pi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-11-2022 12:11 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà il prossimo 2 dicembre, alle ore 18, a Modica, presso il Liceo Convitto la manifetsazione " Voci di donne - Historias de tango ". L'ingresso è gratuito; è necessaria la prenotazione.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 12:26 - Angolo dell´Arte
[]



Trent’anni d’arte nell'antologica che la Fondazione Teatro Garibaldi dedica a Giovanni Iudice. Un focus con 60 opere realizzate dal 1992 al 2022. All’ex Convento del Carmine a Modica dal 7 dicembre.

MODICA (RG) – Arti figurative che si impregnano di forte realismo, talmente tanto da sembrare fotografie, scatti di realtà di una Sicilia che accoglie ma anche che spreca, che rigetta, che mischia. L’arte diventa strumento di denuncia oltre che di racconto. E’ l’arte del siciliano Giovanni Iudice a...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-11-2022 11:33 - Cultura & Arte
[]
“Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”:

la presentazione del nuovo libro dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos

a Palermo, Catania, Ragusa

Arriva in libreria a novembre 2022 il libro “Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”, scritto da Simona Gargano e pubblicato da Pensa Multimedia, frutto delle ricerche dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos, che ne ha già programmato la presentazione il 25 novembre a Palermo, il 26 novembre a Catania e il 9 dicembre a Ragusa.

L’Istituto Gestalt Therapy Kairo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie