06 Dicembre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Eventi

COMISO - CONSEGNATO A GIULIA CIARAPICA IL PREMIO " VIVA GIOCONDA "

Consegnato a Giulia Ciarapica il premio letterario per esordienti Viva Gioconda-Salvatore Fiume, organizzato e promosso dal Comune di Comiso e dal Rotary Club Comiso. Fuori concorso premiato dal Comune Daniele Scollo.

Giulia Ciarapica, col romanzo dal titolo “Una volta è abbastanza”, ha vinto la seconda edizione del premio letterario nazionale “Viva Gioconda-Salvatore Fiume” ideato, organizzato e promosso dal Comune di Comiso e dal Rotary Club Comiso, premio riservato a opere prime. Il premio in denaro, offerto dal Rotary Club Comiso, è stato consegnato ieri sera a Comiso nel corso di un incontro pubblico ospitato presso l’auditorium “Carlo Pace”. Sono intervenuti, oltre alla stessa Giulia Ciarapica, il sindaco Maria Rita Schembari, il presidente del Rotary Club Comiso Salvatore Spagna, Orlando Lombardi e Antonello Lauretta, quest’ultimo ha introdotto e condotto la serata, tutti componenti il comitato organizzatore del premio, e inoltre i componenti la giuria di qualità presieduta da Massimo Onofri, ordinario di Letteratura italiana contemporanea presso l'Università di Sassari nonché critico letterario e scrittore; Raffaele Manica, saggista e critico letterario che insegna Letteratura Italiana presso l'Università di Roma di Tor Vergata; Raffaello Palumbo Mosca, ricercatore e professore della University of Kent; Massimo Raffaeli docente, filologo e critico letterario assente per motivi di salute; Giuseppe Digiacomo, scrittore e poeta, amico di Salvatore Fiume stesso.
Fuori concorso, è stato premiato dal Comune di Comiso il comisano Daniele Scollo il quale l'anno scorso ha pubblicato il saggio, sua opera prima, “L'ateo virtuoso”, editore Il Prato. Scollo è laureato in Scienze Filosofiche presso Alma Mater Studiorum di Bologna. La motivazione del premio è stata letta dal sindaco Schembari: “Il saggio di Daniele Scollo rivela indubbie capacità di indagine approfondita e precisa su uno dei rapporti cruciali dell’esistenza umana: passato contro presente.
Attraverso un’analisi lucida e un ragionamento stringente, l’autore ci pone dinanzi alla realtà del “progresso occidentale”; e non per proporre ai lettori ipotetiche quanto impossibili vie di fuga da una realtà che appare essere – proprio perché lo è – non suscettibile di facili soluzioni.
Il punto cruciale non è necessariamente fuggire da un mondo in orizzontale che promette facili ed accessibili felicità, quanto rendersi conto del pericolo incombente della frantumazione dell’io e, in ultima istanza, della dissoluzione dei legami di comunità”.
Subito dopo è seguita la lettura da parte di Palumbo Mosca della motivazione del premio a Giulia Ciarapica: “In Ideas sobre la novela, un memorabile saggio del 1925, Ortega Y Gasset rifletteva come, a differenza del racconto, incentrato su «peripezie che non interessano», la grande opportunità del romanzo risieda in una attività diversa, più elusiva e complessa: la «creazione di fauna spirituale». Nonostante tutte le aporie e i no tardo-novecenteschi, ancora oggi sono i personaggi, questi essere insieme non reali e più che reali, a costituire il cuore del genere romanzo. Anche in Una volta è abbastanza, opera prima di Giulia Ciarapica, le peripezie - che pure ci sono - lasciano il passo alla costruzione di personaggi memorabili, a tutto tondo e immediatamente riconoscibili: Annetta, ribelle e sensuale, sua sorella minore Giuliana, solo apparentemente meno decisa, ma vibrante di una vitalità irresistibile, fino, naturalmente, a Valentino, detto «Focaracciu» e molti altri. Attraverso la vita delle due protagoniste e grazie ad una prosa limpida, emotiva ma mai sentimentale, Ciarapica restituisce con finezza le gioie e le difficoltà, le impasse e le ossessioni dei legami familiari, amorosi e di amicizia. Restituisce, insomma, la vita nella sua componente più elusiva e complessa. Ma attraverso la vita delle protagoniste, e attraverso il racconto del riscatto di Casette d’Ete, un piccolo paese delle Marche, Ciarapica riesce anche a ricostruire la storia del paese tutto, dai postumi della seconda guerra mondiale ai giorni nostri. Le parti sull’arte calzaturiera, che Giulia Ciarapica riesce a tramare nel racconto, dimostrano come l’autrice sia in grado di interiorizzare e rielaborare, rivivificandola, quella vocazione saggistica - attenta al reale e al pratico, ed alle sue conseguenze - di un certo romanzo, non solo italiano, almeno a partire dall’Ottocento. A differenza di molti autori contemporanei, punta sul romanzo come genere capace di indagare il nesso tra storie e Storia, e di restituire un’idea complessa della vita”.
Dopo il cerimoniale di premiazione, i presenti hanno conversato coi premiati, ponendo l’accento sulla valenza della letteratura e della parola scritta nella società attuale e se ancora oggi, in una realtà altamente tecnologizzata dove i rapporti umani diretti tendono a ridursi al minimo indispensabile, la parola ha il potere di incidere e indirizzare nel bene i processi di cambiamento. Interessanti spunti di riflessione sono stati proposti da Onofri, Manica, Palumbo Mosca, Digiacomo e dagli stessi Ciarapica e Scollo sull’essenza del romanzo e dell’intellettuale, se ancora esiste, almeno nella sua pregnanza semantica originaria, come punto di riferimento in un mondo che sembra smarrire sempre più i valori di ispirazione di bellezza e vivere bene, mentre sono proposti con maggiore frequenza slogan vuoti per quanto accattivanti.
Introducendo la serata, è stata ricordata la figura di Salvatore Fiume come pittore e soprattutto il suo romanzo d’esordio artistico, Viva Gioconda, e la ratio del premio: per il sindaco Schembari è un modo per riportare Comiso, culla di artisti, scrittori e uomini di cultura, nel solco di quella tradizione che l’ha elevata a “piccolo granducato culturale”, per Salvatore Spagna si tratta di un ennesimo service offerto dal Rotary Club Comiso al territorio in un momento storico di crisi diffusa, un contributo finalizzato ad arginare una deriva sociale ed economica che, a monte, è essenzialmente culturale.
Comiso 23 giugno 2019




Notizie Flash
SCICLI - ABUSO CONTRASSEGNO DISABILI: SECONDO CASO SANZIONATO.
RAGUSA - CONSEGNATE 3 BORSE DI STUDIO DALL'ASSOCIAZIONE " AMICI DEL BESTA "
RAGUSA - SERVIZI DELLA BAPR PER DISABILI VISIVI
SCICLI - IN FERIE LA FARMACIA COMUNALE DAL 5 AL 9 DICEMBRE
VITTORIA - LA ROSA (MPSI) E IL BILANCIO REGIONALE
RAGUSA - PER CALABRESE (PD) LA CORTE DEI CONTI BOCCIA LA DESTRA SUL BILANCIO REGIONALE
POZZALLO - CONTACT POINT SINDACALE A POZZALLO E LA VALLETTA DAL 7 DICEMBRE
MODICA - TORNA LA FESTA DELL'IMMACOLATA NELLA CHIESA MADRE DI SAN PIETRO
PASSO MARINARO - ALTRO PALO DELL'ILLUMINAZIONE A TERRA: LO DENUNCIA IL M5S.
ISPICA - LA VIRTUS ISPICA BATTUTA ANCHE SUL CAMPO DELLA JONICA
AGRIGENTO - LE DENUNCE DEL CODACONS
RAGUSA - CONTROLLI DELLA VELOCITA' DAL 5 AL 22 DICEMBRE
05-12-2022 18:15 - Attualità
[]
Presentato ufficialmente il nuovo Comandante dei VV.UU, il dott. Salvatore Giardina, che prende il posto dell’avv. Marco Comitini. “Il Comandante Giardina dà ampie garanzie grazie all’esperienza maturata”. Dichiarazioni dell’assessore alla Polizia Locale, Dante Di Trapani.

“Abbiamo salutato con grande piacere l’ingresso del nuovo Comandante – commenta Di Trapani - il dott. Giardina, che dà ampie garanzie, nonostante la giovane età, grazie ad una esperienza già acquisita e molto importante sul ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 17:04 - Istruzione e Formazione
[]
L'Associazione "Amici del Besta" si Ragusa comunica che nell'Aula Magna dell'Istituto Tecnico e Aeronautico “F. Besta” di Ragusa sabato 3 dicembre c.a. si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio bandite dall'Associazione a favore degli studenti dell'Istituto diplomati con il miglior voto.
La prima borsa – intitolata al Prof. Pietro Potestà, fondatore dell'Istituto Tecnico “F. Besta” di Ragusa – è stata assegnata ad Arestia Raffaele Giovanni, diplomato con 100/100 e lode;

la second...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 17:10 - Politica
[]
PRONTO SOCCORSO A VITTORIA, SCUDERI: “L’ASSESSORE CAMPAILLA HA ANNUNCIATO CHE, DA CONSIGLIERE, PRESENTERA’ UN ATTO CONTRO SE STESSO. SIAMO ARRIVATI ALLE COMICHE”

“Siamo arrivati alle comiche. Purtroppo, però, piuttosto che ridere si rischia di piangere perché si parla della salute della nostra collettività”. E’ quanto evidenzia il consigliere comunale di Fratelli d’Italia a Vittoria, Giuseppe Scuderi, dopo che l’assessore cittadino Cesare Campailla, che è anche consigliere comunale, ha annunci...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 16:17 - Attualità
[]
Costituito il Tribunale ecclesiastico di Ragusa
Il 12 dicembre il giuramento delle operatrici e degli operatori

La Segnatura apostolica, con un proprio decreto, ha riconosciuto la costituzione del Tribunale ecclesiastico di Ragusa come Tribunale di prima istanza. In forza di ciò, può trattare tutte le cause per le quali il diritto non fa eccezione, tra cui, in primo grado, le cause di nullità matrimoniale. Il Tribunale ordinario di Appello è il Tribunale metropolitano di Siracusa. L’organigramm...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 18:59 - Economia
[]
La rumena Adina Ioana Valean, commissaria europea ai Trasporti, ha promesso piena disponibilità al ministro Salvini per la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina. Secondo l'Ansa, l'UE pretende, in cambio degli aiuti, un preciso piano finanziario e un progetto definitivo. Vale la pena ricordare che l' Iitalia ha già speso oltre un miliardo di euro per gli studi di fattibilità e per le penalità, avendo nel passato accantonato il progetto.
Ora il ministro Salvini ha promesso che entro...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-12-2022 17:47 - Attualità
[]
L' " Osteria dei sapori perduti", storico ristorante modicano sito in corso Umberto, è stato costretto a chiudere, speriamo momentaneamente, dopo ben 17 anni di attività: Dopo un primo annuncio lo scorso 3 novembre, ora la chiusura continua a persistere, a causa dell'eccessivo aumento dei costi dell'energia elettrica.
Sui social è stato pubblicizzato, da parte della famiglia Muriana proprietaria dell'osteria, il report delle bollette relative al periodo estivo, con un picco di 28.628 euro...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-12-2022 12:11 - Cronaca Locale
[]
Questa mattina si è verificato un mortale incidente stradale sulla provinciale Vittoria - Scoglitti: si sono scontrati un camion e un Suv Mitsubishi Pajero. Nello scontro tra i due mezzi, che procedevano in senso opposto lungo un rettilineo, ha avuto la peggio il conducente del SUV, un imprenditore agricolo di 67 anni della zona, Biagio Cocchiaro. Trasportato a Caltanissetta, l'imprenditore è morto. Sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:32 - Economia
[]
2 dicembre 2022

Una delegazione di Cna Turismo e ristorazione ricevuta al Comune di Ragusa

per affrontare la questione del caro bollette e del caro produzione

Una delegazione di Cna Turismo e ristorazione ricevuta a palazzo dell’Aquila, a Ragusa, per confrontarsi con il sindaco Peppe Cassì sulla problematica evidenziata in una nota trasmessa lo scorso 2 novembre a tutti i Comuni iblei e riguardante la problematica legata al caro bollette e al caro produzione, con una specifica istanza che l’asso...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:06 - Istruzione e Formazione
[]
Flashmob Special Olympics 2022 – Team Scolastici

In occasione della “Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità”, celebrata oggi 3 dicembre, l’Istituto di istruzione superiore “Galileo Ferraris” di Ragusa ha partecipato alle iniziative promosse da Special Olympics Team Scolastici, come occasione per promuovere la cultura del rispetto e dell’inclusione tra i più giovani, attraverso l’attività motoria e sportiva.

Gli studenti coinvolti dei diversi indirizzi della scuola, pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 18:10 - Cronaca Locale
[]
Si è svolto in piena sicurezza e nonostante l’assoluta mancanza di collaborazione da parte dei proposti che, anzi, hanno frapposto tentativi dilatori, lo sgombero di un immobile, già definitivamente confiscato alla criminalità organizzata, sito nel comune di Modica (RG), e in gestione all'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC).

L’operazione, coordinata dalla Prefettura, è stata realizzata con l’intervento...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:55 - Attualità
[]
In data odierna, presso questo Palazzo del Governo si è tenuto un incontro istituzionale tra il Prefetto Giuseppe Ranieri e il Presidente, Prof. Stefano Rapisarda, della Struttura didattica speciale con sede a Ragusa Ibla, ex Distretto Militare.

La formazione di figure professionali maggiormente richieste dal territorio sono state al centro dell’incontro istituzionali tra il Prefetto Giuseppe Ranieri e il Prof. Stefano Rapisarda, Presidente della Struttura Didattica Speciale di Ragusa dell’Uni...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
17

Visitatore Numero
2074696

totale visite
8119566

05-12-2022 16:24 - Angolo dell´Arte
[]
Giusy Schilirò al KOME
"con la sua voce così mediterranea, così potente, con la sua intensa interpretazione in cui il calore cala in quelle tonalità basse e le urla di rabbia esplodono in quelle più alte"

CANTI E CUNTI DI UN ANTICO NATALE

Un concerto di musica popolare siciliana dove gli antichi canti di natale fanno cornice alle tradizioni del popolo siciliano del ‘700, il racconto e il canto della antiche e affascinanti tradizioni popolare come la Novena,alla affascinante narrazione della Nas...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:54 - Cultura & Arte
[]
LE FESTIVITÀ NATALIZIE SI APRONO CON LA MUSICA DI “IBLA CLASSICA INTERNATIONAL” GIOVEDÌ 8 DICEMBRE CON IL “CONCERTO DELL'IMMACOLATA – GRAN GALÀ DELLA LIRICA”. IL SOPRANO MANUELA CUCUCCIO, IL BARITONO FRANCESCO VERNA E LA PIANISTA GIULIA RUSSO SUL PALCO DEL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA.

RAGUSA – La festa dell'Immacolata Concezione, che apre ufficialmente il periodo natalizio, sarà ancora più suggestiva grazie allo splendido evento inserito nella XVIII stagione concertistica “Ibla Classica ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 11:29 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà sabato 17 dicembre 2022, alle ore 18, a Comiso presso l'auditorium " Carlo Pace ", la presentazione del libro autobiografico " La figlia del pittore contadino " di Rosetta Giombarresi. Rosetta, figlia del maestro Francesco, pittore di fama internazionale legato a Sciascia e a Bufalino, ha ottenuto significativi riconoscimenti con le sue opere pittoriche: con " La figlia del pittore contadino " ha vinto la V edizione del premio internazionale " Thrinakìa ", istituito a Catania.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:58 - Cultura & Arte
[]
APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI ALLA 28ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE MELODICA. SI INIZIA SABATO 10 DICEMBRE CON “INCANTAMENTI DEL NATALE”, MA PRIMA UN FUORI PROGRAMMA CON LO SPETTACOLO TEATRALE “IL PIANISTA”, DI E CON ALESSANDRO SPARACINO, SABATO 3 DICEMBRE ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI RAGUSA.

RAGUSA – Si apre nel magico mese di dicembre la 28esima stagione concertistica internazionale Melodica, la rassegna musicale ragusana organizzata dall'omonima associazione culturale, con la d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 11:56 - Angolo dell´Arte
[]
Sicilia – Modica, 8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

(In) apparente stato di beatitudine

Silvia Argiolas – Giovanni Robustelli

a cura di Giovanni Scucces

vernissage 8 dicembre ore 17

8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

SACCA gallery – Via Sacro Cuore 169/A (ingresso da via Fosso Tantillo) – MODICA (Ragusa)

Siamo immersi in una società incentrata sull’apparenza, in cui tutto viene edulcorato per risultare più bello, desiderabile e invidiabile. Ma siamo sicuri che in realtà sia tutto così idilliaco? Che ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:24 - Angolo dell´Arte
[]
Comiso, 30 novembre 2022

“Nunzio Gulino. Tra segno e poesia”: la mostra dell’artista urbinate a Comiso, sua città natale

A Palazzo Labisi la mostra di incisioni e acquerelli organizzata dalle due associazioni Arteinsieme e L’Arte in Arte. La figlia Raffaella Gulino: «L’esposizione riporta Gulino nel suo paese di origine e fa riemergere la sua prima maniera di “fare incisione”, lo sguardo quasi fanciullesco aperto sulle folle nelle fiere, nelle feste paesane».

Nunzio Gulino torna a Comiso. Le ope...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-11-2022 17:25 - Cultura & Arte
[]
SINOSSI
In questo suo terzo libro, secondo con etichetta Racconti Investigativi, il Luogotenente dei Crimini Violenti del R.O.S. Carabinieri (in congedo), Rino Sciuto, autore di “ROBERTA RAGUSA – L’amica che non ho mai conosciuto (Diario d’indagine di un investigatore)” e di “LISTENER – Uomini in ascolto (Roberta nell’aldilà delle parole)”, vuole portarvi dentro un altro “racconto investigativo”che, come il caso Ragusa, ha segnato la sua vita di uomo, di padre e di Carabiniere. Il caso del pi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 12:26 - Angolo dell´Arte
[]



Trent’anni d’arte nell'antologica che la Fondazione Teatro Garibaldi dedica a Giovanni Iudice. Un focus con 60 opere realizzate dal 1992 al 2022. All’ex Convento del Carmine a Modica dal 7 dicembre.

MODICA (RG) – Arti figurative che si impregnano di forte realismo, talmente tanto da sembrare fotografie, scatti di realtà di una Sicilia che accoglie ma anche che spreca, che rigetta, che mischia. L’arte diventa strumento di denuncia oltre che di racconto. E’ l’arte del siciliano Giovanni Iudice a...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-11-2022 11:33 - Cultura & Arte
[]
“Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”:

la presentazione del nuovo libro dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos

a Palermo, Catania, Ragusa

Arriva in libreria a novembre 2022 il libro “Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”, scritto da Simona Gargano e pubblicato da Pensa Multimedia, frutto delle ricerche dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos, che ne ha già programmato la presentazione il 25 novembre a Palermo, il 26 novembre a Catania e il 9 dicembre a Ragusa.

L’Istituto Gestalt Therapy Kairo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio

cookie