02 Dicembre 2020
Categorie

COMISO- DUE UOMINI ARRESTATI DALLA POLIZIA DI STATO MENTRE TENTAVANO UN FURTO IN UN´ABITAZIONE

Furto in abitazione a Comiso

La Polizia di Stato ha tratto in arresto in flagranza due uomini con l´accusa di furto aggravato e possesso di strumenti atti allo scasso.
Nella mattina di ieri gli agenti del Commissariato di Comiso - durante il consueto servizio di controllo del territorio - sono prontamente intervenuti, a seguito di segnalazione giunta alla sala operativa del 113, nei pressi di un casolare, sito nella campagne casmenee.
Insospettiti dai rumori provenienti dall´interno del rustico in questione, ed avendo notato una macchina in sosta nei pressi dello stesso, i predetti agenti facevano ingresso all´interno dello stabile, sorprendendo due uomini intenti ad asportare pezzi di sanitari, tubi e materiali metallici dal servizio igienico del casolare in questione, parte dei quali era già stata stivata all´interno di una cassetta di legno, verosimilmente pronta per essere caricata sull´auto a bordo della quale i due si erano portati in quel luogo.
Alla vista degli agenti della Volante i due soggetti non opponevano resistenza alcuna.
Trattavasi di italiani, residenti in zona, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio.
I poliziotti procedevano al sequestro degli strumenti utilizzati per sottrarre i sanitari - una chiave inglese, quattro chiavi da meccanico, due cacciavite di grosse dimensione ed uno scalpello in ferro - e dell´autovettura - sprovvista di assicurazione - utilizzata dai rei.
Di quanto accaduto veniva resa tempestivamente edotta l´Autorità giudiziaria, la quale disponeva che i medesimi fossero posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.
Uno dei due veniva, infine, segnalato all´A.G. per guida senza patente.
Notizie Flash
MODICA - CALENDARIO PAGAMENTO BUONI LIBRO
IBLA - PASS PROROGATI AL 31 GENNAIO 2021
RAGUSA - ACCESSO A SENOLOGIA DELL'ASP
VITTORIA - IL COMUNE RISPONDE SUI PENDOLARI
ISPICA - LA MINORANZA SULLA DEMOCRAZIA PARTECIPATA
02-12-2020 12:09 - Attualità
[]
Santocono, Calogero e Distefano con il sindaco Schembari
I numeri reali della crisi pandemica dal punto di vista economico
soprattutto nelle città “zona rossa”, la Cna territoriale di Ragusa
a confronto con il sindaco di Comiso Maria Rita Schembari

Nei giorni scorsi la Cna comunale di Comiso ha incontrato il sindaco, Maria Rita Schembari, con l’intenzione di sottoporre all’amministrazione comunale la propria lettura della problematica economica riguardante le imprese operanti nelle cosiddette “zone rosse”. “La necessità – ha precisato Giuseppe Santoc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-12-2020 11:25 - Attualità
[]
Gli alberelli in uno dei saloni
“IL BOSCO ITINERANTE” E’ IL NOME DELL’INIZIATIVA SOLIDALE
CHE ATTRAVERSERA’ TUTTA LA SICILIA NEL PERIODO NATALIZIO

Farti bella e allo stesso tempo aiutare l’ambiente. No, non è una contraddizione in termini ma il nuovo obiettivo di “Ogni promessa è…”, il format dell’iniziativa solidale di grande successo che attraversa tutta la Sicilia e che, nata come una sfida, è già riuscita, negli anni scorsi, a centrare obiettivi importanti. Nel 2019 le attenzioni sono state focalizzate su Wonderlad, la ca...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
11

Visitatore Numero
1547538

totale visite
5267662

[]
02-12-2020 12:41 - Cultura & Arte
[]

MUSICA PER L’OSPEDALE DI VITTORIA. IL CONCERTO IN STREAMING DEGLI AGRICANTUS PERMETTERA’ DI DONARE PARTE DEL RICAVATO ALL’ASP. DOPO LO SPETTACOLO PROMOSSO DALL’ASSOCIAZIONE QUATTROETRENTATRE IN CITTA’, VIENE LANCIATO L’EVENTO ONLINE IN PROGRAMMA IL 2 DICEMBRE ALLE ORE 20.

VITTORIA (RG) – Vittoria c’è e si vuole far sentire. Zona rossa da qualche settimana per colpa di un virus che contagia il corpo, ma non lo spirito. Vittoria resiste: si aggrappa alla vita, proteggendo la sua arte. Lo fa con...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-11-2020 17:05 - Cultura & Arte
[]
Individuata l'ubicazione storica del cimitero ebraico a Modica.
Brillante scoperta storica-filologica di Teresa Spadaccino.
Foto di Maurizio Pulvirenti
Da sempre la conoscenza della presenza antica degli ebrei a Modica ha assillato molti storici e
studiosi di Storia patria modicana, quasi una ricerca catartica per quanto avvenne di drammatico
nella città il giorno dell'Assunzione del 1474 e cioè la ben nota strage dei giudei.
Molti studiosi hanno individuato nel quartiere Cartellone il quartiere de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio