15 Dicembre 2019
Categorie

COMISO - IL MONUMENTALISMO DI MICHELANGELO E DI FIUME NELLA MOSTRA DELL'ARTISTA COMISANO BIAGIO SCHEMBARI: DIVINITA', EROI, TITANI, GIGANTOMACHIE E TAUROMACHIA, UNA BELLA NATIVITA' DA AMMIRARE NELLE SALE DEL CASTELLO ARAGONESE.

Abbiamo già pubblicato un pezzo ieri sulla mostra di Biagio Schembari, artista comisano che dipinge da mezzo secolo almeno.Ora, dopo avere ammirato le opere esposte nelle sale del Castello Aragonese, non possiamo non comunicare la nostra piacevolissima impressione e affermare, senza temadi smentita, che si tratta di una delle mostre più belle realizzate a Comiso negli ultimi tempi.
Intanto va positivamente rimarcata la maestria espositiva: non siamo più di fronte a un'accozzaglia di tele e di sculture, messe insieme senza un ordine logico e senza alcun rispetto per la valenza contenutistica. Abbiamo assistito da anni, purtroppo, a varie mostre in omaggio a qualche illustre personaggio o a qualche evento di spessore nel territorio: si è, quasi sempre, trattato di una miscellanea di autori i più disparati, che hanno offerto una loro opera, completamente avulsa dal contesto. E non ci stanchiamo di rimarcare l'assenza quasi totale di un ritmo narrativo o di un nesso tra le opere esposte: è stato il trionfo del " Caos ", del disordine, più che del " Logos ", del raziocinio.
Biagio Schembari ha saputo mettere in bella mostra, partendo da una preziosa " Natività "; giusto per rimanere legati all'atmosfera natalizia, le varie tele esposte, che ( in tutto sono 27 ) nelle forme e nelle espressioni magnifiche richiamano al monumentalismo di stampo michelangiolesco o a Fiume. L'illuminazione, bene appropriata, fa il resto e desta compiaciuta " maraviglia " nello spettatore.
" Biagio comincia e insiste a lungo sul mito ( dèi, eroi, titani, gigantomachia e tauromachia ), ma nello stesso quadro il "mythos " diventa " logos ", una società di uomini organizzati secondo la legge: il " logos " si specifica come " diritto ". E contemporaneamente - afferma Aldo Cottonaro nell' introduzione al catalogo - esplode la violazione del diritto, la guerra, la guerra civile.E non c'è più differenza tra la catastrofe dell'antica Tebe e la catastrofe dell' Europa del Novecento ( " città grandi divennero piccole - dice Erodoto nel V secolo a. C.).
Questa idea di decadenza è il fondamento della pittura di Biagio, e su questo fondamento nasce l'utopia.
... Il senso della pittura di Biagio non è in un quadro o in un altro, ma in tutti insieme i quadri in cui si articola la sua narrazione: la decadenza di una civiltà e la difficile costruzione di un'altra civiltà, che, proprio per la sua intrinseca difficoltà, sfuma nell'utopia. "

Notizie Flash

VITTORIA - IL PD DENUNCIA LA MANCANZA DI ACQUA IN DIVERSI QUARTIERI DELLA CITTA'

RAGUSA - IL 23 DICEMBRE TERMINE PER ISTANZA INCENTIVI FINANZIARI PER ALLEVATORI DI RAZZE BOVINE ED EQUINE AUTOCTONE.

RAGUSA - IL SINDACO CASSI' RISPONDE AI CONSIGLIERI GURRIERI E MIRABELLA SULL'OSSERVATORIO TURISTICO

RAGUSA - DAL 14 DICEMBRE NUOVA INIZIATIVA DI " ROSSOCOBALTO " IN VIA ROMA

MODICA - COMITATO " CENTO PASSI ": " IL TAR HA RIGETTATO L'ISTANZA CAUTELARE DEL COMUNE SULLE TRIVELLAZIONI". IL SINDACO DI MODICA INVITA I PROPRIETARI DEI SUOLI A NEGARE L'ACCESSO PER LE TRIVELLAZIONI.

RAGUSA - CHIAVOLA E D'ASTA INTERVENGONO SULLA TARI

RAGUSA - FIRMATO PROTOCOLLO D'INTESA PER LA LOTTA AL CAPORALATO

SCICLI - LA CITTA' DI SCICLI NEL DISTRETTO DEL CIBO ETNA/ VAL DI NOTO

RAGUSA - APPLICATO " CODICE ROSSO " PER UN VENTINOVENNE, CHE MALTRATTAVA I PROPRI GENITORI.

RAGUSA - GURRIERI ( M5S ) E MIRABELLA ( " INSIEME " ) CONTRO LE INADEMPIENZE DEL TAVOLO SULLA TASSA DI SOGGIORNO.

ROMA - INVESTIMENTI AL SUD PER LA SANITA' SECONDO L'ON. LOREFICE ( M5S )

14-12-2019 12:37 - Politica
[]
Paoletta Susino, segretario PD Pozzallo
Pozzallo, 14 Dicembre 2019 – PD Pozzallo su Impianto Biogas: Quando il popolo scende in piazza, va ascoltato.

Il 16 dicembre prossimo, la piazza di Pozzallo si riempirà dei suoi cittadini e dei suoi rappresentanti istituzionali che chiederanno ris...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




14-12-2019 17:31 - Eventi
[]
NATALE 2019
AL TEATRO DONNAFUGATA

12-15 dicembre 2019 | Extra cartellone Stagione Donnafugata 2019-2020, a cura di Centro Teatro Studi | Una settimana non di più, con Giovanni Arezzo, Alice Canzonieri e Giuseppe Ferlito, regia di Franco Giorgio | or...
13-12-2019 12:25 - Eventi
[]

Il Natale a Comiso si presenta più ricco di eventi rispetto al passato. “ Cominceremo già da domani per concludere il sei di gennaio”. Dichiarazioni dell’assessore allo spettacolo, Dante Di Trapani. “Oltre a creare un clima natalizio, il nostro ob...

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
7

Visitatore Numero
1295559

totale visite
3852577


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio