16 Maggio 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

IBLA - 98.214 EURO PER IL RESTAURO DELL'ORGANO MAXIMUM

Un contributo del Comune alla Parrocchia di San Giorgio per il restauro dell’Organo Maximum custodito nel Duomo di Ibla

Il sindaco Peppe Cassì ed il parroco del Duomo Pietro Floridia sottoscrivono
un protocollo d’intesa che disciplina le modalità della concessione del contributo

Il Comune di Ragusa in esecuzione della deliberazione della Giunta Municipale n.163 del 28 maggio scorso ha deciso di concedere alla Parrocchia di San Giorgio un contributo di €98.214,28 comprensivi di IVA ( fondi della legge regionale 61/81), autorizzato dalla Commissione Centri Storici, per la realizzazione del progetto di restauro dell’Organo Maximum del Duomo di San Giorgio.
Con il sopracitato provvedimento la G.M. ha approvato uno schema di protocollo tra il Comune di Ragusa e la Chiesa di San Giorgio finalizzato alla esecuzione dei lavori del prezioso bene artistico di fine ottocento.
Il documento che disciplina l’accordo tra le parti è stato sottoscritto stamane al Comune, presente l’assessore al centro storico Ciccio Barone, dal sindaco Peppe Cassì e dal parroco della della Parrocchia di San Giorgio Pietro Floridia, accompagnato dall’ing. Giuseppe Arezzo.
Il protocollo prevede, tra l’altro, che con il contributo concesso la Parrocchia provvederà a far eseguire i lavori di restauro alla rinomata ditta “Arte Organaria di Bovelacci”, impresa accreditata presso la Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali di Ragusa, ente regionale che ha redatto il progetto ed a cui è stata affidata l’alta sorveglianza dei lavori.
Nell’accordo sottoscritto si conviene altresì che l’Amministrazione comunale procederà alla liquidazione del contributo concesso per stati di avanzamento così come cadenzati nel contratto stipulato tra la Parrocchia di San Giorgio e la ditta esecutrice del restauro. La somma concessa costituisce un contributo e le eventuali spese suppletive che si rendessero necessarie per il completamento dell’intervento, saranno a totale carico della Parrocchia committente.
A fronte del contributo concesso dal Comune, si conviene infine nel protocollo, la Parrocchia di San Giorgio si impegna, secondo modalità, tempo e contesto da concordare di volta in volta tra le parti e previo permesso della Curia Vescovile, a consentire la fruizione del bene monumentale al di fuori delle manifestazioni liturgiche, per lo svolgimento di manifestazioni culturali organizzate dal Comune che abbiano attinenza sacrale e nello specifico l’esecuzione di musica sacra cristiana,
“Finalmente saremo in grado di restituire alla città - dichiara con grande soddisfazione il parroco di San Giorgio Pietro Floridia - l’organo-orchestra del Duomo di San Giorgio che può essere considerato un autentico patrimonio dell’arte organaria europea, le cui caratteristiche vengono principalmente messe in evidenza quando viene utilizzato in occasione della festa in onore di San Giorgio”.
“L’intervento con il contributo che abbiamo concesso che potrà essere eseguito dalla rinomata ditta “Arte Organaria di Bovelacci”a cui è stato affidato l’incarico di restauro - dichiara il sindaco Peppe Cassì - consentirà di potere rimettere in uso e riascoltare uno degli strumenti più prestigiosi d’Europa che costituisce per l’intera comunità iblea uno strumento in grado di esaltare al massimo la musica sacra che sarà proposta dai migliori organisti di tutto il mondo in occasioni dii manifestazioni internazionali che potremo promuovere nel Duomo di San Giorgio. Dopo poche settimane dal mio insediamento come sindaco di questa città, mi fu rappresentata l’esigenza di intervenire con un importante intervento di restauro dell’organo di San Giorgio ed ho preso subito impegno, oggi mantenuto, che l’Amministrazione avrebbe fatto di tutto per restaurare lo strumento musicale”.
“Finalmente dopo tanti anni - aggiunge l’assessore al centro storico Ciccio Barone - potremo procedere al restauro dell’Organo Maximum del Duomo di San Giorgio; si tratta di un intervento fortemente voluto dall’Amministrazione Cassì che ci consentirà di programmare eventi importanti che prevederanno l’utilizzo dello straordinario strumento musicale che fa parte dell’inestimabile patrimonio dell’autentica perla del nostro barocco. Nonostante il blocco di numerose attività per l’emergenza sanitaria siano riusciti a rispettare i tempi programmati per avviare questo intervento così come avevamo assicurato in occasione della conferenza stampa di presentazione dei festeggiamenti in onore di San Giorgio dello scorso anno”.

Ragusa 1/06/2020
Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo
Notizie Flash
RAGUSA - " TERRITORIO " CON L'ON. DIPASQUALE SULLA MOTORIZZAZIONE
RAGUSA - ARRESTATA UNA DONNA PER FURTI NEI SUPERMERCATI DI COMISO E VITTORIA
RAGUSA - CONSORZIO DI BONIFICA : LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE.
PALERMO - APERTI I TERMINI PER " RESTO AL SUD "
RAGUSA - POTENZIAMENTO VIABILITA' NELLE CAMPAGNE
RAGUSA - COMODATO GRATUITO DEL CITY
RAGUSA - REDATTE LE NUOVE LINEE GUIDA CSEN PER LO SPORT SENZA COVID
RAGUSA - ANCHE CHIAVOLA ( PD ) INTERVIENE SUI RIFIUTI
RAGUSA - " TERRITORIO " SULL'EMERGENZA RIFIUTI
RAGUSA -TRANSITO VIETATO IN VIA PATERNO' AREZZO DAL 17 AL 21 MAGGIO
16-05-2021 11:14 - Eventi
[]
Comiso, 16 maggio 2021

MARIA SS. ADDOLORATA A COMISO, UNA PIOGGIA DI PETALI DI ROSE
E IL TRADIZIONALE RITO DELLA SVELATA E’ TORNATO A RIPETERSI

Il momento più speciale. Intriso di suggestioni che affondano le radici in una tradizione antica. Così come antica è la devozione nei confronti di Maria Santissima Addolorata. E così un rito molto sentito dalla cittadinanza casmenea è tornato a ripetersi ieri sera in chiesa Madre. La svelata del pregevole simulacro settecentesco della Vergine si è tenuto...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 19:58 - Politica
[]


Anniversario Statuto Siciliano, on. Dipasquale (PD): “Musumeci s’è dimenticato di questo appuntamento. Frutto dell’alleanza con la Lega?”

“Sono circa le 15 del 15 maggio 2021 e mentre ricorre il 75° anniversario dello Statuto Siciliano, mi chiedo e vi chiedo come mai il presidente della Regione non sia ancora intervenuto per celebrare questo traguardo?
Musumeci, che non perde occasione per apparire anche in occasioni meno importanti, deve essersi dimenticato di questa data storica. Oppure dobbi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 19:26 - Economia
[]
Olidata, la storica azienda di Information Tecnology nomina un messinese nel
CDA
È la giornalista Katia La Rosa
Roma, 15 05 2021 La storica azienda Olidata, leader nazionale nel settore dell'Information
Technology, ha rinnovato il proprio CDA nominando sette consiglieri, tra cui la messinese
Katia La Rosa. L'Assemblea Ordinaria degli Azionisti di Olidata S.p.A, riunita, oggi, sotto
la Presidenza di Riccardo Tassi, ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione, che
resterà in carica per i prossimi ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 11:17 - Attualità
[]
Santa Croce Camerina avrà un ‘punto di vaccinazione'. Il Sindaco: “Ringrazio l'Asp di Ragusa per aver accolto la nostra richiesta.”

A breve anche il comune di Santa Croce sarà dotato di un punto di vaccinazione per tutta la cittadinanza. L'Asp di Ragusa ha accolto la richiesta inoltrata dall'Amministrazione Barone di avere, per tutto il territorio camarinense, un punto vaccinale Covid-19, presso la palestra comunale Santa Rosalia, dove già ha ospitato il personale per gli screening. Gli utenti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 10:57 - Cronaca Locale
[]
Tre colpi in poche ore. All’interno di attività commerciali di Via Dandolo a Marina di Ragusa. Un’escalation di furti, nelle ore notturne, che mette a repentaglio la sicurezza degli operatori commerciali e dei residenti. Il presidente del movimento civico territorio di Marina, Angelo Laporta, ha raccolto il grido di allarme dei commercianti.

“L’ennesima ondata di furti pone in primo piano il tema mai sopito della sicurezza – denuncia Laporta - Non deve essere a carico esclusivo del singolo c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 18:43 - Economia
[]
NASCE MULTIFIDICOFISAN. MULTIFIDI INCORPORA IL CONSORZIO FIDI SANITARIO SICILIANO, RENDENDO ANCORA PIU’ SOLIDO IL PROPRIO PATRIMONIO.

Multifidi, ha incorporato Co.fi.san, il consorzio fidi sanitario Siciliano. Il processo si è completato venerdì 14 maggio con l’approvazione definitiva durante l’assemblea straordinaria dei soci, tenuta dinanzi al notaio Maria Schembari di Ragusa, del progetto di fusione con la conferma alla guida del C.d.A. uscente di Multifidi, nelle persone di Roberto Biscot...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 14:09 - Attualità
[]
Cerimonia di consegna della struttura che ospiterà i volontari dei Vigili del Fuoco, il Sindaco: “Grazie al Comandante del VV.F. e al personale ‘volontario’ per la sensibilità verso in nostro territorio.”

Si è svolta stamattina nel piazzale del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Santa Croce Camerina, in c.da Pezze, ka cerimonia di consegna delle chiavi della struttura che ospiterà i volontari del 115. Cerimonia cui hanno preso parte il Sindaco Giovanni Barone, l’Ing. Giovanni Distefano in r...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 12:23 - OBITUARY
[]
Carmelo Dipasquale, giovane di 21 anni, si è spento per un improvviso aneurisma, dopo essere trasportato all'Ospedale " San Marco " di Catania. Il giovane era figlio di un ex consigliere comunale, Emanuele Dipasquale.
La famiglia, rispettando la volontà del figlio, ha autorizzato l'espianto degli organi, che sono stati trasferiti in diverse città italiane, per essere donati: il cuore a Udine, i polmoni a Torino, il fegato a Roma, i reni a Padova e il pancreas a Palermo.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
10

Visitatore Numero
1619878

totale visite
5795144

[]
16-05-2021 11:39 - Cultura & Arte
[]
Il 17 maggio apre i battenti al Centro Servizi Culturali la mostra di pittura e fotografia “Frammenti” di Karina Lukasik e Cristina Bufardeci

Aprirà i battenti lunedì 17 maggio, alle ore 17, presso la sede del Centro Servizi Culturali “Emanuele Schembari” di via A.Diaz 56, la mostra di pittura e fotografia “Frammenti” di Karina Lukasik e Cristina Bufardeci. L’evento espositivo sarà visitabile fino al 30 maggio tutti i giorni dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 16,30 alle 20,00.
L’organizzazione...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-05-2021 10:54 - Cultura & Arte
[]
“Luci di Venezia”, composizione dell'arpista modicano Fabio Rizza, viene eseguita per l'International Harp Festival di Edinburgo in Scozia.
L'Edinburgh International Harp Festival, uno dei più prestigiosi eventi del mondo legati all'Arpa, si è appena concluso. Quest'anno, all'interno delle varie scalette eseguite in concerto da molteplici arpisti di fama internazionale, è presente anche “Luci di Venezia”, una delle composizioni dell'arpista modicano Fabio Rizza che è stata eseguita dal Maestro...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-05-2021 12:44 - Cultura & Arte
[]

“A TUTTO VOLUME” APRE LA STAGIONE DEI FESTIVAL CULTURALI E RICONSEGNA LE PIAZZE AI LIBRI E AI LETTORI DAL 10 AL 13 GIUGNO A RAGUSA.
Tra le novità apertura in riva al mare e iniziative per celebrare Dante

RAGUSA – “A Tutto Volume – libri in festa a Ragusa” aprirà la stagione dei grandi eventi estivi e riconsegnerà le piazze ai libri, ai lettori e agli autori. Lo farà dal 10 al 13 giugno prossimi rilanciando il desiderio di stare insieme, la volontà di condivisione, di scambio, di incontro in que...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 19:52 - Angolo della Memoria
[]
Non ci sono stati eventi, in Italia e non solo, senza la partecipazione attiva di personaggi legati alla provincia iblea e/o al Sud-Est della nostra isola. Si tratta di una sorta di " appuntamento con la Storia " di cittadini del nostro territorio, che si sono trovati in un determinato posto in un determinato momento, quando le sorti del Paese hanno presso una piega particolarmente importante.
Presenteremo, in questo articolo, la figura di un personaggio di origine netina: nato a Noto il 9 ma...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio