10 Luglio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Sport

IL RAC VINCE A CATANIA E IPOTECA LA PERMANENZA IN SERIE C1



Bella prestazione del Rugby Audax Clan che batte a Catania la compagine della Fiamma, mettendo in tal modo una seria ipoteca sulla permanenza in Serie C1, risultato finale 7 a 20 per i Ragusani.






La partita disputata su un campo pesante e sotto una pioggia a tratti torrenziale non ha di certo agevolato il gioco al largo, ma è stato lo stesso piacevole in quanto le due squadre si sono affrontate a viso aperto cercando di imporsi sui propri avversari.

Dopo i primi minuti di assoluto equilibrio sono i neri del RAC a passare per primi in vantaggio al 9° minuto grazie ad un calcio di punizione di Sheridan Colin ( 0 - 3).

Rabbiosa la reazione dei padroni d casa che si riversano in attacco e riescono a segnare al 21° minuto la meta trasformata del momentaneo vantaggio ( 7 - 3).

La meta sveglia gli ospiti, Il mediano di apertura Irlandese del RAC inizia ad aprire palla per i propri trequarti con cambi di gioco che mettono sempre più in difficoltà la ben organizzata difesa della Fiamma.

Al 27° minuto è Giulio Sartorio a mettere il proprio nome nel tabellino dei marcatori , Sheridan Colin trasforma portando il RAC avanti( 7 - 10).

Il RAC sembra ora in grado di gestire l´incontro, Sheridan Colin dopo aver sbagliato di poco un calcio, riesce a piazzarne uno al 39° minuto ( 7 - 13).

Nel frattempo la Fiamma rimane in inferiorità numerica per un giallo.

Il risultato rimane invariato fino al 40° minuto.

Nel secondo tempo la lettura tattica della partita non cambia, la Fiamma appare ben messa in campo ma non riesce ad impensierire piu di tanto il RAC, che appare tecnicamente più forte.

Il tecnico Dipasquale da spazio ai giocatori in panchina sostituendo la terza linea Tim Furnaro con Daniele Gulino e cambiando il mediano di mischia Andrea Gulino con Carlo Criscione.

Il RAC avrebbe l´occasione per allungare al 14° minuto ma il calcio dell´apertura irlandese del RAC sfiora i pali lasciando le squadre sul 7 a 13.

Al 28° minuto è il RAC a rimanere in inferiorità numerica per un giallo sventolato a Giorgio Spadaro.

La Fiamma cerca di recuperare l´incontro gettandosi avanti ma in tal modo mostra il fianco agli attacchi veloci dei trequarti iblei .

Al 36° minuto Sheridan Colin lancia in modo magistrale il centro Alessandro Bellina che va ad incunearsi tra le maglie difensive dei padroni di casa posando l´ovale oltre la linea di meta, facile la trasformazione del mediano di apertura ibleo che porta il RAC sul 7 a 20.

Gli ultimi minuti non sortiscono efeftto, le squadre apapiono stanche per aver giocato in condzioni meteo davvero proibitive.

Bella la prestazione generale del RAC, guidata da un superlativo Colin, un bravo va anche alla Fiamma che è apparsa squadra di spessore e ben messa in campo.

Ottimo l´arbitraggio del signor Marcello Marchese da Catania.

foto in allegato Colin Sheridan



Under 14 a corrente alternata


Touche Under14 RAC 2015


Prestazione dai due volti per la Under 14 del RAC , impegnata questa mattina a Catania in un triangolare federale contro le compagini etnee della Fiamma e Amatori. Netta sconfitta nella prima gara contro la Fiamma per 32 a 0 e netta vittoria per 24 a 0 contro l´Amatori Catania.
Nella prima partita il RAC ha affrontato la compagine della Fiamma su un campo ridotto una vera risaia, calcio di inizio e io padroni di casa vanno subito in meta ( 5 - 0).

Al 6° minuto la Fiamma allunga con un piazzato portandosi sull´ 8 a 0.

Il primo tempo termina sul 20 a 0 grazie a due mete della Fiamma delle quali una sola trasformata.

Nel secondo tempo la musica in campo non cambia , anche se da parte dei ragusani si intravede qualche cenno di risveglio.

Ma quest´oggi la Fiamma appare di un altro pianeta e riesce a segnare altre due mete e chiudere l´incontro sul 32 a 0.



Nella seconda partita il RAC affronta l´Amatori Catania, i ragusani appaiono più determinati ed iniziano a imporre il loro gioco, nonostante che il campo non agevoli il gioco al largo.

Al 5° minuto meta di Gabriel Dinatale trasformata da Flavio Antoci che porta in vantaggio i gialloneri iblei ( 0 - 7).

Nel primo tempo non succede più niente e il parziale rimane immutato.

Nel secondo tempo finalmente il RAC sembra svegliarsi, sicuramente la levataccia mattutina e le assenze di vari atleti hanno influito anche se non giustificano la prestazione fin´ora messa in campo, e cosi al 2° minuto si preferisce capitalizzare un calcio di punizione ( Giuseppe Cappello) cercando i pali ( 0 - 10).

Ora il RAC gioca con più scioltezza e lentamente conquista terreno, al 6° minuto è Stefano Lucenti a varcare la linea di meta , la relativa trasformazione a drop di Mattia Iacono porta il parziale sullo 0 a 17.

Prima del termine dell´incontro c´è tempo per la terza meta dei ragusani ad opera di Fabrizio Ferrara , la trasformazione di Giuseppe Cappello fissa il punteggio finale sullo 0 a 24 per il RAC.

Turi Canzonieri


Nonostante la vittoria appare perplesso il tecnico Turi Canzonieri:" Oggi abbiamo giocato solo un tempo sui quattro disputati, e questo è sbagliato, non voglio accampare scuse , attaccandomi alle assenze , alle condizioni climatiche e del campo o all´orario programmato per l´incontro , i ragazzi devono capire che il rugby è sacrificio e che non bisogna mai sentirsi arrivati. Di positivo c´è la reazione finale".

In conclusione una sconfitta ed una vittoria, entrambe meritate contro avversari ben messi in campo e di uno spessore tecnico elevato.






































Notizie Flash

ROMA - PER LOREFICE ( M5S ) 2,530.000 EURO AL LIBERO CONSORZIO DI RAGUSA

POZZALLO - IL SEGRETARIO DEL PD E I LAVORI A VILLA TEDESCHI

MODICA - " CITTA' CHE LEGGE " TRA 73 CITTA' ITALIANE

RAGUSA - ANCORA STABILIZZAZIONE ALL’ASP

RAGUSA - " TERRITORIO " CRITICA I PRIMI DUE ANNI AMMINISTRATIVI

10-07-2020 12:33 - Politica
[]
PIANO DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE: DOPO LE LAMENTELE SOLLEVATE
DALLA CNA DI RAGUSA, IL CONSIGLIERE MARIO D’ASTA CHIEDE
ALLA GIUNTA CASSI’ DI RIVEDERE I CONTENUTI DELL’AZIONE DI SUPPORTO

“In tempi non sospetti, quando la pandemia ha fatto sentire più che in altri momenti di questo difficile anno il proprio peso, avevamo già suggerito all’amministrazione comunale di avviare un percorso di confronto con le associazioni di categoria, favorendo il metodo della concertazione per individuare le soluzioni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:23 - Economia
[]
l'assessore Fronterrè
“Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici: ottenuti fondi PON dal Ministero dell’Istruzione.
Nell’ambito del “PON ISTRUZIONE – Edilizia Enti locali” il Comune di Ispica è tra gli enti ammessi a finanziamento per un importo pari ad € 70.000. Il finanziamento sarà utilizzato per interventi di riqualificazione dei 7 edifici scolastici degli istituti comprensivi della città. Gli interventi da effettuare sono stati concordati in apposite riunioni svolte preventivamente nei mesi trasc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:16 - Attualità
[]
“Clicca e vai”, nasce l’App per gestire in sicurezza i flussi di persone nel Centro Commerciale Ibleo

Ragusa. Le nuove esigenze della ripartenza, dopo la fase di stop legata alla pandemia da Covid-19, stanno diventando ritmi di quotidianità per tutti. È con questa consapevolezza che il Centro Commerciale Ibleo lancia la web app “Clicca e vai”, oltre a una serie di altre iniziative rivolte alla comunità di consumatori in un periodo particolarmente delicato come quello attuale. È già operativa, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 12:36 - Cultura & Arte
[]
Ancora una volta negati il patrocinio morale e la sala Raffaele Grana Scolari
della Biblioteca Comunale di Modica dall'amministrazione Abbate al dr.
Carmelo Cataldi.
Stavolta non è “l'equidistanza”, ma il Covid19.
Ancora una volta è stata negato il patrocinio morale del Comune di Modica e l'uso
della Sala Raffaele Grana Scolari della Biblioteca di Modica al dr. Carmelo Cataldi
da parte dell'Amministrazione Abbate, per la presentazione del suo volume dal titolo:
“Il cioccolato a Modica tra storia, fi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:57 - Politica
[]
Alessandro Mugnas di Reset

L’ASSOCIAZIONE RESET VITTORIA HA DECISO, ADERIRA’ AL PROGETTO DI FALCO SINDACO

L’associazione Reset Vittoria ha deciso di aderire al progetto Di Falco Sindaco. A darne comunicazione il segretario cittadino dell’associazione, Alessandro Mugnas. “Abbiamo avuto l’opportunità – afferma Mugnas – di portare avanti un proficuo e profondo confronto con Salvatore Di Falco e, come è spesso già accaduto in passato, ci siamo trovati concordi su diversi aspetti riguardanti la ricostruzione morale, etica, n...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:49 - Politica
[]
Giuseppe Iacono CPI
Morti aspettando la cassa integrazione - necrologi shock di CasaPound davanti alle sedi INPS

Centinaia di manifesti funebri sono stati affissi dai militanti di CasaPound Italia davanti alle sedi INPS in decine di città italiane. L'intento è denunciare la morte dell’economia italiana e di migliaia di piccoli e piccolissimi imprenditori, messi in ginocchio dalle politiche governative e “giustiziati” dai disservizi, dai ritardi e dall’incapacità di gestire i pochi aiuti statali da parte dell’Isti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:10 - Economia
[]


Ragusa, 8 luglio ’20 – Il post emergenza sanitaria, il servizio di consegna, il ricevimento del pubblico, l’attività ridotta di alcuni uffici.
Sono questi alcuni dei temi trattati questa mattina dal Consiglio Direttivo della SLP Ragusa Siracusa convocato a Modica, alla presenza del segretario regionale della categoria, Giuseppe Lanzafame, e della segretaria generale della UST, Vera Carasi, dal segretario generale territoriale, Eugenio Elefante.
I lavoratori delle Poste iscritti alla Cisl si son...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]




09-07-2020 12:16 - Cultura & Arte
[]
Ripartire per imparare, in sicurezza e all'insegna del divertimento.
Questo l'obiettivo dell'associazione culturale Tecne99 che inaugurerà il 13 Luglio 2020 il primo Campus delle Arti della provincia di Ragusa.
I laboratori, pensati per sviluppare il potenziale creativo di bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, si svolgeranno all'aperto a Villa Penna, Scicli, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.
Nozioni di musica, disegno, recitazione verranno esplorate in prima persona dai piccoli partecipan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:25 - Cultura & Arte
[]

"Piacevoli Contraddizioni" di Massimo Boscarino in Prima Nazionale a Roma.

Domenica 12 luglio dalle 19:00 alle 23:00 ospite della Libreria Caffè Bohemien via Degli Zingari 36 Roma, Massimo Boscarino incontra i lettori e firma le copie del suo ultimo romanzo "Piacevoli Contraddizioni" Edizioni La Zisa.
"Piacevoli contraddizioni" continua il percorso tormentato e rigenerante di Elia, protagonista del precedente romanzo di Massimo Boscarino, "Le fermate del piacere". Dentro una terra di “sicili...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
ANDREA TIDONA E LE LETTURE DI MASTRO DON GESUALDO OSPITE DI “INTEATROAPERTO”, QUESTO VENERDÌ 10 LUGLIO E IN REPLICA DOMENICA 12 LUGLIO ALL’ANFITEATRO DEL PARCO SAN GIUSEPPE – U TIMPUNI. GRANDE ATTESA PER IL NUOVO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA ESTIVA DELLA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI DI MODICA.

MODICA (RG) – Andrea Tidona ospite del secondo appuntamento di InTeatroAPERTO, andato già in sold out per venerdì 10 luglio, e per questo motivo è già stata lanciata una seconda replica in programma domeni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:35 - Cultura & Arte
[]
I DELITTI PIÙ CRUENTI DEL VAL DI NOTO IN SCENA A RAGUSA IBLA. L’11 E IL 12 LUGLIO, BRIVIDI DI TENSIONE ALL’EX DISTRETTO CON LO SPETTACOLO INVISIBILI PER IL DONNAFUGATA STREET. SOLD OUT I BIGLIETTI A INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA – Invisibili. Memorie notturne del Val di Noto è uno spettacolo assai particolare: porta in scena i delitti realmente accaduti in questa parte della Sicilia, ne aggiusta la narrazione con qualche dettaglio di fantasia e coinvolge il pubblico nella ricerca della verità. Il ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
3

Visitatore Numero
1347705

totale visite
4827326


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account