27 Settembre 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Sport

IL RAC VINCE A CATANIA E IPOTECA LA PERMANENZA IN SERIE C1



Bella prestazione del Rugby Audax Clan che batte a Catania la compagine della Fiamma, mettendo in tal modo una seria ipoteca sulla permanenza in Serie C1, risultato finale 7 a 20 per i Ragusani.






La partita disputata su un campo pesante e sotto una pioggia a tratti torrenziale non ha di certo agevolato il gioco al largo, ma è stato lo stesso piacevole in quanto le due squadre si sono affrontate a viso aperto cercando di imporsi sui propri avversari.

Dopo i primi minuti di assoluto equilibrio sono i neri del RAC a passare per primi in vantaggio al 9° minuto grazie ad un calcio di punizione di Sheridan Colin ( 0 - 3).

Rabbiosa la reazione dei padroni d casa che si riversano in attacco e riescono a segnare al 21° minuto la meta trasformata del momentaneo vantaggio ( 7 - 3).

La meta sveglia gli ospiti, Il mediano di apertura Irlandese del RAC inizia ad aprire palla per i propri trequarti con cambi di gioco che mettono sempre più in difficoltà la ben organizzata difesa della Fiamma.

Al 27° minuto è Giulio Sartorio a mettere il proprio nome nel tabellino dei marcatori , Sheridan Colin trasforma portando il RAC avanti( 7 - 10).

Il RAC sembra ora in grado di gestire l´incontro, Sheridan Colin dopo aver sbagliato di poco un calcio, riesce a piazzarne uno al 39° minuto ( 7 - 13).

Nel frattempo la Fiamma rimane in inferiorità numerica per un giallo.

Il risultato rimane invariato fino al 40° minuto.

Nel secondo tempo la lettura tattica della partita non cambia, la Fiamma appare ben messa in campo ma non riesce ad impensierire piu di tanto il RAC, che appare tecnicamente più forte.

Il tecnico Dipasquale da spazio ai giocatori in panchina sostituendo la terza linea Tim Furnaro con Daniele Gulino e cambiando il mediano di mischia Andrea Gulino con Carlo Criscione.

Il RAC avrebbe l´occasione per allungare al 14° minuto ma il calcio dell´apertura irlandese del RAC sfiora i pali lasciando le squadre sul 7 a 13.

Al 28° minuto è il RAC a rimanere in inferiorità numerica per un giallo sventolato a Giorgio Spadaro.

La Fiamma cerca di recuperare l´incontro gettandosi avanti ma in tal modo mostra il fianco agli attacchi veloci dei trequarti iblei .

Al 36° minuto Sheridan Colin lancia in modo magistrale il centro Alessandro Bellina che va ad incunearsi tra le maglie difensive dei padroni di casa posando l´ovale oltre la linea di meta, facile la trasformazione del mediano di apertura ibleo che porta il RAC sul 7 a 20.

Gli ultimi minuti non sortiscono efeftto, le squadre apapiono stanche per aver giocato in condzioni meteo davvero proibitive.

Bella la prestazione generale del RAC, guidata da un superlativo Colin, un bravo va anche alla Fiamma che è apparsa squadra di spessore e ben messa in campo.

Ottimo l´arbitraggio del signor Marcello Marchese da Catania.

foto in allegato Colin Sheridan



Under 14 a corrente alternata


Touche Under14 RAC 2015


Prestazione dai due volti per la Under 14 del RAC , impegnata questa mattina a Catania in un triangolare federale contro le compagini etnee della Fiamma e Amatori. Netta sconfitta nella prima gara contro la Fiamma per 32 a 0 e netta vittoria per 24 a 0 contro l´Amatori Catania.
Nella prima partita il RAC ha affrontato la compagine della Fiamma su un campo ridotto una vera risaia, calcio di inizio e io padroni di casa vanno subito in meta ( 5 - 0).

Al 6° minuto la Fiamma allunga con un piazzato portandosi sull´ 8 a 0.

Il primo tempo termina sul 20 a 0 grazie a due mete della Fiamma delle quali una sola trasformata.

Nel secondo tempo la musica in campo non cambia , anche se da parte dei ragusani si intravede qualche cenno di risveglio.

Ma quest´oggi la Fiamma appare di un altro pianeta e riesce a segnare altre due mete e chiudere l´incontro sul 32 a 0.



Nella seconda partita il RAC affronta l´Amatori Catania, i ragusani appaiono più determinati ed iniziano a imporre il loro gioco, nonostante che il campo non agevoli il gioco al largo.

Al 5° minuto meta di Gabriel Dinatale trasformata da Flavio Antoci che porta in vantaggio i gialloneri iblei ( 0 - 7).

Nel primo tempo non succede più niente e il parziale rimane immutato.

Nel secondo tempo finalmente il RAC sembra svegliarsi, sicuramente la levataccia mattutina e le assenze di vari atleti hanno influito anche se non giustificano la prestazione fin´ora messa in campo, e cosi al 2° minuto si preferisce capitalizzare un calcio di punizione ( Giuseppe Cappello) cercando i pali ( 0 - 10).

Ora il RAC gioca con più scioltezza e lentamente conquista terreno, al 6° minuto è Stefano Lucenti a varcare la linea di meta , la relativa trasformazione a drop di Mattia Iacono porta il parziale sullo 0 a 17.

Prima del termine dell´incontro c´è tempo per la terza meta dei ragusani ad opera di Fabrizio Ferrara , la trasformazione di Giuseppe Cappello fissa il punteggio finale sullo 0 a 24 per il RAC.

Turi Canzonieri


Nonostante la vittoria appare perplesso il tecnico Turi Canzonieri:" Oggi abbiamo giocato solo un tempo sui quattro disputati, e questo è sbagliato, non voglio accampare scuse , attaccandomi alle assenze , alle condizioni climatiche e del campo o all´orario programmato per l´incontro , i ragazzi devono capire che il rugby è sacrificio e che non bisogna mai sentirsi arrivati. Di positivo c´è la reazione finale".

In conclusione una sconfitta ed una vittoria, entrambe meritate contro avversari ben messi in campo e di uno spessore tecnico elevato.






































Notizie Flash
VITTORIA - FABIO POLLARA DENUNCIA IL DEGRADO PRESSO L'I.C. " CARUANO "
RAGUSA - ASSEGNATI COMPUTER ALLE SCUOLE
RAGUSA - DISTRIBUITI 4.500 TEST NASOFARINGEI
VITTORIA - CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE IN PIAZZA DEL POPOLO
RAGUSA - PER CONFCOMMERCIO -8,7% DI CONSUMI AD AGOSTO
27-09-2020 17:12 - Politica
[]
Territorio: da rivedere del tutto la strategia delle linee blu e del rapporto con ditta appaltante

L’ennesima conflittualità con il datore di lavoro degli ausiliari del traffico che si occupano della gestione delle linee blu nella città di Ragusa impone attente considerazioni sulla questione che, non sempre è stata affrontata con la dovuta attenzione.
A occuparsi della importante questione, sia per gli aspetti che riguardano i lavoratori come per quelli che attengono all’utenza, è il segretario...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-09-2020 12:44 - Cronaca Locale
[]
Continuano le azioni vandaliche nel territorio comisano: questa volta è stato il turno delle panchine presso la villetta della scuola materna " SS Apostoli ". Fino a quando non saranno rafforzati i sistemi di vigilanza e non sarà intrapresa una seria opera di repressione, i vandali continueranno a imperversare in città.
Ecco il comunicato del PD:

Vandalizzata la panchina rossa realizzata dal Partito Democratico di Comiso in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-09-2020 11:45 - Attualità
[]

Il giovane comisano Danio Vincenzo Distefano conquista a pieni voti il tanto desiderato accesso alla Scuola Veneziana di Eccellenza Militare
Un ragazzo comisano diventa allievo della prestigiosa Scuola Militare “Francesco Morosini”. È Danio Vincenzo Distefano, classe 2004, che ha affrontato e superato brillantemente tutte le difficili prove di cultura generale, e le prove psicologico/attitudinali, necessarie per l’accesso alla Scuola Veneziana di Eccellenza Militare.
Danio è da un anno che si p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-09-2020 12:01 - Economia
[]
l'assessore Giuseppe Alfano
Pubblicato sul sito istituzionale del comune di Comiso, il nuovo bando per l'assegnazione di 23 lotti nella zona PIP ( piano per gli insediamenti produttivi). “Un atto dovuto al comparto produttivo che aspettava dal 2016 e che potrà essere il propulsore dell'economia imprenditoriale locale”. Dichiarazioni dell'assessore allo sviluppo economico, Giuseppe Alfano.

“ E' stato pubblicato il 24 settembre il nuovo bando per l'assegnazione di 23 lotti in zona pip – comunica l'assessore Alfano – che at...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-09-2020 11:51 - Politica
[]

Il Movimento 5 Stelle di Santa Croce Camerina unito nell’indicare le elezioni anticipate come unica soluzione coerente nei confronti della situazione politica venutasi a creare in seno all’amministrazione Barone e in consiglio comunale.

Come i nostri concittadini sanno, il Movimento 5 Stelle non ha attualmente propri rappresentanti nel consiglio comunale e ci siamo sempre mostrati distanti dalle piroette e dai comportamenti dell’attuale sindaco Giovanni Barone. In questi anni, difatti, abbiamo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-09-2020 11:32 - Politica
[]
Sversamento petrolio torrente Moncillè, Campo: “Politica chiarisca vicenda e fughi ogni dubbio sulle responsabilità”

“Ci sono tutta una serie di chiarimenti che si devono avere, con la massima urgenza, riguardo la potenziale contaminazione del sito ‘Area pozzo Ragusa 16’ nei pressi del torrente Moncillè, in cui sarebbero finiti oltre 1500 metri cubi di greggio, frammisto ad acqua al 25-30%. Una vicenda in cui ci sono da chiarire anche e soprattutto le responsabilità politiche, che sono sicuram...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-09-2020 11:13 - Istruzione e Formazione
[]

Ricognizione e sorveglianza: concluso a Sigonella il primo corso “Operatore Tecnico di Bordo” su P-72A

Tre nuovi operatori dell’Aeronautica Militare sono stati formati dal 86° Centro Addestramento Equipaggi del 41°Stormo Antisom

Lo scorso 7 Settembre, tre nuovi operatori dell'Aeronautica Militare hanno sostenuto e superato gli esami finali per il conseguimento della qualifica di Operatore Tecnico di Bordo (OTB) sul velivolo P-72A del 41° Stormo Antisom di Sigonella.

Tra i membri dell'equipaggio...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-09-2020 11:45 - Economia
[]


Natura Iblea di Roberto Giadone premiata alla V edizione del Welfare Index Pmi

Anche nell’edizione 2020, Natura Iblea sale sul podio del Welfare Index Pmi

L’azienda ragusana “Natura Iblea” è stata premiata oggi a Roma alla V edizione del Welfare Index Pmi, il riconoscimento di Generali che premia le piccole e medie imprese che si distinguono per la qualità del proprio welfare, in occasione della presentazione del rapporto annuale sul tema. “Natura Iblea” ha ottenuto il secondo posto nella categ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:46 - Cronaca Locale
[]
CARABINIERI NAS DI RAGUSA: TRUFFA AI DANNI DELLA SANITÀ PUBBLICA -
ESEGUITA MISURA INTERDITTIVA NEI CONFRONTI DI UN MEDICO.
Nella giornata di oggi, 17 settembre 2020, il NAS Carabinieri di Ragusa ha dato esecuzione
all’Ordinanza del GIP di applicazione di una misura interdittiva emessa nei confronti di E.G.,
medico dipendente dell’ASP di Ragusa.
L’ordinanza scaturisce dall’attività di polizia giudiziaria effettuata dal citato NAS, coordinata
dal Procuratore Capo della Repubblica, dott. Fabio D’Anna...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
16

Visitatore Numero
1437154

totale visite
5063639

[]
23-09-2020 12:13 - Cultura & Arte
[]

Il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo accoglie il figlio del Nobel, Alessandro, e la pittrice Antonella Cappuccio. L’appuntamento è per sabato alle 17.30 presso la casa natale di via Posterla. Alessandro Quasimodo insieme alle componenti dell’associazione Proserpina, che gestisce il museo, darà il benvenuto alla pittrice di origine partenopea che per l’occasione donerà una delle sue opere più recenti raffigurante il Nobel per la Letteratura in un momento della sua infanzia. Si tratta di un...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio