25 Settembre 2018
Categorie

" IN MEMORIA DEI POETI IBLEI CARMELO LAURETTA, FRANCESCO BARONE E CARMELO ASSENZA " a cura della prof/ssa LAURA BARONE.

Carmelo Lauretta, francesco Barone e Carmelo Assenza
Dopo avere tratteggiato la figura e l´opera del prof. Carmelo Lauretta, comisano, tocca questa settimana a Francesco Barone, vittoriese di nascita, ragusano di adozione: il ricordo è della prof/ssa Laura Barone.

FRANCESCO BARONE

Francesco Barone, nato a Vittoria nel 1915 e venuto a mancare nel 1991, si è dedicato alla poesia soltanto in alcune fasi della sua vita.
Giovanissimo si dilettava a scrivere versi in vernacolo su episodi e personaggi di quegli anni , riuscendo a trattare con leggerezza e ironia temi come la guerra, la fame, la disoccupazione, la borsanera, le banconote false.
Soltanto la lontananza dalla sua terra , dalla fidanzata e dalla mamma gli ispirano una lirica in una lingua e in uno stile che richiamano i sonetti del Petrarca.
Negli anni cinquanta , come diceva lui stesso, scrive soprattutto "apologhi, componimenti d´occasione, brindisi, stornelli, scherzi, recite scolastiche, indovinelli." Aggiungendo: "Sono stato, infatti, maestro elementare e mi sono giovato anche delle mie attitudini che, per quanto modeste, sono servite allo scopo."
Negli anni sessanta scrive "Vulissi" e "Vanedda ri campagna" che distribuisce agli amici in versione dattiloscritta, come farà per tutti i suoi componimenti.
La prima volta che, dopo parecchie insistenze, partecipò ad un concorso poetico fu nel 1984. Si trattava del concorso di poesia "Terra d´agavi" promosso dal Rotary di Gela. Ebbe il terzo premio per la poesia inedita "Vulissi" del 1962 con questa motivazione:
"La civiltà contadina di pochi anni addietro ha lasciato un segno profondo nel cuore del poeta. In Barone c´è così la consapevolezza che quella civiltà si vada perdendo. Ecco, allora, questo suo abbandonarsi ai ricordi, ed indugiarvi con amore, per paura di non più ritrovarli. Poesia spontanea come tutta la gente degli Iblei, tesa al recupero della tradizione ed alla conservazione delle cose e della lingua dei padri."
Il premio del Rotary di Gela fece rinascere in lui l´ispirazione poetica e, infatti, la maggior parte dei componimenti inseriti nella raccolta "Vulissi" del 1988 e alcuni in lingua e in vernacolo inseriti nella raccolta "Ora e allura", pubblicata nel 2017, sono stati scritti dopo il 1984 , nell´arco di nemmeno sette anni.
I suoi versi hanno parlato al cuore della gente semplice "non addetta ai lavori" e hanno avuto il plauso di poeti ,critici letterari , editori di chiara fama : Dino Barone, Emanuele Schembari, Gino Carbonaro, Carmelo Conti, Pippo Di Noto .
La sua raccolta Vulissi e singoli componimenti sono stati premiati a Gela, Ragusa, Chiusa Pesio in provincia di Cuneo.
La partecipazione a premi e rassegne lo ha messo in contatto con altri poeti della nostra terra come Carmelo Lauretta, Carmelo Assenza, Pippo Di Noto con i quali condivide l´amore per la nostra lingua, la nostra terra, la cultura contadina, la famiglia, le nostre radici cristiane.
Ci sono punti di contatto notevoli, per esempio, tra "Nesci lu suli duoppu na truniata" di Assenza e "Quarantrì" di Barone.
Tra "Ora è silenziu ´na la massaria" di Assenza. e "Ora e allura" di Barone
"Sirata i´ luna" di Assenza e "Notti ri luna cina" di Barone, "Comu è ciaru lu cielu" di Assenza. e "Il mio cielo"di Barone
Per non parlare del dialogo francescano con gli uccelli che ritroviamo nelle poesie di Lauretta "Lu canarieddu amurusu" e "Lu misteru di lu pittirussu" e in"Passarieddi "di Barone
Uomini della stessa generazione, della stessa cultura, educatori per vocazione, scrivevano, all´insaputa l´uno dell´altro, su temi molto vicini.
Idilli, cioè quadretti, di greca memoria definisce Gino Carbonaro le liriche di Assenza.
La stessa definizione si attaglia perfettamente alle poesie di Barone.
La campagna che canta Barone è quella della piana di Vittoria : le vigne, i palmenti, la vendemmia, l´uva che ancora negli anni cinquanta veniva pigiata con i piedi ,come è stato fatto per qualche migliaio di anni .
La campagna di Assenza è l´altipiano con i suoi "mura a ssiccu" esaltati nella loro bellezza anche da Vittorio Sgarbi, il duro lavoro degli allevatori e la fatica degli animali. il freddo pungente dell´inverno e la rinascita della natura in primavera.
Cantori di un mondo che non c´è più Assenza e Barone e Lauretta.
Essi hanno avuto il tempo di assistere alle trasformazioni in peggio del nostro territorio: la piana di Vittoria, sino al mare, trasformata in una distesa di plastica per la coltura in serra e per alcuni anni ha ospitato anche una base Nato, di cui si parla in " Lu Presepiu di lu Maglioccu " di Lauretta e in una delle poche poesie in lingua di Barone "Bellezza e orrore"
Nell´altipiano i muri a secco si vanno sbriciolando e nessuno ,pare, voglia recuperarli, anche se ci sono le maestranze in grado di farlo.
Comunque, sia nella piana che sull´altipiano le antiche masserie, i palmenti cadono a pezzi perché non servono più a nessuno, sostituite da brutti capannoni prefabbricati
Ma se è inevitabile che l´agricoltura si adegui alle esigenze dell´economia del XXI secolo e della globalizzazione, non possiamo non soffrire per lo sbriciolarsi dei capisaldi della nostra cultura, della nostra fede, della nostra etica che, alla nostra generazione, erano stati trasmessi ancora intatti.
Laura Barone

Primo Premio SIKANIA ETNIE 1991 V Edizione

PASSARIEDDI

´Nta lu barcuni miu li passarieddi
Sunu ri casa, sempri a ciuciuliari,
anchi pirchì ccu tanti muddicheddi,
niautri li stamu sempri ad alliccari.

Se ppi casu na vota ni scurdamu
R´abbiaraccilli , su capaci, chiddi,
ri farini arrivari nu riclamu
battiennu ´nta li vitra li pizziddi.

Ogni tantu na mamma porta i nichi.
Stannu appuiata supra la firrata ,
ci ansigna a pizzuliari li muddichi,
ppuoi si li porta, ccu na sbulazzata.

Teni intra, ppi guririsi lu cantu,
a gghenti auciduzza ´nta la cagghia
e nun si renni cuntu se ssu cantu,
eni ri cuntintizza , o è di ragghia.

Iu l´haiu rintra e mentri sunu ´ncianu,
vanu e vieninu sempri a so piaciri;
certi voti sbulazzinu luntanu,
atri voti ri supra e ciaramiri.

Accumenzinu a fari: " Ci-cciu, Ci-cciu "
Ca pari ca mi ciaminu ppi nomu.
Mi sientu ´mmarazzatu, ´nta nu ´mpicciu,
e nun sacciu pirchì, nun sacciu comu.


Da ORA E ALLURA (2017)

Notizie Flash

RAGUSA - ASSUNZIONE DI DUE DIRIGENTI PER TRE ANNI PRESSO IL COMUNE

[ continua ]

VITTORIA - A FINANZIAMENTO VILLA COMUNALE, EX MATTATOIO, RIVIERA LANTERNA E PERIFERIE DIFFUSE.

[ continua ]

SCICLI - DAL PRIMO GIORNO DI SCUOLA ATTIVO IL SERVIZIO DI SCUOLABUS

[ continua ]

MODICA - IVANA CASTELLO ( PD ) PRESENTA UNA INTERROGAZIONE SUL PIANO DI RIEQUILIBRIO

[ continua ]

PALERMO - " ROAD MAP " DELLA FINANZIARIA REGIONALE

[ continua ]

SCICLI - INCONTRO SINDACATI- COMUNE SUL FABBISOGNO 2018/2020

[ continua ]

RAGUSA - ARRESTATO UN GIOVANE DI FRIGINTINI PER DROGA

[ continua ]

SCICLI - FORZA ITALIA SI INTERROGA SULLE POLITICHE DI SICUREZZA PERSEGUITE DAL SINDACO

[ continua ]

RAGUSA - FICARRA COMMISSARIO STRAORDINARIO ASP

[ continua ]

SCICLI - EX ARTICOLISTI DA 18 A 25 ORE

[ continua ]
[]
Rosario Carlino
Palermo, 24 settembre 2018 Assoconfidi Sicilia, l´associazione di categoria che riunisce il 95% dei confidi con sede in Sicilia e operanti nella regione, ha rinnovato i vertici lo scorso giovedì, 20 settembre, nel corso dell´assemblea svoltasi a...
[ continua ]
[]
IL SERVIZIO TRASFUSIONALE DELL´ASP DI RAGUSA PRESENTE ALLA MANIFESTAZIONE "MATCH IT NOW"

EVENTO NAZIONALE DEDICATO ALLA DONAZIONE DEL MIDOLLO OSSEO E DELLE CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE.

Ragusa, 24 settembre 2018 - Dal 15 al 22 settembre 2018, in ...
[ continua ]
[]
Le città sempre più si trasformano al servizio del traffico veicolare, riducendo drasticamente le aeree per i pedoni. Dopo la recente eliminazione a Comiso dell´isola pedonale di viale della Resistenza, che continua ad alimentare polemiche, anch...
[ continua ]
[]


MALFA: "GIUSTO RIAPRIRE UNA NUOVA VERTENZA RAGUSA. IL NOSTRO TERRITORIO CONTINUA AD ESSERE DIMENTICATO. SOTTOPORRO´ ISTANZE E PRIORITA´ AL SINDACO CASSI´"

"Ci sono tutte le ragioni affinché possa essere riaperta una nuova vertenza Ragusa non solo n...
[ continua ]
[]
22-09-2018 16:52 - Economia
Il cioccolato di Modica presente al Colloque annuale dell´AICL- Associazione Internazionale dei Critici letterari, Ong con sede a Parigi, presieduta da Neria De Giovanni, la prima donna e la prima di nazionalità italiana a ricoprire questo prest...
[ continua ]
[]
Alessia Gambuzza Legambiente Scicli
Rifiuti a Scicli
Legambiente: "Il territorio è sporco e la raccolta differenziata quasi inesistente. Il Comune vigili sul rispetto del nuovo capitolato sui rifiuti"

E´ trascorsa l´estate e ancora una volta il territorio di Scicli è stato invaso da d...
[ continua ]
[]
Selenia Buonarroti
"Le imprese si salvano con la Consulenza professionale?"
L´INTERVISTA - Il Team Area Finanza e Sviluppo d´impresa Promo.Ter Group : affrettatevi con "La Nuova Sabatini"
Poiché sono parecchi gli errori che gli imprenditori possono commettere, il Tea...
[ continua ]
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976
[]
Il prossimo 30 settembre, alle ore 21, in piazza Gramsci a Pedalinosi esibirà la band " Frequenza 2.0 ". La band iblea è formata da Mario Pollicita ( piano e synth), Vincenzo Sallemi ( batteria ), Enzo Gallo ( chitarra ), Rosario Avola ( basso ...
[ continua ]




p

20-09-2017 11:12 - Attualit
[]
p
[ continua ]
[]
Giarratana La perla degli iblei

Sono stati accolti da un lungo applausi i titoli di coda del documentario "Giarratana, la perla degli iblei", realizzato dalla casa editrice Edizioni G.A., di Giuseppe Angelica e proiettato venerdì sera all´ex c...
[ continua ]
[]
Il nostro territorio ancora una volta set cinematografico

Sono iniziate lo scorso 2 Settembre a Monterosso Almo le riprese di "Redemption for a lost soul", il lungometraggio basato sul soggetto che gli autori Emanuele Cavarra ,Turi Occhipinti e Ga...
[ continua ]
[]


Edonè lab

Presenta

Optical poetry

Dal 21 settembre al 21 ottobre 2018

Opening Venerdì 21 settembre, ore 20:00

Si inaugura Venerdì 21 Settembre 2018 alle ore 20.00 la nuova stagione di Edonè Lab, con una mostra dedicata all´artista cinetico Gioppè Di B...
[ continua ]
[]
Beni culturali

Scicli e il Val di Noto nel Meeting delle Associazioni Europee del Patrimonio Mondiale Unesco

Il 19 ottobre delegati da tutto il mondo in visita a Scicli

Il Val di Noto apre le porte al IV Meeting delle Associazioni Europee del Patrimo...
[ continua ]
[]
UNICEF: IERI POMERIGGIO IL PRIMO INCONTRO A SCICLI CON IL NUOVO PRESIDENTE PROVINCIALE ELISA MANDARA´. UN´OCCASIONE PER PRESENTARE ANCHE I NUMEROSI PROGETTI IN FAVORE DELL´INFANZIA.

SCICLI - Palazzo Spadaro, nel cuore della barocca Scicli, cornice ...
[ continua ]
[]
"CUBA SOSPESA", LA MOSTRA FOTOGRAFICA DI GIUSEPPE PITINO OFFRE UN VIAGGIO VERITIERO NELLA VITA QUOTIDIANA DELLA MAGICA ISOLA CARAIBICA. DAL 21 AL 30 SETTEMBRE ALLA FONDAZIONE GRIMALDI A MODICA

MODICA - La Fondazione Grimaldi di Modica ospiterà dal...
[ continua ]
[]


KIND, i provocatori collage di Demetrio Di Grado in mostra dal 29 settembre alla galleria Sudestasi Contemporanea

Carte ingiallite scampate al macero, ritagli di giornali e riviste incollate su lamiere, tavole e cartoni smontano e rimontano in un o...
[ continua ]
[]
Diana Nocchiero direttore artistico


CONCERTI A MENO DI 4 EURO. A RAGUSA SI PROMUOVE LA DIFFUSIONE DELLA MUSICA CLASSICA CON LA 24ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA "MELODICA". SEDICI CONCERTI A PARTIRE DAL 13 OTTOBRE. AL VIA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI.

RAGUSA - Meno di 4 euro per un concerto...
[ continua ]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
6

Visitatore Numero
1165866


close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio