06 Ottobre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

ISPICA - LE OSSERVAZIONI DI LEGA AMBIENTE E DEL SUO PRESIDENTE, NATALIA CARPENZANO, SUL PRG

La dott/ssa Natalia Carpenzano

Legambiente Ispica pubblica le proprie osservazioni
sul nuovo Piano regolatore generale

All´indomani della fumata bianca che ha caratterizzato il primo turno delle Amministrative per la scelta del nuovo Sindaco di Ispica, ed in vista del ballottaggio che ha prolungato di fatto la campagna elettorale di ulteriori 15 giorni, il Circolo Sikelion pubblica una sorta di appendice al proprio Manifesto per l´ambiente, già illustrato nelle scorse settimane.
L´occasione è l´imminente scadenza, il prossimo 7 giugno, del termine per la presentazione di osservazioni sulla rielaborazione parziale del piano regolatore generale, depositato lo scorso 8 maggio.
In particolare, Legambiente richiama con forza l´attenzione delle forze politiche ancora in campo e di tutti i cittadini sulla necessità che il nuovo strumento urbanistico sia orientato ad uno sviluppo davvero ecosostenibile. Uno sviluppo che, secondo una ricetta altrove rivelatasi vincente, si basa sul contenimento della cementificazione di aree verdi; sulla creazione di "corridoi ambientali" nelle aree critiche come quelle costiere (utili nel caso di calamità naturali); sull´incremento dei percorsi pedonali e ciclabili; sull´incentivazione del trasporto pubblico. Ma soprattutto, occorre avere il coraggio di porre un freno ai nuovi quartieri in espansione, col riconoscimento di agevolazioni a chi decide di valorizzare edifici preesistenti, specie nel centro storico.
La logica dev´essere quella secondo cui qualsiasi intervento di modifica del territorio debba prevedere delle premialità se effettuato con criteri che rispettino il paesaggio e le valenze ambientali. In quest´ottica, occorre guardare a molteplici fattori quali energia (con particolare attenzione alle fonti rinnovabili ed al risparmio energetico), acqua (potabile, piovana, di falda), smaltimento dei rifiuti, inquinamento (anche acustico ed elettromagnetico), sicurezza idrogeologica (si pensi all´erosione costiera). Otto i punti cruciali della ricetta targata Cigno Verde:
1) analisi delle risorse ambientali e promozione dell´equilibrio fra uso e conservazione;

2) regolamentazione dell´uso del suolo e del sottosuolo;
3) congrua politica delle risorse energetiche per gli edifici, ricorso ad energie rinnovabili e adeguati programmi di sviluppo ed integrazione;
4) congrua politica delle risorse idriche per gli edifici, miglioramento degli equilibri idrogeologici, salvaguardia del ciclo naturale delle acque;
5) partecipazione della collettività alla gestione del territorio, in aggiunta alle procedure già previste dalla legge e previsione di strutture atte a garantire la diffusione di informazioni per il pubblico sulla qualità energetico-ambientale degli interventi sugli edifici e relativi spazi aperti;
6) banche dati e studi ambientali organizzati da soggetti pubblici e privati che operano nel settore e acquisiti anche attraverso specifici accordi tra i soggetti medesimi;
7) promozione di forme di pianificazione partecipata del territorio con tutti i soggetti interessati alle politiche ambientali;
8) individuazione di aree del centro storico da sottoporre a prescrizioni particolari, in modo da ridurre l´arbitrarietà degli interventi architettonici (nonché dei pareri della Soprintendenza).

Infine, Legambiente chiede che il Prg sia accompagnato da ulteriori regole:
1) Carta del verde urbano;

2) Carta per la riqualificazione urbana delle aree periferiche della città;

3) Carta delle aree soggette a recupero urbanistico;

4) Carta delle aree soggette a recupero ambientale.

«Come cittadini, la circostanza che il nuovo Prg sia stato pubblicato a ridosso della scadenza della sindacatura e pertanto in piena campagna elettorale ci ha lasciato francamente perplessi», confessa la presidente, dott.ssa Natalia Carpanzano. «L´Amministrazione uscente avrebbe dovuto prevedere che l´imminenza delle elezioni avrebbe catalizzato l´attenzione dell´opinione pubblica, rischiando di distoglierla da un atto tanto importante come un nuovo strumento urbanistico. Rischio che, nel nostro piccolo, proprio noi di Legambiente stiamo cercando di scongiurare!».
------------------------------
dott. Ignazio Spadaro
Resp. Stampa e comunicazione




Notizie Flash
RAGUSA - ASSEMBLEA PROVINCIALE DI SINISTRA ITALIANA
SCICLI - IL COMUNE PATROCINA FILM CON STEFANIA SANDRELLI
RAGUSA - L'ANALISI DEL VOTO DI " RAGUSA PROSSIMA "
RAGUSA - 4 DENUNCIATI DA PARTE DEI CARABINIERI
DONNAFUGATA - AL VIA IL RESTAURO DEL PARCO DEL CASTELLO
RAGUSA - ELEZIONI 2022: IL COMMENTO DEL SEGRETARIO DEL PD, CALABRESE.
COMISO - AL CONSIGLIO COMUNALE MARIA NUNZIATA LA TERRA SUBENTRA A BIAGIO CARUSO
06-10-2022 12:13 - Attualità
[]
Carceri: Sit-in Antigone Sicilia, basta morti in carcere, istituzioni intervengano

Palermo, 05 ottobre 2022 – Basta morti in carcere, le istituzioni intervengano per fermare questo fenomeno drammatico che dal 2000 ad oggi conta a livello nazionale 1240 morti per suicidio e 3500 morti per altre cause. È questo il grido che arriva dal sit-in organizzato da Antigone Sicilia tenutosi ieri, martedì 4 ottobre, davanti il Tribunale di Palermo.

“È inaccettabile – spiega Pino Apprendi dell’Osservatorio ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-10-2022 20:05 - Attualità
[]
Sono gia 2 anni da quel 2020 che siamo al 100% di membri attivi. Salvo Bracchitta creatore e fondatore del gruppo social RISAN – Rete Italia Sicilia All News, ha scritto nel post sul suo gruppo. Lo stesso continua:" senza, probabilmente immaginare nel corso degli anni, la mia “creatura” avrebbe raggiunto traguardi e numeri da record.

Oggi, come ci racconta orgoglioso, conta ben 34660 iscritti . “Gli iscritti” – spiega Bracchitta – “sono per l’91% residenti nella nostra provincia.

Il restante 9%...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-10-2022 17:44 - Attualità
[]

I Carabinieri commemorano il 40° anniversario della morte del Gen. Dalla Chiesa con un libro distribuito a tutte le scuole della provincia di Ragusa.

Consegna del libro dal titolo “Le stelle di Dora”, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore – Liceo Scientifico “Galilei – Campailla” di Modica
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-10-2022 17:25 - Economia
[]
" Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ha appena confermato il via libera europeo al potenziamento della Stm di Catania. Un investimento complessivo di 730 milioni di euro in 5 anni, 700 posti di lavoro diretti e altre centinaia con l'indotto. La notizia è splendida, il Mise ha seguito con attenzione e massima discrezione tutti i passaggi così come la Lega a livello nazionale e in Sicilia. Voglio ringraziare Giancarlo Giorgetti che ha dichiarato tutta la sua felicità per...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
Categorie
04-10-2022 11:37 - Istruzione e Formazione
[]

Ripartire dalla centralità della persona, dal suo bisogno di trascendenza attraverso, in primo luogo, le relazioni significative, e in particolare la relazione alunno-docente. Questo il tema che nell’attuale congiunzione storica l’Ufficio per la cultura, la scuola e l’università, l’Ufficio per l’insegnamento della religione cattolica della Diocesi di Ragusa, con il patrocinio dell’Ufficio scolastico provinciale (A.T. Ragusa) e della Cattedra di Dialogo tra le culture, hanno avvertito come urg...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-10-2022 11:03 - Tecnologia
[]
Giuseppe Scibilia, direttore dell’UOC Ostetricia e Ginecologia dell’ASP di Ragusa, racconta la prima gravidanza da trapianto d’utero in Italia: “Un lavoro di squadra senza eguali. Grato di esserci”

Ragusa, 3 ottobre ‘22
Il dottor Giuseppe Scibilia, ginecologo e direttore dell’Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’ASP di Ragusa, è stato un componente dell’equipe multidisciplinare che, nell’agosto 2020, ha effettuato il primo trapianto d’utero in Italia. L’intervento, realizz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-10-2022 11:46 - Attualità
[]
Lunedì 10 ottobre parte il servizio di refezione scolastica nelle scuole. “In assoluto anticipo rispetto agli altri anni”. Dichiarazioni del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari.

“Quest’anno siamo in assoluto anticipo nell’erogazione del servizio di refezione scolastica nelle scuole di Comiso e Pedalino. L’obbiettivo per il futuro, è quello di cominciare in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico – spiega il primo cittadino di Comiso-. Le scuole che usufruiranno della refezione, sono...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
16

Visitatore Numero
2013811

totale visite
7926756

DELLE COSE DI SICILIA
05-10-2022 19:16 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
RICOTTA, UNA DELIZIA CHE ACCOMPAGNA LA STORIA DI UN’ ISOLA ED IL RICORDO DEI TEMPI PASSATI…

Cu va a mannara, mancia ricotta. (Questo proverbio siciliano ci ricorda che, per ottenere davvero dei risultati, bisogna faticare).

Il ricordo della prima mangiata di ricotta nel mese di ottobre…

Un centinaio di mucche al pascolo, dondolano la coda per scacciare gli insetti fastidiosi, in un campo erboso mentre il sole tramonta; uomini esperti si accingono ad iniziare la mungitura giornaliera. Il braccio t...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-10-2022 19:29 - Cultura & Arte
[]
Il 7 Ottobre si festeggia la Madonna del Rosario, in un video l’omaggio del Poeta Rosario La Greca

Il 7 Ottobre di ogni anno si festeggia la Madonna del Rosario, si tratta di una delle più importanti ricorrenze della tradizione religiosa cattolica. Il Santuario principale della Beata Vergine del Rosario è la Basilica situata a Pompei, visitata da oltre 4 milioni di pellegrini l'anno, che giungono da ogni parte del mondo per rivolgere a Maria le proprie preghiere, chiedere una grazia, un migli...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-10-2022 17:57 - Cultura & Arte
[]
NON SOLO TEATRO. ARRIVA ANCHE LA STAGIONE MUSICALE AL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA, EMOZIONANTE NOVITÀ DELLA PROGRAMMAZIONE 2022-2023. QUATTRO INTENSI APPUNTAMENTI CON LA DIREZIONE ARTISTICA DEL MAESTRO SALVATORE MOLTISANTI. PARTE DEL RICAVATO DEI BIGLIETTI ANDRA' IN BENEFICENZA.

RAGUSA - Soffia aria di novità al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla. Il piccolo tesoro del barocco ibleo apre le porte ad una emozionante stagione musicale. L'elegante teatro ragusano non proporrà solo spettacoli...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-09-2022 17:35 - Eventi
[]
CAMPARI MOVIE CONTEST: ANCHE A COMISO GIOVANI TALENTI

I giovani sono una grande risorsa per ogni comune grande e piccolo d’Italia: spesso, purtroppo, li abbiamo visti costretti ad emigrare per potersi affermare professionalmente o solo per riscattarsi socialmente, trovare un lavoro, formarsi una famiglia, poterla mantenere. Molti ragazzi di Comiso infatti, finiti gli studi, li troviamo cittadini del mondo a contribuire, con la professionalità acquisita in Italia, allo sviluppo di Paesi, che no...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie