12 Agosto 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

ISPICA - LEGAMBIENTE A FAVORE DELL´AMMISSIONE DI ISPICA AI SITI UNESCO

Gaetano Donzella, vicepresidente di Sikelion
Legambiente interviene sull’ammissione di Ispica
ai siti Unesco: «Pieno sostegno, ma attenzione»

Il Circolo “Sikelion” di Ispica, negli scorsi giorni, ha accompagnato il dott. Ray Bondin, consulente Unesco, durante una visita informale, in vista di un possibile inserimento della cittadina nella World Heritage List, cioè la lista dei beni e dei luoghi considerati patrimonio dell’umanità.
L’ammissione a questo ambitissimo elenco è decisa da un apposito Comitato che opera sulla base della Convenzione sul patrimonio dell´umanità, adottata il 16 novembre 1972 dalla Conferenza generale dell´U.N.E.S.C.O.  (agenzia dell’Onu per l´educazione, la scienza e la cultura); essa dev’essere giustificata da un eccezionale pregio culturale o naturalistico, tanto che in tutto il mondo è stata concessa sinora solo 1033 volte (e revocata due).
Ad affiancare il dott. Bondin anche rappresentanti dell’Amministrazione comunale, delle associazioni Zymè, Cava d´Ispica, Fazzoletti Rossi, Don Bosco, ed ancora delle arciconfraternite SS. Annunziata e S. Maria Maggiore, nonché del Comitato del Carmine.

Il tour è partito dal Vignale S. Giovanni, nella parte finale di Cava Ispica, per risalire poi lungo i suggestivi tornanti di c.da Barriera, passando per il Mulino Tre ladri e l´adiacente necropoli, l’ex chiesetta di S. Sebastiano ed il frantoio rupestre. A seguire, la visita del Parco Forza, di Santa Maria nella Cava e del vicino orto didattico realizzato dall’associazione “Cava d’Ispica”. Sulla Calandra, invece, all’esperto sono stati mostrati i più noti gioielli dell’architettura e delle tradizioni religiose cittadine: la chiesa della SS. Annunziata, il santuario della Madonna del Carmelo con l’attiguo convento, ed infine la basilica di S. Maria Maggiore.

Anche se la cautela è d’obbligo, in quanto l’iter è assai lungo ed impervio, l’ambasciatore ha lasciato intendere di essere rimasto ben impressionato, soprattutto dalla Cava che è ancora intensamente vissuta grazie anche alle tradizionali processioni che la raggiungono durante la Settimana Santa. Un sito condiviso, peraltro, con le vicine Modica (RG) e Rosolini (SR), alle quali Ispica potrebbe proporre un apposito partnerato, pur mantenendosene capofila.

Legambiente “Sikelion” ha sempre dedicato alla Cava un’attenzione particolare, organizzandovi diverse iniziative (come trekking ed escursioni), senza stancarsi di evidenziarne l’enorme pregio storico e naturalistico, insieme al suo altrettanto significativo potenziale turistico.
Purtroppo, non di rado è stata altresì costretta a denunciarne l’imbarazzante stato di degrado in cui l’hanno fatta scivolare l’inciviltà di pochi e l’indifferenza dei più: si pensi alle tante discariche abusive che i volontari del Cigno Verde si trovano più volte costretti a bonificare di persona, agli slavamenti di inerti e rifiuti da Cava Mortella, su cui il Circolo sembra in parte riuscito ad attirare gli occhi delle Istituzioni; ed ancora all’utilizzo abusivo di alcune grotte da parte di privati, insieme alla gestione dell’intero percorso attrezzato del versante meridionale, per la quale si è chiesta più volte la pubblicazione di un bando pubblico.
Proprio in queste settimane, poi, l’associazione sta lavorando ad uno studio su contrada Barriera, con l’intento di ottenere l’emanazione di un regolamento comunale che, in virtù del particolare valore storico-antropologico dei tornanti che la caratterizzano, imponga ai proprietari dei fondi di preservarne l’estetica, esattamente come già prevede la legge per tutti i centri storici.

«Nel momento in cui ci si sforza di attirare i riflettori di prestigiose istituzioni internazionali sulla nostra bella cittadina -ha commentato, a margine della visita, il vicepresidente di Legambiente Ispica, dott. Gaetano Donzella- tutti noi non possiamo permetterci il lusso di farci cogliere impreparati: tanto per fare un esempio, che idea si sarebbe fatto il dott. Bondin della Cava se l’avesse trovata ancora piena di copertoni e lamiere, che proprio i volontari di Legambiente hanno da poco provveduto a rimuovere? E cosa avrà comunque pensato l’ambasciatore, nello scorgere sentieri ingombri di erbacce e sterpaglie, che giusto qualche cittadino di buona volontà pare essere l’unico ad estirpare, di tanto in tanto?».
«Dal canto suo, il Cigno Verde continuerà a fare la propria parte -ha promesso- ma è indispensabile che pubblico e privato comincino a collaborare: per questo, proprio negli scorsi giorni abbiamo proposto all’Amministrazione di assegnare l’ex macello comunale, nei pressi del Parco Forza, ad una cordata di associazioni che si sono impegnate a realizzarvi iniziative ricreative e culturali; ed è per questo che ora torniamo a sollecitare Palazzo Bruno affinché intervenga quanto prima sulla “bomba ecologica” a Cava Mortella: non vorremmo che le speranze di tutti finiscano sepolte -anch’esse- sotto un cumulo di detriti e copertoni!».
------------------------------
dott. Ignazio Spadaro
Resp. Stampa e comunicazione




Notizie Flash
MODICA - CONTROLLO CICLOMOTORI E INQUINAMENTO ACUSTICO
NOTO - CANTINA MARILINA CONTRO I MEGA FOTOVOLTAICI
RAGUSA - CONTROLLI INTERFORZE IN CENTRO STORICO
RAGUSA - PER LA CGIL INACCETTABILE IL CONTRATTO AIAS
ISPICA - VERTENZA DEL PERSONALE COMUNALE: COMUNICATO DELLA CGIL.
RAGUSA - " RAGUSA AL CENTRO " E L'APERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO
RAGUSA - IL SINDACO SUL MANCATO RICONOSCIMENTO DI " SPIGHE VERDI 2022 "
04-08-2022 17:18 - Economia
[]
Dipasquale (PD): “Grazie ad un emendamento, saranno erogate le pensioni integrative agli ex dipendenti ASI”

Grazie ad un emendamento sostenuto dal sottoscritto, dall’on.le Cafeo e dall’on.le Foti, saranno erogate le pensioni integrative ai lavoratori ex ASI.

Una questione che si è trascinata per tutte la legislatura, una evidente ingiustizia a carico di questi lavoratori, per la quale, spesso avevamo tentato di intervenire anche come partito.

Nelle more di una soluzione del caso, i lavoratori ex...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-08-2022 16:50 - Politica
[]

Circolo di Scicli di " Diventerà bellissima "

Scicli, 04/08/2022

Rifiuti Urbani: Marino vince col Cittadino

I rifiuti urbani sono un problema. Ma a Scicli la stiamo gestendo decentemente. Merito di Mario Marino e anche del singolo Cittadino.

La situazione rifiuti degenera sempre più: noi vediamo solo la cima della montagna, ma sotto sotto ci sarà l’indicibile. In Estate, poi, con l’aumento della raccolta, si deborda oltre i limiti e si va dritti verso il precipizio.

Pur con timore per la nostra i...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-08-2022 12:39 - Economia
[]
PERFORMANCE 2019, INDENNITA’ DI RISULTATO, RIPARTIZIONE

DEL FONDO 2021: LA FP CISL COMUNICA LE NOVITA’ PER IL PERSONALE DEL COMUNE DI ISPICA DOPO IL CONFRONTO CON IL SINDACO

Le Rsu della Fp-Cisl, sotto la supervisione della segreteria generale guidata da Daniele Passanisi, hanno incontrato il sindaco di Ispica, Innocenzo Leontini. Si è trattato di un confronto di notevole spessore anche alla luce delle rilevanti problematiche sollevate dal personale negli ultimi mesi. La segreteria generale era...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-08-2022 11:48 - Istruzione e Formazione
[]
A scuola di Ecologia fluviale

Monitoraggi e ricerche fortemente innovativi di Ecologia Fluviale svolti in collaborazione tra l’I.I.S. “G. Ferraris” di Ragusa, ed i biologi dell’RTP “Macrostigma siciliana” (Antonino Duchi e Monica Giampiccolo) nell’ambito del progetto “Implementazione dell’incubatoio per l’allevamento, la salvaguardia e la conservazione della Trota macrostigma (Salmo cettii)” promosso dal Dipartimento Pesca della Regione Sicilia, ente attuatore il Libero Consorzio Comunale di R...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
31-07-2022 18:03 - Attualità
[]

Mercoledì 3 agosto, alle ore 17.00, prenderà avvio la seconda edizione della manifestazione “Percorsi al crepuscolo” che prevede visite guidate a cura dell’Associazione delle Guide Turistiche della Provincia di Ragusa (AGT Ragusa) presso il Parco Archeologico di Cava Ispica e il Convento della Croce a Scicli.

L’iniziativa, patrocinata dal Parco Archeologico di Camarina – Cava Ispica mira a promuovere e far conoscere ai visitatori, previo un piccolo contributo, i siti archeologici e i monumenti...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-07-2022 18:00 - OBITUARY
[]
Si é spento il prof. Sebastiano Dibenedetto: era nato a Monterosso Almo 76 anni fa. Laureato in Lettere, il prof. Dibenedetto aveva partecipato, sin da giovane, alla vita politica della sua città e si era distinto per impegno e competenza: aveva ricoperto a Monterosso la carica di sindaco, militando nelle fila della Democrazia Cristiana. Trasferitosi a Ragusa, con l'avvento della " II Repubblica " aveva seguito le orme di Berlusconi e aveva raggiunto in " Forza Italia " posizioni di rilievo ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-07-2022 12:55 - Economia
[]
Non vi sarà alcun aumento della TARI per il 2022, anzi sarà operata una riduzione per le utenze domestiche del 26%, mediamente. A comunicarlo, l’assessore alle tasse e tributi, Manuela Pepi. “Grazie al decreto ministeriale n. 50/2022 del 15 luglio 2022, possiamo alleggerire i costi della TARI ai cittadini di Comiso”.

“ E’ veramente motivo di soddisfazione potere dare questa notizia alla città – commenta l’assessore Pepi – alla quale poche settimane fa, per motivi di trasparenza e correttezza ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
11

Visitatore Numero
1982577

totale visite
7705039

07-08-2022 12:22 - Eventi
[]
DONNAFUGATA FILM FESTIVAL PER UNA SERA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI KAUCANA. GRANDE PARTECIPAZIONE TRA MASTERCLASS, FILM, DOCUMENTARI. SI RITORNA AL CASTELLO DI DONNAFUGATA PER LA CONCLUSIONE CON OSPITE PAOLA QUATTRINI.

Un numerosissimo pubblico ieri sera per il DonnaFugata Film Festival, eccezionalmente al parco archeologico di Kaucana, ospite del Kau Fest diretto da Maurizio Nicastro. Grande partecipazione per la masterclass con la costumista Daniela Ciancio alla presenza del direttore artistico...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-08-2022 12:08 - Eventi
[]
Sabato 6 agosto arriva la Promenade, una passeggiata musicale a Ragusa

Prosegue la prima edizione del Festival Internazionale della Chitarra “El Lanto de la Guitarra” di Ragusa.
Dopo le prime due serate all’interno dell’Atrio del Centro Commerciale Culturale il Festival Internazionale della Chitarra invade le strade della città di Ragusa, alla scoperta dei palazzi e dei cortili più affascinanti.

L’evento, con ingresso gratuito, partirà alle ore 18.00 dal Centro Commerciale Culturale, con il con...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-08-2022 12:44 - Eventi
[]
APPLAUSI E GRANDE SUCCESSO PER LA COMPAGNIA GODOT E “I GIGANTI DELLA MONTAGNA” DI PIRANDELLO, SPETTACOLO DELLA 12^ EDIZIONE DI PALCHI DIVERSI ESTATE 2022. SI TORNA IN SCENA NEL FINE SETTIMANA CON "L'AVARO".

RAGUSA – Lunghi applausi scroscianti per i fantastici attori della Compagnia teatrale G.o.D.o.T. e la loro rappresentazione de “I giganti della montagna” di Pirandello, spettacolo inserito nel cartellone di “Palchi Diversi Estate 2022”. Una intensa messinscena e una profonda interpretazion...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-08-2022 12:32 - Angolo dell´Arte
[]
(Sicilia – Ragusa) Pozzallo, 3 agosto – 3 settembre 2022

Frazioni di Infinito

Giuseppe Colombo, Giuseppe Costa, Giorgio Distefano, Marilina Marchica, Ettore Pinelli, Salvo Rivolo, Alessia Scarso, Federico Severino, Giuseppe Vassallo, Giovanni Viola, Vlady (Art)

a cura di Giovanni Scucces

Dal 3 agosto al 3 settembre 2022

vernissage mercoledì 3 agosto ore 19.30

SACCA gallery – Via Mazzini 56 – Pozzallo (Ragusa)

Che aspetto ha l’infinito? Difficile dirlo in maniera univoca. Tuttavia, prova a darne una ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-07-2022 12:52 - Angolo dell´Arte
[]
“Gli artisti incontrano la storia e la magia nel castello di Cefalà Diana”

16 agosto 2022

Inaugurazione

2ª Collettiva internazionale d’arte

Dopo cinque anni tornano al Castello di Cefalà Diana oltre 60 artisti provenienti da Malta, Ungheria, Russia, Danimarca, Germania, Bosnia Erzegovina ed Italia per la seconda collettiva internazionale d’arte denominata “Gli artisti incontrano la storia e la magia del Castello di Cefalà Diana” con la relativa inaugurazione prevista martedì 16 agosto alle ore 18...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-07-2022 11:22 - Eventi
[]

Le “Notti di BCsicilia”. Isola delle Femmine: visita guidata in notturna alla Casa Museo “Joe Di Maggio”

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà lunedì 1 agosto 2022 alle ore 22,00 a Isola delle Femmine la visita guidata in notturna alla Casa Museo “Joe Di Maggio”. L’appuntamento è in Via Cutino, 14. Ingresso gratuito. L’iniziativa è organizzato dalla Sede di Isola delle Femmine di BCsicilia e dall’Associazione Isola Pittsburg Forever. E’ necessaria la prenotazione. T...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
27-07-2022 15:59 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
Sabbinìrica: una parola siciliana che ti faceva sentire odore di casa

Oggi riscopriamo un Saluto Antico...

Il Saluto Antico è "Sabbenerica a Vossia"; un saluto utilizzato sino agli anni '50-'60 dai Nostri Antenati Siciliani (Nonni, Bisnonni ecc.…). Questo Saluto si usava in tutti i momenti della giornata, specialmente la mattina o quando ci si incontrava per strada; esso esprimeva una forma di Benedizione.

A questo Saluto si rispondeva solitamente con: “Santu e Riccu !” (traduzione: “Che tu sia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie