16 Agosto 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

L´ ANALISI: IL BILANCIO DELLA SOACO E I PROBLEMI DELL´AEROPORTO DI COMISO

Aeroporto di Comiso : l´ Etna va in eruzione, Catania va in tilt, a Comiso in aeroporto chiude anche l´ufficio informazioni tra lo stupore dei passeggeri, mentre il piatto del bilancio piange !

Ancora una volta l´ Etna, tra il 3 e il 5 dicembre, ha offerto lo spettacolo fantasmagorico dell´ ennesima eruzione e ancora una volta l´ aeroporto “ Fontanarossa “ è entrato in tilt : voli cancellati o, nella migliore delle ipotesi, dirottati.
Buona parte dei voli, in effetti, è stata dirottata sull´aeroporto di Comiso, che, fino a quando impera sull´ aeroporto casmeneo la SAC ( società gestionale dell´aeroporto di Catania ), sarà destinato, come scalo aereo, a svolgere semplicemente una funzione ancillare rispetto allo scalo etneo.
Il guaio è che, aspetto veramente grottesco, molti passeggeri dello scalo comisano sono infuriati e protestano, anche via web, perché i loro voli, per dare posto a quelli catanesi, sono stati dirottati a Palermo: in sintesi Comiso rappresenta l´ alter ego di Catania, anche a scapito della propria utenza.
Il quadro desolante si completa con lo spettacolo dei passeggeri lasciati all´oscuro di tutto, con un ufficio informazioni chiuso e con una gestione aeroportuale assolutamente inadeguata: vorremmo, a proposito, conoscere il pensiero del direttore dello scalo, su cui torneremo tra poco.
E tutto questo quanto viene a costare al contribuente, visto che l´aeroporto si regge ancora sul finanziamento pubblico?
Incominciamo dal dare uno sguardo al bilancio della Soaco ( società di gestione dell´aeroporto di Comiso ) relativamente al 2014 ( ultimo dato ufficiale disponibile ): il bilancio del 2015 non è ancora pronto, visto che l´ esercizio finanziario si deve ancora concludere, e le prospettive non sono affatto rosee, nonostante il numero dei passeggeri in aumento ogni giorno di più.
Al 31 /XII /2014 i debiti ammontano a euro 3.671.972, superiori ai 3.489.309 del 31 / XII / 2013.
Nel bilancio 2014 si legge testualmente che “ si riporta al nuovo bilancio la perdita di esercizio pari a euro 4.064.181, confidando di darvi copertura con i risultati positivi della futura gestione “
A chi chiede di coprire il buco di bilancio con somme dei soci della Soaco, si risponde negativamente, mentre l´amministratore delegato ing. Taverniti dichiara che “ non esiste un budget pluriennale, perché manca uno storico di cui la Società possa disporre “: non si capisce allora come si possa spostare il deficit al bilancio 2015, confidando nei risultati positivi della futura gestione.
E´ bene ricordare che la Soaco è per il 65 % nelle mani della Intersac Holding spa ( con la Sac che fa la parte del leone ) e per il restante 35 % nelle mani del Comune di Comiso: i due soci non hanno voluto, con loro capitali e proporzionalmente alle quote azionarie, rifondere i debiti di oltre quattro milioni di euro.
I consiglieri di amministrazione sono 5 e cioè: dott. Rosario Di Bennardo ( presidente e in quota Comune ), dott/ssa Maria Malandrino ( in quota Comune ), dott. Daniele Casale ( in quota Intersac ), ing. Enzo Taverniti ( amministratore delegato e in quota Intersac), dott. Francesco D´ Amico ( in quota Intersac).
Il collegio sindacale è formato dal dott. Giovanni Antonio Catalano ( presidente ) e dai dott. Maria Teresa Tumino e Giuseppe Barone.
Per i compensi degli amministratori il bilancio riporta la cifra di euro 161.000 ( esclusi viaggi, spese di soggiorno e missione - riteniamo ), mentre per i revisori si riporta la cifra di euro 25.597, per un totale di euro 186.597.
Vale la pena ricordare che i dott. Daniele Casale e Francesco D´Amico fanno anche parte della gestione di Sac ( il dott. D´ Amico è anche vicedirettore generale e, dal 2013, “ account manager “ di “ Fontanarossa “ ): a parte il fatto che, in nome della rottamazione e del lavoro ai giovani, sarebbe meglio non accumulare gli incarichi nelle mani di una sola persona, come se ci trovassimo di fronte al noto Mastropasqua dell´ Inps , la presenza degli stessi uomini della Sac all´interno di Soaco la dice lunga sulla sudditanza di Comiso a Catania.
Veniamo al caos di questi giorni: il direttore dell´ aeroporto di Comiso, ormai giovanilmente settantenne ( aspettiamo di conoscere l´incarico eventualmente ricoperto presso l´aeroporto di Fontanarossa), per la gestione caotica di Comiso di questi giorni percepisce ( bilancio 2014 ) la somma media di euro 10.738,45: vorremmo capire se si tratta di una somma media mensile o altro. E vorremmo conoscere (ci informeremo, comunque ) gli altri emolumenti eventualmente percepiti dal nostro direttore per Fontanarossa.
Il giovanilmente settantenne direttore generale di Comiso fa parte dei 25 dipendenti dell´ aeroporto casmeneo: un direttore, 2 quadri, 3 impiegati, 18 operai, un addetto con altra mansione: per tutti e 25 dipendenti ( solo 6 sono le donne ) il bilancio registra una spesa di euro 2.368.981, a fronte di 1.179.383 spesi nel 2013. In altri termini per il 2014 il personale è costato esattamente il doppio rispetto all´anno precedente.
Ora se si considera che i ricavi di aviation / handling per il 2014 sono stati in totale di euro 2.599.415,92, è facile comprendere che i lavoratori dello scalo comisano lavorano per assicurarsi lo stipendio: con i ricavi dei diritti di approdo e decollo ( euro 246.932,23 ), della sosta degli aeromobili ( euro 7.396,32 ), delle tasse sostenute dai passeggeri ( euro 919.946,47) e di altri introiti legati all´aviation / handling si assicurano solo le spese del personale.
Può andare avanti un aeroporto con una simile gestione ?
E può funzionare un aeroporto con una simile direzione, visto che alla prima emergenza scoppia il caos ?
Al lettore giriamo la risposta. Dal comune di Comiso ci aspettiamo il dovuto intervento per il rinnovo, ormai prossimo, dei componenti della società di gestione.

Girolamo Piparo






Notizie Flash
RAGUSA - IL SINDACO SUL MANCATO RICONOSCIMENTO DI " SPIGHE VERDI 2022 "
RAGUSA - " RAGUSA AL CENTRO " E L'APERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO
ISPICA - VERTENZA DEL PERSONALE COMUNALE: COMUNICATO DELLA CGIL.
NOTO - CANTINA MARILINA CONTRO I MEGA FOTOVOLTAICI
RAGUSA - PER LA CGIL INACCETTABILE IL CONTRATTO AIAS
MODICA - CONTROLLO CICLOMOTORI E INQUINAMENTO ACUSTICO
RAGUSA - CONTROLLI INTERFORZE IN CENTRO STORICO
14-08-2022 18:11 - Attualità
[]
Estate 2022: Tutti schiavi del telefono in vacanza? Ecco come liberarsene…

Liberarsi dalla schiavitù del telefonino, almeno in vacanza e con piccole regole quotidiane, si può. Anzi, può essere lo stimolo per riscoprire i vantaggi di un minor attaccamento alla tecnologia e riportare qualche sana abitudine anche al rientro dalle ferie. A suggerire alcuni consigli utili sono molti psichiatri, che invitano a non sottovalutare le spie di una dipendenza che facilmente può trasformarsi in "patologia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
15-08-2022 11:37 - Eventi
[]
L’ACCADEMIA DELLE PREFI PREMIA GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO MARTEDI 16 AGOSTO

Ragusa – Esposizione temporanea d’arte presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia”.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna arida dell’estate si mescola con il sudore atavico dei propri abitanti, dove le colline pietrose si adagiano sulle sabbiose spiagge della costa mediterranea. Nunz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 17:57 - Politica
[]
La maggioranza di destra approva a Comiso il suo quarto bilancio. Uno strumento che al solito, tra entrate “ottimistiche” e spese “sottodimensionate”, evidenzia assenza di programmazione, conti fuori controllo e un’allegra corsa verso la paralisi finanziaria.COMISO -

In anticipo sul cronico ritardo nell’approvazione degli strumenti finanziari, la maggioranza di destra ha approvato giovedì sera il suo quarto bilancio di previsione, incurante di un parere negativo dei revisori dei conti che in ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 17:45 - Politica
[]
Otto Consiglieri Comunali a giudizio a Vittoria, l'opinione di Piero Gurrieri

Si rimette la nota di Piero Gurrieri, avvocato e direttore del Quotidiano "Reti di Giustizia" a proposito del rinvio a giudizio di 8 Consiglieri Comunali a Vittoria.

"Otto Consiglieri del Comune di Vittoria sono stati rinviati a giudizio per falso ideologico. Secondo il procuratore, attestarono l'inesistenza di debiti con il Comune, mentre quei debiti, pur se di piccola entità o in corso di rateizzazione, li avevano....
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-08-2022 17:18 - Economia
[]
Dipasquale (PD): “Grazie ad un emendamento, saranno erogate le pensioni integrative agli ex dipendenti ASI”

Grazie ad un emendamento sostenuto dal sottoscritto, dall’on.le Cafeo e dall’on.le Foti, saranno erogate le pensioni integrative ai lavoratori ex ASI.

Una questione che si è trascinata per tutte la legislatura, una evidente ingiustizia a carico di questi lavoratori, per la quale, spesso avevamo tentato di intervenire anche come partito.

Nelle more di una soluzione del caso, i lavoratori ex...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-08-2022 16:50 - Politica
[]

Circolo di Scicli di " Diventerà bellissima "

Scicli, 04/08/2022

Rifiuti Urbani: Marino vince col Cittadino

I rifiuti urbani sono un problema. Ma a Scicli la stiamo gestendo decentemente. Merito di Mario Marino e anche del singolo Cittadino.

La situazione rifiuti degenera sempre più: noi vediamo solo la cima della montagna, ma sotto sotto ci sarà l’indicibile. In Estate, poi, con l’aumento della raccolta, si deborda oltre i limiti e si va dritti verso il precipizio.

Pur con timore per la nostra i...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-08-2022 12:39 - Economia
[]
PERFORMANCE 2019, INDENNITA’ DI RISULTATO, RIPARTIZIONE

DEL FONDO 2021: LA FP CISL COMUNICA LE NOVITA’ PER IL PERSONALE DEL COMUNE DI ISPICA DOPO IL CONFRONTO CON IL SINDACO

Le Rsu della Fp-Cisl, sotto la supervisione della segreteria generale guidata da Daniele Passanisi, hanno incontrato il sindaco di Ispica, Innocenzo Leontini. Si è trattato di un confronto di notevole spessore anche alla luce delle rilevanti problematiche sollevate dal personale negli ultimi mesi. La segreteria generale era...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-08-2022 11:48 - Istruzione e Formazione
[]
A scuola di Ecologia fluviale

Monitoraggi e ricerche fortemente innovativi di Ecologia Fluviale svolti in collaborazione tra l’I.I.S. “G. Ferraris” di Ragusa, ed i biologi dell’RTP “Macrostigma siciliana” (Antonino Duchi e Monica Giampiccolo) nell’ambito del progetto “Implementazione dell’incubatoio per l’allevamento, la salvaguardia e la conservazione della Trota macrostigma (Salmo cettii)” promosso dal Dipartimento Pesca della Regione Sicilia, ente attuatore il Libero Consorzio Comunale di R...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-07-2022 18:00 - OBITUARY
[]
Si é spento il prof. Sebastiano Dibenedetto: era nato a Monterosso Almo 76 anni fa. Laureato in Lettere, il prof. Dibenedetto aveva partecipato, sin da giovane, alla vita politica della sua città e si era distinto per impegno e competenza: aveva ricoperto a Monterosso la carica di sindaco, militando nelle fila della Democrazia Cristiana. Trasferitosi a Ragusa, con l'avvento della " II Repubblica " aveva seguito le orme di Berlusconi e aveva raggiunto in " Forza Italia " posizioni di rilievo ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
1

Visitatore Numero
1983756

totale visite
7716915

15-08-2022 11:37 - Eventi
[]
L’ACCADEMIA DELLE PREFI PREMIA GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO MARTEDI 16 AGOSTO

Ragusa – Esposizione temporanea d’arte presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia”.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna arida dell’estate si mescola con il sudore atavico dei propri abitanti, dove le colline pietrose si adagiano sulle sabbiose spiagge della costa mediterranea. Nunz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 16:49 - Cultura & Arte
[]
L'inglese è sicuramente una delle lingue più parlate al mondo: oltre trecento milioni di persone la parlano come lingua madre e ancor di più la parlano, più o meno bene, come seconda lingua.
L'italinglish, invece, è uno strano idioma, imparato da noi italiani fra i banchi di scuola, liberamente e vagamente ispirato all'inglese, ma fortemente contaminato dalle strutture fonetiche della nostra lingua madre.
Muovendomi fra paradossi ed equivoci linguistici, senza mai prendermi troppo sul serio, ho...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-08-2022 12:22 - Eventi
[]
DONNAFUGATA FILM FESTIVAL PER UNA SERA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI KAUCANA. GRANDE PARTECIPAZIONE TRA MASTERCLASS, FILM, DOCUMENTARI. SI RITORNA AL CASTELLO DI DONNAFUGATA PER LA CONCLUSIONE CON OSPITE PAOLA QUATTRINI.

Un numerosissimo pubblico ieri sera per il DonnaFugata Film Festival, eccezionalmente al parco archeologico di Kaucana, ospite del Kau Fest diretto da Maurizio Nicastro. Grande partecipazione per la masterclass con la costumista Daniela Ciancio alla presenza del direttore artistico...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-08-2022 12:08 - Eventi
[]
Sabato 6 agosto arriva la Promenade, una passeggiata musicale a Ragusa

Prosegue la prima edizione del Festival Internazionale della Chitarra “El Lanto de la Guitarra” di Ragusa.
Dopo le prime due serate all’interno dell’Atrio del Centro Commerciale Culturale il Festival Internazionale della Chitarra invade le strade della città di Ragusa, alla scoperta dei palazzi e dei cortili più affascinanti.

L’evento, con ingresso gratuito, partirà alle ore 18.00 dal Centro Commerciale Culturale, con il con...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-08-2022 12:44 - Eventi
[]
APPLAUSI E GRANDE SUCCESSO PER LA COMPAGNIA GODOT E “I GIGANTI DELLA MONTAGNA” DI PIRANDELLO, SPETTACOLO DELLA 12^ EDIZIONE DI PALCHI DIVERSI ESTATE 2022. SI TORNA IN SCENA NEL FINE SETTIMANA CON "L'AVARO".

RAGUSA – Lunghi applausi scroscianti per i fantastici attori della Compagnia teatrale G.o.D.o.T. e la loro rappresentazione de “I giganti della montagna” di Pirandello, spettacolo inserito nel cartellone di “Palchi Diversi Estate 2022”. Una intensa messinscena e una profonda interpretazion...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-07-2022 12:52 - Angolo dell´Arte
[]
“Gli artisti incontrano la storia e la magia nel castello di Cefalà Diana”

16 agosto 2022

Inaugurazione

2ª Collettiva internazionale d’arte

Dopo cinque anni tornano al Castello di Cefalà Diana oltre 60 artisti provenienti da Malta, Ungheria, Russia, Danimarca, Germania, Bosnia Erzegovina ed Italia per la seconda collettiva internazionale d’arte denominata “Gli artisti incontrano la storia e la magia del Castello di Cefalà Diana” con la relativa inaugurazione prevista martedì 16 agosto alle ore 18...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
27-07-2022 15:59 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
Sabbinìrica: una parola siciliana che ti faceva sentire odore di casa

Oggi riscopriamo un Saluto Antico...

Il Saluto Antico è "Sabbenerica a Vossia"; un saluto utilizzato sino agli anni '50-'60 dai Nostri Antenati Siciliani (Nonni, Bisnonni ecc.…). Questo Saluto si usava in tutti i momenti della giornata, specialmente la mattina o quando ci si incontrava per strada; esso esprimeva una forma di Benedizione.

A questo Saluto si rispondeva solitamente con: “Santu e Riccu !” (traduzione: “Che tu sia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie