09 Maggio 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

L´ ANALISI: IL BILANCIO DELLA SOACO E I PROBLEMI DELL´AEROPORTO DI COMISO

Aeroporto di Comiso : l´ Etna va in eruzione, Catania va in tilt, a Comiso in aeroporto chiude anche l´ufficio informazioni tra lo stupore dei passeggeri, mentre il piatto del bilancio piange !

Ancora una volta l´ Etna, tra il 3 e il 5 dicembre, ha offerto lo spettacolo fantasmagorico dell´ ennesima eruzione e ancora una volta l´ aeroporto “ Fontanarossa “ è entrato in tilt : voli cancellati o, nella migliore delle ipotesi, dirottati.
Buona parte dei voli, in effetti, è stata dirottata sull´aeroporto di Comiso, che, fino a quando impera sull´ aeroporto casmeneo la SAC ( società gestionale dell´aeroporto di Catania ), sarà destinato, come scalo aereo, a svolgere semplicemente una funzione ancillare rispetto allo scalo etneo.
Il guaio è che, aspetto veramente grottesco, molti passeggeri dello scalo comisano sono infuriati e protestano, anche via web, perché i loro voli, per dare posto a quelli catanesi, sono stati dirottati a Palermo: in sintesi Comiso rappresenta l´ alter ego di Catania, anche a scapito della propria utenza.
Il quadro desolante si completa con lo spettacolo dei passeggeri lasciati all´oscuro di tutto, con un ufficio informazioni chiuso e con una gestione aeroportuale assolutamente inadeguata: vorremmo, a proposito, conoscere il pensiero del direttore dello scalo, su cui torneremo tra poco.
E tutto questo quanto viene a costare al contribuente, visto che l´aeroporto si regge ancora sul finanziamento pubblico?
Incominciamo dal dare uno sguardo al bilancio della Soaco ( società di gestione dell´aeroporto di Comiso ) relativamente al 2014 ( ultimo dato ufficiale disponibile ): il bilancio del 2015 non è ancora pronto, visto che l´ esercizio finanziario si deve ancora concludere, e le prospettive non sono affatto rosee, nonostante il numero dei passeggeri in aumento ogni giorno di più.
Al 31 /XII /2014 i debiti ammontano a euro 3.671.972, superiori ai 3.489.309 del 31 / XII / 2013.
Nel bilancio 2014 si legge testualmente che “ si riporta al nuovo bilancio la perdita di esercizio pari a euro 4.064.181, confidando di darvi copertura con i risultati positivi della futura gestione “
A chi chiede di coprire il buco di bilancio con somme dei soci della Soaco, si risponde negativamente, mentre l´amministratore delegato ing. Taverniti dichiara che “ non esiste un budget pluriennale, perché manca uno storico di cui la Società possa disporre “: non si capisce allora come si possa spostare il deficit al bilancio 2015, confidando nei risultati positivi della futura gestione.
E´ bene ricordare che la Soaco è per il 65 % nelle mani della Intersac Holding spa ( con la Sac che fa la parte del leone ) e per il restante 35 % nelle mani del Comune di Comiso: i due soci non hanno voluto, con loro capitali e proporzionalmente alle quote azionarie, rifondere i debiti di oltre quattro milioni di euro.
I consiglieri di amministrazione sono 5 e cioè: dott. Rosario Di Bennardo ( presidente e in quota Comune ), dott/ssa Maria Malandrino ( in quota Comune ), dott. Daniele Casale ( in quota Intersac ), ing. Enzo Taverniti ( amministratore delegato e in quota Intersac), dott. Francesco D´ Amico ( in quota Intersac).
Il collegio sindacale è formato dal dott. Giovanni Antonio Catalano ( presidente ) e dai dott. Maria Teresa Tumino e Giuseppe Barone.
Per i compensi degli amministratori il bilancio riporta la cifra di euro 161.000 ( esclusi viaggi, spese di soggiorno e missione - riteniamo ), mentre per i revisori si riporta la cifra di euro 25.597, per un totale di euro 186.597.
Vale la pena ricordare che i dott. Daniele Casale e Francesco D´Amico fanno anche parte della gestione di Sac ( il dott. D´ Amico è anche vicedirettore generale e, dal 2013, “ account manager “ di “ Fontanarossa “ ): a parte il fatto che, in nome della rottamazione e del lavoro ai giovani, sarebbe meglio non accumulare gli incarichi nelle mani di una sola persona, come se ci trovassimo di fronte al noto Mastropasqua dell´ Inps , la presenza degli stessi uomini della Sac all´interno di Soaco la dice lunga sulla sudditanza di Comiso a Catania.
Veniamo al caos di questi giorni: il direttore dell´ aeroporto di Comiso, ormai giovanilmente settantenne ( aspettiamo di conoscere l´incarico eventualmente ricoperto presso l´aeroporto di Fontanarossa), per la gestione caotica di Comiso di questi giorni percepisce ( bilancio 2014 ) la somma media di euro 10.738,45: vorremmo capire se si tratta di una somma media mensile o altro. E vorremmo conoscere (ci informeremo, comunque ) gli altri emolumenti eventualmente percepiti dal nostro direttore per Fontanarossa.
Il giovanilmente settantenne direttore generale di Comiso fa parte dei 25 dipendenti dell´ aeroporto casmeneo: un direttore, 2 quadri, 3 impiegati, 18 operai, un addetto con altra mansione: per tutti e 25 dipendenti ( solo 6 sono le donne ) il bilancio registra una spesa di euro 2.368.981, a fronte di 1.179.383 spesi nel 2013. In altri termini per il 2014 il personale è costato esattamente il doppio rispetto all´anno precedente.
Ora se si considera che i ricavi di aviation / handling per il 2014 sono stati in totale di euro 2.599.415,92, è facile comprendere che i lavoratori dello scalo comisano lavorano per assicurarsi lo stipendio: con i ricavi dei diritti di approdo e decollo ( euro 246.932,23 ), della sosta degli aeromobili ( euro 7.396,32 ), delle tasse sostenute dai passeggeri ( euro 919.946,47) e di altri introiti legati all´aviation / handling si assicurano solo le spese del personale.
Può andare avanti un aeroporto con una simile gestione ?
E può funzionare un aeroporto con una simile direzione, visto che alla prima emergenza scoppia il caos ?
Al lettore giriamo la risposta. Dal comune di Comiso ci aspettiamo il dovuto intervento per il rinnovo, ormai prossimo, dei componenti della società di gestione.

Girolamo Piparo


Notizie Flash
ACATE - TEST RAPIDI DOMENICA 9 MAGGIO
MODICA - NUOVO AUTOBUS PER IL QUARTIERE DENTE
VITTORIA - IL MPSI CONTRO LA CHIUSURA DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI
MODICA - UFFICIO POSTALE A MODICA ALTA
RAGUSA - OPERATIVO IL COMITATO DEL " CARAT "
VITTORIA - 2 ARRESTI PER OMICIDIO
" PORTE APERTE " NEGLI HUB DI RAGUSA, MODICA E VITTORIA
MARINA DI RAGUSA - BANDIERA BLU ALLE SPIAGGE DELLA FRAZIONE BALNEARE
SCICLI - APPROVATE LE PROGRESSIONI ECONOMICHE ORIZZONTALI
RAGUSA - UN ARRESTO PER EVASIONE DAI DOMICILIARI
VITTORIA - STALKER AGLI ARRESTI
SCOGLITTI - I SEI PUNTI DI " RESET " PER LA STAGIONE ESTIVA
08-05-2021 11:31 - Economia
[]
SCIOPERO DELLA FAME CONFCOMMERCIO SICILIA, MONITORATO LO STATO DI SALUTE DEL PRESIDENTE REGIONALE MANENTI CHE QUESTA MATTINA HA RICEVUTO LA TELEFONATA DEL GOVERNATORE MUSUMECI: “HO RIBADITO
LE NOSTRE RICHIESTE. SERVE UNA DATA CERTA SULLE RIAPERTURE”

Palermo – 8 maggio 2021. Una giornata tutto sommato tranquilla. Un piccolo calo glicemico nel pomeriggio di ieri, subito rientrato. Tutti gli altri valori si mantengono nella norma. E’ il bollettino, stilato con l’aiuto del medico che ne sta monitor...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 18:26 - Economia
[]
Sit-in di protesta contro i licenziamenti dell’ex Istituto musicale Bellini di Catania. Fsi-Usae: "Solleciteremo un urgente incontro con Sindaco e Prefetto"

Si è svolto stamattina un sit in di protesta davanti l’istituto musicale “V. Bellini” di Catania in via Etnea, organizzato dalla Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente della confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei. Alla base della protesta le gravi incertezze che si sono create per il mancato reinte...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 16:38 - Attualità
[]
Sopralluogo stamane del sindaco Cassì e dell’assessore Iacono al Giardino Ibleo

“Stamani, insieme all’assessore Iacono e al consigliere Cilia - dichiara il sindaco Peppe Cassì - ho effettuato un sopralluogo ai Giardini Iblei ove sono in corso lavori di rigenerazione del viale di ingresso conseguenti all'abbattimento di alcune palme infestate dal punteruolo rosso. Dopo avere provato i diversi trattamenti previsti e consentiti dalla normativa in materia, e aver dovuto rimuovere le sole palme Ph...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 11:32 - Politica
[]
Catania 07/05/2021

INCONTRO COL VICEMINSITRO DELLE INFRASTRUTTURE ALESSANDRO MORELLI: GLI INVESTIMENTI PER IL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA E PER I PORTI TURISTICI SICILIANI
E’ stato molto proficuo il confronto avuto stamattina con il viceministro delle Infrastrutture Alessandro Morelli. Nella Capitaneria di Porto di Catania abbiamo fatto il punto sugli investimenti del fondo complementare al Recovery Plan che intendiamo destinare anche a iniziative specifiche per i porti siciliani. La visio...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 11:14 - Attualità
[]
Basta code negli uffici per avere un certificato. Sta per arrivare il servizio di estrazione di certificazioni anagrafiche presso le rivendite di tabacchi. A renderlo noto, l’assessore alla digitalizzazione Manuela Pepi.

“ Si tratta di un servizio agevole e pratico – spiega la Pepi – che attiveremo a breve per rendere di facile accesso a tutti e sempre, l’estrazione di un certificato. Nello specifico – spiega l’assessore –– i certificati anagrafici potranno essere richiesti anche nelle rivendi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 17:55 - Politica
[]
Da Palazzo San Domenico – Modica 6 maggio 2021

Refezione scolastica

In ordine ad alcune segnalazioni riguardo alla qualità dei pasti della mensa scolastica, ritengo necessario intervenire in merito, considerato che a tal proposito sono stati eseguiti cinque incontri con tutte le Istituzioni scolastiche interessate, ci siamo confrontati, con l’Asp, la nutrizionista e la commissione mensa attraverso un incontro online, per la verifica di quanto segnalato. Sono stati fatti numerosi sopralluoghi ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:46 - Politica
[]
Il riordino del settore sciistico siciliano è legge

Soddisfazione di Assenza, presentatore del ddl originario:

"Non solo mare, per il nostro comparto del Turismo"

"Abbiamo colmato un vuoto legislativo che era ormai una voragine" dice un Giorgio Assenza soddisfatto del voto unanime di Sala d'Ercole favorevole al riordino, alla programmazione, del settore sciistico e per lo sviluppo montano.

"L'approvazione del ddl 700 - fortemente sostenuto dal suo intervento d'Aula, continua l'esponente di Divent...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:18 - Politica
[]
Apologia del fascismo a Ragusa, Calabrese (PD): “Il sindaco prenda le distanze dall'episodio”

“Abbiamo assistito, qualche giorno fa, a una scena orribile: saluti romani da parte di chi, ancora nel 2021, si definisce “camerata” offendendo la memoria consegnataci dalla Storia di un periodo che rappresenta la pagina più buia del nostro Paese. In tale contesto vorrei che si riflettesse su un aspetto della vicenda forse più grave. È mai possibile che un sindaco di un comune libero e democratico, c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:02 - Politica
[]
Modica: servizio mensa scolastica e il muro di gomma dell'inesistente
amministrazione comunale
“Ancora disagi e genitori sul piede di guerra per la pessima qualità del servizio mensa
scolastica a Modica. Dopo ripetuti appelli e richieste di incontri (mai concessi); dopo
tantissime segnalazioni da parte dei docenti sul cibo di qualità scadente che arriva
sulla tavola dei bambini modicani, non si riesce nemmeno a interloquire con i rappresentanti
della civica amministrazione. Mai, nella storia della ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-05-2021 13:28 - Attualità
[]
L’ASSOCIAZIONE “PUNTA BRACCETTO NEL CUORE” RILANCIA LA PROPRIA ATTIVITA’

Fare ripartire Punta Braccetto. E’ l’obiettivo che si è posto un gruppo di amici e residenti nella frazione durante il periodo estivo che, riunitisi domenica scorsa al bar “La Sirena”, hanno deciso di ridare slancio all’associazione Punta Braccetto nel cuore. L'associazione è nata nel 1982. L’attuale gruppo, appassionati della costa balneare in cui villeggiano durante la stagione estiva, vuole portare avanti un progetto c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 12:14 - Politica
[]
Il dott. Raffaele Schembari nuovo segretario cittadino di Ragusa del Movimento Territorio

Assemblea cittadina, a Ragusa, del Movimento Territorio, con una folta presenza di esponenti provinciali.
Un incontro voluto dal segretario cittadino, Michele Tasca che ha voluto questa prima riunione, in videoconferenza, pur con le limitazioni dettate dalla emergenza pandemica, per iniziare un ciclo di contatti, all’interno del Movimento, in concomitanza con i 10 anni di attività.
Hanno partecipato all’inc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
4

Visitatore Numero
1618251

totale visite
5771706

[]
03-05-2021 19:52 - Angolo della Memoria
[]
Non ci sono stati eventi, in Italia e non solo, senza la partecipazione attiva di personaggi legati alla provincia iblea e/o al Sud-Est della nostra isola. Si tratta di una sorta di " appuntamento con la Storia " di cittadini del nostro territorio, che si sono trovati in un determinato posto in un determinato momento, quando le sorti del Paese hanno presso una piega particolarmente importante.
Presenteremo, in questo articolo, la figura di un personaggio di origine netina: nato a Noto il 9 ma...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:32 - Eventi
[]
Realizzato un video con il canto dedicato al Beato Rosario Angelo Livatino
Domenica 9 Maggio alle ore 10:00, con la celebrazione presieduta dal Cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, verrà beatificato nella Cattedrale di Agrigento il Servo di Dio Rosario Angelo Livatino. Rosario Angelo Livatino, un uomo, un Giudice, un cristiano, apparteneva a quel gruppo di persone, che hanno fatto e fanno del coraggio e dell'adempimento del dovere, nel completo rispe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 16:41 - Cultura & Arte
[]
“…E quindi uscimmo a riveder le stelle” è lo slogan della 42esima edizione dell’Infiorata di Noto che vedrà come protagonista assoluto il sommo poeta Dante Alighieri, celebrato attraverso i bozzetti floreali dell’incantevole via Nicolaci. In occasione della manifestazione, il Museo Civico di Noto vuole rendere omaggio al sommo poeta attraverso un evento culturale in streaming dal titolo “Dante, Ibn Hamdis e i poeti persiani”, che avrà luogo il 12 maggio 2021, alle ore 18:00, sulla pagina Face...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio