04 Luglio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

" LA REGIONE SICILIA METTE LE ALI E VOLA: LE DIFFICOLTA' DI UNA NUOVA COMPAGNIA AEREA " del dott. Gianni Scapellato.

aeroporto di Trapnai Birgi
Riceviamo e pubblichiamo volentieri questo contributo del dott. Gianni Scapellato, team leader che ha contribuito a trasformare la ex- base NATO di Comiso in aeroporto civile e commerciale.
Oggi il dott. Scapellato insegna "Airdrome Design and Operation" in Lombardia e in Svizzera: si occupa di aeroporti quale consulente.



La Regione Siciliana mette le ali e vola



Pare che Regione Siciliana voglia costituire una compagnia aerea per far volare i siciliani a prezzi bassi, bassissimi, in una battuta il costo di 2 pizze, 2 birre e 2 gelati. Vogliate perdonare la franchezza, ma è più complicato. Una compagnia aerea si costituisce secondo una rigida e precisa procedura. In tutti i paesi del mondo. In Europa in modo ancor più complesso perché abbiamo, grazie all’Unione Europea e all’Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea, (EASA, European Aviation Safety Agency), maggiori garanzie. Bisogna ottenere due certificazioni particolari. Molto prima di iniziare a volare. Una è la Licenza di Trasporto Aereo, rilasciata dall’Aviazione Civile Nazionale (ENAC in Italia), che conferma la Capacità Giuridica, Economica e Finanziaria della compagnia a supportare nel tempo i costi di mantenimento in sicurezza della flotta. L’altra è il COA, Certificato Operatore Aeronautico, che attesta la capacità tecnica dell’intera Flotta a volare in assoluta sicurezza secondo i rigidissimi parametri europei. Siamo sorvolati solo da compagnie aeree sicure che, a seguito di inflessibili controlli operativi, non sono nella Black List dell’Unione Europea. Per ottenere il COA ci vogliono immediate disponibilità Economiche e Finanziare. Tanti soldi. Gli anziani che mi insegnarono il lavoro, anni fa, mi chiesero: “Se il Buon Dio avesse voluto far volare noi umani, cosa ci avrebbe dato?” E io, fresco di Laurea e di Corso, ingenuo, subito risposi: “Le ali!”. “NO, i soldi! Per volare ci vogliono tanti soldi!” mi risposero. Un Airbus A 321 costa più o meno 140 milioni di euro. Leggo che si voglia dotare la compagnia aerea siciliana di n. 10 A 321. Servono 1,5 miliardi di euro (che siano in acquisto o in leasing). Cui aggiungere il costo dei comandanti, dei primi ufficiali, dei piloti e degli assistenti di volo (almeno 500/600 crew, considerate le ferie e le malattie), i costi delle assicurazioni obbligatorie e quelli della manutenzione programmata. Sono i costi ACMI (Aircraft, Crew, Maintenance and Insurance). Vanno finanziati e coperti da subito. Prima di ottenere il COA e prima di volare. Sono i costi fissi, che tutte le compagnie aeree pagano per ogni minuto, per ogni ora, per ogni giorno, per ogni mese e per ogni anno. Anche quando gli aerei non volano. Quando non volano, gli aerei producono perdite e non ricavi. Senza questa organizzazione certificata ben prima di cominciare a volare, fatta di beni, di persone, di garanzie e soprattutto di costi, non c’è il COA. Gli aerei non volano e nessuno vende biglietti. Invece leggo già di tariffe aeree scontate e di milioni di passeggeri trasportati. Prima ci vogliono i soldi. Tanti soldi. Oltre ai costi fissi, ci sono i costi variabili per finanziare la compagnia quale Attività Commerciale, Marketing, Pubblicità, sovrastruttura Amministrativa, Carburante, Aeroporti, Tasse di Sorvolo, Addestramenti, Formazione Continua del personale di volo e dei manutentori, Catering e provviste di bordo, attrezzature operative e amministrative, Imprevisti operativi, Manutenzioni Straordinarie, Base di Esercenza, eventuali Basi Secondarie, Manager e CDA, Utenze, Imposte, Ritenute, Tasse e IVA. Circa 2,5 miliardi di euro per 10 aerei (da avere tutti in non più di tre anni) e di cui 9 sempre operativi, per via delle manutenzioni programmate a rotazione fra gli aerei della Flotta. Regione Siciliana vuole mettere le ali. Cari politici siciliani, leggo di roboanti continue dichiarazioni sul Trasporto Aereo in Sicilia presentate come facili ricette per guarire da ogni male a causa dell’insularità. Progetti di aeroporti accorpati in dispregio delle diverse forze di mercato che agiscono nei differenti contesti territoriali con disuguali vocazioni. Compagnie Aeree che nascono, fioriscono e appassiscono prima di poter vedere il colore dei petali. Leggo di Hangar e di Centri di Manutenzione. Per gli aerei di chi? Un centro di manutenzione per aerei ha costi per Investimenti e per Mantenimento ben maggiori di una Compagnia Aerea. E deve avere tanti clienti, perché le compagnie aeree programmano per tempo luoghi e tempi di manutenzione. Gli aerei non si fermano nella prima officina che incontrano per strada. A Malta vi è un Centro di Manutenzione gestito da qualcuno che si chiama Lufthansa Tecnick, che dista 7 minuti di volo dall’aeroporto di Comiso e 15 minuti di volo dall’aeroporto di Catania, e lì hanno già in portafoglio fior di compagnie aeree come clienti e una rete di ottimi alberghi sempre aperti, estate e inverno. Lasciate perdere! Non cercate di trasformare Regione Siciliana in ciò che di peggio sa fare, un improvvisato Imprenditore. Non ne è capace! Regione Siciliana è un Ente Pubblico Territoriale che può dare un grande contributo se solo accorpasse, uniformasse e concedesse ai singoli gestori aeroportuali gli aeroporti siciliani, tutti alle stesse tariffe e tutti magari con uguali periodi di concessione ben maggiori di 40 anni. Magari per 80, 100, 120 anni. Come già fanno da tempo gli Enti Pubblici Territoriali proprietari dei grandi aeroporti internazionali, quali gli Svizzeri, gli Spagnoli, gli Inglesi, i Tedeschi, gli Olandesi, i Canadesi, i Brasiliani, gli Statunitensi e via dicendo. Tutti gli aeroporti siciliani vendono lo stesso prodotto, la Sicilia. Che tutti lo vendano senza continuare a combattere questa guerra fra i più furbi contro i più furbi dei più furbi. Ma tutti comunque senza soldi! Su una cosa ha ragione il Presidente Musumeci. Quando si chiede: perché posso comprare pullman, treni e traghetti e non posso comprare aerei? Questo è un limite. Ma è un limite della politica del trasporto aereo, e un limite politico è un limite superabile! Se volete incentivare la costituzione di compagnie aeree, favorite le procedure fiscali e tributarie, e non ricadute di denari pubblici che non bastano neanche per un singolo contratto di leasing di un solo aereo per un mese. Lasciate perdere le ammalianti e barbute sirene locali, arabe, indiane, mediorientali, slave e cinesi. Non fateci fare la parte dei colonizzati col cappello in mano. Oggi le LowCost già collegano la Sicilia con tariffe più basse di 2 pizze, 2 birre e 2 gelati, se acquistate prima e per tempo. Serve una politica di vero incentivo per una maggiore e più capace accoglienza alberghiera, di qualità e aperta tutto l’anno, se vogliamo turisti che portino ricchezza. Per la Compagnia Aerea Regionale Spa, così come l’avete pensata, ci vogliono strategie supportate da analisi molto serie, reali e difendibili. Servono 2,5 miliardi euro in tre anni per fare quello che leggo vorreste fare d’incanto. Non occorrono miliardi di parole, che servono a nulla.

Gianni Scapellato

Notizie Flash

RAGUSA - FEDERICA CRISCIONE , DI RAGUSA, NEL VIDEO DI IRAMA

RAGUSA - " TERRITORIO " CRITICA I PRIMI DUE ANNI AMMINISTRATIVI

MODICA - CONSIGLIO COMUNALE DEL 25 GIUGNO

ISPICA - L'OPPOSIZIONE ASSENTE ALL'INCONTRO SUL RIEQUILIBRIO

RAGUSA - CONSEGNA LAVORI DI PIAZZA DEL POPOLO

RAGUSA - IL 27 GIUGNO PRESIDIO PER I DIRITTI UMANI IN TURCHIA

RAGUSA - IL 28 GIUGNO ELEZIONE SEGRETARIO PROVINCIALE DEL PD

SCICLI - UNA NUOVA CHIESA A JUNGI: LA PROPOSTA DELLA " I^ MAGGIO ".

MODICA - ASSISTENZA A PERCORSI TURISTICI GUIDATI

RAGUSA - LE PENSIONI DI LUGLIO IN PAGAMENTO DAL 24 GIUGNO

RAGUSA - A MAGGIO CROLLO DI PIL E CONSUMI

RAGUSA - L'ON. DIPASQUALE E LA CICLOVIA DELLA MAGNA GRECIA

RAGUSA - CHIAVOLA (PD) DENUNCIA TENTATIVO DI AGGRESSIONE A DIPENDENTE COMUNALE

ROMA - ANCHE LA CORTE DEI CONTI APPROVA LA RG/CT

26-06-2020 15:24 - Attualità
[]
Consegnati i lavori di riqualificazione di Piazza del Popolo

Piazza del Popolo sarà interessata ad un intervento di riqualificazione complessiva del sito e diverrà anche un punto di aggregazione sociale.
Sono stati infatti stamane consegnati, alla presenza del sindaco Peppe Cassì, dell’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida, del presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo, del Rup dell’intervento geom. Salvatore Chessari, dell’architetto Paola Santacroce c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-06-2020 15:03 - Economia
[]
Flash Mob ricco di colori a Ragusa. Si rivendica una scuola adeguata alla sicurezza e una didattica migliore

Flash Mob sentito e partecipato ieri pomeriggio in Piazza San Giovanni a Ragusa.
Ad animarlo docenti, famiglie e alunni di ogni età in concomitanza con la manifestazione nazionale organizzata dal comitato "Priorità alla scuola".
Presenti una cinquantina di persone tra cui molti bambini. Il problema della riapertura a settembre delle scuole rappresenta una grande preoccupazione per tutto i...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-06-2020 17:16 - Tecnologia
[]
OPERAZIONE DI “METASTASECTOMIA EPATICA LAPAROSCOPICA”

NELL’UOC DI CHIRURGIA DEL GIOVANNI PAOLO II – RAGUSA

INTERVENTO PERFETTAMENTE RIUSCITO

Ragusa, 25 giugno 2020 - Durante gli accertamenti per follow-up eseguiti su una giovane donna, già sottoposta a intervento chirurgico nell’UOC di Chirurgia, ospedale Giovanni Paolo II – Ragusa -, direttore dr. Gianluca Di Mauro, più di due anni or sono, si è evidenziata la presenza di metastasi epatiche.

La paziente è stata ricoverata nella suddetta U.O. e s...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-06-2020 16:07 - Cronaca Locale
[]
La Polizia di Stato esegue ordinanza applicativa di misura cautelare nei confronti di un minorenne gravemente indiziato del reato di rapina.

Vittoria (RG) – In data 23 giugno 2020, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare del collocamento in comunità, emessa dal Tribunale per i Minorenni di Catania – Ufficio G.I.P., su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Catania, nei confronti di un minorenne gravemente indiziat...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-06-2020 15:49 - Sport
[]
Gambini, Guccione e Iapichino: un tris di conferme in casa Ardens fondamentale per le ambizioni della società.
Tre conferme importanti per l’Ardens Comiso: Selene Gambini, Paola Guccione e Denise Iapichino hanno rinnovato e giocheranno nella squadra casmenea anche nella stagione 2020-21. Si tratta di tre ragazze cresciute nelle giovanili dell’Ardens che hanno già dato un grande contributo la scorsa stagione, conclusa con il quarto posto a soli quattro punti dai play-off promozione.
Iapichino, d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-06-2020 18:07 - Attualità
[]
Crediamo che Raffaele Poidomani Moncada sia "Lo Scrittore Modicano" per antonomasia, colui che ha descritto non solo i luoghi ma l'anima stessa della città, con le sue contraddizioni, i suoi paradossi, la sua inestimabile "umanità" e varietà.
La nascita del Parco Letterario, dedicato a lui e alle sue opere, sarebbe una grande opportunità di rilancio culturale della città.
Chiediamo all'amministrazione di attivarsi in tal senso.
Il Comitato " Cento Passi "
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-06-2020 16:57 - Politica
[]
Peppe Calabrese

Calabrese: "Consiglio comunale Ragusa faccia propria risoluzione George Floyd del Parlamento Europeo contro il razzismo"

C’è vento di destra in Europa? Potremmo dire che c’è un “vento estremo” di “estrema destra” che si chiama nazi-fascismo e che porta avanti discorsi razzisti e xenofobi.
Ma c’è anche una Istituzione, con la maiuscola, che prende le distanze da ogni forma di razzismo e discriminazione votando una risoluzione che “condanna fermamente l’atroce morte di George Floyd” e che da qu...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-06-2020 16:51 - Attualità
[]
POSTE ITALIANE: PROSEGUE IL PIANO DI RIAPERTURE
DEGLI UFFICI POSTALI IN PROVINCIA DI RAGUSA

In concomitanza col pagamento anticipato delle pensioni, tornano disponibili
la sede di Comiso 1 e, con apertura giornaliera, l’ufficio di Modica Alta.

Palermo, 23 giugno 2020 – Prosegue il piano di riaperture degli uffici postali in provincia di Ragusa. In concomitanza col primo giorno di pagamento anticipato delle pensioni del mese di luglio, a partire da domani 24 giugno riapre al pubblico, dal lunedì...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-06-2020 12:24 - Istruzione e Formazione
[]
VIDEO DANZA DAY – 23 GIUGNO 2020,
LICEO COREUTICO “G. VERGA” DI MODICA
Evento virtuale dedicato alla danza

Nella giornata di martedì 23 Giugno 2020 si terrà il primo VIDEO DANZA DAY, un evento di danza virtuale organizzato dal Liceo Musicale e Coreutico “G. Verga” – sezione Coreutica di Modica (RG), Dirigente Scolastico Prof. Alberto Moltisanti.
Tale manifestazione è stata ideata e promossa dal Liceo con l’intento di accendere i riflettori sulla danza e di avvicinare la realtà liceale modican...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-06-2020 16:47 - Istruzione e Formazione
[]
Prefazione

La civiltà è cominciata quando l’uomo ha sentito l’esigenza di raccontarsi, all’inizio anche in modo molto semplice, con le rappresentazioni artistiche nelle grotte, poi attraverso la narrazione. Non semplicemente per stabilire un contatto con altri, ma più profondamente per condividere il proprio mondo o raccontarne un altro, sentire riconosciuta la propria voce e, con questa, la propria esistenza e la propria sensibilità.
Una storia è un filo invisibile che lega chi l’ha scritta ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]




26-06-2020 15:36 - Cultura & Arte
[]
UNA SERENATA ITINERANTE PER I VICOLI DI RAGUSA IBLA. IL 4 E IL 18 LUGLIO SI CANTA L’AMORE CON “AFFACCIABEDDA” DEL CANTAUTORE MARIO INCUDINE, PRIMO APPUNTAMENTO DEL DONNAFUGATA STREET 2020. PARTENZA DAI GIARDINI IBLEI ALLE 20.30.

RAGUSA – Un canto all’amore come si faceva un tempo quando le “bedde del paese” si affacciavano alle finestre per ascoltare le serenate dei loro spasimanti. La poesia, la musica, la sicilianità in un’itineranza amorosa: è AffacciaBedda, il nuovo spettacolo del cantauto...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-06-2020 17:21 - Cultura & Arte
[]
E' in uscita l' ultimo romanzo dello scrittore ibleo Massimo Boscarino,"Piacevoli contraddizioni", Edizioni La Zisa. Dopo il successo di "Le fermate del piacere", a grande richiesta, Elia bussa di nuovo alla porta di lettori e curiosi con le sue nuove avventure abbracciate da un maestoso albero di "millicucco", nella cornice di una Sicilia quasi dimenticata. Il libro è disponibile e ordinabile in tutte le librerie italiane e nei principali canali online. Alleghiamo alla presente scheda de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-06-2020 17:02 - Cultura & Arte
[]
“Col dire poesia…”un contributo di Pisana all’opera curata dal prof. Nicolò Mineo dell’Università di Catania

Nella ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Dante, è uscita, in omaggio al sommo poeta, un’opera dall’emblematico titolo “Col dire Poesia…”, Prova d’Autore editrice, 2020, alla cui stesura ha collaborato, insieme ad altri 39 studiosi poeti e critici italiani, il modicano Domenico Pisana, Presidente del Caffè letterario Quasimodo, con un contributo sul tema “Dove va la poesia contemp...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-06-2020 16:37 - Cultura & Arte
[]
Sabrina D'Amanti
Suicidi in provincia di Ragusa - situazione preoccupante, 4 in poco più di un mese
Ormai è chiaro a tutti che la situazione pandemica è risultata essere un grande stravolgimento. Gli effetti, a vari livelli, sono sia materiali che psicologici. Moltissime le conseguenze, sul piano psicologico, a cui ha portato e ancora può portare. A seconda delle caratteristiche personologiche, ha riacutizzato problematiche pregresse, ha slatentizzato problematiche coperte o, infine, ne ha fatte emergere d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-06-2020 13:28 - Cultura & Arte
[]
Insano agg. : Irragionevole, dissennato, demente, pazzo.

Questi i sinonimi indicati dal dizionario italiano per il termine “insano” tirato fuori tutte le volte che viene data la notizia di un suicidio, tanto da farci pensare che si tratti di un copia e incolla.
Mentre da diversi anni la Chiesa cattolica celebra i funerali dei suicidi, dimostrando comprensione per chi non riesce a reggere difronte agli insuccessi e alle delusioni di cui è prodiga la vita umana, la mentalità corrente, espressa da...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-06-2020 18:31 - Cultura & Arte
[]
Mario Incudine
IL TEATRO ESCE FUORI DAL TEATRO CON IL DONNAFUGATA STREET. NUOVA INIZIATIVA DEL DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA CON UN DOPPIO APPUNTAMENTO: “AFFACCIABEDDA”, IL CUNTO ITINERANTE IN SOLITARIA DI MARIO INCUDINE IL 4 E IL 18 LUGLIO, E “INVISIBILI”, I FATTI DI CRONACA PIÙ CRUENTI DEL VAL DI NOTO TEATRALIZZATI E PORTATI IN SCENA AL DISTRETTO IL 12 E IL 13 LUGLIO.

RAGUSA – Il cunto di Mario Incudine, la cronaca che si fa dramma, il fascino di Ragusa Ibla e la voglia, tanta, di ricominciare. Le premesse d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
6

Visitatore Numero
1346977

totale visite
4814241


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account