15 Maggio 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

MODICA - " ANTIDEMOCRATICO IL COMPORTAMENTO DEL SINDACO VERSO L´OPPOSIZIONE !": LO AFFERMA IVANA CASTELLO (PD) SULL´OSCURAMENTO DI ALCUNI MANIFESTI.

Il consigliere Ivana Castello

Ivana Castello
Consigliere comunale del PD


Oggetto: Ancora sull´oscuramento di alcuni manifesti da parte del sindaco di Modica. Lettera aperta.

Signor Sindaco,
è apparso, l´altro ieri, sul quotidiano «La Sicilia» di Catania, un resoconto sui principali temi del Consiglio comunale di lunedì 16 febbraio. «Unanimità su hospice e via Blandini», questo è il titolo che reca, con a latere un´ulteriore segnalazione: «Chiusa anche la querelle tra il consigliere Castello e il sindaco sull´affissione di alcuni manifesti».
Purtroppo la querelle è ancora aperta, poiché non sono stati chiariti i soggetti che possono accedere agli spazi istituzionali. Né si possono chiarire dicendo, in modo autoritario, che appartengono alle istituzioni e lasciando intendere che le istituzioni le stabilisce il sindaco o, perché no, si incarnano nella sua persona e ad essa appartengono. Con questa espressione semmai può dirsi che la querelle avvampi ulteriormente, tranne a ritenerla chiusa per cortese individuazione delle ragioni del sindaco, riconoscendogli implicitamente la facoltà di riaprirla a proprio piacimento, ove volesse escludere dalle postazioni istituzionali i manifesti dell´opposizione. Perché poi di questo si tratta: che le postazioni a maggior visibilità pubblica, una volta dichiarate istituzionali, saranno usate dalla maggioranza, mentre l´opposizione deve andarsele a cercare nei luoghi intorno al cimitero, dove il cittadino trànsita quando ha perso la vi(s)ta o in quel di Frigintini ove vengono strappati dagli amici del sindaco medesimo. Per altro tali postazioni sono aperte alle iniziative che egli decide di patrocinare e interdette a quelle che lo stesso sindaco, anche con spirito illiberale, decide di non patrocinare. Si perviene così all´assurdo che quando il sindaco decide di farsi pubblicità, se la fa dalle postazioni di Corso Umberto I (le più visibili e frequentate) e, quando non vuol farsela, le postazioni restano inutilizzate. Per altro ancora è strano che l´attacchino professionale abbia, secondo il sindaco, sbagliato ad affiggere i miei manifesti nelle postazioni istituzionali. Se ha sbagliato è solo ed esclusivamente perché lo ha fatto altre volte e nessuno se n´è lamentato. Se n´è lamentato, vedi caso, proprio il sindaco quando ha visto che il mio manifesto richiamava gruppi di persone, curiose di leggere e pronte a commentare. Il problema qui è di democrazia. Il sindaco deve capire che il consigliere comunale fa parte dell´istituzione Comune, sia quando è maggioranza, sia quando è opposizione. E in quanto componente dell´istituzione ha diritto, per mezzo delle postazioni istituzionali, a comunicare col popolo che è il suo dante causa. Nello svolgimento del mandato elettorale il consigliere informa il popolo dell´attività amministrativa e della propria attività ispettiva. Lo fa in sede consiliare e non può farlo dalle postazioni istituzionali? Scherziamo? Il sindaco, oscurando i miei manifesti, ha utilizzato il Comune come se fosse sua proprietà personale. Questo è il tratto antidemocratico del suo comportamento. E questo è ciò che non è consentito dalle leggi, dal buon senso e, sopratutto, se si considera il momento di crisi valoriale che la società sta interminabilmente attraversando. Il sindaco deve capire che l´istituzione comunale non comprende solo quello che gli è utile nella sua qualità di primo cittadino; comprende sì il sindaco, la giunta, i singoli assessorati, l´apparato impiegatizio, il consiglio, le commissioni, ma anche i consiglieri di maggioranza e quelli di minoranza; e comprende, altresì, i consiglieri considerati nella loro collegialità e singolarmente. I consiglieri nell´esercizio dell´attività ispettiva sono parte della istituzione comunale. Tranne che lui, il sindaco, non ritenga che andiamo in Municipio per vendere frutta con la bancarella o per pubblicizzare casse da morto. Nel primo caso la nostra comunicazione (nonostante ciò istituzionale) andrebbe compiuta mediante le postazioni commerciali e nel secondo in quelle funerarie. Il consigliere è parte della istituzione comunale e parla al popolo elettore dalle postazioni istituzionali, oltre, ovviamente, attraverso ogni altro mezzo. Quando il sindaco ha oscurato i miei manifesti, ed è la seconda volta che lo fa, lo ha fatto per zittire l´opposizione. Ma l´opposizione, gli va ricordato, è stata voluta dal Popolo per controllare la correttezza della sua azione di governo. Lui non deve scagliarsi contro chi fa opposizione. Guai a pensare una struttura governativa senza opposizione, o con un´opposizione imbavagliata. Ora, poiché non ci si è accordati su questo concetto, insistendo il sindaco nella scelta delle postazioni istituzionali ad esclusivo uso della maggioranza, la querelle non può dirsi risolta. Nei prossimi giorni, per tanto, sarà sottoposta al giudizio dell´autorità competente.


Ivana Castello
Consigliere comunale Pd
Notizie Flash
RAGUSA - POTENZIAMENTO VIABILITA' NELLE CAMPAGNE
MARINA DI RAGUSA - FIRRINCIELI ( M5S ) SUL DEGRADO DEI GABINETTI PUBBLICI
VITTORIA - UN ARRESTO PER RESISTENZA
RAGUSA - ARRESTATA UNA DONNA PER FURTI NEI SUPERMERCATI DI COMISO E VITTORIA
RAGUSA - COMODATO GRATUITO DEL CITY
RAGUSA - CONSORZIO DI BONIFICA : LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE.
PALERMO - APERTI I TERMINI PER " RESTO AL SUD "
RAGUSA - RIFLESSIONE DI " RAGUSA PROSIMA " SUI TEMPI DEL COVID
RAGUSA - " TERRITORIO " CON L'ON. DIPASQUALE SULLA MOTORIZZAZIONE
15-05-2021 19:58 - Politica
[]


Anniversario Statuto Siciliano, on. Dipasquale (PD): “Musumeci s’è dimenticato di questo appuntamento. Frutto dell’alleanza con la Lega?”

“Sono circa le 15 del 15 maggio 2021 e mentre ricorre il 75° anniversario dello Statuto Siciliano, mi chiedo e vi chiedo come mai il presidente della Regione non sia ancora intervenuto per celebrare questo traguardo?
Musumeci, che non perde occasione per apparire anche in occasioni meno importanti, deve essersi dimenticato di questa data storica. Oppure dobbi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 19:26 - Economia
[]
Olidata, la storica azienda di Information Tecnology nomina un messinese nel
CDA
È la giornalista Katia La Rosa
Roma, 15 05 2021 La storica azienda Olidata, leader nazionale nel settore dell'Information
Technology, ha rinnovato il proprio CDA nominando sette consiglieri, tra cui la messinese
Katia La Rosa. L'Assemblea Ordinaria degli Azionisti di Olidata S.p.A, riunita, oggi, sotto
la Presidenza di Riccardo Tassi, ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione, che
resterà in carica per i prossimi ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 11:17 - Attualità
[]
Santa Croce Camerina avrà un ‘punto di vaccinazione'. Il Sindaco: “Ringrazio l'Asp di Ragusa per aver accolto la nostra richiesta.”

A breve anche il comune di Santa Croce sarà dotato di un punto di vaccinazione per tutta la cittadinanza. L'Asp di Ragusa ha accolto la richiesta inoltrata dall'Amministrazione Barone di avere, per tutto il territorio camarinense, un punto vaccinale Covid-19, presso la palestra comunale Santa Rosalia, dove già ha ospitato il personale per gli screening. Gli utenti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 10:57 - Cronaca Locale
[]
Tre colpi in poche ore. All’interno di attività commerciali di Via Dandolo a Marina di Ragusa. Un’escalation di furti, nelle ore notturne, che mette a repentaglio la sicurezza degli operatori commerciali e dei residenti. Il presidente del movimento civico territorio di Marina, Angelo Laporta, ha raccolto il grido di allarme dei commercianti.

“L’ennesima ondata di furti pone in primo piano il tema mai sopito della sicurezza – denuncia Laporta - Non deve essere a carico esclusivo del singolo c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 18:43 - Economia
[]
NASCE MULTIFIDICOFISAN. MULTIFIDI INCORPORA IL CONSORZIO FIDI SANITARIO SICILIANO, RENDENDO ANCORA PIU’ SOLIDO IL PROPRIO PATRIMONIO.

Multifidi, ha incorporato Co.fi.san, il consorzio fidi sanitario Siciliano. Il processo si è completato venerdì 14 maggio con l’approvazione definitiva durante l’assemblea straordinaria dei soci, tenuta dinanzi al notaio Maria Schembari di Ragusa, del progetto di fusione con la conferma alla guida del C.d.A. uscente di Multifidi, nelle persone di Roberto Biscot...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 14:09 - Attualità
[]
Cerimonia di consegna della struttura che ospiterà i volontari dei Vigili del Fuoco, il Sindaco: “Grazie al Comandante del VV.F. e al personale ‘volontario’ per la sensibilità verso in nostro territorio.”

Si è svolta stamattina nel piazzale del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Santa Croce Camerina, in c.da Pezze, ka cerimonia di consegna delle chiavi della struttura che ospiterà i volontari del 115. Cerimonia cui hanno preso parte il Sindaco Giovanni Barone, l’Ing. Giovanni Distefano in r...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 12:23 - OBITUARY
[]
Carmelo Dipasquale, giovane di 21 anni, si è spento per un improvviso aneurisma, dopo essere trasportato all'Ospedale " San Marco " di Catania. Il giovane era figlio di un ex consigliere comunale, Emanuele Dipasquale.
La famiglia, rispettando la volontà del figlio, ha autorizzato l'espianto degli organi, che sono stati trasferiti in diverse città italiane, per essere donati: il cuore a Udine, i polmoni a Torino, il fegato a Roma, i reni a Padova e il pancreas a Palermo.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 11:52 - Politica
[]
Modica. La Piscina comunale e il mistero della mancata apertura: dietro gli annunci il Nulla”
A porre l'attenzione sulla misteriosa vicenda è Maurizio Villaggio, componente della segreteria
particolare dell'on. Francesca Donato, europarlamentare della Lega. “Nell'aprile del 2017 – scrive
Villaggio - grazie all'intervento dell'allora capogruppo di FI all'Ars, on. Marco Falcone e del
deputato regionale ibleo, on. Giorgio Assenza, la città di Modica usufruì di quasi due milioni di
euro (graduatoria d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-05-2021 12:22 - Attualità
[]
ZONA GIALLA IN SICILIA QUASI CERTAMENTE DA LUNEDI’; 250 MILIONI DI EURO IN CIRCOLO NELL’ECONOMIA ISOLANA ENTRO GIUGNO. I VERTICI REGIONALI DI CONFCOMMERCIO SOSPENDONO LO SCIOPERO DELLA FAME. IL PRESIDENTE MANENTI: “PROTESTA CIVILE E DIGNITOSA, E’ STATA DURA MA PRONTA A RIPRENDERLA SE SARA’ NECESSARIO A SOSTEGNO DELLE NOSTRE IMPRESE”

Palermo – 13 maggio 2021. “Da lunedì quasi certamente la Sicilia sarà in zona gialla. Mentre 250 milioni di euro, approvati dal Cipe, saranno messi in circolo nell...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-05-2021 11:41 - Attualità
[]
Sanità
218 vaccinati in 3 ore a Scicli
Si raccomanda di non arrivare con troppo anticipo, al fine di evitare code

Sono già 218 i vaccinati nelle prime tre ore di apertura dell’Hub Vaccinale di Scicli. Stamani si è regolarmente avviato il nuovo centro che l’Asp di Ragusa in collaborazione con l’amministrazione comunale hanno aperto in tempi record. Non ci sono stati disservizi. L’invito agli utenti è di rispettare gli orari di prenotazione e arri...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-05-2021 11:44 - Politica
[]
Nomina dott. Salvatore Stornello Responsabile della
città di Acate del Dipartimento Pari Opportunità e Disabilità
Forza Italia.
È il dott. Salvatore Stornello, psicologo, il Responsabile del
Dipartimento Pari Opportunità e Disabilità Forza Italia della città
di Acate.
A darne notizia è la dott.ssa Valentina Spadaro, Coordinatrice del
Dipartimento Pari Opportunità e Disabilità Forza Italia della
Provincia di Ragusa, di concerto con il coordinatore provinciale di
Forza Italia, Giancarlo Cugnata, sentit...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
10

Visitatore Numero
1619628

totale visite
5792090

[]
13-05-2021 10:54 - Cultura & Arte
[]
“Luci di Venezia”, composizione dell'arpista modicano Fabio Rizza, viene eseguita per l'International Harp Festival di Edinburgo in Scozia.
L'Edinburgh International Harp Festival, uno dei più prestigiosi eventi del mondo legati all'Arpa, si è appena concluso. Quest'anno, all'interno delle varie scalette eseguite in concerto da molteplici arpisti di fama internazionale, è presente anche “Luci di Venezia”, una delle composizioni dell'arpista modicano Fabio Rizza che è stata eseguita dal Maestro...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-05-2021 12:44 - Cultura & Arte
[]

“A TUTTO VOLUME” APRE LA STAGIONE DEI FESTIVAL CULTURALI E RICONSEGNA LE PIAZZE AI LIBRI E AI LETTORI DAL 10 AL 13 GIUGNO A RAGUSA.
Tra le novità apertura in riva al mare e iniziative per celebrare Dante

RAGUSA – “A Tutto Volume – libri in festa a Ragusa” aprirà la stagione dei grandi eventi estivi e riconsegnerà le piazze ai libri, ai lettori e agli autori. Lo farà dal 10 al 13 giugno prossimi rilanciando il desiderio di stare insieme, la volontà di condivisione, di scambio, di incontro in que...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 19:52 - Angolo della Memoria
[]
Non ci sono stati eventi, in Italia e non solo, senza la partecipazione attiva di personaggi legati alla provincia iblea e/o al Sud-Est della nostra isola. Si tratta di una sorta di " appuntamento con la Storia " di cittadini del nostro territorio, che si sono trovati in un determinato posto in un determinato momento, quando le sorti del Paese hanno presso una piega particolarmente importante.
Presenteremo, in questo articolo, la figura di un personaggio di origine netina: nato a Noto il 9 ma...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio