27 Novembre 2021
Categorie

MODICA - CONSIGLIO COMUNALE DEL 16 MARZO: MOLTO TEMPO DEDICATO A " QUESTION TIME "

Seduta dedicata alla question time. Più dell´ora prevista
Consiglio rinviato a venerdì 20 marzo. Approvati i verbali delle sedute precedenti
Il consiglio approva all´unanimità il punto relativo ai verbali delle sedute precedenti e dedica la seduta alla question time con la discussione di tre interrogazioni e una urgente sul cattivo funzionamento del depuratore presentata e illustrata dal consigliere Ivana Castello.
Presenti venticinque consiglieri la seduta si apre con un intervento del consigliere Carmelo Cerruto chiede conto e ragione dell´assenza della televisione. Il vice Presidente Michele Pulino, che presiede la seduta, dichiara di non sapere nulla. Né il presidente Garaffa, assente stasera, gli ha comunicato alcunché.
Il consigliere Vito D´Antona rileva che c´è un contratto tra la televisione che riprende e trasmette le immagini e quindi bisogna capire. I cittadini modicani stasera saranno privati dalle riprese del consiglio. Contesta poi il fatto che anche il pubblico non possa fare le riprese, visto che il presidente ha invitato i partecipanti a non farne.
Dopo una sospensione di quindici minuti sono presenti in aula venticinque consiglieri. Il consigliere Giovanni Scucces chiede sull´assenza della televisione e anzi vede favorevolmente chi riprende la seduta da parte del pubblico e lo mette in diretta streaming. La segretaria della seduta riferisce che la ripresa può essere fatta ma sulla diffusione c´è l´esclusiva dell´emittente che ha vinto la gara di appalto.
Il presidente informa che ha avuto riferito dall´emittente che non ha avuto comunicazione dal parte dell´ufficio, ma si riserva di verificare quanto riferito con la presidenza.
Il consigliere Concetto Puccia si ritiene allarmato dal fatto che le riprese non possano essere rese pubbliche; peraltro in commissione aveva proposto di fare le riprese in streaming delle sedute del consiglio senza alcun carico di spesa da parte dell´amministrazione.
Questa è una discussione che va fatta sia per la registrazione sia per la messa in onda delle riprese.
Chiede poi che sul sito dell´ente debbano essere pubblicizzate le sedute delle commissioni. Chiede la convocazione di una commissione per discutere sull´argomento. Chiede conto e ragione di un verbale della commissione sulle riprese e sulla messa in onda delle riprese del consiglio comunale.
La segretaria della seduta ribadisce il concetto già espresso.
Il presidente Pulino s´impegna a un approfondimento della questione.
Si passa alla lettura e all´approvazione dei verbali sedute precedenti.
Il punto è approvato all´unanimità.
Si passa alla question time e il consigliere Ivana Castello intende presentare un´interrogazione urgente, a norma del regolamento, sul funzionamento del depuratore Fiumara anche con l´ausilio di un filmato che possa fare vedere lo stato delle cose.
Il presidente Pulino ritiene che si può discutere in coda le interrogazioni che sono in scaletta. Il consigliere Castello rinuncia a trattare quelle previste in programma. Il consigliere Carmelo Cerruto afferma che il gruppo PD chiede la non discussione delle interrogazioni presentate e rinviarle in altra data.
Il consigliere Giovanni Scucces riflette sul ritardo con cui è convocato il consiglio comunale circa argomento non nuovo. Invita il vice presidente a riferire. Illustra un´interrogazione sullo stato di avanzamento dei lavori per il completamento della Biblioteca comunale per la quale chiede lo stato dell´arte dell´iter tecnico amministrativo dei locali destinati a biblioteca comunale e quando i locali potranno essere messi in disponibilità dell´intera collettività.
Il Sindaco afferma che la biblioteca comunale sarà allocata nel Palazzo Moncada il cui completamento è in fase di arrivo: le porte antincendio e gli arredi per ospitare i libri. Presto sarà fatto il collaudo generale della manutenzione straordinaria. Entro un mese, quaranta giorni potranno essere montate le porte e successivamente sistemare gli arresi. Prima dell´estate potrebbe iniziare la sistemazione della biblioteca atteso che i libri vanno sistemati. L´interrogante chiede la risposta scritta e prende per buono il fatto che fra tre mesi la biblioteca potrà essere funzionante. Passerà la risposta ai ragazzi che avevano segnalato questo disagio.
Il sindaco riferisce che su questa vicenda la PO scriverà una risposta scritta sulla fine dei lavori e poi passarla a chi ha rilevato la questione. Peraltro trova congruente usufruire di quel prestigioso immobile per fini culturali.
Il consigliere Tato cavallino presenta un´interrogazione in merito ad interventi di completamento lavori delle scuole "De Amicis" e "Raffaele Poidomani" atteso che ci sono i finanziamenti di 1,8 milioni per la "De Amicis" e 2,4 milioni per la "Raffaele Poidomani". Chiede di sapere a che punto è l´iter delle pratiche e cosa intende fare l´amministrazione per avviare i lavori atteso che ci sono i finanziamenti
Il Sindaco replica dicendo che le due scuole sono state segnalate nell´elenco del Decreto "Salva Scuole" ma ne è stata dalla Presidenza del consiglio dei Ministri che solo un´opera può avere un finanziamento ovvero limitatamente alla "Raffaele Poidomani". Per l´altra bisogna attendere altri bandi per poterla finanziare. La prossima settimana si recherà a Roma per verificare il finanziamento per il Palazzo degli Studi e contestualmente verificherà il modo di poter finanziare anche quell´opera. Ma invita anche i consiglieri, che hanno un partito di riferimento, possa fare pressione per concretizzare, a favore del territorio, i finanziamenti per la realizzazione delle opere.
L´interrogante prende atto delle dichiarazioni del sindaco. Sulle riprese televisive si possono fare e sulla trasmissione che vale la regola dell´esclusività.
Il consigliere Andrea Rizza interroga sul rifugio sanitario e al fenomeno del randagismo in città. La giunta con delibera 232 dell´8 settembre 2014 avente per oggetto una convenzione tra il Comune di Modica e l´associazione OIPA in materia di randagismo e connesso rifugio sanitario, con il quale sono approvate e impegnate delle somme (28 mila euro per tre anni) per le attività indicate in convenzione.
La convenzione però non è stata concretizzata. Mentre con l´Arca di Noè è stato assunto impegno di 46mila euro per soli due mesi per garantire il servizio. Vorrebbe capire cosa è successo.
Chiede di sapere l´iter amministrativo intrapreso a seguito della delibera menzionata, le azioni che intende assumere l´amministrazione comunale considerato che ad oggi non è in essere alcuna convenzione riguardante la problematica in oggetto e quali sono le azioni che intende assumere l´amministrazione comunale per assicurare una risoluzione a breve termine della problematica del randagismo al fine di evitare conseguenze.
Il sindaco replica che si tratta di un argomento da storia infinita. L´Asp sul rifugio sanitario dopo la convenzione non dà il parere positivo sull´utilizzo della struttura per quanto attiene soprattutto l´uso della sala operatoria. Le carte partivano come rifugio sanitario e i finanziamenti erano riferiti a canile.
La Regione attesa la differenza ha chiesto come mai sono state spese somme in difetto rispetto al fabbisogno visto. Nei fatti si è realizzata un´opera diversa rispetto a quella che si voleva fare. Un canile al posto del rifugio sanitario che aveva un costo inferiore. L´Asp aveva messo a disposizione anche la sala operatoria per sterilizzare i cani che non sono adottati. Oggi l´Asp dichiara che i locali non sono a norma e non c´è modo per superare l´inghippo. Né ha rilasciato l´autorizzazione per altri locali che erano stati individuati. L´accordo con L´OIPA locale non è stata concretizzata perché l´organizzazione nazionale non ha dato l´autorizzazione all´intesa. L´ente accoglie i cani che i cittadini offrono al fine di adozione alla cooperativa "L´Arca di Noè" di Racalbuto e questo comporta per l´ente spese non indifferenti. Senza dover dire che i cani malati, che hanno bisogno d´interventi, vanno destinati ad altra cooperativa.
L´ente è vittima di un sistema di una confusione che nasce da una questione critica nata dall´emergenza del randagismo. Per Modica questo è un problema serio.
L´interrogante chiede come l´amministrazione possa affrontare il problema del randagismo che la cooperativa deve assicurare; ma vista la presenza dei randagi, il lavoro non è fatto bene.
Il sindaco replica sostenendo che l´ente assicura il servizio quando le persone chiedono l´intervento; è necessaria la collaborazione da parte di tutti.
Il consigliere Ivana Castello illustra la sua interrogazione sul funzionamento del depuratore servendosi di un video che proietta in aula nel quale si dimostra che c´è ieri si è registrato uno sversamento nel torrente tramite un by pass . Riporta di un pezzo pubblicato dal Corriere di Ragusa.it a firma Duccio Gennaro che denuncia tale stato di cose. La risposta del sindaco, si legge nell´interrogazione è che il depuratore di contrada Fiumara è uno dei migliori; non funziona soltanto quando riceve, oltre alle acque fognarie, le acque di piogge soprattutto quando queste sono abbondanti. Domenica che era una bella giornata si sversavano acque di fogna per nulla depurate come spiegano le immagini proiettate.
Molto spesso si sversano acque non depurate e questo vuol dire che il depuratore non funziona; ritiene il sindaco che gli abitanti di c.da Fiumara siano tutti bugiardi e non si accorgono che il depuratore funziona o non funziona?
Il sindaco nella replica afferma che è avvisato dai cittadini residenti subito quando qualcosa non funziona nel depuratore. Ha fatto dei sopralluoghi con l´Arpa sabato e ieri si è rotta la pompa del depuratore che è stata subito riparata. Si è rotta la pompa perché si è intasata con materiale improprio e quindi si è dovuto rifare il by pass al fine di non determinare lo sversamento dei fanghi nel torrente. Ciò è successo dalle 8,15 sino alle 12,15 ma subito dopo la situazione si è normalizzata. Il guasto è stato certificato con laattività delle persone che sono intervenute e può succedere in tutti depuratori d´Italia.
A Modica purtroppo c´è una sovrapposizione tra acque nere con acque bianche e le piogge torrenziali peggiora tale situazione. A oggi non si registrano fetori rispetto a quelli che si registrano sulla strada che porta a Ragusa. In quello di Modica si è dovuto fare ricorso nell´ultimo mese al by pass, procedimento necessario ed essenziale in caso di piogge torrenziali. Detto questo non si possono mettere in giro cose non vere soprattutto quando non c´è uno sversamento. Domenica si è registrato un intervento straordinario per un guasto avvenuto alla pompa e subito fronteggiato. Interverrà per evitare che le pompe possono incorrono in un guasto perché intasate da materiali che non dovrebbe essere presenti nelle vasche.
Il consigliere Ivana Castello non si convince della risposta del sindaco e legge alcuni report di giornali on line del cattivo funzionamento del depuratore. Poi legge una nota del Dipartimento delle acque della Regione siciliana secondo l´interruzione del processo depurativo può essere sospeso solo per casi di emergenza; in altri casi, come piogge copiose non possono considerarsi eventi eccezionali o imprevedibili. Per questo Comune sversare, che è un reato, è una procedura continua.
Il sindaco dovrebbe dire di riconoscere che c´è un problema e quindi risolvere il funzionamento del depuratore negando la questione.
Il sindaco replica dicendo che non ha avuto alcuna contestazione da parte dei residenti; il partito di appartenenza del consigliere Castello ha governato per quindici anni negli ultimi ventidue. Nessun intervento è stato fatto dal PD quando era al governo della città o quando il consigliere Castello quando era assessore alla provincia quando c´erano ampie possibilità di accedere a finanziamenti. Quest´amministrazione ha avuto interventi sulla struttura e oggi che non si possono fare mutui ne di avere finanziamenti oggi si dice che il depuratore non funziona. Valuta scorretto dire che il depuratore non funzionale dopo che ha subito un guasto. La struttura è tra le migliori in Sicilia ed è certificano dalle analisi.
Il consigliere Giovanni Spadaro chiamato in causa in quanto appartenete al PD che riferisce che la rottura del carro ponte è stata fronteggiata da un impegno di spesa, marzo 2013, con somma urgenza di 75mila euro; somme che sono state poi impiegate da questa amministrazione. Il depuratore è sicuramente sottodimensionato rispetto alla popolazione. Il sovrappiù di acque crea un problema al sistema depurativo.
Alla Castello si poteva rispondere che c´era un problema e che i funzionari sono intervenuti. Peraltro i controlli dell´Arpa, da quasi sempre sono al limite.
Il sindaco precisa che il carro ponte non è caduto così, si era deteriorato perché non sostituito da anni.
La seduta del consiglio è rinviata a venerdì 20 marzo alle ore 19.00.


Il Capo Ufficio Stampa
Marco Sammito
studies coordinated by federal techncians




ISCRIZIONI APERTE PER CORSI CON ISTRUTTORI FEDERALI
Notizie Flash
RAGUSA - ALL'ENI VERSALIS LA UILTEC PRIMO SINDACATO
RAGUSA - LA CGIL DENUNCIA IL DRAMMA DELLA CASA " EUGENIO LUPIS"
VITTORIA - INCONTRO CAAF E COMMERCIALISTI SUI TRIBUTI
RAGUSA - PD E M5S SULLA CARENZA DEL PRONTO SOCCORSO
MODICA - FRANCESCO LUCIFORA CURATORE DELL'ACCADEMIA FOTOGRAFICA TEDESCA
VITTORIA - IL PD CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
RAGUSA - " TERRITORIO " E IL CENTRO STORICO
RAGUSA - DAL 15 NOVEMBRE CERTIFICATI ANAGRAFICI GRATUITI ON LINE
RAGUSA - FINANZIAMENTO DI CALAFORNO CON I FONDI EX INSICEM
RAGUSA - PENSIONI DI DICEMBRE IN PAGAMENTO DAL 25 NOVEMBRE
[]
27-11-2021 18:07 - Attualità
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-11-2021 11:19 - Attualità
[]
Ultimissime Notizie sulla nuova variante Sudafricana C12, è allarme tra gli scienziati: “Molto più contagiosa, buca i vaccini”

Un’altra variante, dopo la Delta, fa paura agli scienziati. La mutazione, rilevata in Sudafrica per la prima volta, sarebbe del ceppo C.1.2. Questa spaventa notevolmente il mondo scientifico, in quanto sembrerebbe essere molto più contagiosa della Delta e potrebbe “bucare” i vaccini.

La variante C.1.2

Questa mutazione è stata individuata per la prima volta nel mese di ma...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-11-2021 17:37 - Politica
[]
𝗡𝗨𝗢𝗩𝗢 𝗖𝗢𝗢𝗥𝗗𝗜𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢 𝗖𝗜𝗧𝗧𝗔𝗗𝗜𝗡𝗢 𝗗𝗜 𝗜𝗧𝗔𝗟𝗜𝗔 𝗩𝗜𝗩𝗔 𝗔 𝗥𝗔𝗚𝗨𝗦𝗔
𝗔𝗗 𝗔𝗡𝗚𝗘𝗟𝗔 𝗗𝗜 𝗦𝗔𝗟𝗩𝗢 𝗦𝗜 𝗔𝗙𝗙𝗜𝗔𝗡𝗖𝗛𝗘𝗥𝗔’ 𝗣𝗔𝗢𝗟𝗢 𝗣𝗢𝗟𝗟𝗜𝗖𝗜𝗧𝗔

Dopo che già, la scorsa estate, era stata nominata la docente in pensione Angela Di Salvo in qualità di coordinatrice di Italia Viva per la città di Ragusa, ecco che, a quest’ultima si affiancherà, in qualità di coordinatore cittadino, Paolo Pollicita, dipendente in pensione del Libero consorzio comunale. “E’ un altro amico – affermano il componente del comitato nazionale, Salvo Liuzzo e la ...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-11-2021 12:18 - Attualità
[]
Polizzi Generosa. A "Chi l'ha visto", l'appello di Angela e Elisabetta Picciuca. "Dateci notizie di nostro padre"

Ennesimo aiuto dalle telecamere di “Chi l’ha visto ” di Rai3 – https://www.raiplay.it/video/2021/11/Chi-lha-visto—Puntata-del-24112021-2cdcc0d8-a9aa-4283-8d2f-7bd50d5eb0db.html – (spostare il cursore a 1h,36′) per Elisabetta e Angela Picciuca, nonché dalla moglie e dalla mamma di Gandolfo Picciuca, scomparso dal Luglio 1992 a Polizzi Generosa, e da dove da allora non si hanno più n...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-11-2021 10:26 - Attualità
[]
Con delibera di Giunta n. 184 del 11 novembre 2021, è stata consegnata la struttura tensostatica ‘Lorys Stival’ alla società ASD Libertas Volley; il Sindaco Barone: “Diamo a tutti la possibilità di fare sport”
Sarà la società pallavolistica di Santa Croce Camerina, ASD Libertas Volley a gestire la struttura geodetica intitolata alla memoria del piccolo Lorys Stival. Con apposita delibera di Giunta n. 184 dello scorso 11 novembre 2021 e dell’avviso pubblico a manifestare interesse, il Comune af...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-11-2021 11:25 - Attualità
[]
Ragusa: 25 NOVEMBRE 2021. Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Il 25 novembre, ricorre la “Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne”.

In tale cornice continua ad essere incondizionato l'impegno dell'Arma dei Carabinieri la cui azione, nella Provincia di Ragusa, è risultata decisiva, nell'agire tempestivamente, nell'adottare precise modalità operative e specifiche misure di contrasto di tale fenomenologia delittuosa che, sott...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-11-2021 10:58 - Economia
[]
I risparmiatori della Banca Agricola Popolare di Ragusa non hanno ancora ottenuto le risposte che attendevano dalla dirigenza della banca, interpellata anche dalla Commissione Parlamentare di Inchiesta. L'Associazione Vittime del Salvabanche organizza per il 25 novembre una manifestazione con i risparmiatori danneggiati per aver riposto la loro fiducia in questa banca.
La manifestazione si svolgerà il 25 novembre, dalle ore 10 alle ore 13 a Ragusa di fronte alla sede della banca in via Archim...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-11-2021 17:41 - Politica
[]
Organico Pronto Soccorso, Razza non si presenta in commissione. Campo e Dipasquale: “Assenza inconcepibile”

“Inconcepibile la decisione di stamattina dell’assessore regionale Ruggero Razza di non ascoltare il direttore generale dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò, in sede di commissione Sanità all’Ars, in merito all’importantissima vicenda della carenza di medici nelle discipline di emergenza, soprattutto nelle Asp delle province più piccole. Condizione che, sappiamo tutti, mette sotto pressione...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-11-2021 09:45 - Politica
[]
𝗟𝗔 𝗡𝗘𝗢𝗖𝗢𝗡𝗦𝗜𝗚𝗟𝗜𝗘𝗥𝗔 𝗖𝗢𝗠𝗨𝗡𝗔𝗟𝗘 𝗗𝗜 𝗩𝗜𝗧𝗧𝗢𝗥𝗜𝗔 𝗦𝗔𝗥𝗔 𝗦𝗜𝗚𝗚𝗜𝗔 𝗔𝗗𝗘𝗥𝗜𝗦𝗖𝗘 𝗔 𝗜𝗧𝗔𝗟𝗜𝗔 𝗩𝗜𝗩𝗔

Sara Siggia rappresenterà Italia Viva in seno al Consiglio comunale di Vittoria il cui insediamento è previsto per domani, martedì 23 novembre. La scelta comunicata in queste ore è frutto di una riflessione politica che dura da qualche giorno e che è diretta conseguenza della nuova strutturazione del partito in ambito cittadino. Una scelta salutata con estremo favore dal componente del comitato nazionale, Salvo Liuzzo, c...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
Categorie
Utenti Online
16

Visitatore Numero
1823145

totale visite
6761999

ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
27-11-2021 11:44 - Eventi
[]
DOMENICA 28 NOVEMBRE L’ATTESO “PREMIO GIOVANI ECCELLENZE” PER LA XVII° EDIZIONE DI IBLA CLASSICA INTERNATIONAL AL TEATRO COMUNALE MARCELLO PERRACCHIO DI RAGUSA. IN LUCE GIOVANI ARTISTI DAL GRANDE TALENTO

RAGUSA - Continua senza sosta l’attività della rassegna concertistica “Ibla Classica International” dedicata alla musica classica ed organizzata dalla sede provinciale di Ragusa di A.Gi.Mus. presieduta da Peppe Basile, manifestazione fondata anni fa da Giovanni Cultrera.

Il prossimo è un appun...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
Categorie
27-11-2021 11:33 - Cultura & Arte
[]
LA SINERGIA TRA IL LICEO MUSICALE “G. VERGA” DI MODICA E LA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI AL CENTRO DI UNA MASTERCLASS SUGLI STRUMENTI A PERCUSSIONE CON IL MAESTRO EMMANUEL SÉJOURNÈ, COMPOSITORE DI FAMA INTERNAZIONALE, CHE DARÀ VITA DOMANI 27 NOVEMBRE ALLO SPETTACOLO MUSICALE “IMAGES PERCULANTES”. UN EVENTO UNICO CON UNO DEI MIGLIORI PERCUSSIONISTI AL MONDO, ATTESO OSPITE A MODICA

MODICA – Una masterclass dedicata interamente al mondo delle percussioni all’interno dell’Auditorium Pietro Floridi...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-11-2021 11:06 - Cultura & Arte
[]
Presso la sala conferenze del CAEC di Comiso ( in via N. Digiacomo) sarà presentata sabato 27 novembre, alle ore 18,00, la nuova legge regionale contro il bullismo e contro il cyberbullismo, di cui relatore e promotore è stato l'on. Nello Dipasquale. Insieme all'on. Dipasquale saranno presenti all'evento Gigi Bellassai, segretario PD di Comiso, Lino Giaquinta, segretario provinciale PD, Calogero Termini, pediatra e già garante dei Diritti dell'Infanzia.
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-11-2021 12:07 - Cultura & Arte
[]
Sezzadio: il piccolo borgo dove la grande storia degli Aleramici ebbe inizio.

Uomini e donne di cultura, uniti dall’idea della Euro-Mediterranean Federation on Ancient Medieval Migration, sfidano questo difficile periodo di pandemia con nuove attività di ricerca storica per ritrovare e trasmettere la voglia di ritornare alla normalità.

Nell'ambito del progetto “Le Vie Aleramiche Normanno Sveve”, a Sezzadio, borgo dell’alessandrino dove nacque Aleramo, su iniziativa del Sindaco Enzo Daniele, del...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-11-2021 17:18 - Eventi
[]
Al Centro studi Rossitto si discute su “Le emergenze planetarie di oggi”

Giovedì 2 dicembre 2021, alle ore 17.30, presso l’Auditorium del Centro Studi “Feliciano Rossitto” (Via Ettore Majorana, 5 – Ragusa) si terrà un incontro con il prof. Orazio Parisotto (studioso di scienze umane e dei diritti fondamentali) sul tema “Le emergenze planetarie di oggi. Siamo davvero pronti a venirne fuori?”.

Apre l’incontro Vito Piruzza del Centro Studi F. Rossitto, ente patrocinante del progetto “United Peacer...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-11-2021 12:00 - Cultura & Arte
[]
Il Rotary presenta “L’ultimo lenzuolo bianco” di Farhad Bitani”

Verrà presentato sabato 27 novembre alle 18:30 presso la sala di Palazzo dei Mercedari il libro “L’ultimo lenzuolo bianco” di Farhad Bitani. Da guerriero islamista a dialogatore per la pace, attraverso questo libro, offre al mondo il vero volto dell’Afghanistan.

L’evento, organizzato dal Rotary Club di Modica, si inserisce all’interno della stagione di service culturale ed ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica, sulle t...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-11-2021 18:45 - Attualità
[]
Commento sulla decisione del comitato etico

Ieri abbiamo appreso del via libera concesso dal comitato etico a Marco, un malato tetrapreglico da dieci anni, che da anni lotta per il sacrosanto diritto di scegliere se continuare a sopportare le sofferenze o meno.

Adesso la decisione definitiva passa al Tribunale delle Marche, auspico che un buon padre di famiglia comprenda vivamente cosa significhi sopportare le sofferenze e conceda a Marco di poter scegliere liberamente.

Ieri in Italia con ques...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-11-2021 18:16 - Cultura & Arte
[]
Della vittoriese Alessia Iurato ci siamo già occuoati, tempoo fa, su www.ecodegliblei.it, in quanto da giovane 23/enne ha conseguito il " double degree ", la doppia laurea in cinese, alla Ca´ Foscari di Venezia e alla " Capital Normal " di Pechino. Adesso la bravissima Alessia, che sta seguendo il dottorato in Studi sull'Asia e sull' Africa, ha vinto il prestigioso premio " HICCS graduate student award 2 per un lavoro tutto in cinese che sarà presentato all'Università di Manoa a Honolulu ( H...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-11-2021 17:59 - Cultura & Arte
[]
La poesia di Domenico Pisana su libri, riviste e blog stranieri

A occuparsene, il volume in inglese “ Poetic voices of the World, Vol. II, Editorial Berkana”, la rivista macedone “Contemporari Dialogues” 9/21 e il sito letterario bulgaro “Literaturen sviat”

L’orizzonte poetico del Presidente del Caffè Letterario Quasimodo di Modica, Domenico Pisana, continua a trovare spazio a livello internazionale su libri, riviste e blog stranieri.

Ad occuparsi del poeta modicano sono stati Marlene Pasini di ...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-11-2021 17:18 - Cultura & Arte
[]
Ignazio Lombardo vince a Parma il “Premio di Laurea Carpenè Malvolti” con una tesi sulla storia di Bonajuto.

Si è tenuta lo scorso Sabato alla presenza dei massimi rappresentanti delle istituzioni locali presso l’Aula Magna dell’Università di Parma, la cerimonia di consegna del premio di laurea "Carpenè Malvolti” promosso dall’Unione Imprese Centenarie Italiane all’interno delle celebrazioni di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21 e sponsorizzato dalla celebre casa spumantistica di Co...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-11-2021 10:56 - OBITUARY
[]
È morto Paolo Pietrangeli, cantautore romano ( nato nell'aprile del 1945) impegnato per definizione, autore di «Contessa» inno politico per tutta la tumultuosa stagione degli anni Sessanta e Settanta: aveva 76 anni e la notizia è stata data dal segretario di Rifondazione Comunista, Maurizio Acerbo. Negli anni sessanta inizia a comporre canzoni a sfondo socio-politico, inserendosi ben presto nel filone della canzone di protesta. Dal 1966 fece parte del Nuovo Canzoniere Italiano. Alcune delle ...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-11-2021 12:44 - Eventi
[]
Un’autentica festa dei talenti iblei, con, sullo sfondo, i calici di vino firmati Diego Cortez: il Grillo bianco doc Sicilia e i 3 celebri rossi doc di Vittoria, frappato, nero d’avola e cerasuolo.

E’ calato il sipario sulla prima edizione di “Ibla in calice”, il percorso enogastronomico e culturale ideato dallo stilista ed imprenditore vittoriese che si è svolto venerdì nella splendida cornice dei Magazzini di Palazzo Donnafugata, a Ragusa Ibla. Come un viaggio metaforico che si snoda attrave...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
23-11-2021 10:33 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
IL PRESEPE IN SICILIA, UN’ARTE ANTICA E PREZIOZA

A Notti ri Natali

Quannu Diu vinni a lu munnu - fu la notti la cciù scura - c’a cuntalla mi cunfunnu - comu dici la scrittura. Spusa mia nun dubitari - ca l’amici e li parienti, nun nni puonu abbannunari lu rizziettu n’han’a dari. Diu è natu ‘nta ‘na ‘rutta- ‘nta ‘na ‘rutta ‘bbannunata. Ha’ nasciutu lu Bammineddu - ‘mmenzu ‘u voi e l’asineddu. Chi nuttata r’allegria - chi ci ha’ statu ‘nta ‘dda ‘rutta. Tutti trini ‘n cumpagnia - Gesù Giuseppi cu ...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-11-2021 12:21 - Cultura & Arte
[]
Festa di Santa Cecilia patrona dei musicisti
Stasera in cattedrale la Messa Cantate Dominum
opera prima del maestro Giovanni Giaquinta

In occasione della festività di Santa Cecilia, patrona dei musicisti, oggi, 22 novembre 2021 alle 20 nella cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa saranno eseguiti in concerto i brani della Messa per coro e assemblea liturgica Cantate Dominum, scritta e musicata dal maestro Giovanni Giaquinta.

Cantate Dominum, opera prima del maestro Giovanni Giaquinta, nasce p...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-11-2021 11:17 - Cultura & Arte
[]
Brillante riconoscimento ottenuto dal Poeta Rosario La Greca

Brillante riconoscimento ottenuto dal Poeta Rosario La Greca di Brolo (Messina), nella VII Edizione del Premio Letterario Nazionale “Poesia Granata”, infatti la qualificata Giuria ha conferito alla Sua Opera "Magico Toro" la Dignità di Stampa, per la Sezione Poesie in Lingua Italiana.

La splendida iniziativa che ha come tema “Esprimi con la poesia o con un racconto breve il tuo amore per il Toro”, non ha uguali in tutta Italia e pro...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-11-2021 16:30 - Cultura & Arte
[]
San Giorgio martire nella storia e nella tradizione popolare della città di Modica. Presentazione del volume.

Un resoconto bibliografico e documentario che abbraccia 17 secoli di storia del Santo e 28 della Città di Modica.

Domenica 28 novembre, presso il Duomo di San Giorgio, dopo la Santa Messa delle 10.30, verrà presentato al pubblico l'ultima opera “monumentale” del dr. Carmelo Cataldi che ha come oggetto la storia e la tradizione popolare del culto e della devozione al Santo Patrono di Mod...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-11-2021 18:49 - Angolo dell´Arte
[]
Sicilia – Pozzallo (RG) – 28 novembre 2021 / 8 gennaio 2022

Arriva ARTIFERA, il progetto nato per produrre e promuovere l’arte dei nostri giorni

Frutto dell’incontro fra una galleria d’arte, tre cantine e alcuni artisti emergenti contemporanei

ARTIFERA è il nome di fantasia ideato per il nuovo progetto concepito dalla siciliana galleria d’arte contemporanea SACCA. Esso vedrà il via a fine novembre (il 28) e prevede il coinvolgimento di tre cantine co-finanziatrici nella realizzazione di una coll...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-10-2021 16:51 - Angolo dell´Arte
[]
Non è usuale imbattersi in un'autobiografia ragionata, specie se ci si trova di fronte al caso di un artista che, partito dall'estremo lembo meridionale della Sicilia, Comiso ( terra dove i suoi cittadini si nutrono di arte con il latte materno grazie alla storica " Scuola d'arte " nata nel 1907 e oggi trasformata in Liceo artistico), si è dovuto inserire in altre regioni alla ricerca di un posto di lavoro prima e di un'affermazione in campo artistico dopo.
La riservatezza e una certa pudicizi...
icona invia a un amico [icona stampante] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]

invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie