05 Agosto 2021
Categorie

MODICA - CONSIGLIO COMUNALE DEL PRIMO MARZO: UTILIZZO EX TRIBUNALE E ALTRO.


Utilizzo locali ex Tribunale. Giovedì il sindaco a Roma per verificare spiragli per l’utilizzo a fini giurisdizionali della struttura. Diversamente sarà deciso un impiego diverso.


Articolata e lunga discussione sulla modalità di utilizzo dei locali dell’ex Tribunale di Modica per il quale si dovrà decidere, atteso che il Ministero di Giustizia ha trasferito il bene nel patrimonio del Comune, la destinazione e l’uso dei locali. Il sindaco giovedì sarà a Roma e nella sede del Ministero valuterà eventuali spiragli per il riutilizzo a fini giudiziari della struttura, così come richiesto da diversi consiglieri comunali.
Superata inutilmente questa fase si dovrà procedere speditamente ad allocare, almeno al primo piano dell’edificio, gli uffici dell’agenzia delle entrate e quelle del territorio con i quali l’amministrazione ha avviato da tempo un’interlocuzione nel mentre sia i carabinieri e la Polizia di Stato hanno evidenziato un interesse per sistemare in quell’immobile le loro centrali operative.
Il presidente del consiglio comunale ha annunciato la convocazione di una conferenza di servizio sull’argomento per lunedì 8 marzo alla presenza del sindaco, che relazionerà sulla missione romana, della deputazione regionale e nazionale.
Presenti venti consiglieri la seduta si apre con una comunicazione del consigliere Andrea Caruso propone di anticipare il punto, rispetto alla question time, relativo alla discussione sulle modalità di utilizzo dei locali dell’ex Tribunale. La maggioranza non è d’accordo, la consigliera Carmela Minioto chiede il voto sulla proposta di anticipazione che è accolta con tredici voti favorevoli e dieci contrari.
L’assessore Giorgio Belluardo informa il consiglio che con il sindaco ha avuto un colloquio con dirigente VAS a Palermo dell’assessorato territorio e ambiente e ha annunciato la probabilità che entro il mese di marzo ci sarà il parere sulla VAS; atto propedeutico perché possa essere espresso dal CRU il parere sulla variante al PRG e quindi entro il 2016 si potrà avere una decisione definitiva sul documento urbanistico.
Con atto di giunta si è dato mandato alla PO dell’urbanistica a predisporre gli atti in base alle legge sul PRG del centro storico (piano particolareggiato del centro storico) per il quale sostiene si sono anticipati i tempi.
Il consigliere Giovanni Scucces dichiara che gli manca un passaggio. La giunta ha una proposta quindi non approva e non adotta atteso che l’argomento è nelle competenze esclusive del consiglio comunale.
L’assessore Belluardo precisa che si tratta di una presa d’atto dello studio del C.I.R.C.E.S. è stato consegnato all’ufficio Urbanistica in data 26 febbraio u.s. dando mandato alla PO del settore di convocare una conferenza di servizio con la soprintendenza e il genio civile e successivamente proporre l’atto nel civico consesso.
Il consigliere Andrea Caruso a nome della minoranza illustra il punto relativo alla modalità di utilizzo atteso che si è appreso che i locali dell’ex tribunale sono tornati nella disponibilità dell’ente.
Gli appare corretto che il consiglio sappia in ordine alle intenzioni dell’amministrazione del come utilizzare i locali. Dichiara che ha un’idea che intende confrontare nel civico consesso dopo aver appreso cosa ne vuole fare l’amministrazione.
Il sindaco informa che da una comunicazione fatta dal Ministero i locali del Tribunale sono nella disponibilità del Comune. Nel corso di una sua missione a Roma ha avuto modo di sollecitare gli uffici del ministero a dare una risposta in merito al trasferimento dell’immobile. L’archivio elettronico, che è nei bassi dell’edificio, è nella disponibilità del Tribunale di Ragusa; una disponibilità condivisa dall’amministrazione.
Il sindaco afferma che ha avuto un colloquio con il presidente del Tribunale di Ragusa al quale aveva proposto l’uso dei locali a beneficio dei servizi del Tribunale ma la risposta è stata un no.
Nell’ultimo anno si sono susseguite delle visite di tecnici dell’Arma dei carabinieri e richieste della Polizia di Stato per avere la disponibilità dei locali per sistemare le due caserme.
I locali, se rivolti a questo uso, devono essere adeguati, il costo dei fitti adeguati. Il solo primo piano vale 200mila euro l’anno di canone. Di questo ha informato il Prefetto di Ragusa. Nessuna decisione comunque è stata assunta in questa direzione. Quindi nessun atto e nessun passo in avanti è stato fatto.
Un passo ufficiale è stato fatto per l’ufficio delle entrate e del territorio al fine di evitarne la soppressione. L’amministrazione ha inviato la documentazione a Palermo per mettere a disposizione mezzo piano accanto a quello del giudice di Pace. Altra ipotesi è quella di allocare il catasto. Questi sono gli unici passi ufficiali compiuti dall’amministrazione. C’è anche l’idea di allocare nell’ex Tribunale alcuni uffici comunali. L’intero immobile vanta 16.120mila metri quadrati di locali coperti che vanno dallo scantinato, al primo, al secondo, al terzo piano e al piano attico.
Poi c’è la prospettiva di un DDL di alcuni senatori del PD secondo il quale si vogliono ricreare dieci tribunali. In Sicilia dovrebbe nascere il distretto Nicosia e Mistretta, come comuni montani. Giovedì sarà a Roma al Ministero di Giustizia per verificare la fattibilità di un’ipotesi remota, ovvero quella di ridare vita al Tribunale di Modica, ma il tentativo sarà fatto.
C’è nei fatti la difficoltà del tribunale di Ragusa di accogliere tutti gli uffici giudiziari e questo potrebbe aiutare.
Superata questa fase di verifica, nei locali dell’ex Tribunale potrebbero trovare allocazione gli uffici tecnici, e delle scuole per le quali si pagano fitti.
Il consigliere Vito D’Antona si dichiara una voce fuori dal coro, infatti non è firmatario della richiesta di discussione del punto, perché l’ultima cosa che vorrebbe fare è quella di allocare per fini diversi i locali dell’ex Tribunale perché i tentativi vanno fatti tutti per recuperare il recuperabile sul piano di un impiego giudiziario.
Si dichiara comunque contrario alla frammentazione delle offerte.
La soppressione del tribunale di Modica ha avuto riflessi negativi sull’amministrazione della Giustizia a Ragusa. Esiste un ddl il n° 1640 del 14 ottobre del 2014, primo firmatario su ventuno senatori, Enrico Buemi, dove c’è una considerazione di fondo che è quella relativa all’ingente investimento fatto per costruire il Tribunale di Modica la cui soppressione ha comportato una lievitazione sensibile dei costi di giustizia.
Pur prendendo atto dell’irreversibilità della decisione assunta dal Governo, un pezzo dei servizi giudiziari del Tribunale di Ragusa possono essere gestiti nei locali dell’ex Tribunale di Modica.
Quest’ ipotesi è contenuta nella proposta del senatore Buemi che si pone il fine di razionalizzare i servizi.
Al momento accantonerebbe, per quindici giorni, l’ipotesi di utilizzo diverso dei locali dell’ex Tribunale di Modica in quanto bisogna battere la strada di utilizzo previsto dal DDL con il coinvolgimento del comitato pro-tribunale e dell’associazione Confronto e la deputazione per verificare le possibilità di agganciarsi al progetto di legge, atteso che il dibattito sugli accorpamenti dei tribunali è ancora aperto.
A due anni della soppressione si è avuta contezza dei costi e dei tempi lenti con cui è amministrata la giustizia. Bisognerà valutare quale prospettiva potranno avere i DDL e quindi determinare attorno a questi i dovuti movimenti.
Il consigliere Tato Cavallino valuta che il Governo sembra non avere interesse a modificare quanto deciso.
Ritiene che ogni scelta sui locali dell’ex Tribunale di Modica debba essere discussa in consiglio comunale data l’importanza del bene. Auspica che la missione di giovedì del sindaco e dell’on. Nino Minardo al Ministero di Giustizia possa dare qualche risultato. Ogni iniziativa che s’intende assumere è bene che sia assunta di concerto con il civico consesso. Nell’eventuale proposta di allocazione di uffici comunali sarebbe opportuno trasferire l’ufficio tributi che darebbe la possibilità di offrire all’utenza locali più idonei e liberare il palazzo Ex Poste. Sarebbe utile organizzare una conferenza dei capigruppo con l’amministrazione per tenere alta l’attenzione sulla questione. Con riferimento alle forze dell’ordine si potrebbe mettere in disponibilità i locali dell’ex carcere. Il presidente propone un consiglio comunale aperto con la presenza dei deputati.
Il consigliere Andrea Caruso ritiene che la tempistica sia importante perché quei locali potranno essere utili a non perdere uffici regionali e stati importanti. Dubita risvolti positivi per i DDL presentati.
Il consigliere Carmelo Cerruto, cofirmatario con il collega Caruso sulla richiesta di discussione dell’argomento, ritiene che bisogna battere tutte le strade per tenere aperta ogni possibilità di recupero in ordine ad un impiego giudiziario dell’immobile. Sono emersi punti critici nella riforma di soppressione tant’è che oggi si parla di sportelli giudiziari nei luoghi dove esistevano i Tribunali soppressi.
Ritiene utile temporeggiare per capire se ci sono ancora spiragli per mantenere viva la possibilità di un impiego giudiziario dell’ex Tribunale di Modica.
Il consigliere Giovanni Scucces afferma che l’argomento è stato ampiamente discusso. Se oggi questa discussione non fosse stata stimolata dal consiglio comunale sarebbe rimasta nel chiuso delle stanze. Questo è un dato positivo. Nessuno potrà assumere iniziativa autonoma in quanto il confronto va fatto in consiglio comunale.
L’argomento in discussione si pone l’obiettivo di riportare a Modica una serie di servizi giudiziari con una tempistica precisa; se ciò non accadrà quel palazzo va destinato a degli usi che consentano almeno le manutenzioni evitandone il degrado.
Propone di convocare, dopo la missione romana del sindaco, una conferenza dei capigruppo alla presenza della deputazione.
Diversamente quei locali potrebbero essere occupati da uffici comunali al fine di decongestionare le attività nel centro storico dove potrebbero essere sistemati poli culturali.
Il consigliere Giorgio Falco ritiene che la soppressione del Tribunale di Modica sia stata una grande perdita nella storia della città. Condivide la posizione del consigliere Caruso e comunque prima di decidere future utilizzazioni bisognerà verificare fino in fondo la possibilità di riavere servizi giudiziari.
Condivide la conferenza dei capigruppo dopo la missione romana del sindaco; non si trova d’accordo a invitare i deputati perché la considera una scelta senza senso. Potevano, infatti, intervenire a suo tempo di più e meglio.
Il presidente Garaffa, che ha coordinato i lavori del comitato pro-Tribunale, ritiene che bisognerà lottare sino alla fine per avere la possibilità di riottenere dei servizi giudiziari. Ribadisce il consiglio comunale aperto o in alternativa una conferenza dei capigruppo allargata alla deputazione.
Il consigliere Andrea Rizza giudica che l’incontro romano del sindaco sarà la base di una futura discussione; però è necessario che i tempi debbano essere celeri sulle scelte da fare: d’accordo sulla convocazione della conferenza dei capigruppo dove il sindaco potrà relazionare.
Il sindaco è invitato dal presidente Garaffa a informarlo sugli esiti dell’incontro al Ministero di Giustizia al fine di convocare la conferenza dei capigruppo.
Il consigliere Luigi Giarratana dichiara che ha vissuto i tempi in cui ci si è battuti per evitare la soppressione del Tribunale di Modica. Allora si attendano le notizie dal sindaco.
Il consigliere Giovanni Spadaro ritiene necessario spingere e battersi per recuperare quanto più possibile.
Si è fatta un’intensa attività di sostegno a tutti i livelli per difenderlo. Si propone per fare sì che il primo possa essere accompagnato anche da parlamentari del PD.
Il consigliere Tato Cavallino, rispetto al collega Falco, valuta importante la presenza della deputazione.
Il consigliere Massimo Puccia conferma la sua idea del presidio della legalità: Modica è terra di frontiera e quindi è indispensabile mantenere una presenza giurisdizionale. E’ in disaccordo per ogni utilizzo diverso di quei locali come ha informato il sindaco che potrebbe invece dare altri locali che pure esistono. Il civico consesso deve battersi per un uso adeguato dell’immobile che sia luogo di presidio di legalità. D’accordo per il coinvolgimento dei parlamentari nazionali e regionali.
Il presidente Garaffa annuncia che per lunedì proporrà una conferenza dei capigruppo alla presenza della deputazione.
Il primo cittadino chiede di sapere quali sono i locali disponibili. Lui non li conosce. L’indirizzo statale è chiaro: sopprimere gli uffici periferici dell’amministrazione centrale. Come l’ufficio delle entrate (con criteri relativi agli spazi indicati dalle norme). Si dichiara d’accordo con la proposta del consigliere Caruso. Oggi si può discutere di cosa fare di quei locali. Nel verbale di consegna dei locali l’amministrazione ha preteso che fosse inserita la possibilità di potere allocare, per qualsiasi evenienza, servizi giudiziari nell’ex Tribunale di Modica.
Ciò è quello che è stato ribadito al Presidente del Tribunale e al Ministero di Giustizia.
Quel DDL giace nei cassetti del Senato. Valuta che c’è sempre la possibilità legislativa per riprendere il filo del discorso, anche se c’è la questione legata alle risorse che è disciplinata diversamente rispetto al passato.
S’impegna a fare ulteriori passaggi in questa direzione anche se la porta ad una allocazione di un presidio delle forze dell’ordine non va chiusa. I servizi giudiziari possono convivere con queste realtà visto l’ampiezza dell’immobile. Per quanto riguarda l’allocazione degli uffici INPS potrebbero essere sistemanti nell’immobile dove è ospitata attualmente la caserma dei carabinieri ove questa trovasse ospitalità nel primo piano dell’ex Tribunale di Modica. Attendiamo gli esiti degli incontri di giovedì a Roma per avere maggiore contezza sul da farsi rimanendo fermo il fatto che le disponibilità non vanno polverizzate.
La seduta è rinviata il giovedì 10 marzo alle ore 19.00.




L’Ufficio Stampa
Notizie Flash
VITTORIA - DOPO L'INCENDIO DELLE " CANNAVATE " PER PIERO GURRIERI ECCO LE COLPE DI MUSUMECI
RAGUSA - NEL CAPOLUOGO VACCINATO IL 77,08% DELLA POPOLAZIONE
RAGUSA - SOPPRESSIONE DELL' ASSOCIAZIONE " FRATERNITA' DI NAZARETH"
RAGUSA - CONSULTA GIOVANILE E CONFCOMMERCIO PER I VACCINI
RAGUSA - TREND POSITIVO NEL II TRIMESTRE PER L'ECONOMIA IBLEA
MARINA DI RAGUSA . IMBARCAZIONE FUORI CONTROLLO BLOCCATA DALLA PROTEZIONE CIVILE
RAGUSA - RADDOPPIARE LE DONAZIONI DI SANGUE AD AGOSTO
VITTORIA - NUOVO SEGRETARIO GENERALE DEL COMUNE
05-08-2021 16:59 - Economia
[]


FIDIMED INCORPORA AGRIFIDI NOVARA, SI ESPANDE NEL NORD ITALIA
ED E’ SEMPRE PIU’ UN “CONFIDI NAZIONALE”

Palermo, 5 agosto 2021 – Fidimed, confidi nazionale 106 vigilato da
Bankitalia, ha incorporato Unione Agrifidi Novara e
Verbania-Cusio-Ossola, confidi minore specializzato nel credito alle
imprese agricole e concentrato soprattutto in Piemonte.
L’operazione di fusione per incorporazione è stata approvata dalle
rispettive assemblee dei soci.
Con questa aggregazione Fidimed consolida la propria pr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-08-2021 10:18 - Attualità
[]
Isabella Terranova, commercialista, assessore designato da Piero Gurrieri ( candidato sindaco a Vittoria per il M5S ), di fronte all'immane tragedia degli incendi, che hanno devastato la riserva del Pino d' Aleppo e la valle dell'Ippari, ha esposto delle considerazioni degne di attenzione.

"A chi rivendica pini, pinete e castagneti, a chi con le budella accartocciate versa lacrime di dispetto e di corruccio, a chi si sdegna dell'altrui sdegno, a chi si veste di verde ma in mano tiene inc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-08-2021 10:19 - Istruzione e Formazione
[]
La Lingua dei segni italiana e la pubblicazione di un bando per il master finalizzato alla formazione di interpreti, ecco le novità di cui dà comunicazione il Consorzio universitario ibleo

La pubblicazione di un bando per il master finalizzato alla formazione di interpreti di Lis, la lingua dei segni italiana. E' un'altra delle novità che caratterizza l'azione della Struttura didattica speciale di lingue e letterature straniere dell'Università di Catania, sede di Ragusa, in cui si insegna la L...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-08-2021 16:44 - Politica
[]
Inaugurazione tratto Rosolini-Ispica, Dipasquale (PD): “Con qualche intoppo, ma ce l’abbiamo fatta”

“Il ruolo del Partito Democratico, dell’ex presidente della Regione Crocetta, dell’ex assessore Bartolotta per il finanziamento e l’avvio dei lavori di questo tratto autostradale è stato determinante e, da chi come me ha lavorato da cittadino per i cittadini, sento di dover rivolgere a loro un grande ringraziamento”. Così, l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico, c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-08-2021 12:16 - Cronaca Locale
[]
TRENO IN TRANSITO CON LE SBARRE ALZATE NEL PASSAGGIO

A LIVELLO DI VIA PAESTUM, L’ASSOCIAZIONE 97100 DI RAGUSA “OCCORRE UNA SOLUZIONE PRIMA CHE ACCADA IL PEGGIO”
“Ci risiamo. Periodicamente il problema torna a ripetersi. E ne torniamo a parlare, per fortuna, senza che sia accaduto qualcosa di grave per una serie di fortunate coincidenze. Ma la questione merita la massima attenzione”. E’ quanto rileva l’associazione Novantasettecento Codice avviamento progetto che si rivolge all’amministrazione c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-08-2021 11:32 - Attualità
[]
Comiso, Martina Disabato e Mattia Tirelli vice campioni di duo latin a Rimini. Raccontano i loro dodici anni vissuti tra musica e danza

Le favole si possono raccontare, vivere e interpretare. Martina Disabato e Mattia Tirelli, giovanissimi ballerini di soli 12 anni di Comiso, ci sono riusciti. Sono vice campioni italiani di duo latin. Hanno interpretato, danzando, la favola di Pinocchio. Martina in rosso con tanto di cappellino e naso lungo a ricordare il burattino di legno con i passi più bel...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-08-2021 10:53 - Cronaca Locale
[]
VITTORIA: OPERAZIONE “LOCKDOWN” I Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

I Carabinieri della Compagnia di Vittoria, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre pregiudicati, vertici di un gruppo criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

Il blitz, ordinato dal Tribunale di Ragusa è scattato all’alba con il nome convenzionale “...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-08-2021 11:16 - Sport
[]
E’ tornata la Filippide, unica al mondo

Neanche la straordinaria ondata di caldo dii questi giorni siciliani riesce a fermare i numerosi “Filippidi “ che il 1 agosto 2021 alle 4:30 del mattino dal Piano degli Iblei dell’Antica Stazione di Chiaramonte Gulfi, hanno preso il via per la 13esima edizione della Maratona La Filippide, unica gara al mondo che si disputa alla maniera degli antichi Greci, senza orpelli elettronici, senza ristori solidi, senza indicazioni chilometriche, correndo solo per...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-08-2021 10:03 - Eventi
[]
Sacrario di Cima Grappa, Sottosegretario Pucciarelli: onorare il ricordo di questi Caduti e rinnovare l’impegno contro ogni forma di violenza.

“Ciò che rende unica questa cerimonia è lo speciale orizzonte internazionale, che ogni anno commemora trasversalmente i Caduti della Grande Guerra abbracciando con Essi tutti quelli di ogni tempo, non solo italiani.” – ha detto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, nel corso del suo intervento alla Tradizionale Cerimonia annuale di Cima ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-08-2021 11:40 - Politica
[]
I FONDI PER LA RIQUALIFICAZIONE DI CARMINE PUTIE A RAGUSA E IL MANCATO ACCENNO ALLA FORZA DEL GOVERNO CONTE, IL CAPOGRUPPO M5S FIRRINCIELI: “SENZA L’APPORTO DEL PNRR, OGGI NON AVREMMO POTUTO CELEBRARE QUESTO IMPORTANTE RISULTATO”

“Siamo orgogliosi per la città, siamo contenti che si siano riuscite a intercettare delle ingenti risorse economiche. E, però, a dirla tutta, questo finanziamento, così come quello della metropolitana di superficie, gode di una provvidenza che arriva dal Governo nazi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-08-2021 11:07 - Attualità
[]
“Estate 2021 al mare”

protagonisti i bambini che frequentano il CSR di Modica e Pozzallo e alcuni alunni con disabilità dell’Istituto Comprensivo

“Antonio Amore” di Pozzallo

Ospiti della postazione “Mare senza frontiere” di Pozzallo

Ragusa, 30 luglio 2021 – Si è concluso oggi il progetto “Estate 2021” per alcuni bambini con disabilità, patrocinato dal comune di Pozzallo, grazie al Protocollo d’Intesa tra il CSR – A.I.A.S. Sez. di Pozzallo e alcuni docenti di scuola primaria dell’Istituto Comp...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 18:17 - Istruzione e Formazione
[]
Gentilissima Sig.ra Ministro,

mi perdonera' se Le rubo due minuti del suo prezioso tempo.
Due anni fa decisi di iscrivermi a corsi singoli di inglese e arabo presso l universita di Ragusa Ibla, volevo rispolverare il mio inglese e soprattutto imparare a leggere e scrivere in arabo malgrado i miei 62 anni.

Oggi desidero farLe sapere come una piccolissima sede universitaria può essere una eccellenza. Sarebbe bellissimo se il mio grazie venisse condiviso pubblicamente anche dall' Istituzione da Lei...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 17:46 - Attualità
[]
Marina Militare: Sottosegretario Pucciarelli, primo appontaggio F-35B Marina su portaerei Cavour è continuità capacità strategica nazionale.

“Il primo appontaggio di un moderno areo F-35B della Marina Militare sul ponte della sua portaerei, Nave Cavour, avvenuto ieri con unità in navigazione nel Golfo di Taranto, va ben oltre la dimostrazione della nostra Marina di esprimere, con la sua aviazione navale, eccellenze di altissimo livello, ma è la miglior garanzia di continuità per una capacità d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 11:27 - Cronaca Locale
[]
Si è conclusa tragicamente la vicenda del pubblicitario Giuseppe Sarzana, 52 anni, originario di Gela, ma da 20 anni residente a Vittoria, dove aveva famiglia. Sarzana era scomparso il 29 giugno scorso, a bordo della sua auto ( una Ford Fiesta grigia ): non aveva lasciato alcuna traccia.
Erano partite subito le indagini a opaera dei Carabinieri, con il nucleo specializzato in ricerca di persone scomparse. Ieri pomeriggio si è avuto il triste epilogo: l'auto è stata rinvenuta sulla Vittoria /...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 10:47 - Economia
[]
Il servizio cargo accelera i tempi e parte in fase anticipata con la realizzazione del servizio merci e l’utilizzo dei voli di linea, già operanti con il trasporto passeggeri, per il trasporto merci. “Sarà uno strumento campione per saggiare le potenzialità della domanda del servizio cargo nella sua completa e ampia attivazione”. Dichiarazioni del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari

“Il Comune e SOACO – spiega il sindaco – hanno sottoscritto una lettera d’intenti grazie alla quale sarà rea...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 17:20 - Politica
[]
CasaPound manifesta a Pozzallo per ribadire il suo secco NO all' immigrazione clandestina : "I confini italiani ed europei sono Sacri". In piazza anche Luca Marsella, portavoce della direzione nazionale

Sabato 21 agosto CasaPound scenderà in piazza a Pozzallo (Rg), sul lungomare Raganzino, a pochi passi dal porto e dall' hotspot, recentemente al centro delle cronache per essere stato incendiato e distrutto dagli stessi clandestini ospitati nella struttura. Sarà presente anche Luca Marsella, p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 11:41 - Attualità
[]
Si terrà la cerimonia di inaugurazione del tratto autostradale Rosolini-Ispica martedì 3 agosto alle ore 10.00, presso il nuovo casello di Ispica.

Saranno presenti il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, l'Assessore Regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, oltre a molte autorità territoriali e ai rappresentati dell'impresa Cosedil che ha curato i lavori.
Per Autostrade Siciliane interverranno il Presidente Franco Restuccia, la Vice Presidente Chiara Sterrantino, il Consiglier...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-07-2021 16:38 - Economia
[]
Aeroporto di Comiso: le prospettive legate allo sviluppo dello scalo comisano e le politiche di rilancio del turismo nell'isola e nel versante Ipparino. L'assessore Dante Di Trapani e il Presidente SOACO, Giuseppe Mistretta, hanno incontrato l'assessore regionale al turismo, Manlio Messina. Dichiarazioni dell'assessore Di Trapani.

“Stamattina, il Presidente della Soaco, Dott. Giuseppe Mistretta, e il sottoscritto – comunica Di Trapani - siamo stati ricevuti dall'Assessore Regionale al Turismo,...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-07-2021 12:14 - Attualità
[]
Intitolate a Salvatore Carnevale e a Placido Rizzotto,

sindacalisti vittime della mafia, due vie cittadine

Alla presenza dei nipoti di Placido Rizzotto, delle autorità civili e militari, del sindaco Peppe Cassì, del presidente del Consiglio Fabrizio Ilardo e di un nutrito gruppo di cittadini, si è proceduto stamani all’intitolazione di via Salvatore Carnevale e di via Placido Rizzotto, sindacalisti vittime della mafia.

“Due siciliani - ha affermato il sindaco Peppe Cassì - due sindacalisti impe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 18:13 - Sport
[]
DA MAZARA DEL VALLO A FROSINONE, PASSANDO PER CALTANISSETTA: RISULTATI DI RILIEVO PER I CICLISTI DELL’ASD MULTICAR AMARU’ NELL’ULTIMO FINE SETTIMANA

E’ stato un fine settimana, quello scorso, ricco di numerosi stimoli per l’Asd Multicar Amarù. Sono arrivati numerosi piazzamenti che confermano la bontà del lavoro fin qui svolto. Ma, soprattutto, nella categoria Allievi della prima edizione del trofeo Gs Napoli tenutosi a Mazara del Vallo, è arrivato il successo di Elia Basile che ribadisce il p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 17:35 - Politica
[]
Giustizia, anche l'Ars approva i quesiti referendari: Abrogazione della legge Severino, abuso sulla custodia cautelare, separazione della carriera dei magistrati, loro piena responsabilità diretta e riforma del Consiglio superiore della Magistratura.

Palermo – “Esprimo il mio compiacimento per l'approvazione dei sei quesiti referendari sulla giustizia da parte dell'Assemblea regionale siciliana.

Dopo Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Umbria, la Sicilia è la quinta e determinate Region...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-07-2021 17:30 - Eventi
[]
Calici di Stelle 2021: vino e danza Così l’Italia riparte dalla Bellezza Notte magica nei vigneti di Acate il 10 di Agosto. Una selezione di annate storiche, ricercati abbinamenti e l'arte della danza. Ospiti ed artisti d’eccezione con una performance di balletto classico in omaggio a Carla Fracci.

È una prima assoluta, come avviene nel teatro, questo Calici di Stelle 2021 di Donnafugata nella Tenuta di Vittoria, in località di Acate (RG). Il riferimento non è casuale: quella notte, quel luogo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
8

Visitatore Numero
1693404

totale visite
6182605

ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
05-08-2021 17:09 - Cultura & Arte
[]
TRE SPETTACOLI, SEI DATE. TORNANO SUL PALCO GLI ATTORI DEL CENTRO TEATRO STUDI

DOMANI IN CONFERENZA STAMPA LA PRESENTAZIONE DELLA RASSEGNA “ESTATE IN SCENA”

Tre spettacoli, sei date. Sono i numeri della rassegna di “Estate in scena” che, promossa dal Centro Teatro Studi di Ragusa, è in programma a partire dal prossimo 17 agosto nell’anfiteatro di Poggio del Sole, lungo la Sp 25 Ragusa mare. Domani, venerdì 6 agosto, per illustrare più nel dettaglio le caratteristiche di una serie di appuntament...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-08-2021 12:33 - Eventi
[]
Con un omaggio alla memoria dello scenografo Luciano Ricceri si apre a Scicli “Classico Italiano e Classico Ibleo”. Giovedì 5 agosto alle 21.00 nel suggestivo giardino di Palazzo Bonelli Patanè.

Con un omaggio a Luciano Ricceri alla memoria, si apre a Scicli nel giardino di Palazzo Bonelli Patanè, giovedì 5 agosto ore 21.00, la rassegna cinematografica “Classico Italiano e Classico Ibleo”.

Lo scenografo della fortunata fiction “Il Commissario Montalbano” che individuò le location(Scicli, Modica...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-08-2021 11:14 - Cultura & Arte
[]
Conversazioni a Scicli

Continuano a Scicli le serate culturali all’insegna dei libri attraverso le “Conversazioni” (luglio – settembre 2021) promosse ed organizzate dal Movimento culturale Brancati, in sinergica cooperazione con il Comune di Scicli, Fondazione Confeserfidi e con Libreria Don Chisciotte-Scicli, il periodico “Il Giornale di Scicli” e “Gioie Gioielli” di Scicli.

Venerdì 6 agosto alle ore 21.30 presso la piazzetta Aleardi si terrà una serata in ricordo di Michele Cataudella Batta...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-08-2021 11:02 - Cultura & Arte
[]
“Autori & Libri – Conversando a Sampieri: si inizia venerdì con “L’uomo del Porto” di Cristina Cassar Scalia

Un giallo lavorato dalla mente arguta di una straordinaria Vanina Guarrasi

Venerdì 6 agosto, alle ore 19.00 al PapaPata a Sampieri, primo appuntamento dell’edizione 2021 della rassegna letteraria “Autori & Libri - Conversando a Sampieri”. La scrittrice siciliana Cristina Cassar Scalia presenterà “L’uomo del Porto” (Edizioni Einaudi) conversando con il critico letterario Peppe Pitrolo.

An...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-08-2021 18:32 - Eventi
[]
INAUGURATA LA TREDICESIMA EDIZIONE DEL “DONNAFUGATA FILM FESTIVAL”. OGGI LA PRIMA MASTERCLASS CON IL REGISTA PETER STEIN. DOMANI ARRIVA DONATELLA FINOCCHIARO E LE ALTRE ATTRICI DE “LE SORELLE MACALUSO”

RAGUSA – Inaugurata ieri sera la tredicesima edizione del DonnaFugata Film Festival al castello di Donnafugata a Ragusa. Il nuovo direttore artistico, Francesco Calogero, ha presentato le novità di questa edizione ispirata come sempre ad un segno zodiacale, quest’anno l’Acquario, illustrando il...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-08-2021 11:20 - Cultura & Arte
[]
Da Corleone a Bogotà, dai mille volti della Città Eterna agli intrighi internazionali che legano i paradisi del malaffare d’Oltreoceano alla Vecchia Europa.

Venerdì 6 Agosto, alle 19, Giovinazzo ospiterà in anteprima assoluta, presso la sede di via Vittorio Emanuele II, la presentazione dell’ultimo lavoro letterario di Angelo Jannone, "Un'Arma nel Cuore - Nell'Italia di oggi, ritratti di eroi vissuti nel silenzio".

Il romanzo autobiografico, edito da Intermedia Edizioni, è arricchito dalla pr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-08-2021 11:08 - Cultura & Arte
[]
Ragusa, 4 agosto 2021

LA VITA DELL’ATTORE DI FOTOROMANZI LUCIANO FRANCIOLI RACCONTATA

NEL SECONDO VOLUME REDATTO DAL SACERDOTE RAGUSANO GIORGIO OCCHIPINTI

E’ stato uno degli attori che hanno fatto la storia dei fotoromanzi, soprattutto quando questa espressione artistica, negli anni Sessanta e Settanta, andava per la maggiore. Un attore che, però, aveva un modo di vivere la vita riservando grande attenzione a tutto ciò che lo circondava, soprattutto alle persone. E tra queste anche il sacerdote...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-08-2021 10:57 - Eventi
[]
Al via l’11 agosto la prima edizione del

FESTIVAL EGADÀ.

Musica, arte e cultura locale, tra le acque cristalline delle Isole Egadi

Al via l’11 agosto la prima edizione del “FESTVAL EGADÀ – Musica Arti e Isole”, ambientato nella straordinaria cornice delle Isole Egadi: Favignana, Levanzo e Marettimo. Un festival giovane e isolano, che racconta le Isole Egadi puntando su artisti prestigiosi di livello nazionale e internazionale. Gli eventi si svolgeranno ad agosto e settembre e metteranno insiem...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-08-2021 10:47 - Cultura & Arte
[]
ANCORA STREPITOSO SUCCESSO PER LA COMPAGNIA GODOT DI RAGUSA. LA NUOVA PRODUZIONE “I GIGANTI DELLA MONTAGNA” HA TRIONFATO AL CASTELLO DI DONNAFUGATA.

RAGUSA – È ancora straordinario successo. La Compagnia G.o.D.o.T., inarrestabile, avanza a passo spedito con l’umiltà e la dedizione dell’impegno, l’orgoglio della fatica e la felicità di chi fa ciò in cui crede, continuando scelte ben determinate su testi impegnativi. Dopo la strepitosa accoglienza de L’Avaro di Molière, questo fine settimana è ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-08-2021 17:27 - Cultura & Arte
[]

E' uscito il 30 luglio, in collaborazione con Isulafactory, il nuovo singolo di Shebab Alias Lou Bandy in collaborazione del producer Osi Aka Mr Coffee, il singolo è intitolato "Chiama Casa Re-Edit".

Connubio molto particolare quello tra il giovane rapper modicano Shebab Alias Lou Bandy e il producer siracusano, ma residente in Belgio, Osi Aka Mr Coffee. Già al primo ascolto il pezzo suscita emozioni contrastanti tra loro, chiudendo con un finale che lascia l'amaro in bocca e la voglia di rico...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-08-2021 12:00 - Cultura & Arte
[]
IL FIGARO DI ROSSINI E LE ANIME DANNATE DI DANTE NEI RACCONTI COREUTICI DELLA COMPAGNIA ARTEMIS DANZA. TORNA DANZART FESTIVAL A POZZALLO: IL 7 AGOSTO CON “IL BARBIERE DI SIVIGLIA” E L’8 AGOSTO CON “DANTE… FRAMMENTI D’INFERNO”.

POZZALLO – Un omaggio istrionico e futurista al Figaro di Rossini e un viaggio tra le anime dei dannati. Pozzallo torna a tuffarsi nel mare emozionale di Danzart Festival. Dopo il grande successo della serata di apertura con i talenti della compagnia Balletto del Sud di...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-08-2021 10:37 - Cultura & Arte
[]
LA TRAGEDIA GRECA CONQUISTA IL BAROCCO IBLEO. A RAGUSA IBLA GRANDE SUCCESSO PER LA SESTA EDIZIONE DEL FESTIVAL IBLEO “3DRAMMI3”. IERI STRAORDINARIA CHIUSURA CON PIPPO PATTAVINA E MARZO ZURZOLO QUARTET.

RAGUSA – Il logos greco, pensiero e parola hanno trovato dimora tra le viuzze di una Ragusa Ibla austera nella sua bellezza barocca e accogliente nella sua personalità, offrendo un fine settimana di riflessioni e incontri, fisici, ma soprattutto emotivi. Ieri sera si è conclusa la sesta edizione...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-08-2021 11:24 - Eventi
[]

Chef Maurizio Urso alla 25esima edizione della Festa Artusiana

Il Cooking show il 7 luglio a Forlimpopoli in onore di Artusi

In allegato le due ricette

SIRACUSA - Maurizio Urso, vice presidente Euro-Toques Italia e presidente Sicilia dell’Accademia Nazionale Italcuochi, parteciperà insieme ad altri grandi chef, alla 25esima edizione della Festa Artusiana, la prima grande festa dell’estate che vede l’intera città di Forlimpopoli trasformarsi in nel gigantesco manuale artusiano tra decine di risto...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
31-07-2021 11:57 - Cultura & Arte
[]
Sergio Vespertino

è il pianista sull'Oceano di Baricco

Fa tappa a Modica nel circuito “Teatri di Pietra Sicilia” il tour dell'artista palermitano che porta in scena nei più bei teatri all'aperto dell'Isola

“Novecento”, il monologo teatrale culto di Alessandro Baricco

Domenica 1 agosto ore 21

Teatri di Pietra Sicilia – Chiesa e Chiostro Santa Maria del Gesù – Modica (Rg)

Biglietti: posto unico 13,20 euro
www.liveticket.it – Info whatsapp 3519072781

«Non sei fregato veramente finché hai da parte un...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-07-2021 12:20 - Cultura & Arte
[]
MEDEA DI SENECA HA APERTO IL FESTIVAL IBLEO DELLA TRAGEDIA GRECA “3DRAMMI3”. UNA DONNA, UNA SOCIETÀ, PAURE E SPERANZE: TANTA EMOZIONE IERI SERA PER IL PUBBLICO DI RAGUSA IBLA. OGGI ANCORA APPUNTAMENTI, MENTRE DOMANI GRANDE CHIUSURA CON PIPPO PATTAVINA E MARZO ZURZOLO QUARTET.

RAGUSA – Una suggestiva Medea apre il sipario sulla sesta edizione del Festival ibleo della tragedia greca “3drammi”. Ragusa Ibla si accomoda sui suoi salotti per assistere alla celebrazione della cultura classica in terr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-07-2021 11:45 - Cultura & Arte
[]
CIMINIERE IN JAZZ (Catania) / FESTIVAL STUPOR MUNDI (Enna)

Debutta in Sicilia “Inquieta y Andariega”
opera musicale di Roberto Martinelli
metafora dell'operato di Santa Teresa d'Avila

La prima prima nazionale a Modica e poi replica a Catania ed Enna il concerto spettacolo firmato dal musicista e compositore toscano che lo ha concepito come un grande caleidoscopio musicale dalla struttura quasi operistica, e alla realizzazione del quale hanno collaborato

la suora di clausura Chiara Zacchi e la po...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-07-2021 12:10 - Angolo dell´Arte
[]

Sicilia – Pozzallo, 6 agosto – 20 settembre 2021
SACCA gallery presenta “Dal segno alla realtà. Storie e relazioni fra arte e design”

Venerdì 6 agosto alle ore 19, negli spazi della Galleria SACCA a Pozzallo, verrà inaugurato un nuovo progetto espositivo intitolato “Dal segno alla realtà. Storie e relazioni fra arte e design”. La mostra, curata da Giovanni Scucces, proporrà una contaminazione fra arte contemporanea e design, con opere di artisti e designer quali Alessio Barchitta, Desideria B...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-07-2021 11:34 - Cultura & Arte
[]
GRANDI PRESENZE ALLA FESTA DEGLI ARTISTI A ISPICA

ECCO TUTTI I BIG CHE SARANNO PRESENTI IL 28 E IL 29 AGOSTO

Un nutrito parterre di artisti. Che coinvolgeranno i concorrenti in gara per sperimentare assieme le proprie voci. Per un talent che sarà molto più di un talent. Ma che diventerà una grande kermesse per celebrare la musica. E’ il senso della festa degli artisti in programma sabato 28 e domenica 29 agosto in piazza dell’Unità d’Italia a Ispica che gli organizzatori hanno deciso di dedica...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio