05 Maggio 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

MODICA - GIORNATA INTERNAZIONALE DEL SERVIZIO SOCIALE

Saladino, Giurdanella, Floridia, sammito e Poidomani
Il tema delle risorse e della formazione al centro della Giornata Internazionale del Servizio Sociale. La dignità della persona strumento di una società più giusta

Un’ampia riflessione riguardante gli aspetti normativi, operativi e formativi che interessano il servizio sociale e soprattutto per riaffermare il ruolo degli assistenti sociali è stata al centro della Giornata Mondiale del Servizio Sociale che ha affrontato il tema: "Le società prosperano quando la dignità ed i diritti di tutte le persone sono rispettati. Assistenti Sociali per la coesione sociale.
L’appuntamento che si è tenuto ieri nell’auditorium della Scuola per Assistenti Sociali “F. Stagno D’Alcontres”, è stato promosso dall’assessorato ai servizi sociali dell’ente, dall’ordine professionale degli assistenti sociali della Regione Sicilia, dal Sunas (sindacato unitario nazionale assistenti sociali) e dalla scuola di assistenti sociali “F.Stagno D’Alcontres” che gestisce il corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale.
I temi in discussione hanno fatto riferimento al ruolo dell’assistente sociale oggi nel contesto di un quadro sociale in evoluzione che è fatto di crisi di valori, di insufficienti economie e quindi di minori investimenti nel settore e ciò determina non poche difficoltà nel sostenere le persone ad affrontare e superare le situazioni di difficoltà e di disagio, nel contribuire alla promozione di politiche sociali ed interventi tesi a garantire il rispetto dei diritti e della dignità di ogni persona creando le condizioni per la crescita umana, sociale ed economica delle comunità.
L’evento si è sviluppato attorno ad una tavola rotonda preceduta da un intervento di presentazione della giornata internazionale del Servizio Sociale di Salvatore Poidomani, Vice presidente dell’Ordine professionale Assistenti Sociali della Regione Sicilia, il quale ha tratteggiato la figura dell’assistente nel contesto della società di oggi affrontando la questione normativa e sociale degli operatori rispetto a sviluppi e a riconoscimenti giuridici che sono ancora in itinere.
Alla tavola rotonda hanno preso parte l’assessore ai servizi sociali Rita Floridia, il segretario regionale del Sunas, Luca Giurdanella e il direttore della scuola per assistenti sociali “D’Alcontres” di Modica.
L’Assessore Floridia ha puntato le sue attenzioni sulle iniziative che l’amministrazione comunale ha assunto nel corso di due anni e mezzo di legislatura, nonostante un quadro economico in piena regressione in termini di trasferimenti di risorse di Stato e Regione.
Si è cercato di supplire attraverso l’attivazione di servizi fondati sul volontariato in tema di violenza sulle donne, con i protocolli d’intesa con l’Anffas e l’I.A.C.P., con la pratica dell’accreditamento che consente all’utente di scegliere l’operatore che deve garantire il servizio.
Sui temi prettamente rivendicativi si è soffermato Luca Giurdanella che ha precisato il disagio della categoria – in Italia ci sono oggi 30mila assistenti sociali- con contratti non rinnovati e quindi diritti non riconosciuti e nonostante tutto gli operatori continuano ad agire per migliorare la qualità della vita delle persone o dei gruppi che evidenziano un disagio sociale.
Ma uno dei nodi centrali della discussione li ha posti, Gian Piero Saladino, che ha evidenziato come la questione non è la mancanza di risorse ma quello della loro distribuzione per la quale la politica non intende operare un’ inversione di tendenza.
Ha posto centrale il tema della formazione per le assistenti sociali che devono “leggere” e adeguandosi al mutamento delle dinamiche sociali cui è sottoposta la società: quindi una formazione continua a qualsiasi età. Il sistema è fortemente condizionato dalla dimensione mondiale legata alla diminuzione delle nascite, alla desertificazione che si registra in varie parti del pianeta.
Nonostante tutto in questo ragionamento manca il protagonismo della politica, dell’economia e della finanza ragion per cui il contraccolpo è il tentativo dominante di far scomparire la formazione sociale garantita dalla Carta Costituzionale. Alla tavola rotonda sono succeduti quindi alcuni interventi programmati: Santina Amato, Presidente IPSO FACTO, Giovanni Provvidenza, Presidente Anfass Modica, Salvo Garofalo, Caritas Diocesana Noto Matilde Sessa, esperta Cooperazione Sociale, Giuliana Volpe Coop. Azione Sociale- Centro Babel. Ha concluso i lavori Guglielmo Puzzo, Segretario Ordine Professionale Assistenti Sociali Regione Sicilia.
“Valuto la giornata internazionale del Servizio Sociale , commenta l’assessore Rita Floridia, un’occasione importante per affrontare il tema nel contesto di una crisi del welfare legata fortemente ad un’affievolirsi costante delle risorse economiche.
In un momento come questo di grandi mutamenti del Welfare, è necessario che i servizi sociali sappiano dare contributi innovativi e alternativi , bisogna essere sempre più industriosi e fantasiosi .
Alla base di una politica seria e attenta alla dignità e ai diritti delle persone c´ è sicuramente una capacità di realizzare processi virtuosi e buone prassi. Avere la capacità di fare proposte e attuare strategie di settore in questo contesto è dimostrazione di forte volontà e di attenzione verso i temi sociali. Per il prossimo anno proporrò un’apertura al pubblico, una sorta di open day, sulle attività dei servizi sociali e degli operatori per cercare di mediare esigenze, necessità  con la sostenibilità dei servizi resi”.


L’Ufficio Stampa
Notizie Flash
RAGUSA - FIRRINCIELI ( M5S ) E LA VARIANTE DEL PARCO AGRICOLO URBANO
RAGUSA - BASE RIFORMISTA ( PD ) SUI MARITTIMI
DONNALUCATA - CAMPO E MORANA ( M5S ) SULLA VICENDA DEL SABIR
" PORTE APERTE " NEGLI HUB DI RAGUSA, MODICA E VITTORIA
RAGUSA - ANCHE FdI DENUNCIA VANDALISMI IN VIA RAMELLI
RAGUSA - OPERATIVO IL COMITATO DEL " CARAT "
MODICA - INTERROGAZIONE DI IVANA CASTELLO SULL'IGM
MODICA - NUOVO AUTOBUS PER IL QUARTIERE DENTE
MARINA DI RAGUSA - BANDIERA BLU ALLE SPIAGGE DELLA FRAZIONE BALNEARE
VITTORIA - 2 ARRESTI PER OMICIDIO
05-05-2021 13:28 - Attualità
[]
L’ASSOCIAZIONE “PUNTA BRACCETTO NEL CUORE” RILANCIA LA PROPRIA ATTIVITA’

Fare ripartire Punta Braccetto. E’ l’obiettivo che si è posto un gruppo di amici e residenti nella frazione durante il periodo estivo che, riunitisi domenica scorsa al bar “La Sirena”, hanno deciso di ridare slancio all’associazione Punta Braccetto nel cuore. L'associazione è nata nel 1982. L’attuale gruppo, appassionati della costa balneare in cui villeggiano durante la stagione estiva, vuole portare avanti un progetto c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 16:08 - Politica
[]

GLI ONESTI COMPITINI DEL SINDACO DI RAGUSA E LA POCHEZZA DI UN’AMMINISTRAZIONE CHE NON RIESCE A VIVERE NEPPURE SULLE RENDITE DEL PASSATO, LA DURA CRITICA DEI CAPIGRUPPO M5S FIRRINCIELI E PD CHIAVOLA

Ancora una nota congiunta dei gruppi consiliari del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico per esprimere delle valutazioni sul lavoro della Giunta Cassì.

Lo spunto è dato da un post del sindaco che fa un riassunto delle iniziative e dei traguardi raggiunti nel secondo bimestre del 2021, un re...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 12:14 - Politica
[]
Il dott. Raffaele Schembari nuovo segretario cittadino di Ragusa del Movimento Territorio

Assemblea cittadina, a Ragusa, del Movimento Territorio, con una folta presenza di esponenti provinciali.
Un incontro voluto dal segretario cittadino, Michele Tasca che ha voluto questa prima riunione, in videoconferenza, pur con le limitazioni dettate dalla emergenza pandemica, per iniziare un ciclo di contatti, all’interno del Movimento, in concomitanza con i 10 anni di attività.
Hanno partecipato all’inc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 16:29 - Economia
[]
“BASTA, NON SE NE PUO’ PIU’. DATECI UNA DATA CERTA SULLE RIAPERTURE”

DA GIOVEDI’ IL PRESIDENTE CONFCOMMERCIO SICILIA GIANLUCA MANENTI, I PRESIDENTI PROVINCIALI DI CATANIA E TRAPANI, PIERO AGEN E PINO PACE, E IL PRESIDENTE FIPE SICILIA, DARIO PISTORIO, ATTUERANNO LO SCIOPERO DELLA FAME ANCHE DOPO LE SCENE VISTE IN QUESTE ORE A MILANO E IN ALTRE PARTI D’ITALIA

Palermo – 3 maggio 2021. “Non ne possiamo più. Oltre ai danni, pure la beffa. Bisogna dare un segnale. E forte. E l’unico modo per farlo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 16:17 - Politica
[]
Una mozione per aderire alla Petizione “Non spegniamo le luci sulla strage in Congo!”
M5S, M2038 e PD promotori per coinvolgere Consiglio e Giunta a sostegno dell’iniziativa

MODICA – Lo scorso 22 febbraio 2021, tutti abbiamo conosciuto i tragici fatti verificatisi in un’imboscata vicino alla città di Goma, nella regione del Nord Kivu, in Congo, dove sono stati uccisi Luca Attanasio, ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista Must...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 12:55 - Politica
[]


La spiaggia trasportata in strada lungo la Riviera Gela a Scoglitti e il segretario del Pd, Giuseppe Nicastro, decide di piantare l’ombrellone e di prendere il sole per sensibilizzare la Commissione straordinaria di Vittoria a rimuoverne i cumuli al più presto

Le spiagge siciliane saranno aperte a partire dal 16 maggio, così come comunicato dalla Regione. A Scoglitti, però, lungo la Riviera Gela, caso forse più unico che raro, è già possibile piantare l’ombrellone sulla sabbia. Dove? “Ma in st...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 11:10 - Cronaca Locale
[]


CasaPound: "Atto vandalico e sfregio alla memoria di Sergio Ramelli nell'omonima via di Ragusa, pochi giorni dopo la sua commemorazione

Ragusa, 3 maggio - A pochi giorni dal 29 aprile, giorno in cui si ricorda la morte del giovane studente milanese Sergio Ramelli, ed in cui si è svolta la commemorazione proprio nella via che porta il suo nome, CasaPound denuncia un grave atto vandalico accompagnato dall'altrettanto pesante insulto alla memoria di Ramelli.

Militanti della tartaruga frecciata c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-05-2021 10:48 - Economia
[]


SCIMONELLO: APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE DI SCICLI IL REGOLAMENTO DEL CANONE UNICO PATRIMONIALE

"A partire dal 1° gennaio 2021 la Tassa di Occupazione di spazi e aree pubbliche e l'Imposta comunale sulla pubblicità, in ottemperanza alla legge di Bilancio 2020, che riunisce in una sola forma di prelievo le entrate comunali, sono state sostituite dal Canone Unico patrimoniale". Con queste l'assessore alle Finanze e Tributi, Guglielmo Scimonello, ha commentato l'approvazione da parte del Cons...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-05-2021 12:08 - Attualità
[]
AL VIA I QUATTRO PROGETTI DEL SERVIZIO CIVILE DELL’ AZIENDA SANITARIA DI RAGUSA

“56 operatori volontari - per una durata di 12 mesi -

saranno impegnati per 20/25 ore settimanali su 5 giorni.”

Avviato l’iter per la progettazione del prossimo anno che vedrà aumentare a 60 le unità previste

Ragusa, 30 aprile 2021 - Presentati stamattina nella sala conferenza del “Giovanni Paolo II” di Ragusa i quattro progetti del Servizio Civile Universale dell’ASP Ragusa. È intervenuto il direttore amminist...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-04-2021 12:21 - Istruzione e Formazione
[]
La scuola primaria Pirandello di Comiso ha vinto “l’Erasmus logo competition” essendo stata scelta tra Spagna, Polonia, Croazia, Grecia e Italia. Soddisfazione e plauso del sindaco, Maria Rita Schembari.
“ Lunedì 26 Aprile si è concluso un importante step del progetto Erasmus Plus: il contest per la scelta del logo di progetto – spiega la DS prof.ssa Giovanna Campo - . In una prima fase, in ogni scuola dei cinque Paesi coinvolti, gli alunni hanno ideato il proprio logo ispirandosi alla temat...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
10

Visitatore Numero
1617653

totale visite
5762717

[]
04-05-2021 16:41 - Cultura & Arte
[]
“…E quindi uscimmo a riveder le stelle” è lo slogan della 42esima edizione dell’Infiorata di Noto che vedrà come protagonista assoluto il sommo poeta Dante Alighieri, celebrato attraverso i bozzetti floreali dell’incantevole via Nicolaci. In occasione della manifestazione, il Museo Civico di Noto vuole rendere omaggio al sommo poeta attraverso un evento culturale in streaming dal titolo “Dante, Ibn Hamdis e i poeti persiani”, che avrà luogo il 12 maggio 2021, alle ore 18:00, sulla pagina Face...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-05-2021 12:12 - Cultura & Arte
[]
Il mio commento sulla vicenda “sollevata” giustamente da Fedez

Ieri sera abbiamo assistito al giustissimo sfogo di Fedez sulla libertà di parola.
Nel 2021 in uno Stato democratico è inammissibile che un direttore di rete di una televisione di Stato, preciso una televisione di Stato, tenti di impedire ad un suo concittadino di esprimere le proprie idee.
Anch'io non ho condiviso l'ultima parte del discorso di Fedez, ma chi è come me deve avere lo stesso diritto che io ad esprimere la propria opini...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-04-2021 11:25 - Attualità
[]
In ricordo di Saidou , Modou, e Lamin

Come abbiamo potuto leggere dalla stampa, nella strada tra Comiso e Santa Croce Camerina martedì scorso è avvenuto un gravissimo incidente stradale ove sono morte quattro persone.
I tre deceduti erano miei coetanei arrivati dal Senegal ( due ) e uno dal Gambia tramite quei terribili barconi: il quarto, di 41 anni, veniva dalla Guinea.
Voglio esporvi una mia riflessione in merito:
la gioventù odierna europea ha tutto, a 24 anni ci godiamo la gioventù, scherzia...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio