19 Agosto 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

MODICA - IVANA CASTELLO ( CONSIGLIERE PD ) PROTESTA CONTRO LA COPERTURA DI SUOI MANIFESTI

Ivana Castello Al Sindaco
Consigliere comunale del PD p.c. Al Presidente del Consiglio


Oggetto: Affissioni e democrazia. Interrogazione urgente

La democrazia del sindaco Abbate
Come ben sa, martedì 9 febbraio 2016, lei si è resa responsabile di una decisione antidemocratica assolutamente illegittima. La sottoscritta aveva presentato istanza il 29 gennaio alla «Commissione» competente, al fine di affiggere una cinquantina di manifesti. La domanda, non si capisce perché, non è stata protocollata. Ho pagato la somma di 75 euro che, per affiggere 50 manifesti formato 50 x 70 centimetri, mi è parsa eccessiva rispetto al servizio e rispetto anche ai più elementari criteri di esercizio della democrazia. I manifesti, muniti della data di scadenza (18 febbraio 2016), sono stati affissi la mattina del 9 febbraio, intorno alle 9, da un dipendente della Multiservizi. Un´ora dopo è arrivato l´ordine che i manifesti affissi lungo il corso Umberto fossero immediatamente coperti. Mi trovavo al corso e mi sono limitata, aiutata spontaneamente da alcuni incuriositi cittadini, a filmare e a fotografare le operazioni di copertura. Si dice che l´ordine sia venuto direttamente da lei. Una ragione di tanta solerzia deve pur esserci, mi sono chiesta, considerato che l´attacchino è persona civilissima che conosce il suo mestiere e distingue le strutture di fissaggio dei manifesti in base alla loro destinazione. Non è di tutti i giorni, insomma, che egli, dopo aver incollato i manifesti, riceva l´ordine di coprirli, vedendosi, così, smentito nel lavoro che ha sempre e secondo regolamento compiuto.
Per altro osservo che negli stessi supporti erano stati affissi, ed è documentato con foto e film, altro tipo di manifesti, da quello per incoraggiare a votare due noti giovani cantanti a Sanremo a quello che annunciava un convegno sulla scherma. E nessuno di essi è stato coperto.
Le domande a cui lei deve rispondere, a questo punto, sono due:
1. quali sono le ragioni per cui ha fatto coprire il manifesto? Non mi venga a dire che il supporto è destinato a manifesti istituzionali, poiché sarei costretta a ricordarle l´articolo 25 del Regolamento comunale delle affissioni, distingue i manifesti in tre tipi:
- quelli per finalità istituzionali;
- quelli per comunicazioni funerarie;
- e quelli per finalità commerciali.
Il mio non era commerciale né funerario, per ciò va ritenuto istituzionale. E non può essere altrimenti se si considera che il manifesto tratta di finanza pubblica in un Comune quasi al dissesto e, sopratutto, che è proposto da un consigliere comunale nell´esercizio delle sue funzioni.
Il consigliere, caro sindaco, quando compie una comunicazione al Consiglio o pone un´interrogazione al capo dell´amministrazione, rappresenta un´istituzione che si rivolge ad un´altra istituzione e svolge il compito, anch´esso istituzionale, per cui è stato eletto. Quando, tuttavia, informa il popolo, non si rivolge ad un´istituzione, bensì al padrone delle istituzioni. E in questo senso è obbligo di chiunque amministri dargli tutto lo spazio possibile, farlo accomodare e, magari, se lo sa fare, contestare il contenuto delle sue affermazioni. Nessuno, in regime democratico, può impedire l´adempimento di compiti istituzionali. Chiunque impedisce che un consigliere dialoghi col popolo che l´ha eletto, è anti-democratico o ha qualcosa da nascondere. Diversamente sarebbe felicissimo di rispondere e controbattere. La democrazia, è un concetto ideale a cui l´umanità non può rinunciare e non perché costituisca il miglior metodo di governo, bensì perché rappresenta un baluardo logico contro ogni degenerazione dell´organizzazione sociale e del suo governo;
2. non si è sempre detto che il politico ha compiti di indirizzo e la struttura impiegatizia compiti gestionali? La copertura dei manifesti, dunque, è compito di gestione o di indirizzo? Si insegna che appartiene alla gestione. Spettava, per tanto, alla posizione organizzativa competente. Che c´entra, dunque, il sindaco? O la divisione delle funzioni va reclamata solo se conviene? Si rende conto che il suo comando costituisce un´ingerenza nei compiti gestionali senza, per altro, che ne fosse informato il dirigente competente? Le segnalo che le innumerevoli autorizzazioni da lei assentite per affiggere manifesti gratuitamente e che nulla hanno da spartire col Comune che amministra, nelle postazioni vietate solo alla Castello, rappresenta un abuso di potere, costituisce danno erariale ed è un modo improprio di produrre consensi.
Un avvertimento, infine. Non pensi, in futuro, di ripetere l´odierna esperienza per impedire ulteriormente l´opposizione. Tutto lei potrà fare, tranne che questo. L´opposizione le dà la possibilità di ampliare le aree del dibattito, anche mediante l´uso dei manifesti: il dibattito è democrazia e la democrazia deve costituire l´anima di ogni azione di governo. Almeno secondo la Costituzione. Diversamente la strada è sbarrata. E non gliela sbarro io o la politica paesana, ma la legge.
Ivana Castello Consigliere comunale del PD




Notizie Flash
RAGUSA - " RAGUSA AL CENTRO " E L'APERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO
NOTO - CANTINA MARILINA CONTRO I MEGA FOTOVOLTAICI
RAGUSA - PER LA CGIL INACCETTABILE IL CONTRATTO AIAS
MODICA - CONTROLLO CICLOMOTORI E INQUINAMENTO ACUSTICO
RAGUSA - IL SINDACO SUL MANCATO RICONOSCIMENTO DI " SPIGHE VERDI 2022 "
RAGUSA - CONTROLLI INTERFORZE IN CENTRO STORICO
ISPICA - VERTENZA DEL PERSONALE COMUNALE: COMUNICATO DELLA CGIL.
18-08-2022 17:23 - Istruzione e Formazione
[]
Sinalp Sicilia – La distruzione della scuola - Riforme utili solo per creare masse di analfabeti facilmente gestibili dal potere.

Continua la distruzione della Scuola Italiana.

Andrea Monteleone, Segretario Regionale Sinalp, evidenzia che anche quest'anno l'anno scolastico inizierà con gli ormai atavici problemi di sempre, precariato, cattedre vuote, ragazzi che sempre di più decidono di non completare il ciclo scolastico e programmi didattici sempre più fantasiosi innestati nel nostro ordina...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 12:24 - Politica
[]
Ragusa, 18 agosto 2022

Verso le elezioni regionali: Italia Viva candida all’Ars il giornalista vittoriese Giuseppe Bascietto

Giuseppe Bascietto, giornalista, vittoriese, è candidato nella Lista “Italia Viva – Azione - Armao” nel collegio della provincia di Ragusa.

Bascietto, che cura l’ufficio stampa della Cisl per le province di Roma e Rieti, è autore di diversi libri: Stidda, la quinta mafia (2005), Pio La Torre, l’uomo che incastrò la mafia (2018), Stidda, l’altra mafia, raccontata dal capocl...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:33 - Eventi
[]
Vittoria, 17 agosto 2022

TI AMO Summer Fest: a Scoglitti l’iniziativa di Panta Rhei per la promozione del settore della pesca

Un gruppo di giovani promuovono una manifestazione che mette insieme l’attività dei pescatori, la musica, la proposta culturale, l’enogastronomia legata al pesce.

TI AMO Summer Fest. Una festa di mezza estate dedicata al mare ed al mondo dei pescatori. Scoglitti ospiterà, il prossimo 22 agosto, una manifestazione rivolta al settore della pesca, attività primaria della fra...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:01 - Cronaca Locale
[]
Atto vandalico al cimitero di Marina di Ragusa

Imbrattata la statua dell’angelo posta all’ingresso

L'assessore ai servizi cimiteriali Giovanni Iacono, interviene sull'atto di vandalismo al cimitero di Marina di Ragusa:

"Stamani abbiamo, prontamente, ripristinato le condizioni originarie della statua dell'angelo all’ingresso del cimitero di Marina di Ragusa che era stata imbrattata da qualche balordo. Ringrazio gli addetti del servizio cimiteriali per l'intervento puntuale e professionale. Purt...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
16-08-2022 16:36 - Economia
[]
Finanziati dalla Regione Siciliana la realizzazione della Chiesa Maria Regina di contrada Cisternazzi a Ragusa e il restauro dell'organo a canne Serassi-Tamburini della Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa.

È giunto a conclusione l'iter di finanziamento per la realizzazione della Chiesa Maria Regina in contrada Cisternazzi a Ragusa per un ammontare di € 4.297.052,19, mettendo così un punto fermo ad una delle più considerevoli incompiute del territorio ibleo, al quale si somma il finanzia...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-08-2022 18:11 - Attualità
[]
Estate 2022: Tutti schiavi del telefono in vacanza? Ecco come liberarsene…

Liberarsi dalla schiavitù del telefonino, almeno in vacanza e con piccole regole quotidiane, si può. Anzi, può essere lo stimolo per riscoprire i vantaggi di un minor attaccamento alla tecnologia e riportare qualche sana abitudine anche al rientro dalle ferie. A suggerire alcuni consigli utili sono molti psichiatri, che invitano a non sottovalutare le spie di una dipendenza che facilmente può trasformarsi in "patologia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 17:55 - Angolo dell´Arte
[]
ALTO RICONOSCIMENTO ARTISTICO PER GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO PREMIATI DALL’ACCADEMIA DELLE PREFI

L’accademia delle Prefi ha consegnato ieri 16 agosto 2022 gli Attestati di eccellenza in occasione dell’esposizione d’arte “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia” alle artiste Nunziella La Cognata e Silvana Federico presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna ari...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 17:57 - Politica
[]
La maggioranza di destra approva a Comiso il suo quarto bilancio. Uno strumento che al solito, tra entrate “ottimistiche” e spese “sottodimensionate”, evidenzia assenza di programmazione, conti fuori controllo e un’allegra corsa verso la paralisi finanziaria.COMISO -

In anticipo sul cronico ritardo nell’approvazione degli strumenti finanziari, la maggioranza di destra ha approvato giovedì sera il suo quarto bilancio di previsione, incurante di un parere negativo dei revisori dei conti che in ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
7

Visitatore Numero
1984493

totale visite
7725973

18-08-2022 17:55 - Angolo dell´Arte
[]
ALTO RICONOSCIMENTO ARTISTICO PER GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO PREMIATI DALL’ACCADEMIA DELLE PREFI

L’accademia delle Prefi ha consegnato ieri 16 agosto 2022 gli Attestati di eccellenza in occasione dell’esposizione d’arte “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia” alle artiste Nunziella La Cognata e Silvana Federico presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna ari...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 12:35 - Eventi
[]
TRE STORICI COLLABORATORI E TURNISTI DEI PINK FLOYD IN CONCERTO A MARINA DI MODICA DOMANI 19 AGOSTO INSIEME ALLA TRIBUTE BAND “PINK’S ONE”. DOPO GLI STRAORDINARI SUCCESSI DEL 2018 E 2019, TORNA IL LEGGENDARIO ROCK DELLA BAND LONDINESE, QUESTA VOLTA CON TRE OSPITI D'ECCEZIONE: IL SASSOFONISTA SCOTT PAGE, IL BATTERISTA GARY WALLIS E LA CORISTA MACHAN TAYLOR.

MODICA (RG) – I grandi successi dei Pink Floyd riproposti dalla tribute band siciliana “Pink’s One” ritorneranno protagonisti all’Auditoriu...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:44 - Angolo dell´Arte
[]
SUCCESSO DI PUBBLICO CONFERMATO PER LA SECONDA COLLETTIVA INTERNAZIONALE “GLI ARTISTI INCONTRANO LA STORIA E LA MAGIA NEL CASTELLO DI CEFALA’ DIANA”

GUCCIONE: “QUESTA TERRA HA TANTA BELLEZZA DIFFUSA, SPETTA A NOI VALORIZZARLA”

Cefalà Diana si conferma la piccola capitale dell’arte dell’entroterra palermitano con la partecipazione di oltre 60 artisti provenienti da ogni angolo del pianeta che hanno voluto esporre le loro opere nella suggestiva cornice dell’antico maniero arabo-normanno. Il picco...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
15-08-2022 11:37 - Eventi
[]
L’ACCADEMIA DELLE PREFI PREMIA GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO MARTEDI 16 AGOSTO

Ragusa – Esposizione temporanea d’arte presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia”.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna arida dell’estate si mescola con il sudore atavico dei propri abitanti, dove le colline pietrose si adagiano sulle sabbiose spiagge della costa mediterranea. Nunz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 16:49 - Cultura & Arte
[]
L'inglese è sicuramente una delle lingue più parlate al mondo: oltre trecento milioni di persone la parlano come lingua madre e ancor di più la parlano, più o meno bene, come seconda lingua.
L'italinglish, invece, è uno strano idioma, imparato da noi italiani fra i banchi di scuola, liberamente e vagamente ispirato all'inglese, ma fortemente contaminato dalle strutture fonetiche della nostra lingua madre.
Muovendomi fra paradossi ed equivoci linguistici, senza mai prendermi troppo sul serio, ho...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
27-07-2022 15:59 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
Sabbinìrica: una parola siciliana che ti faceva sentire odore di casa

Oggi riscopriamo un Saluto Antico...

Il Saluto Antico è "Sabbenerica a Vossia"; un saluto utilizzato sino agli anni '50-'60 dai Nostri Antenati Siciliani (Nonni, Bisnonni ecc.…). Questo Saluto si usava in tutti i momenti della giornata, specialmente la mattina o quando ci si incontrava per strada; esso esprimeva una forma di Benedizione.

A questo Saluto si rispondeva solitamente con: “Santu e Riccu !” (traduzione: “Che tu sia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie