17 Maggio 2021
Categorie

MODICA - NEI GIORNI 27,28 E 29 MARZO QUINTA EDIZIONE DEL " CERTAMEN MUTYCENSE ": E´ UNA DELLE 55 COMPETIZIONI ACCREDITATE DAL MIUR.

i proff. Vincenza Sigona e Michele Blandino
A FINE MARZO GARA NAZIONALE, A MODICA, DEL CERTAMEN MUTYCENSE
ORGANIZZATO DALL´ISTITUTO "GALILEI - CAMPAILLA" DI MODICA

Gli Indirizzi classico e scientifico dell´Istituto di Istruzione Superiore "Galilei - Campailla" di Modica hanno organizzato, anche per l´anno scolastico 2014-15, con l´alto patrocinio della Regione Sicilia, dell´ex Provincia Regionale di Ragusa, del Comune di Modica e in collaborazione con il Consorzio Turistico, e con il contributo della Banca Agricola Popolare di Ragusa, la quinta edizione del "Certamen Mutycense" rivolto a studenti del biennio e del triennio di tutti i licei del territorio nazionale.
Nei giorni 27, 28 e 29 marzo Modica, pertanto, vedrà la presenza di un centinaio di persone, tra alunni e docenti accompagnatori provenienti da diverse scuole superiori della Sicilia (Ragusa, Vittoria, Catania e dintorni, Gela, Canicattì e Palermo) e di altre regioni d´Italia (Molise e Sardegna). La gara, nata nel 2011 da un´idea dei docenti del Campailla, proff. Michele Blandino e Vincenza Sigona, (nella foto) e sostenuta dall´allora reggente Girolamo Piparo, continua la sua ascesa nel vasto panorama di competizioni, riguardanti la civiltà greco-latina, che si svolgono annualmente in Italia. Sono in tutto 55 le competizioni accreditate dal MIUR e il Certamen Mutycense vi rientra a pieno titolo, per cui i vincitori accedono di diritto alle Olimpiadi delle Lingue Classiche, quest´anno a Roma tra il 12 e il 15 maggio.
"Lo scopo principale della gara, afferma Michele Blandino, docente di latino e greco e Direttore del Certamen , è di promuovere le lingue classiche come patrimonio culturale imprescindibile nella formazione scolastica e di premiare i giovani cultori del latino e del greco. A ciò si aggiunge la possibilità che viene data agli alunni e ai docenti che vengono da fuori di conoscere Modica e i suoi dintorni. Il Certamen Mutycense si caratterizza e si distingue dalle altre gare principalmente per due motivi: innanzitutto, per il nume tutelare che ispira la scelta dei brani ovvero Tommaso Campailla; in secondo luogo, per l´ospitalità offerta ai partecipanti, che vengono attirati anche e soprattutto dalla possibilità di conoscere il nostro distretto".
La gara del Certamen, cui hanno aderito 82 studenti, sarà articolata, come previsto dal bando, in tre sezioni: la prima riservata agli studenti del secondo e del terzo anno, la seconda e la terza agli studenti del quarto e del quinto anno. Per la prima sezione la prova consisterà nella traduzione in lingua italiana di un brano in prosa tratto da opere di autori del periodo classico e imperiale della letteratura latina, con relativo commento sul contenuto del brano corredato da considerazioni a carattere retorico e linguistico. Gli autori e le opere di riferimento saranno il "De astronomia" di Igino e il "De architectura" di Vitruvio. La stessa caratteristica avrà anche la prova della seconda sezione, mentre per la terza sezione la prova consisterà nello svolgimento di un saggio breve sulla civiltà classica secondo la tipologia effettuata in occasione delle Olimpiadi Nazionali.
Gli studenti concorrenti avranno come autori e opere di riferimento il "De re publica" di Cicerone, il "De rerum natura" di Lucrezio , "l´ Astronomica" di Manilio e la "Metamorfosi" di Ovidio (solo per la terza sezione); e ancora la "Naturalis historia" di Plinio il Vecchio e le "Naturales quaestiones" di Seneca.
Sulla base del poema filosofico di Tommaso Campailla, cui l´Indirizzo classico è intitolato, è stato individuato per tutte le sezioni un unico tema, "La scienza degli Astri" (canto II dell´Adamo: Il Cielo); i brani saranno distinti e selezionati in base al livello dei partecipanti in ciascuna delle tre sezioni.
Si dice ampiamente soddisfatto del progetto il Dirigente Scolastico dell´Istituto "Galilei - Campailla", prof. Sergio Carrubba: "La novità di quest´anno rappresenta senz´altro una sfida per noi organizzatori: rispetto agli altri anni, grazie anche al valido contributo del sindaco e dell´amministrazione Comunale di Modica, siamo riusciti a concentrare tutto in tre giorni, per cui Modica sarà protagonista di un grande evento culturale che si concluderà domenica 29 marzo, alle ore 10,00, al teatro Garibaldi con la premiazione dei vincitori alla presenza delle autorità".
Si tratta sicuramene di un evento culturale importante che apre il "Galilei -Campailla" e la città di Modica alle scuole del territorio nazionale e che va crescendo di anno in anno dando l´occasione anche di attirare nuovi partecipanti da zone sempre diverse nonché di offrire al turismo culturale della città di Modica la possibilità di espandersi.
La cerimonia di premiazione, che si terrà il 29 marzo al teatro Garibaldi, vedrà l´assegnazione agli studenti classificati dal primo al terzo posto delle tre sezioni, di premi in denaro, targhe, menzioni d´onore e attestati di merito.

D.P.




Notizie Flash
RAGUSA - CONSORZIO DI BONIFICA : LAVORATORI IN STATO DI AGITAZIONE.
PALERMO - APERTI I TERMINI PER " RESTO AL SUD "
RAGUSA - REDATTE LE NUOVE LINEE GUIDA CSEN PER LO SPORT SENZA COVID
RAGUSA - " TERRITORIO " CON L'ON. DIPASQUALE SULLA MOTORIZZAZIONE
RAGUSA - ARRESTATA UNA DONNA PER FURTI NEI SUPERMERCATI DI COMISO E VITTORIA
RAGUSA - ANCHE CHIAVOLA ( PD ) INTERVIENE SUI RIFIUTI
RAGUSA -TRANSITO VIETATO IN VIA PATERNO' AREZZO DAL 17 AL 21 MAGGIO
RAGUSA - " TERRITORIO " SULL'EMERGENZA RIFIUTI
RAGUSA - COMODATO GRATUITO DEL CITY
RAGUSA - POTENZIAMENTO VIABILITA' NELLE CAMPAGNE
16-05-2021 11:14 - Eventi
[]
Comiso, 16 maggio 2021

MARIA SS. ADDOLORATA A COMISO, UNA PIOGGIA DI PETALI DI ROSE
E IL TRADIZIONALE RITO DELLA SVELATA E’ TORNATO A RIPETERSI

Il momento più speciale. Intriso di suggestioni che affondano le radici in una tradizione antica. Così come antica è la devozione nei confronti di Maria Santissima Addolorata. E così un rito molto sentito dalla cittadinanza casmenea è tornato a ripetersi ieri sera in chiesa Madre. La svelata del pregevole simulacro settecentesco della Vergine si è tenuto...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 19:58 - Politica
[]


Anniversario Statuto Siciliano, on. Dipasquale (PD): “Musumeci s’è dimenticato di questo appuntamento. Frutto dell’alleanza con la Lega?”

“Sono circa le 15 del 15 maggio 2021 e mentre ricorre il 75° anniversario dello Statuto Siciliano, mi chiedo e vi chiedo come mai il presidente della Regione non sia ancora intervenuto per celebrare questo traguardo?
Musumeci, che non perde occasione per apparire anche in occasioni meno importanti, deve essersi dimenticato di questa data storica. Oppure dobbi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 19:26 - Economia
[]
Olidata, la storica azienda di Information Tecnology nomina un messinese nel
CDA
È la giornalista Katia La Rosa
Roma, 15 05 2021 La storica azienda Olidata, leader nazionale nel settore dell'Information
Technology, ha rinnovato il proprio CDA nominando sette consiglieri, tra cui la messinese
Katia La Rosa. L'Assemblea Ordinaria degli Azionisti di Olidata S.p.A, riunita, oggi, sotto
la Presidenza di Riccardo Tassi, ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione, che
resterà in carica per i prossimi ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 11:17 - Attualità
[]
Santa Croce Camerina avrà un ‘punto di vaccinazione'. Il Sindaco: “Ringrazio l'Asp di Ragusa per aver accolto la nostra richiesta.”

A breve anche il comune di Santa Croce sarà dotato di un punto di vaccinazione per tutta la cittadinanza. L'Asp di Ragusa ha accolto la richiesta inoltrata dall'Amministrazione Barone di avere, per tutto il territorio camarinense, un punto vaccinale Covid-19, presso la palestra comunale Santa Rosalia, dove già ha ospitato il personale per gli screening. Gli utenti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-05-2021 10:57 - Cronaca Locale
[]
Tre colpi in poche ore. All’interno di attività commerciali di Via Dandolo a Marina di Ragusa. Un’escalation di furti, nelle ore notturne, che mette a repentaglio la sicurezza degli operatori commerciali e dei residenti. Il presidente del movimento civico territorio di Marina, Angelo Laporta, ha raccolto il grido di allarme dei commercianti.

“L’ennesima ondata di furti pone in primo piano il tema mai sopito della sicurezza – denuncia Laporta - Non deve essere a carico esclusivo del singolo c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 18:43 - Economia
[]
NASCE MULTIFIDICOFISAN. MULTIFIDI INCORPORA IL CONSORZIO FIDI SANITARIO SICILIANO, RENDENDO ANCORA PIU’ SOLIDO IL PROPRIO PATRIMONIO.

Multifidi, ha incorporato Co.fi.san, il consorzio fidi sanitario Siciliano. Il processo si è completato venerdì 14 maggio con l’approvazione definitiva durante l’assemblea straordinaria dei soci, tenuta dinanzi al notaio Maria Schembari di Ragusa, del progetto di fusione con la conferma alla guida del C.d.A. uscente di Multifidi, nelle persone di Roberto Biscot...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 14:09 - Attualità
[]
Cerimonia di consegna della struttura che ospiterà i volontari dei Vigili del Fuoco, il Sindaco: “Grazie al Comandante del VV.F. e al personale ‘volontario’ per la sensibilità verso in nostro territorio.”

Si è svolta stamattina nel piazzale del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Santa Croce Camerina, in c.da Pezze, ka cerimonia di consegna delle chiavi della struttura che ospiterà i volontari del 115. Cerimonia cui hanno preso parte il Sindaco Giovanni Barone, l’Ing. Giovanni Distefano in r...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-05-2021 12:23 - OBITUARY
[]
Carmelo Dipasquale, giovane di 21 anni, si è spento per un improvviso aneurisma, dopo essere trasportato all'Ospedale " San Marco " di Catania. Il giovane era figlio di un ex consigliere comunale, Emanuele Dipasquale.
La famiglia, rispettando la volontà del figlio, ha autorizzato l'espianto degli organi, che sono stati trasferiti in diverse città italiane, per essere donati: il cuore a Udine, i polmoni a Torino, il fegato a Roma, i reni a Padova e il pancreas a Palermo.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
16

Visitatore Numero
1620057

totale visite
5796963

[]
16-05-2021 11:39 - Cultura & Arte
[]
Il 17 maggio apre i battenti al Centro Servizi Culturali la mostra di pittura e fotografia “Frammenti” di Karina Lukasik e Cristina Bufardeci

Aprirà i battenti lunedì 17 maggio, alle ore 17, presso la sede del Centro Servizi Culturali “Emanuele Schembari” di via A.Diaz 56, la mostra di pittura e fotografia “Frammenti” di Karina Lukasik e Cristina Bufardeci. L’evento espositivo sarà visitabile fino al 30 maggio tutti i giorni dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 16,30 alle 20,00.
L’organizzazione...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
13-05-2021 10:54 - Cultura & Arte
[]
“Luci di Venezia”, composizione dell'arpista modicano Fabio Rizza, viene eseguita per l'International Harp Festival di Edinburgo in Scozia.
L'Edinburgh International Harp Festival, uno dei più prestigiosi eventi del mondo legati all'Arpa, si è appena concluso. Quest'anno, all'interno delle varie scalette eseguite in concerto da molteplici arpisti di fama internazionale, è presente anche “Luci di Venezia”, una delle composizioni dell'arpista modicano Fabio Rizza che è stata eseguita dal Maestro...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-05-2021 12:44 - Cultura & Arte
[]

“A TUTTO VOLUME” APRE LA STAGIONE DEI FESTIVAL CULTURALI E RICONSEGNA LE PIAZZE AI LIBRI E AI LETTORI DAL 10 AL 13 GIUGNO A RAGUSA.
Tra le novità apertura in riva al mare e iniziative per celebrare Dante

RAGUSA – “A Tutto Volume – libri in festa a Ragusa” aprirà la stagione dei grandi eventi estivi e riconsegnerà le piazze ai libri, ai lettori e agli autori. Lo farà dal 10 al 13 giugno prossimi rilanciando il desiderio di stare insieme, la volontà di condivisione, di scambio, di incontro in que...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 19:52 - Angolo della Memoria
[]
Non ci sono stati eventi, in Italia e non solo, senza la partecipazione attiva di personaggi legati alla provincia iblea e/o al Sud-Est della nostra isola. Si tratta di una sorta di " appuntamento con la Storia " di cittadini del nostro territorio, che si sono trovati in un determinato posto in un determinato momento, quando le sorti del Paese hanno presso una piega particolarmente importante.
Presenteremo, in questo articolo, la figura di un personaggio di origine netina: nato a Noto il 9 ma...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio