22 Settembre 2020
Categorie

MODICA - PRESENTATA IN CONFERENZA LA MOSTRA " LO STUPORE E IL MISTERO DEL CREATO": 80 OPERE PER GLI 80 ANNI DI PIERO GUCCIONE

PIERO GUCCIONE. Lo stupore e il mistero del Creato
MODICA | 22 MAGGIO > 22 LUGLIO 2015 | ex Convento del Carmine | ingresso libero

ARTE: gli "ottanta" di Piero Guccione e l´omaggio di Modica al maestro dello stupore e della luce 80 opere, e alcuni inediti, ripercorrono i cicli del paesaggio, del mare, dei maestri del Rinascimento

Modica 13 maggio 2015 -  Ottanta opere di Piero Guccione saranno esposte a Modica (Rg) dal 22 maggio e fino al 22 luglio (ex Convento del Carmine, Piazza Matteotti) per "Piero Guccione. Lo stupore e il mistero del Creato", mostra organizzata dal Comune per celebrare gli ottanta anni del maestro compiuti il 5 maggio scorso. La cura è di Paolo Nifosì e Tonino Cannata.
A presentare l´iniziativa alla stampa sono oggi il Sindaco, Ignazio Abbate, l´assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo, i curatori insieme ai rappresentanti degli sponsor che ne hanno sostenuto l´organizzazione. Il catalogo (Salarchi Editore, Comiso) propone testi di Nifosì, Andrea Guastella e Marco Goldin. Orari visita: lunedì-giovedì 10-20; venerdì-domenica 10-22. Ingresso libero.

LA MOSTRA
In mostra a Modica 80 opere provenienti da collezioni pubbliche e private di tutta Italia, e fra queste alcune inedite, che documentano l´attività di Guccione dai primi anni Sessanta a oggi: testimonianza sintetica di un´ampia produzione la cui "varietà dei soggetti" è stata definita "eroica" dalla scrittrice statunitense Susan Sontag. Scrive Paolo Nifosì: "Molto spesso si è parlato delle relazioni tra l´infinito nella pittura di Guccione e l´infinito nella poesia di Leopardi. Anche se lui, in un´intervista, ha già chiarito che non c´è stato nelle sue intenzioni e nei suoi pensieri l´infinito leopardiano. A supporto di ciò vorrei ricordare che Leopardi immagina l´infinito dietro la siepe. Tutta l´esperienza di Piero, invece, se comincia dalle sue pulsioni interiori espresse nei Deterrent, se comincia con rinnovata poesia con il dipingere, al di qua della siepe, i muri sbrecciati, successivamente solleverà lo sguardo oltre quei muri, comincerà a guardare quanto lo circonda, guarderà "oltre la siepe", si porrà infine davanti al mare e sempre, guardando e non solo pensando gli interminati spazi, dipingerà il cielo e l´infinito. Se è possibile un legame e un rimando penso sia quello col Cantico delle creature di San Francesco. Per quanto laico ha cantato come San Francesco tutte le creature, la luce del giorno e della notte, la luna, le stelle, l´acqua, la terra".
Il sindaco Ignazio Abbate commenta: "E´ per noi un grande onore celebrare gli ottanta anni del maestro Guccione con una sua antologica di grande valore artistico e umano. E´ l´omaggio che la città di Modica dedica ad un suo cittadino illustre, atteso che il maestro da anni vive e opera nel nostro territorio, e che siamo certi sentirà tutto l´affetto e la simpatia di quanti apprezzano la sua arte, il suo essere persona ed artista. Il nostro riconoscimento a Piero Guccione è ampio e imperituro. Una sua grande opera, unitamente realizzata con alcuni esponenti della prestigiosa Scuola di Scicli, è stata donata alla Città in occasione della inaugurazione del Teatro Garibaldi e illumina di emozioni e di sensazioni il foyer della platea. Modica dedica questa mostra ad uno dei più grandi pittori contemporanei viventi in uno spazio culturale ritrovato della Città, nella certezza che questo evento passerà presto dalla cronaca alla storia".
Fra i cicli pittorici esposti nell´ex Convento del Carmine figurano: i Giardini, le Antenne, i Riflessi sulla Volkswagen, gli Aeroporti, il Mare, i Carrubi, la Malinconia delle pietre, il ciclo di pastelli su Norma, sulla Cavalleria rusticana e sul Tristano ed Isotta, la rilettura dei classici dal Rinascimento all´Ottocento (da Masaccio, a Michelangelo, a Caravaggio).


I CICLI pittorici
In mostra a Modica, tutte le fasi della produzione di Piero Guccione, a partire dalle opere dei primi anni Sessanta quando si comincia a far strada la propria autonomia stilistica. Guttuso osserverà che nella pittura di Piero si avverte " il bisogno di partire dalle cose". Da quel momento la sua sarà una pittura visiva e la scelta sarà la figurazione. Si possono ricordare a tal proposito i Giardini, le Antenne i Riflessi sulla Volkswagen. Alla fine degli anni Sessanta il ciclo degli Aeroporti con uno spazio che si avverte come metafisico ed hopperiano. Intorno al 1970 comincia il lento cammino per il ritorno in Sicilia. Comincia a dipingere il mare che osserva dalla casa di Punta Corvo, tra Cava d´Aliga e Sampieri, ed il mare sarà sempre più protagonista nella sua pittura, con parallele incursioni verso altri temi dovuti alla scoperta della natura: le attenzioni per il suo giardino con le piccole palme, per i fiori di ibiscus, contestualmente all´uso del pastello. Le influenze di maestri quali Bacon e Munch lentamente scompaiono e la natura è dipinta con inedite immagini, sia nell´affrontare il tema del mare, sia nei cicli dei pastelli che si infittiscono negli anni Ottanta: due i cicli dedicati al Carrubo, uno dedicato alla Malinconia delle pietre e uno a Friedrich. Nel 1979 dedica una serie di opere a Bacon, traendo spunto da una fotografia dell´artista inglese che ha sempre amato particolarmente. Dieci anni dopo realizzerà, mediante alcuni pastelli un omaggio a Matisse, traendo spunto da una fotografia dello studio del pittore francese. L´interesse per il mare continuerà ad essere un elemento costante di questi decenni, in un percorso parallelo ad altri stimoli, ad altri temi, occasioni per esprimere sentimenti vari, dalla solarità e dallo stupore di fronte alla bellezza, alla malinconia, all´indignazione di un paesaggio aggredito. L´area iblea diventa sempre più il luogo degli accadimenti anche letterari e musicali. E´ il caso di ricordare il ciclo di pastelli su Norma, sulla Cavalleria rusticana e sul Tristano ed Isotta. L´occasione del restauro del teatro Garibaldi determinerà una serie di pastelli dedicati al carrubo, alla Chiesa di San Giorgio e ad alcuni d´après. Se il mare e il paesaggio ibleo sono temi centrali, dagli anni Ottanta comincia l´altro grande percorso dell´artista: sarà l´attenzione per le opere d´arte dei classici dal Rinascimento all´Ottocento, con una continua ed ininterrotta reinvenzione di opere d´arte da Masaccio, a Michelangelo, a Caravaggio, per citarne solo alcuni di un lungo elenco. Gli ultimi quindici anni continueranno ad essere dedicati al mare e parallelamente ai d´après. Il tema del mare nell´analizzarlo dai primi dipinti a questi ultimi fa registrare i mutamenti che nella sua pittura avvengono, il lavoro ossessivo e di lunga durata su pochi oli e un continuo cambiamento nel modo di rappresentarlo, per rendere tensioni e complesse e sovrapposte emozioni; per raggiungere, nelle ultime opere, una serena contemplazione, affidata alla luce nelle sue possibili variazioni, durante il giorno e durante le stagioni, per dipingere il cielo, lo spazio infinito.



Stamani l´evento è stato presentato in conferenza stampa a Palazzo San Domenico, presente il sindaco, Ignazio Abbate, i curatori della mostra Antonio Cannata e Paolo Nifosì, alcuni rappresentanti degli sponsor che hanno sostenuto l´iniziativa.
Presenti il vice sindaco, Giorgio Linguanti,l´assessore alla Cultura, Orazio Di Giacomo e l´assessore alla polizia locali, Pietro Lorefice.

SCHEDA TECNICA

"PIERO GUCCIONE. Lo stupore e il mistero del Creato"
A cura di Paolo Nifosì e Tonino Cannata
22 maggio > 22 luglio 2015
Modica | ex Convento del Carmine | Piazza Matteotti

ORGANIZZAZIONE
Comune di Modica

CON IL CONTRIBUTO DI:
Fondazione Teatro Garibaldi | Consorzio Turistico

SPONSOR
MAIN SPONSOR |Gruppo Minardo 
SPONSOR  |  AG distribuzione | Cora Banche Ragusa
SUPPORTER  | Antica Dolceria Bonajuto |Digifon |Sposa Mugnieco |Osteria sapori perduti |La Ronda

CATALOGO
Salarchi Edizioni | Comiso

ORARI VISITE
Lunedì-giovedì 10-20; venerdì-domenica 10-22. INFO: 0932 - 759204

INGRESSO LIBERO



UFFICIO STAMPA COMUNE DI MODICA
Marco Sammito |tel. 0932 759 259 marco.sammito@comune.modica.rg.it

UFFICIO STAMPA MOSTRA
Melamedia | Carmela Grasso mobile 349 26 84 564 | melagrasso@gmail.com


Notizie Flash
VITTORIA - DENUNCIA DELL'UGL SULLA CARENZA DI PERSONALE ALL'UFFICIO ANAGRAFE
RAGUSA - RIPRESA DELLA CATECHESI IN DIOCESI
MARINA DI RAGUSA - LA PORTA DENUNCIA L'ASSENZA DI SERVIZIO IDRICO
RAGUSA - PER CONFCOMMERCIO -8,7% DI CONSUMI AD AGOSTO
POZZALLO / MODICA- CONTROLLO DEL TERRITORIO
RAGUSA - M5S: " MA NON ERA TUTTO PRONTO PER IL MUDECO ?".
SCICLI - ANCORA SULLO SCIOGLIMENTO DEL COMUNE
VITTORIA - LA COMMISSIONE DECIDE SUL RISCHIO IDROGEOLOGICO SU CONSIGLIO DEL PD
SCICLI - " CITTADINI PER SCICLI " SULLO SCIOGLIMENTO DEL COMUNE
21-09-2020 12:50 - Attualità
[]
l'assessore Giuseppe Alfano
Ripartono i servizi di segretariato sociale per i non udenti, in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi. A darne notizia, l’assessore ai servizi sociali, Giuseppe Alfano.

“ Nessuno è solo, non è stato solo lo slogan legato all’emergenza covid – spiega Alfano – ma il principio fondante della nostra azione amministrativa, sin dall’inizio. Per questo motivo, ripartiamo con lo sportello di segretariato sociale che, negli anni, si è dimostrato notevolmente utile per l’inclusione di persone affet...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:28 - OBITUARY
[]
Diego Planeta

Si è spento il cavaliere Diego Planeta: il cordoglio di Confagricoltura Ragusa

“Con il cavaliere Diego Planeta se ne va un pezzo importante della storia dell’agricoltura, della vitivinicoltura e dell’ortovivaismo siciliano ed italiano, un pioniere di innovazione che tanto ha dato al nostro tessuto imprenditoriale, ponendosi come modello di intraprendenza mosso dall’amore profondo per la propria terra”: questo il commento del presidente di Confagricoltura Ragusa, dott. Antonino Pirrè, subito do...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-09-2020 10:38 - Politica
[]
Cugnata, Ragusa e Miccichè
" Forza Italia ", dopo un periodo di assenza, torna in consiglio comunale a Comiso con il passaggio nelle file azzurre di Vittorio Ragusa, consigliere. Ragusa nel 2012 aveva aderito a " Territorio ", era stato membro dello staff dell'on. Nello Dipasquale: nella passata tornata consiliare aveva fatto parte della giunta Spataro ( di centrosinistra ) in qualità di assessore. Ora si è trasferito in " Forza Italia". Di seguito il comunicato forzista.

Forza Italia entra nel Consiglio comunale d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 11:17 - Politica
[]
Campo e Lorefice

Agitazione lavoratori Consorzio di Bonifica, Campo e Lorefice: “Continua un’inaccettabile situazione di sofferenza”

“Continua, purtroppo, la Via Crucis dei lavoratori del Consorzio di Bonifica n. 8 di Ragusa. Una vicenda di disorganizzazione e di superficialità che, tristemente, va trascinandosi da anni a suon di promesse. Una vertenza che torna periodicamente alla ribalta ogni qualvolta che gli impegni e gli accordi presi e sottoscritti vengono disattesi dai vari governi regionali succedutesi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:46 - Cronaca Locale
[]
CARABINIERI NAS DI RAGUSA: TRUFFA AI DANNI DELLA SANITÀ PUBBLICA -
ESEGUITA MISURA INTERDITTIVA NEI CONFRONTI DI UN MEDICO.
Nella giornata di oggi, 17 settembre 2020, il NAS Carabinieri di Ragusa ha dato esecuzione
all’Ordinanza del GIP di applicazione di una misura interdittiva emessa nei confronti di E.G.,
medico dipendente dell’ASP di Ragusa.
L’ordinanza scaturisce dall’attività di polizia giudiziaria effettuata dal citato NAS, coordinata
dal Procuratore Capo della Repubblica, dott. Fabio D’Anna...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 17:35 - Politica
[]
l' assessore Manuela Pepi
Parte il primo progetto relativo alla Democrazia Partecipata grazie al quale ogni cittadino, in forma singola o associativa, potrà presentare proposte all’amministrazione che, una volta valutate, le realizzerà. “ E’ la prima volta che a Comiso si concretizzano progetti di Democrazia Partecipata, grazie al regolamento che abbiamo approvato in Consiglio”. Dichiarazioni dell’assessore Manuela Pepi.

“ La Democrazia Partecipata – spiega l’assessore Pepi – è uno strumento valido per far sì che ogni ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 12:10 - Politica
[]

Prima uscita ufficiale della lista .PROGETTO ISPICA " Italia Viva e Sviluppo e Solidarietà Il
contenitore politico che vede insieme Italia Viva , e la lista Sviluppo e Solidarietà , sono intervenuti alla serata organizzata in un noto locale Ispicese , il Coordinatore Cittadino di Italia Viva Pietro Aprile , la Coordinatrice Provinciale Marianna Buscema , il portavoce del Movimento Sviluppo e Solidarietà Paolo Santoro Santoro , e il candidato Sindaco Pierenzo Muraglie .
Il Coordinatore Cittadi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 11:12 - Politica
[]
Franco Gravina e Giulia Santodonato
Forza Italia si arricchisce di un nuovo consigliere a Santa Croce Camerina con il passaggio di Franco Gravina. Il plauso di Miccichè e Cugnata

Forza Italia si rafforza a Santa Croce Camerina. Alla fine di agosto era stata nominata vicesindaco della città Giulia Santodonato, già coordinatrice provinciale di Azzurro donna. Oggi aderisce al progetto vincente di Forza Italia proveniente da una lista civica, il consigliere comunale Franco Gravina che ha incontrato il coordinatore regionale Gianfra...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-09-2020 12:05 - Cultura & Arte
[]

Prosegue l’impegno dei Lions di Comiso Terra Iblea per sostenere il rilancio culturale di Comiso, per sorreggere l’economia creativa, per promuovere la solidarietà e per valorizzare lo sport del territorio. Nell’alveo di queste azioni si è svolto presso il Cortile della Fondazione Bufalino, l’evento dal titolo “MIMI’ da Sud a Sud” con il grande artista siciliano Mario Incudine. Nel contesto dell’iniziativa è stata premiata la squadra Olympia Basket- Multifidi rappresentata dal Presidente Robe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-09-2020 11:54 - Attualità
[]
Questura di Ragusa: al via i servizi ciclo montati per la prevenzione e il controllo integrato del centro storico e della frazione di marina di Ragusa

Ha preso il via a Ragusa il primo servizio di controllo del territorio con l’impiego integrato di due biciclette con i colori d’istituto della Polizia di Stato.
La scorsa settimana pattuglie ciclo montate della Questura sono state impiegate nella zona del porto e del lungomare di Marina di Ragusa, contemporaneamente al servizio ordinario delle Vo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-09-2020 12:45 - Attualità
[]
il vicesindaco Cassibba
Al via le verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici.
Affidati ai tecnici individuati attraverso un’apposita gara i lavori finalizzati a verificare la vulnerabilità sismica degli edifici scolastici di competenza comunale. La notizia è stata resa nota dal vicesindaco con delega ai Lavori pubblici Roberto Cassibba il quale ha specificato che detto intervento, a costo zero per il Comune, è finanziato dalla Regione Siciliana - Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione profes...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
4

Visitatore Numero
1421201

totale visite
5034764

[]
21-09-2020 12:37 - Eventi
[]
Si esibirà, il prossimo 25 settembre, alle ore 21, il gruppo " Tabs killer machine " per il programma " Symposium " in una notte di solidarietà. E' obbligatoria la prenotazione.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:28 - Cultura & Arte
[]
IL CORO LIRICO SICILIANO CONQUISTA IL CASTELLO DI DONNAFUGATA. IERI SERA PLATEA IN SOLD OUT PER IL “DONNAFUGATA OPERA CONCERT”, UNICA TAPPA IBLEA DEL FESTIVAL LIRICO DEI TEATRI DI PIETRA. SUL PALCO ANCHE IL PIANISTA RUBEN MICIELI.

RAGUSA – Scegliere il momento più toccante di un concerto è difficile. Forse l’inizio, la prima nota, quando il cuore si apre alla meraviglia dell’attesa: cosa accadrà dopo. Magari la fine, il crescendo conclusivo che si fa boato emozionale. Probabilmente i momenti ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:15 - Cultura & Arte
[]
Da città della mafia a città della cultura: Corleone svela al mondo la sua storia millenaria

Nella prestigiosa cornice della chiesa del Carmine a Corleone è stato presentato il libro di Angelo Vintaloro “Corleone e Montagna Vecchia due Poleis della Sicilia antica”. L'evento, molto partecipato da autorità e cittadinanza, è stato garbatamente moderato dallo storico professor Giovanni Lisotta ed ha visto gli interventi, oltre a quello dell'autore, anche di Valeria Li Vigni Tusa (Soprintendente de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 12:02 - Angolo dell´Arte
[]


“Terra”, a Palazzo Labisi di Comiso la mostra plurisensoriale del Maestro Giovanni Pace

Sarà inaugurata sabato 19 settembre alle 18 la mostra plurisensoriale “Terra” del Maestro Giovanni Pace, pittore del puntinismo, direttore artistico per la provincia di Ragusa del Centro Culturale OmniArtEventi.

Con il patrocinio del Comune di Comiso che ha messo a disposizione i locali di Palazzo Labisi, il percorso voluto da Pace vedrà protagonisti l’ecosostenibilità e il rispetto per gli animali.

Chi visi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
Il 26 settembre al via la XV stagione letteraria al Caffè Quasimodo
Incontro con Alessandro Centonze

Prenderà il via il prossimo 26 settembre a Modica, nel rispetto delle norme anti covid 19 (mascherina e distanziamento), la XV stagione dei "sabati letterari" del Caffè Quasimodo, distribuiti da settembre a maggio 2021.
Il primo appuntamento, che vedrà il saluto del sindaco di Modica, Ignazio Abbate, sarà dedicato alla presentazione del libro dello scrittore e saggista Alessandro Centonze, mag...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 11:34 - Cultura & Arte
[]
Il giudice Livatino


SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA
“ROSARIO ANGELO LIVATINO ”

Il 21 Settembre 2020 ricorre il 30° anniversario della morte del Giudice Rosario Angelo Livatino. Per l’occasione, il Poeta e Scrittore Rosario La Greca di Brolo (Messina), indice e organizza la Seconda Edizione del Premio Internazionale di Poesia “Rosario Angelo Livatino”. L’iniziativa si prefigge di rico...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-09-2020 12:28 - Eventi
[]
Cafiso e Robustelli
JAZZ E ARTE: L’OMAGGIO DI COMISO AL BUFALINO AMANTE DELLA MUSICA CON PROTAGONISTI IL JAZZISTA FRANCESCO CAFISO E L’ARTISTA GIOVANNI ROBUSTELLI. UNA PERFORMANCE TRA ARTE E MUSICA CHE HA INCANTATO IL PUBBLICO.

COMISO (RG) – L’arte e la musica si incrociano tra loro e festeggiano il grande Gesualdo Bufalino. Ma questa volta non Bufalino scrittore ma Bufalino amante della musica, fine ascoltatore del jazz e del blues. Pura emozione, sabato sera, al chiostro della Fondazione “Gesualdo Bufalino” d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio