24 Gennaio 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

MODICA - SOLIDARIETA´ DA TUTTA ITALIA ALLA VIGILESSA ROSALBA DI ROSA MINACCIATA MENTRE SVOLGEVA IL SUO SERVIZIO.


Al Sig. Comandante
Polizia Locale di Modica Cap. Rosario Cannizzaro
comandopm@comune.modica.rg.it
rosario.cannizzaro@comune.modica.rg.it

Siamo Ufficiali ed Agenti appartenenti alla Polizia Locale di diversi Comuni d´Italia che, uniti nel comune intento di vedere finalmente approvata la riforma della Polizia Locale, abbiamo costituito sui social network un gruppo denominato "IL FUORI CORO", un luogo d´incontro dove, le nostre voci, possono andare al di là, nel pieno rispetto della legge ..... "Il FUORI CORO" nasce con la ferma volontà di diffondere una identità e promuovere un senso di appartenenza tra tutti i 60.000 operatori della Polizia Locale d´Italia, portando avanti iniziative intese proprio a rafforzare lo spirito di Corpo unitario.
Dall´articolo del quotidiano di informazione telematico R.T.M.:
2 dicembre 2015 ore 11:32 Fonte: redazione
Ha minacciato di morte un´ausiliaria del traffico perché questa aveva invitato la moglie, a spostare l´auto in doppia fila ripetutamente. La polizia locale di Modica ha denunciato G.L., 46 anni, di Comiso, pregiudicato, per minaccia aggravata e porto abusivo di un coltello di genere vietato. L´uomo, infatti, domenica scorsa durante il mercatino dell´antiquariato che si svolge in Viale Medaglie d´Oro, infastidito dal sollecito dell´operatrice di polizia locale per spostare l´auto della moglie (titolare di una bancarella di antichità) che creava intralcio, aveva avvicinato quest´ultima profferendo alcune frasi minacciose: "E se io ora ti sparo?"; "e se ora ti do due coltellate?; "e se ti porto in una stradina e ti do due coltellate?". A questo punto l´operatrice chiedeva l´ausilio dei colleghi che si portavano sul posto dopo pochi minuti ed individuavano il 46enne, già conosciuto alle forze dell´ordine, che, nel frattempo, udendo il suono delle sirene si era allontanato. Raggiunto, questi si rifiutava di fornire le generalità e, addirittura, spintonava un ufficiale. A quel punto l´uomo estraeva il portafogli dalla tasca e lo consegnava alla moglie unitamente ad un coltello a serramanico con lama di sette centimetri che cercava di porgere alla consorte vantandosi, contemporaneamente, di essere un noto pregiudicato, di essere stato dieci anni in carcere e che in qualunque modo l´avrebbe fatta pagare agli ufficiali. Trasferito presso il Comando di Polizia Locale di Piazza Principe di Napoli, l´interessato veniva identificato e deferito all´autorità giudiziaria. Il coltello è stato sequestrato quale atto probatorio.
L´episodio di violenza e minaccia subito dalla nostra Collega Rosalba Di Rosa è l´ennesimo nei confronti degli appartenenti ad un Corpo di Polizia Locale (è oramai un dato incontrovertibile e acclarato la recrudescenza di atti di aggressione da parte di soggetti che, evidentemente, hanno la intima convinzione di poter "farla franca" innanzi alla "giustizia" italiana) ed ha nuovamente messo in evidenza le mutate esigenze della città. L´humus sociale ed i tessuti urbani, nel corso di questi ultimi vent´anni, hanno subito delle profonde trasformazioni che hanno prodotto delle forti criticità sotto l´aspetto della cosiddetta sicurezza urbana come riproposto da questo ennesimo atto di cronaca che si inserisce perfettamente nell´insieme di episodi anche più gravi che quotidianamente ci vedono protagonisti e purtroppo vittime. Vittime certo, ma comunque sempre presenti e pronti, legati al senso del dovere ed allo spirito di appartenenza al Corpo, a fronteggiare quotidianamente situazioni operative molto complesse e spesso pericolose che mettono a grave rischio la stessa incolumità fisica degli operatori, sia per l´inadeguata preparazione psicofisica che degli equipaggiamenti, intesi come dispositivi personali di difesa. Inoltre, è gravemente penalizzata per la totale mancanza di tutele, quali causa di servizio ed equo indennizzo, dovuta all´applicazione del famigerato "Decreto Monti".
Nell´esprimere solidarietà alla Collega Rosalba Di Rosa, oggetto delle minacce, Le auguriamo di proseguire nel Suo arduo e difficile compito di tutelare e gestire tutti gli appartenenti alla Polizia Locale di Modica.
IL FUORI CORO
Alberto Largiader (Grosseto)
Alessandra De Angelis (Roma)
Andrea Alberti (Fiorenzuola d´Arda - PC¬)
Antonello Maiuri (Mazzano Romano -RM)
Antonino Mammana (Scicli - RG)
Antonio Dalò (Toscolano Maderno - BS)
Attilio Marconetti (Lodi)
Bachisio Lai (Oschiri - OT)
Barbara Cerqua (Roma)
Barbara Valeri (Roma)
Carlo Gugliotta (Modica - RG)
Daniela Palmieri (Roma)
Emanuele Lolicata (Palazzolo Acreide ¬ SR)
Eros Zalambani (Cervia - RA)
Ettore Lupi (Ospidaletto - BS)
F. Rita Tumminelli (Gela - CL)
Franco Abelardo (Tramutola - PZ)
Francesco Lazzari (Roma)
Francesco Russo (Parabiago - MI)
Francesco Trigili (Buccheri - SR)
Franco Abelardo (Tramutola - PZ)
Giampaolo Bassetti (Ostellato - FE)
Gianfranco Piccolantonio (Molfetta - BA)
Giorgio Galli (Uboldo - VA)
Giorgio Mazzi (Viterbo)
Giovanni Galleri (Corsico - MI)
Giuseppe Arlia (Terni)
Ignazio Agati (Palermo)
Ignazio Bonomo (Modica - RG)
Iolanda Ferraro (Corsico - MI)
Laura Sarrocchi (Roma)
Luca Cicalese (Salerno)
Luca Gualtieri (Milano)
Lucia Giugno (Pozzallo - RG)
Lucia Grosso (Veglie - LE)
Lucio Solimene (Avellino)
Marcello Scivoletto (Modica - RG)
Marco Iavazzo (Roma)
Marina Marcelli (Roma)
Mario Negri (Castelnuovo di Porto - RM)
Massimo Castagna (Bolano - SP)
Michela Montalto (Roma)
Mimino Angelelli (Galatina - LE)
Monica Clava (Roma)
Nanni Giovanni Nateri (Quartucciu - CA)
Parisi Coplecce (Gallipoli - LE)
Pasquale D´Ascoli (Napoli)
Raffaele Stillitano (Vibo Valentia)
Roberto Caruso (Cosenza)
Roberto Sarrocco (Nettuno -RM)
Sabrina Mipelli (Roma)
Silvia Mazzarella (Roma)
Simona Savarelli (Livorno)
Stefano Ramponi (Sommacampagna - VR)
Valerio Carrozzo (Trepuzzi - LE)
Vito Bellomo (Bari)
Viviana Aquilino (Roma)
ilfuoricoro@libero.it
Notizie Flash
COMISO - UN 36/ENNE CONDANNATO PER FURTO
RAGUSA - ARRESTATO UN 38/ENNE PER VIOLENZA SU MINORE
RAGUSA - A DICEMBRE 11,1% IN MENO DEI CONSUMI
VITTORIA - INSEGUIMENTO E ARRESTO DA PARTE DELLA POLIZIA
MODICA - MEDICA ( M5S ) E I FONDI SUL RANDAGISMO
RAGUSA - IL PD CHIEDE UN INCONTRO AL SINDACO SU PRG E SU PPE
MODICA - CONFERENZA ON LINE SUGLI " EBREI IN SICILIA "
VITTORIA - COMPLETATA LA PRIMA FASE VACCINALE NEL DISTRETTO
RAGUSA - FIRRINCIELI ( M5S ) SULLA CHIUSURA DI CAVA DEI MODICANI
24-01-2021 11:03 - Politica
[]
Angelo Laporta movimento territorio Marina di Ragusa: via Benedetto Brin sempre di più “cimitero degli alberi”

In quasi tre anni di mandato amministrativo, piu’ volte abbiamo sollecitato l’amministrazione comunale di Ragusa affinchè intervenisse in tempi rapidi su via Benedetto Brin, ormai battezzata il cimitero degli alberi.

L’intervento richiesto è quello di piantare una trentina di alberi di tipologia non invasiva, diversa da quella precendente, in sostituzione dei monconi di albero present...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2021 16:52 - Politica
[]
La Lega chiede che la Sicilia sia zona arancione e non più rossa!
Zona arancione per tutta la Sicilia, controlli serrati per il rispetto delle regole, mettendo in campo ogni forza locale o nazionale disponibile; zone rosse solo quando necessarie, mirate e territorialmente individuate per affrontare le specifiche situazioni di emergenza.
Questa è la soluzione proposta dalla Lega, in un’ottica di leale collaborazione con il governo regionale e richiamando alle proprie responsabilità il governo na...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2021 12:41 - Politica
[]


CAVA DEI MODICANI, LA SCONFITTA E’ DEL SINDACO DI RAGUSA NON DELLA POLITICA. IL CAPOGRUPPO M5S FIRRINCIELI: “OPPORTUNE LE DIMISSIONI SE NON C’E’ L’AUTORIZZAZIONE PER L'IMPIANTO DI TMB”

“Situazione difficile e delicata, ma il sindaco di Ragusa non aiuta a fare chiarezza, come avviene da mesi: non è più tempo di annunci, di promesse, di attese, siano esse di ore o di giorni, a tutti i livelli, altrimenti è opportuno che i protagonisti della vicenda si facciano da parte”. Sono queste le conclusi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2021 11:26 - Economia
[]
Maurizio Villaggio, responsabile della Lega per l'area iblea dei rapporti con l'Unione Europea, rende noto il seguente bando valido per le attività operanti nel settore della pubblica istruzione. #SICILIA: CONTRIBUTI A SCUOLE ELEMENTARI, MEDIE E SUPERIORI PER ACQUISTARE STRUMENTI INFORMATICI DA FORNIRE AGLI STUDENTI PER LA DIDATTICA DIGITALE. DOMANDE DAL 28 GENNAIO AL 19 FEBBRAIO

Contributi a fondo perduto per le scuole in Sicilia che investano in infrastrutture digitali, acquistando strument...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2021 15:39 - Attualità
[]
POSTE ITALIANE: IN PROVINCIA DI RAGUSA
LE PENSIONI DI FEBBRAIO IN PAGAMENTO DAL 25 GENNAIO NEL RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID
Per chi ha scelto l’accredito, ritiro possibile dai 34 ATM Postamat della provincia
Turnazione in ordine alfabetico per chi ritira in contanti negli uffici postali

Palermo, 22 gennaio 2021 – Poste Italiane comunica che in provincia di Ragusa le pensioni del mese di febbraio verranno accreditate a partire da lunedì 25 gennaio per i clienti che hanno scelto l’accredito su L...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2021 15:22 - Attualità
[]
Dopo la firma del protocollo tra il Libero Consorzio di Ragusa ( ex Provincia) e i comuni iblei, tra cui quello di Comiso, sono stati rimossi dai cigli stradali tutti i rifiuti speciali del comprensorio comunale. “ La rimozione è propedeutica al nostro programma per il 2021”. Dichiarazioni dell’assessore all’ambiente, Biagio Vittoria.

“ Innanzi tutto – esordisce l’assessore – rivolgo un ringraziamento al commissario del Libero Consorzio, il dott. Salvatore Piazza, per avere messo in campo quan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2021 11:05 - Attualità
[]
SAN BIAGIO, PROGRAMMATE LE INIZIATIVE RELIGIOSE
IN ONORE DEL PATRONO DI COMISO: AL VIA DAL 31 GENNAIO

La devozione della comunità comisana vuole tornare di nuovo a manifestarsi, in maniera prorompente, nonostante la pandemia da Covid-19, nei confronti del proprio patrono. Accadrà anche il 3 febbraio in occasione della festa liturgica di San Biagio con tutta una serie di celebrazioni che si terranno, naturalmente, rispettando le prescrizioni anticontagio. Gli appuntamenti religiosi che anticiper...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
14

Visitatore Numero
1582477

totale visite
5436971

[]
24-01-2021 11:42 - Cultura & Arte
[]
Per comprendere il presente dobbiamo conoscere il nostro passato.

Con questa frase voglio introdurre l'interessantissimo documentario di Ezio Mauro "La dannazione della sinistra - cronache di una scissione" in merito ai 100 anni della nascita del PCI. La storia ci insegna che quel congresso di Livorno presso il teatro “ Goldoni “ cambiò radicalmente la storia d'Italia: in quel congresso del 21 gennaio 1921 avvenne una profonda scissione tra i riformisti del PSI, come Filippo Turati, e i comun...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2021 11:00 - Cultura & Arte
[]
E’ appena stato pubblicato per Sicilia Punto L edizioni “Sicilia. Luoghi, fatti, persone”, ultima fatica di Pippo Gurrieri. Il libro, come si legge nella quarta, “è un viaggio nelle Sicilie disseminate in Sicilia, nel mutamento che le travolge, nelle storie e nei destini che le accomuna, nel filo grigio dell’emigrazione che dalla fine dell’Ottocento le affligge, nelle biografie di alcune figure che rappresentano, o hanno rappresentato, speranze e riscatti che meritano, prima che il nostro ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2021 10:46 - Cultura & Arte
[]
IL viaggio degli Aleramici in Sicilia, l’incontro con Normanni e Svevi e la nascita della Federazione Euromediterranea sulle antiche migrazioni medievali.
Si sono quasi concluse le riprese del docufilm “ Le vie Aleramiche e Normanno Sveve” e il suo ideatore e regista Fabrizio Di Salvo ha coordinato una riunione in streaming con i numerosi partners di questo ambizioso progetto culturale, che coinvolge anche le dinastie Normanna e Sveva.
Gli Aleramici portarono in Sicilia la loro cultura ass...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio