23 Settembre 2020
Categorie

OPERAZIONE “PASQUA SICURA” DEI CARABINIERI: IL BILANCIO DEI SERVIZI EFFETTUATI.

In corso, in tutta la provincia, l’attività di controllo straordinario del territorio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa in occasione delle Festività Pasquali.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa, su disposizione della Prefettura, hanno predisposto, in occasione delle festività pasquali, un dispositivo di controllo straordinario del territorio mediante l’attuazione di servizi volti a garantire una più idonea azione di “prossimità” a vantaggio della sicurezza della collettività ragusana e di coloro che hanno trascorso questo periodo di vacanze nella provincia iblea.
Il dispositivo ha previsto l’impiego di alcune decine di pattuglie di militari delle 3 Compagnie di Ragusa, Vittoria e Modica con le rispettive Tenenze, Stazioni, Nuclei Operativi e Radiomobili che, assicurando attraverso le Centrali Operative il “Servizio di Pronto Intervento - 112, ha consentito un’efficace azione preventiva e di contrasto all’attività criminosa con particolare attenzione volta alla captazione di persone di interesse operativo e alla vigilanza stradale su tutte le arterie principali ed i luoghi di villeggiatura.
Inoltre, i Carabinieri hanno assicurato i servizi di ordine e la sicurezza pubblica, alle diverse manifestazioni e processioni religiose che si sono tenute nei vari Comuni in occasione delle feste pasquali. L’attività ha previsto anche il monitoraggio delle più importanti località di culto e turistiche, quali le Chiese Giubilari e i Musei di Ragusa, Modica, Scicli, Comiso, Santa Croce Camerina e, soprattutto tutta la fascia costiera ove si sono riversati i turisti e cittadini, favoriti dal bel tempo.

Al fine di scoraggiare i furti negli appartamenti e le truffe in danno delle persone sole e anziane, è stata intensificata la vigilanza nelle zone residenziali con servizi a piedi e in borghese e in mare ove ha vigilato la motovedetta “803” di stanza a Pozzallo, che ha pattugliato tutta la costa, anche per prevenire eventuali sbarchi incontrollati di clandestini.

Inoltre, sono stati controllati oltre 40 soggetti destinatari di misture alternative alla detenzione carceraria o di misure di prevenzione e 7 di loro sono stati deferiti all’A.G. a piede libero per violazione delle prescrizioni imposte.

Il primo bilancio di questa vasta operazione di controllo del territorio, che tra i giorni di Pasqua e Pasquetta ha visto impiegati circa 200 militari e 50 automezzi, si è concretizzato in:

- n. 527 persone identificate;

- n. 314 veicoli controllati;

- n. 12 persone sottoposte al controllo dell’Etilometro

- n. 32 persone sottoposte a perquisizione personale e n.19 perquisizioni veicolari;

- n. 12 persone denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per vari reati;

- nr. 4 persone segnalate alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti, art. 75 D.P.R. n.309/1990;

- n. 8 proposte di Fogli di Via Obbligatori nei confronti di altrettante persone pregiudicate (tutte di nazionalità rumena) che si aggiravano con fare sospetto vicino a obiettivi sensibili che non hanno saputo giustificare la loro presenza nel territorio;

- n. 11 autoveicoli e un motociclo sequestrati per violazioni al C.D.S., 7 patenti ritirate ed elevate 28 contravvenzioni per un totale di 45 punti decurtati;

- 11 grammi di sostanza stupefacente sequestrata tipo hashish e marijuana confezionata in dosi;

- 3 armi bianche sequestrate

In particolare, tra gli interventi più significativi si segnalano:

- A Ragusa e a Santa Croce, durante la notte, i malviventi hanno cercato di aprire le casse continue degli esercizi commerciali “UNIEURO” e ARD DISCOUNT”, utilizzando del gas propano ma lo scoppio ha provocato un forte boato ed i cittadini hanno avvertito il 112. Immediato l’arrivo dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile che hanno messo in fuga i ladri che si sono dileguati a mani vuote approfittando del buio. Sono in corso le indagini anche perché per commettere il colpo hanno utilizzato un’autovettura rubata che è stata abbandonata a Vittoria.

- Ad Acate i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti in due distinti episodi di violenza avvenuti tra tunisini nella nottata tra sabato e la domenica di Pasqua: nel primo è stato deferito in stato di libertà un 33enne, H. T., per aver ferito al palmo della mano con un grosso coltello da cucina un 35enne, B.Z., causandogli una profonda ferita che ha comportato l’intervento del personale del 118 e la sutura con diversi punti, e il sequestro da parte dei militari dell’arma usata per il misfatto. Nel secondo, invece, un 28enne, N.N., nel corso di una vera e propria rissa, scaturita per futili motivi di natura privata, ha colpito violentemente un 30enne, F.S., procurandogli un trauma cranico e una ferita lacero contusa al cuoio capelluto: ne avrà per 10 giorni mentre l’aggressore è stato denunciato per lesioni personali gravi.

- A Comiso, invece, un tunisino di 28 anni, G.B., è stato controllato durante un posto di blocco alla guida di un ciclomotore risultato oggetto di furto nel lontano 2010 ad un cittadino di Ragusa: previo riconoscimento, il mezzo è già stato restituito all’avente diritto, mentre la persona controllata è stata segnalata alla Procura iblea per il reato di ricettazione. Sempre nella cittadina casmenea, i militari del locale presidio, hanno denunciato per violazione delle prescrizioni imposte, con relativa proposta di aggravamento, altri due tunisini sottoposti agli arresti domiciliari, essendo stati trovati in compagnia di persone pregiudicate diverse da quelle conviventi: si tratta di O.M.A., 39enne, e di B.S., 27enne.

- A Vittoria e Scoglitti, i militari, nel corso di mirati servizi che hanno riguardato i controlli di persone sottoposte a misure alternative alla detenzione carceraria, hanno denunciato in stato di libertà con relativa proposta di aggravamento pena cinque pregiudicati che stavano scontando gli arresti domiciliari senza rispettare le prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria: si tratta di tre vittoriesi V.G., 44enne, F.S., 26enne, e di R.R., 46enne.

- A Scicli, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Marina di Modica, durante un posto di controllo, hanno segnalato alla Procura Iblea S.G. 26enne, per possesso di armi od oggetti atti ad offendere ex art. 4 legge 110/1975. Lo stesso, infatti, durante una perquisizione personale e veicolare veniva trovato in possesso di un grosso bastone di colore nero della lunghezza di 64 cm

- A Ispica, località Santa Maria del Focallo, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Modica, sono intervenuti nei pressi dello stabilimento disco pub “Soda” dove una ragazza comisana 22enne era stata investita da una autovettura. Il conducente del veicolo si è fermato a prestare soccorso. La ragazza è stata trasportata presso l’Ospedale di Modica dove ha ottenuto 30 gg. di prognosi per la rottura della tibia. In corso accertamenti di rito sul conducente.

Da ultimo, nel corso del medesimo servizio che ha riguardato anche il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti fra i giovani, è stato denunciato da militari dell’Aliquota Radiomobile un algerino di 40 anni, B.K., trovato in possesso a seguito di perquisizione personale e domiciliare di 6 grammi di hashish suddivisa in dosi, e posta in sequestro: al vaglio degli inquirenti, che stanno proseguendo le indagini, la posizione dell’uomo, per accertare l’eventuale complicità di altri criminali, e il canale di approvvigionamento della droga.

Inoltre, sono stati segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Ragusa per detenzione per uso personale di droga quattro giovani incensurati, due di origine tunisina, un egiziano e un vittoriese, trovati in possesso complessivamente, nel corso di perquisizioni personali e domiciliari, di 4 grammi circa di hashish e 1 grammo di marijuana: si tratta di A.A., 28enne, di H.A.R., 25enne, di D.R.R., 21enne, e di H.R., 20enne. Tutta la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro ed è stata inviata presso il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa al fine di stabilirne il principio attivo e il numero di dosi ricavabili.


Notizie Flash
RAGUSA - M5S: " MA NON ERA TUTTO PRONTO PER IL MUDECO ?".
POZZALLO / MODICA- CONTROLLO DEL TERRITORIO
VITTORIA - CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE IN PIAZZA DEL POPOLO
VITTORIA - LA COMMISSIONE DECIDE SUL RISCHIO IDROGEOLOGICO SU CONSIGLIO DEL PD
RAGUSA - PER CONFCOMMERCIO -8,7% DI CONSUMI AD AGOSTO
23-09-2020 11:45 - Economia
[]


Natura Iblea di Roberto Giadone premiata alla V edizione del Welfare Index Pmi

Anche nell’edizione 2020, Natura Iblea sale sul podio del Welfare Index Pmi

L’azienda ragusana “Natura Iblea” è stata premiata oggi a Roma alla V edizione del Welfare Index Pmi, il riconoscimento di Generali che premia le piccole e medie imprese che si distinguono per la qualità del proprio welfare, in occasione della presentazione del rapporto annuale sul tema. “Natura Iblea” ha ottenuto il secondo posto nella categ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 12:51 - Attualità
[]

Chiaramonte Gulfi, 19 settembre 2020

La nuova pavimentazione del santuario della Madonna di Gulfi donata dagli imprenditori Giovanni Damigella e Santo Cutrone. Scoperte le antiche fondamenta della chiesa

Due imprenditori impegnati nel sociale realizzano la nuova pavimentazione del santuario di Maria SS. di Gulfi, a Chiaramonte. Il pavimento è stato realizzato per adeguare liturgicamente e recuperare l’immagine architettonica che il santuario aveva perso in seguito a vari interventi eseguiti nei...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 12:12 - Attualità
[]
Componenti del Coordinamento Nazionale Tecnici CNPSTRP
Nasce il Coordinamento Nazionale delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione Fsi-Usae: “In questo paese il nostro lavoro è poco considerato e male pagato, ma questo è il momento giusto per cambiare le cose. Diamoci da fare.” E’ l’invito del Segretario Generale.

La prima riunione del neo costituito Coordinamento Nazione (Fsi-Usae CNPSTRP) è servita a fare il punto sul particolare momento politico, professionale e contrattuale che attualmente vivono tutti i p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:50 - Attualità
[]
l'assessore Giuseppe Alfano
Ripartono i servizi di segretariato sociale per i non udenti, in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi. A darne notizia, l’assessore ai servizi sociali, Giuseppe Alfano.

“ Nessuno è solo, non è stato solo lo slogan legato all’emergenza covid – spiega Alfano – ma il principio fondante della nostra azione amministrativa, sin dall’inizio. Per questo motivo, ripartiamo con lo sportello di segretariato sociale che, negli anni, si è dimostrato notevolmente utile per l’inclusione di persone affet...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:28 - OBITUARY
[]
Diego Planeta

Si è spento il cavaliere Diego Planeta: il cordoglio di Confagricoltura Ragusa

“Con il cavaliere Diego Planeta se ne va un pezzo importante della storia dell’agricoltura, della vitivinicoltura e dell’ortovivaismo siciliano ed italiano, un pioniere di innovazione che tanto ha dato al nostro tessuto imprenditoriale, ponendosi come modello di intraprendenza mosso dall’amore profondo per la propria terra”: questo il commento del presidente di Confagricoltura Ragusa, dott. Antonino Pirrè, subito do...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-09-2020 10:38 - Politica
[]
Cugnata, Ragusa e Miccichè
" Forza Italia ", dopo un periodo di assenza, torna in consiglio comunale a Comiso con il passaggio nelle file azzurre di Vittorio Ragusa, consigliere. Ragusa nel 2012 aveva aderito a " Territorio ", era stato membro dello staff dell'on. Nello Dipasquale: nella passata tornata consiliare aveva fatto parte della giunta Spataro ( di centrosinistra ) in qualità di assessore. Ora si è trasferito in " Forza Italia". Di seguito il comunicato forzista.

Forza Italia entra nel Consiglio comunale d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 11:17 - Politica
[]
Campo e Lorefice

Agitazione lavoratori Consorzio di Bonifica, Campo e Lorefice: “Continua un’inaccettabile situazione di sofferenza”

“Continua, purtroppo, la Via Crucis dei lavoratori del Consorzio di Bonifica n. 8 di Ragusa. Una vicenda di disorganizzazione e di superficialità che, tristemente, va trascinandosi da anni a suon di promesse. Una vertenza che torna periodicamente alla ribalta ogni qualvolta che gli impegni e gli accordi presi e sottoscritti vengono disattesi dai vari governi regionali succedutesi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:46 - Cronaca Locale
[]
CARABINIERI NAS DI RAGUSA: TRUFFA AI DANNI DELLA SANITÀ PUBBLICA -
ESEGUITA MISURA INTERDITTIVA NEI CONFRONTI DI UN MEDICO.
Nella giornata di oggi, 17 settembre 2020, il NAS Carabinieri di Ragusa ha dato esecuzione
all’Ordinanza del GIP di applicazione di una misura interdittiva emessa nei confronti di E.G.,
medico dipendente dell’ASP di Ragusa.
L’ordinanza scaturisce dall’attività di polizia giudiziaria effettuata dal citato NAS, coordinata
dal Procuratore Capo della Repubblica, dott. Fabio D’Anna...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 17:35 - Politica
[]
l' assessore Manuela Pepi
Parte il primo progetto relativo alla Democrazia Partecipata grazie al quale ogni cittadino, in forma singola o associativa, potrà presentare proposte all’amministrazione che, una volta valutate, le realizzerà. “ E’ la prima volta che a Comiso si concretizzano progetti di Democrazia Partecipata, grazie al regolamento che abbiamo approvato in Consiglio”. Dichiarazioni dell’assessore Manuela Pepi.

“ La Democrazia Partecipata – spiega l’assessore Pepi – è uno strumento valido per far sì che ogni ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 12:10 - Politica
[]

Prima uscita ufficiale della lista .PROGETTO ISPICA " Italia Viva e Sviluppo e Solidarietà Il
contenitore politico che vede insieme Italia Viva , e la lista Sviluppo e Solidarietà , sono intervenuti alla serata organizzata in un noto locale Ispicese , il Coordinatore Cittadino di Italia Viva Pietro Aprile , la Coordinatrice Provinciale Marianna Buscema , il portavoce del Movimento Sviluppo e Solidarietà Paolo Santoro Santoro , e il candidato Sindaco Pierenzo Muraglie .
Il Coordinatore Cittadi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 11:12 - Politica
[]
Franco Gravina e Giulia Santodonato
Forza Italia si arricchisce di un nuovo consigliere a Santa Croce Camerina con il passaggio di Franco Gravina. Il plauso di Miccichè e Cugnata

Forza Italia si rafforza a Santa Croce Camerina. Alla fine di agosto era stata nominata vicesindaco della città Giulia Santodonato, già coordinatrice provinciale di Azzurro donna. Oggi aderisce al progetto vincente di Forza Italia proveniente da una lista civica, il consigliere comunale Franco Gravina che ha incontrato il coordinatore regionale Gianfra...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-09-2020 12:05 - Cultura & Arte
[]

Prosegue l’impegno dei Lions di Comiso Terra Iblea per sostenere il rilancio culturale di Comiso, per sorreggere l’economia creativa, per promuovere la solidarietà e per valorizzare lo sport del territorio. Nell’alveo di queste azioni si è svolto presso il Cortile della Fondazione Bufalino, l’evento dal titolo “MIMI’ da Sud a Sud” con il grande artista siciliano Mario Incudine. Nel contesto dell’iniziativa è stata premiata la squadra Olympia Basket- Multifidi rappresentata dal Presidente Robe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
6

Visitatore Numero
1423967

totale visite
5038618

[]
23-09-2020 12:13 - Cultura & Arte
[]

Il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo accoglie il figlio del Nobel, Alessandro, e la pittrice Antonella Cappuccio. L’appuntamento è per sabato alle 17.30 presso la casa natale di via Posterla. Alessandro Quasimodo insieme alle componenti dell’associazione Proserpina, che gestisce il museo, darà il benvenuto alla pittrice di origine partenopea che per l’occasione donerà una delle sue opere più recenti raffigurante il Nobel per la Letteratura in un momento della sua infanzia. Si tratta di un...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-09-2020 11:37 - Cultura & Arte
[]

La Sicilianità in Kaleindoscopio: a Marina di Ragusa incontro con lo scrittore Enzo Randazzo.
Il Lions Club Ragusa Host incontra Enzo Randazzo, lo scrittore del borgo più bello d’Italia 2016.

Venerdì 18 settembre, nella splendida cornice della terrazza del “Calamanca”, Porto Turistico di Marina di Ragusa, le suggestioni letterarie di Enzo Randazzo, romanziere, regista teatrale e poeta, hanno incantato il numeroso pubblico che ha partecipato all'iniziativa promossa ed organizzata dal Club Lions ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 11:42 - Attualità
[]
Analisi del voto

Il 68% dei si alla diminuzione dei parlamentari fa comprendere che il popolo italiano ha una voglia di cambiamento radicale.
Auspico che ciò permetterà di cambiare finalmente la legge elettorale e che vengano inserite nuovamente le preferenze.

ANALISI DEL VOTO REGIONALE:

È evidente un dato: Il Movimento cinque stelle è completamente scomparso in tutte le regioni.
La Toscana si conferma ancora una volta "rossa ": ciò significa che la maggioranza dei cittadini toscani sono fedeli...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:37 - Eventi
[]
Si esibirà, il prossimo 25 settembre, alle ore 21, il gruppo " Tabs killer machine " per il programma " Symposium " in una notte di solidarietà. E' obbligatoria la prenotazione.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:28 - Cultura & Arte
[]
IL CORO LIRICO SICILIANO CONQUISTA IL CASTELLO DI DONNAFUGATA. IERI SERA PLATEA IN SOLD OUT PER IL “DONNAFUGATA OPERA CONCERT”, UNICA TAPPA IBLEA DEL FESTIVAL LIRICO DEI TEATRI DI PIETRA. SUL PALCO ANCHE IL PIANISTA RUBEN MICIELI.

RAGUSA – Scegliere il momento più toccante di un concerto è difficile. Forse l’inizio, la prima nota, quando il cuore si apre alla meraviglia dell’attesa: cosa accadrà dopo. Magari la fine, il crescendo conclusivo che si fa boato emozionale. Probabilmente i momenti ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:15 - Cultura & Arte
[]
Da città della mafia a città della cultura: Corleone svela al mondo la sua storia millenaria

Nella prestigiosa cornice della chiesa del Carmine a Corleone è stato presentato il libro di Angelo Vintaloro “Corleone e Montagna Vecchia due Poleis della Sicilia antica”. L'evento, molto partecipato da autorità e cittadinanza, è stato garbatamente moderato dallo storico professor Giovanni Lisotta ed ha visto gli interventi, oltre a quello dell'autore, anche di Valeria Li Vigni Tusa (Soprintendente de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 12:02 - Angolo dell´Arte
[]


“Terra”, a Palazzo Labisi di Comiso la mostra plurisensoriale del Maestro Giovanni Pace

Sarà inaugurata sabato 19 settembre alle 18 la mostra plurisensoriale “Terra” del Maestro Giovanni Pace, pittore del puntinismo, direttore artistico per la provincia di Ragusa del Centro Culturale OmniArtEventi.

Con il patrocinio del Comune di Comiso che ha messo a disposizione i locali di Palazzo Labisi, il percorso voluto da Pace vedrà protagonisti l’ecosostenibilità e il rispetto per gli animali.

Chi visi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
Il 26 settembre al via la XV stagione letteraria al Caffè Quasimodo
Incontro con Alessandro Centonze

Prenderà il via il prossimo 26 settembre a Modica, nel rispetto delle norme anti covid 19 (mascherina e distanziamento), la XV stagione dei "sabati letterari" del Caffè Quasimodo, distribuiti da settembre a maggio 2021.
Il primo appuntamento, che vedrà il saluto del sindaco di Modica, Ignazio Abbate, sarà dedicato alla presentazione del libro dello scrittore e saggista Alessandro Centonze, mag...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 11:34 - Cultura & Arte
[]
Il giudice Livatino


SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA
“ROSARIO ANGELO LIVATINO ”

Il 21 Settembre 2020 ricorre il 30° anniversario della morte del Giudice Rosario Angelo Livatino. Per l’occasione, il Poeta e Scrittore Rosario La Greca di Brolo (Messina), indice e organizza la Seconda Edizione del Premio Internazionale di Poesia “Rosario Angelo Livatino”. L’iniziativa si prefigge di rico...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-09-2020 12:28 - Eventi
[]
Cafiso e Robustelli
JAZZ E ARTE: L’OMAGGIO DI COMISO AL BUFALINO AMANTE DELLA MUSICA CON PROTAGONISTI IL JAZZISTA FRANCESCO CAFISO E L’ARTISTA GIOVANNI ROBUSTELLI. UNA PERFORMANCE TRA ARTE E MUSICA CHE HA INCANTATO IL PUBBLICO.

COMISO (RG) – L’arte e la musica si incrociano tra loro e festeggiano il grande Gesualdo Bufalino. Ma questa volta non Bufalino scrittore ma Bufalino amante della musica, fine ascoltatore del jazz e del blues. Pura emozione, sabato sera, al chiostro della Fondazione “Gesualdo Bufalino” d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio