25 Settembre 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Acate

PALERMO - I SINDACATI APRONO LA VERTENZA ARAS SULLA ZOOTECNIA


Palermo, 02 aprile 2016
Prot. n. 16

Preg.mo On.le
Rosario Crocetta
Presidente Regione Sicilia


Preg.mo On.le
Antonello Cracolici
Assessore Regionale dell’Agricoltura dello
Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea

Preg.mo
Commissario ARAS
Avv. Giorgio Biserni



Oggetto: vertenza ARAS e zootecnia siciliana


Richiamando che in data 24 marzo scorso, l’On.le Assessore Cracolici ha ricevuto le delegazioni sindacali scriventi allo scopo di risolvere la vertenza in oggetto e di affrontare i contingenti problemi di cassa dell’ARAS e che purtroppo nonostante gli impegni presi durante gli accordi firmati dalle parti in causa nei mesi di ottobre 2015 e gennaio 2016 ad oggi continua a persistere lo stato di gravissima difficoltà economica e lavorativa di tutto l’ente, comunichiamo quanto segue.
I dipendenti rappresentati dai coordinatori regionali e provinciali sindacali in data 01.04.2016 hanno convenuto e concordato che la situazione attuale dei lavoratori dipendenti è divenuta insostenibile tale da richiedere immediato intervento, soprattutto se la si coniuga alle risultanze della legge finanziaria 2016 approvata dal Governo Regionale che vede l’ARAS collocata tra gli Enti che dovranno andare a bando per ottenere i contributi dal competente Assessorato regionale dell’agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea che comporterà ulteriori gravi ed insanabili ritardi nell’erogazione dei contributi all’ARAS, nonostante l’impegno assunto dall’assessore Cracolici che ha presentato un disegno di legge a sostegno dell’ente in causa, affinchè si scorpori, dalle somme messe a bando, la somma istituzionale dovuta all’ARAS per i fini statutari previsti per legge.
All’uopo, in uno stato di incapacità amministrativa della Governance ARAS che ancora ad oggi non ha o non vuole realizzare la situazione disperata in cui si trova la stessa, le scriventi OO.SS. hanno previsto che dalla data del 4 aprile (secondo legge) p.v. è proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti allo scopo di permettere un congruo preavviso per le numerose e successive azioni che si è stabilito perseguire nei giorni successivi fino alla risoluzione della vertenza, al personale di campagna che non può più anticipare le spese di trasferta lavorativa di rendersi disponibile negli uffici di appartenenza e di consentire agli allevatori, attraverso riunioni

informative che si terranno in ogni capoluogo di provincia di mobilitarsi nelle sedi opportune per ostacolare conseguenze estreme alla zootecnia siciliana.
Si comunica, inoltre, che dal giorno 11 aprile p.v. i dipendenti si asterranno anche dallo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa (campagna e amministrativa) precisando che, le sofferenze dagli stessi supportata dalla mancanza della legittima retribuzione già da otto mesi oltre ai rimborsi chilometrici, la totale assenza di prospettiva dei lavoratori siano elementi non più procrastinabili e ci si auspica che si possa svegliare la coscienza sociale e politica siciliana per una definitiva risoluzione alle problematiche ARAS puntando ad un reale rilancio della zootecnia isolana.
In tale contesto non dimentichiamo di tralasciare l’annosa problematica di un commissariamento che si protrae da oltre 6 anni, periodo nel quale oltre al ricorso agli ammortizzatori sociali per il personale dipendente non è stato elaborato alcun piano industriale di rilancio e di prospettiva in vista del nuovo PSR 2014/2020 che vede l’ARAS al centro dell’interesse economico del Sistema Allevatori per le certificazioni che solo questo Ente può rilasciare per certificare il valore aggiunto fin qui svolto e dare risposte esaustive in termini di contributi agli allevatori Soci.

Cordiali Saluti.


cgil - FLAI, cisl- FAI, uil- A,Confederdia

Di seguito il volantino:
AL GOVERNO
E ALLA POLITICA SICILIANA
DICIAMO

1. Basta con il Commissariamento dell’ARAS che si protrae da oltre 6 anni che, senza un piano industriale di rilancio, ha collassato il settore zootecnico siciliano;
2. Basta con i giochi di potere che hanno determinato una serie di contenziosi nei confronti dell’ARAS provocati dai Commissariamenti susseguiti ma i cui danni sono sempre stati posti in capo ai lavoratori;
3. Basta con l’idea assistenzialistica del settore;
4. Sblocco delle somme dovute ai lavoratori che non percepiscono lo stipendio (già ridotto poiché in contratto di solidarietà) da ben 8 mesi;
5. Per una politica che punti realmente alla zootecnia come risorsa primaria per la Sicilia e non come lobby di parte;
6. Il rispetto delle leggi, dei contratti e degli accordi sottoscritti;
7. Per la stabilità, per i diritti e la dignità di tutti i lavoratori

In attesa che il Governo regionale possa dare segni tangibili di riscontro, i LAVORATORI stremati comunicano che ogni tipo di attività sarà sospesa a far data dal giorno 11 aprile p.v.
Scusandoci con l’utenza per il disagio arrecato, invitiamo la stessa a condividere un percorso comune per risvegliare la Politica Siciliana ed imprimere una reattività ad un settore che sta morendo pur rappresentando le grandi eccellenze fin qui conseguite grazie all’attività di Selezione e di Assistenza Tecnica operata negli anni dall’ARAS.

I 130 LAVORATORI ARAS
Notizie Flash
VITTORIA - FABIO POLLARA DENUNCIA IL DEGRADO PRESSO L'I.C. " CARUANO "
VITTORIA - CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE IN PIAZZA DEL POPOLO
RAGUSA - ASSEGNATI COMPUTER ALLE SCUOLE
RAGUSA - PER CONFCOMMERCIO -8,7% DI CONSUMI AD AGOSTO
RAGUSA - DISTRIBUITI 4.500 TEST NASOFARINGEI
25-09-2020 12:01 - Economia
[]
l'assessore Giuseppe Alfano
Pubblicato sul sito istituzionale del comune di Comiso, il nuovo bando per l'assegnazione di 23 lotti nella zona PIP ( piano per gli insediamenti produttivi). “Un atto dovuto al comparto produttivo che aspettava dal 2016 e che potrà essere il propulsore dell'economia imprenditoriale locale”. Dichiarazioni dell'assessore allo sviluppo economico, Giuseppe Alfano.

“ E' stato pubblicato il 24 settembre il nuovo bando per l'assegnazione di 23 lotti in zona pip – comunica l'assessore Alfano – che at...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
25-09-2020 11:51 - Politica
[]

Il Movimento 5 Stelle di Santa Croce Camerina unito nell’indicare le elezioni anticipate come unica soluzione coerente nei confronti della situazione politica venutasi a creare in seno all’amministrazione Barone e in consiglio comunale.

Come i nostri concittadini sanno, il Movimento 5 Stelle non ha attualmente propri rappresentanti nel consiglio comunale e ci siamo sempre mostrati distanti dalle piroette e dai comportamenti dell’attuale sindaco Giovanni Barone. In questi anni, difatti, abbiamo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-09-2020 11:32 - Politica
[]
Sversamento petrolio torrente Moncillè, Campo: “Politica chiarisca vicenda e fughi ogni dubbio sulle responsabilità”

“Ci sono tutta una serie di chiarimenti che si devono avere, con la massima urgenza, riguardo la potenziale contaminazione del sito ‘Area pozzo Ragusa 16’ nei pressi del torrente Moncillè, in cui sarebbero finiti oltre 1500 metri cubi di greggio, frammisto ad acqua al 25-30%. Una vicenda in cui ci sono da chiarire anche e soprattutto le responsabilità politiche, che sono sicuram...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-09-2020 11:13 - Istruzione e Formazione
[]

Ricognizione e sorveglianza: concluso a Sigonella il primo corso “Operatore Tecnico di Bordo” su P-72A

Tre nuovi operatori dell’Aeronautica Militare sono stati formati dal 86° Centro Addestramento Equipaggi del 41°Stormo Antisom

Lo scorso 7 Settembre, tre nuovi operatori dell'Aeronautica Militare hanno sostenuto e superato gli esami finali per il conseguimento della qualifica di Operatore Tecnico di Bordo (OTB) sul velivolo P-72A del 41° Stormo Antisom di Sigonella.

Tra i membri dell'equipaggio...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-09-2020 11:45 - Economia
[]


Natura Iblea di Roberto Giadone premiata alla V edizione del Welfare Index Pmi

Anche nell’edizione 2020, Natura Iblea sale sul podio del Welfare Index Pmi

L’azienda ragusana “Natura Iblea” è stata premiata oggi a Roma alla V edizione del Welfare Index Pmi, il riconoscimento di Generali che premia le piccole e medie imprese che si distinguono per la qualità del proprio welfare, in occasione della presentazione del rapporto annuale sul tema. “Natura Iblea” ha ottenuto il secondo posto nella categ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 12:51 - Attualità
[]

Chiaramonte Gulfi, 19 settembre 2020

La nuova pavimentazione del santuario della Madonna di Gulfi donata dagli imprenditori Giovanni Damigella e Santo Cutrone. Scoperte le antiche fondamenta della chiesa

Due imprenditori impegnati nel sociale realizzano la nuova pavimentazione del santuario di Maria SS. di Gulfi, a Chiaramonte. Il pavimento è stato realizzato per adeguare liturgicamente e recuperare l’immagine architettonica che il santuario aveva perso in seguito a vari interventi eseguiti nei...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 12:12 - Attualità
[]
Componenti del Coordinamento Nazionale Tecnici CNPSTRP
Nasce il Coordinamento Nazionale delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione Fsi-Usae: “In questo paese il nostro lavoro è poco considerato e male pagato, ma questo è il momento giusto per cambiare le cose. Diamoci da fare.” E’ l’invito del Segretario Generale.

La prima riunione del neo costituito Coordinamento Nazione (Fsi-Usae CNPSTRP) è servita a fare il punto sul particolare momento politico, professionale e contrattuale che attualmente vivono tutti i p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:50 - Attualità
[]
l'assessore Giuseppe Alfano
Ripartono i servizi di segretariato sociale per i non udenti, in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi. A darne notizia, l’assessore ai servizi sociali, Giuseppe Alfano.

“ Nessuno è solo, non è stato solo lo slogan legato all’emergenza covid – spiega Alfano – ma il principio fondante della nostra azione amministrativa, sin dall’inizio. Per questo motivo, ripartiamo con lo sportello di segretariato sociale che, negli anni, si è dimostrato notevolmente utile per l’inclusione di persone affet...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:28 - OBITUARY
[]
Diego Planeta

Si è spento il cavaliere Diego Planeta: il cordoglio di Confagricoltura Ragusa

“Con il cavaliere Diego Planeta se ne va un pezzo importante della storia dell’agricoltura, della vitivinicoltura e dell’ortovivaismo siciliano ed italiano, un pioniere di innovazione che tanto ha dato al nostro tessuto imprenditoriale, ponendosi come modello di intraprendenza mosso dall’amore profondo per la propria terra”: questo il commento del presidente di Confagricoltura Ragusa, dott. Antonino Pirrè, subito do...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-09-2020 10:38 - Politica
[]
Cugnata, Ragusa e Miccichè
" Forza Italia ", dopo un periodo di assenza, torna in consiglio comunale a Comiso con il passaggio nelle file azzurre di Vittorio Ragusa, consigliere. Ragusa nel 2012 aveva aderito a " Territorio ", era stato membro dello staff dell'on. Nello Dipasquale: nella passata tornata consiliare aveva fatto parte della giunta Spataro ( di centrosinistra ) in qualità di assessore. Ora si è trasferito in " Forza Italia". Di seguito il comunicato forzista.

Forza Italia entra nel Consiglio comunale d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:46 - Cronaca Locale
[]
CARABINIERI NAS DI RAGUSA: TRUFFA AI DANNI DELLA SANITÀ PUBBLICA -
ESEGUITA MISURA INTERDITTIVA NEI CONFRONTI DI UN MEDICO.
Nella giornata di oggi, 17 settembre 2020, il NAS Carabinieri di Ragusa ha dato esecuzione
all’Ordinanza del GIP di applicazione di una misura interdittiva emessa nei confronti di E.G.,
medico dipendente dell’ASP di Ragusa.
L’ordinanza scaturisce dall’attività di polizia giudiziaria effettuata dal citato NAS, coordinata
dal Procuratore Capo della Repubblica, dott. Fabio D’Anna...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
23

Visitatore Numero
1427270

totale visite
5043274

[]
23-09-2020 12:13 - Cultura & Arte
[]

Il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo accoglie il figlio del Nobel, Alessandro, e la pittrice Antonella Cappuccio. L’appuntamento è per sabato alle 17.30 presso la casa natale di via Posterla. Alessandro Quasimodo insieme alle componenti dell’associazione Proserpina, che gestisce il museo, darà il benvenuto alla pittrice di origine partenopea che per l’occasione donerà una delle sue opere più recenti raffigurante il Nobel per la Letteratura in un momento della sua infanzia. Si tratta di un...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-09-2020 11:37 - Cultura & Arte
[]

La Sicilianità in Kaleindoscopio: a Marina di Ragusa incontro con lo scrittore Enzo Randazzo.
Il Lions Club Ragusa Host incontra Enzo Randazzo, lo scrittore del borgo più bello d’Italia 2016.

Venerdì 18 settembre, nella splendida cornice della terrazza del “Calamanca”, Porto Turistico di Marina di Ragusa, le suggestioni letterarie di Enzo Randazzo, romanziere, regista teatrale e poeta, hanno incantato il numeroso pubblico che ha partecipato all'iniziativa promossa ed organizzata dal Club Lions ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 11:42 - Attualità
[]
Analisi del voto

Il 68% dei si alla diminuzione dei parlamentari fa comprendere che il popolo italiano ha una voglia di cambiamento radicale.
Auspico che ciò permetterà di cambiare finalmente la legge elettorale e che vengano inserite nuovamente le preferenze.

ANALISI DEL VOTO REGIONALE:

È evidente un dato: Il Movimento cinque stelle è completamente scomparso in tutte le regioni.
La Toscana si conferma ancora una volta "rossa ": ciò significa che la maggioranza dei cittadini toscani sono fedeli...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:37 - Eventi
[]
Si esibirà, il prossimo 25 settembre, alle ore 21, il gruppo " Tabs killer machine " per il programma " Symposium " in una notte di solidarietà. E' obbligatoria la prenotazione.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
Il 26 settembre al via la XV stagione letteraria al Caffè Quasimodo
Incontro con Alessandro Centonze

Prenderà il via il prossimo 26 settembre a Modica, nel rispetto delle norme anti covid 19 (mascherina e distanziamento), la XV stagione dei "sabati letterari" del Caffè Quasimodo, distribuiti da settembre a maggio 2021.
Il primo appuntamento, che vedrà il saluto del sindaco di Modica, Ignazio Abbate, sarà dedicato alla presentazione del libro dello scrittore e saggista Alessandro Centonze, mag...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio