13 Novembre 2019
Categorie

PALERMO - IL 16 NOVEMBRE VERNISSAGE DI " IMMERSIONI " , SELEZIONE DEGLI ULTIMI LAVORI DELL'ARTISTA FRANCO FRATANTONIO.

Franco Fratantonio
“Immersioni”
L’inaugurazione Sabato 16 Novembre 2019 alle 18.00 a Palermo da “La Piana arte contemporanea”
La Piana arte contemporanea inaugura la stagione espositiva invernale e presenta “Immersioni”,una
selezione degli ultimi lavori di Franco Fratantonio.
Franco Fratantonio e' nato a Modica ,cittadina del Ragusano, nel 1962.
Chi appartiene per nascita a quei luoghi non puo' fare a meno di introiettarne il calore ,i colori e la primitiva ed
incredibile gamma di bruni offerti all'occhio. E' quindi naturale che tra Fratantonio e gli artisti che operano in
quel territorio(in particolare il maestro Piero Guccione al quale era legato da una bella amicizia) esistano delle
affinita' elettive che riguardano la visione del paesaggio nella sua complessita'.A distinguerne e a
differenziarne la ricerca e' una sorta di componente spirituale nella visione,la ricerca del miracolo che si ripete
ogni giorno ,lo straordinario dell'ordinario.
“Io rappresento”dice Fratantonio”cio' che la natura mi suggerisce,il mio rapporto con essa e' di tipo
contemplativo spirituale”.
La capacita' di raccontare, con asciutta sintesi ,il paesaggio circostante evidenziandone i contrasti coloristici e
la selvaggia e ancestrale bellezza dei particolari , fanno da contraltare alla ridondanza e alla preponderanza
estetica del barocco nel Ragusano .
Protagonista assoluta della ricerca di Fratantonio e' la luce .
Le sue Immersioni dunque ,sono immersioni nella luce.La luce e il suo declinarsi nei diversi momenti della
giornata.Il modo in cui essa riesce a mutare la visione dello stesso paesaggio circostante nel divenire del
giorno e della notte, luce che puo' rendere la stessa visione estremamente romantica e rassicurante o
crudele e minacciosa .Quella accecante delle mattinate Estive ,nelle infinite gamme di viola delle albe
Siciliane, negli intensi arancioni Africani o nelle striate e variopinte qualita' di Rosa dei tramonti ,nel buio
annientato dai riflessi lunari .Sono immersioni in quei contesti ,ben noti a chi conosce e frequenta l'isola, nei
quali anche l'anima diventa partecipe del paesaggio,in grado di stupire e modificare ogni cosa ne viene
coinvolta ,mobile e immobile .
Luce che si fa materia attraverso la dolce consistenza del pastello e che nell'indole di Fratantonio assume una
accecante quanto razionale voglia di raccontare il trasparente , il cristallino ,di dare materia all'immateriale ,di
appogiarsi alle visioni per dare un colore anche al vuoto .
Soggetto ideale per questa ricerca e' il mare ,mare non piu' orizzonte ma strumento di rifrazione ,specchio
del cielo ,punto d'incontro tra etereo e concreto ,tra spirituale e materiale,capace di restituire tutta la gamma
degli azzurri , dei verdi ,dei neri senza appropriarsene ,
Materializzazione ottica della luce sono “”Cielo”e “Mare” .Le marine Siciliane sono quindi il soggetto
pragmatico dei lavori di Fratantonio ed egli racconta i suoi viaggi senza ricorrere all'ideale ,rimane invece
fedele ad una visione concreta ,immanente e sceglie il momento della giornata in cui il circostante coincide
con il suo racconto.
.Una ricerca che ha radici lontane ,che in Sicilia ha raggiunto l'apice con la pittura di Lo Jacono o che riporta
alla mente gli studi sulla cattedrale di Rouen di Monet, un ciclo di 24 opere in cui soggetto e punto di vista
sono uguali e cio' che muta sono le condizioni della luce.
“Come Narciso, il cielo si specchia nel mare che innamorato,lo cattura e trasforma la sua bellezza in propria,
animandola con i propri riflessi .”dice il gallerista Massimo La Piana.
Sarànno esposte una selezione di 18 opere a pastello ed una installazione realizzati appositamente per
questo progetto.
Ideata, organizzata e curata da Massimo La Piana, sarà inaugurata sabato Novembre 2019 alle 18, nelle
sale espositive della Galleria La Piana Arte Contemporanea, in via Isidoro La Lumia 79, a Palermo, e sara'
visitabile fino al 07 Dicembre 2019
L'esposizione, rimarrà fruibile tutti i giorni, festivi e mercoledi' mattina esclusi, dalle 10.30 alle 13 e dalle 17
alle 20.
Cenni biografici:
Franco Fratantonio nasce il 25 marzo 1962 a Modica (RG) .Il 1984 è l’anno del trasferimento a Milano. A
Milano, completa la sua formazione conseguendo prima il diploma del Liceo Artistico e poi quello in pittura
All’Accademia di Belle Arti di Brera. Il 1995 è l’anno della tesi su ”Lo Spirituale Nell’Arte” di Kandinskij,
contemporaneamente elabora il video “Giorno e Notte Viaggiando”. Nello stesso anno è selezionato per
l’esposizione “Salon dei Salons” dell’Accademia, dove sarà premiato in pittura con l’opera “Croce Cosmica”.
Durante gli anni di formazione artistica Franco Fratantonio conosce e frequenta artisti e studiosi di gran rilievo
artistico culturale. Questi sono gli anni in cui la ricerca e la sperimentazione determinano una conoscenza
maggiore del linguaggio e della tecnica.
Tra il 1995 e il 2001, ha il privilegio di lavorare nell’ambito scenografico come tecnico di palcoscenico presso il
teatro “Alla Scala” di Milano. L’artista dopo una permanenza a Milano lunga vent’anni, spinto dall’amore che lo
lega alla sua Sicilia, ritorna a vivere e a lavorare tra Modica e Sampieri -Scicli. Video, foto e pittura sono i
linguaggi con i quali si esprime. Nella sua lunga esperienza artistica ha esposto in diverse mostre personali e
collettive partecipando anche a numerosi eventi culturali in Italia e all’estero. Sue opere sono presenti in
collezioni private e pubbliche
La Piana Arte Contemporanea via Isidoro La Lumia 79, Palermo
info: 3337332351 / 0916127213 massimolapiana@yahoo.it
Ufficio Stampa Mostra: Alberto Samonà
albertosamona1@gmail.

Notizie Flash

RAGUSA - LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN LADRO SERIALE

MODICA - ARRESTATI DALLA POLIZIA DUE TOPI D'APPARTAMENTO CATANESI

MODICA - INTERROGAZIONE DEL PD SULLA SCIVOLA DI VIA CASTELLO

RAGUSA - IL M5S CRITICO SUI PROVVEDIMENTI A SINGHIOZZO DEL SINDACO PER L'ALLERTA METEO

RAGUSA - MARIO D'ASTA ( PD ): " ISITITUZIONALIZZIAMO LA FESTA DELLA SALUTE ".

SCICLI - CONVENZIONE TRA COMUNE E PARCO PER IL CONVENTO DELLA CROCE

COMISO - GLI APPUNTAMENTI DELLA " PRO LOCO " PER IL MESE DI NOVEMBRE

VITTORIA - CONTROLLO DEL TERRITORIO DA PARTE DEI CARABINIERI

RAGUSA - GIANNI LAURETTA VICESEGRETARIO PROVINCIALE DEL PD

12-11-2019 16:14 - Attualità
[]
BRACCIA CHE DIVENTANO RAMI A CUI SOSTENERSI, MENTRE LE FOGLIE SONO SPECIALI MANTELLI AZZURRI CHE PROTEGGONO L’ALTRO. IN OCCASIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DI SAN MARTINO IL FLASH MOB ORGANIZZATO DA SAMOT RAGUSA ONLUS, CON LA COLLABORAZIONE DEGLI A...
12-11-2019 15:13 - Attualità
[]
L'intervento del direttore generale Aliquò
I MANTELLI SPECIALI CHE AVVOLGONO L’ALTRO E SE NE PRENDONO CURA
MOLTO PARTECIPATA IERI POMERIGGIO ALL’HOSPICE DEL PATERNO’ AREZZO
L’INIZIATIVA SU S. MARTINO DELL’UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA SALUTE
C’ERA ANCHE LO SCRITTORE RAGUSANO MICHELE AREZZO

So...
12-11-2019 12:37 - Attualità
[]
L’OSPEDALE CIVILE RIAPRE LE PORTE

A giorni il trasferimento di due importanti uffici:

Commissioni Invalidi Civili e tutta la Medicina Legale del distretto di Ragusa

Ragusa, 12 novembre 2019 – È solo questione di giorni; infatti, già a partire dal 15...
11-11-2019 09:13 - Istruzione e Formazione
[]
Al direttore della testate giornalistica “Eco degli Iblei”
Al direttore di “Comiso news”

Si comunica che l’IISS “G. Carducci” di Comiso, attraverso il proprio ufficio per le relazioni con la stampa, di cui è responsabile la prof.ssa Maria Stella ...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
16

Visitatore Numero
1275177

totale visite
3644855


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio