22 Settembre 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

PALERMO - LA CRISI DEL TURISMO: LETTERA APERTA DELLE GUIDE TURISTICHE.

Lettera aperta delle Guide Turistiche: un settore in recessione
Al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo on. Dario Franceschini
All'Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana dott. Manlio Messina
All'Assessore ai Beni Culturali della Regione Siciliana dott. Alberto Samonà
La pandemia da Covid-19 ha determinato una crisi senza precedenti nel turismo, comparto economico che in Italia movimenta tra il 12 e il 13 per cento del PIL, con tre milioni di lavoratori. Già nei mesi scorsi gli operatori del settore avevano manifestato forte preoccupazione chiedendo misure immediate, serie e rigorose a tutela della filiera turistica. Per quanto attiene alla martoriata categoria delle Guide Turistiche, le misure governative hanno sinora previsto pochi ristori che, pur rivelandosi fondamentali per la sussistenza, sono stati universalmente riconosciuti come del tutto insufficienti.
Alcune regioni hanno proposto ulteriori misure di sostegno per le Guide Turistiche; tali misure, nella maggior parte dei casi, si sono rivelate quasi inconsistenti. In qualche caso abbiamo avuto la sgradevole sensazione di essere in presenza di misure strombazzate a favor di stampa, con intenti propagandistici, senza la reale volontà di correre in soccorso di una categoria di lavoratrici e lavoratori che concorrono in larga misura a soccorrere le casse del pubblico erario con una tassazione elevatissima. La situazione lavorativa delle Guide Turistiche diventa ancor più drammatica in quelle regioni a bassa industrializzazione in cui il turismo ed il suo indotto rappresentano un settore trainante per la tenuta economica complessiva del territorio.
La Fase 2 ha (in via del tutto teorica) riaperto la possibilità alle guide di tornare al lavoro. Tuttavia ci sembra grave, paradossale ed ipocrita non rendersi conto che, in mancanza dei flussi turistici provenienti dall'estero - in drammatico calo per ovvi motivi di contenimento della pandemia - di fatto le guide sono senza lavoro. Se il turismo straniero (che in determinate località particolarmente vocate raggiunge anche l'85-90% dei flussi) viene a mancare, è del tutto evidente che lo sblocco del codice ATECO 799020 non ha prodotto un ritorno ad una normale routine lavorativa, purtroppo. Mancano i turisti; manca la materia prima su cui lavorare!
In una situazione di crisi di tale portata, la categoria delle Guide Turistiche chiede con forza una maggiore sensibilità da parte delle istituzioni tutte nonché il riconoscimento dello stato di crisi.
1. In quanto partite iva, a parziale sostegno dei ricavi mancati, è fondamentale una riduzione considerevole dei carichi contributivi; riteniamo opportuno ridurre il peso della tassazione dal 15% al 5% per i forfettari e gli ordinari e per le nuove partite iva al 2%. Inoltre, gli importi vanno rateizzati da giugno 2022, senza mora nè sanzione alcuna e zero acconto 2020 per i codici ATECO 799020. Contestualmente si chiede la possibilità di saldare con piccole rate mensili da giugno 2022, senza mora né sanzioni e senza acconto 2020 la contribuzione INPS 2019.
2. Considerando il drastico calo di fatturato, ampiamente documentabile da ciascun professionista del settore, a fronte di un'intera stagione lavorativa perduta, sia per il Lockdown imposto doverosamente per contenere la pandemia, sia per il mancato arrivo del turismo estero, facendo riferimento alle misure adottate in sostegno dei ceti più deboli di questo Paese (Reddito di Cittadinanza, REI), ritenendo che una Guida Turistica detentrice di Partita Iva non abbia altra fonte di sostentamento che il proprio lavoro; chiediamo con forza l'assegnazione di un Reddito di sopravvivenza fino a marzo 2021: crediamo che tale beneficio economico possa ragionevolmente tradursi nella cifra mensile di € 1000 per ogni Guida Turistica che potrà dichiarare di avere fatturato nel corrente anno 2020 non più di1/3 del 2019.
3. Chiediamo una maggiore e più attenta vigilanza sui concessionari dei servizi aggiuntivi, le imprese che operano all’interno dei siti monumentali, archeologici e culturali. Riteniamo fortemente scorretto l'atteggiamento di alcuni concessionari operanti nel territorio nazionale; è in atto il tentativo di assumere posizioni dominanti proprio nei confronti delle Guide Turistiche abilitate, con il chiaro intento di estromettere queste ultime in favore di personale interno, troppo spesso non qualificato e sottopagato. Ribadiamo il fondamentale concetto che i gestori dei cosiddetti Servizi Aggiuntivi operano in regime di concessione mentre le Guide Turistiche abilitate operano in regime autorizzativo.
4. Auspichiamo vivamente l'avvio di un processo di regolamentazione del “volontariato” nel settore dei beni culturali. Va garantito il rispetto dei ruoli tra professionisti (Guide Turistiche) e volontari; vanno ampliate senz'altro le tutele degli organici lavorativi del settore ma va contestualmente verificata la qualità di coloro i quali hanno il delicato compito di facilitare la fruizione dei beni e dei servizi culturali offerti (si veda sen. Verducci mozione del 22 luglio c.a.).
5. Ancora una volta con amarezza constatiamo come la piaga dell'abusivismo sia una costante in tutte le città e siti monumentali in Italia. Chiediamo che l’esercizio abusivo della professione di Guida Turistica venga duramente sanzionato al pari di qualsiasi altro esercizio abusivo di una professione.
6. Stigmatizziamo il fenomeno di sleale concorrenza noto come “Freetour”. Crediamo che tale attività leda non soltanto la professionalità delle Guide Turistiche abilitate ma si possa e si debba configurare come attività ad altissimo rischio di evasione fiscale.
7. Pensiamo che sia corretto per tutti determinare con serietà e rigore la “temporaneità” e “occasionalità” delle guide turistiche UE che - di fatto - operano per 8/10 mesi ininterrottamente in Italia, configurando ancora una volta l'ipotesi di concorrenza sleale nei confronti della ns. categoria.
8. Infine riteniamo improcrastinabile il riordino della normativa nazionale che regolamenti in modo uniforme le professioni turistiche e soprattutto quella di Guida Turistica. Pensiamo che sia indispensabile individuare modalità e criteri unici ed uniformi per l'esame di abilitazione per l'accesso alla professione, mantenendo con rigore le specificità e le competenze territoriali.
Confidiamo nell'accoglimento delle nostre richieste, considerando il grave stato nel quale versa una categoria di professioniste e professionisti che hanno investito un'intera esistenza per potere con orgoglio, passione e dedizione definirsi “Ambasciatori di bellezza”.
Siamo ben consapevoli del nostro ruolo ed intendiamo difendere la nostra professione da tanti, troppi attacchi.
Non vorremmo ritrovarci delusi e demotivati, costretti a riporre i nostri amati Patentini in un cassetto e, magari, a chiudere in massa migliaia di partite iva.

Anna Maria Alaimo
Giovanni Masaniello











Notizie Flash
POZZALLO / MODICA- CONTROLLO DEL TERRITORIO
RAGUSA - M5S: " MA NON ERA TUTTO PRONTO PER IL MUDECO ?".
VITTORIA - LA COMMISSIONE DECIDE SUL RISCHIO IDROGEOLOGICO SU CONSIGLIO DEL PD
VITTORIA - CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE IN PIAZZA DEL POPOLO
RAGUSA - PER CONFCOMMERCIO -8,7% DI CONSUMI AD AGOSTO
22-09-2020 12:51 - Attualità
[]

Chiaramonte Gulfi, 19 settembre 2020

La nuova pavimentazione del santuario della Madonna di Gulfi donata dagli imprenditori Giovanni Damigella e Santo Cutrone. Scoperte le antiche fondamenta della chiesa

Due imprenditori impegnati nel sociale realizzano la nuova pavimentazione del santuario di Maria SS. di Gulfi, a Chiaramonte. Il pavimento è stato realizzato per adeguare liturgicamente e recuperare l’immagine architettonica che il santuario aveva perso in seguito a vari interventi eseguiti nei...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-09-2020 12:12 - Attualità
[]
Componenti del Coordinamento Nazionale Tecnici CNPSTRP
Nasce il Coordinamento Nazionale delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione Fsi-Usae: “In questo paese il nostro lavoro è poco considerato e male pagato, ma questo è il momento giusto per cambiare le cose. Diamoci da fare.” E’ l’invito del Segretario Generale.

La prima riunione del neo costituito Coordinamento Nazione (Fsi-Usae CNPSTRP) è servita a fare il punto sul particolare momento politico, professionale e contrattuale che attualmente vivono tutti i p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:50 - Attualità
[]
l'assessore Giuseppe Alfano
Ripartono i servizi di segretariato sociale per i non udenti, in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi. A darne notizia, l’assessore ai servizi sociali, Giuseppe Alfano.

“ Nessuno è solo, non è stato solo lo slogan legato all’emergenza covid – spiega Alfano – ma il principio fondante della nostra azione amministrativa, sin dall’inizio. Per questo motivo, ripartiamo con lo sportello di segretariato sociale che, negli anni, si è dimostrato notevolmente utile per l’inclusione di persone affet...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:28 - OBITUARY
[]
Diego Planeta

Si è spento il cavaliere Diego Planeta: il cordoglio di Confagricoltura Ragusa

“Con il cavaliere Diego Planeta se ne va un pezzo importante della storia dell’agricoltura, della vitivinicoltura e dell’ortovivaismo siciliano ed italiano, un pioniere di innovazione che tanto ha dato al nostro tessuto imprenditoriale, ponendosi come modello di intraprendenza mosso dall’amore profondo per la propria terra”: questo il commento del presidente di Confagricoltura Ragusa, dott. Antonino Pirrè, subito do...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-09-2020 10:38 - Politica
[]
Cugnata, Ragusa e Miccichè
" Forza Italia ", dopo un periodo di assenza, torna in consiglio comunale a Comiso con il passaggio nelle file azzurre di Vittorio Ragusa, consigliere. Ragusa nel 2012 aveva aderito a " Territorio ", era stato membro dello staff dell'on. Nello Dipasquale: nella passata tornata consiliare aveva fatto parte della giunta Spataro ( di centrosinistra ) in qualità di assessore. Ora si è trasferito in " Forza Italia". Di seguito il comunicato forzista.

Forza Italia entra nel Consiglio comunale d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 11:17 - Politica
[]
Campo e Lorefice

Agitazione lavoratori Consorzio di Bonifica, Campo e Lorefice: “Continua un’inaccettabile situazione di sofferenza”

“Continua, purtroppo, la Via Crucis dei lavoratori del Consorzio di Bonifica n. 8 di Ragusa. Una vicenda di disorganizzazione e di superficialità che, tristemente, va trascinandosi da anni a suon di promesse. Una vertenza che torna periodicamente alla ribalta ogni qualvolta che gli impegni e gli accordi presi e sottoscritti vengono disattesi dai vari governi regionali succedutesi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:46 - Cronaca Locale
[]
CARABINIERI NAS DI RAGUSA: TRUFFA AI DANNI DELLA SANITÀ PUBBLICA -
ESEGUITA MISURA INTERDITTIVA NEI CONFRONTI DI UN MEDICO.
Nella giornata di oggi, 17 settembre 2020, il NAS Carabinieri di Ragusa ha dato esecuzione
all’Ordinanza del GIP di applicazione di una misura interdittiva emessa nei confronti di E.G.,
medico dipendente dell’ASP di Ragusa.
L’ordinanza scaturisce dall’attività di polizia giudiziaria effettuata dal citato NAS, coordinata
dal Procuratore Capo della Repubblica, dott. Fabio D’Anna...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 17:35 - Politica
[]
l' assessore Manuela Pepi
Parte il primo progetto relativo alla Democrazia Partecipata grazie al quale ogni cittadino, in forma singola o associativa, potrà presentare proposte all’amministrazione che, una volta valutate, le realizzerà. “ E’ la prima volta che a Comiso si concretizzano progetti di Democrazia Partecipata, grazie al regolamento che abbiamo approvato in Consiglio”. Dichiarazioni dell’assessore Manuela Pepi.

“ La Democrazia Partecipata – spiega l’assessore Pepi – è uno strumento valido per far sì che ogni ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 12:10 - Politica
[]

Prima uscita ufficiale della lista .PROGETTO ISPICA " Italia Viva e Sviluppo e Solidarietà Il
contenitore politico che vede insieme Italia Viva , e la lista Sviluppo e Solidarietà , sono intervenuti alla serata organizzata in un noto locale Ispicese , il Coordinatore Cittadino di Italia Viva Pietro Aprile , la Coordinatrice Provinciale Marianna Buscema , il portavoce del Movimento Sviluppo e Solidarietà Paolo Santoro Santoro , e il candidato Sindaco Pierenzo Muraglie .
Il Coordinatore Cittadi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 11:12 - Politica
[]
Franco Gravina e Giulia Santodonato
Forza Italia si arricchisce di un nuovo consigliere a Santa Croce Camerina con il passaggio di Franco Gravina. Il plauso di Miccichè e Cugnata

Forza Italia si rafforza a Santa Croce Camerina. Alla fine di agosto era stata nominata vicesindaco della città Giulia Santodonato, già coordinatrice provinciale di Azzurro donna. Oggi aderisce al progetto vincente di Forza Italia proveniente da una lista civica, il consigliere comunale Franco Gravina che ha incontrato il coordinatore regionale Gianfra...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-09-2020 12:05 - Cultura & Arte
[]

Prosegue l’impegno dei Lions di Comiso Terra Iblea per sostenere il rilancio culturale di Comiso, per sorreggere l’economia creativa, per promuovere la solidarietà e per valorizzare lo sport del territorio. Nell’alveo di queste azioni si è svolto presso il Cortile della Fondazione Bufalino, l’evento dal titolo “MIMI’ da Sud a Sud” con il grande artista siciliano Mario Incudine. Nel contesto dell’iniziativa è stata premiata la squadra Olympia Basket- Multifidi rappresentata dal Presidente Robe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-09-2020 11:54 - Attualità
[]
Questura di Ragusa: al via i servizi ciclo montati per la prevenzione e il controllo integrato del centro storico e della frazione di marina di Ragusa

Ha preso il via a Ragusa il primo servizio di controllo del territorio con l’impiego integrato di due biciclette con i colori d’istituto della Polizia di Stato.
La scorsa settimana pattuglie ciclo montate della Questura sono state impiegate nella zona del porto e del lungomare di Marina di Ragusa, contemporaneamente al servizio ordinario delle Vo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-09-2020 12:45 - Attualità
[]
il vicesindaco Cassibba
Al via le verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici.
Affidati ai tecnici individuati attraverso un’apposita gara i lavori finalizzati a verificare la vulnerabilità sismica degli edifici scolastici di competenza comunale. La notizia è stata resa nota dal vicesindaco con delega ai Lavori pubblici Roberto Cassibba il quale ha specificato che detto intervento, a costo zero per il Comune, è finanziato dalla Regione Siciliana - Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione profes...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
36

Visitatore Numero
1422079

totale visite
5035999

[]
22-09-2020 11:42 - Attualità
[]
Analisi del voto

Il 68% dei si alla diminuzione dei parlamentari fa comprendere che il popolo italiano ha una voglia di cambiamento radicale.
Auspico che ciò permetterà di cambiare finalmente la legge elettorale e che vengano inserite nuovamente le preferenze.

ANALISI DEL VOTO REGIONALE:

È evidente un dato: Il Movimento cinque stelle è completamente scomparso in tutte le regioni.
La Toscana si conferma ancora una volta "rossa ": ciò significa che la maggioranza dei cittadini toscani sono fedeli...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:37 - Eventi
[]
Si esibirà, il prossimo 25 settembre, alle ore 21, il gruppo " Tabs killer machine " per il programma " Symposium " in una notte di solidarietà. E' obbligatoria la prenotazione.
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-09-2020 12:28 - Cultura & Arte
[]
IL CORO LIRICO SICILIANO CONQUISTA IL CASTELLO DI DONNAFUGATA. IERI SERA PLATEA IN SOLD OUT PER IL “DONNAFUGATA OPERA CONCERT”, UNICA TAPPA IBLEA DEL FESTIVAL LIRICO DEI TEATRI DI PIETRA. SUL PALCO ANCHE IL PIANISTA RUBEN MICIELI.

RAGUSA – Scegliere il momento più toccante di un concerto è difficile. Forse l’inizio, la prima nota, quando il cuore si apre alla meraviglia dell’attesa: cosa accadrà dopo. Magari la fine, il crescendo conclusivo che si fa boato emozionale. Probabilmente i momenti ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-09-2020 12:15 - Cultura & Arte
[]
Da città della mafia a città della cultura: Corleone svela al mondo la sua storia millenaria

Nella prestigiosa cornice della chiesa del Carmine a Corleone è stato presentato il libro di Angelo Vintaloro “Corleone e Montagna Vecchia due Poleis della Sicilia antica”. L'evento, molto partecipato da autorità e cittadinanza, è stato garbatamente moderato dallo storico professor Giovanni Lisotta ed ha visto gli interventi, oltre a quello dell'autore, anche di Valeria Li Vigni Tusa (Soprintendente de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 12:02 - Angolo dell´Arte
[]


“Terra”, a Palazzo Labisi di Comiso la mostra plurisensoriale del Maestro Giovanni Pace

Sarà inaugurata sabato 19 settembre alle 18 la mostra plurisensoriale “Terra” del Maestro Giovanni Pace, pittore del puntinismo, direttore artistico per la provincia di Ragusa del Centro Culturale OmniArtEventi.

Con il patrocinio del Comune di Comiso che ha messo a disposizione i locali di Palazzo Labisi, il percorso voluto da Pace vedrà protagonisti l’ecosostenibilità e il rispetto per gli animali.

Chi visi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-09-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
Il 26 settembre al via la XV stagione letteraria al Caffè Quasimodo
Incontro con Alessandro Centonze

Prenderà il via il prossimo 26 settembre a Modica, nel rispetto delle norme anti covid 19 (mascherina e distanziamento), la XV stagione dei "sabati letterari" del Caffè Quasimodo, distribuiti da settembre a maggio 2021.
Il primo appuntamento, che vedrà il saluto del sindaco di Modica, Ignazio Abbate, sarà dedicato alla presentazione del libro dello scrittore e saggista Alessandro Centonze, mag...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-09-2020 11:34 - Cultura & Arte
[]
Il giudice Livatino


SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA
“ROSARIO ANGELO LIVATINO ”

Il 21 Settembre 2020 ricorre il 30° anniversario della morte del Giudice Rosario Angelo Livatino. Per l’occasione, il Poeta e Scrittore Rosario La Greca di Brolo (Messina), indice e organizza la Seconda Edizione del Premio Internazionale di Poesia “Rosario Angelo Livatino”. L’iniziativa si prefigge di rico...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-09-2020 12:28 - Eventi
[]
Cafiso e Robustelli
JAZZ E ARTE: L’OMAGGIO DI COMISO AL BUFALINO AMANTE DELLA MUSICA CON PROTAGONISTI IL JAZZISTA FRANCESCO CAFISO E L’ARTISTA GIOVANNI ROBUSTELLI. UNA PERFORMANCE TRA ARTE E MUSICA CHE HA INCANTATO IL PUBBLICO.

COMISO (RG) – L’arte e la musica si incrociano tra loro e festeggiano il grande Gesualdo Bufalino. Ma questa volta non Bufalino scrittore ma Bufalino amante della musica, fine ascoltatore del jazz e del blues. Pura emozione, sabato sera, al chiostro della Fondazione “Gesualdo Bufalino” d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio