22 Maggio 2018
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

PALERMO - " LE ACCISE SUI PRODOTTI PETROLIFERI SONO DELLA SICILIA E DEI SICILIANI ": LA DENUNCIA DI GAETANO ARMAO E DEL SINALP.

Segr. Gen. Reg. SINALP Andrea Monteleone e segr.Naz. Comparto Scuola Gaetano Giordano
IL SINALP SICILIA CONDIVIDE LA DENUNCIA DELL´ASSESSORE GAETANO ARMAO.
LE ACCISE SUI PRODOTTI PETROLIFERI SONO DELLA SICILIA E DEI SICILIANI.

Finalmente il rappresentante di un Governo Siciliano, L´On. Gaetano Armao, ha avuto il coraggio di anteporre "i superiori interessi dei siciliani", di Milazziana memoria, all´arroganza predatoria del Governo Nazionale.

La Sicilia è creditrice di 600 milioni di euro nei confronti dell´Italia in base ad una norma approvata dallo stesso governo nazionale.
Ma dopo aver preteso "sudore e sangue" dai siciliani, adesso lo Stato italiano ha "dimenticato" di rispettare una sua stessa legge che prevede la restituzione di una parte delle accise sui prodotti petroliferi siciliani.
Il Sinalp Sicilia condivide pienamente l´azione intrapresa dal Governo Musumeci attraverso il suo Assessore al Bilancio On. Armao nel pretendere il rispetto delle norme.
Non è tollerabile che l´Italia impone alla Sicilia, che da sola produce oltre un milione di greggio tra le estrazioni sulla terra e sul mare, la colonizzazione delle multinazionali petrolifere con 12 permessi di estrazione e ricerca ai quali vanno aggiunti altre 18 richieste di permessi di prospezione in attesa di autorizzazione, dei quali due sul mare, e non ci viene riconosciuto alcun ritorno economico.
Non è tollerabile che la Sicilia subisca l´invasione delle multinazionali petrolifere con il consequenziale inquinamento ambientale e le imposte vadano tutte allo Stato Nazionale.
I giacimenti di petrolio più importanti in Italia si trovano in Sicilia e nel suo immediato offshore, in particolare quello di Ragusa e quello di Gela sono i più grandi giacimenti in assoluto e sono perfettamente in linea con i grandi giacimenti del Golfo Persico, oltre a questi vi sono altri giacimenti sia nella parte orientale dell´isola che in quella occidentale.
La produzione di Greggio Siciliano nel Canale di Sicilia è gestito da ENI ed Edison con 6 piattaforme e 35 pozzi attivi, oltre alle richieste in attesa di approvazione, scippate alla Sicilia, delle multinazionali Northern Petroleum, Audax Energy e Transunion Italia.
Nella terraferma invece attualmente esistono 113 pozzi petroliferi, tutti in mano sempre a multinazionali che non lasciano nemmeno un centesimo nelle casse siciliane.
L´Italia non contenta di ciò, nel pieno della sua arroganza predatoria, con un Decreto Ministeriale del MISE pubblicato in Gazzetta ad Aprile 2017 concede alle multinazionali petrolifere la deroga al divieto di nuovi pozzi e nuove piattaforme entro le 12 miglia non tenendo conto o per meglio dire calpestando la volontà evidenziata dai cittadini italiani e siciliani con il referendum "antitrivelle" di Aprile 2016.
Ricordiamo ai siciliani che la Carta Costituzionale Siciliana prevede, all´art.36 ed all´art.37, la piena e totale autonomia fiscale della Sicilia rispetto all´Italia.
Invitiamo il Presidente On. Musumeci e l´Assessore On. Armao a denunciare la mancata attuazione della nostra autonomia fiscale che è stata fortemente voluta dai nostri padri anche attraverso una guerra civile. Non è accettabile che ancora oggi nel 2018 lo Stato italiano non vuole dare esecuzione piena al nostro Statuto.
La Sicilia contribuisce al fisco nazionale italiano con un prelievo fiscale totale, tra cittadini ed aziende, superiore a 67 miliardi di euro.
Di questa somma, se si rispettassero gli artt. 36 e 37 della nostra Carta Costituzionale, quasi il 100% rimarrebbe in Sicilia invece lo Stato predatore italiano ci restituisce solo il 40% che corrisponde a circa 26 miliardi, insufficienti per poter gestire ed organizzare il territorio regionale visto che tutti i costi che nelle altre regioni sono a carico dello stato nazionale, in Sicilia, nel rispetto dello Statuto autonomista, sono a carico della Regione Siciliana.
Il Segretario Regionale Sinalp
Dr. Andrea Monteleone



ELEZIONI AMMINISTRATIVE A COMISO IL 10 GIUGNO
AMMINISTRATIVE A COMISO IL 10 GIUGNO
ELEZIONI AMMINISTRATIVE A COMISO IL 10 GIUGNO
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

Notizie Flash

MODICA - OPERAZIONE "NO FRAUD" CONTRO LE TRUFFE INFORMATICHE

[ continua ]

COMISO - IL 23 MAGGIO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

[ continua ]

RAGUSA - FICARRA ANNUNCIA: " DA PALERMO NUOVI FINANZIAMENTI PER L´ASP."

[ continua ]

COMISO - PRESENTAZIONE ISTANZE PER I CANTIERI DI SERVIZIO

[ continua ]

ISPICA - PROTESTA IN CONSIGLIO COMUNALE CONTRO LE BOLLETTE DEL CONSORZIO DI BONIFICA.

[ continua ]

RAGUSA - IL CENTRO DEMOCRATICO SOSTIENE LA CANDIDATURA A SINDACO DI PEPPE CALABRESE

[ continua ]

COMISO - AL VIA IL SOSTEGNO PER L´INCLUSIONE ATTIVA PER IL CONTRASTO ALLA POVERTA´.

[ continua ]
[]
RAGUSA DIVENTERÀ BELLISSIMA
DICHIARAZIONE DI MAURIZIO TUMINO
Sono davvero felice di avere accanto in questa competizione elettorale anche gli amici di "Diventerà bellissima"
Ringrazio i vertici del movimento con particolare riguardo al presidente del...
[ continua ]
[]
PATRIZIA BELLASSAI M5S COMISO: "GIU´ LE MANI DAL CIMITERO"

"Quanto riesce ad essere veloce la burocrazia in tempo d´elezioni": a
dirlo è la candidata a sindaco del M5S Comiso, Patrizia Bellassai,
riguardo alle procedure del project financing per il c...
[ continua ]
[]
ACQUA BENE COMUNE - LA SALUTE AL PRIMO POSTO
SIT IN DI PROTESTA DOMENICA 27 MAGGIO POZZI DI CONTRADA GIARDINELLO
PARTENZA ORE 9,30 DA PIAZZA DEL POPOLO
I cittadini devono sapere che il Bacino idrogeologico dal quale viene attinta acqua per uso p...
[ continua ]
[]


C´era una nutrita folla di persone, circa mille, ieri sera a Comiso, nei locali esterni del ristorante "HabaNero", all´apertura ufficiale della campagna elettorale di Pippo Digiacomo, candidato sindaco delle liste Grande Comiso, Comiso Futura, Dig...
[ continua ]
[]

Dichiarazione del candidato sindaco del M5S, Antonio Tringali

"Davide Faraone dovrebbe vergognarsi e chiedere scusa. L´esponente del Pd, invece di complimentarsi con chi, come Luigi Di Maio, ha incontrato un imprenditore onesto, che ha visto fallir...
[ continua ]
[]
Pozzallo è scesa in piazza per dire no
alla delinquenza e ai furti con spaccata. Il presidente provinciale
Confcommercio Ragusa Manenti: "E´ un segnale di cui tener conto"

"Credo che la manifestazione di oggi a Pozzallo abbia rappresentato un evento ...
[ continua ]
[]
Presentati Programma e Candidati al consiglio comunale di Ragusa di Città Futura con Carmelo Ialacqua Sindaco

È stata presentata stamani negli uffici della Segreteria Generale del Comune di Ragusa la lista Città Futura e la candidatura a sindaco di...
[ continua ]
[]
Maggio Alfonso, Maggio Gaetano e Carta
OPERAZIONE "CHIAVI IN MANO"

La Polizia di Stato cattura ladri, professionisti delle casse continue.
Padre, figlio e un amico, tutti di Agrigento, specializzati in furti ai danni delle casse dei supermercati.
Fabbricavano per mesi gli strumenti utili...
[ continua ]
[]
AMMINISTRATIVE: MAURIZIO TUMINO
"ADESSO COMINCIA LA VERA PARTITA"

Presentate le liste MAURIZIO TUMINO SINDACO - RAGUSA CREATIVA - INSIEME - FORZA ITALIA a sostegno della candidatura di Maurizio Tumino per le prossime amministra di giugno. Novantasei...
[ continua ]
[]

Presentate le cinque liste di candidati al Consiglio comunale di Ragusa a supporto di Peppe Calabrese sindaco

Sono state presentate ieri a palazzo dell´Aquila le cinque liste (Pd, Territorio, Ragusiamo, Io Resto Qui, Pericentro) di candidati al Con...
[ continua ]
[]

Depositate le cinque liste a sostegno della candidatura a sindaco di Ragusa di Sonia Migliore

Sono state depositate questa mattina, presso la Segreteria Generale del Comune di Ragusa, le liste dei candidati al Consiglio comunale a sostegno del cand...
[ continua ]
[]
Il 18 e il 19 maggio prossimi, in provincia di Ragusa, torna "Open! Studi Aperti", iniziativa organizzata dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e dall´Ordine degli architetti di P.P.C. di Ragusa che ve...
[ continua ]

p

20-09-2017 11:12 - Attualit
[]
p
[ continua ]




[]
EBREI, CRISTIANI E MUSULMANI

FIGLI DI ABRAMO

Riscoprire la fratellanza fra i monoteismi abramici

Venerdì 25 maggio e sabato 26 maggio, ore 19.30

Salone della Chiesa "Madonna delle lacrime" - Vittoria

In Abramo la benedizione di tutti i popoli della ter...
[ continua ]
[]
PROGRAMMA

Antonio Vivaldi
Gloria in excelsis deo RV 589
Wolfgang Amadeus Mozart
Ave verum corpus KV 618
Jacques Offenbach
Barcarole
Giuseppe Verdi
O Signore dal tetto natio
Noi siamo zingarelle
È Piquillo un bel gagliardo
Ennio Morric...
[ continua ]
[]
Vittorio Tosto, Il Sindaco di Lucca e Amedeo Fusco
19-05-2018 14:14 - Angolo dell´Arte
Un Trionfo per la mostra "Omaggio a Frida" a cura di Amedeo Fusco e Vittorio Tosto all´Orto Botanico di Lucca. Una location affascinante nella parte sotterranea delle mura della Città, che ha visto la straordinaria affluenza di migliaia di visi...
[ continua ]
[]
Le sale di Palazzo Zacco per racchiudere la vita di un artista
Franco Fratantonio espone con "Atemporale" fino al 3 giugno
A Palazzo Zacco la mostra del maestro Franco Fratantonio "Atemporale", un´antologica che inizia dal 1987 ad oggi. Acquerelli,...
[ continua ]
[]
L´ onorificenza concessa dal Presidente Mattarella al ragusano Giuseppe La Rosa.
Una guida giuridica sull´Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Presentati gli atti del convegno svolto a Palazzo Grimaldi.

Sono stati realizzati e presentati gli atti relativi al convegno tenutosi a febbraio scorso presso il Palazzo Grimaldi d...
[ continua ]
[]
Venerdì 18 maggio, ore 19.30

Chiesa "Anime Sante del Purgatorio"

Piazza della Repubblica 2, Ragusa Ibla

Ingresso libero

Prosegue il percorso concertistico "La musica per l´anima" all´interno della rassegna "Cultura per la Vita", organizzato dall´Uffic...
[ continua ]
[]
Si svolgerà giovedì 24 maggio, alle ore 18,30, presso l´aula " Pietro Palazzo " a Comiso, in via degli Studi, la presentazione della ricostruzione della Comiso d´antan, realizzata dall´architetto Pinella Lena. La presentazione del libro, intitol...
[ continua ]
[]
15-05-2018 12:00 - Cultura & Arte
Prosegue inarrestabile il successo letterario dell´ultimo libro di Marinella Tumino, L´Urlo del Danubio, viaggio dell´anima sui binari della memoria storica, nel quale la scrittrice ragusana ripercorre narrativamente il dramma dalla Shoah con un v...
[ continua ]
[]
SALVATORE ANELLI
LE CITTÀ VALGONO
RUBBETTINO editore

Le città valgono è la seconda pubblicazione di una
trilogia. Il progetto artistico nasce ispirandosi alla
lettura del libro di Italo Calvino, Le città invisibili,
da cui è tratto un palinsesto di emoz...
[ continua ]
[]
L´Associazione Culturale Tecne99 è lieta di invitarVi al Piccolo Stabile di Scicli, per il debutto della commedia Risotto agli scambi, giorno 19 e 20 Maggio.

La regia della commedia, scritta da Sabrina Scansani, sceneggiatrice e attrice bergamasca,...
[ continua ]
[]
Si svolgerà il prossimo 18 maggio, presso l´atelier di Loredana Roccasalva Maison a Modica in corso Umberto I 183, l´evento " Collaborazioni, Food & Design ". L´evento, dedicato alla moda e alla pasticceria, è organizzato dalla nota stilista mo...
[ continua ]
[]

"La Via della Croce" è l´opera bronzea dello scultore Giovanni Scalambrieri, l´ultima sua fatica artistica, che sarà inaugurata e benedetta domenica 13 maggio prossimo presso la chiesa parrocchiale Santi Apostoli di Comiso, inizio alle 16.30. Si t...
[ continua ]
[]
Saranno allocate presso il Museo di Arte e di Etnografia di Zumpano ( Cosenza ) alcune opere degli artisti comisani Salvatore Anelli e Franco Flaccavento. La manifestazione di acquisizione avrà luogo il 12 maggio alle ore 10,00 alla presenza, tra ...
[ continua ]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
10

Visitatore Numero
1112226


close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio