13 Novembre 2019
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

PALERMO - SUI CONSORZI DI BONIFICA INTERVENGONO GLI ONOREVOLI DIPASQUALE E RAGUSA


Riscossione cartelle Consorzi di Bonifica, on. Dipasquale (PD): “Musumeci ha capito, ma servono risorse”

“Sono contento di apprendere che finalmente Musumeci abbia capito ha capito che l’attività di centinaia di agricoltori è a rischio a causa delle cartelle dei canoni idrici dei Consorzi di Bonifica, è un problema che segnalo da due anni anche con la presentazione di emendamenti alle leggi finanziarie della Regione, tutti bocciati. La Regione intervenga con delle risorse ad hoc”. Lo dichiara l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico, che aggiunge: “L’avvio delle procedure di riscossione dei canoni idrici era stata bloccata già nel 2017, ma il Governo Musumeci per due anni è rimasto sordo al grido d’allarme degli agricoltori. A nulla servirà la riforma dei Consorzi se prima non si comprende che le spese degli stessi, non possono ricadere interamente sugli agricoltori che si troverebbero a pagare per servizi troppo esosi quando addirittura non erogati”.
“Il Governo regionale - continua Dipasquale - ha lasciato gli enti senza risorse lasciando che le spese ricadessero sugli agricoltori. Sicuramente si sarà pensato che sarebbero state facilmente gestibili le proteste dei dipendenti, del tutto diverse sarebbero le eventuali proteste del mondo dell’agricoltura, pronto a scendere in piazza. E Forse Musumeci ha capito che gli agricoltori stanno per scendere in piazza”.
“Servono ora delle risorse ad hoc per risolvere il problema - conclude il parlamentare ibleo - altrimenti saremo davanti ai soliti proclami come i tanti altri che abbiamo visto in circostanze analoghe”.

Palermo, 5 novembre 2019

Leandro Papa


BLOCCARE I PAGAMENTI DEI RUOLI DEL CONSORZIO DI BONIFICA, IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ATTIVITA’ PRODUTTIVE ALL’ARS, ON. ORAZIO RAGUSA, FORNISCE LA PROPRIA DISPONIBILITA’ AL GOVERNATORE MUSUMECI: “TROVIAMO UNA SOLUZIONE”



Il presidente della commissione Attività produttive all’Ars, on. Orazio Ragusa, manifesta la propria immediata disponibilità al governatore Nello Musumeci per l’individuazione di una soluzione che consenta di trovare una strada ragionevole dopo che saranno bloccati i pagamenti dei ruoli del consorzio di bonifica. “L’emissione dei ruoli degli ultimi quattro anni da parte del consorzio di bonifica della Sicilia occidentale e orientale – afferma l’on. Ragusa concordando con le valutazioni del presidente Musumeci – non è sostenibile da parte degli agricoltori a maggior ragione dopo delle annate disastrose. Ecco perché mi sembra che la road map tracciata dal governatore, tesa a individuare una soluzione ragionevole che consenta agli agricoltori di avere un poco di ossigeno e al tempo stesso di garantire alle strutture consortili la prosecuzione dell’attività ordinaria, sia la strada migliore che si possa percorrere. Ribadisco, dunque, la mia disponibilità e quella dei componenti della terza commissione all’Ars affinché possa essere adottata una soluzione che consenta di affrontare l’emergenza garantendo un minimo di respiro ai tartassati imprenditori agricoli”.




On. Orazio Ragusa


Notizie Flash

MODICA - INTERROGAZIONE DEL PD SULLA SCIVOLA DI VIA CASTELLO

VITTORIA - CONTROLLO DEL TERRITORIO DA PARTE DEI CARABINIERI

RAGUSA - GIANNI LAURETTA VICESEGRETARIO PROVINCIALE DEL PD

SCICLI - CONVENZIONE TRA COMUNE E PARCO PER IL CONVENTO DELLA CROCE

RAGUSA - IL M5S CRITICO SUI PROVVEDIMENTI A SINGHIOZZO DEL SINDACO PER L'ALLERTA METEO

RAGUSA - MARIO D'ASTA ( PD ): " ISITITUZIONALIZZIAMO LA FESTA DELLA SALUTE ".

MODICA - ARRESTATI DALLA POLIZIA DUE TOPI D'APPARTAMENTO CATANESI

RAGUSA - LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN LADRO SERIALE

COMISO - GLI APPUNTAMENTI DELLA " PRO LOCO " PER IL MESE DI NOVEMBRE

12-11-2019 16:14 - Attualità
[]
BRACCIA CHE DIVENTANO RAMI A CUI SOSTENERSI, MENTRE LE FOGLIE SONO SPECIALI MANTELLI AZZURRI CHE PROTEGGONO L’ALTRO. IN OCCASIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DI SAN MARTINO IL FLASH MOB ORGANIZZATO DA SAMOT RAGUSA ONLUS, CON LA COLLABORAZIONE DEGLI A...
12-11-2019 15:13 - Attualità
[]
L'intervento del direttore generale Aliquò
I MANTELLI SPECIALI CHE AVVOLGONO L’ALTRO E SE NE PRENDONO CURA
MOLTO PARTECIPATA IERI POMERIGGIO ALL’HOSPICE DEL PATERNO’ AREZZO
L’INIZIATIVA SU S. MARTINO DELL’UFFICIO PER LA PASTORALE DELLA SALUTE
C’ERA ANCHE LO SCRITTORE RAGUSANO MICHELE AREZZO

So...
12-11-2019 12:37 - Attualità
[]
L’OSPEDALE CIVILE RIAPRE LE PORTE

A giorni il trasferimento di due importanti uffici:

Commissioni Invalidi Civili e tutta la Medicina Legale del distretto di Ragusa

Ragusa, 12 novembre 2019 – È solo questione di giorni; infatti, già a partire dal 15...
11-11-2019 09:13 - Istruzione e Formazione
[]
Al direttore della testate giornalistica “Eco degli Iblei”
Al direttore di “Comiso news”

Si comunica che l’IISS “G. Carducci” di Comiso, attraverso il proprio ufficio per le relazioni con la stampa, di cui è responsabile la prof.ssa Maria Stella ...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
15

Visitatore Numero
1275177

totale visite
3644856


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio