01 Ottobre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

PALERMO - XIV INDAGINE SULLE TARIFFE DEL SERVIZIO IDRICO: MESSINA; RAGUSA E SIRACUSA NON COMUNICANO I DATI

XIV INDAGINE NAZIONALE A CAMPIONE SULLE TARIFFE 2014-2015 DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO
LA ROSA: “CONSUMATORI RIDOTTI AL SILENZIO”

La Sicilia si conferma ancora lontana dagli standard di qualità minimi quando si parla del servizio idrico e di quello fognario con gli annessi impianti di depurazione. Lo si evince dalla XIV Indagine nazionale del Servizio Idrico Integrato realizzata dal Centro Ricerche Economiche, Educazione e Formazione della Federconsumatori Nazionale.
(http://www.federconsumatori.it/news/foto/Indagine_nazionale_tariffe_SII%202014-2015_18nov2015.pdf).

In Sicilia le recenti e gravissime crisi idriche in provincia di Messina, ma anche in quelle di Caltanissetta ed Agrigento con interruzioni dell’erogazione del servizio idrico, si aggiungono ad una gravissima situazione regionale in materia di mancanza di depuratori delle acque reflue e di cattiva funzionalità ed efficienza di quelli esistenti. A questa situazione si devono aggiungere gli ingenti danni derivanti dal dissesto idrogeologico dei territori, che hanno creato pesanti riflessi sulla salute e la sicurezza dei consumatori, degli utenti e dei cittadini.

Le Carte di Servizio sono state adottate in sole quattro Città siciliane: Messina (entrato in vigore nel 1999), Palermo (entrato in vigore nel 2002), Enna (entrato in vigore nel 2006), Agrigento (entrato in vigore nel 2012). In Sicilia c´è una delle tariffe idriche più basse (Catania, 136 Euro) ma anche una delle più alte (Enna, 419 euro).

Costo del Servizio Idrico Integrato in Sicilia


Gran parte di questa difformità deriva dall´impossibilità da parte delle Associazioni di tutela dei consumatori di partecipare al processo decisionale che determina la tariffa. Non è ancora stata applicata, infatti, la legge regionale 11 agosto 2015, n. 19 “Disciplina in materia di risorse idriche” che all’articolo 8 prevede che: “Entro 180 giorni dalla data di approvazione della presente legge, il Presidente della Regione istituisce il Comitato consultivo permanente degli utenti e il Tavolo consultivo permanente sulle tariffe”.

“Occorre elaborare strategie e pianificare nuove forme di assistenza per rendere la difesa dei diritti dei cittadini-consumatori siciliani ancora più qualificata, completa e efficace”, afferma il Presidente di Federconsumatori Sicilia, Alfio La Rosa, “le tre città siciliane con l´acqua più cara (Enna, Agrigento e Caltanissetta), sono anche quelle dove il Servizio Idrico Integrato è in mano ai privati e dove i disagi per gli utenti di certo non mancano, a dispetto della tariffa”.

In Sicilia vi è poi la particolarità del così detto “Sovrambito” che vende l’acqua “all’ingrosso” agli ATO, producendo un doppio sistema di tariffazione dell’acqua, creando gravissime distorsioni fino al punto che, per esempio, a Messina l’acqua “all’ingrosso” costa più di quanto pagano i cittadini in bolletta.

Secondo Federconsumatori, inoltre, in Sicilia occorre dar vita a una nuova legge regionale per la tutela dei consumatori e degli utenti che, nel rispetto e in applicazione delle disposizioni e dei principi di cui all´articolo 2, comma 461, della legge nazionale 24 dicembre 2007, n. 244 consenta alle Associazioni dei Consumatori di esercitare nell’interesse dei cittadini ed utenti il diritto di essere informato, di esprimere pareri e formulare proposte in materia di Contratti di Servizio e Carte di qualità dei servizi pubblici locali e regionali.

“Se il percorso normativo che porta alla tutela dei consumatori in Sicilia viene abbandonato, commenta La Rosa, i cittadini-utenti non avranno strumenti e saranno costretti a restare in un silenzio molto costoso e pieno di disagi”.

Alfio La Rosa
Presidente Federconsumatori Sicilia




Notizie Flash
RAGUSA - DAL 1° OTTOBRE PAGAMENTO PENSIONI NEI 32 UFFICI POSTALI DELLA PROVINCIA
COMISO - INTEGRAZIONE ORARIA AI DIPENDENTI PART-TIME
RAGUSA - ELEZIONI 2022: IL COMMENTO DEL SEGRETARIO DEL PD, CALABRESE.
COMISO - TRASPORTO EXTRAURBANO GRATUITO PER ANZIANI
MARINA DI RAGUSA - LAPORTA ( TERRITORIO) DENUNCIA DISSERVIZI POSTALI
PEDALINO - AL VIA, OGGI 30 SETTEMBRE, LA " SAGRA DELLA VENDEMMIA "
01-10-2022 19:06 - Politica
[]
Santa Croce Camerina, si coalizza il fronte delle opposizioni: “Proposta credibile per la città. L’Amministrazione non ascolta”

“Offrire alla comunità di Santa Croce, attraverso la condivisione di idee e iniziative, una proposta programmatica credibile e lungimirante. Ma soprattutto diversa, nei metodi, dall’attuale Amministrazione comunale”. Con questo intento, giovedì 30 settembre, si è svolta a Santa Croce Camerina la prima riunione tra forze civiche e di partito rappresentati alle ultime e...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 11:46 - Attualità
[]
SALTA LA FIERA AGRICOLA MEDITERRANEA A RAGUSA: ERA NATA CINQUANTA ANNI FA…

Era divenuta fiore all'occhiello della provincia iblea e, potremmo dire anche della Sicilia e del Sud Italia.

“Semplicemente clamoroso. La Fiera agroalimentare mediterranea non si farà. Quella che avrebbe dovuto essere la 40esima edizione di un evento teso ad esaltare le peculiarità zootecniche, agroalimentari e non solo dell’area iblea salta. Un durissimo colpo per il nostro territorio. Ancora una volta, per come la ved...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:02 - Attualità
[]

Sicilia: la San Vincenzo riparte dalla scuola
A Comiso il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli

Comiso, al via l’1 e 2 ottobre il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli. Centinaia di soci e volontari si riuniscono per riflettere sul ruolo del Volontariato nel mondo scolastico e nella società civile.

Si terrà l’1 e 2 ottobre presso l’Hotel Villa Orchidea di Comiso (RG) il 57° Convegno della Società di San Vincenzo De Paoli di Sicilia. Come ogni anno ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-09-2022 12:29 - Attualità
[]
Si riqualificano importanti aree della fascia costiera, Dimartino: “Auspichiamo possano tornare ad essere luoghi di ritrovo per giovani e famiglie”

La stagione estiva è appena terminata ma si pensa già a una importante opera di riqualificazione dei luoghi che da anni necessitano di attenzione, soprattutto perché frequentati dai più giovani. Questa mattina sono stati consegnati i lavori che, tramite un finanziamento ministeriale di 90.000 euro, permetteranno di riqualificare tre piazze della fa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-09-2022 11:36 - Attualità
[]
PASSO MARINARO: DOPO L’ENNESIMA SOLLECITAZIONE M5S, AVVIATI I LAVORI PER LA POSA DEL CANALE DI RACCOLTA ACQUE. FIRRINCIELI: “ORA C’E’ DA RISOLVERE LA QUESTIONE DELLA SBARRA IN CONTRADA RANDELLO-MAGHIALONGA”

Dopo l’intervento del capogruppo m5S, Sergio Firrincieli, martedì sera in Consiglio comunale, sono stati avviati finalmente ieri i lavori per la posa del canale di raccolta acque a Passo Marinaro, località della costa che ricade sul territorio comunale di Ragusa. “Queste opere, attese da an...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 17:12 - Attualità
[]
Abbiamo fatto le pulci alle spese del Parco Valle Dei Templi e del Comune, “l'estate Agrigentina” è costata circa 700.000€ . Il Parco per statuto può investire in spettacoli e feste? Il Comune può elargire un contributo di 135.000€ al distretto turistico delegando a loro l'organizzazione degli eventi con soldi pubblici? Perché sperperare il denaro pubblico in questo modo e non investirlo rendendo più bella ed accogliente la nostra città ridotta ai minimi storici per servizi al turista ed al c...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 16:44 - Politica
[]
In questi primi mesi di mandato ho scelto di non entrare nel merito delle polemiche politiche, spesso aspre e a tratti volgari, proprio per il rispetto del ruolo che ho l'onere di ricoprire.
Tuttavia gli attacchi infondati della minoranza all'esercizio della mia funzione impongono una riflessione ferma e chiara.
I tempi minimi e massimi di convocazione dei consigli comunali sono stabiliti dalla legge e la documentazione deve essere a disposizione dei consiglieri entro 72 ore dalla seduta. Compi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-09-2022 13:27 - Istruzione e Formazione
[]
Al “Fermi” di Vittoria il progetto EntreComp certifica gli imprenditori in pochi step

Il progetto “EntreComp, the European Entrepreneurship Competence Framework” è stato sviluppato dalla Commissione Europea per lo sviluppo delle life skills e delle competenze digitali, permettendo di ottenere un attestato di credito valido per il curriculum dello studente. Abbraccia una descrizione completa di conoscenze, abilità e attitudini indispensabili per essere imprenditori e creare valore finanziario,...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-09-2022 17:11 - Attualità
[]
CONSULENTI DEL LAVORO, BOOM DI ISCRITTI A RAGUSA

Un trend in crescita. Con 23 nuovi iscritti nel triennio 2020-2022. Ragusa si conferma la provincia più virtuosa, in ambito regionale, con i nuovi Consulenti del Lavoro. Dati e numeri che confermano che il Consulente del Lavoro, continua ad essere una professione appetibile in continua crescita. Una professione tutt’altro che in declino nonostante le difficoltà congiunturali e strutturali del sistema economico. Una figura professionale a tutto t...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
22

Visitatore Numero
2010668

totale visite
7907972

01-10-2022 19:35 - Cultura & Arte
[]
IL CINECLUB 262 DI MODICA SI AGGIUDICA UN FINANZIAMENTO DEL MINISTERO DELLA CULTURA PER IL BANDO “IL CINEMA E L'AUDIOVISIVO A SCUOLA”.

Il Cineclub 262 di Modica ha partecipato al bando promosso dal Ministero della Cultura per finanziare progetti rientranti nella tematica “Il Cinema e l’Audiovisivo a scuola – Progetti di rilevanza territoriale”.

Al bando D.D. 863 11/03/2022, attuato dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, di concerto con il Ministero della Cultura e il Ministero dell'Istr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:35 - Cultura & Arte
[]
Visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica

Si terrà domenica 2 ottobre 2022 con partenza alle ore 8,00 da Palermo e alle ore 8,30 da Termini Imerese la visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica. La visita è organizzata da BCsicilia, ATC e Università popolare di Termini Imerese nell’ambito del “Progetto conoscenza”. Alle ore 11 è pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:22 - Eventi
[]
Prosegue la settimana francescana con un Concerto-meditazione eseguito dal coro Enarmonia di Ragusa, diretto dal M° Dario Adamo. I testi originali, scritti da Giuseppe Di Mauro, narrano la difficile presa di coscienza dell'essere missionari, a partire sia da uno stare al mondo improntato alla responsabilità, sia da una esperienza ecclesiale che il magistero dei papi ribadisce e approfondisce dopo il Concilio Vaticano II. Ad interpretare il monologo sarà l'attrice Tiziana Bellassai.

Ingresso li...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-09-2022 12:10 - Economia
[]
Ulteriori rincari del 59% sull'energia elettrica: come possiamo andare avanti?

Ci annunciano che da ottobre avremo dei rincari sull'energia elettrica pari al 59%.

Ci accingiamo a concludere un'estate rovente e insostenibile a livello economico e di rincari, oltre che calorifera, ma a quanto pare non è sufficiente. Iniziamo l'autunno con ulteriori rincari.

Mi chiedo: ma vogliamo seriamente che si crei una crisi economica come quella disastrosa del '29 negli Stati Uniti?

Come possiamo andare avant...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-09-2022 12:38 - Cultura & Arte
[]

DARE VOCE ALLA SOFFERENZA PSICOLOGICA: LA DRAMMATICA STORIA DI ELISA SCHININÀ DIVENTA IL LIBRO "NOI, LE VOCI INVISIBILI". PER LA PRIMA VOLTA SARÀ PRESENTATO A RAGUSA VENERDÌ 30 SETTEMBRE ALLA LIBRERIA “TANTE STORIE”

RAGUSA – Ogni cosa ha una sua voce, ed ogni voce trasmette un messaggio, a volte urlato, altre solo sussurrato. Ma che va ascoltato. La voce di Elisa Schininà, una ragazza di origini ragusane che l’anno scorso ha deciso di porre fine alla sua esistenza, ha smesso dunque di parlare....
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-09-2022 13:08 - Attualità
[]
L'analisi del voto

Volente o nolente il Presidente della Repubblica Mattarella, per la prima volta nella storia della repubblica e della monarchia dovrà dare mandato a Giorgia Meloni di provare a formare il Governo.

È evidente che la vittoria della Meloni è dovuta da tanti fattori: in primis la coerenza con le proprie idee, prova ne è l'opposizione ferma negli ultimi governi e il non aver fatto inciuci con nessuno.

Matteo Salvini: Salvini come abbiamo potuto constatare dai risultati, ha pagat...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-09-2022 17:35 - Eventi
[]
CAMPARI MOVIE CONTEST: ANCHE A COMISO GIOVANI TALENTI

I giovani sono una grande risorsa per ogni comune grande e piccolo d’Italia: spesso, purtroppo, li abbiamo visti costretti ad emigrare per potersi affermare professionalmente o solo per riscattarsi socialmente, trovare un lavoro, formarsi una famiglia, poterla mantenere. Molti ragazzi di Comiso infatti, finiti gli studi, li troviamo cittadini del mondo a contribuire, con la professionalità acquisita in Italia, allo sviluppo di Paesi, che no...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie