24 Novembre 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Eventi

RAGUSA - GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: INIZIATIVE TEATRALI, CON LA COMPAGNIA GODOT, E INTERVENTI POLITICI, CON VALENTINA SPADARO ( CLUB " FORZA SILVIO " ).

Oggi, 25 novembre, si celebra la " Giornata internazionale contro la violenza sulle donne". Pubblichiamo un intervento della presidente provinciale dei club " Forza Silvio " e il programma teatrale della compagnia G.o.Do.T. ( Federica Bisegna e Vittorio Bonoccorso ), che organizza per l´evento a Ragusa un manifestazione culturale, in concomitanza con quanto avviene in altre città europee.
" La Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne un appuntamento che si rinnova ogni anno, anche quest´anno sono innumerevoli le iniziative che si svolgono per affrontare ed approfondire un tema ancora oggi, in tempi moderni, purtroppo più che mai attuale e doloroso.
Il Club Forza Silvio " Ragusa Centro ", con la Presidente, dott.ssa Valentina Spadaro, è stato promotore negli anni scorsi di tavole rotonde sull´argomento, quest´anno, nella nuova veste di Coordinatrice Provinciale dei Club Forza Silvio di Ragusa, ha pensato di dare una nuova prospettiva a questa ricorrenza, ovvero non organizzare incontri istituzionali, né conferenze fine a se stesse, ma incontri diretti con le donne che sono o sono state vittime di violenza e dare a loro la possibilità di raccontarsi anche agli uomini, momenti di confronto tra due realtà che per natura sono diverse e che si scoprono e si conoscono giorno dopo giorno.
Abbiamo fatto questa scelta, afferma la dott.ssa Spadaro, perchè crediamo nel ruolo sociale che hanno i Club e più nel dettaglio la politica, che deve recuperare, prima di ogni cosa, la sua funzione sociale, le leggi che regolano in materia grazie al legislatore ci sono già ma a noi, adesso più che mai, preme recuperare la donna e l´uomo come esseri umani dotati di intelligenza e sentimenti e non solo come numeri o macchine.
È stata un´esperienza intensa e molto importante, spiega Valentina Spadaro, aver avuto la possibilità di incontrare ed ascoltare queste donne tanto innamorate da giustificare tutta quella mole di violenza fino a convincersi che quello era il modo di amare del loro compagno o marito, ma che amore è quello che ti ricopre il corpo e l´anima di lividi?
L´amore ha bisogno di complicità, di intesa, di collaborazione, di confronto, non di essere svilito fino a ridursi all´annientazione dell´essere umano: l´amore è amore e basta.

Ogni donna, sin da bambina, sogna di incontrare il grande amore della sua vita, quello per il quale spendere tutta se stessa, quello con il quale costruire una famiglia, con il quale avere dei figli da crescere ed educare insieme, quell´amore che fa battere forte il cuore, quell´amore che viene prima di tutto, prima della carriera, prima di ogni realizzazione personale, quell´amore immenso, quell´amore che magari incontrerà qualche difficoltà ma mai violenza.
Tutte le donne che Valentina Spadaro ha incontrato, sono state ben contente di poter raccontare e far conoscere, finalmente, la loro difficile esistenza di coppia, la loro sofferenza silenziosa il più delle volte affogata nell´indifferenza e nel pressapochismo, senza doversi mai più vergognare, consapevoli che l´amore non va spiegato, va solo vissuto per quel sentimento unico e speciale che è.
Un´ esperienza che ti cambia la vita e che ti arricchisce, che ha aperto un´altra porta significativa in quel percorso di tutela delle donne, il bisogno di avere sempre leggi che puniscano i loro aguzzini, ma anche il bisogno di essere ascoltate e affiancate dalla politica fatta anche da donne come la dott.ssa Spadaro, che pur non essendo una paladina del femminismo, si batte per far sì che la nostra società possa ritornare a ritrovare se stessa partendo dalle donne, l´altra metà del cielo, quella che in silenzio, il più delle volte senza clamori, è colei che ha contribuito a far grande il suo uomo.
Quello che più conta è riuscire a far ripartire la nostra società, a rieducarla a quei valori che per fretta o disinteresse si sono se non persi, di certo trascurati e che invece sono la parte più pulita e vera quella che ci permette ancora di mettere i nostri occhi dentro gli occhi di chi vive questo sentimento in modo sincero ed immenso, questo è il modo in cui Valentina Spadaro, ha inteso rinnovare questo appuntamento tanto significativo, dedicandolo alle storie di queste "donne coraggio", a tutte loro che lentamente stanno cercando di tornare a volare nonostante le ferite e che con grinta e con spirito combattivo senza aver mai perso la speranza, lottano ancora ogni giorno per la cosa più bella al mondo: l´Amore."


Dott.ssa Valentina Spadaro
Coordinatrice Provinciale Club Forza Silvio di Ragusa
Ragusa, 25 Novembre 2015

"RAGUSA NEL PROGETTO TEATRALE INTERNAZIONALE, INSIEME A PARIGI, BERLINO E ALTRE CITTA´ ITALIANE PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE E AL TERRORISMO.
DOMANI SPETTACOLO "LA TRILOGIA DELL´AMORTE" AL TEATRO IDEAL CON INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA - Uniti sul palco per dire no al terrorismo e ad ogni forma di violenza. E´ l´iniziativa che domani, 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale contro la Violenza sulle Donne vedrà coinvolte oltre 20 città italiane oltre a Parigi e Berlino. Protagonista del progetto anche la città di Ragusa attraverso la compagnia teatrale G.o.D.o.T. in collaborazione con l´Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Ragusa che ne garantisce la gratuità dello spettacolo sostenendo le spese vive (gli artisti non hanno chiesto cachet). Al Teatro Ideal alle ore 20, Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso, con gli allievi della compagnia daranno lettura al testo teatrale "la Trilogia dell´AmorTe" di Francesco Olivieri. Contemporaneamente lo stesso spettacolo sarà tenuto da altre compagnie teatrali nelle carceri italiane e nei centri antiviolenza delle altre città aderenti al progetto. Si tratta di tre testi teatrali scritti da Olivieri con l´obiettivo di affrontare la complessa e delicata tematica della violenza sulle donne, sfrondata da ogni tipo di retorica e finalizzato ad offrire, all´interno di situazioni difficili, un germoglio ed uno spunto di riflessione. Lo spettacolo di Ragusa prevederà inoltre un omaggio poetico alle vittime di tutti gli attentati terroristici. Storie differenti tra loro verranno raccontate domani sera, ma accomunate tutte dalla tragicità della loro evoluzione: quella di Federica Mellori, una delle due donne morte ammazzate raccontate nella rappresentazione teatrale "Finché morte non ci separi" e interpretata da Federica Bisegna, quella di un uomo, interpretato da Vittorio Bonoaccorso, che in dialetto locale spiegherà le motivazioni che l´ha portato ad uccidere la propria donna ed infine l´omaggio ai poeti dei Paesi recentemente colpiti dalle drammatiche azioni terroriste, con l´intervento degli alunni dei laboratori teatrali. Il progetto è sostenuto da NoiNo.org e dalla Cooperativa Befree. "Dopo aver organizzato per due anni consecutivi la contemporanea nazionale contro la violenza sulle donne con il mio testo Finché morte non ci separi - spiega l´autore Olivieri - oggi sento l´esigenza di chiudere un percorso sul tema della violenza cercando di raccontarla in maniera trasversale attraverso storie differenti racchiuse all´interno de La Trilogia dell´AmorTe". Il progetto di Olivieri è nato in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne di due anni fa quando decise di dar vita ad una vera e propria diretta nazionale teatrale che vide la messa in scena del suo testo teatrale "Finchè Morte Non Ci Separi" in 21 città italiane, coinvolgendo più di 40 attrici, registi, musicisti e tecnici. Un appello a cui rispose anche la Compagnia G.o.D.o.T., come ha ricordato stamani il regista Bonaccorso, avviando quella che anche in ambito locale è stata una scommessa avviata soprattutto per sensibilizzare l´opinione pubblica. In conferenza stampa l´assessore Salvatore Martorana ha sottolineato la valenza dello spettacolo: "Abbiamo subito deciso di patrocinare questo spettacolo dal grande valore simbolico su un tema delicato e rispetto al quale deve sempre esserci la massima attenzione. L´Amministrazione, in linea con i programmi elettorali di Partecipiamo e del Movimenti 5 Stelle, ha sostenuto anche l´associazione Nova Vita organizzando gli spazi dello sportello antiviolenza donna che sarà operativo con il personale già a partire da gennaio. Siamo molto sensibili alla problematica della violenza sulle donne e pochi giorni fa abbiamo partecipato anche alla presentazione da parte del Soroptimist club in Prefettura della nuova app che offre la possibilità alle donne di collegarsi immediatamente dallo smartphone ad un centro aiuto". Info spettacoli ai numeri 3393234452 - 3384920769. info@compagniagodot.it - www.compagniagodot.it o sulla pagina www.facebook.com/compagniagodot

24 novembre 2015
ufficio stampa
Carmelo Saccone

Notizie Flash
MODICA - CALENDARIO PAGAMENTO BUONI LIBRO
RAGUSA - DIVIETO DI AVVICINAMENTO PER ALBANESE
MODICA - IL M5S SCRIVE AL SINDACO SUL COVID
RAGUSA - RIFLESSIONI DELLA LEGA SULL'EMERGENZA SANITARIA
COMISO - ATTIVA DA OGGI L'EQUIPE SOCIO-PSICO-PEDAGOGICA
VITTORIA - SPACCIAVANO IN ZONA ROSSA
RAGUSA - STUPEFACENTI IN CENTRO STORICO: UN ARRESTO DEI CARABINIERI.
09-11-2020 17:09 - Economia
[]
E DOPO GLI ALLARMI LA NAVE È AFFONDATA
Lo sfascio della Direzione Provinciale di Ragusa della Agenzia delle Entrate

Lo avevamo gridato a gran voce sui giornali, alle televisioni, con i sit in di protesta davanti agli uffici della provincia di Ragusa della Agenzia delle Entrate nell’autunno 2019, se non sarebbe arrivato a breve altro personale a rafforzare gli uffici questi sarebbero andati in contro alla paralisi con conseguenze odiose oltre che per i lavoratori anche nei confronti dei cittadin...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-11-2020 16:35 - Attualità
[]
RISOLTO IL CASO DEL GIOVANE DISABILE CHE NON POTEVA VIAGGIARE LUNGO LA TRATTA MARINA-RAGUSA PERCHE’ INDISPONIBILE L’AUTOBUS
DOTATO DI PEDANA DI SOLLEVAMENTO. I CONSIGLIERI COMUNALI
DEL PD D’ASTA E CHIAVOLA: “TUTTO BENE QUEL CHE FINISCE BENE”

“Dopo che, nei giorni scorsi, ci eravamo occupati della vicenda del giovane trentenne disabile ragusano, Giovanni Gulino, che aveva denunciato l’impossibilità di coprire con i mezzi pubblici la tratta tra Marina e Ragusa per la mancanza di un pullman di lin...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
08-11-2020 12:36 - Politica
[]
Territorio Ragusa: troppe voci incontrollate sui positivi al Comune di Ragusa, il Sindaco deve fare chiarezza

“Da qualche giorno assistiamo alla girandola di voci incontrollate sugli esiti di tamponi positivi per dipendenti comunali o loro stretti congiunti, le indiscrezioni, vere o presunte, si moltiplicano, comunicati delle opposizioni e articoli di giornale accrescono una certa confusione sulla materia, aggiungendo ansia a quella che già pervade la cittadinanza. È ora di fare chiarezza e sg...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-11-2020 17:48 - Politica
[]


Mucche al cimitero di Ragusa Ibla. Ma chi controlla il camposanto in tempo di covid se perfino gli animali sono liberi di vagare come vogliono? La denuncia del consigliere comunale Giovanni Gurrieri

RAGUSA – Un buon numero di mucche sono facilmente entrate stamani nel cimitero di Ragusa Ibla. Razze diverse ma un unico intento: far delle belle passeggiate all’interno del camposanto. Indisturbate. E’ quanto denuncia il consigliere comunale Giovanni Gurrieri raccogliendo la segnalazione di un cit...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-11-2020 17:38 - Attualità
[]
mons. Cuttitta
Lettera del vescovo a tutti i sacerdoti con l’invito
ad agire con «consapevole prudenza»
Otto sacerdoti positivi al Covid-19 e quattro in isolamento
Quattro chiese chiuse in via prudenziale
per procedere alla sanificazione degli ambienti

Otto sacerdoti sono positivi al Covid-19 e altri quattro, che presentano qualche sintomo, si trovano in isolamento fiduciario in attesa dei risultati dei tamponi. In via precauzionale, per consentire la sanificazione dei locali parrocchiali, quattro chiese sono st...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-11-2020 11:10 - Attualità
[]
Ospedale Comiso

DA DOMANI TEST RAPIDI SU STUDENTI, DOCENTI, PERSONALE DELLE SCUOLE SUPERIORI.

QUATTRO POSTAZIONI: RAGUSA, MODICA, VITTORIA E COMISO

DALLE ORE 9.00 ALLE 13.00

Ragusa, 6 novembre 2020 – A partire da sabato 7 novembre, così come previsto dalla circolare dell’Assessorato Regionale della Salute, l’Asp di Ragusa, con la collaborazione dei Sindaci di Ragusa, Comiso e Modica, la Commissione straordinaria di Vittoria e con i dirigenti scolastici, ha messo in moto la macchina organizzativa per eff...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-11-2020 12:42 - Attualità
[]
POSTE ITALIANE: LA RETE LOGISTICA PUNTO POSTE SI AMPLIA GRAZIE ALLA NUOVA SEDE KIPOINT DI VITTORIA

Nuovi servizi dedicati ai liberi professionisti e alle piccole imprese

Palermo, 6 novembre 2020 - Poste Italiane radica sempre di più la propria presenza sul territorio a servizio dei cittadini, espandendo la propria rete Kipoint, i centri multi servizi dedicati soprattutto alle piccole imprese e ai liberi professionisti.
Quella di via A. Manzoni 3/L a Vittoria è una delle 97 sedi del territorio n...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-11-2020 17:23 - Economia
[]


Il Ministero dell'Interno- Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali-ha trasferito nelle casse del Comune di Ispica in data 27/10/2020 un contributo pari a 45.000 euro.
Si tratta di risorse riconosciute all'ente ai sensi della legge n.160 del 27.12.2019 (legge di bilancio 2020) per la realizzazione dei lavori di efficientamento energetico di parte dell'impianto di pubblica illuminazione con apparecchiature a led.
L' intervento di sostituzione delle vecchie lampade ha avuto inizio entr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-11-2020 17:01 - Istruzione e Formazione
[]
Al Verga di Comiso premiazione dei vincitori dei giochi matematici della Bocconi 2019/2020. La sobria premiazione è avvenuta nell'auditorium - nel rispetto delle norme di prevenzione sanitaria - alla presenza della Dirigente Scolastica Maria Grazia Cafiso e del presidente e del vice presidente del consiglio dei ragazzi. Ai ragazzi della categoria C2 che frequentano le superiori e che sono in DAD, i premi saranno consegnati direttamente al loro domicilio. Questi i premiati:
Categoria CE
COLUMBO ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
9

Visitatore Numero
1537108

totale visite
5245701

[]
09-11-2020 17:35 - Cultura & Arte
[]
La BlackOut Pop Band su Rai Gulp
LA BLACKOUT POP BAND SARA’ TRA I PROTAGONISTI GIOVEDI’ 12 NOVEMBRE DELLA CAMPAGNA INTERNAZIONALE #SAYHY” IN ONDA SU RAI GULP

La BlackOut Pop Band protagonista giovedì, a livello nazionale, della campagna #SayHi”, una iniziativa delle tv pubbliche europee a cui ha aderito anche la giapponese Nhk. In pratica, il 12 novembre, bambini e ragazzi di tanti Paesi del mondo si uniranno in quella che si preannuncia come la più grande danza simultanea che promuove l’amicizia, l’inclusione e la gentilezza...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
08-11-2020 12:43 - Cultura & Arte
[]
Maurilio Assenza e Beatrice Cerrino

Proseguono gli incontri promossi da Fondazione Val di Noto e Istituto Galilei Campailla Un nuovo modello di Economia illustrato da Beatrice Cerrino
Economia ed ecologia, due temi indispensabili per proteggere la nostra ‘casa’, il nostro pianeta. È stata, Beatrice Cerrino della Scuola di Economia Civile a tenere il terzo incontro del corso di formazione 'Preparare un tempo nuovo' promosso dalla Fondazione di comunità Val di Noto, insieme all’Istituto di istruzione superiore “Galil...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-11-2020 17:05 - Cultura & Arte
[]
Individuata l'ubicazione storica del cimitero ebraico a Modica.
Brillante scoperta storica-filologica di Teresa Spadaccino.
Foto di Maurizio Pulvirenti
Da sempre la conoscenza della presenza antica degli ebrei a Modica ha assillato molti storici e
studiosi di Storia patria modicana, quasi una ricerca catartica per quanto avvenne di drammatico
nella città il giorno dell'Assunzione del 1474 e cioè la ben nota strage dei giudei.
Molti studiosi hanno individuato nel quartiere Cartellone il quartiere de...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-10-2020 11:17 - Cultura & Arte
[]
Walter Siccardi, Samantha Panza e Fabrizio Di Salvo.
“Aleramici in Sicilia” il docufilm ritorna alle origini con le riprese nella terra natia degli Aleramici: il Monferrato

Siamo giunti alle ultime battute delle riprese del docufilm “Aleramici in Sicilia”. Il progetto, partito tre anni fa per testimoniare questa storia di “immigrazione al contrario”, da nord a sud, che caratterizzò la fine dell’XI secolo italiano, è giunto alle riprese finali.

Dopo aver percorso un viaggio che ha portato il produttore e direttore del...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio