02 Ottobre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Eventi

RAGUSA - GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: INIZIATIVE TEATRALI, CON LA COMPAGNIA GODOT, E INTERVENTI POLITICI, CON VALENTINA SPADARO ( CLUB " FORZA SILVIO " ).

Oggi, 25 novembre, si celebra la " Giornata internazionale contro la violenza sulle donne". Pubblichiamo un intervento della presidente provinciale dei club " Forza Silvio " e il programma teatrale della compagnia G.o.Do.T. ( Federica Bisegna e Vittorio Bonoccorso ), che organizza per l´evento a Ragusa un manifestazione culturale, in concomitanza con quanto avviene in altre città europee.
" La Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne un appuntamento che si rinnova ogni anno, anche quest´anno sono innumerevoli le iniziative che si svolgono per affrontare ed approfondire un tema ancora oggi, in tempi moderni, purtroppo più che mai attuale e doloroso.
Il Club Forza Silvio " Ragusa Centro ", con la Presidente, dott.ssa Valentina Spadaro, è stato promotore negli anni scorsi di tavole rotonde sull´argomento, quest´anno, nella nuova veste di Coordinatrice Provinciale dei Club Forza Silvio di Ragusa, ha pensato di dare una nuova prospettiva a questa ricorrenza, ovvero non organizzare incontri istituzionali, né conferenze fine a se stesse, ma incontri diretti con le donne che sono o sono state vittime di violenza e dare a loro la possibilità di raccontarsi anche agli uomini, momenti di confronto tra due realtà che per natura sono diverse e che si scoprono e si conoscono giorno dopo giorno.
Abbiamo fatto questa scelta, afferma la dott.ssa Spadaro, perchè crediamo nel ruolo sociale che hanno i Club e più nel dettaglio la politica, che deve recuperare, prima di ogni cosa, la sua funzione sociale, le leggi che regolano in materia grazie al legislatore ci sono già ma a noi, adesso più che mai, preme recuperare la donna e l´uomo come esseri umani dotati di intelligenza e sentimenti e non solo come numeri o macchine.
È stata un´esperienza intensa e molto importante, spiega Valentina Spadaro, aver avuto la possibilità di incontrare ed ascoltare queste donne tanto innamorate da giustificare tutta quella mole di violenza fino a convincersi che quello era il modo di amare del loro compagno o marito, ma che amore è quello che ti ricopre il corpo e l´anima di lividi?
L´amore ha bisogno di complicità, di intesa, di collaborazione, di confronto, non di essere svilito fino a ridursi all´annientazione dell´essere umano: l´amore è amore e basta.

Ogni donna, sin da bambina, sogna di incontrare il grande amore della sua vita, quello per il quale spendere tutta se stessa, quello con il quale costruire una famiglia, con il quale avere dei figli da crescere ed educare insieme, quell´amore che fa battere forte il cuore, quell´amore che viene prima di tutto, prima della carriera, prima di ogni realizzazione personale, quell´amore immenso, quell´amore che magari incontrerà qualche difficoltà ma mai violenza.
Tutte le donne che Valentina Spadaro ha incontrato, sono state ben contente di poter raccontare e far conoscere, finalmente, la loro difficile esistenza di coppia, la loro sofferenza silenziosa il più delle volte affogata nell´indifferenza e nel pressapochismo, senza doversi mai più vergognare, consapevoli che l´amore non va spiegato, va solo vissuto per quel sentimento unico e speciale che è.
Un´ esperienza che ti cambia la vita e che ti arricchisce, che ha aperto un´altra porta significativa in quel percorso di tutela delle donne, il bisogno di avere sempre leggi che puniscano i loro aguzzini, ma anche il bisogno di essere ascoltate e affiancate dalla politica fatta anche da donne come la dott.ssa Spadaro, che pur non essendo una paladina del femminismo, si batte per far sì che la nostra società possa ritornare a ritrovare se stessa partendo dalle donne, l´altra metà del cielo, quella che in silenzio, il più delle volte senza clamori, è colei che ha contribuito a far grande il suo uomo.
Quello che più conta è riuscire a far ripartire la nostra società, a rieducarla a quei valori che per fretta o disinteresse si sono se non persi, di certo trascurati e che invece sono la parte più pulita e vera quella che ci permette ancora di mettere i nostri occhi dentro gli occhi di chi vive questo sentimento in modo sincero ed immenso, questo è il modo in cui Valentina Spadaro, ha inteso rinnovare questo appuntamento tanto significativo, dedicandolo alle storie di queste "donne coraggio", a tutte loro che lentamente stanno cercando di tornare a volare nonostante le ferite e che con grinta e con spirito combattivo senza aver mai perso la speranza, lottano ancora ogni giorno per la cosa più bella al mondo: l´Amore."


Dott.ssa Valentina Spadaro
Coordinatrice Provinciale Club Forza Silvio di Ragusa
Ragusa, 25 Novembre 2015

"RAGUSA NEL PROGETTO TEATRALE INTERNAZIONALE, INSIEME A PARIGI, BERLINO E ALTRE CITTA´ ITALIANE PER DIRE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE E AL TERRORISMO.
DOMANI SPETTACOLO "LA TRILOGIA DELL´AMORTE" AL TEATRO IDEAL CON INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA - Uniti sul palco per dire no al terrorismo e ad ogni forma di violenza. E´ l´iniziativa che domani, 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale contro la Violenza sulle Donne vedrà coinvolte oltre 20 città italiane oltre a Parigi e Berlino. Protagonista del progetto anche la città di Ragusa attraverso la compagnia teatrale G.o.D.o.T. in collaborazione con l´Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Ragusa che ne garantisce la gratuità dello spettacolo sostenendo le spese vive (gli artisti non hanno chiesto cachet). Al Teatro Ideal alle ore 20, Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso, con gli allievi della compagnia daranno lettura al testo teatrale "la Trilogia dell´AmorTe" di Francesco Olivieri. Contemporaneamente lo stesso spettacolo sarà tenuto da altre compagnie teatrali nelle carceri italiane e nei centri antiviolenza delle altre città aderenti al progetto. Si tratta di tre testi teatrali scritti da Olivieri con l´obiettivo di affrontare la complessa e delicata tematica della violenza sulle donne, sfrondata da ogni tipo di retorica e finalizzato ad offrire, all´interno di situazioni difficili, un germoglio ed uno spunto di riflessione. Lo spettacolo di Ragusa prevederà inoltre un omaggio poetico alle vittime di tutti gli attentati terroristici. Storie differenti tra loro verranno raccontate domani sera, ma accomunate tutte dalla tragicità della loro evoluzione: quella di Federica Mellori, una delle due donne morte ammazzate raccontate nella rappresentazione teatrale "Finché morte non ci separi" e interpretata da Federica Bisegna, quella di un uomo, interpretato da Vittorio Bonoaccorso, che in dialetto locale spiegherà le motivazioni che l´ha portato ad uccidere la propria donna ed infine l´omaggio ai poeti dei Paesi recentemente colpiti dalle drammatiche azioni terroriste, con l´intervento degli alunni dei laboratori teatrali. Il progetto è sostenuto da NoiNo.org e dalla Cooperativa Befree. "Dopo aver organizzato per due anni consecutivi la contemporanea nazionale contro la violenza sulle donne con il mio testo Finché morte non ci separi - spiega l´autore Olivieri - oggi sento l´esigenza di chiudere un percorso sul tema della violenza cercando di raccontarla in maniera trasversale attraverso storie differenti racchiuse all´interno de La Trilogia dell´AmorTe". Il progetto di Olivieri è nato in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne di due anni fa quando decise di dar vita ad una vera e propria diretta nazionale teatrale che vide la messa in scena del suo testo teatrale "Finchè Morte Non Ci Separi" in 21 città italiane, coinvolgendo più di 40 attrici, registi, musicisti e tecnici. Un appello a cui rispose anche la Compagnia G.o.D.o.T., come ha ricordato stamani il regista Bonaccorso, avviando quella che anche in ambito locale è stata una scommessa avviata soprattutto per sensibilizzare l´opinione pubblica. In conferenza stampa l´assessore Salvatore Martorana ha sottolineato la valenza dello spettacolo: "Abbiamo subito deciso di patrocinare questo spettacolo dal grande valore simbolico su un tema delicato e rispetto al quale deve sempre esserci la massima attenzione. L´Amministrazione, in linea con i programmi elettorali di Partecipiamo e del Movimenti 5 Stelle, ha sostenuto anche l´associazione Nova Vita organizzando gli spazi dello sportello antiviolenza donna che sarà operativo con il personale già a partire da gennaio. Siamo molto sensibili alla problematica della violenza sulle donne e pochi giorni fa abbiamo partecipato anche alla presentazione da parte del Soroptimist club in Prefettura della nuova app che offre la possibilità alle donne di collegarsi immediatamente dallo smartphone ad un centro aiuto". Info spettacoli ai numeri 3393234452 - 3384920769. info@compagniagodot.it - www.compagniagodot.it o sulla pagina www.facebook.com/compagniagodot

24 novembre 2015
ufficio stampa
Carmelo Saccone





Notizie Flash
RAGUSA - DAL 1° OTTOBRE PAGAMENTO PENSIONI NEI 32 UFFICI POSTALI DELLA PROVINCIA
DONNAFUGATA - AL VIA IL RESTAURO DEL PARCO DEL CASTELLO
RAGUSA - ELEZIONI 2022: IL COMMENTO DEL SEGRETARIO DEL PD, CALABRESE.
COMISO - AL CONSIGLIO COMUNALE MARIA NUNZIATA LA TERRA SUBENTRA A BIAGIO CARUSO
COMISO - INTEGRAZIONE ORARIA AI DIPENDENTI PART-TIME
SCICLI - IL COMUNE PATROCINA FILM CON STEFANIA SANDRELLI
COMISO - TRASPORTO EXTRAURBANO GRATUITO PER ANZIANI
02-10-2022 12:29 - Attualità
[]
Festa per la consegna del terzo Doblò destinato alla mobilità sostenibile a Scicli

E’ il terzo mezzo in sette anni che il Comune e la Pmg, grazie agli sponsor privati, destinano alla mobilità di soggetti in difficoltà

Festa di piazza ieri in via Mormina Penna per la consegna del terzo Doblò in sette anni destinato alla mobilità sostenibile di persone in difficoltà.

Il Comune di Scicli ha aderito per la terza volta al progetto "Mobilità garantita" promosso dalla società PMG Italia, che prevede la...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-10-2022 11:46 - Attualità
[]
Lunedì 10 ottobre parte il servizio di refezione scolastica nelle scuole. “In assoluto anticipo rispetto agli altri anni”. Dichiarazioni del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari.

“Quest’anno siamo in assoluto anticipo nell’erogazione del servizio di refezione scolastica nelle scuole di Comiso e Pedalino. L’obbiettivo per il futuro, è quello di cominciare in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico – spiega il primo cittadino di Comiso-. Le scuole che usufruiranno della refezione, sono...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 19:06 - Politica
[]
Santa Croce Camerina, si coalizza il fronte delle opposizioni: “Proposta credibile per la città. L’Amministrazione non ascolta”

“Offrire alla comunità di Santa Croce, attraverso la condivisione di idee e iniziative, una proposta programmatica credibile e lungimirante. Ma soprattutto diversa, nei metodi, dall’attuale Amministrazione comunale”. Con questo intento, giovedì 30 settembre, si è svolta a Santa Croce Camerina la prima riunione tra forze civiche e di partito rappresentati alle ultime e...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 11:46 - Attualità
[]
SALTA LA FIERA AGRICOLA MEDITERRANEA A RAGUSA: ERA NATA CINQUANTA ANNI FA…

Era divenuta fiore all'occhiello della provincia iblea e, potremmo dire anche della Sicilia e del Sud Italia.

“Semplicemente clamoroso. La Fiera agroalimentare mediterranea non si farà. Quella che avrebbe dovuto essere la 40esima edizione di un evento teso ad esaltare le peculiarità zootecniche, agroalimentari e non solo dell’area iblea salta. Un durissimo colpo per il nostro territorio. Ancora una volta, per come la ved...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:02 - Attualità
[]

Sicilia: la San Vincenzo riparte dalla scuola
A Comiso il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli

Comiso, al via l’1 e 2 ottobre il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli. Centinaia di soci e volontari si riuniscono per riflettere sul ruolo del Volontariato nel mondo scolastico e nella società civile.

Si terrà l’1 e 2 ottobre presso l’Hotel Villa Orchidea di Comiso (RG) il 57° Convegno della Società di San Vincenzo De Paoli di Sicilia. Come ogni anno ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-09-2022 12:29 - Attualità
[]
Si riqualificano importanti aree della fascia costiera, Dimartino: “Auspichiamo possano tornare ad essere luoghi di ritrovo per giovani e famiglie”

La stagione estiva è appena terminata ma si pensa già a una importante opera di riqualificazione dei luoghi che da anni necessitano di attenzione, soprattutto perché frequentati dai più giovani. Questa mattina sono stati consegnati i lavori che, tramite un finanziamento ministeriale di 90.000 euro, permetteranno di riqualificare tre piazze della fa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-09-2022 11:36 - Attualità
[]
PASSO MARINARO: DOPO L’ENNESIMA SOLLECITAZIONE M5S, AVVIATI I LAVORI PER LA POSA DEL CANALE DI RACCOLTA ACQUE. FIRRINCIELI: “ORA C’E’ DA RISOLVERE LA QUESTIONE DELLA SBARRA IN CONTRADA RANDELLO-MAGHIALONGA”

Dopo l’intervento del capogruppo m5S, Sergio Firrincieli, martedì sera in Consiglio comunale, sono stati avviati finalmente ieri i lavori per la posa del canale di raccolta acque a Passo Marinaro, località della costa che ricade sul territorio comunale di Ragusa. “Queste opere, attese da an...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 17:12 - Attualità
[]
Abbiamo fatto le pulci alle spese del Parco Valle Dei Templi e del Comune, “l'estate Agrigentina” è costata circa 700.000€ . Il Parco per statuto può investire in spettacoli e feste? Il Comune può elargire un contributo di 135.000€ al distretto turistico delegando a loro l'organizzazione degli eventi con soldi pubblici? Perché sperperare il denaro pubblico in questo modo e non investirlo rendendo più bella ed accogliente la nostra città ridotta ai minimi storici per servizi al turista ed al c...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 16:44 - Politica
[]
In questi primi mesi di mandato ho scelto di non entrare nel merito delle polemiche politiche, spesso aspre e a tratti volgari, proprio per il rispetto del ruolo che ho l'onere di ricoprire.
Tuttavia gli attacchi infondati della minoranza all'esercizio della mia funzione impongono una riflessione ferma e chiara.
I tempi minimi e massimi di convocazione dei consigli comunali sono stabiliti dalla legge e la documentazione deve essere a disposizione dei consiglieri entro 72 ore dalla seduta. Compi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
6

Visitatore Numero
2011429

totale visite
7912472

01-10-2022 19:35 - Cultura & Arte
[]
IL CINECLUB 262 DI MODICA SI AGGIUDICA UN FINANZIAMENTO DEL MINISTERO DELLA CULTURA PER IL BANDO “IL CINEMA E L'AUDIOVISIVO A SCUOLA”.

Il Cineclub 262 di Modica ha partecipato al bando promosso dal Ministero della Cultura per finanziare progetti rientranti nella tematica “Il Cinema e l’Audiovisivo a scuola – Progetti di rilevanza territoriale”.

Al bando D.D. 863 11/03/2022, attuato dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, di concerto con il Ministero della Cultura e il Ministero dell'Istr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:35 - Cultura & Arte
[]
Visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica

Si terrà domenica 2 ottobre 2022 con partenza alle ore 8,00 da Palermo e alle ore 8,30 da Termini Imerese la visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica. La visita è organizzata da BCsicilia, ATC e Università popolare di Termini Imerese nell’ambito del “Progetto conoscenza”. Alle ore 11 è pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-09-2022 17:35 - Eventi
[]
CAMPARI MOVIE CONTEST: ANCHE A COMISO GIOVANI TALENTI

I giovani sono una grande risorsa per ogni comune grande e piccolo d’Italia: spesso, purtroppo, li abbiamo visti costretti ad emigrare per potersi affermare professionalmente o solo per riscattarsi socialmente, trovare un lavoro, formarsi una famiglia, poterla mantenere. Molti ragazzi di Comiso infatti, finiti gli studi, li troviamo cittadini del mondo a contribuire, con la professionalità acquisita in Italia, allo sviluppo di Paesi, che no...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie