10 Luglio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Eventi

RAGUSA - GRANDE SUCCESSO PER " IL SENTIERO FANTASTICO " MESSO IN SCENA DALLA COMPAGNIA GODOT

Bonoccorso e Bisegna
IL TEATRO E LE NUOVE GENERAZIONI. UNA DELLE “MISSION” DELLA COMPAGNIA G.O.D.O.T. DI RAGUSA CONTINUA A PORTARE I GIOVANI A TEATRO E A RENDERLI PROTAGONISTI SUL PALCOSCENICO. DOPO IL GRANDE SUCCESSO PER “IL SENTIERO FANTASTICO”, C’E’ ATTESA PER “CECHOV IN CORRIDOIO” IN SCENA A FINE MESE.

RAGUSA – Un gennaio dedicato al teatro per ragazzi e fatto dai ragazzi. La Compagnia G.o.D.o.T. non smentisce nemmeno nel 2016 una delle sue mission, cioè quella di avvicinare al palcoscenico i giovani, sia come attori che come spettatori. Nei giorni scorsi, con grande successo, all’interno della rassegna teatrale Palchi DiVersi, è stato nuovamente rappresentato “Il sentiero fantastico”, l’interessante progetto artistico che intreccia i personaggi di alcune delle favole più famose, collocati in un bosco immaginario dove tra narrazione e ironia sono protagonisti i piccoli attori di uno dei laboratori teatrali attivati dalla compagnia teatrale diretta da Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna. Gli allievi del laboratorio “Junior” sono stati ancora una volta sapientemente guidati in un’esibizione teatrale di altissimo livello dove l’ironia si unisce alle ottime capacità interpretative. Scritto da Federica Bisegna e con la regia e le scene firmate da Vittorio Bonaccorso, “Il sentiero fantastico” ha chiuso il cartellone natalizio del Comune di Ragusa ma ha aperto la sezione del teatro per ragazzi del 2016 all’interno di “Palchi DiVersi”. Una sezione dedicata alla memoria del dott. Nicola Spata, recentemente scomparso, noto medico pediatra, amico dei bambini. “Un sentiero davvero fantastico – spiega Roberto Farruggio, operatore culturale a commento della rappresentazione teatrale - Al di là dell´incommensurabile dono fattoci con la creazione delle favole, la Compagnia Godot, Vittorio, Federica e i loro allievi ci hanno preso per mano e e ci hanno accompagnato su una soffice stradina di campagna in cui abbiamo incontrato i mille personaggi della nostra adolescenza, e di più, in cui i ricordi si sono mischiati agli inevitabili apprendimenti che quel sentiero ha rappresentato per noi. Quali e quanti ideali e moniti Biancaneve, Cenerentola, Pinocchio, i 7 nani, il Principe Azzurro, la strega cattiva, Mary Poppins e via discorrendo hanno rappresentato per noi ? Sono d´accordo con Vittorio quando afferma che i grandi autori del passato hanno previsto il futuro. Forse perché scrivevano verità talmente lapalissiane che sembrava già inconcepibile per quei tempi pensare che le indicazioni di tali sentinelle dei buoni sentimenti (o semplicemente dei sentimenti) fossero necessarie. Figuriamoci oggi se non lo sono! Ma "Il Sentiero Fantastico" nato dalla penna sensibilissima di Federica Bisegna va oltre e ci insegna ad affrontare la vita di ogni giorno con una altrettanto straodinaria arma che spesso si abbina alla fantasia. No, non è una parolona difficile, un termine da "azzecca-garbugli", un algoritmo da scovare tra quelli che ormai governano la nostra vita. Si tratta di una parolina inventata (e non poteva essere diversamente) dai greci, εἰρωνεία, dissimulazione, ironia. Ovviamente al di là del mero significato letterale del termine, a noi importa la sua accezione in ambito teatrale. Federica non ha fatto altro che "stravolgere" benignamente l´insegnamento delle favole, catapultando i personaggi nella nostra era da bailamme ansio-depressivo, rendendoli così moderni, facendoci allarmare nel non riconoscerli quasi più (ma questo non accadrà mai) e dandoci modo, semmai ve ne fosse ancora bisogno, di riflettere sulla maldestra piega che il nostro vivere quotidiano sta via via sempre più assumendo. Il Sentiero Fantastico della Compagnia Godot parte da lontano, da quegli autori che hanno previsto il futuro ammonendoci già secoli e decenni fa su quel che fosse veramente importante "recitare" sul palcoscenico della vita; fino ad arrivare ai nostri giorni, a Federica e Vittorio che sono gli autori dei nostri tempi e che sanno maneggiare con cura i lasciti dei loro predecessori, sanno rendere moderni personaggi storicamente entrati nei nostri cuori (e che a noi pareva dovessero rimaere per sempre tali), soprattutto sanno farlo, quando occorre e come hanno dimostrato, insieme ai bravissimi piccoli attori della Compagnia, usando benissimo l´ironia, sempre più maestra della nostra misera (?) vita!”. Insomma il teatro per riflettere, proprio come ha voluto il regista Vittorio Bonaccorso in un esperimento che viene adesso riproposto anche con il prossimo appuntamento teatrale, in programma sabato 30 e domenica 31 gennaio con “Cechov in corridoio”. Ancora una volta al teatro Ideal di Ragusa, saranno questa volta gli allievi del laboratorio “Senior” della Compagnia G.o.D.o.T. a regalare un intreccio divertentissimo tratto dagli scherzi di Cechov, con l’adattamento di Federica Bisegna. In un unico corridoio, tra una stanza e l’altra, i vari personaggi si alternano, incrociando storie e personaggi del grande autore teatrale. “Abbiamo pensato di mischiare le carte proponendo un lavoro che nasce dall’intersecazione di quattro storie: Domanda di matrimonio, L’orso, Le nozze e L’anniversario – ricorda il regista Bonaccorso - Poi, dopo aver estrapolato i momenti più salienti dei quattro atti unici, li abbiamo cuciti insieme prediligendo non tanto lo sviluppo delle vicende quanto alcuni rimandi tra le trame e le molteplici similitudini tra i personaggi”. Info: 339.3234452 - 338.4920769 - info@compagniagodot.it - www.compagniagodot.it. Ingresso 10 euro, ridotto 5 euro per i ragazzi e gli studenti.


ufficio stampa
Carmelo Saccone

Notizie Flash

ROMA - PER LOREFICE ( M5S ) 2,530.000 EURO AL LIBERO CONSORZIO DI RAGUSA

POZZALLO - IL SEGRETARIO DEL PD E I LAVORI A VILLA TEDESCHI

RAGUSA - ANCORA STABILIZZAZIONE ALL’ASP

MODICA - " CITTA' CHE LEGGE " TRA 73 CITTA' ITALIANE

RAGUSA - " TERRITORIO " CRITICA I PRIMI DUE ANNI AMMINISTRATIVI

10-07-2020 12:33 - Politica
[]
PIANO DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE: DOPO LE LAMENTELE SOLLEVATE
DALLA CNA DI RAGUSA, IL CONSIGLIERE MARIO D’ASTA CHIEDE
ALLA GIUNTA CASSI’ DI RIVEDERE I CONTENUTI DELL’AZIONE DI SUPPORTO

“In tempi non sospetti, quando la pandemia ha fatto sentire più che in altri momenti di questo difficile anno il proprio peso, avevamo già suggerito all’amministrazione comunale di avviare un percorso di confronto con le associazioni di categoria, favorendo il metodo della concertazione per individuare le soluzioni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:23 - Economia
[]
l'assessore Fronterrè
“Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici: ottenuti fondi PON dal Ministero dell’Istruzione.
Nell’ambito del “PON ISTRUZIONE – Edilizia Enti locali” il Comune di Ispica è tra gli enti ammessi a finanziamento per un importo pari ad € 70.000. Il finanziamento sarà utilizzato per interventi di riqualificazione dei 7 edifici scolastici degli istituti comprensivi della città. Gli interventi da effettuare sono stati concordati in apposite riunioni svolte preventivamente nei mesi trasc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:16 - Attualità
[]
“Clicca e vai”, nasce l’App per gestire in sicurezza i flussi di persone nel Centro Commerciale Ibleo

Ragusa. Le nuove esigenze della ripartenza, dopo la fase di stop legata alla pandemia da Covid-19, stanno diventando ritmi di quotidianità per tutti. È con questa consapevolezza che il Centro Commerciale Ibleo lancia la web app “Clicca e vai”, oltre a una serie di altre iniziative rivolte alla comunità di consumatori in un periodo particolarmente delicato come quello attuale. È già operativa, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 12:36 - Cultura & Arte
[]
Ancora una volta negati il patrocinio morale e la sala Raffaele Grana Scolari
della Biblioteca Comunale di Modica dall'amministrazione Abbate al dr.
Carmelo Cataldi.
Stavolta non è “l'equidistanza”, ma il Covid19.
Ancora una volta è stata negato il patrocinio morale del Comune di Modica e l'uso
della Sala Raffaele Grana Scolari della Biblioteca di Modica al dr. Carmelo Cataldi
da parte dell'Amministrazione Abbate, per la presentazione del suo volume dal titolo:
“Il cioccolato a Modica tra storia, fi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:57 - Politica
[]
Alessandro Mugnas di Reset

L’ASSOCIAZIONE RESET VITTORIA HA DECISO, ADERIRA’ AL PROGETTO DI FALCO SINDACO

L’associazione Reset Vittoria ha deciso di aderire al progetto Di Falco Sindaco. A darne comunicazione il segretario cittadino dell’associazione, Alessandro Mugnas. “Abbiamo avuto l’opportunità – afferma Mugnas – di portare avanti un proficuo e profondo confronto con Salvatore Di Falco e, come è spesso già accaduto in passato, ci siamo trovati concordi su diversi aspetti riguardanti la ricostruzione morale, etica, n...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:49 - Politica
[]
Giuseppe Iacono CPI
Morti aspettando la cassa integrazione - necrologi shock di CasaPound davanti alle sedi INPS

Centinaia di manifesti funebri sono stati affissi dai militanti di CasaPound Italia davanti alle sedi INPS in decine di città italiane. L'intento è denunciare la morte dell’economia italiana e di migliaia di piccoli e piccolissimi imprenditori, messi in ginocchio dalle politiche governative e “giustiziati” dai disservizi, dai ritardi e dall’incapacità di gestire i pochi aiuti statali da parte dell’Isti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:10 - Economia
[]


Ragusa, 8 luglio ’20 – Il post emergenza sanitaria, il servizio di consegna, il ricevimento del pubblico, l’attività ridotta di alcuni uffici.
Sono questi alcuni dei temi trattati questa mattina dal Consiglio Direttivo della SLP Ragusa Siracusa convocato a Modica, alla presenza del segretario regionale della categoria, Giuseppe Lanzafame, e della segretaria generale della UST, Vera Carasi, dal segretario generale territoriale, Eugenio Elefante.
I lavoratori delle Poste iscritti alla Cisl si son...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]




09-07-2020 12:16 - Cultura & Arte
[]
Ripartire per imparare, in sicurezza e all'insegna del divertimento.
Questo l'obiettivo dell'associazione culturale Tecne99 che inaugurerà il 13 Luglio 2020 il primo Campus delle Arti della provincia di Ragusa.
I laboratori, pensati per sviluppare il potenziale creativo di bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, si svolgeranno all'aperto a Villa Penna, Scicli, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.
Nozioni di musica, disegno, recitazione verranno esplorate in prima persona dai piccoli partecipan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:25 - Cultura & Arte
[]

"Piacevoli Contraddizioni" di Massimo Boscarino in Prima Nazionale a Roma.

Domenica 12 luglio dalle 19:00 alle 23:00 ospite della Libreria Caffè Bohemien via Degli Zingari 36 Roma, Massimo Boscarino incontra i lettori e firma le copie del suo ultimo romanzo "Piacevoli Contraddizioni" Edizioni La Zisa.
"Piacevoli contraddizioni" continua il percorso tormentato e rigenerante di Elia, protagonista del precedente romanzo di Massimo Boscarino, "Le fermate del piacere". Dentro una terra di “sicili...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
ANDREA TIDONA E LE LETTURE DI MASTRO DON GESUALDO OSPITE DI “INTEATROAPERTO”, QUESTO VENERDÌ 10 LUGLIO E IN REPLICA DOMENICA 12 LUGLIO ALL’ANFITEATRO DEL PARCO SAN GIUSEPPE – U TIMPUNI. GRANDE ATTESA PER IL NUOVO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA ESTIVA DELLA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI DI MODICA.

MODICA (RG) – Andrea Tidona ospite del secondo appuntamento di InTeatroAPERTO, andato già in sold out per venerdì 10 luglio, e per questo motivo è già stata lanciata una seconda replica in programma domeni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:35 - Cultura & Arte
[]
I DELITTI PIÙ CRUENTI DEL VAL DI NOTO IN SCENA A RAGUSA IBLA. L’11 E IL 12 LUGLIO, BRIVIDI DI TENSIONE ALL’EX DISTRETTO CON LO SPETTACOLO INVISIBILI PER IL DONNAFUGATA STREET. SOLD OUT I BIGLIETTI A INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA – Invisibili. Memorie notturne del Val di Noto è uno spettacolo assai particolare: porta in scena i delitti realmente accaduti in questa parte della Sicilia, ne aggiusta la narrazione con qualche dettaglio di fantasia e coinvolge il pubblico nella ricerca della verità. Il ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
6

Visitatore Numero
1347696

totale visite
4827101


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account