11 Dicembre 2019
Categorie

RAGUSA - IL QUESTORE EMETTE 17 DASPO E DENUNCIA 27 TIFOSI DI MODICA E SIRACUSA

LA POLIZIA DI STATO EMETTE 17 D.A.SPO E DENUNCIA 27 TIFOSI.
Il Questore di Ragusa, valutati gli accertamenti svolti dal Commissariato P.S. di Modica in occasione degli scontri fra le opposte tifoserie della Polisportiva Modica – Siracusa, avvenuti il 27 ottobre 2019, ha emesso 17 divieti dl accesso a luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive nei confronti di 11 soggetti appartenenti alla tifoseria del Modica calcio e di 6 tifosi del Siracusa.
Sempre nell'ambito della stessa attività sono stati segnalati dalla Polizia di Stato alla competente A.G. 27 soggetti responsabili di varie violazioni di legge.
Nei fatti, in data 27 ottobre c.a. presso lo stadio "Pietro Scollo" di Modica, si disputava l'incontro di calcio tra le squadre Polisportiva Modica Calcio e Siracusa, valevole per il campionato di promozione girone D. All'evento sportivo, che peraltro, era preceduto dalla accesa rivalità tra le due opposte tifoserie, assistevano circa 300 tifosi della squadra locale e circa 80 tifosi della squadra ospite.
Al fine di prevenire probabili disordini prima ancora che iniziasse la partita, venivano attuati mirati servizi di pre-filtraggio nei confronti dei tifosi del Siracusa alla periferia di Modica, che consentivano di acquisire materiale pericoloso, tra cui bottiglie di vetro vuote, petardi e mazze in legno. Scortati sino allo stadio, al momento dell'ingresso nel settore loro riservato alcuni tifosi aretusei, scesi repentinamente dai loro mezzi, raccoglievano diverse pietre lungo la stradina, lanciandole in corrispondenza della gradinata occupata dai tifosi del Modica. Analoghe intemperanze si registravano durante ed alla fine dell'incontro.
L’aggressione a colpi di pietre determinava la reazione dei tifosi del Modica i quali, una volta che i tifosi ospiti venivano sistemati nella gradinata, provavano ad avere un contatto fisico con gli avversari danneggiando irrimediabilmente una parte della rete di recinzione che delimita i due settori, cercando di scavalcarla nei punti in cui non erano riusciti ad abbatterla del tutto.
L'aggressione era scongiurata soltanto grazie allo schieramento del personale a ridosso della stessa, sia da una parte che dall'altra.
Le varie fasi dei disordini venivano riprese dal personale della Polizia Scientifica e la successiva visione delle registrazioni consentiva di notare in azione i tifosi del Siracusa e del Modica che si erano resi responsabili di vari reati: lancio di materiale pericoloso, possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive, scavalcamento, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazioni. L’attività investigativa condotta dalla Polizia di Stato consentiva in tempi brevi di identificare e denunciare all’Autorità Giudiziaria gli autori dei reati. Inoltre, nei confronti dei soggetti responsabili dei disordini, il Questore di Ragusa ha emesso complessivamente 17 provvedimenti di divieto accesso a luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive nei confronti di 11 soggetti appartenenti alla tifoseria del modica calcio e di 6 tifosi del Siracusa. Uno dei soggetti daspati veniva altresì segnalato alla competente A.G. per inosservanza alle prescrizioni in esso contenute, non presentandosi in Commissariato 15 minuti dopo l'inizio dell'incontro di calcio che si disputava in casa.
Sono in corso ulteriori indagini da parte della Polizia di Stato finalizzate alla completa identificazione di tutti gli autori degli scontri avvenuti nel corso della partita.

Notizie Flash

RAGUSA - " FRATELLI D' ITALIA ": " RIAPRIAMO AL PIU' PRESTO IL MUSEO ARCHEOLOGICO IBLEO."

RAGUSA - IL SINDACO CASSI' INVITA A NON ABBASSARE LA GUARDIA SULLA RG/CT

RAGUSA - IL 13 DICEMBRE, PRESSO IL " ROSSITTO " , " AGORA' ", SUGGERIMENTI DI DEMOCRAZIA.

RAGUSA - AVVIATI DUE CANTIERI DI SERVIZIO

SAN GIACOMO - CHIAVOLA ( PD ) DENUNCIA L'ESCLUSIONE DELLA FRAZIONE DALLE INIZIATIVE NATALIZIE

MODICA - ANCHE LA CASA DON PUGLISI A " CHOCOMODICA "

RAGUSA - DALL' 8 DICEMBRE AL 6 GENNAIO IN VIA ROMA " NATALE DA VIVERE "

PALERMO - AL VIA L'ESAME DEL DdL SUL BULLISMO: PRIMA FIRMATARIA L'ON. STEFANIA CAMPO.

MODICA - INTERROGAZIONE DI IVANA CASTELLO SULLO SCIOPERO DEL PERSONALE IGM

RAGUSA - LA KEYJEY DNM RAGUSA SCONFITTA SUL CAMPO

COMISO - IL 14 DICEMBRE PRESSO IL PARCO DELL'IPPARI PROGETTO " ARIA VERDE " DI GIULIA PRESTIA E ROBERTA INCREMONA.

PALERMO - ON. DIPASQUALE: " DDL DEL PD SUL BULLISMO SCELTO COME DDL PILOTA ".

RAGUSA - CONTROLLI CON TELELASER NEL MESE DI DICEMBRE

RAGUSA - ARRIVA LA TERZA SCONFITTA DI FILA PER L’ASD RAGUSA CALCIO 1949

GIARRATANA - APERTO LO SPORTELLO DEL GRUPPO DI AZIONE LOCALE NATIBLEI

10-12-2019 16:19 - Cultura & Arte
[]
L'assessore Maria Monisteri
Palazzo San Domenico – Modica, lì 10 dicembre 2019

I sessant’anni dal Nobel per la Letteratura a Salvatore Quasimodo
L’assessore Monisteri:” Un’occasione per la lettura e lo studio di uno dei giganti del ‘900”

“Un grande onore per la città, per noi e...
09-12-2019 16:29 - Attualità
[]


L’Aeronautica Militare tra i premiati al “Premio Orione” di Messina

Un premio speciale è stato riconosciuto al Servizio di Controllo dello Spazio Aereo dell’Aeroporto di Sigonella

“Per l’instancabile e costante apporto, il notevole attaccamento al s...
08-12-2019 17:41 - Sport
[]
Sara-Pace-Ardens
L'Agriacono FreeCom ADSL Comiso corsara a Siracusa: vince 1-3 e porta a casa tre punti d'oro che valgono il quarto posto in classifica
Una grande vittoria quella delle comisane contro il Paomar Volley Siracusa al Pala Pino Corso. L'Agriacono FreeCo...
08-12-2019 12:15 - Attualità
[]
L’ATTIVITA’ DEL PRESEPISTA TRA CUORE E SACRIFICIO, ECCO
IL RACCONTO DI COME NASCE UN MANUFATTO SPECIALE E L’INVITO
A PARTECIPARE AL CONCORSO IN PROGRAMMA A CHIARAMONTE GULFI

Un’attività che ti toglie il respiro. In certi momenti è una vita che non s...

Categorie

07-12-2019 15:42 - Attualità
[]
Claudi Melchiorre, presidente di MEC e VUSSIA
MEC e VUSSIA: aeroporto perduto. Solidarietà ai lavoratori aeroportuali.

Approvazione delibera su Soaco: aeroporto perduto. Solidarietà ai lavoratori aeroportuali.

“Nella serata di ieri il consiglio comunale ha avuto l'opportunità di intervenire sul...
06-12-2019 15:41 - Attualità
[]


Beni culturali

Collina Croce, si mette in sicurezza il costone

In vista degli interventi per l’accessibilità al Convento

Sono iniziati i lavori di manutenzione della messa in sicurezza delle reti paramassi che proteggono la collina della Croce, in ...
06-12-2019 11:53 - Attualità
[]
Le feste natalizie sono alle porte ed a Modica e provincia sono tanti i mercatini e gli eventi organizzati per rallegrare l'attesa, appuntamenti , da non perdere per vivere al meglio l'arrivo della festa più bella dell’anno“

Il Natale è una del...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




08-12-2019 11:28 - Cultura & Arte
[]
da sx Antonella Amico, Marta Galofaro e Antonella Pagliano
“Bentornati B” di Marta Galofaro ieri, 7 dicembre, è stato presentato a Roma da Antonella Amico (scrittrice) e Antonella Pagliano (insegnante), a “Più libri più liberi” nella Sala Incontri a “La Nuvola”, a Roma. Il libro, adatto fondamentalmente...
08-12-2019 11:45 - Eventi
[]
“Il tuo cuore agitato sente sempre una gran mancanza”: questo il claim dell’undicesima edizione del Festival internazionale di Cinema e Poesia “Versi di Luce”.

A Modica il 10 dicembre si svolgerà la serata conclusiva del “Versi di Luce Festival”, e...

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
9

Visitatore Numero
1293829

totale visite
3827470


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio