28 Novembre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > OBITUARY

RAGUSA - IN MEMORIA DI SARA DINATALE

Tutto è iniziato una brutta sera del febbraio 2006: Sara Dinatale, studentessa universitaria, mangia una polpetta infarcita di carne trita acquistata presso un macellaio di Catania. Non aveva ancora finito di ingoiare la carne che Sara, figlia primogenita dei proff. Gabriella Occhipinti e Luciano Dinatale, ragusani, presenta segni di malessere ed entra in coma. A nulla sono valsi gli aiuti delle compagne di abitazione di Sara ( tutte studentesse universitarie a Catania ); a nulla è valso l´intervento di un´ambulanza immediatamente intervenuta. Per alcuni attimi, per alcuni lunghissimi attimi il cervello di Sara non ha ricevuto ossigeno e il danno è stato irreversibile: da allora Sara è entrata in coma vegetativo.
Dal febbraio 2006 è iniziato il calvario per Sara, per Gabriella ( la madre ) e per Luciano ( il padre). Le prime cure, il disperato tentativo presso centri specializzati, prima Catania, poi Ferrara, poi Scicli, poi Ragusa, poi ancora il Nord: tutto è stato inutile! La diagnosi è stata terribile e impietosa: coma irreversibile!
A nessuno si augura di provare quello che hanno provato i familiari di Sara: disperazione, speranza, dolore, annichilimento e, poi, ... rabbia. Già, perchè è venuto fuori che la causa di tutto è stata la presenza di solfiti nella carne: un disonesto macellaio aveva inondato di solfiti la carne, per mantenere il colore rosso inalterato e rendere, così, il prodotto appetitoso. Nessuno ( autorità comunali, vigili sanitari etc. ) aveva effettuato controlli, manco quelli di rito .Sara era allergica ai solfiti.
E´ iniziata la trafila del dolore ... e della giustizia, invocata e solo in parte ottenuta. C´è stato, dopo anni, il riconoscimento di un risarcimento danni imposto al macellaio ( ma ancora crediamo non versato ) e non c´è stata nessuna detenzione: il tutto è avvenuto solo dopo le analisi effettuate a Palermo, mentre a Catania si nicchiava.
La vita di Luciano e di Gabriella è, ovviamente, cambiata totalmente: esami, consulti con medici, disperato tentativo di un centro specialistico per ospitare Sara per lunghi periodi, viaggi della speranza o della disperazione, necessità imposta di mantenere tranquillo Edmondo, il figlio minore, laureato all´Orientale di Napoli e in Cina per lavoro. Proprio in Cina Luciano ha realizzato un viaggio interessantissimo,su e giù per le varie province, grazie ad Edmondo, che vi ha sposato Ting-Ting; proprio in Cina Sara ha comperato un bellissimo abito da cerimonia, proprio pochi mesi prima dell´incidente e senza essere presaga del fatto che quell´abito sarebbe stato il suo abito da funerale.
Sara ha vissuto 10 anni in coma. Gabriella e Luciano si sono consumati lentamente, vegliando la figlia immobile, aspettando che si realizzasse, da un momento all´altro, il miracolo raccontato nel film " Risvegli ": hanno sperato che Sara schiudesse le palpebre, muovesse le labbra, in un momento qualsiasi del giorno o della notte, e pronunciasse la parola più bella del mondo: " mamma! ". Invano. Il miracolo non c´è stato ! Il racconto, con belle sensazioni anche se per poco, è avvenuto solo nel film. Sara immobile era e immobile è rimasta, nel suo letto di dolore, nella sua prigione di incoscienza.
Luciano si è impegnato, ha mostrato una forza da leone ( lui, che pure aveva subito poco prima un feroce infarto ), ha scritto a politici,a sindaci, a ministri, al Papa, chiedendo un intervento risolutivo per i pazienti in coma irreversibile, sperando nella creazione di un centro per lungodegenti, anche a Ragusa. Ha animato mille battaglie, mille raccolte di firme, innumerevoli petizioni, tante raccolte di fondi. Ha contattato un altro eroico genitore, Peppino Englaro, che lo ha sostenuto con il suo immenso affetto, bagnato dalle lacrime del dolore per l´immenso amore per la figlia, in coma vegetativo per 17 anni.
Ora Sara non c´è più: è andata via ieri pomeriggio alle 15,45, un anonimo e caldo pomeriggio della primavera siciliana. Sara non c´è più: è passata dal sonno inconsapevole al sonno eterno. E´ passata a una vita, dove non ci saranno medici, consulti, incomprensioni burocratiche, letti da decubito, carceri dell´anima, ipocrisie mosse da guadagno, con solfiti e con finte ispezioni sanitarie.
Ma resta l´esempio della lotta per la vita dei genitori di una ragazza ragusana morta a 32 anni, in coma da 10 anni, composta come una bambola di porcellana, con il suo abito cinese da cerimonia, in un letto di morte accarezzato dall´inconsolabile dolore di parenti e amici. Sara incontrerà - ne siamo sicuri - la figlia di Peppino Englaro: insieme sorrideranno felici per l´affetto dei genitori, anche se non hanno potuto mostrare la loro felicità, e avranno compassione per le nostre miserie, per noi che abbiamo monetizzato tutto, la salute dei giovani, le cure in ospedale e il solfito nella carne.
Girolamo Piparo




Notizie Flash
RAGUSA - " TERRITORIO " SULLA TASSA DI SOGGIORNO
RAGUSA - CONVOCATA PER IL 28 NOVEMBRE ASSEMBLEA DEI SINDACI
POZZALLO - LA VIRTUS ISPICA SCONFITTA DAL MODICA
RAGUSA - INCONTRO CON ORDINI SU PIANO ZONIZZAZIONE ACUSTICA
RAGUSA - IL 30 NOVEMBRE APERTI UFFICIO PASSAPORTI E COMMISSARIATI P.S.
RAGUSA - DANNI ALL'IMPIANTO LUSIA PER IL MALTEMPO
RAGUSA - L’ASD RAGUSA CALCIO 1949 SURCLASSATO IN CASA DAL TRAPANI
RAGUSA - LA KEYJEY RAGUSA SCONFITTA DALLA CAPOLISTA LANZARA
26-11-2022 17:11 - Attualità
[]
Dalle prime luci dell'alba una pioggia incessante si è riversata su tutto il territorio ibleo, cosa che ha portato alla chiusura delle scuole in molti comuni della provincia, come a Vittoria e a Comiso. Su Santa Croce Camerina si è riversata una vera e propria bomba d'acqua, che ha determinato l'allagamento di strade e campagne. Non si segnalano, per fortuna, danni a persone e a strutture.
La foto è di Gianni Giacchi
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-11-2022 13:01 - Attualità
[]
Giarratana – 26 novembre 2022

RITORNA IL PRESEPE VIVENTE DI GIARRATANA, QUEST’ANNO

L’EDIZIONE N. 30. CINQUE LE DATE DELLA RAPPRESENTAZIONE

La passione. La tradizione. La fede. Sono tutti elementi caratterizzanti un grande evento che torna, dopo gli anni della pandemia, per celebrare un grande anniversario. Cade quest’anno, infatti, la trentesima edizione del presepe vivente di Giarratana che, promossa dall’associazione “Gli Amici ro Cuozzu”, con il supporto dell’amministrazione comunale, andrà i...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-11-2022 12:27 - Attualità
[]

Ma se la Natività fosse successa oggi sarebbe andata così...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-11-2022 11:33 - Attualità
[]
In occasione della " Giornata contro la violenza sulle donne " diverse sono le iniziative, che sono state intraprese in tutta la provincia. Va segnalata la presa di posizione del Comando provinciale dei Carabinieri, che ha provveduto a illuminare le facciate del Comando a Ragusa, della caserme di Ibla e di Scicli. Analogo atteggiamento è stato assunto da diversi comuni, tra cui quello di Ragusa, mentre l'associazione ragusana " Adesso basta " ha organizzato un corteo per le vie del capoluogo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 16:47 - Attualità
[]
Ragusa al Centro: il Museo Archeologico è pronto per l’apertura ma…

Sopralluogo stamane di alcuni esponenti del Comitato cittadino ‘Ragusa al Centro’ ai locali del Museo Archeologico di via Natalelli. Presenti il sindaco Cassì e la consigliera comunale Cettina Raniolo, la sig.ra Giannamaria Gurrieri e l’assessore Arezzo, c’è stato un incontro con l’architetto Buzzone, responsabile della struttura come Direttore del Parco Archeologico.

E’ il Presidente di ‘Ragusa al Centro’ a riferire dell’esito...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 11:32 - Politica
[]
Consulta per l’agricoltura e regolamento per l’installazione di chioschi e auto negozi su aree pubbliche. “Due misure importanti per il comparto produttivo”. Dichiarazioni dell’assessore allo sviluppo economico, Giuseppe Alfano.

“Con due delibere di consiglio sono state approvate due misure importanti – spiega Giuseppe Alfano -.La prima riguarda l’istituzione della Consulta per l’Agricoltura e la seconda il regolamento per chioschi e auto negozi su aree pubbliche. L’agricoltura è presente nel ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-11-2022 12:44 - Attualità
[]

Cambio di “guardia” al comando di Polizia Locale di Comiso. Il Comandante Comitini passa il testimone al nuovo comandante che si insedierà a fine mese. “Le prospettive professionali dell’avvocato Comitini sono insindacabili”. Dichiarazioni del sindaco e dell’assessore Di Trapani.

“Salutiamo l’avvocato Marco Comitini – dichiara il sindaco di Comiso – che in questo anno ha lasciato un segno tangibile nell’attività svolta nel ruolo di Comandante di Polizia Locale. Lo ringraziamo perché l’intero ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
23-11-2022 17:15 - Attualità
[]
Ordine pubblico e furti nelle attività commerciali, una delegazione

di Confcommercio provinciale Ragusa ricevuta dal questore Agnello

Una delegazione di Confcommercio, guidata dal presidente provinciale, Gianluca Manenti, ha incontrato, ieri pomeriggio, il questore di Ragusa, Giusy Agnello, per fare il punto sulle segnalazioni riguardanti i furti in seno alle attività commerciali raccolte in queste ultime settimane dall’associazione di categoria. La delegazione di Confcommercio era composta da:...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
22-11-2022 18:04 - Eventi
[]
In occasione della "Giornata mondiale contro l'AIDS" Arcigay Ragusa, in sinergia con l'Asp 7 Ragusa – Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa - organizza il Convegno Medico Scentifico dal titolo: "Malattie Sessualmente Trasmissibili: Verso una sessualità responsabile”, che si terrà a Ragusa, presso il C.C.C., mercoledì 30 Novembre alle ore 18.00.

VERSO UNA SESSUALITÀ RESPONSABILE

Con grande orgoglio Arcigay Ragusa, in sinergia con l'Asp 7 Ragusa – Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa - è lie...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
22-11-2022 16:26 - Attualità
[]
Vittoria, 22 novembre 2022

Festa dell’albero a Vittoria: la Beautiful Days regala due mandarini cinesi alle scuole Caruano e Pappalardo

Festa dell’Albero a Vittoria: due giovani alberi piantumati nei giardini degli istituti comprensivi Pappalardo e Caruano. La cooperativa sociale Beautiful Days ha donato due mandarini cinesi alle due scuole cittadine.

Un momento di festa per riflettere insieme sulle tematiche dell’ambiente e della salvaguardia della natura: lo hanno fatto un gruppo di ospiti del...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
22-11-2022 16:03 - Istruzione e Formazione
[]
Modica, lì 22 novembre 2022

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo “G. Albo” e la giornata dei diritti all’infanzia.

Piena consapevolezza sui temi tra canti, letture e attiva partecipazione

Una giornata particolare per i bambini e le insegnanti dell’Istituto Comprensivo “G. Albo” – Giovanni XXIII” che hanno celebrato, con un coinvolgimento esemplare, la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e i Diritti Naturali.

La manifestazione promossa dal Kiwanis Club di Modica pe...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
20

Visitatore Numero
2067333

totale visite
8091860

28-11-2022 12:51 - Cultura & Arte
[]
Al Caffè Letterario Quasimodo di Modica serata dedicata alla poetessa palermitana Gabriella Vicari

Sarà dedicato alla poetessa palermitana Gabriella Vicari il prossimo appuntamento del Caffè Letterario Quasimodo di Modica, che si terrà sabato 3 dicembre, alle ore 17.30, al Palazzo della Cultura nell’ambito della 17^ stagione culturale 2022-2023.

Al centro della serata la presentazione della raccolta poetica “A piedi nudi” e il libro di racconti “L’isola di Nené”, due opere che evidenziano la ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-11-2022 12:40 - Cultura & Arte
[]
Con Anna Martano “La tavola è festa. Cibo, riti e ricette di Sicilia”

Un viaggio antropologico-gastronomico che prosegue ormai da diversi mesi caratterizza l’esperienza divulgativa di un volume che sta lasciando traccia indelebile – emotiva e sensoriale allo stesso tempo – in tutti i luoghi di cultura della nostra bella regione. Un’Isola a tre punte: cultura, tradizione e gastronomia. È proprio su questi tre settori cardine che la Società Santacrocese di Storia Patria rivolge la sua attenzione...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-11-2022 11:10 - Eventi
[]
Nuances De Bleu

M° Francesco Vaccaro (sax)
M° Alberto Alibrandi

Francesco Vaccaro, classe 1970, musicista jazz polistrumentista catanese attualmente in formazione quartetto, propone un nuovo progetto di brani originali da lui composti dal titolo “Nuances de bleu”. La formazione è composta da Francesco Vaccaro – alto/tenor sax, Alberto Alibrandi – piano, Riccardo Grosso – contrabbasso, Francesco Cusa – batteria. Il progetto è stato presentato recentemente anche in formazione duo sax e piano al Mi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-11-2022 17:25 - Cultura & Arte
[]
SINOSSI
In questo suo terzo libro, secondo con etichetta Racconti Investigativi, il Luogotenente dei Crimini Violenti del R.O.S. Carabinieri (in congedo), Rino Sciuto, autore di “ROBERTA RAGUSA – L’amica che non ho mai conosciuto (Diario d’indagine di un investigatore)” e di “LISTENER – Uomini in ascolto (Roberta nell’aldilà delle parole)”, vuole portarvi dentro un altro “racconto investigativo”che, come il caso Ragusa, ha segnato la sua vita di uomo, di padre e di Carabiniere. Il caso del pi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-11-2022 12:11 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà il prossimo 2 dicembre, alle ore 18, a Modica, presso il Liceo Convitto la manifetsazione " Voci di donne - Historias de tango ". L'ingresso è gratuito; è necessaria la prenotazione.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-11-2022 11:05 - Attualità
[]
Le mie riflessioni sulla giornata contro la violenza sulle donne

Oggi si celebra la giornata contro la violenza sulle donne.

Questo mio scritto voglio dedicarlo a tutte le nostre nonne che hanno vissuto in una società patriarcale e ampiamente maschilista.

Oggi fortunatamente ci troviamo in una società libera: è anche vero purtroppo che i femminicidi persistono, ma le donne oggi hanno i propri diritti.

Non dobbiamo dimenticare che la violenza non deve essere per forza fisica.

Per esempio possi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 12:47 - Cultura & Arte
[]
GIORNATA MONDIALE DELLA FILOSOFIA 2022

Anche quest’anno Nuova Acropoli Ragusa propone un ciclo di incontri per celebrare nel mese di novembre la Giornata Mondiale della Filosofia 2022.

Ad aprire le attività ci sarà il convegno “Apparenze: la vita tra realtà e illusione”, che si terrà martedì 29 novembre alle ore 18:30, presso l’Auditorium del Centro Commerciale Culturale, in via Matteotti n° 61, a Ragusa.

Il prof. Santo Burgio, docente dell’Università di Catania, insieme a Giovanni Romano, Presi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 12:26 - Angolo dell´Arte
[]



Trent’anni d’arte nell'antologica che la Fondazione Teatro Garibaldi dedica a Giovanni Iudice. Un focus con 60 opere realizzate dal 1992 al 2022. All’ex Convento del Carmine a Modica dal 7 dicembre.

MODICA (RG) – Arti figurative che si impregnano di forte realismo, talmente tanto da sembrare fotografie, scatti di realtà di una Sicilia che accoglie ma anche che spreca, che rigetta, che mischia. L’arte diventa strumento di denuncia oltre che di racconto. E’ l’arte del siciliano Giovanni Iudice a...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-11-2022 17:43 - Cultura & Arte
[]
Giovedì 01.12.2022, alle ore 18.00, presso la saletta del Centro Studi F. Rossitto (Via Ettore Majorana, 5 - Ragusa), sarà presentato il saggio di Giovanni Di Stefano "I "vinti" del tardo antico. Servi, signori e ville nei mosaici del IV -V secolo d.C." (Edizioni Punto L, 2021, pp.53).

La serata sarà introdotta da Giorgio Chessari (presidente del Centro Studi “F. Rossitto”).

Intervengono:

-Pippo Gurrieri (Sicilia Punto L)

-Giovanni Di Stefano (Università della Calabria).

da: Giuseppe Nativo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-11-2022 10:55 - Angolo dell´Arte
[]

L’arte di Toni Campo nella mostra fotografica “Dejà vu” a “la Corte del Vespro”

La denuncia dei mali del mondo contemporaneo in un allestimento surreale. Lo sguardo degli artisti sulle piaghe dell’umanità nelle pieghe nascoste della storia che vive uno dei suoi momenti più difficili»: Liliana Stimolo: «Vedere questa mostra è guardarsi dentro, è un viaggio spirituale che accarezza l’anima». Arturo Barbante: «Nelle foto di Toni Campo un forte richiamo alla monumentalità delle opere di Michelange...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
23-11-2022 12:45 - Angolo dell´Arte
[]
UN NUOVO SPAZIO D’ARTE IN CENTRO STORICO A RAGUSA. NASCE ALL’INTERNO DELLA LIBRERIA UBIK RAGUSA E SI INIZIA CON UNA COLLETTIVA

RAGUSA - Uno spazio d’arte, uno spazio dove fare arte, uno spazio dove condividere. In pieno centro storico. E’ l’ulteriore scommessa che lanciano i gestori della libreria Ubik Ragusa (ex Paolino - corso Vittorio Veneto, 144) che dopo aver aperto la libreria divenuta uno dei baluardi culturali in centro storico, hanno pensato di attivare all’interno un’area dedicata al...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-11-2022 11:33 - Cultura & Arte
[]
“Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”:

la presentazione del nuovo libro dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos

a Palermo, Catania, Ragusa

Arriva in libreria a novembre 2022 il libro “Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”, scritto da Simona Gargano e pubblicato da Pensa Multimedia, frutto delle ricerche dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos, che ne ha già programmato la presentazione il 25 novembre a Palermo, il 26 novembre a Catania e il 9 dicembre a Ragusa.

L’Istituto Gestalt Therapy Kairo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie