10 Luglio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Eventi

RAGUSA - MOGOL E LE SUE CANZONI AFFASCINANO IL PUBBLICO RAGUSANO IN UNA SERATA STRAORDINARIA TRA STORIA, MUSICA E PAROLE.

Un tuffo nel passato ma anche nel presente e sicuramente nel futuro delle tantissime canzoni che sono nel cuore e nella mente del pubblico. E’ stato questo il senso del concerto-racconto che ieri sera, al teatro tenda di Ragusa, ha visto come protagonista Mogol, il grande autore di brani che hanno fatto la storia della musica italiana. Uno spettacolo che si è ben presto trasformato in un regalo di Natale per le tante, tantissime emozioni che è riuscito a suscitare. L’evento è stato promosso da Lumia Event e da Ideology, con il patrocinio del Comune di Ragusa e la collaborazione dell’associazione Ragusani nel Mondo.
Una serata straordinaria dove anche il pubblico si è messo a cantare praticamente in coro, seguendo le esibizioni di due artisti di grande bravura come il maestro Giuseppe Gioni Barbera al pianoforte, che ha trasformato le canzoni di Lucio Battisti in vere sinfonie, e il cantautore Ugo Mazzei, chitarra e voce. Momenti assolutamente corali che si sono alternati a quelli, praticamente in religioso silenzio, serviti ad ascoltare il racconto del grande autore. Mogol, il grande autore di tutti i tempi, non ha fatto mistero delle sue emozioni sia quando scrive i testi che ospite, appunto ieri sera, sul palco dinnanzi al pubblico. Emozionato anche nel ricordo-omaggio a Mango e poi il racconto della collaborazione con cantanti ed interpreti del calibro di Gianni Morandi, Lucio Battisti, Adriano Celentano, Bob Dylan, Bobby Solo, Gianni Bella definito un vero genio. E proprio su Bella, Mogol ha raccontato alcuni aneddoti legati alla sua prima infanzia a Catania e alla sua grande capacità in età adulta di scrivere un’opera intera molto apprezzata. Contrariamente a quanto comunemente si pensa, Mogol ha spiegato che è l’autore a scegliere il cantante e non il contrario. E l’artista con cui Mogol sceglie di collaborare deve avere delle precise caratteristiche: “E’ la sua musica che mi deve convincere prima di scrivere una storia - ha detto Mogol - La musica ha già una sua caratteristica. Le mie parole non sono preparate prima perché io ho bisogno di trovare la storia nel testo musicale. La musica è dolce, melanconica, dolorosa ed io devo capire a cosa riferirmi e mi rifaccio sempre a storie di vita. La vita è quella che viviamo tutti e la cosa più importante per un autore è quella di raccontarla”.
Tutti gli artisti per i quali Mogol ha scritto i testi sono entrati nella storia della vita di ciascuno di noi divenendone quasi dei miti. E 24 anni fa, quando Mogol ha capito che la musica pop stava puntando verso la qualità, ha deciso di creare una scuola di livello internazionale, il Cet, una grande cittadella in mezzo ai boschi dell’Umbria dove si insegna una didattica innovativa invidiata in tutta Europa con risultati evidenti e superiori alle aspettative. A proposito di talenti, Mogol si è soffermato naturalmente su Lucio Battisti le cui canzoni erano attese dal folto pubblico presente e che hanno catapultato tutti in un’atmosfera da sogno, in cui ciascuno ha rivissuto, cantando, tutti i momenti e le emozioni che hanno scandito e continuano a scandire le proprie vite. Tra queste, “Fiori rosa fiori di pesco”, magistralmente eseguita al pianoforte dal maestro Barbera, e poi “La canzone del sole”, “Mi ritorni in mente”, “Io vorrei..non vorrei..ma se vuoi”, “Acqua azzurra, acqua chiara”.
E parlando di Battisti, Mogol ha aggiunto: “Aveva capito bene il concetto di psicologia sociale che dice che noi siamo dna più ambiente. Se noi selezioniamo gli artisti migliori del mondo e facciamo un’analisi di come suonano e di come compongono, vediamo che noi li “assorbiamo”, diventano quasi parte integrante del nostro dna. E per Lucio Battisti è successo questo. Non c’era disco importante al mondo che lui non avesse analizzato. E poi ha avuto la fortuna di unire la melodia napoletana alla ritmica anglosassone ed è nata una nuova cultura, una nuova musica con cui io ho cercato di stare a passo per tanti testi”. La serata ha visto anche alcuni bis per le canzoni più famose del grande Battisti e si è conclusa, tra gli applausi del pubblico, con il brano “Dieci ragazze”.
Ma prima di congedarsi Mogol, visto il grande coro intonato in platea, ha invitato scherzosamente tutti a passare dietro le quinte per firmare un contratto discografico. Una serata dunque vissuta come una vera e propria festa anche grazie al supporto dei main sponsor, la Banca Agricola Popolare di Ragusa e il gruppo Ergon con Despar, Interspar ed Eurospar ed ancora degli sponsor Cora Banche, Citroen Cappello, Olivo, Domus Aurea, Medi Point, Wikiweb, A Casa di Grazia, Rocket Punch Lab e Bon. La comunicazione è stata curata da MediaLive.


ufficio stampa
Giovannella Galliano
LE foto sono di Luigi Nifosì

Notizie Flash

POZZALLO - IL SEGRETARIO DEL PD E I LAVORI A VILLA TEDESCHI

RAGUSA - ANCORA STABILIZZAZIONE ALL’ASP

RAGUSA - " TERRITORIO " CRITICA I PRIMI DUE ANNI AMMINISTRATIVI

09-07-2020 12:36 - Cultura & Arte
[]
Ancora una volta negati il patrocinio morale e la sala Raffaele Grana Scolari
della Biblioteca Comunale di Modica dall'amministrazione Abbate al dr.
Carmelo Cataldi.
Stavolta non è “l'equidistanza”, ma il Covid19.
Ancora una volta è stata negato il patrocinio morale del Comune di Modica e l'uso
della Sala Raffaele Grana Scolari della Biblioteca di Modica al dr. Carmelo Cataldi
da parte dell'Amministrazione Abbate, per la presentazione del suo volume dal titolo:
“Il cioccolato a Modica tra storia, fi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:57 - Politica
[]
Alessandro Mugnas di Reset

L’ASSOCIAZIONE RESET VITTORIA HA DECISO, ADERIRA’ AL PROGETTO DI FALCO SINDACO

L’associazione Reset Vittoria ha deciso di aderire al progetto Di Falco Sindaco. A darne comunicazione il segretario cittadino dell’associazione, Alessandro Mugnas. “Abbiamo avuto l’opportunità – afferma Mugnas – di portare avanti un proficuo e profondo confronto con Salvatore Di Falco e, come è spesso già accaduto in passato, ci siamo trovati concordi su diversi aspetti riguardanti la ricostruzione morale, etica, n...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:49 - Politica
[]
Giuseppe Iacono CPI
Morti aspettando la cassa integrazione - necrologi shock di CasaPound davanti alle sedi INPS

Centinaia di manifesti funebri sono stati affissi dai militanti di CasaPound Italia davanti alle sedi INPS in decine di città italiane. L'intento è denunciare la morte dell’economia italiana e di migliaia di piccoli e piccolissimi imprenditori, messi in ginocchio dalle politiche governative e “giustiziati” dai disservizi, dai ritardi e dall’incapacità di gestire i pochi aiuti statali da parte dell’Isti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:10 - Economia
[]


Ragusa, 8 luglio ’20 – Il post emergenza sanitaria, il servizio di consegna, il ricevimento del pubblico, l’attività ridotta di alcuni uffici.
Sono questi alcuni dei temi trattati questa mattina dal Consiglio Direttivo della SLP Ragusa Siracusa convocato a Modica, alla presenza del segretario regionale della categoria, Giuseppe Lanzafame, e della segretaria generale della UST, Vera Carasi, dal segretario generale territoriale, Eugenio Elefante.
I lavoratori delle Poste iscritti alla Cisl si son...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]




09-07-2020 12:16 - Cultura & Arte
[]
Ripartire per imparare, in sicurezza e all'insegna del divertimento.
Questo l'obiettivo dell'associazione culturale Tecne99 che inaugurerà il 13 Luglio 2020 il primo Campus delle Arti della provincia di Ragusa.
I laboratori, pensati per sviluppare il potenziale creativo di bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, si svolgeranno all'aperto a Villa Penna, Scicli, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.
Nozioni di musica, disegno, recitazione verranno esplorate in prima persona dai piccoli partecipan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:25 - Cultura & Arte
[]

"Piacevoli Contraddizioni" di Massimo Boscarino in Prima Nazionale a Roma.

Domenica 12 luglio dalle 19:00 alle 23:00 ospite della Libreria Caffè Bohemien via Degli Zingari 36 Roma, Massimo Boscarino incontra i lettori e firma le copie del suo ultimo romanzo "Piacevoli Contraddizioni" Edizioni La Zisa.
"Piacevoli contraddizioni" continua il percorso tormentato e rigenerante di Elia, protagonista del precedente romanzo di Massimo Boscarino, "Le fermate del piacere". Dentro una terra di “sicili...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
ANDREA TIDONA E LE LETTURE DI MASTRO DON GESUALDO OSPITE DI “INTEATROAPERTO”, QUESTO VENERDÌ 10 LUGLIO E IN REPLICA DOMENICA 12 LUGLIO ALL’ANFITEATRO DEL PARCO SAN GIUSEPPE – U TIMPUNI. GRANDE ATTESA PER IL NUOVO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA ESTIVA DELLA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI DI MODICA.

MODICA (RG) – Andrea Tidona ospite del secondo appuntamento di InTeatroAPERTO, andato già in sold out per venerdì 10 luglio, e per questo motivo è già stata lanciata una seconda replica in programma domeni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:35 - Cultura & Arte
[]
I DELITTI PIÙ CRUENTI DEL VAL DI NOTO IN SCENA A RAGUSA IBLA. L’11 E IL 12 LUGLIO, BRIVIDI DI TENSIONE ALL’EX DISTRETTO CON LO SPETTACOLO INVISIBILI PER IL DONNAFUGATA STREET. SOLD OUT I BIGLIETTI A INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA – Invisibili. Memorie notturne del Val di Noto è uno spettacolo assai particolare: porta in scena i delitti realmente accaduti in questa parte della Sicilia, ne aggiusta la narrazione con qualche dettaglio di fantasia e coinvolge il pubblico nella ricerca della verità. Il ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
2

Visitatore Numero
1347649

totale visite
4826066


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account