05 Maggio 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

RAGUSA - NUOVO STATUTO DEI LAVORATORI: ILLUSTRATO IL PROGETTO DI LEGGE.

Carta dei diritti universali del Lavoro. La macchina organizzativa in moto
Illustrato il progetto di legge di iniziativa popolare sul nuovo statuto dei lavoratori

Saranno chiamati ad una consultazione straordinaria, anche nel territorio ibleo, gli iscritti alla Cgil per apprezzare la “Carta dei diritti universali del lavoro” e quindi sottoscrivere i 97 articoli del nuovo statuto delle lavoratrici e dei lavoratori che sarà presentato in Parlamento come disegno di legge di iniziativa popolare (2° comma art 71 della Costituzione). La Cgil propone di rendere legge una "Carta dei diritti universali del lavoro" che sostituisca le attuali normative sul lavoro. Si tratta di norme che si occupano del lavoro subordinato, del lavoro precario, del lavoro autonomo.
Il progetto è stato presentato ieri all’assemblea generale della Cgil di Ragusa. Il nuovo statuto si compone di tre parti: principi universali, norme di legge che danno efficacia generale alla contrattazione e codificano democrazia e rappresentanza per tutti e in ultimo la riscrittura dei contratti di lavoro.
Il nuovo statuto affronta il precipitare delle diseguaglianze nel mondo del lavoro con lo strumento proprio di un sindacato.
A relazionare sull’argomento il segretario generale della Cgil di Ragusa, Giovanni Avola, che ha illustrato per vie generali lo spirito dell’iniziativa che vede coinvolta tutta l’organizzazione nazionale con un lavoro di illustrazione agli iscritti sui luoghi di lavoro, con delle assemblee convocate ad hoc, sino al 19 di marzo p.v.
Ad aprile comincerà la raccolta delle firme, ne sono sufficienti 50mila, per consentire il deposito del disegno di legge in Parlamento perché lo discuta.
Occorre una legge,ha puntualizzato Giovanni Avola, che rovesci l’idea che sia l’impresa, che rappresenta il soggetto più forte, a determinare le condizioni di chi lavora, cioè il soggetto più debole.
Estendere i diritti a chi non ne ha, riscriverne di nuovi per tutti, per garantire i diritti nel lavoro in un mondo che cambia velocemente e ha bisogno di innovazione.
Interessante e articolato il dibattito che ne è seguito che ha toccato i temi veri della politica sindacale con i suoi principi e le sue regole che mettono la Cgil di vivere una stagione di protagonismo tesa a riscrivere una nuova Carta dei diritti universali del Lavoro attualizzando la famosa legge 300 del 1970 (Statuto dei lavoratori) figlia di un’epoca di grandi tensioni morali e di impegno politico sindacale.
Il nuovo Statuto dei lavoratori deve rendere agibile la partecipazione attiva dei lavoratori nella definizione dei contratti collettivi. Fare i conti con la precarietà e ricostruire il valore dei contratti di lavoro rendendoli appropriati al loro utilizzo. Il lavoro, insomma va valorizzato nella sua funzione sociale oltre che economica.
Il documento tende a rivalutare l’art 39 della Carta, ovvero quello che disciplina l’azione sindacale e il riconoscimento del diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende (art 46 della Costituzione). Ma non solo. In tema di licenziamenti torna il principio fondamentale di giustizia nel lavoro: se un licenziamento è illegittimo, la sanzione per l’impresa deve avere un effetto “deterrente” e cioè scoraggiare comportamenti scorretti a danno dei lavoratori.
“E’ del tutto evidente, commenta Saverio Piccione segretario regionale della Cgil che ha concluso i lavori dell’assemblea generale, che il nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, è un’iniziativa che non è solo sindacale. Essa è politica e soprattutto culturale che rivoluziona le regole del mondo del lavoro ponendo la Cgil di fronte ad una sfida che raccoglie e rilancia l’innovazione tenendo ferma l’idea del riconoscimento di diritti negati o compressi a danno della parte più debole del mondo del lavoro. Siamo certi di poter raccogliere un numero importante di firme sul disegno di legge che presenteremo e per il quale tutta la Cgil è già mobilitata”.
La Cgil chiederà un mandato ai lavoratori e agli iscritti affinché il sindacato si faccia promotore di un eventuale referendum abrogativo di parte della legislazione vigente che contrasta con la Carta.

L’ufficio Stampa
Notizie Flash
RAGUSA - OPERATIVO IL COMITATO DEL " CARAT "
RAGUSA - FIRRINCIELI ( M5S ) E LA VARIANTE DEL PARCO AGRICOLO URBANO
MARINA DI RAGUSA - BANDIERA BLU ALLE SPIAGGE DELLA FRAZIONE BALNEARE
DONNALUCATA - CAMPO E MORANA ( M5S ) SULLA VICENDA DEL SABIR
MODICA - NUOVO AUTOBUS PER IL QUARTIERE DENTE
VITTORIA - 2 ARRESTI PER OMICIDIO
MODICA - INTERROGAZIONE DI IVANA CASTELLO SULL'IGM
RAGUSA - BASE RIFORMISTA ( PD ) SUI MARITTIMI
RAGUSA - ANCHE FdI DENUNCIA VANDALISMI IN VIA RAMELLI
" PORTE APERTE " NEGLI HUB DI RAGUSA, MODICA E VITTORIA
05-05-2021 13:28 - Attualità
[]
L’ASSOCIAZIONE “PUNTA BRACCETTO NEL CUORE” RILANCIA LA PROPRIA ATTIVITA’

Fare ripartire Punta Braccetto. E’ l’obiettivo che si è posto un gruppo di amici e residenti nella frazione durante il periodo estivo che, riunitisi domenica scorsa al bar “La Sirena”, hanno deciso di ridare slancio all’associazione Punta Braccetto nel cuore. L'associazione è nata nel 1982. L’attuale gruppo, appassionati della costa balneare in cui villeggiano durante la stagione estiva, vuole portare avanti un progetto c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 16:08 - Politica
[]

GLI ONESTI COMPITINI DEL SINDACO DI RAGUSA E LA POCHEZZA DI UN’AMMINISTRAZIONE CHE NON RIESCE A VIVERE NEPPURE SULLE RENDITE DEL PASSATO, LA DURA CRITICA DEI CAPIGRUPPO M5S FIRRINCIELI E PD CHIAVOLA

Ancora una nota congiunta dei gruppi consiliari del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico per esprimere delle valutazioni sul lavoro della Giunta Cassì.

Lo spunto è dato da un post del sindaco che fa un riassunto delle iniziative e dei traguardi raggiunti nel secondo bimestre del 2021, un re...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 12:14 - Politica
[]
Il dott. Raffaele Schembari nuovo segretario cittadino di Ragusa del Movimento Territorio

Assemblea cittadina, a Ragusa, del Movimento Territorio, con una folta presenza di esponenti provinciali.
Un incontro voluto dal segretario cittadino, Michele Tasca che ha voluto questa prima riunione, in videoconferenza, pur con le limitazioni dettate dalla emergenza pandemica, per iniziare un ciclo di contatti, all’interno del Movimento, in concomitanza con i 10 anni di attività.
Hanno partecipato all’inc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 16:29 - Economia
[]
“BASTA, NON SE NE PUO’ PIU’. DATECI UNA DATA CERTA SULLE RIAPERTURE”

DA GIOVEDI’ IL PRESIDENTE CONFCOMMERCIO SICILIA GIANLUCA MANENTI, I PRESIDENTI PROVINCIALI DI CATANIA E TRAPANI, PIERO AGEN E PINO PACE, E IL PRESIDENTE FIPE SICILIA, DARIO PISTORIO, ATTUERANNO LO SCIOPERO DELLA FAME ANCHE DOPO LE SCENE VISTE IN QUESTE ORE A MILANO E IN ALTRE PARTI D’ITALIA

Palermo – 3 maggio 2021. “Non ne possiamo più. Oltre ai danni, pure la beffa. Bisogna dare un segnale. E forte. E l’unico modo per farlo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 16:17 - Politica
[]
Una mozione per aderire alla Petizione “Non spegniamo le luci sulla strage in Congo!”
M5S, M2038 e PD promotori per coinvolgere Consiglio e Giunta a sostegno dell’iniziativa

MODICA – Lo scorso 22 febbraio 2021, tutti abbiamo conosciuto i tragici fatti verificatisi in un’imboscata vicino alla città di Goma, nella regione del Nord Kivu, in Congo, dove sono stati uccisi Luca Attanasio, ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista Must...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 12:55 - Politica
[]


La spiaggia trasportata in strada lungo la Riviera Gela a Scoglitti e il segretario del Pd, Giuseppe Nicastro, decide di piantare l’ombrellone e di prendere il sole per sensibilizzare la Commissione straordinaria di Vittoria a rimuoverne i cumuli al più presto

Le spiagge siciliane saranno aperte a partire dal 16 maggio, così come comunicato dalla Regione. A Scoglitti, però, lungo la Riviera Gela, caso forse più unico che raro, è già possibile piantare l’ombrellone sulla sabbia. Dove? “Ma in st...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-05-2021 11:10 - Cronaca Locale
[]


CasaPound: "Atto vandalico e sfregio alla memoria di Sergio Ramelli nell'omonima via di Ragusa, pochi giorni dopo la sua commemorazione

Ragusa, 3 maggio - A pochi giorni dal 29 aprile, giorno in cui si ricorda la morte del giovane studente milanese Sergio Ramelli, ed in cui si è svolta la commemorazione proprio nella via che porta il suo nome, CasaPound denuncia un grave atto vandalico accompagnato dall'altrettanto pesante insulto alla memoria di Ramelli.

Militanti della tartaruga frecciata c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-05-2021 10:48 - Economia
[]


SCIMONELLO: APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE DI SCICLI IL REGOLAMENTO DEL CANONE UNICO PATRIMONIALE

"A partire dal 1° gennaio 2021 la Tassa di Occupazione di spazi e aree pubbliche e l'Imposta comunale sulla pubblicità, in ottemperanza alla legge di Bilancio 2020, che riunisce in una sola forma di prelievo le entrate comunali, sono state sostituite dal Canone Unico patrimoniale". Con queste l'assessore alle Finanze e Tributi, Guglielmo Scimonello, ha commentato l'approvazione da parte del Cons...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-05-2021 12:08 - Attualità
[]
AL VIA I QUATTRO PROGETTI DEL SERVIZIO CIVILE DELL’ AZIENDA SANITARIA DI RAGUSA

“56 operatori volontari - per una durata di 12 mesi -

saranno impegnati per 20/25 ore settimanali su 5 giorni.”

Avviato l’iter per la progettazione del prossimo anno che vedrà aumentare a 60 le unità previste

Ragusa, 30 aprile 2021 - Presentati stamattina nella sala conferenza del “Giovanni Paolo II” di Ragusa i quattro progetti del Servizio Civile Universale dell’ASP Ragusa. È intervenuto il direttore amminist...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-04-2021 12:21 - Istruzione e Formazione
[]
La scuola primaria Pirandello di Comiso ha vinto “l’Erasmus logo competition” essendo stata scelta tra Spagna, Polonia, Croazia, Grecia e Italia. Soddisfazione e plauso del sindaco, Maria Rita Schembari.
“ Lunedì 26 Aprile si è concluso un importante step del progetto Erasmus Plus: il contest per la scelta del logo di progetto – spiega la DS prof.ssa Giovanna Campo - . In una prima fase, in ogni scuola dei cinque Paesi coinvolti, gli alunni hanno ideato il proprio logo ispirandosi alla temat...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
7

Visitatore Numero
1617657

totale visite
5762762

[]
04-05-2021 16:41 - Cultura & Arte
[]
“…E quindi uscimmo a riveder le stelle” è lo slogan della 42esima edizione dell’Infiorata di Noto che vedrà come protagonista assoluto il sommo poeta Dante Alighieri, celebrato attraverso i bozzetti floreali dell’incantevole via Nicolaci. In occasione della manifestazione, il Museo Civico di Noto vuole rendere omaggio al sommo poeta attraverso un evento culturale in streaming dal titolo “Dante, Ibn Hamdis e i poeti persiani”, che avrà luogo il 12 maggio 2021, alle ore 18:00, sulla pagina Face...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
02-05-2021 12:12 - Cultura & Arte
[]
Il mio commento sulla vicenda “sollevata” giustamente da Fedez

Ieri sera abbiamo assistito al giustissimo sfogo di Fedez sulla libertà di parola.
Nel 2021 in uno Stato democratico è inammissibile che un direttore di rete di una televisione di Stato, preciso una televisione di Stato, tenti di impedire ad un suo concittadino di esprimere le proprie idee.
Anch'io non ho condiviso l'ultima parte del discorso di Fedez, ma chi è come me deve avere lo stesso diritto che io ad esprimere la propria opini...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-04-2021 11:25 - Attualità
[]
In ricordo di Saidou , Modou, e Lamin

Come abbiamo potuto leggere dalla stampa, nella strada tra Comiso e Santa Croce Camerina martedì scorso è avvenuto un gravissimo incidente stradale ove sono morte quattro persone.
I tre deceduti erano miei coetanei arrivati dal Senegal ( due ) e uno dal Gambia tramite quei terribili barconi: il quarto, di 41 anni, veniva dalla Guinea.
Voglio esporvi una mia riflessione in merito:
la gioventù odierna europea ha tutto, a 24 anni ci godiamo la gioventù, scherzia...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio