15 Settembre 2019
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

RAGUSA - PER DIBENNARDO ( FEDERALBERGHI ) E' INACCETTABILE L'AUMENTO DELL'IVA DAL 10 AL 23%

Rosario Dibennardo
Federalberghi Ragusa: “Iniqua e inaccettabile la proposta
del M5s di aumentare dal 10 al 23% l’Iva per alcuni settori
E’ una proposta che parte dal presupposto secondo cui
l’evasione fiscale si annidi soprattutto nel settore del turismo”


Anche il presidente di Federalberghi Ragusa, Rosario Dibennardo, si unisce al coro di chi, tra gli operatori del settore in tutta Italia, ritiene iniqua e inaccettabile la proposta del Movimento Cinque Stelle di aumentare dal 10 al 23% l’Iva per alcuni settori, proposta che parte dal presupposto secondo cui l’evasione fiscale si annidi soprattutto nel settore del turismo, quando invece questo censurabile fenomeno interessa ben altri ambiti. “E’ un presupposto totalmente sbagliato – afferma Dibennardo – e se il buongiorno si vede dal mattino non possiamo che affermare come il nuovo Governo, sul tema del turismo, inizi male, molto male”. L’aumento dell’Iva dovrebbe riguardare in primis ristorazione e alberghi, facendone carico solo ai consumatori che pagano in contante al ristorante o in albergo, mentre per chi paga con carta di credito o con altri strumenti elettronici entrerebbe in vigore un meccanismo di rimborso, un cashback sul cassetto fiscale del contribuente, dell’Iva pagata in più. Un’idea, quella che si inserisce nel solco della necessità di trovare risorse per la prossima manovra economica, che viene pesantemente criticata da Federalberghi. “E’ avvilente notare che invece di sostenere una realtà che continua a produrre ricchezza – aggiunge Dibennardo – la si continua a penalizzare, come dimostra anche la decisione di non dedicare un ministero al turismo ma di accorparlo in un altro dicastero, come voce secondaria. L’idea del cashback, inoltre, non regge e alla prova dei fatti si rivelerebbe un fiasco, basti pensare ai clienti stranieri: come avverrebbe il ristorno con loro?”. “Il presidente del consiglio Conte – sottolinea il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti – è stato protagonista, nel suo discorso, di un passaggio apprezzabile sul turismo, ma le parole non bastano, soprattutto se poi c’è chi, nella compagine governativa, rema in ben altra direzione. E nel frattempo continuiamo a registrare totale mancanza di attenzione ai ben radicati fenomeni di ‘sommerso’ che nel turismo rappresentano ormai il 60% circa dell’offerta. Da tempo, abbiamo posto il problema all’attenzione di chi di dovere per arrivare a una soluzione che rispetti il principio ‘Stesso mercato stesse regole’ nell’ambito del ricettivo così come della ristorazione, dove imperversano gli home restaurant. Dal Governo ci aspettiamo sgravi e il taglio del cuneo fiscale, non certo boutade”.




Ragusa, 11 settembre 2019

Presidente provinciale Federalberghi Ragusa
Rosario Dibennardo
Ufficio stampa Giorgio Liuzzo

Notizie Flash

PALERMO - IL COMITATO PENDOLARI SULLA TRATTA FERROVIARIA SIRACUSA/ CALTANISSETTA

RAGUSA - INIZIA IL 23 SETTEMBRE IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

MODICA - INTERROGAZIONE DI GIOVANNI SPADARO ( PD ) SUI LAVORI NEL QUARTIERE DENTE

MODICA - CONSIGLIO COMUNALE DELL' 11 SETTEMBRE

VITTORIA - L'ON. AIELLO NON HA MAI SCRITTO: " COME SI FA A CHIEDERE LA LIBERTA' PER PALUMBO ?"

DONNAFUGATA - IL 14 SETTEMBRE PERFORMANCE LIVE AL CASTELLO

MODICA - CONFERENZA STAMPA DELL'OPPOSIZIONE SUGLI AUMENTI COSAP

RAGUSA - IL 16 SETTEMBRE ASSEMBLEA GENERALE DELLA CGIL

MARINA DI RAGUSA - INTERVENTO DI SALVATAGGIO IN MARE DAVANTI LO STABILIMENTO MARGARITA

MODICA - SOLIDARIETA' DEL MEETUP M5S AL CONSIGLIERE MEDICA

VITTORIA - SANZIONI DA 300 A 3.000 EURO PER MANCATO RISPETTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

15-09-2019 16:36 - Attualità
[]

Domenica 22 settembre, organizzata dall’Associazione Esplorambiente, si svolgerà l’annuale Giornata della Speleologia, giunta quest’anno alla 13a edizione. Durante la giornata è possibile ammirare il quartiere trogloditico di C.da Marafini, in ter...
14-09-2019 16:44 - Attualità
[]
Sogniamo una Vittoria radicalmente diversa, che guardi al futuro

Sono trascorse diverse ore dalla fine dell’evento che ha visto come ospite il dott. Cottarelli e l’emozione è ancora viva in noi. È doveroso ringraziare le centinaia di persone che h...
13-09-2019 12:49 - Attualità
[]

L’ARTE ENTRA IN OSPEDALE

ESTEMPORANEA DI PITTURA AL GIOVANNI PAOLO II

LE OPERE SARANNO DONATE AL PRESIDIO OSPEDALIERO

50 GIOVANI ARTISTI PARTECIPERANNO ALLA REALIZZAZIONE

Ragusa, 13 settembre 2019 - Al “Giovanni Paolo II” di Ragusa è tutto pronto per...
11-09-2019 16:01 - Attualità
[]
S.E. Sir Nunzio Alfred D’Angieri Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario del Belize è stato ieri in visita al Museo del cioccolato di Modica.
L’Ambasciatore D’Angieri, di lontane origini siciliane delle quali è orgoglioso, era accompagnato ...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




14-09-2019 16:53 - Eventi
[]
RAGUSA IBLA SI MUOVE A RITMO DI JAZZ. IERI SERA GRANDE APERTURA DEL FESTIVAL “OLTREMENTE” CHE PORTA ARTISTI INTERNAZIONALI IN CONCERTO NEL QUARTIERE BAROCCO. STASERA ATTESI IL BATTERISTA FRANCESCO CUSA E IL DUO MICHAEL MOORE- ACHIM KAUFMANN. DOMAN...
12-09-2019 12:43 - Istruzione e Formazione
[]

Alfred Brendel e la sua masterclass

trasformano Modica nella capitale della musica classica

Una vera e propria leggenda della musica, punto di riferimento internazionale dell’esecuzione musicale nell’ultimo mezzo secolo, a confronto con cinque giova...
23-08-2019 16:22 - Attualità
[]
CS Torna Bimbi e Vendemmia, il 22 settembre da Avide Vigneti & Cantine

Dopo il grande successo degli anni precedenti, da Avide Vigneti & Cantine, l’azienda vitivinicola di Comiso dei fratelli Lidia e Marco Calcaterra, domenica 22 settembre torna Bi...

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
6

Visitatore Numero
1262033

totale visite
3382415


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio