25 Gennaio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

RAGUSA - PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO E DELL'AGENDA STORICA 2020 DEI CARABINIERI


Ragusa, 15 novembre 2020
I Carabinieri presentano
il Calendario Storico e l’Agenda Storica 2020


Alle 11.30, presso la Sala Briefing del Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa il Comandante Provinciale Col. Gabriele Gainelli ha presentato agli organi di informazione il Calendario Storico e l’Agenda Storica 2019 dell’Arma dei Carabinieri.



Prodotto editoriale con una tiratura di oltre un milione di copie, il Calendario Storico dell’Arma dei Carabinieri è un oggetto ambito, che possiamo trovare tanto nelle private abitazioni quanto nei luoghi di lavoro e di ritrovo, a testimonianza del fatto che “ovunque fa piacere la presenza di un Carabiniere” tanto è l’affetto e la vicinanza di cui gode la Benemerita.

Nato nel 1928, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949, la pubblicazione del Calendario, giunta alla sua 87^ edizione, venne ripresa regolarmente nel 1950 e da allora è stata puntuale interprete, con le sue tavole, della vicinanza dell’Arma ai cittadini e, attraverso di essa, all’Italia.

Quello del 2020 è un calendario “narrativo”, da leggere. Racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri, attraverso le tavole realizzate dall’artista Mimmo Paladino, tra i massimi autori contemporanei, celebre esponente della transavanguardia, che ha visto le proprie opere esposte permanentemente in alcuni dei principali musei internazionali, tra cui il Metropolitan Museum di New York, accompagnate da toccanti testi scritti da Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale, vincitrice di numerosi premi tra cui lo Strega e il Campiello, che con la sua prosa incisiva ha trasformato vicende reali in toccanti narrazioni.

Attraverso l’arte di Mimmo Paladino e la scrittura di Margaret Mazzantini si ripercorrono scene di quotidiana straordinarietà, che vogliono raccontare la solidarietà e l’attenzione verso il prossimo con cui ogni militare dell’Arma tutti i giorni, in Italia e all’estero, svolge il proprio servizio. Storie di ordinario eroismo, cifra distintiva del Carabiniere, che fanno comprendere a pieno lo spirito di servizio con cui donne e uomini in uniforme affrontano silenziosamente quello che molti di loro stessi definiscono la loro missione, ovvero la tutela delle fasce più deboli e vulnerabili della società. Atti di ordinario valore che affondano le radici nella storia dell’Istituzione. Questo il senso della copertina dall’intenso fondo color oro, che oltre a richiamare la tradizione estetica del passato - riprende l’oro utilizzato nei mosaici di Ravenna e dai maestri senesi, poi ripreso da Gustav Klimt – simbolicamente celebra il metallo della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare, concessa cento anni addietro, il 5 giugno 1920, alla Bandiera dell’Arma dei Carabinieri per la partecipazione al primo conflitto mondiale con la seguente motivazione: "Rinnovellò le sue più fiere tradizioni con innumerevoli prove di tenace attaccamento al dovere e di fulgido eroismo, dando validissimo contributo alla radiosa vittoria delle armi d'Italia".

Rimanendo legati alla tradizione, nella pagina centrale il Carosello, rappresentazione storica della carica di Pastrengo del 1848, epica battaglia in cui un drappello di Carabinieri a cavallo, per difendere e salvare Re Carlo Alberto, si diresse senza indugio contro il nemico, maggiormente armato e numeroso, sconfiggendolo.

L’Agenda Storica 2020, incentrata sul tema “il Centenario della Scuola Marescialli e della nascita di Salvo D’Acquisto”, con numerosi inserti guida il lettore attraverso le varie tappe della storia dell’importante istituto di formazione fino all’odierna Scuola Marescialli e Brigadieri, raccontandone l’evoluzione e le varie sedi utilizzate a partire dal lontano ‘800. La seconda parte è dedicata alla vita di un nostro Eroe che alla Scuola Marescialli si è formato, il V. Brig. M.O.V.M. “alla memoria” Salvo D’Acquisto. I testi di questo piccolo “diario” sono stati curati dallo storico dell’arte Prof. Riccardo Spinelli, dal Col. Alessandro Della Nebbia e dalla giornalista, scrittrice e biografa di Salvo D’Acquisto, Rita Pomponio.

La manifestazione è stata inoltre occasione per presentare altre due sempre più apprezzate opere editoriali: il Calendarietto da tavolo, dedicato alle piazze d’Italia , simbolo dello scambio di pensieri e di crescita delle identità collettive, del confronto e della conseguente crescita culturale, nonché centro di nascita della democrazia, luoghi di crescita delle identità collettive che i Carabinieri tutelano con la loro presenza tra la gente; il Planning da tavolo che racconta la Banda dell’Arma dei Carabinieri, fiore all’occhiello dello straordinario patrimonio bandistico italiano, nel centenario della sua istituzione. Il ricavato del calendarietto sarà devoluto all’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri (ONAOMAC) e quello del planning all’ospedale pediatrico “Meyer” di Firenze.

I prodotti editoriali sono stati presentati dal conduttore televisivo Tiberio Timperi. A illustrarli, oltre al Capo del V Reparto del Comando Generale, Generale di Brigata Massimo Mennitti, si sono alternati sul palco Margaret Mazzantini, Mimmo Paladino, il giornalista e scrittore Paolo di Paolo, Riccardo Spinelli e Rita Pomponio.





Tavole del calendario scaricabili al seguente link:



https://we.tl/t-UnBwhMdQe8









































Allegato A al Comunicato Stampa

del 15 novembre 2019



Prefazione del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri al

Calendario Storico dell’Arma 2020



“L’edizione del 1991 proponeva in copertina Il Carabiniere a cavallo di Salvatore Fiume, un trionfo di rosso che evoca il sangue di tanti sacrifici. L’artista siciliano lo aveva realizzato nel 1972, la tela, di notevoli dimensioni, è custodita in una caserma dell’Arma di Milano. Altra edizione iscritta nell’Olimpo della pittura fu quella del 1986, con il volto di un carabiniere che sembra voler proteggere chi lo osserva. Lo aveva disegnato Pietro Annigoni, il ritrattista dei grandi della terra. A più riprese l’arte ha abbellito la nostra pubblicazione, dalle tavole di Ninni Verga e Klaus Wagger a quelle affidate due anni fa a Ugo Nespolo.

Stavolta ospitiamo con gioia un altro artista di rilievo internazionale, considerato fra massimi autori del nostro tempo. Importante esponente della Transavanguardia, accolto in esposizioni da New York a Pechino, a Londra e Bruxelles, Mimmo Paladino è un’icona del fervore artistico che attraversa lo Stivale dall’epoca più antica. È il solco di Piero della Francesca, alla cui produzione egli si richiama esplicitamente, al punto che mentre scriviamo, nella splendida Arezzo che custodisce il ciclo della Vera Croce, è in corso la mostra La regola di Piero, omaggio di Paladino al grande pittore-umanista rinascimentale.

La lezione estetica del passato è evidente nella copertina, che riprende l’oro dei Maestri senesi e dei mosaici di Ravenna, tanto cari a Gustav Klimt. Un fondo oro che, soprattutto, intende celebrare il centenario di un prestigioso riconoscimento, la concessione della prima Medaglia d’oro al valor militare alla Bandiera dell’Arma, 5 giugno 1920, per il contributo fornito alla vittoria nella Grande Guerra. Le tavole pittoriche a seguire illustrano l’attualità del quotidiano eroismo di tanti appartenenti all’Istituzione. La pagina centrale si ispira invece alla carica di Pastrengo del 1848, quando un drappello di Carabinieri a cavallo salvò il Re Carlo Alberto in battaglia. In coda, la tradizionale rassegna delle ricompense, ulteriormente arricchitasi nel 2019, suggello di un tempo trascorso fattosi presente, affinché il retaggio storico rimanga sempre sullo sfondo dell’oggi e nella prospettiva del domani.

Alla pittura affianchiamo quest’anno una letteratura con la maiuscola, con brani che sintetizzano mirabilmente episodi di vita vissuta dai nostri reparti, nei quali si manifestano la solidarietà, l’umanità, la vicinanza alla gente, valori che devono sempre ispirare l’operato di ogni buon Carabiniere. I testi sono firmati da Margaret Mazzantini, una delle voci più alte della letteratura europea, che con i suoi romanzi, tradotti in trentacinque lingue, ha vinto fra gli altri i premi Strega e Campiello, affascinando milioni di lettori.

Se Mimmo Paladino dipinge le emozioni, Margaret Mazzantini le incide con il bisturi della sua scrittura affilata, misurata e incisiva. Insieme ci consegnano un ritratto dell’Arma contemporanea, che rivela un dato importante: non siamo cambiati. Al netto delle differenze d’epoca, i fatti qui illustrati assomigliano molto a quelli delle copertine della Domenica del Corriere, a cui Beltrame e Molino ci avevano abituati.

È questo il motivo dominante del Calendario 2020: evidenziare la premurosa attenzione che ogni componente dell’Arma pone nei confronti della vulnerabilità, declinata nelle multiformi espressioni offerte dalla realtà quotidiana. Ed evidenziarla per il tramite della straordinaria espressività artistica di un grande pittore e di una grande scrittrice, a simboleggiare un impegno che nasce nella Storia, si alimenta del passato, vive nel presente, si proietta nel futuro. La nostra più intima vocazione, quindi, qui proposta nelle forme della contemporaneità per sottolineare la perdurante essenza della missione istituzionale.

Non sono infatti cambiati i compiti d’istituto né le istanze dei cittadini, che all’Arma chiedono attenzione, impegno, disponibilità ad assisterli non solo quando subiscono un torto, ma anche per le mille questioni che meritano semplicemente un consiglio, un confronto, una mano sulla spalla che spesso è quella di un Carabiniere, dunque dello Stato”.

Nemmeno può cambiare lo spirito: l’abnegazione che fa guardare al prossimo prima che a se stessi, quel riconoscere nell’altro un fratello che è la base per compiere al meglio il proprio dovere. Decine di migliaia di carabinieri hanno onorato la loro uniforme nel passato: in silenzio, generosamente, sentendo nel proprio intimo di non fare alcunché di speciale. Un silenzio operoso più forte di ogni strepitio. Dedico a loro questo oggetto d’arte che ne ornerà le case e gli uffici. Con un pensiero particolare ai caduti, che hanno pagato quell’onore al prezzo della vita”.







Allegato B al Comunicato Stampa

del 15 novembre 2019



Agenda dell’Arma 2020





L’Agenda dell’Arma dei Carabinieri compie il suo 41° compleanno (risale infatti al 1979 la prima edizione).

All’interno il “diario” è su base settimanale, con possibilità di rinvio a un’ampia parte destinata alle note.

Le informazioni sui Comandi dei Carabinieri e sui reclutamenti sono rese fruibili attraverso codici QR, leggibili con smartphone e tablet che rimandano alle pagine del sito www.carabinieri.it e dei social network istituzionali.

Altri codici QR consentono l’accesso a varie notizie sull’Arma, sulla sua storia e sui periodici “Il Carabiniere” e la “Rassegna dell’Arma”, #Natura e il “Notiziario Storico”.

Vi è poi l’ampia rubrica sulle date importanti dell’Arma.

L’inserto monografico quest’anno è dedicato al tema “Il centenario della Scuola Marescialli e della nascita di Salvo D’Acquisto” corredata dai testi scritti dallo storico dell’arte Prof. Riccardo Spinelli, dal Col. Alessandro Della Nebbia e dalla scrittrice Rita Pomponio. Inizialmente viene proposta una carrellata sulle sedi che hanno ospitato l’istituto di formazione, a partire dalla storica sede di Santa Maria Novella a Firenze, ed il suo splendido “Chiostro Grande”. Una breve ma affascinate descrizione del ciclo di affreschi accompagna lo scorrere del tempo scandito dalle pagine dell’agenda. Viene dato un interessante spazio anche a quegli istituti che hanno ospitato, nel corso del tempo, migliaia di allievi, tra cui il Castello di Moncalieri (TO), la Caserma Salvo D’Acquisto di Velletri, e la Caserma Chinotto di Vicenza, fino ad arrivare alla nuova sede della Scuola a Firenze, sita nella caserma intitolata alla memoria del Maresciallo Maggiore M.O.V.M. Felice Maritano. Un completo e dettagliato testo aiuta il lettore a ripercorrere tutte le fasi succedutesi nel tempo che riguardano la formazione dei Marescialli dell’Arma dei Carabinieri.

Non ultimo merita di essere evidenziato l’approfondimento sulla vita di Salvo D’Acquisto, nato nel 1920. Un testo semplice e scorrevole che traccia il profilo avvincente e completo dell’Eroe, partendo dai primi istanti di vita, sino ad arrivare all’estremo sacrificio.

Notizie Flash

MODICA - " GIORNO DELLA MEMORIA " TRA " PIETRE D'INCIAMPO " E OMAGGIO A QUASIMODO.

RAGUSA - DOPO IL SUCCESSO DELLO SPETTACOLO AL TEATRO DUEMILA, PER GURRIERI ( M5S ) NECESSITANO SPAZI CULTURALI.

RAGUSA - INTERVENTI SULLA VIABILITA' PER LA MARATONA DI DOMENICA 26 GENNAIO

ROMA - L' ON. MINARDO INTERVIENE SUI DOCENTI DIPLOMATI MAGISTRALI

RAGUSA - L'INTERVENTO DEL SINDACATO SULLE INFRASTRUTTURE STRADALI NEL TERRITORIO IBLEO.

RAGUSA - PER CHIAVOLA E D'ASTA ( PD ) L'AUMENTO DEI COSTI PER GLI ASSESSORI NON DOVEVA PESARE SULLA COLLETTIVITA'.

RAGUSA - BILANCIO PARTECIPATO: AL VIA IL PROGETTO " RIEDITARE LA PIETRA ".

COMISO - CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA TRATTA COMISO/ TORINO IL 29 GENNAIO

VITTORIA - IL 27 GENNAIO " NOI CANDELE DELLA MEMORIA " PRESSO L'ISTITUTO SAN BIAGIO E PIETRA D'INCIAMPO A RICORDO DI SALVATORE LUCCHESI.

MODICA - IL 25 GENNAIO INCONTRO PROMOSSO DALLA " SOCIETA' DI STORIA PATRIA DEGLI IBLEI ".

RAGUSA - IL M5S CHIEDE DI METTERE IN SICUREZZA L'INCROCIO TRA VIA IRLANDA E VIA ALMIRANTE

VITTORIA - DAL 29 GENNAIO CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI DELLA CARITAS

MARINA DI RAGUSA - " TERRITORIO " CHIEDE AL SINDACO UN INCONTRO SUL PROBLEMA DEI PARCHEGGI

24-01-2020 17:04 - Istruzione e Formazione
[]
La scuola al centro di un confronto a Palazzo Iacono
Un tavolo di confronto tra i Dirigenti delle scuole dell'obbligo di Vittoria, i Commissari Straordinari del comune ed un rappresentante del MIUR, si è svolto ieri a Palazzo Iacono per avviare una serie di progetti educativi da realizzare in sinergia con il Ministero, per fare rete ed offrire opportunità di apprendimento a favore degli studenti. Per il MIUR, era presente Vincenzo Persi, rappresentante della Direzione Generale dello Stude...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 16:20 - Economia
[]

Lorefice e Pisani (M5S): “Approvato Fondo Salva Casa, un aiuto ai cittadini a rischio pignoramento“

“La manovra finanziaria di quest’anno - dichiarano la Presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, Marialucia Lorefice (M5S) e il senatore Pino Pisani (M5S), segretario di Presidenza del Senato- presenta un’importante misura a tutela dei soggetti in difficoltà economiche che non riuscendo a far fronte ai propri debiti con le banche rischiano di veder svenduta la propria casa all’ast...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 12:11 - Istruzione e Formazione
[]
Al via da questa mattina la celebrazione del “Giorno della Memoria” in tutte le scuole comunali comisane a cura del Consiglio comunale dei ragazzi. Si è iniziato col Secondo Circolo Didattico “Senia”, presenti l'assessore all'Ambiente Biagio Vittoria, il sindaco dei ragazzi Beatrice Barone, il vice sindaco Elisea Amarù, il presidente del consiglio comunale dei ragazzi e il vice presidente, Benedetta Spagnuolo e Giovanni Scribano, la dirigente scolastica Giovanna Campo.
Il Giorno della Memoria...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 11:42 - Economia
[]
Nicosia, Petriccioli, Passanisi, Montera e Carasi
LA PROTESTA DEL PERSONALE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE IN PROVINCIA DI RAGUSA, INTERVIENE IL SEGRETARIO NAZIONALE CISL FP MAURIZIO PETRICCIOLI: “C’E’ UN PROBLEMA DI ORGANICI EVIDENTE E NESSUNO SI STA PRENDENDO LA BRIGA DI RISOLVERE QUESTA PARADOSSALE SITUAZIONE”

“C’è un problema di organici evidente, c’è un problema di governance evidente. E’ da due mesi che Agenzia delle Entrate, Demanio e Dogane sono senza i direttori generali. E’ incredibile. Viviamo questa situazione paradossale nella quale ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 09:56 - Politica
[]
Alcuni componenti del Meetup M5S Modica
Ecco le ragioni della nostra condotta politica in seno al Consiglio Comunale
Le nostre istanze hanno dimensione Politica, non sono offerte votive all’Amministrazione

MODICA – In questo scritto intendiamo mettere in chiaro le ragioni del modus operandi, della nostra condotta politica in seno al Consiglio Comunale di Modica, del ruolo che ci siamo ritagliati come rappresentanza di opposizione e in cui, determinati, crediamo.
Nell’aggettivo possessivo “nostra” ricomprendiamo il Consigliere Marcell...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2020 12:34 - Attualità
[]
Cooking around the world
Sei straordinari chef della provincia di Ragusa partecipano al progetto europeo
INVOLVE di Legambiente
con un corso di cucina rivolto ai migranti
L’arte degli chef della provincia di Ragusa al servizio dell’inclusione sociale nell’ambito del
progetto europeo INVOLVE. Per creare nuove ricette mescolando la tradizione culinaria
mediterranea a quella dei paesi extra europei e offrire una opportunità di formazione e
integrazione ai giovani migranti. È la sfida del corso di cucin...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2020 11:35 - Politica
[]
Incidente tra via Melilli e via Anfuso

L’INCIDENTE STRADALE DI QUESTA MATTINA ALL’INCROCIO TRA VIA ANFUSO E VIA MELILLI A RAGUSA EVIDENZIA LA NECESSITA’ DI INTERVENIRE SUBITO IN ALCUNI CROCEVIA CITTADINI, IL GRUPPO CONSILIARE M5S: “APPENA IERI AVEVAMO EVIDENZIATO LA NECESSITA’ DI FARE PRESTO NELLE AREE PIU’ PERICOLOSE”

“Appena ieri avevamo evidenziato la pericolosità esistente al crocevia tra via Irlanda e via Almirante, mettendo in rilievo la necessità di intervenire, segnalando nella maniera migliore la pericolosità esistente in ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 15:44 - Istruzione e Formazione
[]
Inaugurazione nuovo Laboratorio Sala Bar – Premiati gli studenti eccellenti

L’Istituto di Istruzione Superiore “Galileo Ferraris” di Ragusa, grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea, nell’ambito del Piano Operativo Nazionale – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, ha realizzato un nuovo Laboratorio di Sala Bar destinato alle attività didattiche professionalizzanti per gli studenti dell’indirizzo enogastronomico, sito nel plesso di Via Tommaseo.
L’inaugurazione del nuovo spazio laboratoriale s...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 12:35 - Politica
[]
Alessandro Sittinieri ( FdI)
Mario D’Asta e Mario Chiavola hanno perso un’altra occasione per stare zitti ed evitare pessime figure!

La minoranza consiliare al Comune di Ragusa e, segnatamente, il gruppo del PD, composto dal duo Mario Chiavola e Mario D’Asta, dimostra ancora una volta uno scarso livello politico se è vero che devono trovare spunto da post pubblicati su Facebook per fare vedere che esistono!
“Il comunicato stampa diramato dai due consiglieri del PD, con cui il sottoscritto viene tacciato di avere pubblica...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 11:30 - Politica
[]
Il post incriminato di Sittinieri di Fratelli d'Italia
IL GIOCO D’AZZARDO A RAGUSA E LE AFFERMAZIONI FILOFASCISTA E RAZZISTA DEL COORDINATORE CITTADINO DI FRATELLI D’ITALIA, I CONSIGLIERI DEL PD D’ASTA E CHIAVOLA: “IL SINDACO CASSI’ PRENDA LE DISTANZE IN MANIERA CATEGORICA DA QUESTE CONSIDERAZIONI”

“Ma si è reso conto con quale partito il sindaco di Ragusa, Peppe Cassì, ha colorato la sua Giunta? Potremmo dire che è l’unico caso di allargamento di un esecutivo cittadino in cui, piuttosto che rafforzare la compagine, si è scelto deliberatamente d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-01-2020 16:19 - Istruzione e Formazione
[]
In gara 139 istituti superiori, coinvolte scuole di Caltanissetta, Catania, Palermo e Siracusa

“Gran Premio di Matematica Applicata”: al via anche gli studenti siciliani
Parte la nuova edizione del concorso educativo realizzato da Forum ANIA-Consumatori e Università Cattolica del Sacro Cuore
Palermo, 21 gennaio 2020 – Saranno oltre 8.000 gli studenti che si daranno battaglia per aggiudicarsi la XIX edizione del “Gran Premio di Matematica Applicata”, concorso educativo realizzato dal Forum ANIA-C...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-01-2020 11:08 - Attualità
[]
Stanno diventando roventi le polemiche per il concorso di direttore primario dell' unità complessa di Medicina generale dell' ospedale " Maggiore ". Al concorso si sono classificati il dott. Raffaele Schembari ( che, con il maggiore punteggio, è risultato primo in graduatoria ) e il dott. Gaetano Cabibbo, arrivato in seconda posizione. Il dottor Schembari, tra l'altro, è il responsabile regionale dell' Associazione Italiana Diabetologi.
Il dott. Angelo Aliquò, manager dell'ASP, facendo rifer...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-01-2020 13:16 - Attualità
[]
Primo incontro tecnico/operativo per le attività del garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Approfondite le analisi, e tanti i progetti. “Sono particolarmente soddisfatta delle attività del Garante, la dott.ssa Sandra Rizza Turtulici”. Dichiarazioni del Sindaco, Maria Rita Schembari.

Si è svolta la prima riunione tecnico/operativa per dare l’avvio alle attività del garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. L’incontro si è svolto presso la sede del Garante, sita in vi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-01-2020 16:30 - Sport
[]
Alice Chiarandà
Una spumeggiante Agriacono FreeCom ADSL conquista la terra calabra battendo 0-3 la Saverio Macheda Reggio Calabria

In poco più di un’ora e un quarto, l’Agriacono FreeCom ADSL Comiso riesce a conquistare 3 punti in terra calabra, battendo con un netto 0-3 la Saverio Macheda Reggio Calabria (18-25; 15-25; 15-25). Grazie a questa vittoria, impreziosita da una splendida prestazione corale, la formazione biancorossa mantiene e rafforza il quarto posto in classifica nel girone L del campionato nazionale...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-01-2020 16:08 - Economia
[]
“Europa 2021-2027 e programmi di finanziamento”: workshop di formazione organizzato da Confagricoltura a Ragusa

Il workshop è organizzato in collaborazione con il Centro Studi di Diritto Amministrativo

Continuano i momenti di formazione organizzati da Confagricoltura Ragusa per offrire ai soci aggiornamenti e strumenti per affrontare le sfide complesse con le quali deve confrontarsi chi investe giornalmente in agricoltura, tra mercato globale, normative nazionali ed europee.

Giovedì 23 gennaio, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-01-2020 16:00 - Attualità
[]
Amnesty International Italia: #4ANNISENZAGIULIO
a Ragusa fiaccolata in piazza Matteotti

Il 25 gennaio 2020, alle 19:41, gli attivisti di Amnesty International si mobiliteranno in tante piazze d'Italia, con una candela in mano, per ricordare al governo italiano e a quello egiziano come la richiesta di verità sul caso Giulio Regeni resti un punto fermo per milioni di difensori dei diritti umani.
La mobilitazione ha un carattere nazionale e la scelta dell'orario coincide con quello dell'ultimo co...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-01-2020 10:04 - Cronaca Regionale
[]
Il 16 gennaio 2020 il Tribunale di Gela ha condannato l'anarchico ragusano Pippo Gurrieri, ferroviere in pensione, a 6 mesi di carcere per dei fatti avvenuti durante il trekking " No Muos " del 21 agosto 2016. Coinvolte nell'inchiesta erano state 24 persone: l'unico condannato Pippo Gurrieri, per avere offeso " l'onore e il prestigio " dei pubblici ufficiali ( Gurrieri si era abbassato i pantaloni e aveva mostrato il sedere nel corso della manifestazione ).
A Gurrieri sono pervenute diverse ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-01-2020 13:07 - Attualità
[]
dr. Sabina Ficili
E’ DONNA IL NUOVO DIRETTORE DI STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA DEL MAGGIORE DI MODICA

"SABINA FICILI, SCICLITANA, ARRIVA DA ROMA"

Ragusa, 19 gennaio 2020 – La dott.ssa Sabina Ficili è il nuovo primario dell’UOC di Cardiologia dell’ospedale “Maggiore” di Modica. Nella terna degli idonei è stata scelta lei con un punteggio che ha distaccato di molto gli altri candidati.

La dott.ssa Ficili proviene dall’ospedale San Filippo Neri di Roma. E’ nata a Scicli nel 1968.

Laurea in Medicina e Chiru...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-01-2020 16:28 - Attualità
[]
Dr Emanuele Caggia
"Martedì Neurologici Iblei 2020": Un successo la prima giornata di formazione con il prof. Lucci e il prof. Pira

Dalle prime scoperte scientifiche a Tik-Tok. Martedì 14, presso l’Ordine dei Medici di Ragusa, sono iniziati gli incontri di formazione per medici, tecnici ed infermieri dei "Martedì Neurologici Iblei 2020".
Partendo dalla storia della Neurologia si è arrivati all’importanza della comunicazione ai giorni nostri.

Ad organizzare l’evento il dr. Emanuele Caggia, dirigente dell’UO di Neu...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976
[]




24-01-2020 15:24 - Economia
[]
Roberto Caggia al World Fashion Festival Awards

Comiso (RG), 24 gennaio 2020

Coffarte, così il “made in Sicily” conquista il mondo dell’alta moda

La coffa, l’antica sporta dei contadini siciliani diventa un prezioso pezzo di artigianato. A Comiso, l’intraprendenza di un giovane imprenditore, Roberto Caggia, ha creato un brand di successo: Coffarte. Oggi la coffa è un prezioso accessorio apprezzato sulle passerelle internazionali dell’alta moda. In questi giorni l’azienda festeggia il suo primo anno di attività con un bilancio assai positivo....
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 15:50 - Eventi
[]
Articolo 21. Mostra foto-documentaria e convegni.
Ispica, 25 -31 Gennaio 2020, Palazzo Bruno di Belmonte

In occasione della Giornata della Memoria, l’associazione Zymè- Fermenti culturali, Agedo Ragusa, Cgil Ragusa, Biblioteca L. Capuana, con il patrocinio del Comune di Ispica, assessorato alle Politiche Sociali, organizzano “Articolo 21. Mostra foto-documentaria e convegni”. L’articolo 21 della carta dei diritti fondamentali dell’UE recita: “È vietata qualsiasi forma di discriminazione fondata...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 15:35 - Cultura & Arte
[]
UNO STRAORDINARIO PIETRO MONTANDON IN SCENA AL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA CON “LUNARIA”. L’1 E IL 2 FEBBRAIO IL CUNTO SICILIANO INCONTRA LA FAVOLA TEATRALE SCRITTA DA VINCENZO CONSOLO.

RAGUSA – Il cunto si fa alta letteratura. Al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, l’1 e il 2 febbraio, un grandissimo Pietro Montandon ammalierà il pubblico ibleo con il suo Lunaria. Diciannove personaggi, lui da solo sul palcoscenico per narrare con tratti onirici la vicenda del Viceré di Palermo. Montand...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
24-01-2020 10:28 - Eventi
[]
27 Gennaio, Giornata della Memoria
“Chi salva una vita salva il mondo intero” è questa la citazione del Talmud, testo sacro dell'Ebraismo, che fa da titolo alla Giornata della Memoria, la ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell'Olocausto, ovvero dello sterminio perpetrato dai nazisti negli anni '40 del ‘900, durante la seconda guerra mondiale, nei confronti degli ebrei d'Europa e di tutte quelle persone ritenute indesiderabili o inferiori...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
23-01-2020 16:55 - Cultura & Arte
[]
HAPPY HOW ART, DA DOMENICA 26 GENNAIO AL PRIMA CLASSE
Vernissage “Usa e getta_Ritratti” di Salvatore Difranco

Happy How Art si arricchisce di un nuovo capitolo. La rassegna artistica del Prima Classe di Ragusa prosegue e da domenica 26 gennaio alle 19.00 presenta “Usa e getta_Ritratti” di Salvatore Difranco, a cura Giuseppe Giordano.
La “quarta parete” del noto locale di via Ercolano accoglierà le opere di Salvatore Difranco, artista di Comiso, diplomato all'Accademia di Belle Arti di Roma. Dif...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 16:29 - Eventi
[]
Castello dei principi di Biscari

Acate, inizia sabato “BiscArt 2020”
festival di fotografia, pittura, scultura e moda

Domenica 26 l’elezione del principe e della principessa del Castello dei Principi di Biscari 2020

Dal 25 gennaio al 2 febbraio nella magica location del Castello dei Principi di Biscari si accenderanno i riflettori su “BiscArt 2020”festival di fotografia, pittura, scultura e moda voluto e organizzato dal direttore artistico Maestro Giovanni Pace con il patrocinio gratuito del Comune di Acate.

Vernis...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 15:58 - Cultura & Arte
[]
Il Giudizio di Paride (particolare)
Palazzo San Domenico – Modica, lì 22 gennaio 2020

Interessante il dato delle presenze al Museo Civico. Raddoppiato in un anno.
Grande evento il 24 gennaio con “DEI ED EROI AL MUSEO CIVICO”

Lievitano in modo sensibile le presenze al Museo Civico " F. L. BELGIORNO".
Secondo i dati ufficiali, infatti, forniti dall’Ufficio Beni culturali del V Settore in un anno risulta raddoppiata la presenza dei visitatori.
E’ di 2703 il numero delle persone che hanno visitato nel 2019 le varie collezioni che sono p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 11:17 - Attualità
[]
Ventiquattro anni, una grande passione per la musica e tante cose da raccontare: questo è il ritratto che si potrebbe fare del cantautore Biagio Andrea. Il suo secondo singolo, “Il Tempo”, uscito il 15 ottobre 2019, parla dell'amicizia e delle emozioni ambivalenti che questo legame umano può suscitare. “Si parla di finta amicizia – spiega Biagio Andrea- e chi la subisce si ritrova in un oblio, che solo grazie allo scorrere del tempo, diventa una consapevolezza e fa capire che se i rapporti co...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 12:18 - Cultura & Arte
[]

Ventiquattro artisti siciliani espongono ad “Area Contesa Arte”, in via Margutta, a Roma. A Milano, la collettiva all’Arcadia Art Gallery

Gli artisti siciliani a Roma. Una mostra collettiva, organizzata da Arteinsieme, è ospitata, in questi giorni, alla Galleria “Area Contesa Arte”, in via Margutta, 90. La mostra denominata “Trinacria”, è stata inaugurata il 17 gennaio e resterà aperta fino al 28 gennaio, nella Sala Botero. In esposizione, nella prestigiosa galleria gestita da Teresa e Tina Zu...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
22-01-2020 12:02 - Cultura & Arte
[]
‘A BIRRITTA CU ‘I CIANCIANEDDI della Compagnia del Piccolo Teatro in scena al Teatro Garibaldi
Si conclude la XXX Rassegna di Teatro dialettale Venerdì 24 gennaio alle ore 21:00 con questo spettacolo, che la Compagnia del Piccolo Teatro mette in scena per la prima volta, ritornando a Luigi Pirandello dopo aver rappresentato dello stesso autore La giara e La patente. È una tela di Penelope il testo, presentato nella versione originale in dialetto ‘A birritta cu’ i ciancianeddi, commedia in du...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-01-2020 13:25 - Cultura & Arte
[]
1879. ANNO PRIMO DEL CIOCCOLATO DI MODICA

A Modica il mito del cioccolato atzeco si è infranto nei documenti rinvenuti negli ultimi anni presso gli archivi di Stato.
Tuttavia, il legame tra quel cioccolato, quello che si produce ancora oggi nei luoghi del Sud America abitati all'epoca dagli atzechi, luoghi dai quali gli spagnoli lo importarono e lo diffusero in Europa, e quello che si produce a Modica è forte. Cacao, zucchero, aromi e preparazione a freddo sono gli ingredienti e la procedura ch...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-01-2020 15:53 - Cultura & Arte
[]
Il foyer del Naselli
TEATRO E BUON CIBO PER GLI APPUNTAMENTI DI “ATTORI AL RIDOTTO”. AL FOYER DEL TEATRO NASELLI DI COMISO CINQUE SERATE CHE ABBINANO SPETTACOLO E APERITIVO. PRIMA DATA, IL 31 GENNAIO, CON “THE BALLAD OF JOHN AND PAUL” DI GIOVANNI MAROTTA & SALVO GIORGIO.

COMISO – I venerdì sera sono da gustare allo Spazio Naselli di Comiso. Cinque appuntamenti di teatro e sapori, parole e profumi. Li offre “Attori al ridotto”, un calendario di serate al foyer del Naselli che abbineranno lo spettacolo teatrale a un...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-01-2020 15:26 - Cultura & Arte
[]
MELODICA OSPITA L’ENSEMBLE “DAME IN CANTO” PER IL CONCERTO “YIDDISH MAMA”, DEDICATO ALLE MUSICHE E STORIELLE EBRAICHE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DELLA MEMORIA. APPUNTAMENTO SABATO 25 GENNAIO, AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA.

RAGUSA – Melodica celebra la Giornata delle Memoria con l’ensemble tutto al femminile “Dame in Canto”. Il prossimo sabato, 25 gennaio, saranno le bravissime Chiara Vissya Ursino, soprano, Emilia Belfiore al violino, Concetta Sapienza al clarinetto, Annamaria Calí al pianof...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-01-2020 16:36 - Cultura & Arte
[]

Grande attesa per il concerto “Mario Pollicita plays Ludovico Einaudi”, che si terrà domenica 26 gennaio 2020 alle ore 18,30 presso il Teatro Comunale “Marcello Perracchio” di Ragusa.

Il concerto si baserà sull’esecuzione dei migliori successi musicali di Einaudi, arrangiati e rielaborati per pianoforte e archi dal maestro Mario Pollicita, fra cui la famosa colonna sonora del film “Quasi amici”, che è valsa al famoso compositore contemporaneo il disco di platino, “Nuvole Bianche”, “Prima...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-01-2020 16:46 - Cultura & Arte
[]
Presentazione al Caffè Quasimodo del diario del modicano Pietro Garofalo, internato militare nel 1943 in Germania

“Il diario poetico di Pietro Garofalo(1943-1945)”: è questo il titolo del libro che sarà presentato nel VIII “sabato letterario” del Caffè Quasimodo di Modica, che si terrà alle ore 17,30 al Palazzo della Cultura il prossimo 25 gennaio, nel quadro della Stagione culturale 2019-2020 del circolo culturale modicano.
La serata, che sarà introdotta da Domenico Pisana, Presidente del ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-01-2020 17:02 - Cultura & Arte
[]
L’EMOZIONANTE “ZIQ È SULLA SPIAGGIA” DI LINA MARIA UGOLINI TORNA AL TEATRO IDEAL DI RAGUSA PER LA STAGIONE PALCHI DIVERSI DELLA COMPAGNIA GODOT. DAL 24 AL 26 GENNAIO, UNO SPETTACOLO TOCCANTE CHE RACCONTA LA STORIA DI UN SOGNO DI LIBERTÀ.

RAGUSA – Aziq è sulla spiaggia. Sotto il cocente sole siciliano, vende ombrelli ai villeggianti. Per farsi compagnia parla con Ziq che altri non è che se stesso. Intenso, poetico e sempre attuale: il 24, il 25 e il 26 gennaio, al Teatro Ideal di Ragusa, la Com...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-01-2020 11:35 - Cultura & Arte
[]
CEsare Bocci e Tiziana Foschi
L’AMORE CHE VINCE SU TUTTO, RACCONTATO DA UNO SPETTACOLO TOCCANTE E STRAORDINARIO. IL 25 E 26 GENNAIO, L’AMORE CHE VINCE SU TUTTO, RACCONTATO DA UNO SPETTACOLO TOCCANTE E STRAORDINARIO. IL 25 E 26 GENNAIO, CESARE BOCCI E TIZIANA FOSCHI OSPITI DEL TEATRO GARIBALDI DI MODICA CON “PESCE D’APRILE”.

MODICA (RG) – Cesare Bocci e Tiziana Foschi ospiti del Teatro Garibaldi di Modica con Pesce d’Aprile, uno spettacolo dedicato all’amore più caparbio che riesce a sopravvivere e a superare ogni difficol...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-01-2020 09:59 - Cultura & Arte
[]
Luca Ravenna
LET'S COMEDY FA TAPPA ALLO SPAZIO NASELLI DI COMISO. QUATTRO DATE CON QUATTRO ARTISTI, PER LA RASSEGNA ITINERANTE DI STAND UP COMEDY DEL SUD ITALIA. S'INIZIA IL 26 GENNAIO CON LUCA RAVENNA.

COMISO – Quattro comici, quattro date, un unico posto. Dal 26 gennaio, al foyer dello Spazio Naselli di Comiso, arriva Let’s Comedy, la prima rassegna itinerante di stand up comedy del Sud Italia. S’inizia con Luca Ravenna (domenica 26 gennaio, ore19.30), uno degli stand up comedian più in crescita in Ital...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
15-01-2020 15:39 - Cultura & Arte
[]


I COLORI E LA PASSIONE DI SICILIA CON LA CAVALLERIA RUSTICANA CHE SARA’ PROPOSTA DAL MAESTRO UMBERTO TERRANOVA DOMENICA 2 FEBBRAIO CON “RAGUSA ALL’OPERA”

Torna il tempo del belcanto, torna il tempo della lirica. E’ già stato predisposto l’allestimento scenico della Cavalleria Rusticana che, terzo e ultimo appuntamento della rassegna Ragusa all’Opera, si terrà domenica 2 febbraio alle 18,30 al teatro Tenda di contrada Tabuna, ovviamente nella città iblea. Le musiche di Pietro Mascagni che fanno...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
14

Visitatore Numero
1311622

totale visite
4112748


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio