05 Dicembre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Economia

RAGUSA - " TRIVELLAZIONI PETROLIFERE: BASTA ELEMOSINE! ": L´ON. NINO MINARDO CHIEDE IL SOSTEGNO ALLA PETIZIONE POPOLARE.

On. Nino Minardo: TRIVELLAZIONI PETROLIFERE: BASTA ELEMOSINE!!! Chiedo il sostegno alla petizione popolare per dare più soldi ai comuni interessati.
Al via la prossima settimana la petizione popolare a sostegno della proposta di legge a mia unica firma che reca norme al fine di attribuire più soldi ai comuni interessati alle estrazioni petrolifere. La proposta di legge assegnata in commissione attività produttive alla Camera ha lo scopo di armonizzare l´aliquota sia per le produzioni di idrocarburi ottenute in mare sia per quelle ottenute in terraferma. Il progetto legislativo è volto ad incidere sui compensi per i Comuni derivanti dalle aliquote in modo da favorire anche e soprattutto gli enti locali nel cui territorio è presente il giacimento, prevedendo comunque compensi per i comuni adiacenti. La normativa vigente, infatti, non prevede compensazioni per i Comuni nel cui territorio è situato il giacimento, ma solo per gli enti interessati. Si tratta quindi di favorire anche i Comuni nel cui territorio è situato il giacimento e non solo l´ente locale dove insistono le attività di estrazione, al quale spetta comunque una percentuale maggiore. Per fare un esempio legato al nostro territorio, Ragusa otterrebbe poco più di quanto ha percepito fino ad oggi, così come Pozzallo avrebbe una percentuale maggiore rispetto agli altri comuni interessati, essendo la città in cui insiste una struttura portuale. Per il resto, sostegno economico ai comuni del territorio ibleo e ai comuni aretusei di Rosolini, Pachino e Portopalo visto che la proposta di legge riconosce i comuni che insistono sul giacimento di terra e a quelli rivieraschi fino ad un raggio di 25 miglia dalle installazioni. E´ una rilevante opportunità per tutti gli enti locali che così potranno inserire nei loro ordinamenti, agevolazioni che consentano di alleviare le difficoltà dei bilanci e di conseguenza garantire più servizi ed efficienza ai cittadini.
E´ un beneficio per tutti! Per questo inviterò i sindaci, tutti i rappresentanti istituzionali in generale, le associazioni, il mondo dell´imprenditoria e i cittadini a farsi parte attiva in questa iniziativa che deve avere come unica bandiera quella del nostro territorio e di un legittimo ritorno economico a fronte dello sfruttamento del nostro sottosuolo.
Per sostenere la petizione contattare il seguente indirizzo mail:
ninominardo.segreteria@gmail.com

on. Nino Minardo

PROPOSTA DI LEGGE D´ INIZIATIVA DEL DEPUTATO MINARDO.
"Modifiche al decreto-legislativo 25 novembre 1996, n° 625, in materia di canoni e di aliquote di prodotto della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi estratti in terraferma ed in mare".

Onorevoli Colleghi !
La normativa vigente in materia di canoni e di aliquote di prodotto della coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi estratti in terraferma ed in mare è disciplinata dal decreto-legislativo 25 novembre 1996, n° 625 e dalle sue successive modificazioni.
La presente proposta di legge prevede modifiche alla disciplina delle royalites dovute dai titolari di concessioni. In particolare il progetto di legge stabilisce di armonizzare l´aliquota sia per le produzioni di idrocarburi ottenute in mare sia per quelle ottenute in terraferma.
In particolare la presente proposta di legge è volta ad incidere sui compensi per i comuni derivanti dalle royalites in modo da favorire anche e soprattutto i comuni nel cui territorio è presente il giacimento, ma anche con possibilità di compensi per i comuni adiacenti il giacimento.
Infatti, la normativa attuale non prevede compensazioni per i comuni sul cui territorio è situato il giacimento, ma solo per gli enti interessati. Si tratta pertanto di favorire anche i comuni sul cui territorio passa il giacimento e non solamente all´ente locale sul quale territorio insistono le attività di estrazione al quale spetta una percentuale maggiore.
Le disposizioni di cui alla presente legge, inoltre, prevedono che le entrate dalle royalites siano conferite ai comuni in deroga ai vincoli del patto di stabilità interno. In questo modo, pertanto, si introducono nell´ ordinamento agevolazioni per i comuni consentendo loro di intervenire per alleviare le difficoltà dei propri bilanci e di liberare risorse per far ripartire gli investimenti nonchè di rafforzare le misure di tutela della salute del cittadino e di risanamento ambientale dei territori. Infatti, l´articolo 20 del citato decreto legislativo prevede che i comuni destinino le quote di tali risorse allo sviluppo dell´ occupazione e delle attività economiche, all´ incremento industriale ed ad interventi di miglioramento ambientale nei territori nel cui ambitosi svolgono le ricerche e le coltivazioni. La proposta di legge prevede, altresì, un compenso maggiore per i comuni nel cui territorio siano presenti attività portuali che operano per la piattaforma e che fungano da supporto logistico per la stessa.
L´articolo 4 della proposta di legge, inoltre, prevede che la destinazione delle aliquote relative ai giacimenti al 20 per cento alla regione adiacente e per il 30 per cento ai comuni rivieraschi entro il raggio di 25 miglia dalle installazioni.
Art. 1
( Aliquote di prodotto della coltivazione degli idrocarburi)
1. Al comma1, dell´ articolo 19 del decreto legislativo 25 novembre 1996, n° 625, le parole : " pari al 7 per cento della quantità di idrocarburi liquidi e gassosi estratti in terraferma, e al 5 per cento della quantità di idrocarburi gassosi e al 4 per cento della quantità di idrocarburi liquidi estratti in mare" sono sostituite dalle seguenti : " pari al 6 per cento della quantità di idrocarburi liquidi o gassosi estratti, sia in terraferma sia in mare".
2. La disposizione di cui al comma 1, si applica a decorrere dal 1 gennaio 2017. L´ incremento dell´aliquota disposto ai sensi del comma 1, comprende l´aumento già stabilito dal comma 1, dell´ articolo 45 della legge 23 luglio 2009, n° 99.

Art. 2
( Destinazione delle aliquote alle regioni a statuto ordinario)
Il comma 1 dell´ articolo 20 del decreto legislativo n° 625 del 25 novembre del 1996 è sostituito dal seguente:
Per le produzioni ottenute a decorrere dal 1 gennaio 2017 per ciascuna concessione di coltivazione situata in terraferma il valore dell´aliquota calcolato in base all´articolo 19 è corrisposto per il 55% alla regione a statuto ordinario e per il 15%, in deroga al patto di stabilità interno, ai comuni interessati, nonché per una cifra pari al 6 per cento ai comuni il cui territorio è situato al di sopra del giacimento, i comuni destinano tali risorse allo sviluppo dell´occupazione e delle attività economiche, all´incremento industriale e a interventi di miglioramento ambientale, nei territori nel cui ambito si svolgono le ricerche e le coltivazioni.
1. L´ ultimo periodo del comma 2 è sostituito dal seguente: " La ripartizione della quota di spettanza comunale è effettuata con gli stessi criteri e tenendo conto delle disposizioni di cui al comma 1 nel caso di concessioni con impianti di coltivazione che interessino il territorio di più comuni.
ART. 3
( Destinazione delle aliquote alle regioni a statuto speciale e alle province autonome di Trento e Bolzano)
Il comma 2 dell´articolo 21 è sostituito dal seguente:
2. Le regioni a statuto speciale e le province autonome di Trento e di Bolzano disciplinano le modalità di versamento delle aliquote in conformità alle norme della presente legge.

Art. 4
( Destinazione delle aliquote relative a giacimenti nel mare territoriale)

1.Il comma 1 dell´ articolo 22 è sostituito dal seguente:
" Art. 22 . Per le produzioni ottenute a decorrere dal 1° gennaio 2017, l´aliquota in valore di cui all´articolo 19, quando è relativa a un giacimento situato in tutto o prevalentemente nel sottofondo del mare territoriale è per il 20 % corrisposta alla regione adiacente e per il 30 per cento , in deroga ai vincoli del patto di stabilità interno, ai comuni rivieraschi entro il raggio di 25 miglia dalle installazioni, con maggior compenso, pari al 5 per cento per i comuni nel cui territorio insistono i porti.
2. Al comma 2. aggiungere il seguente periodo: La ripartizione della quota di spettanza comunale è effettuata con gli stessi criteri e tenendo conto delle disposizioni di cui al comma 1.





Notizie Flash
MODICA - TORNA LA FESTA DELL'IMMACOLATA NELLA CHIESA MADRE DI SAN PIETRO
RAGUSA - CONTROLLI DELLA VELOCITA' DAL 5 AL 22 DICEMBRE
SCICLI - ABUSO CONTRASSEGNO DISABILI: SECONDO CASO SANZIONATO.
AGRIGENTO - LE DENUNCE DEL CODACONS
SCICLI - IN FERIE LA FARMACIA COMUNALE DAL 5 AL 9 DICEMBRE
ISPICA - LA VIRTUS ISPICA BATTUTA ANCHE SUL CAMPO DELLA JONICA
RAGUSA - SERVIZI DELLA BAPR PER DISABILI VISIVI
05-12-2022 11:52 - Notizie Flash
Lunedì, 5 dicembre 2022

LA VIRTUS ISPICA BATTUTA ANCHE SUL CAMPO DELLA JONICA

TRIGILIA: “SERVONO 4-5 NUOVI ARRIVI PER DARE UNA SVOLTA”

“Sono qui con la massima dignità e con altrettanta consapevolezza a commentare l’ennesima sconfitta della nostra squadra. Stavolta, abbiamo dato vita forse alla peggiore prestazione di tutta la stagione, certo non avevamo il sangue negli occhi. Abbiamo palleggiato malissimo, abbiamo concesso troppo in mezzo al campo. Con tutto questo, dopo che erano passati in va...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-12-2022 17:47 - Attualità
[]
L' " Osteria dei sapori perduti", storico ristorante modicano sito in corso Umberto, è stato costretto a chiudere, speriamo momentaneamente, dopo ben 17 anni di attività: Dopo un primo annuncio lo scorso 3 novembre, ora la chiusura continua a persistere, a causa dell'eccessivo aumento dei costi dell'energia elettrica.
Sui social è stato pubblicizzato, da parte della famiglia Muriana proprietaria dell'osteria, il report delle bollette relative al periodo estivo, con un picco di 28.628 euro...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-12-2022 12:11 - Cronaca Locale
[]
Questa mattina si è verificato un mortale incidente stradale sulla provinciale Vittoria - Scoglitti: si sono scontrati un camion e un Suv Mitsubishi Pajero. Nello scontro tra i due mezzi, che procedevano in senso opposto lungo un rettilineo, ha avuto la peggio il conducente del SUV, un imprenditore agricolo di 67 anni della zona, Biagio Cocchiaro. Trasportato a Caltanissetta, l'imprenditore è morto. Sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:32 - Economia
[]
2 dicembre 2022

Una delegazione di Cna Turismo e ristorazione ricevuta al Comune di Ragusa

per affrontare la questione del caro bollette e del caro produzione

Una delegazione di Cna Turismo e ristorazione ricevuta a palazzo dell’Aquila, a Ragusa, per confrontarsi con il sindaco Peppe Cassì sulla problematica evidenziata in una nota trasmessa lo scorso 2 novembre a tutti i Comuni iblei e riguardante la problematica legata al caro bollette e al caro produzione, con una specifica istanza che l’asso...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:06 - Istruzione e Formazione
[]
Flashmob Special Olympics 2022 – Team Scolastici

In occasione della “Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità”, celebrata oggi 3 dicembre, l’Istituto di istruzione superiore “Galileo Ferraris” di Ragusa ha partecipato alle iniziative promosse da Special Olympics Team Scolastici, come occasione per promuovere la cultura del rispetto e dell’inclusione tra i più giovani, attraverso l’attività motoria e sportiva.

Gli studenti coinvolti dei diversi indirizzi della scuola, pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 16:28 - Attualità
[]
La Commissione Centri Storici approva alcuni progetti

per la riqualificazione di Ibla

Dichiarazione del sindaco Peppe Cassì

"La Commissione Centri Storici ha approvato il progetto di riqualificazione di Piazza Marini, la cosiddetta “Piazza Scuole” di Ibla, assai cara a tutti i residenti del centro barocco che qui sono letteralmente cresciuti. L’area, oggi in pendenza e danneggiata dalle radici degli alberi, sarà in piano, con accessi da una nuova scala e da rampe laterali. Il verde, riqualificat...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 18:10 - Cronaca Locale
[]
Si è svolto in piena sicurezza e nonostante l’assoluta mancanza di collaborazione da parte dei proposti che, anzi, hanno frapposto tentativi dilatori, lo sgombero di un immobile, già definitivamente confiscato alla criminalità organizzata, sito nel comune di Modica (RG), e in gestione all'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC).

L’operazione, coordinata dalla Prefettura, è stata realizzata con l’intervento...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 12:51 - Istruzione e Formazione
[]
DON’T BE BULLY, BE BUDDY

COMISO, I.C. VERGA

DAL 21 AL 25 NOVEMBRE

Dal 21 al 25 novembre una delegazione di studenti e docenti della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. Verga di Comiso ha partecipato, insieme a partner provenienti da Turchia, Polonia e Macedonia, a una mobilità in Portogallo per lo sviluppo del progetto Erasmus+ dal titolo “Don’t be bully, be buddy”, incentrato sull’attualissima tematica relativa alla prevenzione e al contrasto del bullismo.

Gli studenti, durante questa esp...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 16:08 - Economia
[]
Finanziati tutti i progetti per la transizione digitale per un totale di € 636.686,00. “Siamo riusciti ad avere la quasi totalità delle somme messe a disposizione con il PNNR per i servizi innovativi a disposizione dei cittadini”. Dichiarazioni dell’assessore alla transizione digitale, Manuela Pepi.

“Il primo passo importante – spiega la Pepi – è stato quello dell’amministrazione Schembari di individuare un assessore con delega alla transizione digitale. Una delega che oggi è di fondamentale i...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:55 - Attualità
[]
In data odierna, presso questo Palazzo del Governo si è tenuto un incontro istituzionale tra il Prefetto Giuseppe Ranieri e il Presidente, Prof. Stefano Rapisarda, della Struttura didattica speciale con sede a Ragusa Ibla, ex Distretto Militare.

La formazione di figure professionali maggiormente richieste dal territorio sono state al centro dell’incontro istituzionali tra il Prefetto Giuseppe Ranieri e il Prof. Stefano Rapisarda, Presidente della Struttura Didattica Speciale di Ragusa dell’Uni...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
12

Visitatore Numero
2074064

totale visite
8118101

03-12-2022 16:54 - Cultura & Arte
[]
LE FESTIVITÀ NATALIZIE SI APRONO CON LA MUSICA DI “IBLA CLASSICA INTERNATIONAL” GIOVEDÌ 8 DICEMBRE CON IL “CONCERTO DELL'IMMACOLATA – GRAN GALÀ DELLA LIRICA”. IL SOPRANO MANUELA CUCUCCIO, IL BARITONO FRANCESCO VERNA E LA PIANISTA GIULIA RUSSO SUL PALCO DEL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA.

RAGUSA – La festa dell'Immacolata Concezione, che apre ufficialmente il periodo natalizio, sarà ancora più suggestiva grazie allo splendido evento inserito nella XVIII stagione concertistica “Ibla Classica ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 11:29 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà sabato 17 dicembre 2022, alle ore 18, a Comiso presso l'auditorium " Carlo Pace ", la presentazione del libro autobiografico " La figlia del pittore contadino " di Rosetta Giombarresi. Rosetta, figlia del maestro Francesco, pittore di fama internazionale legato a Sciascia e a Bufalino, ha ottenuto significativi riconoscimenti con le sue opere pittoriche: con " La figlia del pittore contadino " ha vinto la V edizione del premio internazionale " Thrinakìa ", istituito a Catania.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:58 - Cultura & Arte
[]
APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI ALLA 28ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE MELODICA. SI INIZIA SABATO 10 DICEMBRE CON “INCANTAMENTI DEL NATALE”, MA PRIMA UN FUORI PROGRAMMA CON LO SPETTACOLO TEATRALE “IL PIANISTA”, DI E CON ALESSANDRO SPARACINO, SABATO 3 DICEMBRE ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI RAGUSA.

RAGUSA – Si apre nel magico mese di dicembre la 28esima stagione concertistica internazionale Melodica, la rassegna musicale ragusana organizzata dall'omonima associazione culturale, con la d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:37 - Cultura & Arte
[]
LA COMPAGNIA G.O.D.O.T. APRE IL PERIODO NATALIZIO SUL PALCO DEL TEATRO PERRACCHIO CON “SEI PERSONAGGI IN CERCA D'AUTORE”, L'IMPORTANTE OPERA DI LUIGI PIRANDELLO. IN SCENA NEI GIORNI 7, 8 E 10 DICEMBRE A RAGUSA.

RAGUSA – Dopo la grande apertura della 17esima stagione di “Palchi Diversi” con lo spettacolo satirico sulla città di Ragusa, la Compagnia G.o.D.o.T. torna sul palco con “Sei personaggi in cerca d'autore” di Luigi Pirandello, una produzione importante, con la regia di Vittorio Bonaccor...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 11:56 - Angolo dell´Arte
[]
Sicilia – Modica, 8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

(In) apparente stato di beatitudine

Silvia Argiolas – Giovanni Robustelli

a cura di Giovanni Scucces

vernissage 8 dicembre ore 17

8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

SACCA gallery – Via Sacro Cuore 169/A (ingresso da via Fosso Tantillo) – MODICA (Ragusa)

Siamo immersi in una società incentrata sull’apparenza, in cui tutto viene edulcorato per risultare più bello, desiderabile e invidiabile. Ma siamo sicuri che in realtà sia tutto così idilliaco? Che ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:24 - Angolo dell´Arte
[]
Comiso, 30 novembre 2022

“Nunzio Gulino. Tra segno e poesia”: la mostra dell’artista urbinate a Comiso, sua città natale

A Palazzo Labisi la mostra di incisioni e acquerelli organizzata dalle due associazioni Arteinsieme e L’Arte in Arte. La figlia Raffaella Gulino: «L’esposizione riporta Gulino nel suo paese di origine e fa riemergere la sua prima maniera di “fare incisione”, lo sguardo quasi fanciullesco aperto sulle folle nelle fiere, nelle feste paesane».

Nunzio Gulino torna a Comiso. Le ope...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-11-2022 16:32 - Cultura & Arte
[]
IL VIRTUOSO PIANISTA IBLEO RUBEN MICIELI DEBUTTA AL TEATRO GARIBALDI DI MODICA COME DIRETTORE D'ORCHESTRA RENDENDO OMAGGIO A MOZART E BEETHOVEN. IN SCENA DOMENICA 4 DICEMBRE.

MODICA (RG) - Il pluripremiato Ruben Micieli, il virtuoso siciliano del pianoforte, torna sul palco del Teatro Garibaldi con un debutto in veste di direttore d'orchestra. Sarà infatti il protagonista del concerto “Mozart e Beethoven – Due geni a confronto”, con l'Orchestra in residence Teatro Garibaldi di Modica formata d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-11-2022 17:25 - Cultura & Arte
[]
SINOSSI
In questo suo terzo libro, secondo con etichetta Racconti Investigativi, il Luogotenente dei Crimini Violenti del R.O.S. Carabinieri (in congedo), Rino Sciuto, autore di “ROBERTA RAGUSA – L’amica che non ho mai conosciuto (Diario d’indagine di un investigatore)” e di “LISTENER – Uomini in ascolto (Roberta nell’aldilà delle parole)”, vuole portarvi dentro un altro “racconto investigativo”che, come il caso Ragusa, ha segnato la sua vita di uomo, di padre e di Carabiniere. Il caso del pi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 12:26 - Angolo dell´Arte
[]



Trent’anni d’arte nell'antologica che la Fondazione Teatro Garibaldi dedica a Giovanni Iudice. Un focus con 60 opere realizzate dal 1992 al 2022. All’ex Convento del Carmine a Modica dal 7 dicembre.

MODICA (RG) – Arti figurative che si impregnano di forte realismo, talmente tanto da sembrare fotografie, scatti di realtà di una Sicilia che accoglie ma anche che spreca, che rigetta, che mischia. L’arte diventa strumento di denuncia oltre che di racconto. E’ l’arte del siciliano Giovanni Iudice a...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-11-2022 11:33 - Cultura & Arte
[]
“Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”:

la presentazione del nuovo libro dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos

a Palermo, Catania, Ragusa

Arriva in libreria a novembre 2022 il libro “Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”, scritto da Simona Gargano e pubblicato da Pensa Multimedia, frutto delle ricerche dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos, che ne ha già programmato la presentazione il 25 novembre a Palermo, il 26 novembre a Catania e il 9 dicembre a Ragusa.

L’Istituto Gestalt Therapy Kairo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie