30 Settembre 2020
Categorie

ROMA - " UNO, DUE ,TRE- PASSI DIVINI": ANELL, FLACCAVENTO E PINGITORE IN MOSTRA AL CENTRO " LUIGI DI SARRO "


“Per quanto tu cammini per ogni via, i confini dell’anima non li troverai”.
Eraclito

Artisti
Salvatore Anelli - Franco Flaccavento - Tarcisio Pingitore
Titolo: UNO DUE TRE -PASSI DIVINI
a cura di Luigi Paolo Finizio

11 -Marzo 1 - aprile 2016
Inaugurazione sabato 11 marzo - ore 18.00
Saranno presenti gli artisti
Il Centro Luigi di Sarro e Vertigoarte di Cosenza, presentano UNO DUE TRE PASSI DIVINI di Salvatore Anelli, Franco Flaccavento e Tarcisio Pingitore. L’esposizione, a cura di Luigi Paolo Finizio, verrà inaugurata sabato 11 marzo 2016 alle 18.00 all’interno degli spazi espositivi della Galleria Luigi Di Sarro Via Paolo Emilio 28 / Roma.
I testi critici presenti all’interno del catalogo (Rubbettino Arte Contemporanea) sono di Luigi Paolo Finizio e di Ghislain Mayaud.

UNO DUE TRE PASSI DIVINI testimonia la possibilità di un’interessante interazione di letture, processi artistici e cognitivi, linguaggi e segnali capaci di spingere ad una profonda riflessione. A proposito delle opere presenti in mostra e del progetto espositivo, Luigi Paolo Finizio scrive: “Un trialogo appunto tra opere e materiali espressivi, tra fantasie e suggestioni immaginative, insomma, tra distinte vicende creative”.
La collettiva, che si propone di rendere visibile un percorso incentrato su confronti originali e su possibili aperture tra diversi processi artistici, costituisce un momento importante di incontro tra poetiche che entrano in comunicazione generando un’azione collettiva capace di muovere pulsioni e forti sentimenti vitali. Le opere, differenti per materiali, concezione, sistemi semantici e metodologia formale, riescono a dialogare con efficacia tra di loro confrontando in tal modo i propri assetti ed esprimendo al tempo stesso - pur nella propria specificità - le inquietudini e i molteplici aspetti della complessa realtà esistenziale del nostro tempo. Ad accomunare Anelli, Flaccavento e Pingitore, così come suggerisce Finizio, l’esistenza meridionale, il suggestivo territorio cosentino ed un solidale spirito culturale di arte e di vita.
Catalogo in galleria


Centro di documentazione della ricerca artistica contemporanea Luigi Di Sarro
Via Paolo Emilio 28 - 00192 Roma
www.centroluigidisarro.it
Biografia degli artisti

Salvatore Anelli
Nato nel 1951 a Comiso (RG). Vive ed opera a Rende (CS). Ha esposto in mostre personali e di gruppo. Tra le mostre attuali più rappresentative si ricordano: (The 2nd International Biennal of graphic Arts, Gyor, Hungary; Utopia, terra e magia; Arte in Calabria 1960-2000; Biennale internazionale d’arte di Grameen, Ankara; 2002 - Biennale delle Arte e delle Scienze del Mediterraneo, Grotte di Pertosa, (SA); 2003 - Zoogenesi, C.A.M.S, Università della Calabria, Rende; 2004 - Arte in Calabria 1960-2000, prime acquisizioni, MAON, Palazzo Vitari, Rende; Biennale Internazionale d’Arte di Londra; 52° Biennale di Venezia 2007, Eventi collaterali; 2010 - Tornare@Itaca arte per la legalità, Museo dei Brettii e degli Enotri, Cosenza; Fondazione Mudima, Milano; Un Aeroporto per l’Arte, Teatro Naselli, Comiso, Ragusa; Segni del Novecento, Disegni italiani dal Secondo Futurismo agli anni Novanta, Museo dell’Alto Tavoliere, San Severo, Foggia; 2011 - ARTIST’S BOX, il luogo dell’anima, Biblioteca Comunale “F. De Nobili” Catanzaro; V Rassegna Biblia Pauperum 2011 - Museo Diocesano Jesi; 2011, Un’altra storia Arte italiana contemporanea dagli anni ’80 agli anni zero ex Chiesa di San. Francesco, Como; La Formazione dell’Uno - 150 artisti per l’Unità d’Italia, Galleria Nazionale, Palazzo Arnone, Cosenza ; 54° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Palazzo Nervi Torino; 2012 - Meccaniche della Meraviglia VIII, Lazzaretto chiesa di San Rocco, Comune di Salò - Brescia; 2013 - HICetNunc un segno d’artista, Open Space, Catanzaro;
2014 - Invasione Obsession San Domenico, Cosenza; Imago mundi – Fondazione Benetton, Treviso.
Dal 1992 al 2006 ha realizzato varie Produzioni sceniche con il Teatro dell’Acquario di Cosenza, si ricordano: Cani randagi, L’Edipo di Sofocle, Il velo e la sfida, Tommaso Campanella e l’arte della dissimulazione onesta, Medea, Antigone da Sofocle, Nel ventre della bestia, Jenin. Incubi di guerra, Emigranti di Slawmir Mrozek. La sua bibliografia è presente in pubblicazioni di carattere generale e monografico, recenti pubblicazioni, Arte in calabria 1960 - 2000, MAON Ediz. AR&S, Rende; 2007 - Specchio alterato (testi di P. Aita) ediz. vertigoarte; 2009 - di catrame di anima (testi di P. Aita, L. M. Patella,
P. Ruffilli, A. Basile) ediz. Vertigoarte Cosenza; 2013 - Diversa/mente 365+1, di segno - di corpo - di anima, (testi e poesie di C. Damiani, D. Pieroni, A. Schwarz, E. De Mauro, R. Gramiccia e P. Aita) - ediz. Rubbettino, CZ. Sue opere sono presenti in Musei, collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.
Per informazioni vedi il sito www.salvatoreanelli.it.

Franco Flaccavento
è nato nel 1945, vive e lavora a Cosenza. Il suo itinerario artistico ha attraversato la neo e postavanguardia, ha vissuto la stagione dell’impegno politico e ne ha raccolto il senso morale. Nel 1977 è fra i promotori del Gruppo Arte Insieme che vuole conciliare sperimentazione artistica e impegno politico. Sono anni segnati da conflitti sociali, contraddizioni e creatività. Il tramonto delle ideologie fa scoprire frammenti di storia personale, all’ansia di sperimentazione si contrappone la riflessione sui linguaggi, non più contrapponibili ma complementari. La produzione artistica di Flaccavento rispecchia il periodo storico e con felice intuizione si colloca tra lo sguardo sul presente e la memoria del passato. Principali mostre: 1988 La materia rivelata o dei Lembi Pitagorici, Museo Civico, Rende (CS). 1995 Moto a Luogo, dal museo al territorio, Rende. 1998 Un certain regard, Cosenza; Summertime, una stagione dell’arte, Casa delle culture, Cosenza. 2000 Il canto della perla e delle città, Columbus Center Toronto. 2003 La dimora del Tempo, CAMS, Università della Calabria. 2004 Arte in Calabria1960/2000, MAON , Rende. 2005 Mediterranea d’Arte, Archivio Centrale dello Stato, Roma. 2009 Museo civico dei Brettii e degli Enotri, Tornare@ Itaca arte per la legalità. 2010 Tornare@Itaca, Fondazione Mudima Milano; Viaggio nella parola di Alda Merini, libri d’artista, Auditorium Mondadori, Milano, Biblioteca Comunale Palazzo Sormani. 2011 4^ Edizione Tornare@Itaca viaggio nella poesia di Lorenzo Calogero e Alda Merini, Museo Civico dei Brettii e degli Enotri, Cosenza; La Formazione dell’Uno - 150 artisti per l’Unità d’Italia, Galleria Nazionale, Cosenza; 54^ Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Torino 2012; Un’altra Storia - Arte italiana 1980-1990, Centro di Cultura Contemporanea, Torino 2102. 2013 Across the space across the time, Museo Civico dei Brettii e degli Enotri, Cosenza. La seduzione del monocromo, riflessioni contemporanee su Mattia Preti, Museo dei Brettii e degli Enotri, Cosenza. 2013 Galleria il Triangolo (CS), Percorsi d’arte in Calabria, Museo del Presente, Rende, (CS). Invasioni 2014 Obsession Cosenza. Trialogo, Vertigoarte, Cosenza. 2015 Mito sepolto, Alarico e la leggenda dei due fiumi, Museo Civico dei Brettii e degli Enotri, Cosenza; Imago mundi, Fondazione Benetton - Treviso. All’attività di pittore Flaccavento affianca quella di operatore culturale. È stato redattore della rivista TR per la pagina Immagini. f.flaccavento@gmail.com www.francoflaccavento.it

Tarcisio Pingitore
è nato a Luzzi (CS) nel 1952, dove risiede. Ha completato gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro e attualmente è docente di Discipline Pittoriche. “Artista di temperamento riflessivo – come scrive di lui T. Sicoli - riversa nelle sue opere la forte tensione mentale che sempre lo sostiene. Non sfuggono alle sue riflessioni sull’arte le esperienze internazionali coeve ai suoi esordi. Sono gli anni della Pop art, dell’arte Povera, del Concettuale assimilati e filtrati da una personale cifra esteticosociologica
che è lo “scarto” su cui si fondano molte sue interessanti opere”. Tra le varie mostre personali che realizza,
si ricordano quelle di: Catanzaro, Palazzo della Provincia (1979); Salerno, Laboratorio Arti Visive “Dadodue” (1990); Trieste, Galleria d’arte “Juliet’s Room” (1991); Roma, Centro d’Arte Contemporanea “L. Di Sarro” (2002); Rende (CS), Museo del Presente (2008); Cosenza, Galleria “Vertigo” (2014). Ha partecipato, inoltre, a numerose rassegne e mostre collettive, tra le quali: Come Arte, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica, Milano (1990); Premio Trevi Flash Art Museum, Palazzo Lucarini, Trevi (Perugia), (1997); Documentary Centre of Contemporary Art., Bayswater, Australia (2000); Arte in Calabria 1960- 2000, Museo d’Arte dell’Otto e Novecento, Rende (2004); Terza Triennale d’Arte Sacra Contemporanea, Seminario Arcivescovile, Lecce (2004); Partire-Cambiare, Galleria d’arte “Vertigo”, Cosenza (2005); Buio luminoso, Galleria d’arte “La nube de Ort”, Roma (2006); Tornare@Itaca, “Spazio Tadini”, Milano (2008); RurItalia.it/
Agricoltura e lavoro nell’arte italiana del Novecento/dal Futurismo a Facebook, Complesso dei Dioscuri al Quirinale, Roma (2009); Incontri d’arte/Silence/end, palazzo della Provincia, Siracusa (2010); 54a Biennale di Venezia, Padiglione Italia- Torino, Palazzo delle Esposizioni, Torino (2011); Dannunziana./ Mostra per i
150° anni della nascita di G. d’Annunzio, Parco dei Priori Fossacesia, CH (2013); La seduzione del monocromo, Museo civico del Brettii e degli Enotri, Cosenza (2013); I postmeridionali, Art Gallery, Lamezia
Terme, CZ (2014).















Notizie Flash
VITTORIA - LA CISL SUL MANCATO PAGAMENTO DEGLI STIPENDI AI COMUNALI
VITTORIA - APERTE LE ISCRIZIONI PER " FACCIAMO META "
MODICA - CONSIGLIO COMUNALE DEL 28 SETTEMBRE
MARINA DI MODICA - DISSERVIZI IDRICI IL 29 SETTEMBRE
VITTORIA - ANCORA CAOS NEL FINE SETTIMANA: DENUNCIA DI MARCO CIANCIO
PALERMO - NO ALLA PANIFICAZIONE LA DOMENICA
SCICLI - LAUREE A PALAZZO SPADARO
RAGUSA - ASSEGNATI COMPUTER ALLE SCUOLE
SCOGLITTI - PERDITA D'ACQUA IN VIA MIRAMARE
RAGUSA - STATO DI AGITAZIONE DEI LAVORATORI DELLE STRISCE BLU
30-09-2020 11:58 - Attualità
[]
L’inaugurazione dell’antica sacrestia della chiesa di piazza Cappuccini uno dei momenti più caratterizzanti della festa di San Francesco d’Assisi

L’inaugurazione dell’antica sacrestia, nella chiesa di piazza Cappuccini, a Ragusa, è stato uno dei momenti più significativi delle celebrazioni in onore di San Francesco d’Assisi, tuttora in fase di svolgimento. Una ristrutturazione fortemente voluta dal parroco, don Nicola Iudica, al terzo anno di attività pastorale, che ha recuperato un prestigios...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-09-2020 11:13 - Eventi
[]
Celebrazione per la festa di San Michele Arcangelo Santo Patrono della Polizia di Stato.

Oggi, presso la Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa è stata celebrata la Santa Messa in occasione della Festività dedicata al Santo Patrono della Polizia di Stato.
La funzione religiosa è stata officiata alle ore 11.30 da S. E. Monsignor Carmelo CUTTITTA, Vescovo della Diocesi di Ragusa, in concelebrazione con il Cappellano della Polizia di Stato per la provincia, padre Giuseppe RAMONDAZZO e dal parr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
30-09-2020 10:37 - Attualità
[]


POSITIVO UN GIOCATORE AZZURRO IN ORGANICO, L’ASD RAGUSA CALCIO 1949 HA SOSPESO CON EFFETTO IMMEDIATO OGNI ATTIVITA’

L’Asd Ragusa Calcio 1949 comunica, a malincuore, di avere sospeso con effetto immediato ogni attività, a cominciare dall’allenamento in programma oggi pomeriggio allo stadio di viale Colajanni. La decisione è stata presa dopo che un giocatore regolarmente in organico è risultato positivo al Covid-19. Il resto della squadra, lo staff tecnico e i tesserati si sono collocati in quar...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-09-2020 10:19 - OBITUARY
[]
Lo ricordiamo sorridente e gioviale, sempre disponibile: un'estate degli anni '70 con il prof. Giovanni Cafiso viaggiammo giornalmente per raggiungere l'Istituto Magistrale di Modica, dove eravamo nella stessa commissione di esami di maturità. Piacevolissimo il viaggio, arricchito dagli aneddoti e dai resoconti di vita del prof. Cafiso; altrettanto piacevole il lavoro di esaminatore, impreziosito dalle profonde conoscenze del prof., che, con la sua scomparsa, lascia un vuoto non indiffere...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-09-2020 10:37 - Politica
[]
Pelligra, La Rosa e Frasca
Presentato il patto elettorale sancito dal Movimento politico Sviluppo Ibleo con la Lega
in vista delle amministrative e a sostegno del candidato sindaco di Vittoria Salvo Sallemi

Movimento politico Sviluppo Ibleo e Lega hanno sancito un patto elettorale in vista delle amministrative a sostegno del candidato sindaco Salvo Sallemi. Ieri mattina, l’ufficializzazione dell’accordo, durante un incontro tenutosi alla sala Avis, e la presentazione dei candidati al Consiglio comunale. Ad illustrare i t...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-09-2020 11:28 - Politica
[]

Nuova uscita de “La buona Stella”

Nuova uscita del periodico “La Buona Stella”, edito dalla deputata regionale del M5S Stefania Campo, registrato al numero 1/2020 al Tribunale di Ragusa (precedentemente era uscito un numero zero in attesa di registrazione), che racconta l’attività politica dei portavoce pentastellati all’Ars e quella dei vari meetup del territorio ibleo.

Un giornale, unico nel suo genere per la nostra provincia, con cui la parlamentare iblea intende azzerare la consueta “distan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-09-2020 11:09 - Attualità
[]
Gregorio Lenzo presidente Confcommercio Vittoria
Vittoria e i fatti di cronaca accaduti di recente in città
La sezione comunale di Confcommercio avanza una serie di proposte
sollecitando più controlli e una maggiore cura degli spazi urbani

“Alla luce dei recenti fatti di cronaca accaduti in città, riteniamo sia doveroso intervenire sulla questione riguardante la sicurezza e l’ordine pubblico, al fine di tutelare ciascun cittadino nonché gli operatori commerciali che, con le vetrine dei propri negozi e con una intensa e vivace movida animata da...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
27-09-2020 17:12 - Politica
[]
Territorio: da rivedere del tutto la strategia delle linee blu e del rapporto con ditta appaltante

L’ennesima conflittualità con il datore di lavoro degli ausiliari del traffico che si occupano della gestione delle linee blu nella città di Ragusa impone attente considerazioni sulla questione che, non sempre è stata affrontata con la dovuta attenzione.
A occuparsi della importante questione, sia per gli aspetti che riguardano i lavoratori come per quelli che attengono all’utenza, è il segretario...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-09-2020 12:44 - Cronaca Locale
[]
Continuano le azioni vandaliche nel territorio comisano: questa volta è stato il turno delle panchine presso la villetta della scuola materna " SS Apostoli ". Fino a quando non saranno rafforzati i sistemi di vigilanza e non sarà intrapresa una seria opera di repressione, i vandali continueranno a imperversare in città.
Ecco il comunicato del PD:

Vandalizzata la panchina rossa realizzata dal Partito Democratico di Comiso in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
26-09-2020 11:45 - Attualità
[]

Il giovane comisano Danio Vincenzo Distefano conquista a pieni voti il tanto desiderato accesso alla Scuola Veneziana di Eccellenza Militare
Un ragazzo comisano diventa allievo della prestigiosa Scuola Militare “Francesco Morosini”. È Danio Vincenzo Distefano, classe 2004, che ha affrontato e superato brillantemente tutte le difficili prove di cultura generale, e le prove psicologico/attitudinali, necessarie per l’accesso alla Scuola Veneziana di Eccellenza Militare.
Danio è da un anno che si p...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
7

Visitatore Numero
1441209

totale visite
5073718

[]
30-09-2020 11:02 - Cultura & Arte
[]
Si terra’ nella Chiesa dei Cappuccini di Ragusa ,giorno 11.Ottobre (subito dopo la messa vespertina) la richiesta conferenza sulle rappresentazioni pittoriche piu’ importanti che hanno interessato San Francesco d’Assisi il diacono e fondatore dell’ordine che da lui poi prese il nome, venerato come Santo dalla Chiesa Cattolica il 4 ottobre e Patrono d’Italia.
Sara’ ancora una volta l’Arch. Salvo Giliberto di Ragusa,storico dell’arte, a completamento dei festeggiamenti di San Franc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-09-2020 12:08 - Angolo dell´Arte
[]
“Racconti intrecciati” di Jonida Xherri

Il mondo, un pianeta dove siamo attualmente ospitati, è perfetto ed è un luogo di incontri, ma la “civilta” ha aggiunto una mappa geografica, fata di confini che valgono solo per i piu deboli. Da sempre, oltre i confini, viaggiano le nostre storie, i nostri racconti, fatte da parole che si traducono in tutte le lingue del mondo e divulgano informazioni da un confine all'altro. E proprio qui che prende forma il progetto dell'artista Xherri, nella trasform...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-09-2020 11:01 - Angolo dell´Arte
[]


Comiso, conclusa la mostra “Terra”, inno all’ambiente e alla responsabilità civica

Si è conclusa la mostra plurisensoriale “Terra” organizzata dal pittore Giovanni Pace direttore artistico dell’Associazione OmniArtEventi presieduta da Salvo Luzzio con il patrocinio del Comune di Comiso che ha messo a disposizione le sale di Palazzo Labisi.

La mostra è stata un vero e proprio inno alla responsabilità civica, al rispetto per l’ambiente alla cura degli animali.
Un progetto importante voluto da Pac...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
29-09-2020 10:52 - Cultura & Arte
[]
Il libro del magistrato Alberto Centonze apre la XV stagione letteraria del Caffè Quasimodo di Modica

Al via lo scorso sabato presso l’Atrio comunale di Modica la XV stagione dei "sabati letterari" del Caffè Quasimodo, che si snoderà in 16 appuntamenti fino a maggio 2021.
Il primo appuntamento, dopo il saluto del sindaco di Modica, Ignazio Abbate, è stato dedicato alla presentazione del libro dello scrittore e saggista Alessandro Centonze, magistrato, dal titolo Il “giallo nordico” e i suoi di...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-09-2020 10:48 - Angolo dell´Arte
[]
Promesse Mantenute, Quasimodo bambino
Alessandro Quasimodo e Antonella Cappuccio sono stati i protagonisti dell’incontro tenutosi presso “Il museo casa natale Salvatore Quasimodo” di via Posterla. Per l’occasione la pittrice Antonella Cappuccio ha donato alla Associazione Proserpina il dipinto che ritrae un giovanissimo Salvatore Quasimodo facente parte di una mostra già ospitata presso lo spazio Big del complesso di S. Marta a Milano dal titolo “Promesse mantenute”. L’artista è stata presenta...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
28-09-2020 10:39 - Cultura & Arte
[]
FRANCESCO CAFISO E LA TJO TCHAIKOVSKY JAZZ ORCHESTRA EMOZIONANO RAGUSA IBLA. IERI SERA SPETTATORI EMOZIONATI DA UN CONCERTO STRAORDINARIO DEDICATO AL JAZZ MONDIALE.
RAGUSA – La bellezza di Ibla risplende nelle sonorità jazz. Raffinata serata ieri per il quartiere barocco, trascinato dall’irresistibile musicalità della Tjo Tchaikovsky Jazz Orchestra, con i suoi 18 elementi, e del suo ospite d’eccezione Francesco Cafiso in un concerto eccezionale, promosso dal centro commerciale naturale Antica ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio