15 Ottobre 2019
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

SCICLI - " CITTADINI PER SCICLI " DENUNCIA: " BILANCIO DI PREVISIONE: CLIMA NUOVO E ARROGANZE VECCHIE ".

In merito al triste spettacolo registratosi mercoledì sera in consiglio comunale a Scicli, intendiamo condividere con la cittadinanza alcune doverose riflessioni.
Innanzitutto la notizia dell'approvazione del Piano di Riequilibrio da parte della Corte dei Conti: un traguardo che mette in sicurezza i conti dell’Ente e sul quale esprimiamo la nostra soddisfazione, dopo una fase di studio e d’impegno assai complicato da parte dell’ufficio Ragioneria che ha dovuto superare quelle che la Corte dei Conti valutò come “le gravi irregolarità contabili rilevate, con riferimento al rendiconto 2014”.
Una vittoria contro chi tifava per il dissesto, prospettiva nefasta da evitare con ogni mezzo che avrebbe gravato sulle tasche, già assai vessate, dei contribuenti sciclitani.
Sono stati superati i quesiti posti a condizione ai fini dell’approvazione del Piano di riequilibrio finanziario per il quale ringraziamo sentitamente l’ex Assessore Giorgio Vindigni per l’attività di coordinamento politico svolta e per essere riuscito ad intraprendere la via definitiva del risanamento dell’ente, così come ci eravamo impegnati con gli elettori.
Ci stranisce il tentativo della giunta di far passare l’importante notizia dell’approvazione del Piano di Riequilibrio come un fatto di ordinaria amministrazione con quella disinvoltura tipica di chi sembrerebbe dire: ”Ne potevamo fare anche a meno”. La notizia data in consiglio comunale dal neo-assessore al bilancio è stata, per disonestà intellettuale applicata alla politica, derubricata ad un fatto di routine. Né il sindaco ha saputo pubblicamente dare atto all’ex assessore Giorgio Vindigni del risultato straordinario ottenuto. Le regole della politica impongono dichiarazioni pubbliche e non solo private.
Il rigore imposto dal piano di riequilibrio è la via maestra da seguire, con tutti i monitoraggi del caso. Ma l’amministrazione, priva di qualsiasi maggioranza, ha dovuto abbandonare ogni progettualità politica avventurandosi in scelte acrobatiche in nome del mantenimento delle poltrone.
L’adozione del Bilancio di Previsione, depositato in Consiglio il 6 agosto e deliberato dopo un ingiustificato ritardo il 2 ottobre, non ha visto volutamente presenti i due nostri consiglieri comunali. Dalle dimissioni di Giorgio Vindigni si sta verificando una sorta di liberazione anarchica sulle scelte e sulle cose da fare in carico al documento di programmazione economica.
Una sorta di assalto alla diligenza senza limiti e ritegno, in barba alle regole procedurali. Sono stati presentati e ripresentati in aula, anche in corso di dibattito, emendamenti, che vedono la firma di diversi gruppi politici presenti in consiglio, in dispregio alle normali procedure dettate dal regolamento e dalle norme che disciplinano la deliberazione del bilancio di previsione. Il risultato ha fatto esprimere ad alcuni consiglieri a bilancio approvato che "finalmente è cambiato il clima!”.
Ricordiamo, in primis a noi stessi, che lo “scialacquo” non c’è consentito e sarebbe auspicabile un atteggiamento politico e amministrativo più responsabile e, soprattutto, rispettoso delle regole e in linea con la legalità.
Il risanamento finanziario non è una conquista per sempre.
L’etica della responsabilità che deve guidare i processi di sviluppo nel sistema cittadino impone il rispetto dei numeri e degli obiettivi che si fondano sul rigore finanziario, sempre urgente nel periodo storico attuale, che è espressione di elementare esercizio di democrazia, in quanto garantisce il documento contabile nei confronti di quanto l’amministrazione deve rendere in termini di servizi certi ed efficaci alla collettività.
Al di fuori di questo quadro, entriamo nel campo minato dell’irresponsabilità politica. Il rispetto delle regole, la tanto decantata legalità dove sono andate a finire? Il “tirare per la giacca" i funzionari e il collegio dei revisori non è un buon esempio di rettitudine e correttezza. Abbiamo assistito a dichiarazioni contrarie e firme di pareri favorevoli.
Detto questo, i compiti a casa non sono finiti. Il risultato raggiunto con il Piano di Riequilibrio è solo un pezzo di un ragionamento. L’altro è legato alla gestione dello stesso che deve tenere conto dei paletti e dei limiti economici finanziari imposti dalla magistratura contabile. Il clima, egregi amici colti da improvvisa euforia, non è cambiato. Si vede in fondo al tunnel una luce. Non perdiamola di vista e seguiamola con modestia e passo fedele. La città attende e non smetterà di guardarci.

Scicli, 4 ottobre 2019

Cittadini per Scicli

Notizie Flash

RAGUSA - CONCORSO PER CHIRURGO PLASTICO PER LA RICOSTRUZIONE DELLA MAMMELLA

RAGUSA - ARRESTATO DAI CC RAGUSANO DI 49 ANNI CON 100 GRAMMI DI COCAINA

MODICA - INCONTRO TRA CISL E SINDACO ABBATE SUGLI ARRETRATI AI DIPENDENTI COMUNALI

ROMA - INTERROGAZIONE DELL'ON. NINO MINARDO SUL CAPORALATO

SCICLI - " CITTADINI PER SCICLI " PONE ALL'ATTENZIONE DELLA GIUNTA IL BANDO REGIONALE SUL RISCHIO IDROGEOLOGICO.

MODICA - IL M5S INVITA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE A RINEGOZIARE I MUTUI

RAGUSA - PROROGATA AL 17 OTTOBRE LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

PALERMO - L' ANFFAS DENUNCIA LA MANCANZA DI SERVIZI PER DISABILI: EPPURE 120 MILIONI DI EURO, SEPPUR EROGATI, NON SONO STATI SPESI.

13-10-2019 17:46 - Istruzione e Formazione
[]
Una delegazione di studenti e insegnanti olandesi è stata ricevuta nell'aula consiliare del Comune di Ispica dal sindaco Pierenzo Muraglie e dall'assessore alle Nuove Generazioni Evelina Barone. Gli studenti dell'Istituto olandese Camphusianum di ...
13-10-2019 10:34 - Attualità
[]
CELEBRATA ANCHE A RAGUSA DALL’UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI
LA GIORNATA MONDIALE DELLA VISTA. IL PRESIDENTE SALVATORE ALBANI “SENSIBILIZZIAMO TUTTI A PREVENIRE E A CURARE LE MALATTIE OCULARI”

L’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di...
12-10-2019 16:30 - Istruzione e Formazione
[]
Salvatore Campo durante un trattamento
CORSO DI OPERATORE DI CENTRO BENESSERE E MASSAGGIATORE ANTISTRESS SPORTIVO DELLA DURATA DI 540 ORE, AVVIATO
IL RECLUTAMENTO PER LA NUOVA INIZIATIVA DI FORMASERVIZI
E WELL3 CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI RAGUSA

Dopo il successo ottenuto lo scorso ann...
12-10-2019 15:29 - Politica
[]

LA PROTESTA DEI COMMERCIANTI DI VIA ROMA, IL GRUPPO CONSILIARE M5S RAGUSA: “ERA STATO AVVIATO UN CONFRONTO TRA LA GIUNTA MUNICIPALE E GLI OPERATORI DELLA ZONA. CHE COSA NON HA FUNZIONATO? LE PROMESSE NON SONO STATE MANTENUTE?”

Il gruppo consiliare ...
12-10-2019 09:24 - Sport
[]
Girolamo Ingardia (Ghipard Ghi008 Suzuki) - ph. Manuel Marino
SULLA RAMPA Di LANCIO IL 13° autoslalom città dei musei a chiaramonte gulfi

Si mettono a punto gli ultimissimi dettagli tecnici e logistici, nella cittadina del Ragusano ‘dell’Olio’, in vista del diciottesimo round per il Campionato siciliano della...
10-10-2019 16:27 - Attualità
[]
SETTIMANA MONDIALE DELL’ALLATTAMENTO

L’ASP DI RAGUSA SCENDE IN CAMPO

“Il latte materno, il tuo latte, il primo vaccino”

Ragusa, 10 ottobre 2019 – Nel mese di ottobre, in tutto il mondo si organizza la SAM - Settimana Mondiale dell’Allattamento Matern...
10-10-2019 13:03 - Eventi
[]
FESTA DI COMPLEANNO SPECIALE PER IBLA BUSKERS. DA DOMANI A RAGUSA IBLA AL VIA LA 25^ EDIZIONE CON IL TRADIZIONALE VARIETA’ DEI SALUTI E L’ATTESISSIMA REUNION DE “LA CASBAH” CHE RITORNA SULLE SCENE DOPO 16 ANNI. STAMANI PRESENTATO IL PROGRAMMA AL C...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




10-10-2019 13:14 - Angolo dell´Arte
[]
Nuova apertura galleria SACCA e inaugurazione mostra – Pozzallo (RG)

Domenica 20 ottobre alle ore 18 aprirà a Pozzallo la galleria “ SACCA – Contenitore di sicilianità”. La mostra inaugurale “Apriti SACCA!” darà il via all’attività espositiva prese...
08-10-2019 16:05 - Cultura & Arte
[]
A Ragusa: Nuova Acropoli e la Filosofia Attiva
Nuova Acropoli Ragusa dà inizio alle attività autunnali con un grande evento: il Festival Nazionale della Filosofia Attiva!
Festival Diffuso e promosso in tutte le sedi di Nuova Acropoli in Italia, ci f...
07-10-2019 08:59 - Eventi
[]
Si avrà dal 12 al 26 ottobre la rassegna di musica e racconti , organizzata dall'associazione " Quattroetrentatre ". Nel cortile di palazzo Iacono, il 12 ottobre, si esibirà la violinista modicana Francesca Guccione con Iridiana Petrone in uno s...

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
2

Visitatore Numero
1267742

totale visite
3494012


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio