03 Ottobre 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

SCICLI - DIVERSI CITTADINI DENUNCIANO GLI AUMENTI FISCALI COMUNALI E I MANIFESTI MURALI SCOMPAIONO: MISTERO O CENSURA POLITICA ?

Giorno 6 Agosto, debitamente pubblicizzata sui mezzi di comunicazione, si è tenuta a Scicli un´assemblea cittadina pubblica riguardante gli aumenti tributari deliberati dai Commissari del Comune di Scicli.

Nel corso dell´assemblea si è deciso di divulgare - tramite volantini, manifesti e lettera aperta ai Commissari - i testi che si allegano: 1) e 2) .

I manifesti - dopo il pagamento del relativo ccp, eseguito nominativamente da uno dei promotori dell´assemblea, e dell´istanza, sottoscritta nominativamente dallo stesso promotore - sono stati consegnati all´Ufficio Affissioni Comunali, che li ha fatti attaccare nella mattinata del 19 Agosto, ma già dopo qualche ora non c´è più stata traccia dei detti manifesti: pertanto come cittadini ci chiediamo:

che fine hanno fatto i manifesti?

Riservandoci ogni consequenziale azione giudiziaria, si chiede fin da ora agli organi competenti di verificare la regolarità amministrativa dell´accaduto.

Si sottolinea che il volantino e il manifesto si limitano a riportare dati economici reali e chiamano - con toni assolutamente civili e moderati - i due rappresentanti parlamentari locali alle loro responsabilità politiche.

Alcuni partecipanti all´assemblea: Bernaddetta Alfieri, Lina Basilico, Gianpaolo Aquilino, Nino Castronuovo, Antonino Alecci, Marco Causarano, Salvo Di Maria, Salvatore Emmolo, Guglielmo Ferro, Guglielmo Palazzolo, Franco Ragazzo, Pino Savarino, Salvatore Puccia, Giampaolo Schillaci, Giovanni Scifo, Guglielmo Scimonello, Giovanni Trovato, Giorgio Vindigni




1) Testo manifesto e volantino

I COMMISSARI AUMENTANO LE TASSE AGLI SCICLITANI

I Commissari del Comune di Scicli hanno

- raddoppiato ai cittadini l´IRPEF, aumentandola dallo 0,4 % allo 0,8%;

- aumentato l´IMU sulle seconde case, accrescendola fino all´8,1%;

- aumentato la TARI del 7,72%;

- aumentato le tasse di soggiorno.

Cioè hanno aumentato di circa 200 € in media le tasse a ogni famiglia di Scicli.

SENATRICE PADUA,

ONOREVOLE RAGUSA,

non vi siete opposti allo scioglimento e continuate ad essere assenti:

PERCHÉ?

L´Assemblea cittadina




2) Lettera aperta ai Commissari del Comune di Scicli sugli aumenti fiscali




Egregi Componenti della Commissione Straordinaria - Scicli

Oggetto: Aumenti tributari: proposte operative per evitarli ai cittadini



Il 6 Agosto presso la Casa delle Associazioni di Scicli si è tenuta un´assemblea pubblica sugli aumenti fiscali che avete imposto ai Cittadini: infatti in questi giorni

- avete raddoppiato ai cittadini l´IRPEF, aumentandola dallo 0,4 % allo 0,8%;

- avete aumentato l´IMU sulle seconde case, accrescendola fino all´8,1%;

- avete aumentato la TARI del 7,72%.

Inoltre avevate già notevolmente aumentato la tassa di soggiorno.

Si può quantificare che con queste maggiorazioni avete aumentato di circa 200 € in media le tasse a ogni famiglia di Scicli. Di fatto avete portato le tasse comunali ai livelli massimi, normalmente attuati solo nei casi di dissesto: ma il Comune di Scicli non è stato consegnato in dissesto all´Amministrazione Straordinaria.Infatti le finanze della Città di Scicli sono state risanate dall´Amministrazione Ordinaria nel corso del 2014 con: 1) l´approvazione di tre bilanci; 2) il riconoscimento dei debiti fuori bilancio e la relativa copertura; 3) l´accesso ai finanziamenti previsti dai DDLL 35 e 66 per il pagamento dei debiti; 4) la presentazione di un nuovo Piano di Riequibrio 2013-17, supportato da evidenze, che tante approvazioni ufficiali ha ricevuto: a) dall´esperta del Settore finanze ed entrate; b) dal capo Settore finanze; c) dal Collegio dei Revisori; d) dalla Corte dei Conti; e) da Voi stessi, senza dimenticare azioni estremamente significative quali I) il recupero di spazi finanziari in aiuto al rispetto del Patto di Stabilità; II) l´uscita dalla condizione di deficitarietà strutturale recuperando ben due parametri; III) l´azzeramento dell´anticipazione di cassa; IV) l´avanzo di amministrazione; V) la riduzione della spesa corrente da 26 milioni a 18 milioni al netto degli oneri straordinari di gestione, etc... Cioè la Città di Scicli - lavorando con serietà e attuando le leggi dello Stato - nel 2014 ha rimesso i conti in ordine.Dobbiamo perciò chiederVi se gli aumenti fiscali da Voi deliberati siano da mettere in relazione col fatto, di cui chiediamo conferma o smentita, che i Comuni sciolti per mafia non avrebbero la possibilità di accedere alla concessione di mutui per i debiti fuori bilancio da parte della Cassa Depositi e Prestiti. In tal caso, e noi speriamo che possiate smentire tale tesi, si configurerebbe una situazione paradossale: difatti se il Comune di Scicli non potesse accedere a tali mutui e che garantirebbero ai cittadini la tranquillità finanziaria, lo scioglimento per mafia comporterebbe un ulteriore danno a tutta la collettività, portandola verso il rischio dissesto. Constatato che i partiti e i parlamentari di Scicli coi loro silenzi sembrano approvare tale situazione; tenuto conto che c´è tempo fino al 30 Settembre per approvare il Bilancio; dando per scontato che Vi siete già attivati per recuperare gli 8 milioni di euro dovutici dai Comuni di Ispica, Modica e Pozzallo; dando per certo che verificherete la possibilità di ottenere gli 11,4 milioni di euro di ICI e IMU non versatici da Edison ed ENI per la piattaforma Vega al largo delle coste di Scicli (verbale del 28 luglio 2015 dei Finanzieri del Nucleo Tributario di Ragusa, ai quali va il nostro plauso), ci corre l´obbligo - forti della nostra conoscenza della Città di Scicli - di suggerirVi piuttosto delle proposte concrete che possono evitare gli aumenti dei tributi sui cittadini (ormai giunti "al limite", come dichiarato il 1 Agosto dalla Corte dei Conti):

•revisionare la spesa comunale, verificando settore per settore le possibili economie;


•confrontare il riscosso TASI e IMU con la banca dati comunale e avviare le eventuali attività di recupero;


•combattere l´evasione: pagare tutti per pagare meno;


•approvare i bandi per alienare i beni comunali inutilizzati e già censiti: valore 3.274.050 €;


•recuperare dall´ATO i maggiori costi di trasporto e conferimento dei rifiuti nelle discariche fuori provincia (300.000 € annui dal 2011);


•verificare la consistenza del Fondo di Solidarietà comunale recentemente interessato da attività legislative.


Sappiamo bene che amministrare un ente locale, soprattutto in questi anni, non è semplice; le difficoltà possono, comprensibilmente, crescere se si viene da fuori e non si conosce il territorio: pertanto ci siamo permessi di suggerirVi delle soluzioni amministrative, concretamente fattibili, che potranno - se lo riterrete opportuno - essere approfondite in un apposito incontro.

Distinti saluti




L´Assemblea cittadina




Notizie Flash
COMISO - AL CONSIGLIO COMUNALE MARIA NUNZIATA LA TERRA SUBENTRA A BIAGIO CARUSO
RAGUSA - ELEZIONI 2022: IL COMMENTO DEL SEGRETARIO DEL PD, CALABRESE.
COMISO - INTEGRAZIONE ORARIA AI DIPENDENTI PART-TIME
RAGUSA - DAL 1° OTTOBRE PAGAMENTO PENSIONI NEI 32 UFFICI POSTALI DELLA PROVINCIA
DONNAFUGATA - AL VIA IL RESTAURO DEL PARCO DEL CASTELLO
COMISO - TRASPORTO EXTRAURBANO GRATUITO PER ANZIANI
SCICLI - IL COMUNE PATROCINA FILM CON STEFANIA SANDRELLI
02-10-2022 12:29 - Attualità
[]
Festa per la consegna del terzo Doblò destinato alla mobilità sostenibile a Scicli

E’ il terzo mezzo in sette anni che il Comune e la Pmg, grazie agli sponsor privati, destinano alla mobilità di soggetti in difficoltà

Festa di piazza ieri in via Mormina Penna per la consegna del terzo Doblò in sette anni destinato alla mobilità sostenibile di persone in difficoltà.

Il Comune di Scicli ha aderito per la terza volta al progetto "Mobilità garantita" promosso dalla società PMG Italia, che prevede la...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-10-2022 11:46 - Attualità
[]
Lunedì 10 ottobre parte il servizio di refezione scolastica nelle scuole. “In assoluto anticipo rispetto agli altri anni”. Dichiarazioni del sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari.

“Quest’anno siamo in assoluto anticipo nell’erogazione del servizio di refezione scolastica nelle scuole di Comiso e Pedalino. L’obbiettivo per il futuro, è quello di cominciare in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico – spiega il primo cittadino di Comiso-. Le scuole che usufruiranno della refezione, sono...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 19:06 - Politica
[]
Santa Croce Camerina, si coalizza il fronte delle opposizioni: “Proposta credibile per la città. L’Amministrazione non ascolta”

“Offrire alla comunità di Santa Croce, attraverso la condivisione di idee e iniziative, una proposta programmatica credibile e lungimirante. Ma soprattutto diversa, nei metodi, dall’attuale Amministrazione comunale”. Con questo intento, giovedì 30 settembre, si è svolta a Santa Croce Camerina la prima riunione tra forze civiche e di partito rappresentati alle ultime e...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 11:46 - Attualità
[]
SALTA LA FIERA AGRICOLA MEDITERRANEA A RAGUSA: ERA NATA CINQUANTA ANNI FA…

Era divenuta fiore all'occhiello della provincia iblea e, potremmo dire anche della Sicilia e del Sud Italia.

“Semplicemente clamoroso. La Fiera agroalimentare mediterranea non si farà. Quella che avrebbe dovuto essere la 40esima edizione di un evento teso ad esaltare le peculiarità zootecniche, agroalimentari e non solo dell’area iblea salta. Un durissimo colpo per il nostro territorio. Ancora una volta, per come la ved...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:02 - Attualità
[]

Sicilia: la San Vincenzo riparte dalla scuola
A Comiso il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli

Comiso, al via l’1 e 2 ottobre il 57° Convegno Regionale della Società di San Vincenzo De Paoli. Centinaia di soci e volontari si riuniscono per riflettere sul ruolo del Volontariato nel mondo scolastico e nella società civile.

Si terrà l’1 e 2 ottobre presso l’Hotel Villa Orchidea di Comiso (RG) il 57° Convegno della Società di San Vincenzo De Paoli di Sicilia. Come ogni anno ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-09-2022 12:29 - Attualità
[]
Si riqualificano importanti aree della fascia costiera, Dimartino: “Auspichiamo possano tornare ad essere luoghi di ritrovo per giovani e famiglie”

La stagione estiva è appena terminata ma si pensa già a una importante opera di riqualificazione dei luoghi che da anni necessitano di attenzione, soprattutto perché frequentati dai più giovani. Questa mattina sono stati consegnati i lavori che, tramite un finanziamento ministeriale di 90.000 euro, permetteranno di riqualificare tre piazze della fa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
29-09-2022 11:36 - Attualità
[]
PASSO MARINARO: DOPO L’ENNESIMA SOLLECITAZIONE M5S, AVVIATI I LAVORI PER LA POSA DEL CANALE DI RACCOLTA ACQUE. FIRRINCIELI: “ORA C’E’ DA RISOLVERE LA QUESTIONE DELLA SBARRA IN CONTRADA RANDELLO-MAGHIALONGA”

Dopo l’intervento del capogruppo m5S, Sergio Firrincieli, martedì sera in Consiglio comunale, sono stati avviati finalmente ieri i lavori per la posa del canale di raccolta acque a Passo Marinaro, località della costa che ricade sul territorio comunale di Ragusa. “Queste opere, attese da an...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 17:12 - Attualità
[]
Abbiamo fatto le pulci alle spese del Parco Valle Dei Templi e del Comune, “l'estate Agrigentina” è costata circa 700.000€ . Il Parco per statuto può investire in spettacoli e feste? Il Comune può elargire un contributo di 135.000€ al distretto turistico delegando a loro l'organizzazione degli eventi con soldi pubblici? Perché sperperare il denaro pubblico in questo modo e non investirlo rendendo più bella ed accogliente la nostra città ridotta ai minimi storici per servizi al turista ed al c...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
28-09-2022 16:44 - Politica
[]
In questi primi mesi di mandato ho scelto di non entrare nel merito delle polemiche politiche, spesso aspre e a tratti volgari, proprio per il rispetto del ruolo che ho l'onere di ricoprire.
Tuttavia gli attacchi infondati della minoranza all'esercizio della mia funzione impongono una riflessione ferma e chiara.
I tempi minimi e massimi di convocazione dei consigli comunali sono stabiliti dalla legge e la documentazione deve essere a disposizione dei consiglieri entro 72 ore dalla seduta. Compi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
6

Visitatore Numero
2011469

totale visite
7912801

01-10-2022 19:35 - Cultura & Arte
[]
IL CINECLUB 262 DI MODICA SI AGGIUDICA UN FINANZIAMENTO DEL MINISTERO DELLA CULTURA PER IL BANDO “IL CINEMA E L'AUDIOVISIVO A SCUOLA”.

Il Cineclub 262 di Modica ha partecipato al bando promosso dal Ministero della Cultura per finanziare progetti rientranti nella tematica “Il Cinema e l’Audiovisivo a scuola – Progetti di rilevanza territoriale”.

Al bando D.D. 863 11/03/2022, attuato dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, di concerto con il Ministero della Cultura e il Ministero dell'Istr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-10-2022 12:35 - Cultura & Arte
[]
Visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica

Si terrà domenica 2 ottobre 2022 con partenza alle ore 8,00 da Palermo e alle ore 8,30 da Termini Imerese la visita guidata alla mostra di Gela: “Ulisse in Sicilia”, alle “Mura Timoleontee” e alla Cinta Federiciana della città antica. La visita è organizzata da BCsicilia, ATC e Università popolare di Termini Imerese nell’ambito del “Progetto conoscenza”. Alle ore 11 è pr...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-09-2022 17:35 - Eventi
[]
CAMPARI MOVIE CONTEST: ANCHE A COMISO GIOVANI TALENTI

I giovani sono una grande risorsa per ogni comune grande e piccolo d’Italia: spesso, purtroppo, li abbiamo visti costretti ad emigrare per potersi affermare professionalmente o solo per riscattarsi socialmente, trovare un lavoro, formarsi una famiglia, poterla mantenere. Molti ragazzi di Comiso infatti, finiti gli studi, li troviamo cittadini del mondo a contribuire, con la professionalità acquisita in Italia, allo sviluppo di Paesi, che no...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie