13 Giugno 2021
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

SCICLI - GLI EX ASSESSORI BASILICO, SAVARINO, SCHILLACI E TROVATO INTERVENGONO SUL PIANO DI RIEQUILIBRIO

SUL PIANO DI RIEQUILIBRIO DI SCICLI E LE NUOVE INSPIEGABILI PREOCCUPAZIONI
Riteniamo doveroso intervenire sulla annunciata rimodulazione del Piano di Riequilibrio pluriennale quali membri dell´ultima Giunta di Scicli, quella che lo ha condotto in porto, viste oltretutto certe confusioni che non garantiscono la piena comprensione dell´argomento ai nostri concittadini.
Per prima cosa, desideriamo premettere che rimodulare un Piano di Riequilibrio rientra nella piena autonomia di una nuova amministrazione entro sessanta giorni dall´insediamento, in base ai nuovi programmi politici adottati da tale amministrazione. Se i Commissari hanno la "responsabilità politica" dell´ente che governano ed emanano un nuovo programma di atti da porre in essere, essi possono variare il Piano.
Noi stessi nel dicembre del 2014 abbiamo proposto la rimodulazione del piano di riequilibrio approvato il 3 settembre 2014, dopo aver approvato gli storni e le variazioni di bilancio, per adeguarlo al famoso D.L. 66/2014 con il quale si sarebbero potuti pagare i crediti vantati delle imprese nei confronti del Comune. Con la successiva approvazione del Consiglio Comunale si decretò la fine, per il Comune di Scicli, dell´epoca dei debiti nascosti nei cassetti, procedura che ha condotto al dissesto finanziario tanti Municipi italiani, specie nel sud.
Per secondo punto, affrontiamo la richiesta dei mutui per il pagamento dei debiti fuori bilancio relativi alle sentenze esecutive per espropri riconosciuti dal Consiglio Comunale. In merito a questa vicenda occorre sottolineare che il Responsabile finanziario del Comune di Scicli già ai primi del dicembre 2014 aveva avviato le relative procedure. Infatti, il 19 dicembre 2014 la Cassa Depositi e Prestiti rispondeva con una nota chiedendo notizie in merito alla approvazione del Piano di Riequilibrio da parte della Corte dei Conti, condizione necessaria per la concessione dei mutui.
Apprendiamo ora da una nota stampa del Comune (dove in verità non si parla di alcun atto ufficiale del Ministero degli Interni) che non essendovi l´erogazione delle somma da parte della Cassa depositi e prestiti il Ministero non ha ancora approvato il piano.
Se così è, assistiamo ad un burocratico gioco del cane che si morde la coda a spese di una Comunità che in pochi mesi è stata capace di buttare fuori gli scheletri dagli armadi (leggi: residui passivi e attivi) e saputo risanare i propri conti. Noi riteniamo proceduralmente corretta la richiesta della Cassa Depositi e Prestiti: prima si renda effettivo il piano e subito dopo vi daremo i soldi. Così è infatti avvenuto per tanti altri enti locali.
Sono questi i casi nei quali i rappresentanti del territorio solitamente intervengono presso i Dipartimenti Ministeriali competenti per verificare e facilitare, fornendo eventuali chiarimenti, l´iter delle pratiche in corso. Infatti, la senatrice Padua così si è comportata a favore dei comuni di Pozzallo e di Comiso, dove è stato necessario - addirittura - un intervento di carattere legislativo dell´esponente Pd. Perdura, invece, il più completo silenzio sulle vicende che riguardano Scicli.
Terzo, continuiamo a pensare che la strada del finanziamento della Cassa depositi e prestiti rappresenti il modo migliore per pagare gli anzidetti debiti fuori bilancio (circa 5 milioni e mezzo di euro), perché ciò garantisce un trasferimento di nuove somme a tassi d´interesse molto vantaggiosi e con un ammortamento ultradecennale, nonché la copertura in parte capitale.
Ancora, la scelta di pianificare su quattro anni (anziché su tre, come erroneamente riportato da chi scrive senza neanche conoscere neanche le carte) è finalizzata a garantire una pronta uscita del Comune di Scicli da una condizione di straordinarietà (appunto quella data dal piano), perché questa condizione comporta vincoli molto pesanti per la cittadinanza (soglia minima del 36% per servizi a domanda individuale, copertura integrale di altri servizi a spese degli cittadini-utenti, ecc.). Ecco dunque che ora è comprensibile tutti o almeno a coloro che vogliono comprendere la ragione delle cose, perché spalmare la procedura di risanamento in dieci anni sarebbe un disastro per la Città.
Scicli, insomma, è ora certamente in grado di uscire nei tempi previsti dalla straordinarietà finanziaria. D´altro canto, che il piano pluriennale fosse in equilibrio così come i successivi bilanci del Comune di Scicli (quello previsionale 2014 ed il recentissimo rendiconto 2014 varato dagli stessi Commissari) è certificato dai Revisori dei Conti negli allegati tecnici agli anzidetti strumenti finanziari anzidetti sulla veridicità dei quali, proprio i revisori contabili conservano piena responsabilità civile, penale ed amministrativa.
Il dato storico inconfutabile, oggi, è che il Piano di Riequilibrio varato quasi un anno fa ha evitato il fallimento del Comune di Scicli ed anche i Commissari lo hanno già usato innanzi al Ministero degli Interni ed alla Corte dei Conti come argomentazione a sostegno della loro politica di risanamento.
Tutto bene, dovrebbe concludersi, mentre, al contrario, sorgono nelle ultime ore alcune fortissime preoccupazioni. Infatti, perché mai i Commissari annunciano di volerlo rimodulare, mentre occorrerebbe per prima cosa dare seguito alle azioni di sgravio di spesa dell´Ente previsti nel Piano, ovvero: alienazioni degli immobili e dei beni strumentali superflui, eliminazione dei gravosi fitti passivi,il recupero dei crediti vantati nei confronti di Modica, Ispica e Pozzallo e.... molte altre ancora.
Sembrerebbe di poter affermare a questo punto, e con vera apprensione, che la rimodulazione annunciata e le azioni di risanamento non ancora effettuate dagli Amministratori Straordinari del Comune di Scicli vadano nella direzione di accedere all´oneroso "fondo di rotazione ", con tutto ciò che questo comporta. Di fatto, si tratterebbe di un default controllato, con conseguenze estremamente pesanti che vanno dai licenziamenti di gran parte del personale (senza poter rimpiazzare in nessun modo con assunzioni di personale giovane e qualificato ) , aumento alle massime aliquote di tasse e tributi, riduzione dei servizi, soprattutto per fasce deboli. E perché mai, se il Piano di Risanamento e i conti comunali, come certificato dagli stessi Commissari, sono a posto?
Infine, non comprendiamo nemmeno certi interventi via stampa da parte di rappresentanti locali di partiti politici, e meno che mai da parte di chi, a suo tempo, fu invitato ad esprimersi sul Piano di riequilibrio e sulle aliquote TASI, facendo scena completamente muta all´incontro tenutosi presso il Municipio.
Chi sono e quanti sono, in definitiva, coloro che desiderano mandare a picco la Città di Scicli per dimostrare che un Comune, disastrato dalla vecchia politica, non può essere salvato in pochi mesi da persone non politicizzate sostenute da un Consiglio responsabile, tutti uniti dall´obiettivo del bene della Città e dei Cittadini? Costituirebbe forse un temibile contagio?
Scicli, 12 luglio 2015
Gi Assessori dell´ultima Giunta 2014:
Lina Basilico
GiuseppeSavarino
Giampaolo Schillaci
Giovanni Trovato
Notizie Flash
RAGUSA - LA CGIL SUL CONTRATTO DEL 118
RAGUSA - SALVO MALLIA ( LEGA ) SUI RIFIUTI
RAGUSA - MAXISCHERMO PER EURO 2021 AL CCC DI VIA MATTEOTTI
SCICLI - TRE PUNTI DI ACCESSO WIFI GRATUITI
ACATE - VACCINI AD ACATE, MARINA DI ACATE E SANTA CROCE CAMERINA
RAGUSA - 4 DENUNCIATI PER FURTI IN ABITAZIONE
PALERMO - " CUSTODI DEL TERRITORIO " CONTRO GLI INCENDI NELLE CAMPAGNE
MODICA - ACQUA NON POTABILE IN ALCUNI QUARTIERI
RAGUSA - RISISTEMATA L'AREA DI ACCOGLIENZA PER IMMIGRATI
RAGUSA - VACCINI : OPEN DAY PER OVER 60.
RAGUSA - CUCCE DI QUARTIERE CONTRO IL RANDAGISMO
12-06-2021 17:57 - Attualità
[]
RACCOLTA DIFFERENZIATA, A MAGGIO CINQUE COMUNI DELLA PROVINCIA IBLEA
HANNO RAGGIUNTO TRAGUARDI MOLTO INTERESSANTI. I DATI DI RAGUSA, COMISO, ACATE, MONTEROSSO ALMO E GIARRATANA AI VERTICI DEI RISULTATI NAZIONALI

L’impresa ecologica Busso Sebastiano Srl ha chiuso il mese di maggio con risultati molto interessanti sul fronte della raccolta differenziata. Nei comuni della provincia di Ragusa dove la ditta gestisce il servizio di igiene ambientale, le cifre testimoniano la bontà del lavoro svolto f...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-06-2021 17:19 - Politica
[]
A tre anni dalle elezioni del 2018, tanto è stato fatto ma tanto c’è ancora da fare
“Abbiamo ‘portato la voce’ dei cittadini entro le stanze spesso sorde di Palazzo S. Domenico”

Sono trascorsi tre anni dalle elezioni comunali a Modica del 10 giugno 2018. In questo lasso di tempo, il M5S, nonostante minoranza, si è imposto in Consiglio Comunale grazie all’impegno costante ed all’azione puntuale e competente del suo Portavoce, Marcello Medica; decine gli atti da lui presentati: molti, volti ad eser...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-06-2021 13:01 - Politica
[]
Casa natale di Quasimodo, on. Dipasquale: “A che punto è l’iter di acquisizione da parte della Regione?”

“Dopo i proclami di tre mesi fa, quando la Giunta regionale ha deciso di stanziare un milione di euro per acquisire la casa natale del premio Nobel Salvatore Quasimodo, si è fatto qualche passo avanti? A che punto è l’iter di acquisizione?”. Lo chiede l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico, che aggiunge: “Il PD, in Commissione Bilancio all’ARS durante i lavor...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
12-06-2021 11:36 - Attualità
[]
Palermo 11.06.21.

10 anni fa la maggioranza assoluta degli italiani e dei siciliani 27.000.000, hanno dato alla politica una indicazione inequivocabile: acqua pubblica, fuori i profitti dalla gestione dei servizi pubblici, no al nucleare. Ma quanto vale la volontà Popolare? Il Forum siciliano dei movimenti per l'Acqua e i Beni Comuni lo ha chiesto con un appello pubblico al Governo ed alla Assemblea Regionale, a tutte le forze politiche, a tutti i Sindaci siciliani. Si chiede alla Regione di r...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-06-2021 17:10 - Attualità
[]

“Estate Sicura”: l’8 luglio termineranno tutte le prove di carico su cavalcavia e viadotti

Si avvia verso la conclusione il fitto programma di verifiche sulla sicurezza, avviato da Autostrade Siciliane, con prove di carico su tutti i ponti e viadotti delle autostrade A18 e A20. I pesi disposti, utilizzando autoarticolati carichi di sabbia, possono superare anche i duemila quintali; sollecitazioni che vanno ben oltre i limiti previsti per la realizzazione delle strutture, di norma fissati a ses...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-06-2021 16:39 - Istruzione e Formazione
[]

L’ISTITUTO PRINCIPI GRIMALDI DI MODICA MEDAGLIA DI BRONZO AL CONCORSO NAZIONALE “MEDITERRANEO A TAVOLA”. GLI STUDENTI HANNO SAPUTO VALORIZZARE IL PECORINO ROMANO DOP

Il pecorino romano è trazione, gusto, identità. Ma è anche una storia culinaria d'Italia. Da questa storia moltissimi studenti degli istituti alberghieri italiani hanno potuto cimentarsi con creatività e passione nella realizzazione di ricette nel concorso nazionale “Mediterraneo a Tavola”. Il concorso, rivolto agli allievi di di...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-06-2021 12:37 - Politica
[]
È stato costituito a Santa Croce Camerina il Circolo Italexit per l'Italia con Paragone. All'unanimità mi è stato indicato per la carica di Coordinatore cittadino il Sig. Gianni Vitale, che dopo avere sciolto la riserva ha dato la sua disponibilità accettando l'incarico.
Il Coordinamento Provinciale di Italexit per l'Italia ha ritenuto di riporre la fiducia al Sig. Vitale e al gruppo di cui egli è espressione, certi che l'impegno nella costruzione del partito a Santa Croce Camerina sarà ai ma...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-06-2021 12:07 - Politica
[]
“Una vergogna, incapaci di organizzare anche solo le cerimonie”, lo dice Michele Tasca, Presidente di Territorio Ragusa

“Salta per non meglio precisati motivi la cerimonia annunciata per issare la Bandiera Blu 2021. Questa amministrazione non riesce nemmeno a organizzare le cerimonie per i riconoscimenti che sono dovuti all’azione di altre amministrazioni”
Sono le dichiarazioni di Michele Tasca, Presidente dell’Esecutivo di Segreteria di Territorio Ragusa, alla notizia che la cerimonia previs...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-06-2021 17:39 - Attualità
[]

“Estate Sicura”: nella notte la messa in sicurezza della galleria Capo Pietra, sulla A18

Sono partiti in tempi celeri gli interventi di manutenzione straordinaria scaturiti a seguito dei recenti monitoraggi georadar effettuati sulle strutture delle gallerie autostradali della A18 e A20. I tecnici di Autostrade Siciliane sono al lavoro per garantire dai mesi estivi in poi condizioni di viabilità scorrevole e di assoluta sicurezza, sull’intera rete gestita.

Nella notte di domani (tra le ore 23.00...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-06-2021 12:34 - Attualità
[]
Domenica 13 giugno 2021 con appuntamento alle ore 8:30 vicino Chiesa Madre in Scicli, l’Ass. Esplorambiente accompagnerà i propri escursionisti in una interessante ed entusiasmante visita guidata, della durata dell’intera giornata e che si snoderà tra la vasta area mineraria della Cava Santa Maria La Nova, le C.de Torre Palombo e Catenazzello ed il Colle di San Matteo.
Escursione di interesse storico-naturalistico a partire dall’area di estrazione del calcare lungo la Cava di Santa Maria La No...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-06-2021 11:38 - Attualità
[]

Modica (RG), 10/06/2021

Iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale, a Modica si paga?

Le prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale, come è noto, sono rivolte ai cittadini senza nessuna distinzione di condizioni individuali, sociali ed economiche. Questo principio, evidentemente, non vale dappertutto. A Modica è accaduta una vicenda che ha dell’incredibile.

Ecco i fatti. Giuliano De Souza Leite Leoni, classe 1974, nato a San Paolo del Brasile, cittadino italiano iure sanguinis (in quanto figli...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-06-2021 16:50 - Politica
[]
Contrasto al cyber-bullismo, sì dalla V Commissione. On. Dipasquale (PD): “Manca solo un passaggio perché diventi norma”

“Oggi sì è concluso positivamente in Commissione V (Cultura, Formazione e Lavoro) all’Assemblea Regionale Siciliana l’esame del disegno di legge per la prevenzione e il contrasto ai fenomeni del bullismo e del cyberbullismo. Rimane solo l’ultimo passaggio, quello dell’approvazione definitiva a Sala D’Ercole”. Lo annuncia l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Par...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-06-2021 12:18 - Economia
[]


RIFORMA DELL’IRSAP, PUNTO APPROVATO Ragusa, 9 giugno 2021

RIFORMA DELL’IRSAP, PUNTO APPROVATO IN COMMISSIONE ATTIVITA’ PRODUTTIVE ALL’ARS. L’ON. RAGUSA: “DALLE PAROLE, AI FATTI. IERI UN PASSO IMPORTANTE. ADESSO LA PAROLA ALL’AULA

Dalle parole, ai fatti. Appena venerdì scorso, il presidente della commissione Attività produttive all’Ars, on. Orazio Ragusa, aveva accompagnato l’assessore regionale Mimmo Turano a Ragusa dove, nel corso di un incontro con i rappresentanti delle associazioni di cate...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-06-2021 11:19 - Politica
[]
BonuSicilia “Aree urbane”, nessun fondo per le imprese della città di Vittoria
Il segretario cittadino Mpsi Pelligra: “A chi sono da attribuire le responsabilità?”

Attraverso il BonuSicilia “Aree urbane”, la Regione ha liberato quasi 26 milioni di euro allo scopo di sostenere il tessuto produttivo messo a dura prova dalla pandemia. In questo contesto, sono stati previsti 3,2 milioni di euro per il Comune di Ragusa e 1,2 milioni di euro per il Comune di Modica. “Si tratta – sottolinea Biagio Pel...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
9

Visitatore Numero
1641548

totale visite
5936575

[]
12-06-2021 11:24 - Eventi
[]
Museo Casa natale Salvatore Quasimodo

53mo anniversario della morte…per ricordare il Nobel
Il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo ricorda il 53mo anniversario della morte del Nobel, avvenuta ad Amalfi il 14 Giugno del 1968 all’età di 66 anni. La cerimonia, organizzata dall’associazione culturale Proserpina che gestisce il museo, si tiene lunedì alle 18 presso la casa natale di via Posterla 84. Parteciperanno il sindaco Ignazio Abbate, l’assessore alla Cultura, Maria Monist...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
11-06-2021 19:39 - Cultura & Arte
[]
“Sei Tu, o umile Santo”, lirica del Poeta Rosario La Greca dedicata a S. Antonio di Padova
Il 13 Giugno, la Chiesa celebra la memoria di Sant'Antonio di Padova, uno dei santi più amati e conosciuti, noto per i suoi miracoli ma soprattutto per la sua vicinanza alla gente semplice. Patrono non solo della città di Padova, che custodisce le sue spoglie mortali, ma anche di molte altre città e Paesi sparsi in t...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-06-2021 11:59 - Cultura & Arte
[]
LE BELLEZZE DI MODICA ESALTATE DALL’ARTE DELLO SPETTACOLO
Quattro gli appuntamenti in diretta streaming su Video Regione. Si inizia il 13 giugno con Mario Incudine dal Castello dei Conti di Modica

“Arte, Cultura, solidarietà” è l’evento che si terrà in questo mese di giugno nella città di Modica. Il progetto mira alla valorizzazione dell’Identità Siciliana e del patrimonio culturale della città barocca della Val di Noto conosciuta anche per il suo cioccolato.
Quattro gli appuntamenti che si svol...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-06-2021 17:04 - Cultura & Arte
[]

AL VIA DOMANI LA 12ESIMA EDIZIONE DEL
FESTIVAL LETTERARIO “A TUTTO VOLUME”
Incontro di apertura con Pif e Marco Lillo a Marina di Ragusa
Poi venerdì e sabato a Ragusa e domenica chiusura con Auci a Ibla

RAGUSA – Conto alla rovescia per la 12ª edizione di “A Tutto Volume”, il festival letterario che per tutto il fine settimana animerà il versante ibleo. Per la prima volta nella sua storia, la manifestazione coinvolgerà anche la frazione balneare di Marina di Ragusa dove proprio domani, giovedì 10...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-06-2021 11:46 - Cultura & Arte
[]
Il comisano Eugenio Giannì, estetologo e teorico dell'arte, docente presso l'Università Pontificia di Roma, ha dato alle stampe l'ultima fatica di critica estetica, " La Mail Art tra Futurismo e Inismo ". Dalla quarta di copertina utilizziamo parte della presentazione:
"... l'opera intende colmare un vuoto che, seppure rappresentato da annunci, volantini e libri dei singoli mailartisti, non offre una visione d'insieme dell'intero processo. L'avere raccolto in un unico volume l'attività d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-06-2021 17:51 - Cultura & Arte
[]
In un video la lirica “Il desiderio di sognare…”, composta dal Poeta Rosario La Greca

Dopo il lungo e freddo inverno è arrivata da qualche mese la primavera, con il suo carico di energia, di colori, di profumi dei fiori che sbocciano e così l’arrivo delle belle giornate viene vissuto come una “liberazione”. La pandemia ci ha provato tutti, con il suo carico di tristezza, di incerte...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-06-2021 12:25 - Cultura & Arte
[]
PROVINI FOLLI ALLA MAISON GODOT. DA GIOVEDI’ A DOMENICA VA IN SCENA “CRAZY BOULEVARD” CON LA REGIA DI VITTORIO BONACCORSO, UN DIVERTENTE SPETTACOLO CHE PRENDE IN GIRO I PROVINI DI CINEMA E TEATRO. ANCORA SPETTACOLI, DUNQUE, PER LA GRANDE INAUGURAZIONE DI MAISON GODOT.

RAGUSA – Ancora teatro, tanto teatro, perché di teatro, e di cultura, non si è mai sazi. Soprattutto dopo un periodo di “digiuno” forzato dovuto alla chiusura dei luoghi deputati agli spettacoli a causa della pandemia. E così la...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
03-06-2021 11:46 - Eventi
[]
Fondazione Antonio Presti - Fiumara d’Arte
Rito della luce 2021: “LA VISIONE DEL FUTURO”
Piramide 38° Parallelo – Contrada Belvedere - Comune di Motta d’Affermo (ME)
Pettineo – Tusa – Castel di Lucio – Motta d’Affermo – Reitano - Mistretta – Santo Stefano di Camastra
Museo Albergo Atelier sul Mare Castel di Tusa, Messina

Il Rito della Luce 2021: Dedicato ai giovani e al loro futuro

Vogliamo restituire una nuova visione per consegnare il futuro ai giovani. Ringrazio sempre la bellezza, che ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio