15 Novembre 2019
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

SCICLI - I CONSIGLIERI MIRABELLA E VINDIGNI PROTESTANO PER GLI ASSETTI DELLA SANITA', APPROVATI SENZA PASSARE DAL CONSIGLIO COMUNALE.

Scicli, si decidono i nuovi assetti della sanità in città senza informare il consiglio comunale

"Apprendiamo dalla stampa che i sindaci dei comuni del Libero Consorzio di Ragusa hanno espresso parere favorevole al documento di programmazione dell’organizzazione della sanità nel territorio provinciale: un atto propedeutico alla composizione degli organici dell’ASP che sarà successivamente reso noto. L’atto di indirizzo pone questioni rilevanti che non possono non tenere conto delle battaglie del territorio per avere maggiori servizi sanitari di qualità a Scicli": così i consiglieri di Cittadini per Scicli, Licia Mirabella e Giorgio Vindigni.

"Al di là della notizia diffusa dall'Asp con un comunicato stampa - aggiungono i consiglieri di Cittadini Per Scicli - ci chiediamo come mai questo documento di programmazione sull’organizzazione sanitaria del nostro territorio, che ha avuto tra gli altri l'approvazione del sindaco, non è pervenuto preventivamente in consiglio comunale per avviare una discussione e un confronto di merito sulla questione. Cosa ci riserva questo nuovo quadro organizzativo in termini di servizi e di presenza sanitaria nell'ospedale Buscca e, in generale, per i nostri cittadini?".

"Il consiglio comunale, nella sua autonomia e alla luce della ritrovata recente centralità, sarebbe stato in grado di poter esprimere un’opinione - concludono Mirabella e Vindigni - sulla programmazione illustrata dal direttore generale Angelo Aliquò, suggerendo cosa fare del proprio territorio e quale assistenza sanitaria prevedere. Vogliamo solo sperare che si possa porre rimedio a quest’atteggiamento disinvolto da parte del primo cittadino che con i suoi colleghi ha espresso il parare favorevole al documento programmatico".

Scicli, 14 ottobre 2019



Notizie Flash

MODICA - " 100 PASSI " CHIEDE CHE IL CIOCCOLATO MODICANO SIA MOTORE DI UNA CAMPAGNA INTERNAZIONALE A TUTELA DEI LAVORATORI DEL CACAO.

RAGUSA - IL 31 DICEMBRE IL TERMINE PER LE ISTANZE DISABILI GRAVI

VITTORIA - 650 CHILOMETRI DELLA TRASVERSALE SICULA: CONCLUSIONE IL16 NOVEMBRE A SCOGLITTI.

RAGUSA - IL QUESTORE EMETTE 17 DASPO E DENUNCIA 27 TIFOSI DI MODICA E SIRACUSA

MODICA - PER " CENTO PASSI " OCCORRE COSTRUIRE UN “BLOCCO SOCIALE UNITARIO” DEI LAVORATORI

MODICA - SARANNO PIANTUMATI 30 ALBERI DI QUERCE

VITTORIA - " IDEA LIBERALE " DENUNCIA: " STRADE GROVIERA IN PERIFERIA ".

RAGUSA . IN STATO DI AGITAZIONE I CATALOGATORI DELLA SOPRINTENDENZA

IBLA - PER LA CNA OCCORRE TROVARE UNA SOLUZIONE DEFINITIVA PER I LOCALI DI VIA DEL MERCATO.

VITTORIA - IL PD PROTESTA PER IL MANCATO RITIRO DELL'UMIDO

MODICA - ARRESTATI DALLA POLIZIA DUE TOPI D'APPARTAMENTO CATANESI

RAGUSA - IL 15 NOVEMBRE EDILI IN PIAZZA

15-11-2019 18:11 - Attualità
[]
l'assessore Manuela Pepi
L' associazione " Comiso in dialogo ", che da diverso tempo organizza incontri sulle tematiche amministrative comisane, ha ripreso anche quest'anno la serie dei vari appuntamenti: dopo l'incontro con il consigliere Gaetano Gaglio, già assessore...
15-11-2019 17:50 - Economia
[]

In una birra tutta l’essenza e la bellezza di un territorio: nasce a Modica il Birrificio Belè

Nasce a Modica, in terra di Sicilia, un nuovo birrificio artigianale che coniuga l’essenza e la bellezza di un territorio con la qualità di una bevanda p...
13-11-2019 15:53 - Attualità
[]
IL " Regina Margherita " di Comiso

APPALTATI I LAVORI PER LA COPERTURA DEL “REGINA MARGHERITA” DI COMISO

€ 107.924,03 il costo complessivo dei lavori

Ragusa, 13 novembre 2019 – È stato aggiudicato, definitivamente, l’appalto per l’affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria ...
MENSILE FONDATO A RAGUSA NEL 1966 E RIPRESO A MODICA NEL 1976

p

20-09-2017 11:12 - Attualità
[]
p




DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
12

Visitatore Numero
1275882

totale visite
3657558


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio