08 Dicembre 2022
Categorie

SCICLI- LA CULTURA POLACCA INCONTRA LA LUCE DI SCICLI AL MULINO SAN NICOLO´

Wolska " The birth of Venus "


Not I
International Multimedia Exhibition





OPENING / Giovedì, 27 agosto 2015 / h. 21:00
SITE MILL - Mulino San Nicolò / Via Nazionale 55 / Scicli (Rg)





ARTISTI
Agata Drogowska / Polonia - USA
Emrah Gökdemir / Turchia
Paweł Korbus / Polonia
Ola Kozioł / Polonia
Ola Kujawska / Germania - Polonia
Kasia Kujawska-Murphy / Polonia - UK
Héctor Solari / Germania
Edyta Wolska / Polonia
Maria Wrońska / Polonia


A cura di Kasia Kujawska-Murphy ed Edyta Wolska
Coordinamento del progetto Ola Kujawska, Christian Costa e Sasha Vinci
LA CULTURA POLACCA INCONTRA LA LUCE DI SCICLI.
Una mostra internazionale, un incontro pubblico, una residenza d´artista.

SITE SPECIFIC di Scicli (Rg) con il progetto Not I si proietta verso la Polonia, una delle scene artistiche più vivaci d´Europa, avviando una nuova collaborazione con artisti e curatori internazionali.
Il progetto Not I, ideato dalle curatrici Edyta Wolska (artista, curatrice e direttrice della BALTIC CONTEMPORARY ART GALLERY di Słupsk) e Kasia Kujawska-Murphy (artista, curatrice di progetti internazionali e docente presso l´Università di Belle Arti di Poznań), è stato inaugurato nella sua prima edizione presso la BWA Contemporary Art Gallery di Katowice nel 2014.

Not I sarà adesso presentato a Scicli per creare connessioni tra realtà che condividono gli stessi ideali e lo stesso agire critico. Un progetto multiculturale generato dalla necessità e dal desiderio di superare certi limiti, per proiettarsi al di la di certi confini, confermando il legame tra impegno artistico e sociale.
Questa esperienza intende creare nel tempo nuove possibilità di collaborazione tra Italia e Polonia, inserendosi nell´attività pluriennale di SITE SPECIFIC volta alla valorizzazione di Scicli attraverso progetti di ricerca d´arte contemporanea.

I concetti espressi in questo progetto traggono ispirazione dal monologo "Not I" scritto da Samuel Beckett nel 1972. Gli artisti Agata Drogowska (Polonia - USA), Emrah Gökdemir (Turchia), Paweł Korbus (Polonia), Ola Kozioł (Polonia), Ola Kujawska (Germania - Polonia), Kasia Kujawska-Murphy (Polonia - UK), Héctor Solari (Germania), Edyta Wolska (Polonia), Maria Wrońska (Polonia), si relazionano con tematiche complesse quali l´attesa, il ricordo, la lotta contro la futilità dell´esistenza, creando opere che rileggono il presente analizzando le problematiche connesse alla disuguaglianza di genere in tutto il mondo.

[...] Perché la sessualità - eterna energia atavica - diventa oggetto di manipolazione? Perché negli ultimi tempi è essa divenuta parte del paesaggio quotidiano, soprattutto nei media, dove viene utilizzata in spot pubblicitari che influenzano sia uomini che donne? Si potrebbe pensare che tale questione non ci riguardi in alcun modo. Ebbene, lo scopo di questo progetto è di dimostrare quanto ognuno di noi sia invischiato in questo aspetto fondamentale della vita moderna; di provare quanto le discussioni sui miti e sulle verità riguardanti le donne ci riguardino, andando ad influenzare il nostro modo di essere nel mondo.
[...] Il progetto affronta il mito della parità di diritti tra uomini e donne, l´inevitabile scelta tra casa e lavoro, e, infine, l´importanza di un discorso artistico sulla condizione femminile.
(Traduzione dal testo di Kasia Kujawska-Murphy dal catalogo Nie Ja / Not I)

INCONTRO CON LE CURATRICI DI NOT I
Durante la serata dell´inaugurazione, presso il giardino di SITE MILL - Mulino San Nicolò, si terrà alle ore 22:00 un talk con le curatrici Edyta Wolska e Kasia Kujawska-Murphy. Sarà questa l´occasione per raccontare al pubblico la genesi di Not I, le opere presenti in mostra, ed una selezione dei progetti a cui le curatrici hanno lavorato in Polonia, Giappone e Germania.

LA RESIDENZA DI SPAZI DOCILI
SITE SPECIFIC avvia una collaborazione con il collettivo di arte pubblica Spazi Docili.
Dal 15 al 27 agosto, Christian Costa di Spazi Docili, svolgerà il ruolo di coordinatore e mediatore culturale tra le parti italiana e polacca del progetto Not I, iniziando a conoscere i luoghi e le persone di Scicli.

Durante il periodo di residenza (28 agosto - 15 settembre 2015) Spazi Docili organizzerà una serie di talk ed incontri informali in cui saranno affrontate alcune urgenze del mondo della cultura e dell´arte contemporanea. L´intento è di generare un discorso critico complesso, condiviso e dialettico rivolto al pubblico del territorio della città siciliana. A tale riflessione collettiva e non-gerarchica, corrisponderà una esplorazione del contesto locale volta alla produzione d´interventi e azioni di arte pubblica.
SCHEDA PROGETTO


TITOLO
Not I
International Multimedia Exhibition

ARTISTI
Agata Drogowska / Polonia - USA
Emrah Gökdemir / Turchia
Paweł Korbus / Polonia
Ola Kozioł / Polonia
Ola Kujawska / Germania - Polonia
Kasia Kujawska-Murphy / Polonia - UK
Héctor Solari / Germania
Edyta Wolska / Polonia
Maria Wrońska / Polonia

CRITICI / CURATORI
Kasia Kujawska-Murphy
Edyta Wolska

COORDINAMENTO
Ola Kujawska
Christian Costa
Sasha Vinci

SEDI
SITE MILL - Mulino San Nicolò / Via Nazionale 55 / Scicli (Rg)

INAUGURAZIONE
Giovedì, 27 agosto 2015 / h. 21:00

TALK
Giovedì, 27 agosto 2015 / h. 22:00

ORARI VISITE
Ingresso libero / Da martedì a domenica, dalle 18:00 alle 23:00

UFFICIO STAMPA
MediaLive / Carmelo Saccone / T. +39 345 12 28 330 / info@medialivecomunicazione.com

SPAZI DOCILI
www.spazidocili.org
www.facebook.com/SpaziDocili

CONTATTI SITE SPECIFIC
www.sitespecific.it
infositespecific@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/sitespecificart

Sasha Vinci / Direzione Artistica / T. +39 380 51 34 687 / sasha_vinci@yahoo.it
Marilina Buscema / Cultural Manager / T. +39 327 83 84 089 / marilinabuscema@gmail.com
Francesca Vinci Mortillaro / Comunicazione e Amministrazione / T. +39 327 88 35 695 / francescavincimortillaro@gmail.com
Maria Grazia Galesi / Coordinamento / mariagrazia.galesi@gmail.com
Piero Roccasalvo / Graphic Designer
Piero Pisana / Allestimenti

MISSION SITE SPECIFIC
SITE SPECIFIC è una realtà indipendente che si esprime attraverso la ricerca e la sperimentazione delle arti contemporanee. Si sviluppa per volontà di un collettivo di artisti e professionisti che si confrontano e creano idee e progetti per raggiungere attraverso l´arte obiettivi comuni; un gruppo di persone che avvertono l´urgenza di un rinnovamento culturale. SITE SPECIFIC è una realtà dinamica che necessita di interagire con spazi differenti per dar vita ad una singolare "performance culturale" che trasforma Scicli in un Teatro Vivo, in un luogo in cui la creatività contemporanea può "abitare ed esistere". Il collettivo SITE SPECIFIC nato nella città di Scicli, riconosciuta Patrimonio Unesco, è interessato a creare nuove possibilità di dialogo e relazioni con altre realtà nazionali e internazionali; desidera avviare proficue collaborazioni con enti pubblici e privati, evitando però di accettare compromessi che possano alterare i valori della sua costituzione. I progetti e le diverse attività di ricerca di SITE SPECIFIC sono regolarizzate dall´Associazione Culturale Pass/o. L´ideatore e fondatore di SITE SPECIFIC è l´artista e direttore artistico Sasha Vinci.
Not I
Katarzyna Kujawska-Murphy


L´opera di Samuel Beckett si concentra sul significato del vivere e sul dramma privato degli esseri umani nei contesti dati di civiltà, tempo e luogo. Nel suo monologo Non io [Not I] egli finisce con il porre domande esistenziali anche sulla condizione femminile. Nel testo la vita ripetitiva porta una donna alla convinzione di essere stata punita da Dio. Senza alcun tentativo di scoprirne il motivo, essa si rende conto di non provare né sofferenza né godimento e crede di dover dire qualcosa di importante a proposito.
La vita e la rilevanza di un essere umano dipendono dalla cultura e dalla religione, e l´importanza delle donne varia notevolmente a seconda dei luoghi. Nel mondo occidentale il ruolo della donna è ben riconosciuto, e la lotta per la parità dei diritti si riferisce ormai principalmente a questioni come quella degli uomini che decidono in luogo delle donne sull´accesso a posizioni di lavoro paritarie o sull´avere un figlio, o alla credibilità di una donna riguardo carriera/famiglia.
Perché la sessualità - eterna energia atavica - diventa oggetto di manipolazione? Perchè negli ultimi tempi è essa divenuta parte del paesaggio quotidiano, soprattutto nei media, dove viene utilizzata in spot pubblicitari che influenzano sia uomini che donne? Si potrebbe pensare che tale questione non ci riguardi in alcun modo. Ebbene, lo scopo di questo progetto è di dimostrare quanto ognuno di noi sia invischiato in questo aspetto fondamentale della vita moderna; di provare quanto le discussioni sui miti e sulle verità riguardanti le donne ci riguardino, andando ad influenzare il nostro modo di essere nel mondo. Sogniamo di sbarazzarci di questo sentore di tabù e migliorare così la situazione di tutti noi. Quanta libertà è oggi lasciata alle donne nelle teocrazie? Ci sono strumenti e mezzi che le donne possono utilizzare nella loro lotta per la libertà.
La sessualità femminile è alla base di numerose questioni - dal mito di Adamo ed Eva, alla caccia alle streghe, dalla prostituzione alle molestie sessuali e agli stupri. È il fattore immutabile dietro la maggior parte delle controversie; la ragione per la cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso. È causa di vertigine e combustibile per il desiderio; può scatenare tanto passioni travolgenti quanto molestie. La sessualità può essere manipolata, e la domanda di sesso porta alla prostituzione. Si tratta di un bisogno umano atavico, che, qualora bloccato, può portare alla nevrastenia. La sessualità sarà sempre destinata a suscitare intense emozioni.
E tuttavia è sempre la sessualità, quell´elemento così desiderato e odiato del fascino femminile, lo strumento utilizzato da Madonna - icona del mondo occidentale, regina della musica pop - nella sua protesta contro l´aggressione a Malala Yousafzai, quattordicenne pakistana, attivista in favore dell´istruzione femminile.
L´accesso delle donne all´istruzione, alla libertà, ai diritti politici, sociali, religiosi e culturali non è ´qualcosa che non ci riguarda´. L´arte di Shirin Neshat lo testimonia in tutto il mondo.
Non possiamo più dire di non saperne nulla del mondo che si trova al di là del ´nostro´.
Al giorno d´oggi, in Occidente, abbiamo la fortuna di godere di uno stato di relativa uguaglianza. Allo stesso tempo, la posizione delle donne autorevoli e rispettate non è così ovvia nel mondo occidentale. Quante eccezionali donne artiste, equivalenti di Marina Abramović o Shirin Neshat, ci sono? Katarzyna Kobro avrebbe risparmiato le sue opere, qualora fosse stata un uomo?
Questo progetto pone l´accento sui problemi e le conseguenze della disuguaglianza di genere in tutto il mondo. La relativa mancanza di tabù nel mondo occidentale è in contrasto con la mancanza di molti diritti, compreso quello all´istruzione, in altri luoghi. Il progetto affronta il mito della parità di diritti tra uomini e donne, l´inevitabile scelta tra casa e lavoro, e, infine, l´importanza di un discorso artistico sulla condizione femminile.

Traduzione: Christian Costa
Tratto da: AAVV, Nie Ja | Not I, BWA Contemporary Art Gallery, Katowice, 2014, pp. 5-8.
Not I
Katarzyna Kujawska-Murphy


Samuel Beckett makes an inquiry into the meaning of life and into a man´s private drama in the context of Civilisation, Time and Place. His play Not I asks existential questions about women too. A woman´s mechanical life leads her to think that she has been punished by God. Without any attempt to discover the reason, she knows that she experiences neither suffering nor enjoyment and believes there is something important that she needs to say.
A human´s life and significance depends on culture and religion, and the importance of women varies considerably depending on the locality. In the western world, the woman´s role has been well recognised. The fight for equal rights mainly relates to the problem of men deciding for women in issues such as access to equal job positions or having a child, as well as to a woman´s credibility in the career-family area.
Why has sexuality - atavistic eternal energy - become the subject of manipulation and, in recent times, why has it also come to be part of everyday scenery, especially in the media, where it is used in commercials that sway both men and women? You might think that this issue has absolutely nothing to do with you. Well, the aim of the project is to demonstrate how each of us has been entangled in this fundamental aspect of modern life, to prove that discussions about women´s myths and truths concern you, affecting your functioning in the world. There is a dream about getting rid of this whiff of taboo and thus bettering the situation of us all. How much freedom is enjoyed by women in theocracies? There are tools and means that women can use in their fight for freedom.
Female sexuality has created numerous problems - starting from the myth about Adam and Eve, to witch hunts, prostitution, sexual harassment and rape. It is the eternal factor behind most controversies; the reason for Adam and Eve´s expulsion from Paradise. It is the cause of vertigo and fuel for desire; it could be a trigger for beautiful passion or harassment. Sexuality can be manipulated, and the demand for sex leads to prostitution. It is an atavistic human need, and blocking it might result in neurasthenia. Sexuality is bound to stir intense emotions forever.
However, it is sexuality, that very much desired and hated element of female allure, that has been used by the western world´s icon - the queen of pop music - Madonna, in her protest against the aggression against Malala Yousafzai, a fourteen year old Pakistani girl who has campaigned for education for women.
Women´s access to education, freedom, political, social, religious and cultural rights is not ´none of our business´. Shirin Neshat´s art is recognised all over the world.
We can no longer say that we know nothing about the world that lies outside ´ours´.
Nowadays, in the West, we are lucky to enjoy the state of relative equality.
At the same time, the position of decision-making and respected women is not so obvious in the western world. How many outstanding women artists, counterparts of Marina Abramowić or Shirin Neshat, are there? Would Katarzyna Kobro have spared her works, had she been a man?
The project lays emphasis on demonstrating the problems and the consequences of gender inequality in the whole world. The relative lack of taboo in the western world stands in contrast with the lack of many rights, including the right to education, elsewhere. The project addresses the myth of equal rights for men and women, the unavoidable choice between home and work, and finally, the importance of an artistic discourse about women.

From: AAVV, Nie Ja | Not I, BWA Contemporary Art Gallery, Katowice, 2014, pp. 5-8.





Notizie Flash
MODICA - LA CITTA' DELLA CONTEA SECONDA IN SICILIA PER SFRUTTAMENTO DI SUOLO
POZZALLO - CONTACT POINT SINDACALE A POZZALLO E LA VALLETTA DAL 7 DICEMBRE
PASSO MARINARO - ALTRO PALO DELL'ILLUMINAZIONE A TERRA: LO DENUNCIA IL M5S.
RAGUSA - IL CONSIGLIERE VITALE SULL'IMPIANTISTICA SPORTIVA
PALERMO - ON. ASSENZA: " SARANNO PROROGATI I CONTRATTI PERSONALE SANITARIO PER EMERGENZA COVID "
RAGUSA - " I RAGAZZI DELLE SCORTE " DAL 5 DICEMBRE SUL TRENTENNALE DELLE STRAGI
RAGUSA- EREA SECONDA AL TROFEO SANTA BARBARA DI PATERNO’
07-12-2022 17:51 - Attualità
[]
I DISAGI DEGLI UFFICI GIUDIZIARI, OGGI AL TRIBUNALE DI RAGUSA

PERSONALE IN ASSEMBLEA CON LA CISL FP PER FARE IL PUNTO

La Cisl Fp Ragusa Siracusa ha organizzato due giorni di assemblee nei Tribunali delle due province, alla presenza del responsabile nazionale del Dipartimento della Giustizia, Eugenio Marra. Oggi, in particolare, l’attenzione è stata puntata sull’incontro tenutosi al Palagiustizia del capoluogo ibleo. Alla panoramica sulle problematiche generali del settore, è succeduta l’analisi...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-12-2022 16:08 - Cultura & Arte
[]
Vota il fossile regionale! L'iniziativa "Fossili Regionali" è nata per far conoscere le ricchezze del patrimonio paleontologico del nostro Paese.

“Dalla sinergia tra il gruppo dei giovani della società “Palaeontologist in Progress” e della “Società Paleontologica Italiana”, e preparata con l’aiuto di numerosi paleontologi italiani – spiega il curatore scientifico del Museo Civico di Storia Naturale di Comiso Gianni Insacco - , è nata l’iniziativa Fossili Regionali che si propone di favorire la...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-12-2022 12:33 - Attualità
[]
In seguito ad accordi intercorsi tra il governatore siciliano Schifani e gli assessori regionali Falcone (F.I. all'ARS) e Sammartino (Lega), l'assessore alla Sanità, Giovanna Volo, avrebbe iniziato a procedere alle nomine dei nuovi manager delle ASP o delle aziende ospedaliere. Si tratterebbe di ben 4 o 5 nuove nomine, due delle quali sono date per certe, quella dell'ex eurodeputato Salvatore Iacolino a Palermo e quella dell'ex direttore sanitario del " Guzzardi " di Vittoria, dott. Giuseppe ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-12-2022 18:07 - Attualità
[]
Aeroporto di Catania: easyJet lancia la nuova rotta per Edimburgo

Catania, 7 dicembre 2022 – La società di gestione dell’Aeroporto di Catania comunica che la compagnia aerea easyJet amplia la propria offerta da e per l’Italia con l’annuncio di 7 nuove rotte in partenza per la prossima stagione estiva 2023. Tra queste, l’attesissima Catania – Edimburgo.

La Sicilia sarà infatti una grande protagonista della prossima estate di easyJet, distinguendosi sia come meta soleggiata per tantissimi passegg...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-12-2022 12:20 - Sport
[]
K-1 RULES: OTTIMO SUCCESSO PER IL FIGHTER VITTORIESE MELFI

CHE A MESSINA BATTE IL SUO AVVERSARIO. IL PRESIDENTE CSEN RAGUSA

CASSISI: “COMPLIMENTI ALL’ATLETA E AL SUO ALLENATORE INVERNINO”

Il fighter vittoriese Fabio Melfi, del team Invernino Fight Center, ha partecipato, al Palarescifina di Messina, all’evento denominato “The big event”. Melfi, allenato da coach Jonathan Invernino, ha debuttato nel contatto pieno (classe N) dove è previsto il kappaò nelle regole K-1 Rules, l’arte marziale in cui...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 17:07 - Eventi
[]
Tutto pronto per il “Villaggio del Gusto” che animerà il centro storico di Ragusa superiore dall’8 dicembre all’8 gennaio.

L’iniziativa, a cura di Slow Food Sicilia, è stata organizzata in compartecipazione con il Comune di Ragusa ed il Libero Consorzio Comunale di Ragusa. Saranno 33 le casette dislocate tra via Roma e piazza San Giovanni per l’esposizione e la vendita di presidi slow food di tutta la Sicilia, prodotti tipici, artigianato artistico e articoli di florovivaismo. Spazio anche all...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 16:50 - Istruzione e Formazione
[]
Con la consegna degli attestati a 15 giovani stranieri

si è concluso l’anno formativo dell’Organizzazione ADRA

L’organizzazione umanitaria della Chiesa avventista del settimo giorno, ADRA, ha concluso l'anno di attività con la consegna degli attestati a 15 tra ragazze e ragazzi provenienti da 7 nazioni diverse. ADRA ha insegnato, in un anno, il mestiere di 'alimentarista' per haccp e di 'mulettista' e altre materie, tra le quali l’italiano, che hanno permesso loro di inserirsi a pieno titolo n...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 16:09 - Politica
[]

Replica dell'assessore alla Cultura, Clorinda Arezzo, a notizie di stampa

"Apprezzo e condivido lo spirito propositivo che anima alcuni cittadini, ma sono necessarie delle precisazioni in merito all’articolo apparso oggi sul quotidiano locale a proposito del patrimonio Unesco.

Che i Monumenti Unesco siano chiusi "in questo periodo", come a lasciar intendere che sotto le Festività non sia possibile visitarli, è fuorviante.

Ogni anno, e ormai da tempo, si rinnova infatti un protocollo con la Dioce...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 11:52 - Cronaca Locale
[]
Un grave incidente stradale si è verificato ieri sera, poco dopo le ore 21, lungo la S.P. Vittoria- Scoglitti, alle porte della frazione balneare. Un ciclomotore, su cui viaggiava una coppia di rumeni, si è scontrato con una Fiat Panda. Una donna rumena, di 31 anni, in sella al ciclomotore, ha avuto la peggio ed è morta: il marito è stato ricoverato al " Guzzardi " di Vittoria, non in gravi condizioni.
In corso le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Vittoria.

6 dicembre 2022
...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 18:15 - Attualità
[]
Presentato ufficialmente il nuovo Comandante dei VV.UU, il dott. Salvatore Giardina, che prende il posto dell’avv. Marco Comitini. “Il Comandante Giardina dà ampie garanzie grazie all’esperienza maturata”. Dichiarazioni dell’assessore alla Polizia Locale, Dante Di Trapani.

“Abbiamo salutato con grande piacere l’ingresso del nuovo Comandante – commenta Di Trapani - il dott. Giardina, che dà ampie garanzie, nonostante la giovane età, grazie ad una esperienza già acquisita e molto importante sul ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 17:04 - Istruzione e Formazione
[]
L'Associazione "Amici del Besta" si Ragusa comunica che nell'Aula Magna dell'Istituto Tecnico e Aeronautico “F. Besta” di Ragusa sabato 3 dicembre c.a. si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio bandite dall'Associazione a favore degli studenti dell'Istituto diplomati con il miglior voto.
La prima borsa – intitolata al Prof. Pietro Potestà, fondatore dell'Istituto Tecnico “F. Besta” di Ragusa – è stata assegnata ad Arestia Raffaele Giovanni, diplomato con 100/100 e lode;

la second...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 17:10 - Politica
[]
PRONTO SOCCORSO A VITTORIA, SCUDERI: “L’ASSESSORE CAMPAILLA HA ANNUNCIATO CHE, DA CONSIGLIERE, PRESENTERA’ UN ATTO CONTRO SE STESSO. SIAMO ARRIVATI ALLE COMICHE”

“Siamo arrivati alle comiche. Purtroppo, però, piuttosto che ridere si rischia di piangere perché si parla della salute della nostra collettività”. E’ quanto evidenzia il consigliere comunale di Fratelli d’Italia a Vittoria, Giuseppe Scuderi, dopo che l’assessore cittadino Cesare Campailla, che è anche consigliere comunale, ha annunci...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 16:17 - Attualità
[]
Costituito il Tribunale ecclesiastico di Ragusa
Il 12 dicembre il giuramento delle operatrici e degli operatori

La Segnatura apostolica, con un proprio decreto, ha riconosciuto la costituzione del Tribunale ecclesiastico di Ragusa come Tribunale di prima istanza. In forza di ciò, può trattare tutte le cause per le quali il diritto non fa eccezione, tra cui, in primo grado, le cause di nullità matrimoniale. Il Tribunale ordinario di Appello è il Tribunale metropolitano di Siracusa. L’organigramm...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-12-2022 17:47 - Attualità
[]
L' " Osteria dei sapori perduti", storico ristorante modicano sito in corso Umberto, è stato costretto a chiudere, speriamo momentaneamente, dopo ben 17 anni di attività: Dopo un primo annuncio lo scorso 3 novembre, ora la chiusura continua a persistere, a causa dell'eccessivo aumento dei costi dell'energia elettrica.
Sui social è stato pubblicizzato, da parte della famiglia Muriana proprietaria dell'osteria, il report delle bollette relative al periodo estivo, con un picco di 28.628 euro...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
18

Visitatore Numero
2076654

totale visite
8125905

07-12-2022 16:26 - Attualità
[]
Modica, gli ultras e l'attaccamento alla città

Modica è una grande città, che ha tantissime caratteristiche e pregi per i quali ci possiamo vantare: patrimonio artistico, molti personaggi storici a livello culturale, con " in primis " il Campailla. Sappiamo bene inoltre che, grazie alla lungimiranza del compianto Franco Ruta , la città è famosissima anche per il cioccolato.

La città della Contea, oltre ad avere tutte queste ricchezze, ha un'altra grande ricchezza di cui vi voglio parlare.

Sin da...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 17:23 - Attualità
[]
6 dicembre 2022

TORNA LA MAGIA DEL PRESEPE, A VITTORIA E A CHIARAMONTE GULFI

LE MOSTRE D’ARTE PROMOSSE DALL’ASSOCIAZIONE L’ARCO

GIOVEDI’ ALLE 17 LA PRIMA INAUGURAZIONE AL CASTELLO HENRIQUEZ

La magia del presepe. Il fascino della tradizione. La sapiente arte di maestri artigiani che coltivano la propria passione, anno dopo anno, senza un momento di pausa. E, stavolta, torneranno a mettere in mostra la propria arte senza timori di limitazioni di alcun tipo, favorendo, anzi, l’accoglienza di quanti ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 12:57 - Cultura & Arte
[]
INIZIA SABATO 10 DICEMBRE CON “INCANTAMENTI DEL NATALE” LA 28ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE “MELODICA”. QUEST'ANNO LA RASSEGNA SI TERRÀ AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA.

RAGUSA – A dicembre, il mese più magico dell'anno, si inaugura la 28esima stagione Concertistica Internazionale “Melodica” e porta con sé già una novità. La rassegna cambia infatti location e gli affezionati spettatori saranno accolti nell'accogliente teatro Don Bosco di Ragusa. Il primo concerto, “Incantamenti del N...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-12-2022 11:10 - Eventi
[]
Vittoria, 6 dicembre 2022

Gara canora “Fuoriclasse Talent” al Picchio Verde di Vittoria. Sul palco trenta giovani concorrenti di sei province siciliane

Gara canora “Fuoriclasse Talent” domenica 11 dicembre al “Picchio Verde” di Vittoria. Sul palco saliranno trenta giovani talenti siciliani che partecipano alla selezione regionale per la scoperta di giovani talenti della canzone.

Fuoriclasse Talent è un format ideato e condotto da Ivano Trau. La manifestazione finale si svolge ogni anno, a settem...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-12-2022 16:24 - Angolo dell´Arte
[]
Giusy Schilirò al KOME
"con la sua voce così mediterranea, così potente, con la sua intensa interpretazione in cui il calore cala in quelle tonalità basse e le urla di rabbia esplodono in quelle più alte"

CANTI E CUNTI DI UN ANTICO NATALE

Un concerto di musica popolare siciliana dove gli antichi canti di natale fanno cornice alle tradizioni del popolo siciliano del ‘700, il racconto e il canto della antiche e affascinanti tradizioni popolare come la Novena,alla affascinante narrazione della Nas...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 16:54 - Cultura & Arte
[]
LE FESTIVITÀ NATALIZIE SI APRONO CON LA MUSICA DI “IBLA CLASSICA INTERNATIONAL” GIOVEDÌ 8 DICEMBRE CON IL “CONCERTO DELL'IMMACOLATA – GRAN GALÀ DELLA LIRICA”. IL SOPRANO MANUELA CUCUCCIO, IL BARITONO FRANCESCO VERNA E LA PIANISTA GIULIA RUSSO SUL PALCO DEL TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA.

RAGUSA – La festa dell'Immacolata Concezione, che apre ufficialmente il periodo natalizio, sarà ancora più suggestiva grazie allo splendido evento inserito nella XVIII stagione concertistica “Ibla Classica ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
03-12-2022 11:29 - Cultura & Arte
[]
Si svolgerà sabato 17 dicembre 2022, alle ore 18, a Comiso presso l'auditorium " Carlo Pace ", la presentazione del libro autobiografico " La figlia del pittore contadino " di Rosetta Giombarresi. Rosetta, figlia del maestro Francesco, pittore di fama internazionale legato a Sciascia e a Bufalino, ha ottenuto significativi riconoscimenti con le sue opere pittoriche: con " La figlia del pittore contadino " ha vinto la V edizione del premio internazionale " Thrinakìa ", istituito a Catania.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-12-2022 15:58 - Cultura & Arte
[]
APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI ALLA 28ESIMA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE MELODICA. SI INIZIA SABATO 10 DICEMBRE CON “INCANTAMENTI DEL NATALE”, MA PRIMA UN FUORI PROGRAMMA CON LO SPETTACOLO TEATRALE “IL PIANISTA”, DI E CON ALESSANDRO SPARACINO, SABATO 3 DICEMBRE ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI RAGUSA.

RAGUSA – Si apre nel magico mese di dicembre la 28esima stagione concertistica internazionale Melodica, la rassegna musicale ragusana organizzata dall'omonima associazione culturale, con la d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
01-12-2022 11:56 - Angolo dell´Arte
[]
Sicilia – Modica, 8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

(In) apparente stato di beatitudine

Silvia Argiolas – Giovanni Robustelli

a cura di Giovanni Scucces

vernissage 8 dicembre ore 17

8 dicembre 2022 – 28 gennaio 2023

SACCA gallery – Via Sacro Cuore 169/A (ingresso da via Fosso Tantillo) – MODICA (Ragusa)

Siamo immersi in una società incentrata sull’apparenza, in cui tutto viene edulcorato per risultare più bello, desiderabile e invidiabile. Ma siamo sicuri che in realtà sia tutto così idilliaco? Che ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-11-2022 11:24 - Angolo dell´Arte
[]
Comiso, 30 novembre 2022

“Nunzio Gulino. Tra segno e poesia”: la mostra dell’artista urbinate a Comiso, sua città natale

A Palazzo Labisi la mostra di incisioni e acquerelli organizzata dalle due associazioni Arteinsieme e L’Arte in Arte. La figlia Raffaella Gulino: «L’esposizione riporta Gulino nel suo paese di origine e fa riemergere la sua prima maniera di “fare incisione”, lo sguardo quasi fanciullesco aperto sulle folle nelle fiere, nelle feste paesane».

Nunzio Gulino torna a Comiso. Le ope...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-11-2022 12:26 - Angolo dell´Arte
[]



Trent’anni d’arte nell'antologica che la Fondazione Teatro Garibaldi dedica a Giovanni Iudice. Un focus con 60 opere realizzate dal 1992 al 2022. All’ex Convento del Carmine a Modica dal 7 dicembre.

MODICA (RG) – Arti figurative che si impregnano di forte realismo, talmente tanto da sembrare fotografie, scatti di realtà di una Sicilia che accoglie ma anche che spreca, che rigetta, che mischia. L’arte diventa strumento di denuncia oltre che di racconto. E’ l’arte del siciliano Giovanni Iudice a...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-11-2022 11:33 - Cultura & Arte
[]
“Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”:

la presentazione del nuovo libro dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos

a Palermo, Catania, Ragusa

Arriva in libreria a novembre 2022 il libro “Il trauma e il corpo in Gestalt Therapy”, scritto da Simona Gargano e pubblicato da Pensa Multimedia, frutto delle ricerche dell’Istituto Gestalt Therapy Kairos, che ne ha già programmato la presentazione il 25 novembre a Palermo, il 26 novembre a Catania e il 9 dicembre a Ragusa.

L’Istituto Gestalt Therapy Kairo...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio

cookie