11 Luglio 2020
Categorie
percorso: Home > Categorie > Attualità

SCICLI - LE ASSOCIAZIONI LEGATE A " OSSERVATORIO RIFIUTI ZERO " INTERVENGONO SULLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI


PROVVEDIMENTI PER LA RIDUZIONE  DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI
DEI COSTI DI SMALTIMENTO, DEGLI SMALTIMENTI IRREGOLARI
Scicli - Associazioni e Soggetti Osservatorio Rifiuti Zero
Premessa. Senza voler entrare nel dettaglio dei costi del sevizio di raccolta, per il quale si può prendere visione della delibera che riguarda la TARI 2014, la raccolta dei rifiuti di Scicli attualmente ha un costo complessivo di 4.133.766 Euro, pari a circa 167 Euro per ognuno dei 25.000 abitanti (dato al 31/12/2012). Di questo importo, i costi del trasporto e del conferimento in discarica oggi ammontano mensilmente a circa 110.000 euro e 50.000 euro.
Situazione dell´affidamento del servizio RSU. Il rapporto con la ditta Busso è stato prorogato nel giugno 2013, nel gennaio 2014, nel giugno 2014. Nell´agosto 2014 è stata inviata alla Regione la documentazione attinente il nuovo Piano di Intervento A.R.O. Scicli, approvato con delibera G.C. n.150 dell´8/8/2014 e pertanto: Piano di Intervento, Bando e Capitolato. Nel gennaio 2015 è stato pubblicato il bando provvisorio di durata semestrale, il cui esito è consistito nell´aggiudicazione ad un raggruppamento di imprese. Avendo la Regione Sicilia chiesto alcuni chiarimenti sul Piano di Intervento inviato in agosto, su direttiva G.C. n.3 del 14/1/2105 la documentazione in data 20/01/2015 prot. 1551 è stata trasmessa all´ATO Ragusa che, a termini di legge, può effettuare in merito consulenza gratuita. Successivamente, per poter rispondere alle richieste della Regione, l´ATO ha chiesto integrazione della documentazione. Non si hanno notizie di risposta da parte del Comune di Scicli.
Indicazioni ed Azioni. Per estendere il servizio nelle borgate e migliorare sensibilmente il livello della quota di differenziata occorre superare le modalità attuali di raccolta mediante l´adozione delle modalità previste nel Piano di Intervento. Tuttavia, importanti provvedimenti possono essere intrapresi sin da subito, in quanto non dipendono dal bando o dal servizio RSU, ottenendo risultati tangibili e in grado di coinvolgere positivamente la cittadinanza.
Questo documento fornisce alcune indicazioni sul servizio di RSU, ma soprattutto indicare ciò che può essere fatto o deve essere fatto senza che sia necessario o opportuno attendere provvedimenti esterni all´Amministrazione e alla Comunità.
Estremamente opportuno mettere in evidenza che la maggior parte dei provvedimenti indicati siano contenuti nella delibera G.C. n.87 del 22/05/2014 "Adesione alla Strategia Rifiuti Zero 2020"
Indicazioni per il bando RSU
Raccolta porta a porta, Proprietà dei rifiuti in testa al Comune, Comunicazione, Sorveglianza e Repressione, Formazione, perseguimento della Tariffazione puntuale e dispositivi di pesatura o simili presso l´autocarro. Il porta a porta e la proprietà dei rifiuti sono la base irrinunciabile La Comunicazione, la Sorveglianza (anche ambientale ovvero fuori città), la Repressione, la Formazione (di cittadini e dei dipendenti) sono i presidi indispensabili al funzionamento. La tariffazione puntuale mette in grado di premiare chi conferisce correttamente - soprattutto l´umido, almeno nella prima fase - e di tassare ogni conferimento di indifferenziata. Ciò prevede dispositivi di pesatura presso l´autocarro. In alternativa, e nelle fasi iniziali, si può tassare ogni conferimento di una confezione di rifiuti indifferenziati (sacco) di volume standard, indipendentemente dal peso. Eventualmente, inserire la tariffazione puntuale con gradualità.
Ripartizione degli utili. Oggi la norma indica la ripartizione del 50% dei vantaggi della differenziata fra Comune e Ditta e consente alla Ditta di condividere la propria percentuale con i lavoratori.
Ammissione al bando e punteggi. Ove possibile, dare punteggio alle ditte no profit, alle aziende disponibili a reinvestire aliquote consistenti (50%) nel servizio, nella premialità cittadini / dipendenti, nella comunicazione.
Provvedimenti e realizzazioni a decorso "immediato"
Iscrizione ai Consorzi di filiera, al Centro Coordinamento RAE, ai servizi per il ritiro degli Olii esausti, per fruire dei servizi di ritiro gratuito dei rifiuti differenziati.
Separazione spinta dell´umido. Chiedere con forza agli utenti di effettuare una separazione quanto più spinta dell´umido dal resto. La corretta separazione significa poter conferire l´umido non più in discarica (120 €/t), ma in un centro autorizzato (65 €/t). Significa anche consentire la lavorazione manuale, meccanica o mista della frazione residua, che ove imbrattata dall´umido non può essere lavorata.
Compostaggio in house (domestico, di comunità). Queste modalità di compostaggio sono le più convenienti, in quanto eliminano il conferimento al centro di compostaggio e il risparmio di 65 €/t (alle quali vanno aggiunte le spese di trasporto). Per ottenere questo obiettivo occorre 1) distribuire le compostiere ancora in carico al Comune e contemporaneamente istruire le famiglie sull´uso; 2) aggiornare il Regolamento per l´affidamento delle compostiere; 3) predisporre ed effettuare i controlli. Inoltre, sarebbe opportuno che come fatto in altri Comuni con risultati economici immediati (Mascalucia) si prevedesse un corso di formazione per i detentori delle compostiere, come quello svolto a Mascalucia dall´Associazione Rifiuti Zero.
Compostaggio di condominio, di comunità, di villaggio. Vedere le compostiere di comunità (Comune di Ferla). I Villaggi (Playa Grande, Chamaerops, ecc) debbono dotarsi di compostiere, si abolisce il passaggio della Ditta per l´umido e gli utenti vengono "premiati" con sconto in tariffa.
Riduzione della parte variabile della tariffa. Il Compostaggio consente uno sconto all´utente che può essere pari al 30% - 40% della parte variabile della tariffa.
Isola Ecologica - CCR. Isole ecologiche opportunamente dislocate nel territorio comunale, per esempio una a Zagarone e l´altra a Donnalucata, munite di dispositivo di pesatura con riconoscimento dell´utente conferente. L´Isola è necessaria anche per il materiale di risulta delle ristrutturazioni (Artigiani).
RAE. Un Centro potrebbe essere aperto anche mediante avviso di evidenza pubblica anche operando in convenzione con una cooperativa giovanile; intanto, valutare i Centri esistenti più vicini.
Ecopoint per la raccolta differenziata e riduzione volumetrica di bottiglie in PET, lattine in alluminio e flaconi in HDPE e PP. L´istallazione è molto rapida (30 giorni dalla richiesta). Potrebbero essere installati nei luoghi a più alta frequentazione giovanile, purché in luoghi ove sia presente un operatore interessato o coinvolto.
Case dell´Acqua possono essere realizzate senza oneri per le casse municipali, dando sollievo ai cittadini, specie meno abbienti. Il bando può essere emesso in pochi giorni e la realizzazione si può ottenere in meno di 10 mesi. È bene scegliere luoghi vicini a supermercati, dove vi può essere controllo, parcheggio e convenienza.
Abitazione con verde, Villaggi residenziali: Trattamento del verde sui luoghi. I residui delle potature e degli sfalci non debbono assolutamente andare a discarica, ma conferiti al CCR o trattati in altro modo in loco (abitazioni rurali, ville con giardino, villaggi con spazi adeguati).
Botteghe cittadine. Agevolare le botteghe che trattano prodotti sfusi o alla spina, commercializzabili utilizzando contenitori riciclabili, come le distribuzioni di saponi liquidi.
Artigiani: procedure di controllo sugli abusivi e meccanismi di semplificazione e/o premialità per gli artigiani che rispettano le regole. Vanno individuati e perfezionati di concerto con la Categoria, nell´ambito del formalizzando Osservatorio Rifiuti Zero.
Aziende agricole. procedure di controllo sugli abusivi e meccanismi di semplificazione e/o premialità per gli artigiani che rispettano le regole. Vanno individuati e perfezionati di concerto con la Categoria, nell´ambito del formalizzando Osservatorio Rifiuti Zero.
Servizi comunali. Verificare la possibilità di eliminare l´uso di prodotti a perdere, per esempio stoviglie nelle mense.
Nuove realizzazioni
Nuovo centro di lavorazione e compostaggio a Donnalucata. Il centro di compostaggio di Ragusa al "Mercato dei Fiori" è dimensionato per 15.000 tonnellate, quello di Vittoria per 10.000 tonnellate, a livello rimane inevasa una potenzialità di 20.000 tonnellate. In forza di ciò si può verificare di poter utilizzare il "Mercato dei Fiori" di Donnalucata come centro di compostaggio e di lavorazione della parte residua. Le attività del centro sono da considerare a favore dell´agricoltura in quanto ricevono materiali verdi da compostare - che pertanto vengono smaltiti a norma - e mettono a disposizione dell´agricoltura i risultati del processo (compost).
Recupero degli alimenti. Un apposito circuito può essere congegnato e messo in funzione per minimizzare gli sprechi, riducendo il conferito in discarica e nel contempo rifornire mense sociali, ricorrendo a conferenza pubblica per la messa a punto del sistema e successivamente ai bandi per l´affidamento.
Numero verde municipale per reclami e istruzioni
L´Osservatorio per i Rifiuti Zero e Organizzazioni di Volontariato, di cui la mozione di indirizzo n.76 del 21/11/2012 e la delibera G.C. n.87 del 22/05/2014 può e deve essere riunito. L´Osservatorio è un istituto essenziale per la riduzione dei rifiuti, per l´apporto di competenze, per la valorizzazione del volontariato, per la produzione e la diffusione dell´informazione in materia di rifiuti e di riduzione dei rifiuti. Le attività dell´Osservatorio sono essenziali per la buona conduzione di molte delle azioni illustrate in questo documento. Le Associazioni partecipanti possono farsi carico di una parte delle necessari azioni di informazione presso gli utenti e di studi - anche di primo contatto - sui prodotti in vendita presso la GDO che necessitano di interventi sia sul packaging che sugli imballaggi di spedizione e ciò per la riduzione dell´indifferenziato, dato che la quota di indifferenziato è fonte di carico fiscale per l´utente. A partire dall´11 agosto 2014 Associazioni e soggetti competenti si sono riuniti, e il presente documento può essere considerato il frutto di quelle riunioni.
È importante che le Organizzazioni di volontariato vengano coinvolte sia attraverso l´Osservatorio che mediante progetti mirati, poiché possono garantire il raggiungimento di obiettivi altrimenti preclusi per varie ragioni al mondo della PA.


Associazione Legambiente Il Carrubo - Ragusa ­­ - Antonino Duchi _____________________________
Associazione Legambiente Sikelion - Ispica - Natalia Carpanzano _____________________________
Associazione Legambiente Componente Segreteria Regionale Claudio Conti __________________
Associazione Coltivazioni Urbane - Scicli _______________________________________________
Associazione Rifiuti Zero Sicilia - Danilo Pulvirenti ________________________________________
Emilia Arrabito - Esperta
Guido Mezzasalma - Esperto
Giovanni Pisani - Esperto
Giampaolo Schillaci - Coordinatore dell´"Osservatorio"

Notizie Flash

POZZALLO - IL SEGRETARIO DEL PD E I LAVORI A VILLA TEDESCHI

MODICA - FINO AL 6 SETTEMBRE PERCORSI TURISTICI GUIDATI

MODICA - " CITTA' CHE LEGGE " TRA 73 CITTA' ITALIANE

RAGUSA - " TERRITORIO " CRITICA I PRIMI DUE ANNI AMMINISTRATIVI

VITTORIA - "RESET " VITTORIA LANCIA CAMPAGNA CONTRO LA DROGA

ROMA - PER LOREFICE ( M5S ) 2,530.000 EURO AL LIBERO CONSORZIO DI RAGUSA

RAGUSA - ANCORA STABILIZZAZIONE ALL’ASP

10-07-2020 17:56 - Politica
[]

IL PARTITO DEMOCRATICO DI VITTORIA
SOSTIENE AIELLO SINDACO

Ieri sera 9 Luglio 2020 presso la Sala Avis a Vittoria durante l'incontro dei gruppi direttivi della Coalizione Aiello Sindaco ,dinnanzi la presenza del suo Candidato On. Francesco Aiello, alla presenza del Segretario del PD di Vittoria Giuseppe Nicastro e assieme a tutti i membri della Coalizione , il Partito Democratico di Vittoria ha ufficializzato il pieno sostegno all'On. Francesco Aiello come Candidato a Sindaco della Citta' di ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 17:46 - Economia
[]
Di Paola D'Alò Sardella Carasi Raviotta Nicastro
Siracusa, 9 luglio – Angelo Sardella, 54 anni, di Gela, è il nuovo segretario generale della Fim Cisl Ragusa Siracusa. È stato eletto questa mattina al termine del Congresso straordinario convocato dal reggente della categoria, Valerio D’Alò.
Con l’elezione di Sardella si chiude un periodo di reggenza della federazione dei metalmeccanici cislini.
“Si è conclusa oggi un’esperienza complicata ed entusiasmante quale il Commissariamento della Struttura Fim di Ragusa Siracusa. – ha detto D’Alò nel ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:33 - Politica
[]
PIANO DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE: DOPO LE LAMENTELE SOLLEVATE
DALLA CNA DI RAGUSA, IL CONSIGLIERE MARIO D’ASTA CHIEDE
ALLA GIUNTA CASSI’ DI RIVEDERE I CONTENUTI DELL’AZIONE DI SUPPORTO

“In tempi non sospetti, quando la pandemia ha fatto sentire più che in altri momenti di questo difficile anno il proprio peso, avevamo già suggerito all’amministrazione comunale di avviare un percorso di confronto con le associazioni di categoria, favorendo il metodo della concertazione per individuare le soluzioni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:23 - Economia
[]
l'assessore Fronterrè
“Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici: ottenuti fondi PON dal Ministero dell’Istruzione.
Nell’ambito del “PON ISTRUZIONE – Edilizia Enti locali” il Comune di Ispica è tra gli enti ammessi a finanziamento per un importo pari ad € 70.000. Il finanziamento sarà utilizzato per interventi di riqualificazione dei 7 edifici scolastici degli istituti comprensivi della città. Gli interventi da effettuare sono stati concordati in apposite riunioni svolte preventivamente nei mesi trasc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
10-07-2020 12:16 - Attualità
[]
“Clicca e vai”, nasce l’App per gestire in sicurezza i flussi di persone nel Centro Commerciale Ibleo

Ragusa. Le nuove esigenze della ripartenza, dopo la fase di stop legata alla pandemia da Covid-19, stanno diventando ritmi di quotidianità per tutti. È con questa consapevolezza che il Centro Commerciale Ibleo lancia la web app “Clicca e vai”, oltre a una serie di altre iniziative rivolte alla comunità di consumatori in un periodo particolarmente delicato come quello attuale. È già operativa, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 12:36 - Cultura & Arte
[]
Ancora una volta negati il patrocinio morale e la sala Raffaele Grana Scolari
della Biblioteca Comunale di Modica dall'amministrazione Abbate al dr.
Carmelo Cataldi.
Stavolta non è “l'equidistanza”, ma il Covid19.
Ancora una volta è stata negato il patrocinio morale del Comune di Modica e l'uso
della Sala Raffaele Grana Scolari della Biblioteca di Modica al dr. Carmelo Cataldi
da parte dell'Amministrazione Abbate, per la presentazione del suo volume dal titolo:
“Il cioccolato a Modica tra storia, fi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:57 - Politica
[]
Alessandro Mugnas di Reset

L’ASSOCIAZIONE RESET VITTORIA HA DECISO, ADERIRA’ AL PROGETTO DI FALCO SINDACO

L’associazione Reset Vittoria ha deciso di aderire al progetto Di Falco Sindaco. A darne comunicazione il segretario cittadino dell’associazione, Alessandro Mugnas. “Abbiamo avuto l’opportunità – afferma Mugnas – di portare avanti un proficuo e profondo confronto con Salvatore Di Falco e, come è spesso già accaduto in passato, ci siamo trovati concordi su diversi aspetti riguardanti la ricostruzione morale, etica, n...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:49 - Politica
[]
Giuseppe Iacono CPI
Morti aspettando la cassa integrazione - necrologi shock di CasaPound davanti alle sedi INPS

Centinaia di manifesti funebri sono stati affissi dai militanti di CasaPound Italia davanti alle sedi INPS in decine di città italiane. L'intento è denunciare la morte dell’economia italiana e di migliaia di piccoli e piccolissimi imprenditori, messi in ginocchio dalle politiche governative e “giustiziati” dai disservizi, dai ritardi e dall’incapacità di gestire i pochi aiuti statali da parte dell’Isti...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:10 - Economia
[]


Ragusa, 8 luglio ’20 – Il post emergenza sanitaria, il servizio di consegna, il ricevimento del pubblico, l’attività ridotta di alcuni uffici.
Sono questi alcuni dei temi trattati questa mattina dal Consiglio Direttivo della SLP Ragusa Siracusa convocato a Modica, alla presenza del segretario regionale della categoria, Giuseppe Lanzafame, e della segretaria generale della UST, Vera Carasi, dal segretario generale territoriale, Eugenio Elefante.
I lavoratori delle Poste iscritti alla Cisl si son...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
[]




09-07-2020 12:16 - Cultura & Arte
[]
Ripartire per imparare, in sicurezza e all'insegna del divertimento.
Questo l'obiettivo dell'associazione culturale Tecne99 che inaugurerà il 13 Luglio 2020 il primo Campus delle Arti della provincia di Ragusa.
I laboratori, pensati per sviluppare il potenziale creativo di bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, si svolgeranno all'aperto a Villa Penna, Scicli, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.
Nozioni di musica, disegno, recitazione verranno esplorate in prima persona dai piccoli partecipan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 11:25 - Cultura & Arte
[]

"Piacevoli Contraddizioni" di Massimo Boscarino in Prima Nazionale a Roma.

Domenica 12 luglio dalle 19:00 alle 23:00 ospite della Libreria Caffè Bohemien via Degli Zingari 36 Roma, Massimo Boscarino incontra i lettori e firma le copie del suo ultimo romanzo "Piacevoli Contraddizioni" Edizioni La Zisa.
"Piacevoli contraddizioni" continua il percorso tormentato e rigenerante di Elia, protagonista del precedente romanzo di Massimo Boscarino, "Le fermate del piacere". Dentro una terra di “sicili...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:54 - Cultura & Arte
[]
ANDREA TIDONA E LE LETTURE DI MASTRO DON GESUALDO OSPITE DI “INTEATROAPERTO”, QUESTO VENERDÌ 10 LUGLIO E IN REPLICA DOMENICA 12 LUGLIO ALL’ANFITEATRO DEL PARCO SAN GIUSEPPE – U TIMPUNI. GRANDE ATTESA PER IL NUOVO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA ESTIVA DELLA FONDAZIONE TEATRO GARIBALDI DI MODICA.

MODICA (RG) – Andrea Tidona ospite del secondo appuntamento di InTeatroAPERTO, andato già in sold out per venerdì 10 luglio, e per questo motivo è già stata lanciata una seconda replica in programma domeni...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-07-2020 10:35 - Cultura & Arte
[]
I DELITTI PIÙ CRUENTI DEL VAL DI NOTO IN SCENA A RAGUSA IBLA. L’11 E IL 12 LUGLIO, BRIVIDI DI TENSIONE ALL’EX DISTRETTO CON LO SPETTACOLO INVISIBILI PER IL DONNAFUGATA STREET. SOLD OUT I BIGLIETTI A INGRESSO GRATUITO.

RAGUSA – Invisibili. Memorie notturne del Val di Noto è uno spettacolo assai particolare: porta in scena i delitti realmente accaduti in questa parte della Sicilia, ne aggiusta la narrazione con qualche dettaglio di fantasia e coinvolge il pubblico nella ricerca della verità. Il ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]

DELLE COSE DI SICILIA

Utenti Online
8

Visitatore Numero
1347778

totale visite
4828963


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account