19 Agosto 2022
Categorie

SCICLI - SARA´ PRESENTATA SABATO 19 MARZO LA RACCOLTA DI POESIE " ARGU LU CANI " DI SALVO MICCICHE´: PER L´OCCASIONE PUBBLICHIAMO UN INTERVENTO CRITICO DI GIOVANNELLA GALLIANO

Cunti, stori e puisia in lingua siciliana
ARGU LU CANI : IL NUOVO LIBRO DI POESIE DI SALVO MICCICHÈ
Pagina critica
Sarà presentata sabato 19 marzo, alle ore 18.30, al Caffè Letterario Brancati la silloge poetica “Argu lu cani. Cunti, stori e puisia in lingua siciliana” (Edizioni Biancavela – StreetLib, 2016,) di Salvo Miccichè. A parlarne il curatore della prefazione Giuseppe Nativo e il professore Giuseppe Pitrolo . Il libro gode di varie pagine critiche affidate a professionisti della provincia che operano nel settore della comunicazione e della letteratura. Acquistando il libro si contribuirà a finanziare anche un progetto volto all’accoglienza e all´istruzione dei minori. Del libro è molto semplice avere anche l´ebook su Unilibro (Modipocket ed ePub), oppure la versione cartacea acquistabile su Amazon e nelle librerie di Ragusa, Scicli, Vittoria.
Nella premessa si legge:
“Argu lu cani”, come il cane di Ulisse, visse vent´anni. A lui (e al "Liggituri") il poeta, il Pensatore, narra le sue storie, i suoi "cunti", e il cane lo ispira a tirarli fuori dalla memoria, ricordandogli l´Iliade e l´Odissea, la Bibbia e l´Apocalisse e tutti i libri letti. Ne nascono nenie, filastrocche e litanie, "limate" dal poeta in rime siciliane, con una particolare attenzione al "paleologismo", ad arcaismi tipici del siciliano che si prestano a giochi linguistici che possono (e debbono) far pensare il Lettore” .
Argu lu cani para ca parra,
ci cuntu stori ma nun li capiscia,
ma ca puisia la cuda m’abbatta,
para ca rrira cca lingua c’ammuscia,
almenu mi senta mentri ci parru,
almenu m’ascuta e puoi s’aḍḍummiscia……

E leggendo le bellissime poesie, molte delle quali delle vere nenie , vengono alla mente tantissime immagini che riportano in lettore in un mondo in cui tradizione e dedizione sono un tutt’uno se si cammina su un terreno religioso fatto di feste e canti o su quello agreste della campagna ragusana o su quello amoroso. Ad ascoltare i vari quadretti di vita narrati c’è Argo, il cane del narratore.
E una riflessione mi ha riportato proprio a loro: “I cani. A volte sono meglio degli umani. Ti fanno festa, sembra capiscano le tue parole e tu sai dimostrare sempre la tua gratitudine a chi ti sa ascoltare. Argo era il cane mitico per eccellenza, il cane di Ulisse. Lui sempre fedele, cacciatore e amico. Argu, è il cane del poeta. La sua musa. Abile ascoltatore, scrigno di confidenze. Di nenie inventate e racconti di feste di paese , di santi nella via, di Telemaco e Ulisse, di fidanzati e poi sposi e di poeti e poetesse lui, Argu, ne ha sentiti tanti. A volte sembra proprio ricordarli, magari inseguendo un geco. Un cane eletto dal poeta a grande uditore, suo confidente, suo unico interlocutore. E il dialetto , che non parla proprio ragusano ma più sciclitano con inflessioni arcaiche tipiche dei paesini , fa da cornice al grande racconto della sua vita vissuta: tra i fedeli della festa del “Gioia”, l’Uomo vivo, di Scicli o tra la cera sparsa nelle strade di Ragusa ad Agosto per la processione del patrono San Giovanni, in piazza San Giorgio ad Ibla per vedere la festa che “fa ballare” il Santo sopra il suo cavallo bianco o tra la gente che racconta e “cunta” preghiere miracolose con nome di santi o nella pagina di un poeta che canta le sue avventure amorose poco fortunate. Ai poeti cari come Pippo e Giovanna , come un giullare di corte fa con il re e la regina, egli dedica alcuni versi che parlano dei loro fortunati libri . Per gli amici Marco ed Eleonora , novelli sposi scrive un’ode che li invita a rimanere sempre fidanzati nei sentimenti. Per la moglie Liliana un canto d’amore tra le tantissime “erre” che risuonano dolci in questo melodioso dialetto tra tanti “rivuordi, libbra, amuri veru, cianciri e rirri, nummuru sissantaquattru…”.
Ma in queste poesie il poeta non vede l’ora di mostrare a tutti la sua fede. Ne è fiero, ne è orgoglioso. La fede è quella che tra le righe appare ovunque . E’ una costante, è la sua pelle. Lo scrigno della sua memoria la custodisce gelosa ma essa appartiene a vecchie eredità tramandatesi da padre in figlio. Ma ora a raccogliere questa eredità fatta anche di feste, nenie, preghiere e parole d’amore d’altri tempi c’è il suo cane che ascolta, sbadiglia e tra i racconti appare anche sdraiato in quel quadro siculo tutto agreste in cui il sole accarezza il grano e la natura si mostra fiera in contrasto alla “civiltà assassina”. Ecco ora il poeta è l’ultimo pensatore, l’ultimo cantastorie, l’ultimo narratore. Il suo cane però pare abbia capito!”
Giovannella Galliano




Notizie Flash
RAGUSA - PER LA CGIL INACCETTABILE IL CONTRATTO AIAS
ISPICA - VERTENZA DEL PERSONALE COMUNALE: COMUNICATO DELLA CGIL.
RAGUSA - " RAGUSA AL CENTRO " E L'APERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO
MODICA - CONTROLLO CICLOMOTORI E INQUINAMENTO ACUSTICO
NOTO - CANTINA MARILINA CONTRO I MEGA FOTOVOLTAICI
RAGUSA - IL SINDACO SUL MANCATO RICONOSCIMENTO DI " SPIGHE VERDI 2022 "
RAGUSA - CONTROLLI INTERFORZE IN CENTRO STORICO
18-08-2022 17:23 - Istruzione e Formazione
[]
Sinalp Sicilia – La distruzione della scuola - Riforme utili solo per creare masse di analfabeti facilmente gestibili dal potere.

Continua la distruzione della Scuola Italiana.

Andrea Monteleone, Segretario Regionale Sinalp, evidenzia che anche quest'anno l'anno scolastico inizierà con gli ormai atavici problemi di sempre, precariato, cattedre vuote, ragazzi che sempre di più decidono di non completare il ciclo scolastico e programmi didattici sempre più fantasiosi innestati nel nostro ordina...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 12:24 - Politica
[]
Ragusa, 18 agosto 2022

Verso le elezioni regionali: Italia Viva candida all’Ars il giornalista vittoriese Giuseppe Bascietto

Giuseppe Bascietto, giornalista, vittoriese, è candidato nella Lista “Italia Viva – Azione - Armao” nel collegio della provincia di Ragusa.

Bascietto, che cura l’ufficio stampa della Cisl per le province di Roma e Rieti, è autore di diversi libri: Stidda, la quinta mafia (2005), Pio La Torre, l’uomo che incastrò la mafia (2018), Stidda, l’altra mafia, raccontata dal capocl...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:33 - Eventi
[]
Vittoria, 17 agosto 2022

TI AMO Summer Fest: a Scoglitti l’iniziativa di Panta Rhei per la promozione del settore della pesca

Un gruppo di giovani promuovono una manifestazione che mette insieme l’attività dei pescatori, la musica, la proposta culturale, l’enogastronomia legata al pesce.

TI AMO Summer Fest. Una festa di mezza estate dedicata al mare ed al mondo dei pescatori. Scoglitti ospiterà, il prossimo 22 agosto, una manifestazione rivolta al settore della pesca, attività primaria della fra...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:01 - Cronaca Locale
[]
Atto vandalico al cimitero di Marina di Ragusa

Imbrattata la statua dell’angelo posta all’ingresso

L'assessore ai servizi cimiteriali Giovanni Iacono, interviene sull'atto di vandalismo al cimitero di Marina di Ragusa:

"Stamani abbiamo, prontamente, ripristinato le condizioni originarie della statua dell'angelo all’ingresso del cimitero di Marina di Ragusa che era stata imbrattata da qualche balordo. Ringrazio gli addetti del servizio cimiteriali per l'intervento puntuale e professionale. Purt...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
16-08-2022 16:36 - Economia
[]
Finanziati dalla Regione Siciliana la realizzazione della Chiesa Maria Regina di contrada Cisternazzi a Ragusa e il restauro dell'organo a canne Serassi-Tamburini della Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa.

È giunto a conclusione l'iter di finanziamento per la realizzazione della Chiesa Maria Regina in contrada Cisternazzi a Ragusa per un ammontare di € 4.297.052,19, mettendo così un punto fermo ad una delle più considerevoli incompiute del territorio ibleo, al quale si somma il finanzia...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-08-2022 18:11 - Attualità
[]
Estate 2022: Tutti schiavi del telefono in vacanza? Ecco come liberarsene…

Liberarsi dalla schiavitù del telefonino, almeno in vacanza e con piccole regole quotidiane, si può. Anzi, può essere lo stimolo per riscoprire i vantaggi di un minor attaccamento alla tecnologia e riportare qualche sana abitudine anche al rientro dalle ferie. A suggerire alcuni consigli utili sono molti psichiatri, che invitano a non sottovalutare le spie di una dipendenza che facilmente può trasformarsi in "patologia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 17:55 - Angolo dell´Arte
[]
ALTO RICONOSCIMENTO ARTISTICO PER GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO PREMIATI DALL’ACCADEMIA DELLE PREFI

L’accademia delle Prefi ha consegnato ieri 16 agosto 2022 gli Attestati di eccellenza in occasione dell’esposizione d’arte “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia” alle artiste Nunziella La Cognata e Silvana Federico presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna ari...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 17:57 - Politica
[]
La maggioranza di destra approva a Comiso il suo quarto bilancio. Uno strumento che al solito, tra entrate “ottimistiche” e spese “sottodimensionate”, evidenzia assenza di programmazione, conti fuori controllo e un’allegra corsa verso la paralisi finanziaria.COMISO -

In anticipo sul cronico ritardo nell’approvazione degli strumenti finanziari, la maggioranza di destra ha approvato giovedì sera il suo quarto bilancio di previsione, incurante di un parere negativo dei revisori dei conti che in ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
4

Visitatore Numero
1984494

totale visite
7725986

18-08-2022 17:55 - Angolo dell´Arte
[]
ALTO RICONOSCIMENTO ARTISTICO PER GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO PREMIATI DALL’ACCADEMIA DELLE PREFI

L’accademia delle Prefi ha consegnato ieri 16 agosto 2022 gli Attestati di eccellenza in occasione dell’esposizione d’arte “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia” alle artiste Nunziella La Cognata e Silvana Federico presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna ari...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 12:35 - Eventi
[]
TRE STORICI COLLABORATORI E TURNISTI DEI PINK FLOYD IN CONCERTO A MARINA DI MODICA DOMANI 19 AGOSTO INSIEME ALLA TRIBUTE BAND “PINK’S ONE”. DOPO GLI STRAORDINARI SUCCESSI DEL 2018 E 2019, TORNA IL LEGGENDARIO ROCK DELLA BAND LONDINESE, QUESTA VOLTA CON TRE OSPITI D'ECCEZIONE: IL SASSOFONISTA SCOTT PAGE, IL BATTERISTA GARY WALLIS E LA CORISTA MACHAN TAYLOR.

MODICA (RG) – I grandi successi dei Pink Floyd riproposti dalla tribute band siciliana “Pink’s One” ritorneranno protagonisti all’Auditoriu...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:44 - Angolo dell´Arte
[]
SUCCESSO DI PUBBLICO CONFERMATO PER LA SECONDA COLLETTIVA INTERNAZIONALE “GLI ARTISTI INCONTRANO LA STORIA E LA MAGIA NEL CASTELLO DI CEFALA’ DIANA”

GUCCIONE: “QUESTA TERRA HA TANTA BELLEZZA DIFFUSA, SPETTA A NOI VALORIZZARLA”

Cefalà Diana si conferma la piccola capitale dell’arte dell’entroterra palermitano con la partecipazione di oltre 60 artisti provenienti da ogni angolo del pianeta che hanno voluto esporre le loro opere nella suggestiva cornice dell’antico maniero arabo-normanno. Il picco...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
15-08-2022 11:37 - Eventi
[]
L’ACCADEMIA DELLE PREFI PREMIA GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO MARTEDI 16 AGOSTO

Ragusa – Esposizione temporanea d’arte presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia”.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna arida dell’estate si mescola con il sudore atavico dei propri abitanti, dove le colline pietrose si adagiano sulle sabbiose spiagge della costa mediterranea. Nunz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 16:49 - Cultura & Arte
[]
L'inglese è sicuramente una delle lingue più parlate al mondo: oltre trecento milioni di persone la parlano come lingua madre e ancor di più la parlano, più o meno bene, come seconda lingua.
L'italinglish, invece, è uno strano idioma, imparato da noi italiani fra i banchi di scuola, liberamente e vagamente ispirato all'inglese, ma fortemente contaminato dalle strutture fonetiche della nostra lingua madre.
Muovendomi fra paradossi ed equivoci linguistici, senza mai prendermi troppo sul serio, ho...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
27-07-2022 15:59 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
Sabbinìrica: una parola siciliana che ti faceva sentire odore di casa

Oggi riscopriamo un Saluto Antico...

Il Saluto Antico è "Sabbenerica a Vossia"; un saluto utilizzato sino agli anni '50-'60 dai Nostri Antenati Siciliani (Nonni, Bisnonni ecc.…). Questo Saluto si usava in tutti i momenti della giornata, specialmente la mattina o quando ci si incontrava per strada; esso esprimeva una forma di Benedizione.

A questo Saluto si rispondeva solitamente con: “Santu e Riccu !” (traduzione: “Che tu sia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie