07 Luglio 2022
Categorie
percorso: Home > Categorie > Politica

VITTORIA - ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016: INTERVISTA A FRANCESCO AIELLO, CANDIDATO A SINDACO ( prima parte )

Francesco Aiello tenta, con un insieme di liste di appoggio ( Azione democratica, PSI e altri ) la conquista del Comune alle prossime amministrative di primavera. Laureato in Lettere, consigliere comunale, storico sindaco di Vittoria, più volte deputato all´ARS per il PCI, assessore regionale all´Agricoltura per due volte, candidato al parlamento di Strasburgo con 66.000 preferenze nella circoscrizione Sicilia- Sardegna, personaggio poltico di indubbia levatura,protagonita della lotta contro l´istallazione dei missili a Comiso con la proclamazione della denuclearizzazione del territorio vittoriese e del divieto di transito per i TEL ( mezzi trasportatori e lanciatori di missili ),Aiello risponde ad alcune nostre domande, presentando il programma per la sua sindacatura. L´intervista, lunga, sarà pubblicata in due puntate.

On. Aiello,il Mercato di Vittoria, uno deii più importanti in Italia, è da tempo oggetto di infiltrazioni mafiose o paramafiose, come si evince dalla stessa relazione del sen. Giuseppe Lumia, esponente dell´Antimafia. Cosa ne pensa ?
I
Alcuni personaggi, a livello istituzionale, hanno preso le distanze dalla Interrogazione del Sen. Lumia sulle infiltrazioni presenti nella dinamica di funzionamento della filiera agroalimentare e del Mercato ortofrutticolo di Vittoria.
Preferiscono prudenzialmente lasciare la battaglia antimafia scoperta mentre lo scontro sul territorio si fa più impegnativa.
Credo in primo luogo di dovere precisare che i nomi e i cognomi riportati nella interrogazione non possono che risultare parziali ed è anche chiaro che una elencazione sintetica, come quella riportata, rischia di mettere sullo stesso piano tante personalità, riconducibili ad attività e contesti diversi, dove ciascuna delle persone citate ha svolto o vissuto storie, profili e responsabilità particolari, specifiche per spessore di interessi o di appartenenza.
Penso anche che alcuni altri personaggi meritavano di comparire in questo elenco, ma non è certo questo l’aspetto che più ci interessa quanto invece la fenomenologia che caratterizza il rapporto tra economia agraria e interessi mafiosi all’interno dei Mercati e nella filiera agroalimentare.
I Mercati sono strutture pubbliche, dove le infiltrazioni tendono a mascherarsi in cointeressenze mascherate, quasi mai evidenti, tranne che in casi particolari.
Al riparo di una accorta cortina di legalità formale, la mano pesante delle mafie è stata comunque sempre presente, attiva, e anche efficace sotto il profilo del condizionamento dei processi di funzionamento delle strutture mercatali: a partire dalla formazione dei prezzi soprattutto, o per meglio dire dalla distorsione sistematica dei prezzi di vendita dei prodotti agricoli, legalizzata da una disarmata e impotente sottomissione degli stessi produttori, delle stesse vittime cioè del meccanismo che il dominio speculativo sulla formazione dei prezzi riesce ad assumere.
Non si dicono cose sbagliate quando si ribadisce che in un Mercato operano anche persone per bene, in regola con le leggi, gente non affiliata ai clan, gente normale.
La domanda che però non solo io mi pongo è la seguente: perché tutti sembrano volere protestare in coro assieme ai para-mafiosi e giurare che al Mercato tutti sono ok? Come dire: uno per tutti, come i moschettieri del Re.
E mi chiedo allora come sia possibile che quelle stesse persone oneste, che noi stessi difendiamo dalle generalizzazioni sommarie, non riescano a vedere tutto ciò che è sotto gli occhi di tutti ?
La ragione, a mio avviso, è semplice: nella definizione della qualità dei processi, all’interno del Mercato di Vittoria e di tanti altri Mercati italiani ( quasi tutti possiamo ben dire ) e della filiera agro commerciale, non conta più il valore individuale delle persone , ma la struttura reale del sistema in cui si opera, un SISTEMA perverso, che è diventato regola diffusa in tutta la filiera agroalimentare, una prassi oggettiva, un metodo di vendita dei prodotti agricoli su scala nazionale, che piega alla sua logica di dominio tempi, forme e modi della commercializzazione, che ha reso totalmente
impraticabile il processo legale di formazione dei prezzi reali. Tutto ciò ha prodotto l’annientamento della libera contrattazione, per la formazione dei prezzi all’origine, in tutta l’area della serricoltura ( ma così avviene in tutto il mercato agricolo e zootecnico ) e ha consentito il proliferare e l’estendersi di pratiche illegali in tutte le campagne, dentro e fuori i Mercati ortofrutticoli, inquinando l’intera filiera agroalimentare.
I protagonisti di questo processo sono gruppi, contigui e interni alle mafie del Sud e del Nord Italia, rimasti padroni incontrastati dei meccanismi che si muovono dentro la filiera agroalimentare, accettati come partners e interlocutori dalla stessa GDO, che non va per il sottile quando deve acquistare dai produttori, ai quali impone pur essa provvigioni illegali sul fatturato annuale che nessuno sino a oggi ha avuto la forza e la coerenza di scoperchiare.
Ad alimentare questo sistema sono gruppi di interesse, che operano nei vari segmenti della filiera e nell’indotto, che pesano spietatamente sul lavoro dei produttori, che si alimentano continuamente dentro una logica speculativa e mafiosa, sempre più forte e arrogante, dentro il Mercato e fuori, in costante negazione della legalità, in dispregio di ogni forma di rispetto sostanziale delle Leggi specifiche, nazionali e della UE, o delle Ordinanze dei Sindaci, totalmente lontani dalle buone pratiche della concorrenza commerciale.

E a proposito delle eventuali soluzioni, che si attendono da tanto tempo, visto che già Domenico Sica intervenne negli anni ´80 ?
II
Le vicende vittoriesi ci riportano ad assenze clamorose dello Stato, a distorsioni micidiali della realtà, a omissioni colpevoli o a incredibili distorsioni operate, per quieto vivere e non solo, da tanti soggetti istituzionali, che hanno certamente sottovalutato la dimensione dei processi di criminalizzazione dell’economia agraria e della distribuzione dei prodotti, in tutto il Paese, e la rilevanza economica e politica della posta in gioco. Domenico Sica, Commissario Antimafia, che dispose una indagine sul Mercato e l’intero sistema economico del territorio, qualificò negli anni ‘80 il Mercato di Vittoria come un buco nero, un contesto opaco governato da regole autarchiche, presidiato saldamente da interessi forti e inviolabili, dove tutto poteva accadere.
Le Organizzazioni politiche e delle rappresentanze sindacali e di categoria, della Cooperazione e dell’Associazionismo, le Istituzioni locali, regionali e le stesse Autorita’ statali, non sono riuscite a saldare in un progetto alternativo e democratico, lo sviluppo dell’economia nelle aree di sviluppo delle campagne, come a Vittoria o in altre aree della Sicilia. Le dinamiche dei diversi comparti sono segnate dalla loro rappresentatività e dalla loro rilevanza economica, ma tutti i grandi comparti siciliani, dal vigneto, all’agrumeto alle serre, ai cereali, alla zootecnia, sono stati intercettati da processi di sfruttamento e di dominio, di sottomissione e di sterminio finale delle aziende piccole e medie.
Le indagini più volte disposte ed eseguite da parte delle autorità dello Stato, su aspetti più o meno importanti dei meccanismi operativi nel settore agroalimentare e dei Mercati, debitamente protetti e cautelati dalla pratica della partita doppia, si sono quasi sempre conclusi con disarmanti nulla di fatto e hanno vieppiù paradossalmente rafforzato l’egemonia dei processi illegali, la tendenza a monopolizzare l’intero sistema, in cointeressenza più o meno mascherata, della filiera commerciale e agroalimentare, dall’inizio alla fine, non solo in questo territorio, ma in tutte le aree più dinamiche dell’economia agraria nel Sud del Paese.
Mercato e fuori mercato, formazione dei prezzi, cassette e imballaggi, trasporti e fornitura di beni e servizi, prestiti, vendite e acquisti, contratti e pagamenti, in questi ultimi decenni si sono gradualmente ristrutturati in forme sempre più speculative, con progressive spinte alla illegalità. Sono cambiati, per effetto di queste dinamiche, i processi di funzionamento complessivi del sistema agroalimentare e gli stessi connotati professionali degli operatori, sino alla tragica intrusione degli interessi mafiosi dentro i mercati e l’insieme della filiera agroalimentare, indotto compreso.


Girolamo Piparo














Notizie Flash
RAGUSA - DAL 4 LUGLIO IL TASER IN DOTAZIONE ALLE FORZE DELLìORDINE IBLEE
RAGUSA - L'ON. CAMPO (M5S) SULL'EMERGENZA RIFIUTI
RAGUSA - PD E M5S SUL NUMERO LEGALE IN CONSIGLIO COMUNALE
SCICLI - ORARIO UFFICI COMUNALI FINO AL 31 AGOSTO
PUNTA BRACCETTO - INTESA TRA RAGUSA E S.CROCE PER IL SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE NELLA FRAZIONE
SCICLI - SI ASFALTANO VIA DEI FIORI E IL CATTETO
VITTORIA - SCUDERI (Fd I) E LA MANCANZA DEL NUMERO LEGALE IN C.C.
07-07-2022 17:49 - Cronaca Locale
[]
Intervento della Polizia Provinciale: denunciato un bracconiere

Sebbene la stagione della caccia sia chiusa, i bracconieri sono sempre in azione.

Proprio per tale motivo, la Polizia Provinciale di Ragusa, coordinata dal comandante Raffaele Falconieri, su direttiva del Commissario Straordinario Salvatore Piazza, non ha mai sospeso i servizi antibracconaggio, in particolare, nelle zone dove il fenomeno si riscontra maggiormente.

Durante uno di questi dei servizi, una pattuglia, percorrendo la Sp ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-07-2022 17:22 - Politica
[]
Insieme per Santa Croce: “Amministrazione confusa su rifiuti e piano parcheggi. Situazione peggiorata rispetto a un anno fa”

“Le istantanee che ci giungono dalle borgate e dalle periferie sono preoccupanti: l’Amministrazione comunale di Santa Croce, nonostante le promesse della campagna elettorale, non s’è ancora attrezzata per ripristinare il decoro urbano. Altro che normalità… La situazione, rispetto a luglio dell’anno scorso, è peggiorata”. Lo scrivono, in una nota, i consiglieri comunali d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-07-2022 12:53 - Politica
[]

SICILIA VERA. PARTE IL TOUR DI RECLUTAMENTO. ECCO TUTTE LE TAPPE

Partirà sabato 9 luglio da Palermo il tour di reclutamento di Sicilia Vera. L’obiettivo è illustrare la strategia che il movimento fondato da Cateno De Luca intende mettere in atto per dare vita ad un nuovo corso della politica siciliana.

“Siamo pronti, afferma il leader di Sicilia Vera e candidato alla presidenza della Regione siciliana Cateno De Luca, ad incontrare uomini e donne disposte a sostenere il nostro progetto politico....
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-07-2022 12:39 - Tecnologia
[]

L'ospedale delle Tartarughe di Lampedusa, simbolo di sostenibilità ambientale e di tutela del mare

Il Lampedusa Turtle Rescue durante i mesi estivi, monitora, tratta e studia le tartarughe marine, informando turisti e istruendo nuovi membri della comunità. In questi mesi l'attività dell’ospedale è stata divulgata attraverso i social dell’influencer Giuliana Piazzese di “Inciampando” con la realizzazione di un video.

Il Lampedusa Turtle Rescue, fondato 30 anni fa dalla passione e dalla deter...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 17:13 - Sport
[]
05/07/2022

Emanuele Monaco sarà il vice allenatore del Città di Comiso

La società del Città di Comiso, con in testa il Presidente Totò Scifo, è lieta di annunciare una new entry: si tratta di Emanuele Monaco, che ricoprirà il ruolo di allenatore in seconda.

Il primo commento a caldo del vice allenatore Monaco:

“Più che new entry, è un ritorno di fiamma tra me e il Città di Comiso, in quanto è un ruolo che ho ricoperto tre anni fa. Sono felice ed orgoglioso nell’avere la possibilità di ritornare i...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 15:47 - Politica
[]
Elezioni Regionali, l’Ami ufficializza il proprio sostegno alla candidatura di Salvo Sallemi (FdI)

L’Ami di Vittoria, nel corso di un incontro organizzato ieri pomeriggio, ha ufficializzato il proprio sostegno alla candidatura di Salvo Sallemi (Fratelli d’Italia) alle prossime elezioni regionali. Presenti al vertice il presidente dell’Ami, Marco Piccitto, uno dei componenti dell’Ami, Andrea Gibilisco, il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, Monia Cannata, e il candidato all’Ars, nonch...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 16:42 - Attualità
[]
Capitaneria di Porto
Gestione del litorale, il sindaco Marino incontra il comandante Zito a Pozzallo
Visita istituzionale del neo sindaco di Scicli Mario Marino al Comandante della
Capitaneria di Porto di Pozzallo Donato Zito

Una visita istituzionale di presentazione e già operativa rispetto ai temi della governance del
litorale sciclitano.
Il sindaco di Scicli Mario Marino ha incontrato ieri mattino, a Pozzallo, il Comandante
della Capitaneria di Porto di Pozzallo Donato Zito per affrontare i temi ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 11:48 - Politica
[]
“Ho appena letto l'articolo- pubblicato sul quotidiano La Sicilia- nel quale il Consigliere Noto dichiara ‘Iaquez sapeva cosa c'era scritto in quel documento’ e non posso che sorridere. Se solo rileggesse la mia presa di posizione pubblica, la Noto scoprirebbe che io ho pubblicamente dichiarato di non aver mai prestato il mio consenso a quel documento. Quel documento non l’ho mai condiviso e non l’ho mai sottoscritto.

Sfido il Consigliere Noto, a questo punto, a provare il contrario e a dimost...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 11:36 - Cronaca Locale
[]

SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO:

ARRESTATO 73ENNE A CAVA D’ALIGA



Modica (RG), 05 luglio 2022.

Si è concluso positivamente il weekend scorso che ha visto impegnati i Carabinieri della Compagnia di Modica in mirati e puntuali servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, fenomeno che, in occasione della stagione estiva, conosce ogni anno un considerevole inasprimento. In tale contesto operativo, i militari della Stazione Carabinieri di Donnalucata, nel pomeriggio ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-07-2022 17:34 - Attualità
[]

SEMPRE PIU' RICCA L'OFFERTA TURISTICA SUL LITORALE IBLEO: INAUGURATO LO SCORSO WEEKEND "PACMAN" NELLA SPIAGGIA DI KAUCANA.

KAUCANA (SANTA CROCE CAMERINA) - Inaugurato a Kaucana “Pacman”, il neoarrivato stabilimento balneare sulla spiaggia delle Anticaglie che va ad aggiungersi alla sempre più ricca e variegata offerta turistica sul litorale ibleo.
Il nome scherzoso scelto per il locale a due passi dal mare cita il famosissimo videogame che per i ragazzi cresciuti negli anni '80 non può che sign...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-07-2022 17:12 - Economia
[]

CONCLUSO IL PROGETTO INCIRCLE DEDICATO ALLO SVILUPPO DEL TURISMO SOSTENIBILE.
STABILITE LE BUONE PRATICHE SU RIFIUTI, ENERGIA, ACQUA E MOBILITA' A CUI POTRANNO ATTENERSI LE STRUTTURE RICADENTI NEL TERRITORIO DEL GAL TERRA BAROCCA.

MODICA - Un punto di fine, quello del progetto Incircle, che è anche un punto di partenza grazie alla stesura di una serie di buone pratiche a cui le strutture ricadenti nei territori dei cinque Comuni che costituiscono il GAL Terra Barocca potranno attenersi per pot...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-07-2022 16:13 - Politica
[]
LETTERA APERTA

LAVIMA E LE SCELTE UDC: RINUNCIO A TUTTE LE CARICHE NEL PARTITO

L’Udc ha fatto le proprie scelte. Pinuccio Lavima ha conseguenzialmente fatto le proprie, scegliendo la coerenza, la lealtà, l’affidabilità, la dignità, la propria idea di politica e di partito che ne ha caratterizzato la storia sin dal 1978 allorquando per la prima volta si iscrisse al partito della Democrazia Cristiana.

Erano tempi di ideali politici in un contesto dove l’appartenenza ad un partito era quasi come sa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-07-2022 12:42 - Sport
[]
omunicato stampa del 5 luglio 2022

ALBERTO RIBELLINO NUOVO VICEDIRETTORE GENERALE

DELL’ASD RAGUSA CALCIO 1949: “CI FAREMO RISPETTARE”

Ancora novità sul fronte degli assetti dirigenziali dell’Asd Ragusa calcio 1949 con la società azzurra che non vuole lasciare nulla al caso in vista dell’impegnativo campionato di Serie D che sarà chiamata ad affrontare nella prossima stagione. Alberto Ribellino, già vicepresidente, vestirà per la stagione 2022-2023 il ruolo di vicedirettore generale. “Sono molto ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
05-07-2022 11:17 - Politica
[]
Considerati gli ultimi episodi spiacevoli cui abbiamo assistito nelle ultime settimane a Pedalino riguardo a ordine pubblico e sicurezza, oggi mi sono sentito in dovere di inviare una comunicazione ufficiale all’amministrazione comunale, sia per farsi carico verso le autorità competenti rappresentando questi episodi spiacevoli, sia per rafforzare la presenza della Polizia Municipale soprattutto nelle ore serali. Mi rendo conto delle note difficoltà di organico delle forze dell’ordine impegnat...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-07-2022 18:59 - Sport
[]
04/07/2022

Di Bennardo, nuovo Presidente Onorario del Città di Comiso

La società del Città di Comiso, con in testa il Presidente Totò Scifo, è lieta di annunciare che a ricoprire il ruolo di Presidente Onorario sarà Giuseppe Di Bennardo

Il primo commento a caldo di Di Bennardo: “Continuo a portare avanti la mia passione per il calcio. Ho fatto tre anni con il Palagonia in qualità di vice presidente. Dopo la salvezza nella prima stagione, l’anno successivo abbiamo vinto con tre giornate di antici...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-07-2022 12:29 - Cronaca Locale
[]
RAID VANDALICI NELLA NOTTE IN PIENO CENTRO A MARINA DI RAGUSA, I CONSIGLIERI M5S TRINGALI E ANTOCI: “AVVIO DI STAGIONE NON INCORAGGIANTE”

Un raid vandalico, verosimilmente ad opera di giovinastri in preda ai fumi dell’alcol, è stato perpetrato, ai danni di alcune vetture parcheggiate nella centralissima via Citelli a Marina di Ragusa. Ne dà notizia il consigliere comunale Alessandro Antoci che ha raccolto il disappunto di tanti residenti della zona che hanno subito danneggiamenti alle vetture....
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-07-2022 16:53 - Attualità
[]
Comitato TERRE PULITE NO FUMAROLE PEC comitatoterrepulite@legamail.it MAIL comitatoterrepulite@virgilio.it Tel: 0932993807 Cell 338/4494588 Cell 333/4219066

Signor Sindaco Comune di Vittoria sindaco@pec.comunevittoria-rg.it
segretariogenerale@pec.comunevittoria-rg.it
Dirigente Servizio Ecologia Comune di Vittoria dirigente.ecologia@pec.comunevittoria-rg.it
Polizia Provinciale polizia.provinciale@pec.provincia.ragusa.it Provincia di Ragusa
Area Ambiente protocollo@pec.provincia.ragusa.it
Diri...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
11

Visitatore Numero
1965208

totale visite
7582216

07-07-2022 17:32 - Eventi
[]
Torrenova: fantastico tuffo nel magico mondo, del grande Circo M.Orfei
Dal 13 al 18 luglio, l'eccellente show circense nell'imponente chapiteau
band dal vivo, trapezisti premiati al Festival di Montecarlo
acrobati, giocolieri, trasformisti, attrazioni esotiche e comicità

Fantastico tuffo nel magico mondo, del grande Circo M.Orfei di Darix Martini, a Torrenova nel messinese, dal 13 al 18 luglio, eccellenze artistiche e grandi attrazioni, nel magico scenario del bellissimo e imponente chapiteau.
In...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
07-07-2022 13:01 - Angolo dell´Arte
[]

Barone, Assolo per la pace

Si dispone sulla linea liminare tra volontà di reale e sua mediatica spettacolarizzazione il ciclo pittorico che Salvo Barone destina in assolo alla pregnante rassegna che la Fondazione degli Archi, in collaborazione con la Fondazione Bufalino, di Comiso dedica alla pace.

È tema antico in arte la guerra. Corre i secoli per la celebrazione di uomini e vittorie, ma anche, e a questa traiettoria si lega Barone, per la raffigurazione degli orrori e della tragedia. Riandia...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 17:30 - Cultura & Arte
[]
Scoglitti, 6 luglio 202

“PRESEPE D’AMARE”, DAL 9 LUGLIO AL 4 SETTEMBRE IN PROGRAMMA A SCOGLITTI

LA MOSTRA PROMOSSA DALL’ASSOCIAZIONE L’ARCO. SABATO L’INAUGURAZIONE

La passione per il presepe non conosce confini. E così, l’associazione L’Arco, dopo il successo ottenuto con i diorami durante il periodo pasquale a Ragusa Ibla, non lascia, ma anzi raddoppia. In che modo? Promuovendo, a partire da sabato prossimo, 9 luglio, la mostra d’arte presepiale dal significativo titolo “Presepe d’aMare” che si...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 16:25 - Cultura & Arte
[]
RITORNA QUESTO FINE SETTIMANA LA STAGIONE TEATRALE "PALCHI DIVERSI ESTATE". UN RICCO ED EMOZIONANTE CARTELLONE PER LA 12ESIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA DELLA COMPAGNIA G.O.D.O.T. DI RAGUSA TRA IL CASTELLO DI DONNAFUGATA E IBLA.

RAGUSA - Sta per partire la 12esima edizione della rassegna teatrale “Palchi DiVersi Estate”, con un ricco cartellone come sempre capace di fare riflettere e divertire allo stesso tempo, in cui i temi dell'attualità si intrecceranno con grandi opere, donando un'interpreta...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
06-07-2022 12:55 - Angolo dell´Arte
[]
Ex voto. Artisti per Rosalia

PALERMO | Palazzo Costantino Di Napoli

13 – 24 luglio

Un omaggio alla città di Palermo e alla sua patrona con Le Vie dei Tesori.

Nei due palazzi ai Quattro Canti di proprietà di Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona collettiva di 87 artisti e 12 percorsi curata da Andrea Guastella

per raccontare l’impegno dell’arte come strumento di dialogo, rispetto e ecologia

ma anche denuncia contro abbandono e incuria

PRESS KIT: bio e foto

Inaugurazione: mercoledì 13 luglio alle 16

Orari...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-07-2022 19:14 - Cultura & Arte
[]
Quando qualcuno chiedeva ad Andrea Camilleri cosa gli mancasse della Sicilia, il Maestro rispondeva: «U scrusciu d’u mari». E quasi la totalità dei siciliani, magari non in modo così poetico, darebbe la stessa risposta perché per i nativi della bella Trinacria estate vuol dire vacanza, cremosi gelati, inimitabili granite, rosse angurie, ma anche il battito del cuore che coincide con il ritmo delle onde e il sapore salmastro mentre ti perdi nell’ennesimo spettacolo di un tramonto sul mare.

Sì,...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
04-07-2022 13:01 - Attualità
[]
La tragedia della Marmolada deve farci riflettere

La tragedia della Marmolada ci fa comprendere ancora una volta come le condizioni climatiche siano ampiamente stravolte.

L'aumento di 10 gradi in vetta ha causato questa immane valanga che ha provocato tanti morti. Gli esperti, uomini di montagna, hanno dichiarato che nella Marmolada non si è mai verificato uno smottamento di queste proporzioni.

Quando Messner afferma che non è più possibile scalare le montagne come si faceva una volta, a mio a...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
04-07-2022 12:38 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
LA FESTA E LA SCOPERTA DEL TAMBURELLO DI CETTY (DONNA CONCETTA…).

La storia del tamburello accompagna la storia della nostra terra

Lu tammureddu (o tambureddu) è nu strumentu a pircussioni a mimbrana di urìggini antichissima; la prisenza ntê musei di statuini cô tamburu a curnici ntê manu, nni tistimonia l'antica èbbica di unni nni veni.

Si dice…

Si dice che non è più tempo di racconti, che la gente non parla più. Si dice che cinema, tv , internet e cassette hanno riempito gli spazi del narrare, d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-07-2022 18:10 - Cultura & Arte
[]
Nella caratteristica location a cielo aperto della piazza Municipio, la presentazione del volume curato da Giacomo Pace Gravina: nomi illustri interverranno all'evento, previsto un toccante percorso esperienziale per rivivere quello che fu e quello che rappresenta oggi il Senato civico.

“Il Senato civico di Caltagirone” - Storia, racconto, memoria: presentazione di un'opera d'orgoglio calatino

Caltagirone. Venerdì 8 luglio, alle ore 18.30, nella suggestiva piazza Municipio, sarà presentato il v...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-07-2022 12:53 - Angolo dell´Arte
[]
Urbino, 1 luglio 2021

Un gemellaggio tra Urbino e Comiso. Artisti dei due comuni espongono nella Galleria Civica Albani della città ducale

Le due città d’arte unite da tradizioni comuni e da eccellenti artisti che hanno operato sia in Sicilia che nelle Marche. Il primo gemellaggio a Comiso, nel dicembre 2019; dopo la pandemia, il suggello ad un connubio culturale nell’anno in cui si celebrano i seicento anni della nascita di Federico da Montefeltro, duca di Urbino.

Un gemellaggio tra Urbino e Comiso...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-07-2022 12:35 - Angolo dell´Arte
[]
Ragusa, 30/06/2022

"Bon à tirer": l’antica arte dell’incisione nell’ex chiesa di S. Antonino

Galleria Soquadro e Amenta Incisioni hanno il piacere di comunicare che saranno
presenti presso l'ex chiesa di S. Antonino a Ragusa Ibla, dal 9 al 31 luglio 2022, con la
selezione di edizioni calcografiche "Bon à Tirer".

L'esposizione presenta opere a cura della stamperia d’arte Amenta di Scicli, uno dei
pochi laboratori rimasti in Sicilia dove ancora è possibile assistere alla stampa delle
antiche tecniche...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-07-2022 11:43 - Eventi
[]

Isola delle Femmine, donata alla Casa Museo Joe Di Maggio la palla da baseball autografata dal leggendario campione

In occasione della visita a Isola delle Femmine di una delegazione di cittadini italoamericani di Pittsburg e Martinez (California), guidata dal vicepresidente di Italian American Club of Pittsburg, CA, Vince Ferrante, la famiglia Scala - Aiello, tramite la piccola nipote Ysabel Scala, hanno donano alla Casa Museo Joe Di Maggio, la palla da baseball autografata con dedica dal leg...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
02-07-2022 11:34 - Politica
[]
A Giarratana per cinque anni non ci sarà opposizione consiliare

A Modica ci lamentiamo perché l'opposizione è stata ed è "insignificante " ma il peggio non ha mai fine.

Apprendo che tutti i consiglieri d'opposizione del Comune di Giarratana si sono dimessi. Pertanto questo Comune sarà governato per cinque anni, e nessuno controllerà o si opporrà all'operato dell'amministrazione.

Credo che si tratti dell'unico Comune d'Italia dove è accaduto questo.

Per chi non lo sapesse Giarratana è un picco...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
30-06-2022 12:15 - Eventi
[]
BRONZI50 1972-2022 - Cinquantesimo Anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, che si svolgerà il 7 luglio 2022 alle ore 11:30, Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari - Via Campo Marzio 78 - Roma.

Saluti:
Paolo Brunetti Sindaco f.f. della Città di Reggio Calabria
Filippo Mancuso, Presidente del Consiglio Regionale della Calabria
Roberto Occhiuto, Presidente Regione Calabria

Introduce:
Giusi Princi, Vicepresidente della Regione Calabria

Interverranno:
Maurizio Paoletti, ar...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie