11 Maggio 2021
Categorie

VITTORIA - IN ROMANIA LO AVREBBERO CONDOTTO AI LAVORI FORZATI, IN ITALIA UN ROMENO VIOLENTO VIENE SOLO ALLONTANATO DA CASA


Allontanato dalla casa familiare un romeno violento

E´ stato sottoposto alla misura cautelare dell´allontanamento dalla casa familiare il 33enne cittadino romeno B.M.S.
Per effetto di tale misura ha dovuto lasciare immediatamente la casa familiare, non potrà accedervi senza autorizzazione del Giudice e non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla compagna.
La vittima è una sua connazionale coetanea, giunta in Italia nel 2004 che circa due anni fa ha intrapreso con lui una relazione sentimentale. I due sono andati ad abitare insieme in una casa rurale di c.da Salmè.
Lui è un bracciante agricolo che ben presto manifesta l´abitudine ad abusare di sostanze alcooliche e , quando lo fa, a diventare violento e scaricare la sua ira sulla inerme compagna. Parole offensive, schiaffi, calci e pugni senza riguardo per i danni cagionati. La donna come capita spesso, non ha mai sporto denuncia e mai prima si è rivolta alle strutture sanitarie, "sperando sempre che lui cambiasse e che smettesse di bere" e per evitargli "conseguenze penali e che lui potesse dare la colpa di eventuali guai giudiziari a me, temendo peraltro sue ritorsioni nei miei confronti".
Qualche settimana fa è tornato a casa sobrio, poi ha cominciato a bere diverse bottiglie di birra, una bottiglia di spumante ed una bottiglia di liquore che era in casa. Ha cominciato con l´oltraggiare la compagna a parole, poi l´ha aggredita fisicamente. L´ha schiaffeggiata ripetutamente, sferrandole calci in tutte le zone del corpo ed infine, dopo averla afferrata per i capelli, le faceva sbattere la testa contro lo spigolo del tavolo, così cagionandole lesioni personali consistite in "politrauma" (trauma cranico con ferite lacero contuse, contusione del massiccio facciale, contusione toracica e addominale chiusa, contusione agli arti superiori), giudicate guaribili in 42 giorni salvo complicazioni, necessitando altresì di punti di sutura sulla fronte e sulla parte terminale alta del naso.
Quando avvenne la drammatica aggressione la donna venne trasportata d´urgenza presso il pronto soccorso dell´ospedale e la Polizia iniziò le indagini.
Il violento si rese irreperibile parecchi per giorni. Poi, come accade spesso in queste storie di solitudine, la donna stessa lo ha chiamato pregandolo di tornare a casa, perché potesse andare a comprarle le medicine. Lui è tornato ma non è più uscito a comprare i farmaci.
Le indagini della Polizia coordinate dal sostituto Procuratore della Repubblica dr.ssa Monica Monego sono andate avanti nella raccolta della denuncia della donna che si è affidata alle Ispettrici di Polizia del Commissariato di Vittoria e volte alla completa ricostruzione dei fatti.
Il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Ragusa dr. Claudio Maggioni concordando con le risultanze investigative di Polizia e Procura ha ritenuto che i fatti integrino il delitto di maltrattamenti in famiglia poiché gli atti di vessazione continua hanno cagionato sofferenza, privazioni ed umiliazioni, fonte di un disagio continuo ed incompatibili con le normali condizioni di vita e poi le lesioni personali aggravate avendo provocato alla donna conseguenze fisiche gravi.
Ha così ritenuto che emerge chiaramente dalle modalità e dalle circostanze del fatto il concreto pericolo che l´indagato perseveri nell´azione delittuosa già intrapresa e commetta altri reati della stessa specie di quelli commessi, avendo manifestato una personalità aggressiva e incurante della integrità fisica e psichica posta a repentaglio in occasione delle percosse e delle ingiurie e che abusi spesso di alcolici rendendo più probabile la ricaduta nel reato, favorendo l´ubriachezza il comportamento aggressivo.
Ha così deciso che l´allontanamento dalla casa familiare possa fronteggiare le esigenze cautelari del caso concreto.
La Polizia lo ha ricercato e quando lo ha rintracciato gli ha notificato la misura.
Come noto, con il "pacchetto sicurezza" del 2009, a fronte dell´allarme diffusosi nell´opinione pubblica in relazione al percepito aumento di reati, soprattutto a sfondo sessuale, il legislatore ha ampliato il novero dei comportamenti penalmente rilevanti, con l´introduzione del delitto di atti persecutori (cosiddetto stalking), ed è intervenuto, in maniera significativa, sul sistema delle cautele personali all´interno del processo.
In particolare, è stata inserita all´art. 282-ter c.p.p. una nuova misura cautelare personale di tipo coercitivo: il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa del reato.
Con tale strumento cautelare, il giudice fa divieto al destinatario di avvicinarsi a luoghi determinati, che siano abitualmente frequentati dall´offeso, oppure gli impone di mantenere una determinata distanza da tali luoghi e dalla persona offesa.

Vittoria, lì 07.03.2015
Notizie Flash
VITTORIA - STALKER AGLI ARRESTI
SCICLI - " RIFIORIAMO INISEME " CON LA PRO LOCO
SCICLI - APPROVATE LE PROGRESSIONI ECONOMICHE ORIZZONTALI
ACATE - TEST RAPIDI DOMENICA 9 MAGGIO
SCOGLITTI - I SEI PUNTI DI " RESET " PER LA STAGIONE ESTIVA
MODICA - UFFICIO POSTALE A MODICA ALTA
VITTORIA - IL MPSI CONTRO LA CHIUSURA DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI
09-05-2021 11:57 - Attualità
[]
ALIQUO' NOMINA DUE DIRETTORI DI STRUTTURA COMPLESSA ALL'ASP DI RAGUSA:

VINCENZO SALVO DI ANNI 45: ARRIVA DAL POLICLINICO DI MESSINA IL NUOVO PRIMARIO DELLA TERAPIA INTENSIVA NEONATALE AL GIOVANNI PAOLO II DI RAGUSA

CARMELO LAURETTA: DIRETTORE DEL SERVIZIO DI IGIENE E AMBIENTI DI VITA – NOMINATO CAVALIERE DELLA REPUBBLICA QUALCHE GIORNO FA

Ragusa, 9 maggio 2021 - Nuovo direttore dell'UOC di Terapia Intensiva Neonatale dell'ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa è il dott. Vincenzo Salvo, 45 an...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-05-2021 11:39 - Istruzione e Formazione
[]
Ufficio IX- Ambito territoriale Ragusa- Direzione didattica “Paolo Vetri” – Scuola polo per l’inclusione- Ente Nazionale Sordi – sez. di Ragusa

LA DIVERSITA’ COME RISORSA EDUCATIVA

Ragusa, la LIS a scuola per l'inclusione

Inclusione per i bambini sordi, progetto-pilota a Ragusa. In due classi tutti gli alunni imparano la lingua dei segni

Un progetto pilota di alfabetizzazione per la Pratica della Lingua dei segni e degli elementi base della comunicazione visiva è attualmente in corso in due scu...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
09-05-2021 10:09 - OBITUARY
[]
La Consulta Comune Giovanile di Ragusa ricorda il giornalista Peppino Impastato nell’anniversario della sua uccisione avvenuta il 9 maggio del 1978

In occasione dell’anniversario della sua uccisione per mano mafiosa avvenuta il 9 maggio del ‘78, la Consulta Giovanile di Ragusa aderisce all’invito di ANCI Sicilia, rivolto a tutti i comuni della Regione, a ricordare Peppino Impastato, giornalista e attivista siciliano da sempre impegnato a denunciare le attività di cosa nostra e assassinato pr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
08-05-2021 11:31 - Economia
[]
SCIOPERO DELLA FAME CONFCOMMERCIO SICILIA, MONITORATO LO STATO DI SALUTE DEL PRESIDENTE REGIONALE MANENTI CHE QUESTA MATTINA HA RICEVUTO LA TELEFONATA DEL GOVERNATORE MUSUMECI: “HO RIBADITO
LE NOSTRE RICHIESTE. SERVE UNA DATA CERTA SULLE RIAPERTURE”

Palermo – 8 maggio 2021. Una giornata tutto sommato tranquilla. Un piccolo calo glicemico nel pomeriggio di ieri, subito rientrato. Tutti gli altri valori si mantengono nella norma. E’ il bollettino, stilato con l’aiuto del medico che ne sta monitor...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 18:26 - Economia
[]
Sit-in di protesta contro i licenziamenti dell’ex Istituto musicale Bellini di Catania. Fsi-Usae: "Solleciteremo un urgente incontro con Sindaco e Prefetto"

Si è svolto stamattina un sit in di protesta davanti l’istituto musicale “V. Bellini” di Catania in via Etnea, organizzato dalla Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente della confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei. Alla base della protesta le gravi incertezze che si sono create per il mancato reinte...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 16:38 - Attualità
[]
Sopralluogo stamane del sindaco Cassì e dell’assessore Iacono al Giardino Ibleo

“Stamani, insieme all’assessore Iacono e al consigliere Cilia - dichiara il sindaco Peppe Cassì - ho effettuato un sopralluogo ai Giardini Iblei ove sono in corso lavori di rigenerazione del viale di ingresso conseguenti all'abbattimento di alcune palme infestate dal punteruolo rosso. Dopo avere provato i diversi trattamenti previsti e consentiti dalla normativa in materia, e aver dovuto rimuovere le sole palme Ph...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 11:32 - Politica
[]
Catania 07/05/2021

INCONTRO COL VICEMINSITRO DELLE INFRASTRUTTURE ALESSANDRO MORELLI: GLI INVESTIMENTI PER IL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA E PER I PORTI TURISTICI SICILIANI
E’ stato molto proficuo il confronto avuto stamattina con il viceministro delle Infrastrutture Alessandro Morelli. Nella Capitaneria di Porto di Catania abbiamo fatto il punto sugli investimenti del fondo complementare al Recovery Plan che intendiamo destinare anche a iniziative specifiche per i porti siciliani. La visio...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-05-2021 11:14 - Attualità
[]
Basta code negli uffici per avere un certificato. Sta per arrivare il servizio di estrazione di certificazioni anagrafiche presso le rivendite di tabacchi. A renderlo noto, l’assessore alla digitalizzazione Manuela Pepi.

“ Si tratta di un servizio agevole e pratico – spiega la Pepi – che attiveremo a breve per rendere di facile accesso a tutti e sempre, l’estrazione di un certificato. Nello specifico – spiega l’assessore –– i certificati anagrafici potranno essere richiesti anche nelle rivendi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 17:55 - Politica
[]
Da Palazzo San Domenico – Modica 6 maggio 2021

Refezione scolastica

In ordine ad alcune segnalazioni riguardo alla qualità dei pasti della mensa scolastica, ritengo necessario intervenire in merito, considerato che a tal proposito sono stati eseguiti cinque incontri con tutte le Istituzioni scolastiche interessate, ci siamo confrontati, con l’Asp, la nutrizionista e la commissione mensa attraverso un incontro online, per la verifica di quanto segnalato. Sono stati fatti numerosi sopralluoghi ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:46 - Politica
[]
Il riordino del settore sciistico siciliano è legge

Soddisfazione di Assenza, presentatore del ddl originario:

"Non solo mare, per il nostro comparto del Turismo"

"Abbiamo colmato un vuoto legislativo che era ormai una voragine" dice un Giorgio Assenza soddisfatto del voto unanime di Sala d'Ercole favorevole al riordino, alla programmazione, del settore sciistico e per lo sviluppo montano.

"L'approvazione del ddl 700 - fortemente sostenuto dal suo intervento d'Aula, continua l'esponente di Divent...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:18 - Politica
[]
Apologia del fascismo a Ragusa, Calabrese (PD): “Il sindaco prenda le distanze dall'episodio”

“Abbiamo assistito, qualche giorno fa, a una scena orribile: saluti romani da parte di chi, ancora nel 2021, si definisce “camerata” offendendo la memoria consegnataci dalla Storia di un periodo che rappresenta la pagina più buia del nostro Paese. In tale contesto vorrei che si riflettesse su un aspetto della vicenda forse più grave. È mai possibile che un sindaco di un comune libero e democratico, c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:02 - Politica
[]
Modica: servizio mensa scolastica e il muro di gomma dell'inesistente
amministrazione comunale
“Ancora disagi e genitori sul piede di guerra per la pessima qualità del servizio mensa
scolastica a Modica. Dopo ripetuti appelli e richieste di incontri (mai concessi); dopo
tantissime segnalazioni da parte dei docenti sul cibo di qualità scadente che arriva
sulla tavola dei bambini modicani, non si riesce nemmeno a interloquire con i rappresentanti
della civica amministrazione. Mai, nella storia della ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
05-05-2021 13:28 - Attualità
[]
L’ASSOCIAZIONE “PUNTA BRACCETTO NEL CUORE” RILANCIA LA PROPRIA ATTIVITA’

Fare ripartire Punta Braccetto. E’ l’obiettivo che si è posto un gruppo di amici e residenti nella frazione durante il periodo estivo che, riunitisi domenica scorsa al bar “La Sirena”, hanno deciso di ridare slancio all’associazione Punta Braccetto nel cuore. L'associazione è nata nel 1982. L’attuale gruppo, appassionati della costa balneare in cui villeggiano durante la stagione estiva, vuole portare avanti un progetto c...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 12:14 - Politica
[]
Il dott. Raffaele Schembari nuovo segretario cittadino di Ragusa del Movimento Territorio

Assemblea cittadina, a Ragusa, del Movimento Territorio, con una folta presenza di esponenti provinciali.
Un incontro voluto dal segretario cittadino, Michele Tasca che ha voluto questa prima riunione, in videoconferenza, pur con le limitazioni dettate dalla emergenza pandemica, per iniziare un ciclo di contatti, all’interno del Movimento, in concomitanza con i 10 anni di attività.
Hanno partecipato all’inc...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
5

Visitatore Numero
1618591

totale visite
5777105

[]
03-05-2021 19:52 - Angolo della Memoria
[]
Non ci sono stati eventi, in Italia e non solo, senza la partecipazione attiva di personaggi legati alla provincia iblea e/o al Sud-Est della nostra isola. Si tratta di una sorta di " appuntamento con la Storia " di cittadini del nostro territorio, che si sono trovati in un determinato posto in un determinato momento, quando le sorti del Paese hanno presso una piega particolarmente importante.
Presenteremo, in questo articolo, la figura di un personaggio di origine netina: nato a Noto il 9 ma...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
06-05-2021 10:32 - Eventi
[]
Realizzato un video con il canto dedicato al Beato Rosario Angelo Livatino
Domenica 9 Maggio alle ore 10:00, con la celebrazione presieduta dal Cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, verrà beatificato nella Cattedrale di Agrigento il Servo di Dio Rosario Angelo Livatino. Rosario Angelo Livatino, un uomo, un Giudice, un cristiano, apparteneva a quel gruppo di persone, che hanno fatto e fanno del coraggio e dell'adempimento del dovere, nel completo rispe...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
04-05-2021 16:41 - Cultura & Arte
[]
“…E quindi uscimmo a riveder le stelle” è lo slogan della 42esima edizione dell’Infiorata di Noto che vedrà come protagonista assoluto il sommo poeta Dante Alighieri, celebrato attraverso i bozzetti floreali dell’incantevole via Nicolaci. In occasione della manifestazione, il Museo Civico di Noto vuole rendere omaggio al sommo poeta attraverso un evento culturale in streaming dal titolo “Dante, Ibn Hamdis e i poeti persiani”, che avrà luogo il 12 maggio 2021, alle ore 18:00, sulla pagina Face...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio