22 Ottobre 2020
Categorie

VITTORIA - IN ROMANIA LO AVREBBERO CONDOTTO AI LAVORI FORZATI, IN ITALIA UN ROMENO VIOLENTO VIENE SOLO ALLONTANATO DA CASA


Allontanato dalla casa familiare un romeno violento

E´ stato sottoposto alla misura cautelare dell´allontanamento dalla casa familiare il 33enne cittadino romeno B.M.S.
Per effetto di tale misura ha dovuto lasciare immediatamente la casa familiare, non potrà accedervi senza autorizzazione del Giudice e non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla compagna.
La vittima è una sua connazionale coetanea, giunta in Italia nel 2004 che circa due anni fa ha intrapreso con lui una relazione sentimentale. I due sono andati ad abitare insieme in una casa rurale di c.da Salmè.
Lui è un bracciante agricolo che ben presto manifesta l´abitudine ad abusare di sostanze alcooliche e , quando lo fa, a diventare violento e scaricare la sua ira sulla inerme compagna. Parole offensive, schiaffi, calci e pugni senza riguardo per i danni cagionati. La donna come capita spesso, non ha mai sporto denuncia e mai prima si è rivolta alle strutture sanitarie, "sperando sempre che lui cambiasse e che smettesse di bere" e per evitargli "conseguenze penali e che lui potesse dare la colpa di eventuali guai giudiziari a me, temendo peraltro sue ritorsioni nei miei confronti".
Qualche settimana fa è tornato a casa sobrio, poi ha cominciato a bere diverse bottiglie di birra, una bottiglia di spumante ed una bottiglia di liquore che era in casa. Ha cominciato con l´oltraggiare la compagna a parole, poi l´ha aggredita fisicamente. L´ha schiaffeggiata ripetutamente, sferrandole calci in tutte le zone del corpo ed infine, dopo averla afferrata per i capelli, le faceva sbattere la testa contro lo spigolo del tavolo, così cagionandole lesioni personali consistite in "politrauma" (trauma cranico con ferite lacero contuse, contusione del massiccio facciale, contusione toracica e addominale chiusa, contusione agli arti superiori), giudicate guaribili in 42 giorni salvo complicazioni, necessitando altresì di punti di sutura sulla fronte e sulla parte terminale alta del naso.
Quando avvenne la drammatica aggressione la donna venne trasportata d´urgenza presso il pronto soccorso dell´ospedale e la Polizia iniziò le indagini.
Il violento si rese irreperibile parecchi per giorni. Poi, come accade spesso in queste storie di solitudine, la donna stessa lo ha chiamato pregandolo di tornare a casa, perché potesse andare a comprarle le medicine. Lui è tornato ma non è più uscito a comprare i farmaci.
Le indagini della Polizia coordinate dal sostituto Procuratore della Repubblica dr.ssa Monica Monego sono andate avanti nella raccolta della denuncia della donna che si è affidata alle Ispettrici di Polizia del Commissariato di Vittoria e volte alla completa ricostruzione dei fatti.
Il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Ragusa dr. Claudio Maggioni concordando con le risultanze investigative di Polizia e Procura ha ritenuto che i fatti integrino il delitto di maltrattamenti in famiglia poiché gli atti di vessazione continua hanno cagionato sofferenza, privazioni ed umiliazioni, fonte di un disagio continuo ed incompatibili con le normali condizioni di vita e poi le lesioni personali aggravate avendo provocato alla donna conseguenze fisiche gravi.
Ha così ritenuto che emerge chiaramente dalle modalità e dalle circostanze del fatto il concreto pericolo che l´indagato perseveri nell´azione delittuosa già intrapresa e commetta altri reati della stessa specie di quelli commessi, avendo manifestato una personalità aggressiva e incurante della integrità fisica e psichica posta a repentaglio in occasione delle percosse e delle ingiurie e che abusi spesso di alcolici rendendo più probabile la ricaduta nel reato, favorendo l´ubriachezza il comportamento aggressivo.
Ha così deciso che l´allontanamento dalla casa familiare possa fronteggiare le esigenze cautelari del caso concreto.
La Polizia lo ha ricercato e quando lo ha rintracciato gli ha notificato la misura.
Come noto, con il "pacchetto sicurezza" del 2009, a fronte dell´allarme diffusosi nell´opinione pubblica in relazione al percepito aumento di reati, soprattutto a sfondo sessuale, il legislatore ha ampliato il novero dei comportamenti penalmente rilevanti, con l´introduzione del delitto di atti persecutori (cosiddetto stalking), ed è intervenuto, in maniera significativa, sul sistema delle cautele personali all´interno del processo.
In particolare, è stata inserita all´art. 282-ter c.p.p. una nuova misura cautelare personale di tipo coercitivo: il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa del reato.
Con tale strumento cautelare, il giudice fa divieto al destinatario di avvicinarsi a luoghi determinati, che siano abitualmente frequentati dall´offeso, oppure gli impone di mantenere una determinata distanza da tali luoghi e dalla persona offesa.

Vittoria, lì 07.03.2015
Notizie Flash
RAGUSA - 3 TIROCINI FORMATIVI PER LAUREATI
RAGUSA - L'ASSESSORE IACONO SUI LAVORATORI DEI SERVIZI CIMITERIALI
VITTORIA - LA PUBBLISERVIZI srl RISCUOTERA' I TRIBUTI PER 3 ANNI
POZZALLO - ARRESTO PER DROGA
RAGUSA - IL PD CONTRO LA SOCIETA' DI SCOPO PER I RIFIUTI
21-10-2020 12:12 - Politica
[]


Presentato dall’on. Dipasquale (PD) un disegno di legge per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Promuovere la realizzazione di interventi mirati all’abbattimento delle barriere architettoniche favorendo la piena fruizione dell’ambiente pubblico da parte di tutti i cittadini con la massima autonomia possibile, indipendentemente dall'età, dal sesso, dalle caratteristiche anatomiche, fisiologiche e senso-percettive. E’ lo scopo di un disegno di legge presentato all’Assemblea Regionale S...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
21-10-2020 11:55 - Economia
[]
Maurizio Villaggio, responsabile della Lega per l'area iblea dei rapporti con l'Unione Europea, rende noto alle aziende di ristorazione del territorio ragusano che i RISTORANTI CON FATTURATO IN CALO A CAUSA DEL #COVID-19: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER ACQUISTARE PRODOTTI ALIMENTARI, INCLUSI VINI

Contributo a fondo perduto per i ristoranti con un calo di fatturato a causa del #Covid-19. Lo prevede il decreto Agosto, che all'articolo 58 istituisce un Fondo ristorazione che eroga, appunto, un co...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-10-2020 12:20 - Attualità
[]
Sede Iacp Ragusa
RAGUSA IN MOVIMENTO: “CHE FINE HANNO FATTO LE NOMINE DEI PRESIDENTI DI IACP E CONSORZIO UNIVERSITARIO DOPO GLI ANNUNCI DEI MESI SCORSI? PERCHE’ NON SONO ANCORA DIVENTATE OPERATIVE? SERVIREBBE UN PO’ DI CHIAREZZA”

“Sembra che un cortocircuito istituzionale interessi, più o meno, direttamente la nostra città. E forse un poco di chiarezza si renderebbe opportuna. Anche perché stiamo parlando di scelte politiche che sono rimaste nel congelatore. Da mesi. E qualcuno, magari a cominciare dal sindaco...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
20-10-2020 11:02 - Economia
[]
Maurizio Villaggio


Maurizio Villaggio, responsabile della Lega per l'area iblea dei rapporti con l'Unione Europea, rende noto alle aziende del territorio ragusano DEL BANDO#AGRICOLTURA E #PESCA: FINANZIAMENTI CAMBIARI FINO A 30 MILA EURO A TASSO ZERO PER LE IMPRESE DANNEGGIATE DAL #COVID-19

Finanziamenti cambiari fino a 30 mila euro a tasso zero per sostenere le imprese agricole e ittiche colpite dalla crisi causata dal Covid-19. Si possono richiedere attraverso il portale Ismea (https://strumenti.ismea.it/) es...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-10-2020 17:03 - Attualità
[]
Mercato Ortofrutticolo, riprendono i controlli con il termometro laser

A causa dell’intensificarsi dei contagi da Covid-19 la Commissione straordinaria al fine di assicurare il rispetto delle condizioni di salute degli operatori e il mantenimento delle misure di prevenzione del contagio, ha attivato già da questa mattina i controlli al mercato ortofrutticolo. Ciò allo scopo di aumentare i livelli di sicurezza all'interno della struttura mercatale che rappresenta il cuore pulsante dell'econo...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-10-2020 11:35 - Attualità
[]
In data 17 ottobre 2020, rispettando tutte le precauzioni legate al COVID 19, si è inaugurata a Ragusa, in Via Duca D’Aosta n.117 la nuova sede dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione della provincia di Ragusa.

Il Direttore Sanitario dell’ASP di Ragusa Dr Raffaele Elia ha presieduto al taglio del nastro ribadendo la grande professionalità con la quale tutti i professionisti iscritti all’Ordine hanno ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-10-2020 11:34 - Cronaca Locale
[]
L'aggressione alla dottoressa a Villabate: la condanna delle istituzioni, le scuse della famiglia del colpevole

È passato qualche giorno dal grave fatto accaduto ancora una volta all'interno di una Guardia Medica, fondamentale presidio di primo soccorso sanitario territoriale. Il 14 c.m. poco dopo le 23, la dottoressa in servizio presso la Guardia Medica di Villabate veniva aggredita da un uomo che chiedeva una visita domiciliare per la propria madre, gravemente inferma. Alla richiesta della d...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
18-10-2020 11:24 - Politica
[]
Angelo La Porta
Angelo La Porta: improrogabile un nuovo edifico scolastico a Marina di Ragusa

L’edificio scolastico di Marina di Ragusa è ormai insufficiente per le esigenze dei residenti.
Numerose sono le istanze che pervengono, di continuo, al Presidente di Territorio di Marina di Ragusa, Angelo La Porta, per chiedere di sollecitare, in tempo, l’amministrazione a provvedere, programmando il prossimo anno scolastico.
Dice in proposito La Porta: che, da sempre, costituisce un riferimento per molti residenti di ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-10-2020 11:03 - Politica
[]
Elisa Marino
Elisa Marino (Territorio): “Situazione assai critica per il trasporto degli studenti pendolari”

Elisa Marino, responsabile ari opportunità, scuola, sanità e servizi sociali di Territorio Ragusa, interviene sulla attuale critica situazione del trasporto pubblico per gli studenti pendolari.

“Il nodo del trasporto sui mezzi pubblici costituisce uno degli aspetti principali dell’emergenza COVID, attualmente al centro di un braccio di ferro fra ministeri, enti locali e le aziende di trasporto locale...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
17-10-2020 10:43 - Politica
[]
Il Consigliere Comunale M5S Marcello Medica
Un’interrogazione del M5S per chiedere spiegazioni sulle recenti bollette idriche
Messi a punto anche dei moduli di segnalazione che saranno resi disponibili ai cittadini

MODICA – La riscossione dei canoni idrici a Modica anche quest’anno si ripresenta in tutto l’inestricabile groviglio di manchevolezze ed errori che da decenni ineluttabilmente la caratterizza, e per la soluzione dei quali l’Amministrazione di Palazzo S. Domenico mostra la propria incapacità a farvi fronte.
Effetto ne è il pesan...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-10-2020 11:09 - Politica
[]

L' opera 16, oggetto di verifiche da parte della Commissione ministeriale per procedere al necessario collaudo, non è il cavalcavia realizzato in c.da Palmento Marchese. La strada che sarà riaperta, quindi, non è quella che collega la Nardella/Passi con la Ispica-Santa Maria del Focallo comunemente conosciuta come "Santuzza".
L' opera 16, invece, è il cavalcavia che si trova in c.da Cozzo Campana e quindi ad essere riaperta sarà la strada che serve le aziende ed i cittadini della zona denomina...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
14-10-2020 17:49 - Economia
[]
Interventi di ripristino delle condizioni ottimali del teatro Naselli di Comiso, per garantirne la conservazione. Consegnati i lavori lunedì 12 ottobre. “ Le somme stanziate sono completamente a carico della Regione”. Dichiarazione del vice sindaco Roberto Cassibba, con delega ai lavori pubblici.

“ Contrariamente a quanto si vorrebbe far credere – dichiara Cassibba – l’amministrazione Schembari, di cui faccio parte, continua nella sua attività di progettazione e di realizzazione, grazie anche ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
07-10-2020 11:53 - Istruzione e Formazione
[]
Walter Manfrè regista

UNA SCUOLA DI TEATRO COMPLETA E DI ECCELLENZA. APERTE LE ISCRIZIONI ALL’INTERNATIONAL THEATRE CENTRE A COMISO, DIRETTA DA WALTER MANFRÈ. REGISTI E ATTORI DI FAMA NAZIONALE DIVENTANO MAESTRI PROFESSIONALI E DI VITA PER GLI ASPIRANTI ATTORI.

COMISO - Una scuola di teatro che torni alle origini dell’essenza del teatro stesso: palestra di vita in cui riscoprirne la natura etica e poetica, rito e non mera esposizione di sé, religione e non solo affannosa ricerca del compiacimento di una platea. A C...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]




Utenti Online
14

Visitatore Numero
1486474

totale visite
5142990

[]
20-10-2020 12:04 - Cultura & Arte
[]
Walter Manfrè regista
MEDEA: RIFLESSIONI SULLA DONNA E SULLA TRAGEDIA. SABATO 24 OTTOBRE A RAGUSA IBLA L’EMOZIONANTE RAPPRESENTAZIONE DIRETTA DA WALTER MANFRÈ, ALL’INTERNO DEL FESTIVAL IBLEO DELLA TRAGEDIA GRECA “3DRAMMI3”.

RAGUSA – Può una donna togliere la vita al proprio figlio, cioè a se stessa, solo perché Giasone l’ha tradita? Un interrogativo che fa male, forse. Che fa riflettere, certamente. La tragedia “Medea” diretta da Walter Manfrè è tra i momenti più attesi del festival ibleo della tragedia greca “3dr...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-10-2020 11:55 - Cultura & Arte
[]
RESTARE UMANI AI TEMPI DEL COVID, L’UFFICIO DIOCESANO PER LA PASTORALE DELLA SALUTE DI RAGUSA HA INCONTRATO IL PROF. FABRIZIO PREGLIASCO: “LA SITUAZIONE ATTUALE NON E’ DELLE MIGLIORI. MA SI PUO’ ANCORA RIMEDIARE”

“Restare umani ai tempi del Covid”. Questo il tema trattato ieri mattina dal prof. Fabrizio Pregliasco, docente, virologo e ricercatore presso l’Università di Milano, in collegamento streaming con l’ufficio diocesano per la Pastorale della salute di Ragusa, in collaborazione con l’Asp...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
19-10-2020 11:46 - Cultura & Arte
[]
Grazia Dormiente, donna di talento, poetessa e scrittrice: presentato al Caffè
Quasimodo di Modica il suo ultimo libro
Una serata di dialoghi, riflessioni, di testimonianze e di sentimenti di riconoscenza verso una
poetessa e scrittrice di lungo percorso ha caratterizzato l’appuntamento letterario dello scorso sabato
al Caffè Quasimodo. Si tratta di Grazia Dormiente, membro del gruppo, il cui libro “Scritti a
margine”, è stato presentato al Palazzo della Cultura, nel rispetto delle norme anti covi...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-10-2020 12:02 - Attualità
[]
Giornata Missionaria Mondiale, in un video la lirica “Vieni, sii la mia luce”, dedicata a S. Teresa di Calcutta
“Eccomi, manda me”. E’ il titolo del messaggio di Papa Francesco per la Giornata Missionaria Mondiale 2020, pubblicato nella solennità della Pentecoste. L’espressione fa parte del racconto biblico della vocazione del profeta Isaia. Alla domanda del Signore: “Chi manderò”, Isaia risponde con prontezza: “Eccomi, manda me”. “Questa chiamata, scrive il Papa, proviene dal cuore di Dio, ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
16-10-2020 11:17 - Cultura & Arte
[]
Walter Siccardi, Samantha Panza e Fabrizio Di Salvo.
“Aleramici in Sicilia” il docufilm ritorna alle origini con le riprese nella terra natia degli Aleramici: il Monferrato

Siamo giunti alle ultime battute delle riprese del docufilm “Aleramici in Sicilia”. Il progetto, partito tre anni fa per testimoniare questa storia di “immigrazione al contrario”, da nord a sud, che caratterizzò la fine dell’XI secolo italiano, è giunto alle riprese finali.

Dopo aver percorso un viaggio che ha portato il produttore e direttore del...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
01-10-2020 17:07 - Eventi
[]
Bocelli e Mitoraj a Noto per promuovere i siti Unesco siciliani
Noto, patrimonio dell’Unesco, diventa palcoscenico di un incredibile e unico evento culturale e mediatico. In uno scenario dalle atmosfere oniriche, tra le sinuose architetture barocche della scalinata della Cattedrale, grazie all'impegno finanziario della Regione Siciliana e del Comune, sabato 24 ottobre si terrà un concerto di Andrea Bocelli. Il tenore - che sarà accompagnato dall’orchestra e dal coro del Teatro Massimo Bellini ...
invia ad un amico [stampa] [facebook] [Twitter] [WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio