28 Gennaio 2023
percorso: Home > Categorie > Economia

VITTORIA - STATO DI AGITAZIONE DEI DIPENDENTI COMUNALI

Al Comune proclamato lo stato di agitazione della categoria. Si chiede ai commissari un incontro urgente. Articolata la piattaforma vertenziale discussa nell’assemblea di F.P.CGIL e CISL FP

Una nota a firma delle F.P. CGIL e CISL FP Ragusa – Siracusa, delle RSU e del segretario generale della F.P. CGIL di Ragusa, Nunzio Fernandez, sulle risultanze del’assemblea sindacale dei dipendenti comunali, tenutasi nella sala “Mandarà” con la proclamazione dello stato di agitazione della categoria e con una richiesta di incontro, è stata inviata ai Commissari del Comune di Vittoria; al Dirigente della Direzione Affari del Personale, Ing. Salvatore Giunta; al Dirigente della Direzione Territorio e Ambiente, Ing. Salvatore Privitera; al Dirigente della Direzione Ecologia Dott.ssa Cristina Prinzivalli; al Responsabile RSPP del Comune di Vittoria,al Segretario Generale Dott. Antonio Maria Fortuna e ai Dirigenti.
Nella lunga e articolata analisi si evidenziano gravi e persistenti problematiche.

“Sono quelle relative, si legge nella nota, alla sicurezza e operatività degli Uffici di Via Gaeta ex tribunale, sede delle Direzioni Ecologia, Manutenzioni e Urbanistica, ciò a causa di locali inadatti e sottodimensionati rispetto al numero dei dipendenti, altre se ne registrano al Front-office dell’ufficio acquedotto a causa dell’utenza particolarmente esagitata che segnala di continuo i gravi disagi dovuti ai disservizi idrici.
In atto, non si hanno notizie certe sull’annunciato trasferimento di alcune Direzioni presso l’immobile di Via Milano.
Si chiede di sapere se sia stato mai eseguito un serio e condiviso studio di fattibilità, che tenga conto delle esigenze degli Uffici e delle prescrizioni di legge.
Criticità si segnalano nella sede dello Sviluppo Economico, senza porte, privati altresì di un ascensore funzionante, malgrado sia presente nell’organico dell’ufficio un lavoratore con grave disabilità motoria, altre segnalazioni riguardino l’attuale sede operativa del trasporto alunni, i cui locali presentano gravissime criticità strutturali (emergono in bella vista i forati dal soffitto). In ufficio in caso di maltempo si registrano infiltrazioni d’acqua.
Diffuse criticità degli uffici riguardano l’assenza di ascensori funzionanti, fattore che limita fortemente l’accesso e la fruizione dei servizi ai cittadini diversamente abili, ma anche il malfunzionamento degli impianti di climatizzazione, che costringe gli impiegati a lavorare con estremo disagio che è anche quello dell’utenza.
Criticità provengono da quasi tutte le Direzioni riguardo al Parco mezzi comunali o meglio il “Parco rottami comunali”, visto che i pochi mezzi rimasti operativi, che vengono condivisi a ore dai dipendenti (messi notificatori), o sono a rischio fermo, perché non ricevono adeguata manutenzione o peggio messi in circolazione, nei casi indifferibili, malgrado se ne percepisca la pericolosità, esponendo a potenziali rischi i lavoratori o i terzi incolpevoli.
Molti servizi, non possono essere eseguiti per mancanza di risorse e si arriva a mettere a rischio la sicurezza dei lavoratori, come nel caso della richiesta di acquisto dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) per gli operai o la richiesta di assunzione di operai per il depuratore, che viene negata al Dirigente, condizionandone l’attività e mettendo a grave rischio l’incolumità degli operatori.
Non sfugge la precaria condizione di alcuni soggetti particolarmente vulnerabili, purtroppo già segnati dal loro handicap, ci riferiamo ad alcuni alunni disabili, circa tredici, che fino ad oggi, non hanno potuto frequentare la scuola dell’obbligo, poiché il servizio trasporto alunni disabili non è ancora avviato, mettendo in grande imbarazzo gli stessi operatori, quotidianamente incalzati dalle legittime richieste delle famiglie. E’ inaudito che ad alunni portatori di handicap, che già vivono, unitamente alle famiglie, una condizione di disagio, sia negata l’istruzione primaria, che alleggerirebbe di certo il gravoso fardello dovuto al proprio handicap.
Capitolo a parte quello dei diffusi ritardi sulle liquidazioni del salario accessorio maturato 2018, i lavoratori evidenziano ritardi più consistenti e immotivati da parte della Direzione Ecologia, mentre quasi tutte le Direzioni, non hanno ancora provveduto all’adozione degli atti di riliquidazione dell’accessorio. Ritardi si registrano sul ripristino dei sistemi di comunicazione voce e traffico dati. Allo stato risulta, continua la nota, che in diversi uffici non funzionano i telefoni e la connessione Internet, in ultimo risultano sospese anche le utenze mobili, attive solo in ricezione, tale condizione limita fortemente lo svolgimento dei servizi, imponendo ai lavoratori l’uso di utenze personali.
Non è possibile continuare in questa direzione, commentano i dirigenti sindacali e le RSU, che porta a pensare che al Comune di Vittoria si sia creato un corto circuito. Sempre più ricorrente è la circostanza che i Dirigenti assumano determinazioni sulla base del PEG provvisorio assegnato, ma che gli atti adottati, pur alla presenza di una situazione di urgenza e criticità, non trovano adeguata copertura finanziaria da parte degli uffici Finanziari; ciò che limita fortemente l’autonomia gestionale dei Dirigenti provoca inevitabili ripercussioni sulla macchina amministrativa.
L’assemblea ha fatto riferimento anche alla macrostruttura dell’Ente, congelata fino al mese di Aprile prossimo.
Nell’incontro del 5 dicembre scorso le OO.SS ebbero a esprimere dubbi per l’inadeguatezza del profilo professionale di alcuni Dirigenti, non del tutto in linea e compatibili con i nuovi incarichi.
Sono stati altresì evidenziati ritardi sull’adozione del nuovo Contratto decentrato; in atto mancano le linee guida propedeutiche all’apertura di un tavolo negoziale che possa rimodulare la pesatura e la valutazione delle prestazioni, riferite ad alcuni istituti contrattuali previsti dal nuovo CCNL del 21.05.2018, al riguardo, si auspica un rapido avvio del confronto, atto al raggiungimento dell’obbligatorio accordo utile a determinare la contrattazione di secondo livello.
Nel corso dell’assemblea, sono emerse perplessità sulle modalità di finanziamento e sui criteri di scelta dei progetti d’innovazione con prelievo delle risorse dal FES, in particolare si ritiene, che gli atti consequenziali, vadano ampiamente motivati, sotto l’aspetto della priorità, nel caso in cui il nucleo di valutazione abbia assegnato lo stesso punteggio”.


L’Ufficio Stampa

Nella foto: Nunzio Fernandez, segr gen. FP CGIL Ragusa .
Notizie Flash
RAGUSA - RIMBORSI LIBRI a.s. 20121 /2022
RAGUSA - " NEI PANNI DI CAINO...": PROGETTODELLA POLIZIA DI STATO PER LE SCUOLE.
SANTA CROCE CAMERINA - IL SINDACO E LA MANCATA RACCOLTA DELL'UMIDO IERI
SANTA CROCE CAMERINA - I CONSIGLIERI DI " CAMBIA VERSO " E I SERVIZI AMBIENTALI
RAGUSA - RIMODULATI HUB E PUNTI VACCINALI ANTI-COVID
28-01-2023 15:43 - Politica
[]
SI È CONCLUSO CON SUCCESSO IL CONVEGNO DEL PARTITO SOCIALISTA ITALIANO “ESSERE SOCIALISTI OGGI…”

Ieri 27 gennaio 2023, in una sala gremita di amici, simpatizzanti e compagni, si è svolto il predetto convegno del Partito Socialista Italiano, introdotto dal Segretario Provinciale Carmelo Diquattro. Di seguito, sono intervenuti il Segretario cittadino di Ragusa, Salvatore Battaglia, ed il Vice Presidente servizi culturali della città di Ragusa, Pippo Di Noto. Terminati gli interventi prefissati, ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-01-2023 16:53 - Istruzione e Formazione
[]
In occasione della "Giornata della Memoria 2023, l’Istituto Verga di Comiso prosegue il proprio impegno, nel pieno esercizio di una cittadinanza attiva, consapevole e democratica, affinché la "memoria storica" possa diventare un patrimonio trasmissibile di generazione in generazione.
Oggi, tutti gli alunni hanno assistito alla proiezione del Film Il viaggio di Fanny (Le Voyage de Fanny) è un film franco-belga del 2016 diretto da Lola Doillon. Il film è basato sul libro autobiografico Le journa...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
26-01-2023 17:56 - Economia
[]
Siglata al Libero Consorzio Comunale di Ragusa una convenzione per la gestione dei rifiuti a base di gesso.

Il documento è stato firmato dal Commissario straordinario Salvatore Piazza e dal sindaco di Ragusa Peppe Cassì, rappresentante di uno dei due Comuni che hanno deciso di aderire all’iniziativa. La convenzione verrà firmata in un secondo momento anche dal sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari.

“Un altro traguardo che ci siamo intestati, con i sindaci Cassì e Schembari, per tutelare il ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-01-2023 16:03 - Attualità
[]
Ragusa, 25/01/2023

Cinque nuove assunzioni di soggetti svantaggiati per la Cooperativa sociale "Volta Pagina"

Un sogno che diventa realtà. Stamane, presso il Foro Boario di Ragusa, cinque persone in cura presso i Dipartimenti di Salute Mentale di Ragusa, Vittoria e Modica hanno firmato un contratto di lavoro con la Cooperativa sociale "Volta Pagina" di Vittoria nell’ambito del progetto imprenditoriale “Tuttiafare”. Un momento importante per la comunità, che i dirigenti della cooperativa hanno ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-01-2023 12:40 - Politica
[]
NASCE A RAGUSA LA SEZIONE DI +EUROPA, SCHEMBRI E ANDRONE RISPETTIVAMENTE COORDINATORE E SEGRETARIO. ADERISCE ANCHE L’EX VICESINDACO MASSIMO IANNUCCI

Nasce la sezione di +Europa a Ragusa, una novità per il capoluogo ibleo, dove la forza progressista sbarca con i migliori intenti e obiettivi; la sezione, forte di parecchie decine di tesserati solo in questo ultimo periodo, ed in continua crescita, risulta ad oggi un circolo numeroso rispetto alle media regionale e punta a essere il riferimento d...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
25-01-2023 12:26 - Politica
[]
Discarica abusiva di c.da Petraro. Frasca e ‘Insieme per Santa Croce' contro Cassì: “E' inadempiente e sottovaluta il rischio ambientale”

“Il sindaco Cassì? Un politico di professione. Mente sapendo di mentire”. Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali di ‘Insieme per Santa Croce' e il segretario cittadino di Alleanza Popolare, Filippo Frasca, in riferimento alle risposte fornite dal sindaco di Ragusa sulla discarica abusiva di contrada Petraro, al confine col territorio di Santa Croce C...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-01-2023 17:34 - Istruzione e Formazione
[]
ANCORA UN'ECCELLENZA COMISANA PREMIATA : STEFANIA OCCHIPINTI LA NEO INGEGNERE LAUREATASI A CATANIA

“Premio America Giovani “Riconoscimento per i neolaureati di eccellenza delle università italiane”

“Fra i mille studenti eccellenti ai quali è andato il riconoscimento e che sono stati ricevuti alla Camera dei Deputati la neo ingegnere comisana Stefania Occhipinti – dichiara Maria Rita Schembari, sindaco di Comiso-. È un altro motivo d'orgoglio per me, fare un encomio pubblico ad un'altra giovane ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
24-01-2023 17:17 - Istruzione e Formazione
[]
Un momento di importante riflessione sul corretto approccio alle
problematiche ambientali, un confronto formativo per formare i
cittadini di domani e renderli protagonisti di una transizione
realmente ecologica. Si è svolto questa mattina l’incontro “Ripartiamo
dall’ambiente” promosso dal Liceo Statale “Enrico Fermi” di Ragusa.
L’attività didattica, rivolta alle terze classi dell’istituto ragusano
si inserisce nel percorso di formazione e di sensibilizzazione sui
temi ambientali avviato già lo scors...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
23-01-2023 18:47 - Attualità
[]
UN’ALTRA COMISANA AL FESTIVAL DI SANREMO 2023: SI TRATTA DI FLAVIA NIGITA.

“ La nostra Flavia Nigita – commenta l’assessore Manuela Pepi – è la seconda giovane comisana che, con altre 5 ragazze Siciliane, sarà presente al Festival di Sanremo. Flavia Nigita, 31 anni, studia presso ADIABASI , scuola nazionale di massaggio, e sta seguendo il percorso formativo come operatore olistico. Sarà a Sanremo dal 6 all’8 di febbraio, nel primo gruppo, assieme ad altri 20 massaggiatori. E’ un orgoglio saper...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
20-01-2023 12:25 - Politica
[]
Gruppo territoriale, ieri il secondo incontro a Ragusa. Si lavora per il campo progressista

Si continua a lavorare per un campo progressista in città, in vista delle prossime elezioni amministrative. Ieri il secondo incontro territoriale del Movimento 5 Stelle di Ragusa alla presenza del coordinatore regionale Nuccio Di Paola, della deputata regionale ragusana, Stefania Campo. Presenti anche l’ex sindaco di Ragusa, Federico Piccitto, diversi ex assessori della giunta pentastellata, i consiglie...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
27-01-2023 17:29 - Cultura & Arte
[]
DOMANI ALLA CASA DI SPIRITUALITÀ DEI PADRI GESUITI DI RAGUSA LA PRESENTAZIONE DEI LIBRI “LA BUSSOLA DI ABRAMO” E “ABRAMO NELLA TEMPESTA” DEL GESUITA GIANFRANCO MATARAZZO.

RAGUSA – Libri per meditare i testi “La Bussola di Abramo” e “Abramo nella tempesta” (San Paolo Edizioni), scritti dal gesuita Gianfranco Matarazzo, verranno presentati questo sabato 28 gennaio alle ore 18.00 nella Casa di Spiritualità dei Padri Gesuiti di Ragusa (via del Sacro Cuore, 46). L'autore, con i suoi lavori, intende...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
27-01-2023 16:35 - Attualità
[]
NESSUNO IN OCCIDENTE VUOLE LA PACE IN UCRAINA

Nell’Est d’Europa ormai è quasi un anno di guerra, migliaia di ucraini costretti a lasciare le proprie case, molti ad emigrare in altri Paesi, le infrastrutture di Kiev distrutte o rese inservibili. Il freddo, il gelo attanagliano con durezza: donne, bambini, anziani e i soldati al fronte, insomma una situazione drammatica di cui non si vede l’uscita.

Penso che, in altri tempi, capi di governo responsabili, ucraini o di altri Stati, avrebbero fatt...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-01-2023 12:24 - Angolo dell´Arte
[]
MILANO 24 maggio: Un ricordo dello scultore Biagio Frisa.

Erano gli anni '56, '57, '58: frequentavo assiduamente a Comido (RG) la bottega dello scultore Biagio Frisa, che aveva trasformato in una bottega di ceramica non sapevo cosa, nonostante questo rimanevo catturato dai colori e dalle forme che avevo notato in una mostra al circolo " Amici dell'Arte" , dove mio padre era custode.

Frisa era un abilissimo scultore, ma soprattutto un imprenditore eccellente. Lo dico adesso con cognizione di cau...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-01-2023 12:15 - Eventi
[]
DOMENICA 29 GENNAIO 2023 ALLE ORE 18:30
Pagina Bianca: Giò Galante in Concerto
Kome - Stanze di vita quotidiana

Giò Galante, cantautore. Porta in giro la propria musica dal 1990. Solitamente si accompagna a musicisti di estrazione jazz. Questa sera si accompagna a Gianni Amore alla fisarmonica e Alessandro Longo al violoncello, musicisti dalla sapiente tecnica e spiccata sensibilità musicale, preziosi amici al di là del palcoscenico.
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
12-01-2023 15:02 - Angolo dell´Arte
[]

Continua senza sosta l’ascesa dei Blinding Sunrise. Nonostante il nome possa risultare sconosciuto a molti, questa band iblea (composta da cinque vittoriesi e un ragusano) sta continuando a riscuotere successi internazionali ed è famosissima in tutto il mondo. La band è composta da Mattia Giuffrida e Francesca Ereddia alle voci, Matteo Lorefice e Luca Pace alle chitarre, Onofrio Butera al basso e Valerio Macca alla batteria.

Di qualche giorno fa l’ultimo riconoscimento alla loro bravura: part...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
Utenti Online
14

Visitatore Numero
2149802

totale visite
8293879


invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è "Piparo Girolamo", il sito web ecodegliblei.it è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor Piparo Girolamo. Recapiti e dati legali:

Via Generale Cascino, 50 - 97013 Comiso (RG)

Cod. Fiscale: PPRGLM48L19C927D

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a girolamopiparo@gmail.com oppure indirizzare una comunicazione scritta all'indirizzo della sede legale sopra citata.
Informativa privacy aggiornata il 11/01/2023 00:00
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio

cookie